La Supercoppa Femminile va alla Juventus, Roma sconfitta dalle bianconere (2-1)

16
342

NOTIZIE AS ROMA – La Roma Femminile vede sfumare il primo trofeo stagionale, battuta nella finale di Supercoppa italiana dalla Juventus per 2 a 1.

Bianconere avanti al 12esimo grazie a un autogol di Viens, poi pareggio delle giallorosse con Kumagai. Nella ripresa Garbino riporta la Juve avanti.

Nel finale gli assalti della Roma, con Giugliano che colpisce la traversa nel recupero. A fare festa è la Juventus, che si porta a casa la Supercoppa.

Giallorossi.net – T. De Cortis

Articolo precedenteSerie A: tonfo del Napoli a Torino. La Lazio passa a Udine. Tutto facile per il Milan a Empoli
Articolo successivoSarri: “Coppa Italia? La competizione non ci interessa, ci interessa il derby”

16 Commenti

  1. la tradizione continua. Forse hanno messo anche questa vittoria nella trattativa del difersore 18 enne appena preso dalla juventus pagando il prestito e dando dentro un primavera sempre a gratis.
    Daje Roma indietro tutta.

    • Che squallore di commento siete capaci di emanare solo veleni, scommetto che la partita neanche l’hai vista

    • commento penoso da parte di michele…
      questo sport lo uccidono le persone con commenti come i tuoi non la Juve o chissà chi quale altro complotto…
      ho visto la partita e la Juve ha ampiamente meritato. Ha giocato la partita con una presenza, una determinatezza e rabbia che la Roma non aveva.
      risultato tutto frutto dal campo.
      La ROma femminile è fortissima ma lo è anche la Juve che dimontra di non essere meno forte della Roma. solo la squadra che sarà più determinata e attenta vincerà il campionato femminile. per fortuna che abbiamo 6 punti. Magari siamo state sfortunate a incontrare la june nel suo periodo d’oro… Magari fra una settimana la Juve si blocca col milan e la roma ne fa 6 al pomigliano, tutte cose che possono capitare in un campionato, però da un mese e a questa parte la Roma la vedo meno presente, il gioco meno brillante e alcune giocatrici non stanno dando l’apporto che promettevano. la Giacinti un mese fa sembrava Inzaghi, La Giugliano aveva decollato, la Viens infallibile. Ma ora non si vedono più tanto. Anche la Haavi ierei non aveva smalto. In ogni modo grazie ragazze, anche nella sconfitta onorate comunque la Roma

    • Io mi sono ROTTO di telecronache serve e insalivate.
      Basta.
      Nella partita maschile esistevano solo Deketelaere e Huijsen, indovinate perché.

      La Roma ha fatto una buona partita, ma negli scontri con la Juve commette sempre lo stesso errore, anche adesso che è chiaramente superiore. È un peccato, spero che la lezione sia stata imparata: con la Juventus devi dosare molto bene le energie, soprattutto mentali, e non farti prendere in castagna, perché poi si portano a casa la partita.
      Ci rifaremo alla prossima, ma bisogna lavorare, è un periodo che non sta girando bene negli scontri che contano, qualche ragazza è un po’ appannata.

  2. Purtroppo davanti c’è un attaccante non all’altezza…soprattutto in campo internazionale.Per far lo step va preso altro

    • serve più peso in avanti (e non solo) questo è vero. però la Giacinti aveva dato segnali pazzeschi un mese fa, come anche la Giugliano, e possiamo dire che sia una delle giocatrici più forti del campionato. siamo fortunati ad averla. Però è anche vero che in alcune partite scompare e l’apporto è minimo. ma è capace sempre di tirarti fuori qualcosa dal cilindro.
      però è vero, di sicuro, a livello internazionale. il calcio italiano femminile è indietro su questo. Abbiamo tante giocatrici piccoline che si farebbero mangiare da una squadra come il Barcellona. Alla roma, davanti, servono giocatrici come a Paralluelo del Barcellona. secondo me Viens ha aumentato il tasso tecnico della Roma, e anche il peso, se pensate che prima avevamo la spagnola, e la Viens ha messo in panchina una come la Serturini. però anche la Viens dopo i prime 4 mesi dove le metteva tutte dentro ora è appannata. forse si tratta di un periodo un po’ storto della squadra. Speriamo si riprendano subito. potrebbe essere uno schiaffone salutare soprattutto in vista Champions. queste ragazze sono comunque fantastiche. non si può vincere sempre.

  3. Peccato per la traversa della Giuliano, le ragazze avrebbero meritato qualcosa di piu’. Tra Campionato, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Tricolore le lupacchiote continuano il loro percorso in ascesa Senza contare che (se non sbaglio) sono due anni di fila che disputano la Champions Alle ragazze di Mrs. Spugna vanno tutti i miei complimenti Forza Roma💛❤️

  4. La Juventus ha giocato meglio ed ha meritato. C’è poco da dire. In ogni caso nelle ultime 4 partite ne abbiamo perse 3 e in quella che abbiamo vinto (con il Como) abbiamo faticato parecchio. Io inizierei a stare coi piedi per terra che c’è tantissima strada da fare.

    • Roma,
      serie A,
      11 partite, 11 vittorie.
      Le 2 sconfitte che citi sono con il PSG, una delle squadre più forti del mondo.

      Dovete avere una vita tristissima, come quell’altro genio di Michele qua sopra.
      Che disagio.

    • Tre sconfitte su quattro partite sono tante e con il Como abbiamo faticato. Se vuoi aggiungo che alcune giocatrici tipo la Giugliano sono un po’ in calo ultimamente e lei è una che fa la differenza. Abbiamo perso con il PSG dopo aver pareggiato con il Bayern che è molto più forte del PSG e vinto tre a zero con l’Ajax giocando molto bene. Posso dire che sta andando un po’ meno bene rispetto a poco tempo fa o bisogna sempre dire che va tutto bene? E la vita tristissima ce l’hai tu che vivi in un mondo tutto tuo e porti pure jella. E te lo ripeto non me ne frega un caXXo dei tuoi commenti quindi astieniti.

    • Festuzio scusami eh.. Forse sbaglio io.. Ma tralasciando la Champions.. Dove in Europa il calcio femminile è molto più avanti.. Mettiamo da parte anche la sconfitta con la Juventus..

      Ma dove sono queste 3 sconfitte se in campionato la Roma femminile ha vinto 11 partite su 11?..

      La Champions non la considero.. In Europa così come in America il calcio femminile è avanti di 10 anni.

      Ma se in campionato le abbiamo vinte tutte.. Con chiunque sono tutte queste sconfitte?

      Forza Roma

  5. Maledizione, le rubbentine sono riuscite a riscattarsi contro le nostre Lupacchiotte che avrebbero meritato di più, ci si è messa pure la traversa e stavolta hanno vinto loro dopo che le avevamo battute recentemente in campionato.
    Tuttavia le nostre Lupacchiotte rivinceranno lo Scudetto, rimangono in ogni caso le più forti, io credo nello Scudetto bis !!!

  6. Sono un accanito tifoso della Roma da sempre, non perdo neanche un’amichevole sia degli uomini che delle donne, non scrivo mai sui blog, ma questa volta mi sento di farlo perchè non sono per niente tranquillo, facciamo un ragionamento partendo dal fatto che secondo me la Roma donne rispetto allo scorso anno si è indebolita in maniera abbastanza evidente, in difesa avevamo di fianco a Linari una campionessa come Carina Wenninger…. purtroppo ha abbandonato il calcio per fare la dirigente, a centrocampo e sulla trequarti avevamo Andressa Alves… faceva tanti gol e ne faceva fare tanti con i suoi assist… tecnica raffinata, è andata via non so se per scelta sua o altro, infine quella che è una cosa che non accetterò mai è stata venduta per raccimolare qualche spicciolo una delle più forti attaccanti giovani in circolazione….. Sophie Roman Haug… inaccettabile, in cambio di queste vere campionesse chi abbiamo preso…???… Eseosa Aigbogun… giocatrice totalmente inguardabile che secondo me potrebbe al massimo giocare nella squadra ultima in classifica del campionato italiano…. zero scatto… zero velocità…. tecnica assente in più visibilmente insicura e paurosa, andiamo avanti… Laura Feiersinger una centrocampista che ad oggi non sembra superiore alle nostre centrocampiste di riserva, Saki Kumagai…. ce la spacciano per un fenomeno…. solo perchè ha giocato nel Lione che ha vinto diverse Champions League…. bè ad oggi farebbe pensare alla più scarsa del Lione visto che raramente vince un contrasto… raramente fà un lancio millimetrico sui piedi di nostre attaccanti… raramente fà una rifinitura o assist per un attaccante… ha fatto qualche bel gol…. certo ma quando arriverà a 20 gol potro pensare che siano voluti ed allora cambiera il giudizio, finche ne segna 3 in tutto il girone di andata penso che ci ha provato e gli è andata bene, l’unica presa quest’anno e degna di giocare nella Roma è Evelyne Viens….. per il resto chi ha scelto le prime 3 dovrebbe essere cacciato dalla società per manifesta incapacità, concludo dicendo che abbiamo molte giocatrici in flessione, forse anche mentale, Di Guglielmo, Giacinti, Greggi, Giugliano che sino ad un anno fà 7 punizioni su 10 dal limite dell’area le buttava dentro mentre adesso sembra non vedere più la porta, chiaramente non può aver dimentaicato come si tira è semplice quindi capire che i fattori sono altri…. non voglio parlare dell’allenatore, purtroppo devo dirvi che se in questo mercato di Gennaio non correranno a prendere una centrocampista fortissima di fisico e di tecnica, un terzino sinistro forte tecnicamente ed aggressiva più una punta forte e veloce che spacca le difese aprendo spazi anche alle altre, se non faranno questo, forse quest’anno vinceremo ancora ma con grande sforzo e sofferenza lo scudetto…. ma poi assisteremo al lento declino di un sogno chiamato “Roma donne”, spero di essere smentito in tutto e per tutto…. sempre forza magica Roma sino alla morte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome