L’agente di Spinazzola: “La Roma sta faticando, ma la sua è un’ottima stagione. Rinnovo? Discorsi prematuri, ha tante opportunità”

38
962

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATODavide Lippi, agente di Leonardo Spinazzola,  ha parlato così del suo assistito, in scadenza di contratto a giugno con il club giallorosso che ad oggi non sarebbe così propenso a rinnovare il suo contratto: “La stagione di Leonardo? Bene, secondo me è di grande profitto.

Sta facendo un po’ fatica in generale la Roma, come squadra. In alcune partite hanno sofferto, ma il giocatore è forte e di livello internazionale. Ancora è giovane, ha trent’anni e tutto per fare una carriera importante. Ora è a scadenza, vedremo l’anno prossimo cosa farà, ci sono tante opportunità che valuteremo.

“Per il rinnovo ancora i discorsi sono prematuri, il calciatore è molto sereno. Ha un’età tale per cui non è condizionato, gioca e dà il massimo per la Roma, per il resto c’è tempo. Naturalmente andando a scadenza è normale che abbia tante attenzioni…”

Fonte: Tuttomercatoweb.com

Articolo precedenteEuropa League, Mou con l’incubo playoff: dal PSG allo United, quante big a rischio “retrocessione”
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Una vergogna non arrivare primi in questo girone”, ROSSI: “Firmerei per stare a -2 dallo Slavia come differenza reti”, PRUZZO: “Il ko di Praga peserà nel computo finale”

38 Commenti

  1. Ecco, bravo, se avete tante opportunità vedete di sfruttarle.
    Provate in Turchia, il Galatasaray ed il Fenerbahce sono grandi collezionisti di figurine malconce.

    • esattamente…fa il procuratore. cosa dovrebbe dire, che è discontinuo dal grave infortunio, che spesso si dimentica dell’uomo in marcatura e prendiamo gol.
      Sia te buoni…fa il suo lavoro.

  2. Cia Spina prepara le valige, ma quale rinnovo… vai a fare il terzino sinistro di piede destro pensando di essere Ronaldinho che non crossa da un altra parte, grazie di tutto.

  3. Se la Roma ha delle difficoltà una delle cause è proprio lo Scarso rendimento del suo assistito. Ok tirare acqua al proprio mulino, ma qui si tratta di fatti oggettivi.
    Quindi ciao ciccio e buona fortuna

  4. allora, questi sono i sinomimi di “ottimo”:

    “buonissimo, eccellente, eccelso, ideale, magnifico, meraviglioso, perfetto, splendido, stupendo, sublime, superbo”.

    c’è qualcosa che non torna.

    ❤️🧡💛

  5. Eri un buon giocato. Eri : tempo passato. Grazie ma ci serve un titolare che riesca a fare Cross nel vero significato della parola

    • In realtà è stato un ottimo giocatore solo per 6 mesi: da dicembre 2020 a giugno 2021. Prima di andare all’Europeo avremmo dovuto piazzarlo e fare pure una ricca plusvalenza. Ma la palla di vetro non ce l’ha nessuno. Adesso è tornato come prima…intendo come prima quando ce l’ha venduto la Juve. I 6 mesi pre europeo sono stati un caso, una vampata di fiamma. Altro che la cura dall’ortognatodentista. Quando ci vuole culo la Roma non c’è…purtroppo!

  6. C’ha sempre avuto i piedi fucilati, anche quando stava bene. Gli unici cross che ha azzeccato…erano cross sbagliati. Grazie di tutto ma ora…vai pure.

  7. Questo giocatore ha due grandissime pecche, una è la sua attitudine a farsi male (FRACICUME TOTALE), l’altra è aver scelto un procuratore come Lippi.
    Si togliessero entrambi dalle scatole, velocemente pure.

  8. Spinazzola rimarrà a Roma, abbassandosi lo stipendio, con un prolungamento di due anni.
    Sarà Zalewski a partire a gennaio, cercato da due squadre italiane (una è l’Atalanta) e tre squadre di Premier. Molto probabilmente sarà Premier League.
    Su suggerimento di qualche collega polacco, lui si è deciso ad andar via, per giocare gli Europei (sempre che nei playoff la Polonia si qualifichi).
    A Roma ormai marcirebbe in panchina fino a giugno, perchè visto come esterno, anche se esterno non è.

    • Purtroppo sarà così.
      Zalewski è appetibile e giovanissimo, Spinazzola no.
      Il ragazzo, messo nel suo ruolo avanzato, diventerà uno dei migliori d’Europa e noi andremo ancora a raccattare i vari Sanches, Wini e compagnia bella.

    • che spina finisca per rimanere ne sono convinto anche io
      ma spero che il rinnovo sia a metà dell’attuale stipendio PERCHÉ farebbe spazio ( economico ) al collega titolare ( che dovrà arrivare per forza ) e PERCHÉ non garantisce neanche la metà delle partite e di queste solo poche sono di qualità quindi ….

    • Sicuro che Zalewski parte e Spinazzola resta altrimenti il fenomeno Pinto come fa ad accattare la solita plusvalenza? forse da qualcuno che ha preso lui???? chi Shomu, Vina, Solbakiken. Kristensen , Aouar? o chi ??’ più che da ridere c’è da piangere, questo finisce per andare a vendersi non solo Zalewski ma anche Bove e poi??? con chi li va a sostituire con quelli con i quali non ha MAI sostituito Zaniolo e Ibanez? ma ancora qualcuno vuole attribuire colpe a MOU invece di prendersela con questo scappato de casa?
      PS Su Spinazzola ricordiamoci che è stato iscritto a bilancio incredibilmente a 29 milioni e nonostante gli ammortamenti annuali è impossibile pensare a una plusvalenza e oltretutto inaffidabile sul piano fisico come è chi volete che se lo va a prendere? Qualora poi dovessero rinnovarlo a quanto? un milione l’anno? troppo per me a scadenza e via ma poi occorrerebe prendere un terzino sinistro di livello e quindi Pinto……arrivederciiiiii, stamo freschi!

  9. ASSURDO come leggo qua sopra commenti di una lontananza dalla realtà assurda.

    Stiamo parlando, potenzialmente, di uno dei primi giocatori della rosa per qualità, uno che senza il suo apporto non avevamo fatto una finale di europa luege lo scorso anno e tante altre partite le avremmo perse o pareggiate.

    Il problema della roma non è spinazzola in se, perchè potrebbe fare tranquillamente quelle 20/25 partite l’anno di alta qualità, ma non avere accanto un titolare, ma un non terzino come zalewsky.

    Quello che dice il procuratore poco mi interessa.

    Ma quello che penso è che la roma è in una situazione molto grave se parliamo di contratti, perchè tutto la sfera tecnica è in scadenza, pinto/mourinho e il loro staff.

    Giocatori in scadenza e altri che non sono tuoi.

    Praticamente dovrà fare un lavoro enorme.

    Buona fortuna a chi verrà dopo pinto o a pinto stesso.

    • Spinazzola sarebbe uno dei migliori della rosa e determinante in EL?
      Vediamo un po’ di numeri della stagione scorsa : in campionato è riuscito a partire titolare in sole 18 partite, piu altre 8 in cui ha giocato spezzoni da subentrato.
      Bottino finale? 4 assist e 1 gol. Pochino direi.
      Europa league? 9 da titolare, 4 da subentrato, 2 soli assist (entrambi col Salisburgo) 1 gol al Feye. Pochino once again.
      Dall’unico terzino in grado di pensare un dribbling lungo la fascia, io mi aspetto qualcosa in più.
      Abbiamo tanto bistrattato il rinnovo di Smalling e adesso ci dobbiamo sorbire pure quello del cagionevole Spinazzola?
      Guarda, glielo concederei pure, ma al massimo un biennale a cifre ridotte, e come riserva di uno forte e sano.
      Sennò può accomodarsi all’uscita insieme a Rui Patricio.

    • teoricamente sarebbe corretto, non fosse che sono passati 3 anni da quello Spinazzola che dici tu e un infortunio gravissimo in meno

    • “…Stiamo parlando, potenzialmente, di uno dei primi giocatori della rosa per qualità”, Qualità Spinazzola??? Ma scusami Lorysan, da quanto tempo non vedi le partite della nostra amata ROMA? L’unica cosa che aveva, prima dell’infortunio, era lo scatto, poi arrivato sul fondo…sbagliava soluzione SEMPRE. Quindi direi che la qualità non sia mai stata una sua dote.
      Poi dopo l’infortunio…buio totale.

  10. basta seguirlo un po’ durante una partita per rendersi conto che nei contrasti toglie la gamba, evita i contatti fisici in corsa, evita interventi che potrebbero essere scomposti e quindi pericolosi

    nel gol dell’ Udinese si ferma. sarebbe bastato saltare e anche se non prendeva il pallone avrebbe contrastato thauvin impedendogli di indirizzare il pallone con tutta calma

    e non è la prima volta

    prima se ne va meglio è

  11. Ammiro la persona e il calciatore, ma dopo l’infortunio sembra che non riesca più a mettere un cross preciso. Se arrivassero cross più precisi per Lukaku, oltre al pallone, potrebbero entrare anche un paio di difensori.

  12. purtroppo brutto da dire ma anche lui riconoscenza e attaccamento alla maglia 0.
    Ti ricordi che ti sei fatto male in nazionale? Ti ricordi che ASROMA ti ha aspettato, curato ma sopratutto pagato anche se eri in convalescenza???
    Un minimo di riconoscenza no???
    rinnovi e poi vai dove vuoi!
    Tutti uguali!

  13. A Budapest esce dalla linea in maniera sconsiderata lasciando sguarnita la fascia da cui arriva er cross. È l’emblema de Spinazzola, non si è più ripreso dall’infortunio.
    Stai bene così

  14. quale stagione?
    ma le ha giocate tre partite in totale, quest’anno?
    il procuratore di Spinazzola è come l’ultimo giapponese sull’isola.

  15. doveva partire già la scorsa estate, è rimasto perché il Ds dei sogni non ha fatto niente in quel ruolo,anzi ha preso lo svedese o il danese non so manco da dove viene dal Leeds retrocesso.

  16. La porta di Trigoria per l’uscita è sempre aperta, per uno che non salta più l’uomo e crossa a caxxo di cane in modo imbarazzante come contro il Servette, può andarsene dove gli pare basta che smamma e porta nelle casse qualche milioncino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome