La Roma si rifà le fasce

55
3737

AS ROMA NEWS – Dopo aver sistemato la difesa con il ritorno, ormai imminente, di Diego Llorente, Tiago Pinto è al lavoro per dare nuova linfa vitale alle fasce laterali. 

La corsia destra sembra ormai a posto: resterà Celik e molto probabilmente anche Zalewski, mentre Karsdorp è nuovamente sul mercato. L’olandese ha diversi estimatori all’estero, e la Roma punta a fare cassa.

Lo sostituirà Kristensen, 26 anni il prossimo luglio, terzino destro danese che ha già trovato l’intesa totale con il club giallorosso. Le trattative con il Leeds sono a un ottimo punto, e tra mercoledì e giovedì arriverà l’attesa fumata bianca: l’affare sarà in prestito con diritto di riscatto, ma si sta lavorando sulle cifre.

Anche la fascia sinistra potrebbe presto avere delle novità importanti: gli arabi dell’Al Ahli hanno messo Spinazzola nel mirino, e potrebbero convincere sia la Roma che il terzino a suon di milioni di euro. Tiago Pinto non vorrebbe privarsi del giocatore a cuor leggero, ma davanti a un’offerta interessante si siederà a trattare.

Per colmare il vuoto lasciato su quella corsia in caso di cessione di Spinazzola c’è una pista che porta in Premier League, e più precisamente al Tottenham: Mourinho infatti sarebbe felice di allenare di nuovo Ben Davies, 30 anni, valutato una quindicina di milioni e che potrebbe rientrare in uno scambio con Ibanez.

Il gallese quest’anno ha giocato titolare negli Spurs, chiudendo la stagione con 31 presenze, 2 assist e 2 gol. Ha il contratto in scadenza nel 2025.

Fonti: Leggo / Il Romanista / La Repubblica / Gazzetta dello Sport

 

Articolo precedenteTaylor resta al suo posto: la Uefa lo conferma tra gli arbitri d’Elite
Articolo successivo“ON AIR!” – CIARDI: “Se la Roma riuscisse a prendere Icardi, con Dybala coppia da 30 gol”, PUGLIESE: “Ottima partenza sul mercato”, ROSSI: “Frattesi? Con i suoi soldi compriamo uno che si comporta diversamente”

55 Commenti

  1. Difesa potente e impenetrabile, questo è MOU, intanto pensiamo nel non prenderle…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Esatto, con Mourinho il gioco è questo quindi si punta tutto su una difesa rocciosa e impenetrabile.
      Servirebbe un attaccante che come tocca palla (e con questo gioco ne tocca poche) segna. Allora saremmo a posto.

    • È vero Rod, credo che i soldi di Ibanaz e Spina servono per un attaccante e il ritorno di Frattesi, che ha caratteristiche utili per il centrocampo di MOU, uno così non lo abbiamo, ruba e riparte in velocità e va in profondità, Bove contrasta, ruba e imposta.💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • perché per forza frattesi? c’é un giocatore molto forte a centrocampo del campionato italiano di una squadra di metà classifica. uno de quelli che ha retto il centrocampo de una nazionale nell’ultimo mondiale. magari possiamo ingolosirlo con la partecipazione in EL?

    • @Rod no servirebbe chi possa ribaltare rapidamente l’azione per fruttare il fatto che chi ti attacca deve scoprirsi, quindi un centrocampisat con “strappo” oppure un attaccante, centrale o esterno, che mettano in “panico” la difesa avversaria, un po’ alla Gervinho dei bei tempi.
      Il difetto maggiore della Roma di questi due anni è che segna pochissimo in contropiede pur essendo spesso bassa, con un giocatore del genere anche se non fosse un “cecchino”, metteresti scompiglio nella difesa avversaria e sarebbe più facile per i compagni segnare a difesa non schierata. Poi se fosse in stato “di grazia” e segnasse spesso sarebbe ovviamnete meglio! Penso che con un Leao da lanciare nello spazio questa squadra sarebbe pericolosissima per tutti, perchè per metterla in difficoltà devi pressarla tento in area aspettando il rimpallo o il tiro jolly, ma con un “Leao” dietro avresti sempre il timore che un lancio di Dybala, Matic, Pellegrini, Cristante o Mancini ti ritrovi col giocatore che si invola inarrestabile verso la porta!

  2. Davies in 44 presenze quest anno in tutte le competizioni ha giocato terzino neanche 10 partite. E’ un centrale mancino che eventualmente prenderebbe il posto di Ibanez per alternarsi con Ndicka. Sulla fascia serve altro

    • scusa c ha quasi 300 partite da terzino, e 60 è qlk da centrale di sx, poi saprà giocare anche centrale sicuro..conte giocava a 3 st anno può essere..

    • Sono due stagioni che gioca centrale, ormai il giocatore è questo.
      Non penso che a 31 anni ricomincia a bruciare la fascia, anche perché non l’ha mai fatto

    • Me sa che dire nn ha mai giocato terzino co quasi 300 presenze , vuol dire nn conoscere il giocatore..vai a vedere il rendimento dello stesso e poi ne riparliamo. C e vuole anche poco basta andare su transfermarkt. Vallo a dire a jordi alba se non se la sente di fare il terzino perché anziano ahahahhaha.

    • Non ha mai bruciato la fascia nel senso che non è mai stato un fulmine… comprensione del testo zero. Anche nel primo messaggio avevo specificato “quest’anno”…
      E poi metti a confronto Davies con Jordi Alba?

  3. servono un terzino a destra e uno a sinistra.
    Spinazzola va venduto, anche a costo zero.
    però reputo un errore pazzesco non aver preso Grimaldo a parametro zero.
    a quella cifra chi trovi meglio di lui?
    e non ci credo manco se lo sento dire da lì che ha preferito il Bayer alla roma

    • ‘Sto vero e proprio mostro aveva solo il Bayer Leverkusen sulle sue tracce. Ma farsi una domanda, e magari darsi una risposta, qualche volta, no eh?

  4. Non capisco perché, non ci sono fondi eppure si va a fare mercato nel campionato più caro del mondo. Andare a pescare con un po’ di competenza e fantasia in Sudamerica, no?

    • esatto, e magari prendersi come semplice consulente di mercato un certo Sabatini….

    • Il problema come scritto in passato è che il Sud America come riferitomi da diverse persone del settore non è affatto economico ma più complesse come trattative perché i giocatori letteralmente sono di proprietà di fondi o gruppi e non dei club. I club detengono solo delle percentuali dei calciatori è devi trattare con altre persone che detengono loro insieme la maggioranza della proprietà dei calciatori. Per il loro sistema è preferibile mandarli a giocare in Portogallo dove sono già legati da accordi e perché in Portogallo la proprietà terza di calciatori è consentita, mentre per il resto d’Europa è cosa illegale. I giocatori hanno interesse che giocando in Portogallo, le valutazioni dei calciatori schizzi in alto, e detenendo una grossa percentuale, ci guadagnano di più che a cederlo direttamente in Italia. Al limite se ti accordi con un fondo, ti possono pure dare un calciatore non però di prima scelta o di scelta del club ma di loro scelta (quindi ti può arrivare un pacco che nessun club in Europa vuole e lo devi anche pagare). Oltre al fatto che le commissioni sotto banco hanno un costo allucinante. Magari sembra che risparmi sul cartellino perché in via ufficiale paghi un calciatore tipo €10M, ma non è così economico se poi tra fondo, intermediari, famiglia, altri, devi corrispondere sotto banco commissioni totali per tipo €20M (e non sto scherzando su questo), con commissioni in nero che vanno regolate subito o al massimo in due rate, altrimenti niente firma. Quindi non c’è nulla di affatto economico, almeno che spunti fuori un talento emerso tardivamente che per qualche miracolo non è stato firmato da qualcuno perché non considerato inizialmente abbastanza talentuoso. Per farti capire quanto si sia abbassato il livello ad esempio in Brasile, ho saputo che due grossi fondi hanno provato qualche tempo fa a convincere dei Nazionali Under sudcoreani e giapponesi a trasferirsi in Brasile offrendo anche contratti alti ma hanno tutti rifiutato, nonostante garanzie di poter giocare da titolari nella Prima Divisione Brasiliana, perché preferivano nel caso opzioni in Europa.

    • Meglio Vina che maitland-niles… comunque buttando un occhio sul mondiale under 20 mi sembrava ci fossero un po’ di ragazzi forti.

  5. Con 15 mln a disposizione per un terzino sx prenderei Parisi, ma anche a voler andare su profili più di esperienza internazionale, per quei soldi c’è molto di meglio di Ben Davies.
    L’unico aspetto positivo di questa indiscrezione è che forse Mou punta al ritorno alla difesa a 4.
    Ben Devies nel ruolo di terzino sx ricorda un po’ il Chivu del triplete interista.
    Poi forse sbaglierò ma per me Ibanez finirà all’Atletico Madrid che lo corteggia da un po’ e che ha grossi problemi nel reparto.

    • ddrmaancheno hai detto bene parisi si prende a 12 ottima prospettiva il problema e piazzare i pipponi e inutile fare nomi sono 7

  6. il giocatore ideale secondo me è Benaltrao del Pippeiras.
    E’ fortissimo sulle fascie e ha il piede invertito, infatti è difficile trovargli le scarpe giuste, ma Adidas saprà risolvere il problema.

  7. O’rey, mi hai fatto fare un paio di risate….grazie, anche considerato che we don’t like mondays…😉😉
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  8. Spinazzola nel mercato arabo? Festeggerei tutta la notte…anche perché non badano a spese questi ricconi.
    Vuoi mai che grazie a Spinazzola ci prendiamo un attaccante coi contro Ca…i?

    • Non badano a spese per gli ingaggi, ma non so se hai notato che spendono poco o nulla per i cartellini, se ci fai caso stanno prendendo quasi tutti giocatori a parametro 0 o in scadenza di contratto

  9. Fanno tanto nomi ma neanche ne prendono uno….a destra qualche nome hanno provato a fare o a dire che si era apposto così e ad un tratto è uscito il danese …credo la stessa cosa a sinistra qualche nome che come al solito non verrà detto da nessuno

  10. Sì è molto plausibile che co sti chiari de luna la Roma spende 15 milioni (e dà chissà quanto di ingaggio) per un trentenne. Vabbè oggi si parlerà di ben davies..si dirà che Mourinho lo ha chiamato.. domani “sfuma ben davies, non convincono i costi dell’operazione” 😂

  11. Ho visto giocare kristensen l’anno scorso e per me stiamo facendo un’errore se vendiamo karsdorp. Il danese è un buon giocatore ma è da paragonare a Celik non all’olandese. Tenendoci celik e kristensen mancherebbe velocità, karsdorp ha dei limiti ma ha molta più gamba, per me è un buon giocatore e non me ne priverei, piuttosto venderei celik che mi sembra molto più limitato sia fisicamente che tecnicamente.

    • Perché tu hai il difetto di guardare le partite! Una coppia Celik Kristensen non sarebbe per nulla bene assortita.
      Peggio mi sento se credi di impiegarli come esterni a cinque. Il danese rispetto agli altri ha la dote di tirare in porta ogni tanto, però in porta ci devi arrivare.

    • Non lo puoi dire qua sopra che Rick, prima dell’infortunio è stato il miglior terzino dx della serie a, migliore dei tanto osannati Di Lorenzo e Dumfris…shhhh

    • Velocità e gamba (ovvero atletismo) non sono la stessa cosa. Kristensen è molto atletico, ovvero corre molto, peccando magari nello scatto secco. In più ha un notevole tiro e una capacità di concludere l’azione maggiore di quella palesata da Karsdorp da quando è a Roma. Questo naturalmente sulla carta, poi occorre vedere la resa all’atto pratico. Sulla boutade di Karsdorp miglior terzino della Serie A prima dell’infortunio penso sia meglio glissare, è una barzelletta che non fa ridere.

    • Sì, ma infatti abbiamo solo Spina, Zale, Elsha, Mancini, Cristante, Pellegrini, Belotti, Bove, troppi stranieri nella Roma…..se se tenevamo pure Zaniolo, co 1 portiere e un altro difensore facevamo tutta la squadra italiana….e x me era pure 1 squadra mejo dello schifo de “lazionale ufficiale”….

  12. Davies oltre ad essere un terzino forte sa giocare anche come difensore centrale ovviamente giocherà come terzino sinistro con noi. Prendo Davies vendo spinazzola, prendo Parisi e baldanzi, vendo vina e zalewski. Con l’arrivo di Llorente in prestito e il danese con la difesa stiamo apposto. Mancano solo un portiere un centrocampista come Fofana del Monaco o anche dominguez del Bologna è due attaccanti se viene venduto anche belotti.

  13. Metti pure che Zalewsky da il meglio a sx in qualsiasi ruolo e ha dx fa più dani che utili, quindi a dx, per adesso, hai solo Celik. Bello vedere che chi scrive di Roma probabilmente neanche la vede… Ah!!! Ah!!! Ah!!!!

  14. Trovare qualcuno che insegni a Mou come si organizza il gioco da centrocampo in su, no eh? Sennò ci tocca un altro anno di lanci lunghi nelle praterie per poi criticare chi “non la butta dentro.”

    • MarcoLL via piccioni formellesi, cesaroni commercialisti e riommers da sto sito, solo veri romanisti 🐺🐺🐺

      Spinazzola e Karsdorp hanno 60 anni in due quasi…

  15. L’inter valuta Spinazzola in alternativa a Carlos Augusto.
    📱Attilio Malena (Sportitalia)

    👀Tra Davis e Carlos, sceglierei quest’ultimo

  16. A proposito di fasce, Kristensen gioca a destra e può anche fare il centrale, una alternativa in più non fa mai male, e lo stesso vale per Llorente che è un centrale ma può fare il terzino a sinistra. Con Celik a destra ed Spinazzola (se rimane) a sinistra come alternative si potrebbe pensare di riportare Zalewsky al suo ruolo naturale di esterno alto. Naturalmente sempre sperando che l’acquisto di uno ed il ritorno dell’altro si concretizzino. Addirittura, rimanendo Ibanez per il quale pare non siano arrivate offerte soddisfacenti, avresti 5 centrali e saresti coperto sulle fasce e da eventuali malaugurati infortuni.

  17. ma udogie e soldi per ibanez???? poi con due pezzi da 90, uno a centrocampo e uno in attacco potremmo lottare per vincere il campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome