La Roma Primavera passa a Cagliari (0-2) grazie a Cherubini e Mlakar

6
331

NOTIZIE AS ROMAVittoria della Roma Primavera nella partita che si è giocata questa mattina a Cagliari.

I sardi sono stati regolati con un secco due a zero maturato nel primo tempo. Sblocca il match Cherubini dopo appena 4 minuti di gioco con un destro potente dal limite dell’area che non dà scampo al portiere avversario.

Alla mezzora raddoppio dei giallorossi: cross dalla sinistra di Oliveras per il tap-in di Mlakar che fa due a zero. I sardi provano a riaprire il match nella ripresa, ma Marin è bravo a salvare la porta.

La Roma porta a casa una vittoria importante che le permette di restare in scia a Inter e Milan, prime della classe.

Giallorossi.net – G. Pinoli

IL TABELLINO DEL MATCH

CAGLIARI (4-3-3): Wodzicki; Arba, Cogoni, Catena, Idrissi; Malfitano (61′ Pulina), Carboni (71′ Balde), Marcolini; Sulev (61′ Achour), Mutandwa (71′ Konate), Vinciguerra.
A disp.: Iliev, Renna, Conti, Pintus, Franke, Casali
All. Fabio Pisacane

ROMA (4-3-3): Marin; D’Alessio, Keramitsis, Golic (46′ Plaia), Oliveras (78′ Graziani); Pisilli (84′ Nardin), Vetkal, Mannini; Costa (59′ Nardozi), Mlakar (84′ Marazzotti), Cherubini.
A disp.: Razumejevs, Cichella, Bolzan, Reale, Ivkovic, Bah.
All. Federico Guidi

Articolo precedenteLe scelte di Mourinho per la Lazio: Spinazzola in campo, Pellegrini in panchina, incognita Sanches
Articolo successivoSerie A: l’Atalanta pareggia a Udine (1-1), ok la Fiorentina (2-1 al Bologna). Napoli beffato dall’Empoli al 91′ (0-1). La Juve supera a fatica il Cagliari (2-1), il Milan salvato dal VAR col Lecce (2-2)

6 Commenti

  1. Dai giovani giallorossi, così come dalle ragazze della Roma femminile, arrivano spesso buone notizie. Sarò un po’ banale, ma trovo che non sarebbe affatto male se anche la prima squadra viaggiasse su questi ritmi, magari a cominciare dalla partita di oggi pomeriggio…

    • saranno indegni ma se vincono oggi pomeriggio sono ad un punto dal 4 posto e a 3 dal terzo…
      Meno insulti e più tifo

  2. 3/11 di questi in prima squadra, conferma di Lukaku e Bove. Gli altri 6 possono essere giocatori medi, ma pagati un terzo dei giocatori medi che ora occupano il loro posto.

  3. Non abbiamo vinto grazie a Cherubini e Mlakar, infatti abbiamo vinto grazie a tutta la squadra e hanno segnato Cherubini e Mlakar. Anche perché se il Cagliari avremmo perso nonostante i gol dei sunnominati

  4. Daje Lupacchiotti !!! Un altro gol per Mlakar e Cherubini vabbè, non è certo una novità che abbia del talento e promette bene. Avanti così.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome