La Roma perde Cristante: il giocatore non è partito per Milano. Contro l’Inter tocca a Veretout

56
2179

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Bryan Cristante non è partito con la squadra alla volta di Milano.

Questa la brutta notizia che arriva in questi minuti alla vigilia di due trasferte importanti, come quelle contro Inter e Leicester.

Il giocatore dovrebbe aver accusato un problema fisico nelle ultime ore e non era presente a Fiumicino con il resto della squadra al momento di imbarcarsi per Milano.

Contro i nerazzurri quindi dovrebbe trovare spazio Jordan Veretout in coppia con Sergio Oliveira. Resta da capire però l’entità del problema accusato da Cristante, seguiranno aggiornamenti.

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteRadio Radio: “La Roma vuole Dybala, Mou sogna il tandem d’attacco con Abraham”
Articolo successivoLupi a San Siro: Mou tenta il colpaccio contro la “sua” Inter

56 Commenti

    • allora sta a vede se vinciamo cristante giocatore discontinuo da atalanta fiorentina lazie e squadre simili

    • Beh qua dentro c’è gente che gioiva per le assenze di Pellegrini e che ha insultato Cristante per due anni, dove l’appellativo piu gentile era bradipo, ronzino, giocatore piu lento della serie A.
      Ora che abbiamo maturato una certa costanza di gioco e risultati, hanno scavalcato tutti la barricata e cambiato i giudizi.

    • Zi bah, per Mourinho Cristante é un pilastro del centro campo. Se per te è scarso, vuol dire che presumi di capirne più di Mourinho di calcio, il che mi pare un tantino azzardato.
      Detto con simpatia, zi bah.

    • rispondo a Pante, tuttologo laziale, signor si ,tifoso dei presidenti, tifa la maglia che friedkin manco te pensa,forza ROMA

  1. Il problema è proprio questo: quanto starà fuori?
    Cristante è FONDAMENTALE in questa Roma.
    I Tifosi da Divano non lo capiranno mai.

    Però è così.

    • Vero, Cristante in questa Roma è fondamentale.

      Però ecco, evita di atteggiarti. Se loro sono tifosi da divano, tu che ritieni Solbakken più forte di Zaniolo, cosa saresti? Tifoso da gabinetto?

      Dai su, fa il bravo.

    • Con Cristante siamo arrivati sesti, quinti e settimi. Adesso siamo quinti e nemmeno sarà facile rimanerci. Senza Cristante arrivavamo decimi?

    • Vero, è una perdita gravissima. Però vedi, io sono un tifoso da divano, come altri milioni di tifosi romanisti, e ti assicuro che certe caxxate, come giudicare Zaniolo uno scarso, non mi sono mai venute in mente. Se, come credo dal linguaggio che usi, tu sei un frequentatore dello stadio, allora sei la prova che questa frequentazione non sottintende la competenza. Anzi.

    • B.R.S Zaniolo non ha fatto vedere nulla questa stagione,se ha fatto una grande tripletta col Bodo ha solo fatto il suo dovere contro una squadra non facile ma pur sempre sotto alla Roma,serve ben altro e in in una regular basis..

    • Io ho capito una cosa: quelli che etichettano gli altri con definizioni spregiative (cesaroni, tifosi da divano, occasionali, ecc. ecc..) sono i tifosi piu ridicoli.
      Come quel gruppetto di ragazzini mongojerry che all’uscita in prossimità dell’obelisco, dopo il famoso Roma-Arsenal del ’09 in cui Baptista ebbe una crisi di disabilità nell’area piccola, cantavano “tifoso occasionale porti male” e si caparono gli schiaffi a due a due.

    • Ah Bolteni, certo, se è per quello siamo arrivati anche ottavi con Totti ( e pure più giù), ma lui segnò comunque una ventina di reti più il solito nutrito numero di assist.
      Stessa cosa dicasi per Batistuta in più di qualcuno dei suoi anni a Firenze (conditi pure da una retrocessione).
      Non mi sembra che però che lo score di Cristante sia stato così impressionante in questo passato triennio, tanto da lasciarmi convinto che senza di lui non si sarebbe fatto peggio.
      Senza Totti probabilmente sì…

  2. Io metterei Mancini a centrocampo e dietro : Ibabez, Smalking, Kumpulla !Comunque, Veretour, non e’ uno sprovveduto! Se gioca, non farà’ male!

  3. Ho detto Mancini a centrocampo , ma, ripeto, Veretour, non e’ niente male! Ga attraversato un opaco periodo, ma e’ sempre una sicurezza! Non ha ancora assorbito la botta del rigore sbagliato a Torino!

    • Non poi capi come viaggia veretour… hai ragione non ha smaltito il rigore di Torino del resto sono passati solo 8 mesi. Cristante, per la rosa attuale, è un pilastro. Si spera , per il futuro, in qualcosa meglio di entrambi.

    • Cristante, infatti , ancellotti no? Na sega vera, e mo cristante e’ diventato bruno conti…ma prr favote…sempre ad accontentarsi dello scarto di turno per 2 partite buone che ha fatto, so 3 anni che passeggia per il campo il grande cristante, per non parlare di quell altro scarto di oliveira…eh gia’ perche’ se era bono te lo dava a te il porto…che spettacolo…solo la maglia,forza ROMA

    • Zi bah sei troppo fenomenale….
      Il tuo padroncino ti ha addestrato bene, a cominciare dal Nick🤦
      🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘

  4. ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

    È l ora di Bove !!!

  5. Sul Romanista c’era scritto problemi alla schiena. Io mi fido di Veretout. Tanto non ci faranno vincere domani allora meglio recuperare per Leicester.

  6. Un assenza pesante per un calciatore tatticamente prezioso . Non vedo però benissimo la coppia Veretout -Oliveira davanti alla difesa perché molto male assortita . Potrebbe esserci spazio a sorpresa per Diawara ma si tratta di una semplice illazione del sottoscritto …

  7. Ma possibile che voi o vedete tutto bianco o tutto nero ma na via de mezzo non ve riesce proprio Cristante senza vedere chi dice cosa
    Domani é comunque un assenza inportante
    Che ce se qualcuno dice sta cosa e.passibile de spolliciata alla carbonara fateme capi domani l’augurio e che il franzoso faccia na gran partita visto che tocca a lui giocare avere un alternativa come cristante in questa squadra mi sembra molto importante o no poi domani magari vincessimo con gol del franzoso anzi vorrei vince proorio con un suo gol che cambia che cristante e na pippa ma fate pace col cetvello sempre a cercare un appiglio per demonizzare

  8. Cristante in questo momento e’ importante, quindi adesso e’ difficile sostituirlo, pero’ per una grande Roma penso che Cristante possa essere un comprimario…. se vogliamo una grande Roma.
    In quel ruolo ci vuole uno che abbia il tempo di pensiero veloce Pirlo come movimenti forse era pure piu’ lento di Cristante ma in quanto a velocita’ di pensiero era un TOP e Brayan purtroppo questa qualita’ non ce l’ha.
    Cristante ha una buon fisico una buona gamba, piedi educati e cosa piu’ importante dentro lo spogliatoio e’ uno che fa gruppo e’ professionista serio qualsiasi cosa gli chiede l’allenatore lui si adatta e fa allenare bene i compagni.
    Nella Roma comunque uno cosi fa il bene della squadra.
    FORZA BRAYAN, FORZA ROMA.

    • Averceli di tifosi che postano così con equilibrio! Ora come ora Cristante è un giocatore prezioso: voglia il cielo che nella Roma del prossimo anno sia un ottimo rincalzo.

    • oh, qualcuno con delle aspirazioni. d’altronde per nick usi il nome dell’uncico non nostro che avrei voluto alla Roma oltre a Maradona. Crujff-Maradona-Conti dietro al Bomber, sai che spasso sarebbe stato…
      aspetta che riatterro, ok.
      tornando al presente, la penso come te: non credo in alcun modo che ciò che scrivono da settimane (che il mercato sarà un dc, un td, un solo mediano o regista, e la seconda punta) sia quel che cercherà di far la Roma. la seconda punta? prima dobbiamo venderne 3 (ElSha – Perez – Shomurodov) per aver spazio salariale per sta seconda punta. poi se è a parametro 0, è un discorso, se dobbiamo pure pagarlo, già sento lo stridio delle unghie sugli specchi, nessuno dice l’ammortamento di una seconda punta dove lo metti nei conti della Roma.
      il terzino dx, si ci serve, ma i 3-4 td che rientrano dai prestiti?
      il dif centrale, ok, e i 4 che già abbiamo? lo trovi chi, non solo non ti fa fare minusvalenza per uno dei nostri, ma che ti dia abbastanza soldi per prenderne un’altro, e abbassare il rapporto costi/ricavi? se vendi un Ibanez a 40 pippi, 20-25 li metti sul dif nuovo.
      un solo regista? poi facciamo come l’inter, che se non gioca Brozovic è una squadra di metà classifica, lo abbiamo visto nelle settimane in cui non c’era. e quest’anno ci sono tot registi a parametro 0, da prenderne 2 al volo, che ne so? Xeka che si gioca il posto con Cristante, e il titolare quello vero, quello che fa girare la squadra. o vogliamo un regista e un rubapalloni – incursore? perchè Bryan non è ne uno ne l’altro, ma può giocare con entrambi, da equilibratore affianco al regista, e da quasi regista (come sta facendo da 3-4 partite) affianco al Tommasi della situazione (Renato Sanches o Camara del Salisburgo, i miei preferiti). sempre che a Bryan venga offerto un rinnovo, altrimenti a giugno parte, che poi va in scadenza.
      vedremo. ma per me, non lo direbbe nessuno, ma la stampa sbaglia

  9. A prescindere da tutto, comunque l’assenza di Cristante non è una buona notizia, il giocatore a disposizione contro l’Inter avrebbe potuto farci comodo pur non essendo un fenomeno ma non è neanche poi così scarso, una sua utilità ce l’ha sempre.
    Sempre meglio avere un giocatore in più piuttosto che uno in meno, a volte può essere importante anche un solo piccolo contributo in campo, una semplice giocata azzeccata che cambia il risultato di una partita e succede che cose simili arrivano ogni tanto da giocatori meno bravi, dai quali non ci si aspetta nulla.
    A questo punto speriamo di avere Cristante a disposizione contro il Leicester così come Zaniolo ovviamente, le assenze sono 2 e non di poco conto in un match importantissimo a San Siro.

  10. Su Cristante voglio dire una mia, tutto il campionato coppe amichevoli ha sempre giocato da quando sta a Roma cambiando allenatori preparatori, e’ nazionale lui e Veretout hanno dato tanto alla causa per Mourinho ma in primis la Roma….e’ stanco nervoso sbaglia tanti passaggi ma sta alla frutta fisicamente….ma i piedi sono buoni e’ uno che all’ interno dello spogliatoio si sente per me vale e vale tanto come il francese. Mourinho ha una rosa seria professionale che si diverte stando insieme basta dare appellavi tipo pippa mezzo giocatore e altri quando finira’ la stagione si vedra’ io sono convinto che e’ forte….

    • l’mpegno di Cristante nessuno lo ha mai messo in dubbio, ma quando Veretout ha dato tanto alla Roma? se poi segnare i rigori è dare tanto, vabbè, una stagione è stata decente (perchè agli 11 gol, devi togliere i 5-6 che ha regalato mettendo l’attaccante avversario davanti al portiere nostro). poi?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome