Lazio, comunicato sugli episodi antisemiti: “Identificati i protagonisti, allontanamento a vita dallo stadio”

25
993

ALTRE NOTIZIE – La Lazio prende posizioni sugli episodi antisemiti che si sono verificati nel derby contro la Roma disputato domenica scorsa e rende note le sanzioni applicate ai responsabili. Il comunicato del club biancoceleste:

“Nel corso della partita di domenica, Lazio-Roma, e nei giorni immediatamente successivi, sono state identificate tre persone che si sono rese protagoniste di comportamenti che nulla hanno a che vedere con il tifo e che manifestano forme di discriminazione e antisemitismo.

Grazie alla collaborazione tra la Società Sportiva Lazio, il proprio servizio di sicurezza, gli steward e le forze dell’ordine, anche mediante l’utilizzo delle telecamere di sorveglianza dello Stadio Olimpico, si è proceduto in breve tempo all’individuazione di una persona che indossava la maglia con il numero 88 recante la scritta “HITLERSON” e di altre due che ostentatamente compivano il gesto del saluto romano.

Nei loro confronti, una volta concluso l’iter amministrativo degli organi di sicurezza e ottenuta dalla Procura della Repubblica l’autorizzazione al Questore a fornire le generalità dei tre soggetti, la Lazio applicherà con severità il Codice Etico e disporrà il non gradimento quindi l’allontanamento a vita dallo stadio e si costituirà parte civile per la richiesta di risarcimento danni negli eventuali procedimenti penali che seguiranno”.

Fonte: sslazio.it

Articolo precedenteSuper Pisilli anche con l’Italia U19: doppietta e vittoria sulla Germania (2-3)
Articolo successivoRoma-Feyenoord, al via la vendita libera dei biglietti: file virtuali di 20mila persone

25 Commenti

    • Scusate però non è giusto, già erano in dieci poi se ne diffidi a vita 3 si deprimono anche gli altri poi non viene più nessuno.
      Comunque devo ammettere che questi tre cantano forte forte visto che li ha sentiti tutto lo stadio, hanno un futuro da tenore altro che Pavarotti

  1. beh, che dire complimenti alla mafiese di lotito! fino a ora venivano chiuse le curve senza pensarci un attimo, adesso, visto che si sarebbe trattato di punire severamente la lazio, si sono sbrigati a trovare e punire (giustamente) i colpevoli! peccato che il panzone in seguito li farà entrare di straforo in tribuna per tenerli buoni, altro che parte civile…

    • Ok ai tre Daspo societari per violazione del regolamento d’uso dell’impianto, ma quale scusa inventera’ per il resto dei tifosi, gran parte di quelli assiepati in nord (rigorosamente con la “n”minuscola, come la loro società), che hanno intonato cori razzisti in materia religiosa? Siccome sono recidivi, sarebbe assurdo che non la chiudano per almeno 3 partite!!!

  2. Di certo non erano i soli. Una o Tre Persone sicuramente colpevoli, che fungeranno da capro espiatorio mentre tutti gl’altri se la caveranno. Alla Roma Multe e diffide a questi il solito buffetto. Ergo tutto regolare (si fa per dire) Fosse per me li manderei direttamente in B o addirittura nelle interregionali Cosa che ahimè non accadrà mai

  3. Non esiste proprio… E che se la salvano con una pacca sulla spalla? … Tra l’altro sono recidivi da anni. Punizione esemplare altroché.

  4. quando si tempi ci giocavano lo scudetto, la curva sud una partita si e un’altra pure , era sempre diffidata, squalificata, chiusa, trasferte vietate ect
    Ma si , basta con sto vittimismo … basta con i complotti, bastaaaa
    Altrimenti facciamo ridere i polli….

  5. Da un’altra parte leggevo di cori antisemiti, quindi ” lanciati” da non solo 3 buontemponi ma molti di più.

    Poi si scopre che il tizio con la maglietta di rincoglinson è tedesco ( magari pure gli altri 2 compari) quindi… sai che gli frega di tornà in italia…

    Morale?

    Mi ricorda le calzette/ cinture che il buon Ruediger vendeva al mercatino.

  6. eccolo lì ..un episodio gravissimo in cui la società di caciottari con il suo capobanda ne esce pulita con un bulletto sulla spalla…davvero viene la nausea a pensare come viene gestito questo paese, metodi mafiosi reiterati, non c’è la faccio davvero più . forza Roma

  7. i cori antisemiti prima del gol del pareggio annullato li cantava praticamente tutto lo stadio dei settori sbiaditi …. è come dire che nn ci può entrare più nessuno allo stadio…e in effetti è quello che succede ogni volta

    • eh, ma lì gli ispettori FIGC erano a prendere il caffè non hanno sentito niente!! 😠😠

  8. Io ostento da sempre che negli stadi e bello sport, ka politica non deve entrare! Chi lo fa va cacciato! Ma, ripeto, politica! Atti politici, gesti politici, canti politici! Na senza distinzioni! Altrimenti non ci siamo! Lo stadio è’ un luogo sacro e non meritano scantonamebti extra sport! Bandiere, striscioni, bagkuette, sciarpe e cappellini solo di riferimento calcistico!

  9. Che furbacchioni,non c’è che dire . Cercano di anticipare eventuali sanzioni scaricando ogni responsabilità su 3 sole persone!
    Ma quelli che che facevano i cori antisemiti fuori dello stadio Maradona, erano gli stessi 3 del derby?
    A me sembrava fossero un centinaio.

  10. In tutta la curva merd sono stati individuati ben TRE responsabili nei confronti dei quali l’Ente Morale si costituirà parte civile per il risarcimento dei danni. Negli EVENTUALI procedimenti penali che seguiranno.

  11. Secondo facciamo pure male a commentare ste situazioni abbiamo perso il derby ma abbiamo eliminato il Real Sociedad e’ la cosa più importante forza Roma

  12. la partita non c’entra nulla
    è la presa in giro di voler affrancare una curva intera (e anche più) affibbiando la responsabilità a tre persone pescate a caso, come se da sole fossero state in grado di fare tutto.
    aho, ma che polmoni c’hanno se sono riusciti a farsi sentire a dispetto di decine di migliaia di persone???

  13. Diciamo la verità: se la foto del minus habent non fosse circolata, non sarebbe accaduto nulla. Altro che impegno della lanzie a tenere fuori i nazofasci dallo stadio.

  14. che presa in giro….. veramente pensate che noi tifosi abbiamo l’anello al naso?! 20.000 cantano e inneggiano contro gli ebrei e loro chi segnalano, 3 tifosi, poi si affrettano a specificare un tedesco…come se fosse lì per caso avulso dal tifo organizzato, omettendo di dire che nel 2009 aveva già fatto invasioni di campo ed era stato identificato ….(Quindi parte integrante del tifo laziale) e 2 con il braccio alzato, si ma mica sono itliani sono rumeni… e Lotito che oramai siede in parlamento dice che loro si costituiranno parte civile….a bello lo dovevi fare prima dov’è sta la responsabilità oggettiva della società??? a mica ti farà qsto favore in barba alle norme il ministro Piantedosi…nooo , mica capirai ora che ci sono loro vedrete che favori alla lazio che qsto assurdo gfarà..uno schifo. e noi tutti zitti a nn ribellarci…poi sarà la volta della juve, se nn gli tolgono il -15 vedrete come arrivano 4° vincendole tutte… e noi a tifare e spendere soldi e sperare…..se penso che per il caso Diawara a noi ci hanno tolto 3 punti…una vergogna…

  15. Questo LOTITO panzone è influente politicamente e agisce in maniera furbesca se ci sarebbe una giustizia come si deve tutta la curva dei sbiaditi dovrebbe essere chiusa per sempre cosi in un sol colpo se li semo levati dai piedi sti quattro caciottari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome