L’Arabia Saudita mette Cristante nel mirino: lo vuole l’Al-Nassr di Ronaldo

44
6242

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Bryan Cristante è senza dubbio il calciatore che più di tutti si sta mettendo in mostra con la Roma nonostante l’avvio deludentissimo di stagione della squadra giallorossa.

Il centrocampista, reinventato mezzala da Mourinho nel 3-5-2 provato fin dal ritiro, ha sfoderato prestazioni convincenti, condite da assist e gol. Che a quanto pare sembrano non essere sfuggite in Arabia Saudita. 

Stando a quanto racconta l’edizione odierna de ll Tempo, l’Al-Nassr, squadra in cui milita Cristiano Ronaldo, ha messo nel mirino il centrocampista giallorosso. Ora il mercato è chiuso, ma non è da escludere che i sauditi possano tentare la Roma e il calciatore alla riapertura delle contrattazioni.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteIl tifo giallorosso si spacca: c’è una parte di romanisti che chiede Conte
Articolo successivoMOURINHO: “Non sono io il problema della Roma, solo Friedkin può mandarmi via. Dalla squadra mi aspetto di più” (VIDEO)

44 Commenti

    • sarebbe bello incassare

      ma alla luce dei fatti se messo al posto giusto rende tanto

      e cosa più importante, che non scrivo ma capirete il perché…

      cristallo… ecco dai avete capito…

    • io spero che se ne vada.
      Come speravo se ne andasse Pellegrini a parametro zero.
      Sono calciatori fortissimi accusati dal. radiolari di essere il male della Roma

  1. Non è escluso neanche che la moglie del giornalista fugga con un cammelliere,
    però se ci mettiamo a scrivere di tutte le ipotesi possibile famo notte…

    • Tifoso,
      lascia perde sti discorsi da leoni da tastiera,
      poi io con i quaraqua non mi abbasso.
      Addio.

      ps: se avessi un IQ umano capiresti che l’autore dell’articolo potrebbe essere anche una donna, e che quindi la mia era una battuta come quando dai del cervo a un arbitro,
      non è che vuoi offendere la moglie, è un clichè,
      Ma tu IQ non sai neanche cosa vuol dire,
      del resto uno che difende la Raggi….

  2. Prrrrrr… Ecco la fuffa del giorno! Il giardiniere ha tagliato l’erba più bene del solito e lo fa da qualche settimana… l’Al-Nassr, cerca un giardiniere che faccia diventare la sabbia in erba! Buuuuahahahaha!

    • Kawa… penso che la strada la conosci da solo per soffermarti su una cosa del genere… Soprattutto in questo forum che tutto è (o è tutto – scusami professore) tranne che un forum di correzione della lingua (o scrittura – sempre scusami professore) d’Italiano… Ops… ho scritto “Italiano” con la lettera maiuscola!

    • E invece guarda tu il caso strano proprio perchè stai su un forum dove usare l’italiano corretto è tutto che dovreste evitare di scrivere quando mostrate al mondo intero la terza media di cui andate fieri

  3. Piazzato stabilmente a mezz’ala me lo tengo.
    È un giocatore forte, ma fortemente disfunzionale se messo in campo fuori ruolo o vicino a giocatori non complementari rispetto alle sue caratteristiche.

  4. A prescindere dalla veridicità della notizia, il primo che dice che rifuterebbe (ipotizzo) 40 milioni per Cristante vengo a cercarlo a casa.
    Semmai il problema è stabilire nelle mani di chi andrebbero i 40 milioni da reinvestire, ma solo quello.

    • Se i 40 mln li spendono per gente come Kumbulla e Vina o peggio li mettono a bilancio mi tengo Cristante… l’unico che non salta na partita, non ha mai problemi e se mo comincia pure a segnare e fare assist ora che è stato messo più avanti non vedo perché dovrebbe essere dato via.. quando si smette di prendere giocatori che non si reggono in piedi o che non vuole neanche la madre allora si può parlare di vendere Cristante che al momento è l’unico che sta facendo qualcosa…

    • Certo amico mio, era implicito nel mio discorso. Da cui il “dipende a chi li metti in mano” oppure se li intaschi senza reinvestirli.
      Monchi fece benissimo a cedere Strootman e Nainggolan a quelle cifre, il problema è che cedendo loro (e tutti gli altri) mise in piedi una squadra che non aveva nessun senso logico, soprattutto considerando l’allenatore al quale la consegnò.
      Ma se ti arriva sul tavolo un’offerta per Bryan Cristante da 40 milioni, una società che sa quello che fa in entrata e in uscita non ci pensa un attimo a firmare.

    • Sicuro Ur che per 40 milioni l’ormai quasi trentenne Cristante lo cederei oure io, peccato però chv poi per sostituirlo si vada a cercare nelle case di cura, a questuare prestiti o a cercare parametri zrero non certo eccezionali al contrario delle pretese di ingaggi e commissioni folli (vedi N.Dicka). Impossibile veramente continuare con questo sistema, c’è da essere assolutamente preoccupati ma mandare via ora Mou non la vedo come soluzione opportuna.

  5. ci manca solo che dopo i rifiuti di Pellegrini e Spinazzola (c’era da festeggiare come una qualificazione alla CL) ci vengono a prendere l’unico che in questo inizio di stagione si sta guadagnando la pagnotta.
    Certo, a 50 milioni lo salutiamo… basta che poi non li mettiamo in mano a Pinto.

  6. Al posto suo mi piacerebbero Samardzic o Colpani, anche se è un pò una scommessa.
    Il migliore da prendere però è Koopmeiners, ma l’Atalanta non lo vuole cedere

    • Tutti ruoli difefrenti e caratteristiche differenti, alla Roma servirebbe un giocatore mobile e DIFENSIVO d affiancarea Cristante, se dai via lui te ne servono allra DUE di giocatori difensivi.
      Come ripeto da anni: ci sono centrocampisti migliori di Cristante, MA non sono tanti e costano pure molto. I Serie A ce ne sono tanti bravi che sarebbero l’ideale da AFFIANCARGLI, ma non c’è un profilo che possa assolvere i compiti che svolge. Con Paredes hai aumentato un po’ la qualità di costruzione, MA notevolmente diminuito quella di filtro, sopratutto verso il lato sinistro del campo, che è quello dove tutti i gol presi (a parte quelli da fermo) hanno avuto la parte essenziale di svolgimento. Il motivo è semplice, Cristante, in qualunque ruolo giochi tende ad essere più efficace sul nostro lato destro del campo, lo scorso anno era sopratutto Matic ad occuparsi del lato sinistro. Dopo Cristante i migliori interdittori di centrocampo sono Bove e Pellegrini, e tutti e due funzionano meglio sul lato destro che sul sinistro non riuscendo a coprire bene il “lato debole” quando affrontati.

    • Grazie erilk, adesso finalmente ho capito perché Mou l’ha schierato centrale di difesa…a destra!
      Da su, è tanto per stemperare la rabbia per questo disastroso scorcio di stagione.
      Però su con la vita, appena il buon Bryan finirà pure in porta, là non ci si dovrà porre il problema se a destra o a sinistra!

  7. Si parla di Cristante perchè al momento, in questo avvio di stagione disastroso e mortificante, è uno dei pochissimi che, a mio modo di vedere ,si è salvato.Di conseguenza l’unico appetibile.
    SE poi dovesse arrivare un minimo diiofferta Pinto è sempre sul chi va la pronto ad accettare per poi consultare la sua personalissima lista di giocatori vecchi,rotti o impresentabili alla N.Dicka per sostituirlo e quando anche.

    • Continuate a massacrare Ndicka, che non fosse Thiago silva si sapeva, ma molti avete la memoria corta. Quanto tempo ci ha messo Mancini per diventare presentabile?t

    • tony 73 avete massacrato Ibanez, nazionale brasiliano che comunque ha reso ben 30 milioni e la cui assenza in queste partite s è fatta sicuramente sentire ( lo ha detto chiaramente pure Mou) e non si può definire N.Dicka impresentabile a 4 milioni netti che gli ha dato Pinto a stagione? PER ORA almeno e non è solo opinione mia E’IMPRESENTABILE. lento, impacciato e responsabile assoluto almeno del goal del Torino costato due punti.

  8. l’Al-Nassr ha bisogno di un portiere veterano e affidabile: consiglio di ingaggiare rui patricio che sarei disposto a svincolare.
    poi ti prendi De Gea fino a fine anno e punti sullo spagnolo in campionato e su svilar nelle coppe

    • dico prima si toglie dalle scatole Pinto e si prende un d s valido e poi si pensa! Crisantemo cristante non stiamo parlando di un fenomeno ma è il migliore adesso che abbiamo e ho detto tutto! ma prima di lui c è il magnifico è il primo a fare le valigie.

    • alex83 daccordo, quando li sostituiremo con 3 giocatori di livello allora la rosa avrà davvero fatto il salto di qualità. Perchè almno per ora i 2 mostri la davanti non sono sufficenti

  9. “C’è un Bryan Cristante che arriva da Bergamo, io ne voglio altri cento di giocatori così perché anche se non è nato a Roma… ci mette l’anima, da romanista. Non è solo una questione di essere nati nella Capitale”. Daniele De Rossi

  10. nessuno dalla penisola araba, ha chiesto Peredes Karsdorp Celik Rui Patricio El Shaarawy Zalewski ?
    e bravi .. questi mica se lo possono mette er prosciutto sull’occhi ..

  11. Ci fosse qualcuno che chiede un giocatore acquistato da Pinto! E’ un dato di fatto. Le uniche cessioni remunerative negli ultimi anni hanno riguardato giocatori della Primavera o presi da altri, che già erano in rosa. Come fai, così, a risanare?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome