La Roma vince la causa con Petrachi: l’ex ds dovrà restituire i 5 milioni ai giallorossi

87
3392

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma vince la causa legale con l’ex direttore sportivo giallorosso, Gianluca Petrachi.

Lo riporta la testata sportiva Sportitalia, spiegando che la Corte d’Appello ha accolto il ricorso del club capitolino contro la sentenza in primo grado che l’aveva condannato a risarcire l’ex dirigente con una somma di 5 milioni di euro per la mancata correttezza dell’interruzione del rapporto per giusta causa.

La Corte d’Appello, però, ha ribaltato la situazione dando ragione alla Roma, che ora dovrà ricevere da Petrachi i 5 milioni sopracitati, oltre alle spese legali.

Fonte: sportitalia.com

Articolo precedente“ON AIR!” – PRUZZO: “Fossi nella Roma proverei lo scambio Belotti-Zapata”, NARDO: “Morata il top che puoi permetterti”, CORSI: “Il nuovo stadio? Sarà come andare a teatro”
Articolo successivoUFFICIALE: Evan N’Dicka è un nuovo giocatore della Roma. Pinto: “Difensore ambito a livello internazionale, felici che abbia scelto noi”

87 Commenti

  1. “La Corte d’Appello, però, ha ribaltato la situazione dando ragione alla Roma, che ora dovrà ricevere da Petrachi i 5 milioni sopracitati, oltre alle spese legali”
    Se ripenso a quante ne aveva dette, sto ribaltone lo reputo una vera è propria tranvata!

    • Eh si. Proprio una bella inxulata. A parte i 5 mln che potevano entrargli e per ora non ci sono più, ci stanno da pagare anche le spese legali che non saranno bruscolini. Ma c’è la Cassazione…

    • Ricordandomi di quelle motivazioni che portarono al Licenziamento secondo è anche una vittoria di “Prestigio”. Penso che in talune cause orgoglio e credibilità contino molto. Di conseguenza per personaggi come Petrachi, una sconfitta del genere pesa come un macigno.

  2. dove sono tutte le vedove di petrachi , che qui sul forum aveva additato la dirigenza della roma come essere dei cialtroni ?
    li voglio qui tutti a commentare, che come ben ricordo, non erano pochi

    • di vedova ce n’è una sola.
      quella che ha spolliciato te e il mio commento (il primo)
      o è lo stesso Petracchi a spolliciare???

    • in verità , non credo che la roma abbia versato un euro prima della sentenza di cassazione

    • non li ha versati la Roma così come non li verserà Petrachi. Prima del Consiglio di Stato (no cassazione), se vi ricorreranno, nessuno verserà un centesimo. Per cui, se la Roma avrà ragione come speriamo, è pari e patta. La Roma non dovrà rimborsare nulla visto che è stata lei ad essere chiamata in giudizio. Al massimo riceverà il rimborso delle spese legali. Per cui niente plusvalenza. Fatto salvo una eventuale richiesta di risarcimento del danno a seguito di querela per calunnia. Ma questa è fantasia e ci vorranno, comunque, altri tre gradi di giudizio. Quindi state boni e nun pensate ai sordi.

    • Non importa se li ha versati o meno, sono comunque stati accantonati e messi in bilancio, molto probabilmente. Così come adesso la scrittura sarà al contrario. Incide comunque sui numeri del bilancio.
      Se prima erano sopravvenienze passive, ora sono attive.

    • si in genere l’importo viene congelato sul conto della società come pignoramento e fino alla sentenza definitiva. quindi credo che Petrachi dovrà in sostanza le spese legali e le tasse.

    • credo che la Roma fu costretta a pagare, ma credo anche che Petrachi farà ricorso, quindi sta storia ancora è da chiudere…e con i magistrati italiani, meglio stare in campana…

    • Probabile non abbia “scucito”, ma la Roma un bel fondo rischi in bilancio l’avrà per forza piazzato, ed ora spunta la sopravvenienza attiva (e non plusvalenza)…insomma un beneficio probabilmente ci sarà, ma mamma mia ‘sti tecnicismi che fatica!!

    • Le sentenze civili di condanna sono esecutive per legge. Ciò comporta che costituiscono titolo per iscrivere ipoteca e iniziare la procedura esecutiva. Non occorre il passaggio in giudicato.

    • Al Tribunale del lavoro la sentenza di primo grado è già esecutiva.
      Te lo dico per esperienza personale, ovviamente vincente 🕶️

  3. Pallotto perde la causa e ci fa perdere soldi.

    Friedkin la VINCE e ci restituisce il maltolto.

    Ed e’ OVVIO che sia cosi’, manco ve lo devo spiegare piu’.

    CHI TIFA PALLOTTO PERDE SEMPRE.

    • se vincevamo una causa col sonatore de nacchere potevamo comprare ronaldo messi e benzema e pure kante , tacci sua ndo se trova

    • ti sei dimenticato gli 8,5 di Tahirovic
      30-8,5= 21,5
      21,5 – 5 = 17,5..
      quindi mancano 17,5 mln..

  4. dedicato ai radilari,venditori di carta straccia,trolletti,sbiaditi e strisciati sconfinanti con tastiera,alla faccia dei spalatori seriali di melma nei confronti dei Friedkin

  5. I Friedkin con il loro silenzio agiscono
    ora tocca à Petrachi
    poi à chi tocca alla Lega ?
    Agli arbitri?
    Attendo con pazienza

  6. In realtà c’erano pochi dubbi. La sentenza di primo grado era motivata (e scritta) male e non solo per la determinazione del quantum debeatur.

  7. Non credo che possa essere iscritta a bilancio come plusvalenze, penso più come Sopravvenienza Attiva.
    Mentre per l’ex ds posso dire solo
    SUCA

  8. Comunque raga….molti di voi non stanno bene!!!
    Ma che c’avete contro Petrachi??? non è che tutti quelli che se ne vanno devono essere odiati.
    Questo ebbe l’unico torto che quando la squadra scendeva in campo che sembrava farci un favore, è andato negli spogliatoi a prenderli a belle parole! Se lo fa lui è uno s*****o e se lo fa Mou è un grande?
    Vogliamo parlare degli acquisti che fece? Ibanez, Mkhitaryan, Kalinic, Spinazzola, Mancini, Zappacosta, Diawara, Pau Lopez, Veretout e Smalling, Perez, Villar. Cioè…..lo facessimo oggi un mercato del genere scenderemmo in piazza a festeggiare!!! 4 sono ancora titolati, uno lo stiamo ancora rimpiangendo (miki), con pau, veretout e Perez abbiamo fatto plusvalenza, diawara fu obbligato a prenderlo perchè altrimenti il napoli non ci comprava Manoloas, Kalinic era in prestito, e Villar che a me fece impazzire nelle prime partite venne pagato 2 noccioline.
    Ancora più bravo nel vendere: Gerson a 12 milioni, Pellegrini alla juve a 22 (nello scambio con spinazzola), El Sharaawy a 16 in china, Sadiq a 2, Manolas 36, Ponce 6, Marcano 3 più una marea di prestiti Onerosi.
    Oggi invece esaltiamo Pinto perchè vende un predestinato (a detta di Mou) di 18 anni all’ajax per 5 milioni…..roba che tra Petrachi e Pinto ci sono 2 categorie!!!!

    • dimenticavo….Pinto è stato anche l’artefice della più scellerata gestione di un capitale che io ricordi. Un giocatore preso a 0, valutato da Marotta 40 milioni, che sul mercato inglese potevi piazzare a 70….è stato portato praticamente a scadenza, lo si è messo contro tutta la piazza, ed è stato svenduto a 15 milioni (di cui una parte andata all’inter). Roba da licenziamento in tronco! Se fra 1 o 2 anni ci ritroviamo Zaniolo alla Juve che fa 10-15 gol all’anno (quelli contro di noi non saranno neanche quotati…) sappiamo già di chi è la colpa!

    • 70 mln per uno che fa in media 1 gol e 3 asist a campionato ?dove.. contro la piazza ci si è messo da solo rifiutando le convocazioni e inizialmente la società lo ha anche coperto, senza dimenticare che i contratti si fanno in due e le cifre richieste e offerte le sanno pure loro. Tra un anno no già dal prossimo campionato lo vedremmo alla juve come da tradizione per quei giocatori che hanno comportamenti poco seri (o pensi veramente che ha fatto quel casino senza avere nessuno dietro) , ti copro solo che con la juve farà bene gli fischieranno tutto a favore al contrario di quanto accadeva con noi e partirà la beatificazione che lo porterà da “balotelli bianco” a essere il gicatore + corretto del campionato

    • “Che c’avete contro Petrachi???”
      In ordine sparso:
      -Ha dilapidato un patrimonio economico .
      -Ogni volta che apriva bocca se ne usciva in modo infelice, e giù di multe
      -Ha inficiato quella che si sarebbe dimostrata la cessione del secolo (Manolas) con una contropartita irrivendibile a cui è stato TRIPLICATO lo stipendio (“Diawara fu obbligato a prenderlo perchè altrimenti il napoli non ci comprava Manoloas” se facessimo questo ragionamento con Pinto sostituendo al nome di Manolas, all’epoca nostro miglior difensore, quello di Smalling, a quest’ora staremmo, giustamente, ragionando se andare a casa sua con le torce o con i forconi).
      -Ha scavalcato l’allenatore nel momento di massima difficoltà (regola numero uno del manuale del buon DS, MAI scavalcare l’allenatore; se sei convinto che sia inadatto hai il potere di esonerarlo, il discorsetto fuoco e fiamme denota solo una terribile voglia di avere consenso e notorietà senza assumersi alcuna responsabilità); questo risponde anche all’assurda domanda “Se lo fa lui è uno s*****o e se lo fa Mou è un grande?” .
      -È l’ennesimo mitomane che parla di se stesso in terza persona, ciarla di filosofia e di comportamenti ASSURDI (“io non parlo inglese”), anche Sabatini era così, ma almeno aveva la decenza di associarvi un occhio sopraffino per il talento e una grandissima conoscenza del calcio .
      -Collegandomi al punto sopra, le migliori operazioni dei suoi mercati (Smalling e Miki) probabilmente sono farina del sacco di Baldini, visto che il fenomeno non conosce l’inglese.
      -Dopo il licenziamento ha tentato di prendere per i fondelli i tifosi della Roma fingendosi vittima innamorata mentre tentava di succhiarle quanto più sangue possibile.
      In conclusione, un direttore sportivo deve dirigere appunto l’area sportiva, fare da collante tra i bisogni dello staff tecnico e le possibilità della dirigenza, e fare in modo che tutti remino dalla stessa parte: lui ha delegittimato l’allenatore davanti ai giocatori e ha mandato affanxulo il presidente, direi il perfetto identikit di un leader e di un coordinatore. Un uomo mercato, invece, deve acquistare, vendere, rinnovare perché la squadra possa di anno in anno migliorare senza che le casse piangano: direi stendiamo un velo pietoso. Spero di essere stato abbastanza esaustivo

    • P.S. “Praticamente a scadenza” mancava un anno e mezzo, “svenduto” si è letteralmente reso irreperibile, quando l’hanno preso ha presentato un certificato medico per non giocare: buona fortuna a trovare 70 milioni. Adesso vuoi vedere che in tutta questa storia gli stronxi siamo noi che gli abbiamo messo addirittura le offerte sul tavolo, e non lui che ha imposto la cessione con un ricatto senza avere mezza squadra dietro

  9. Purtroppo per quanto riguarda il bilancio non cambia nulla in quanto la società doveva accantonare a fondo in bilancio come rischi e oneri la somma oggetto della causa legale. Dal punto di vista del bilancio non cambia nulla, dal punto di vista finanziario (liquidità), invece, ci saranno 5 pippi in più il che per la società non è male

  10. nn sara’una plus ma sicuro una sopravvenienza attiva….ahahah che buffone petrachi, dovevano denunciarlo per il danno di immagine che causava alla roma per ogni conferenza stampa che rilasciava

  11. Immagino la scena del Signor Petracchio che riceve la seguente pec:
    Caro Signor Petracchio, devi da cacciare 5 milioni che pensavi de imbertatte e che invece devi rimandare al mittente, ce dispiace ma ti devi da attaccare ar ceppole e tirare molto forte .
    A mai più.

  12. Nullatenente non può essere, sicuramente ha proprietà o li ha investiti in fondi (magari su Nexo; certo, se sono in Bitcoin lo sa lui dove sono, ma non credo li abbia investiti lì e ora non potrebbe farlo più), e pure se intesta le cose alla moglie risulterebbe e l’atto si annulla.
    Il mercato che fece non era affatto male, soprattutto considerando che dovette mettere lui le prime pezze ai disastri di Monchi; curiosamente nessuno gli rimprovera ciò che gli imputo io, cioè di aver lasciato scadere la ricompra di Frattesi che sarebbe tornato a casa per due noccioline.

  13. Questo Petrachi e’ un vero sciocco e’ l’unico che ha detto a Pallotta cosa pensava di lui, cioe’ che e’ un fruttarolo.

    Ha fatto causa alla Roma pensando di vincerla compromettendo la nuova proprieta’, cioe’ Friedkin e finira’ con il dover rimborsare la Roma con 5 milioni di €uro piu’ spese legali e come se non bastasse anche una carriera bruciata.

  14. Se te facevi li caxxi tua invece de fa causa……….il mondo del calcio sforna solo teste disabitate! Petrachi apri il portafoglio, st’anno niente vacanze!

  15. Scommettiamo che li ha già messi al sicuro? Dubito che l’AS Roma riveda un centesimo, ma nel caso…sbrigate che tutto fa plusvalenza

  16. No sti soldi non possono essere messi a bilancio della Uefa sono le storture di una legge fatta da un ex juventino francese e un tracagnotto svizzero venduto….. a loro i petrodollari arabi piacevano…. e tanto. E’ sentenza del tribunale ordinario i soldi li devi dare se perdi entro 90 gg dalla sentenza credo quindi il sig. Petracchi li deve ridare previo sequestro dei suoi beni ma c’ ja provato.

  17. Ieri sera quel “buontempone” di Petrachi casualmente era ospite della trasmissione di calciomercato più inutile del mondo condotta dai più inutili conduttori del mondo (Pedullà e Criscitiello!): chiaramente hanno perorato la causa dell’ex DS della Roma e spalato melma sulla AS Roma e i suoi Dirigenti. Tutta propaganda! a Petrachi sò 5 milioni! Sentenza dei giudici quindi fatteli prestà da Criscitiello e Pedullà!! (ogni Tifoso Romanista, ormai verificata la plateale ostilità di questa Trasmissione verso la Nostra Amata Squadra si dovrebbe rifiutare di vedere in TV questi simpatici “Pupazzi!”- Di Sicuro Io non la vedrò mai più in quanto sottilmente nemica della Roma!!!)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome