La Roma non gradisce i commenti di De Grandis e Costacurta: niente giocatori a Sky

2
859

costacurta-sky

AS ROMA NEWS (CM.IT – LA REPUBBLICA) – Non è un bel momento per i rapporti tra ‘Sky’ ed alcuni club italiani. La polemica andata in scena mercoledì sera tra Massimo Mauro e Andrea Della Valle è ancora negli occhi degli sportivi italiani, e da più parti è arrivata una ferma censura nei confronti dell’atteggiamento dell’ex ala destra della Juventus e del Napoli. Dalle pagine del ‘Corriere della Sera’ Aldo Grasso ha espresso le sue perplessità sull’opinionista: “Le grandi domande sono cambiate, ma la vera domanda è: con tutti i soldi che Sky spende per i diritti sportivi, perché rovina tutto con i commenti di Massimo Mauro? Sto parlando del personaggio, di ciò che appare in tv, non della persona che non conosco. […]

A volte, non basta essere stato deputato dell’Ulivo, aver fatto il presidente del Genoa, aver giocato con PlatiniZico Maradona per essere all’altezza del compito”. Ma non è solo Mauro ad irritare, come dimostra la scelta della Roma di ieri sera, dopo il match con il Chievo, di concedere alle telecamere dell’emittente satellitare solo Rudi Garcia, creando non poca tensione tra lo staff giallorosso e i giornalisti ‘Sky’ presenti in mixed zone, che non si aspettavano di non poter parlare con i vari FlorenziCastan Borriello. Secondo quanto riferisce ‘Rete Sport’ tale scelta sarebbe da ricondurre a dei commenti in studio di De Grandis e Costacurta risultati sgraditi alla dirigenza romanista. Unici a disertare l’appuntamento, i dirigenti. Che nonostante la partita, non erano dell’umore giusto per “festeggiare”. A far infuriare il ds Sabatini, alcuni commenti ascoltati su Sky nel dopo partita. Soprattutto critiche rivolte a Marquinho e Dodò«Così fanno il funerale alla Roma», urlava lasciando l’Olimpico. Non un caso se nessun giocatore ha parlato dopo il match ai microfoni della tv satellitare. Una presa di posizione forte da parte del club, senza dubbio il segnale chiaro che la febbre, incrementata dall’euforia da vittoria, è alta. Così, anche passi amici (dalle tv la Roma incassa 65 milioni all’anno) possono somigliare al rumore dei nemici.

Articolo precedenteJuve e Napoli, attacco alla Roma
Articolo successivoRoma, adesso assalto al Tottenham

2 Commenti

  1. ho disdetto l,abbonamento di sky dopo tanti anni perché i pseudo opinionisti sanno parlare bene solo di tre squadre, inter,iuve e milan ,ore di trasmissioni e il resto delle squadre solo 5 minuti dsico 5 minuti e male.

  2. Ho dato disdetta perche’ chi commenta e’ inconpetente,forse,dico forse sono stati bravi giocatori,ma sentire cio’ che dicono e come parlano non valgono il mio abbonamento a sky.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome