LAZIO-ROMA 1-0: le pagelle

201
5989

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma perde anche il derby di ritorno, battuta di misura all’Olimpico dalla Lazio: decide un gol di Zaccagni, ma pesa tanto l’espulsione di Ibanez alla mezzora.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi allo Stadio Olimpico per affrontare i biancocelesti nel match di campionato:

Rui Patricio 6 – Para tutto il possibile, si arrende al destro angolato di Zaccagni.

Mancini 5 – In gravissimo affanno contro Zaccagni, che nel primo tempo lo salta sistematicamente. Si fa ammonire, salterà anche lui Roma-Sampdoria creando problemi in difesa a Mourinho.

Smalling 5,5 – Cerca di salvare la baracca, ci riesce a metà.

Ibanez 3 – Il primo giallo è esagerato, ma il secondo è una sciocchezza evitabilissima che costa alla Roma anche il secondo derby stagionale. Errare è umano, ma perseverare è diabolico.

Zalewski 5,5 – L’unica sbavatura di una discreta partita è in occasione del gol partita, che però pesa parecchio sul risultato finale. Peccato.

Wijnaldum 5 – Si vede solo per un gran destro dalla distanza, per il resto è un fantasma. Dal 67′ Matic 6 – Cerca di mettere ordine e di trovare la giocata giusta in mezzo al campo, ma entra troppo tardi.

Cristante 5 – Non è in giornata, e si vede fin dalle prime battute. Impreciso e nervoso. Nel finale viene anche espulso per una lite con Marusic.

Spinazzola 6 – Uno dei pochissimi a salvarsi in un derby molto brutto.

Pellegrini 5,5 – Tanta volontà ma poca sostanza. Non vince un contrasto nemmeno contro il piccolo Pedro. Dall’84’ Solbakken sv.

Dybala 5,5 – In fase calante di forma. Anche oggi fatica tantissimo ad accendersi. Mou preferisce toglierlo all’intervallo. Dal 46′ Llorente 6 – Bella chiusura su Luis Alberto. Sacrificato nel finale per far spazio al Faraone. Dal 78′ El Shaarawy sv.

Belotti 6 – Generosità estrema. Lotta solo contro tutto e tutti. Novello Don Chisciotte, si batte contro i mulini a vento.  Dal 67′ Abraham 5 – Inconsistente, come gli capita spesso ultimamente.

JOSE’ MOURINHO 5 – La sua mancanza in panchina è forse decisiva per alcuni cambi che appaiono tardivi. Gara fortemente condizionata dall’espulsione di Ibanez, la squadra si sveglia troppo tardi e perde un derby che valeva tanto. Si deve voltare subito pagina, la stagione è ancora lunga.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteCristante espulso a fine partita: anche lui salterà la Sampdoria
Articolo successivoSARRI: “Vincere il derby dà soddisfazione, per la Champions ci stiamo provando. Le parole di Mourinho? Non so nemmeno cosa abbia detto”

201 Commenti

  1. Ibanez 3. L’espulsione non è colpa sua ma di una simulazione di Milinkovic bevuta in un solo sorso dall’arbitro.

    • e basta co st’arbitro. Ibanez gioca in serie a non all’oratorio. Certe cazz@te non le deve fare.

    • Ibanez non ha colpe, era già espulso prima dell’inizio della partita.
      Aprite gli occhi, devono mandare via Mourinho dall’Italia e colpire la Roma che da fastidio.

    • Da un calciatore professionista che milita nel campionato italiano mi aspetto sappia bene che quell’intervento significa ammonizione SEMPRE contro le squadre della cupola.

    • Ivan3 ha ragione. Neanche un laziale difenderebbe quanto simulato da Milinkovic oggi. Ma avete visto come ha esultato al giallo? Aveva paura che Ibanez non prendesse il giallo perché lui si è tuffato prima e Ibanez ha ritirato il piede, ma l’arbitro c’è cascato lo stesso e lui esulta come ad un gol.

    • basta con gli arbitri? ma vi rendete conto che siamo gli unici tifosi che non difendiamo la nostra squadra? questi scappati di casa rubano e i loro tifosi li difendono ad oltranza, i juventini taroccano i bilanci e i propri tifosi difendono la squadra fino alla morte..noi continuiamo a fare gli sportivi. mi sono rotto di questi arbitri che ogni domenica ci affossano sistematicamente.

    • la prima ammonizione è inventata e non ha mantenuto lo stesso metro. Sarebbe stato espulso anche Romagnoli. Comunque continuate a commentare ammazzando tutti, così c avemo lotito senatore della repubblica. So schifato.
      E questo non toglie che il ragazzo ha fatto na cazzata.

    • Guardatevi il Gol regalato alla rubens. Se continuate a difendere l’AIA (sostenendo che i favoritismi nel Calcio non esistono) siete solo che ottusi o in malafade

    • eh si perche’ cristante e pellegrini te li raccomanno,pellegrini ormai tutte le partite che passeggia,cristante fa’ due partite da 6 e 15 da 4 max 5.,.. dove volemo anna” co sto target de giocatori, mah, forza ROMA

    • Nel calderone ci metto tutti.
      INDEGNI!!!
      Poco da dire o commentare.
      Ai derby è sempre così.
      NOI CI CACHIAMO SOTTO.
      I pippanera sono sempre più agguerriti.
      Se poi aggiungiamo come “non giochiamo…”
      Abbiamo giocatori “sopravvaluti”, strapagati, ed un allenatore…
      Solo fomenta e nervosismo che trasmette a tutti.
      Serve per sviare l’attenzione, su quelli che sono i veri problemi della squadra.

      Brutto risveglio e giornata.
      Incazzato, deluso disgustato.

      FORZA ROMA SEMPRE!

    • per me no, la lotta al 4 posto è ancora viva incredibilmente, vedi milan …

      però ibanez non deve mai più giocare un derby.

      non ce lo meritiamo di regalare 2 derby su 2.

      così è troppo.

      ❤️🧡💛

    • Non è finita Trullo.
      La Roma è ad un punto dal Milan ed abbiamo li scontro diretto in casa.
      Quello che speriamo siano finiti siano gli equivoci di una formazione sbagliata.
      Pelle e Dybala non possono giocare insieme.
      Gini e Cristante non possono giocare insieme.
      Se hai un campione del mondo non può essere lui ad uscire.
      Non me la prendo con Ibanez..con Gini e Pelle già giocavamo in 10 ed ancora reggeva contro ste seghe.. hanno avuto bisogno della espulsione di Ibanez per vincere.
      Tanto già fra 3 domeniche si saranno perso il vantaggio.
      Noi dobbiamo pensare a non commettere gli errori.

    • finita? Sei ubriaco ? te sei addormentato domenica scorsa e risvegliato stasera? Che dire se sei Romanista cerca di usare un po’ di materia grigia.

    • Capisco Asterix ma in quattro giornate abbiamo straperso (soprattutto sul piano del gioco e della fragilità mentale ) con Cremonese, Sassuoio in casa e i burini; è vero abbiamo vinto con la Rube ma anche grazie a 3 pali: Purtroppo per la situazione finanziaria e il fair Play l’ingresso in Champion è fondamentale (vale da solo circa 50 milioni) e l’Europa Lea<gue va bene ma devi vincerla per compensare.

  2. Io ammiro dal profondo del cuore i giornalisti di questo sito. Editoriali pazzeschi e gestione della pagina da applausi, veramente. Però ogni volta che leggo le pagelle e il voto di Pellegrini non mi capacito di che partita si stia parlando, assurdo. il peggior capitano che la Roma potesse avere

    • A me capita con Cristante.
      Se Smalling fosse stato 15 cm indietro, la pagella di Bryan sarebbe stata più o meno: “voto 6: solito lavoro oscuro che da sostanza al centrocampo della Roma”.

    • Credo che per contratto debbano arrivare a fargli avere almeno 7 di media… se gli danno 3.5 o 4, difficile recuperare poi… ci vorrebbero troppi 8 o 9 “sospetti”!!!

    • ma come fa a giocare ancora Pellegrini sto diventando matto con lui la Roma gioca in 10 ma è possibile che nessuno se ne accorge

  3. Uno dei peggiori derby mai visti mai giocati. Non voglio avvelenarmi più di quello che sono. Partita sbagliata, formazione sbagliata, tempi dei cambi sbagliati, atteggiamento sbagliato. Il rosso di Ibanez è solo una conseguenza. Dybala non ha toccato palla, Whinaldum inesistente. C’è chi ha pure criticato Pellegrini ma in confronto ai precedenti citati ha dato il fritto. Non abbiamo un attaccante che la mette dentro. Ciao.

    • Totalmente in disaccordo con te, io darei 6 a tutti tranne che a Ibáñez e il Pellegrino, non vedo perche dopo che si sono fatti un mazzo così, 9 contro 11per un ora, mentre gli altri facevano le loro solite s######e debbano demeritare. Se avessero anticipato i cambi saremmo morti al 70simo, con possibilità di un passivo anche peggiore. La formazione la avremmo voluta tutti con Matic dall’inizio, ma non penso che Mou sia autolesionista. Tranquilli arriveremo in Champions…. Con o senza arbitri italiani!

    • Wijnaldum è un pesce fuor d’acqua, è inutile ed ha giocato già 7 partite, ci siamo illusi: è un giocatore che, alle condizioni del prestito. non possiamo rinnovare. Ibanez. potenzialmente, un ottimo difensore, fa degli errori da principiante che sono disarmanti: derby d’andata l’anno scorso, e tutti e due quelli di quest’anno da paura……ci sono ancora diverse giornate ma la vedo dura. Abbiamo giocato come previsto ma l’espulsione ha vanificato il “piano” di gioco: potevamo segnare solo su punizione o calcio d’angolo…..e vabbè andiamo avanti.

  4. sul goal annullato quando la palla parte smalling non è davanti. ho mandato indietro l’immagine più volte e non credo di sbagliarmi…..

    • Guarda secondo me parliamo di una punta di una scarpa, vai a sapere che hanno visto! Del resto c’è da capirli lo scorso anno sono riusciti a non vedere il fuori gioco di Acerbi di 2 metri.

    • ho fatto il fermo immagine ma non so come inviarlo in chat ai lazzzzialotti che giustamente negano e godono

  5. Ma Llorente non è meglio di Ibanez? Squadra stanca, sfortunata mal messa e cambi sbagliati. Pellegrini ed Abraham non possono giocare in questo momento. L uno stanco e fuori posto l altro indisponente. Perde costibavosi mi rode proprio

    • e Wjnaldum e domenica scorsa Bove….decidiamo perché qualcuno di questi deve giocare x forza

    • E vvedrai domenica prossima rischiamo veramentev di farv grande anche la derelitta Sampdoria, mancheranno infatti,oltre a vIbanez anche Cristante, Mancini e Kumbulla, bravi fatevi squalificare tutti, tanto per prendere mazzate e umiliazioni bastano i Primavera……….ma tutte le colpe erano di Zaniolo…..

  6. sintesi : c’è la prendiamo con ibanez ma con mou no?
    il difensore soffre della pressione ma l’allenatore soffre di cretinaggine.
    la Roma ha una rosa inferiore alla Cremonese?a quella squadra che ha eliminato gli sbiaditi?
    e mo basta per me vaxxxxo mou

    • Anto te prego, sei abbastanza ridicolo, mentre tu e quei pochi come te vivono per vincere il derby unico obiettivo stagionale, Mourinho che ritengo che abbia una testa leggermente superiore alla tua e al 99,9 % degli allenatori mondiali, guarda oltre e vede qualcosa che tu purtroppo non hai le capacità di capire.

    • perché mou pensa solo a coprire gli spazi e gini senza palla lo fa bene. poi non struscia una palla in fase di possesso ma quello non penso dipenda da lui. coraggio di mou oggi? zero. volontà di vincerla? zero
      mettiti a 4 dietro senza quel cerebroleso di ibanez e centrocampo a 3 con cristante centro per il solo primo tempo poi matic e gini e Camara intermedi uno a mordere e uno ad inserirsi. poi nicola non è un terzino!!! e mettilo davanti lui è tre spanne sopra a pellegrini!!!!!

  7. Voto a tutta la squadra:0. non sono scesi in campo.
    Voto a Ibanez : -2 non potrà più giocare i derby.
    Il silenzio stampa dopo questa non partita è ancora più inaccettabile del nulla cosmico in campo. Anche in 11 contro 11, la Lazio ha dominato con due pezze e due figure.

    • A Chico fino all’espulsione 0 occasioni, se hai la palla e non combini una cippa che conta? Ibanez ti impicca la partita sia andata che ritorno. Ancora non hai capito che se voi vede il calcio champagne tifa Sarrilandia. Se punti a un trofeo allora segui il Portoghese.

    • GRAVE non scendere in campo al derby… tra l altro, anche all andata abbiamo visto una performance SCADENTE… inoltre una precisazione… sono 3 (TRE) i derby che ibanez c impicca… rimaniamo sempre dell idea che costui è un fuoriclasse?

  8. Perché 5,5 a Pellegrini? Dopo quel mediocre di Ibanez, è il peggiore! Ma non solo oggi, sempre! Gini è reduce da 6 mesi di infortunio, capitan scarsone continua a dire che sta bene! Se si vuole vincere qualcosa di importante, mediocrità come Ibanez e Pellegrini va cacciata da Trigoria! Siamo stanchi di farci prendere per culo da gente come Romagnoli o Luca Pellegrini! BASTA!!!!

  9. vabè,
    allora sono io.
    pellegrini 5,5????????
    belotti 6??????
    per me entrambi da 4, dopo Ibane i peggiori,
    insieme a Zalevski che sul gol fa una cosa da serie C e ad Elshaa che ha sbagliato ogni palla.

    Belotti arranca, prende qualche fallo perchè i burini sono scarpari, ma sembra un 40enne.
    imbarazzante.

    su Pellegrini non dico più nulla, se per voi è un campione alzo le mani.

    comunque tenere incampo tutto quel tempo quei 3 è un errore madornale di Mourinho.

    • Su Pellegrini sono d’accordo ma su Belotti No. Ha lottato e non gli sono arrivati palloni facili. Purtroppo tutta la squadra era sotto tono, per me erano stanchi.

    • Dan,
      in serie C è pieno di attaccanti che lottano come tori 90 minuti e fanno un gol ogni 5 partite.
      Allora vanno bebe anche Ciofani o Petagna.

    • pellegrini anche 3 belotti il 6 per quanto ha corso e il giallo fatto prendere a quella pippa di romagnoli ci sta poi palle giocabili per lui praticamente nulla. Nicola mettilo davanti poi ne riparliamo ma tanto mou non ci arriva

    • Belotti che doveva fare? Ha preso falli, fatto ammonire Romagnoli, che vuoi da un povero cristo che gioca su lanci lunghi in mezzo a cinque maglie avversarie e forse uno o due compagni a 20 mt?
      Almeno riesce a stoppare quasi sempre il pallone quando gli arriva a differenza di Abraham.
      Per tirare fuori qualcosa di utile da un centravanti con questo sistema in cui attacchi in tre e difendi in sette dovresti avere il Ronaldo dei tempi belli, ma non Cristiano bensì Luis Nazario de Lima, che infatti cavava sangue giocando così con Simoni, prendeva palla, metteva a sedere cinque difensori e il portiere e segnava.
      Vuoi pretendere questo da Belotti? Con Dybala che ogni tanto ha un lampo ma non è quello pre mondiale e Pellegrini che non tira fuori una giocata di classe dall’anno scorso.

  10. A che servono le pagelle ?

    Nessuno è davvero giudicabile negativamente se devi giocare una partita così in 10.

    che si poteva fare ?

    Già non attacchiamo in 11, figurati in 10.

    E fortuna che il Milan è peggio di noi…

    Che due balle però…

  11. la partita è andata come è andata… ma leggo troppo disfattismo. Siamo ancora grandemente in corsa per un posto in Champions e anche per il secondo posto… mancano ancora 11 partite (33 punti) piene di scontri diretti… io sinceramente oggi ho visto tanti limiti nostri ma pure la Lazio nn è che sia meglio di noi, anzi… il migliore in campo per loro sono stati Massa e Ibanez, parliamoci chiaro.

    • Ma infatti, ok che è un derby ma siamo ad 1 punto dal quarto posto. La squadra per me era stanca fisicamente e mentalmente e giocando in 10 la partita si è complicata. Oltretutto siamo 4 da loro, che sono secondi e che non mi sembrano un esempio di continuità. Bisogna ricaricare le batterie. Non va mollato il campionato ovviamente ma per quanto mi riguarda l’Europa League è l’obiettivo numero uno. Arrivare in finale sarebbe un sogno.e poi chissà…

    • Caro Dan per equiparare un Europa League ai fondamentali 50 milioni che al minimo vale un posto Champion devi vincerla. Purtroppo visto lo stato finanziario ei l Fair Play in cui siamo invischiati fino al collo un quarto posto vale molto di più di una finale di Europa League che fin lì rende grosso modo una quindicina di milioni, forse qualcosina in più ma tanto è. Per l’Europa League non si possono perdere 3 partite su quattro con Cremonese, Sassuolo e proprio i burini. Inoltre per la prossima e con i nervi a fior di pelle dovremo giocare senza Cristante, Mancini, Ibanez, kumbulla e Karsdorp…..Vediamo se regaliamo anche la partita con la derelitta Samp in casa e se trasformiamo Gabbiadini in Garrincha e
      continuiamo a prendercela con l’arbitro e magari cin facciamo espellere qualcun altro.

    • Concordo ancora grazie allo Special One e al suo straordinario gioco. Attenzione dopo aver fatto scappare Zaniolo l’unico giovane acon grandi potenzialità per il suo scriteriato impiego (questa è la ragione principale dei contrasti fatevelo dire ) e così abbiamo perso per 4 spicci ( tali sono per ora, non ci hai pagato manco Shomu, i bonus? tutti da conquistare…).

  12. La Roma non aveva, poi in 10 si è maledettamente complicato tutto. Del resto loro hanno preparato sta partita da 1 settimana scegliendo di uscire dalla Conference. Bisogna ragionare su Pellegrini, Abraham e Wijnaldum. Non stanno dando nulla per cui vanno fatte delle scelte importanti in certe partite. Quest’anno stiamo pagando la mancanza di Goals di Pellegrini, Abraham, Belotti e di uno dei due centrali, parliamo di almeno 20-25 goals fra tutti, non pochi.

    • In un derby brutto, il grande maestro Ranieri tirò fuori Totti e De Rossi e la Roma vinse. Bisogna avere il coraggio di fare scelte che, alla luce di quanto visto fin’ora, sono necessarie: non gioca il nome ma chi sta meglio.

    • Ginko, li tiro’ fuori perché nel primo tempo aveva visto l’andazzo. Gli alassiesi li avevano puntati e prima o poi saremmo rimasti in 10 se non addirittura in 9. Con gli arbitri contro che abbiamo oggi dovresti lasciare tutta la squadra negli spogliatoi.

  13. Siete scandalosi Pellegrini 3 ma quale cinque e mezzo la colpa che è sempre in campo e anche di chi lo sopravvaluta in modo indecente

  14. Al di là che la partita l’ha vinta l’arbitro, ma è ora di ragionare seriamente sulla presenza di Pellegrini in campo. Quante partite sono che non si può vedere?

    • Beati voi che riuscite a consolarci con le colpe all’arbitro. Così vi risparmiate la presa di coscienza di una squadra mediocre che non gioca a calcio ma fa un altro sport.

  15. Questo è il mio voto per Pellegrini. ?
    Si perché ormai per valutare le sue capacità, manco prestazioni, non c’è null’altro che un punto interrogativo.

  16. faccio i complimenti a lotirchio, un ottimo presidente, che con la metà del monte ingaggi nostro, de sti 4 scarsoni che ciavemo, ha tirato su un ottima squadra de scappati de casa. Non tanto per il gioco ma per la.gestione economica, che noi co tanto de algoritmo e de gente che non sapeva manco che esisteva il calcio, non sappiamo fare.
    per la partita inutile mette in croce ibanez, ha sbagliato e vabbè, ma non puoi fare ameno di lui

    • da mo che lo dico a cosa servono i proprietari americani se poi non puoi fare lo squadrone tanto vale avere un proprietario italiano

    • Appunto, se non possiamo rinunciare ad uno scarpone come Ibanez, e Smalling a 34 anni è imprescindibile per la ns difesa, pensa come stiamo messi.
      Perà ibagnes c’ha la clausola rescissoria da 80M, quindi è sicuramente un top…

    • Quel che è grave caro Slimer è che oltre alla Lazzie c’è anche il Napoli che non solo sta dominando il Campionato e prosegue in Champion con prestazioni spettacolari ma il loro Presidente ogni anno intasca pure. Incredibili come facciano risultati senza minimamente incorrere nel Fair Play. Pochi fenomeni ma tanto acume. Spiace dirlo ma è così.
      Il Fair Play non deve essere una scusa ma una colpa e grave pure. INsisto il primo colpo della AS Roma del prossimo anno DEFE ESSERE UN DS.

    • Volendo puoi aggiungere che il fatturato della Lazio da quando c’è Lotito è rimasto pressoché invariato, che non negli ultimi 11 credo sia andata una volta nella fase a gironi della champions, che negli ultimi 3 mesi sono usciti da Coppa Italia, Europa League e Conference, che nelle ultime 18 partite nelle competizioni europee hanno vinto solo 2 volte e che ha il record di essere stata la prima squadra italiana ad uscire dalla conference. C’è da andarne fieri, poi do fregature ne hanno prese e ne hanno anche loro… cmq la differenza tra il monte ingaggi sarà di circa 20 mln, 68 mln contro 86 mln non ti sbagliare!

    • 🤣🤣🤣🤣🤣 non puoi fare a meno di LUI???? Vabbè, slimeré, allora famo che gioca SEMPRE TRANNE 2 PARTITE, UNA ALL ANDATA E UNA AL RITORNO.

    • Si Dan ma non è proprio così, sono 3 anni che ci stanno davanti (se a te sta bene…..) e nulla dici sul miracolo Napoli,del suo allenatore e del suo staff tecnico, solo Karasckelia e Osimhen se non arrivano a 250 milioni di valutazione poco ci manca. Lo dico da tempo e lo ripeto serve un vero DS, manca dai tempi di Sabatini e si vede.

  17. Una rosa che in mano al “caccola” stava al secondo posto con la pipa in bocca, inutile girarci intorno. E non solo, molti nostri giocatori sarebbero rivalutati e ci aprirebbero a un mercato si primissimo livello.
    Adesso speriamo che a suon di catenacci e rinvii in tribuna si arrivi in finale di EL, perché la possibilità è concreta, e poi tanti saluti a Giugno e finalmente gireremo pagina.

    • Er “caccola” è uscito da tutte le competizioni possibili non sarei così sicuro di quello che dici. Er “caccola” odia la pressione ed ha scelto.una società senza ambizioni proprio per questo, per esprimere il “suo” calcio. Vedi un po’ se tra un catenaccio e l’altro ci riusciamo a togliere una soddisfazione pure quest’anno?

    • Dan speriamo,.che ti devo dire. Ma anche con la EL in tasca il portoghese deve fare le valigie, opinione mia.

  18. Stessa partita fatta giovedì tutti dietro a difendere e gli avversari che ci prendono a pallonate e noi tifosi a pregare che arrivi la fine. Giovedì ti ha detto bene oggi no. Possibile che con Dybala , Matic Spinazzola Wijnaldum Pellegrini, giocatori che a pallone sanno giocare non si riesce a mettere in piedi una tattica migliore?

  19. Datemi un Mister che mette sistematicamente Pellegrini in tribuna…non ce la faccio più a vederci giocare in 10. Ibanez 3 derby regalati…penso che può bastare

  20. Scusate mai conti non mi tornano. Dice chr Mancini era in crescita, era forte…… ” ve lo avevo detto” disse uno…….e quell’atro che finusce per zeta? Ve l’ho gia’ detto e ve ridico, il problema e’ ritenere questa sqadra piu’ forte di quantp lo sia in realta’. E ve lo dice pure mou……. ” sismo brsvi a mascherare i ns limiti”

  21. Che delusione, ennesima sconfitta contro una fogna di squadra e di società.
    Ma sinceramente al netto di un’espulsione sulla quale al massimo si può recriminare per la prima eccessiva ammonizione dopo 7’, le quaglie hanno meritato.
    La lazio ha giocato meglio con giocatori più cattivi, determinati e forse più riposati dei nostri.
    E riconosciamo anche che L. Alberto, Zaccagni, Milinkovic, F.Anderson e Pedro ci hanno spesso nascosto la palla, mostrando a centrocampo una superiorità abbastanza netta anche quando eravamo in parità numerica.
    Se Pinto e Mou o chi per loro, quest’estate non prenderanno giocatori di qualità a centrocampo la Roma non andrà da nessuna parte.
    Bisogna puntare sulla qualità.

    • ciao vege saluti.. mi dispiace ma devo dirti che pellegrini (per il quale tu stravedevi) e un giocatore mediocre.
      luis alberto ne vale 3 di pelle.
      saluti

    • Ma che mi tocca senti, la lazio ha meritato. In 10 per più di un ora, ha avuto il merito di sfruttare l’unica occasione (tra l’altro su rimpallo di Zalewski). Tra laziale e pseudo romanista che difendono arbitraggio calciopoli 2.0 ormai sto sito serve solo alla propoganda pro sistema… Ciao Ciao

    • Togli Wijnaldum dalla formazione iniziale e metti Matic, togli Pellegrini e metti Bove, gioca a tre a centrocampo, con Dybala trequartista e Belotti unica punta e vedi come cambia la squadra.

    • E certo, laziali, pseudo romanisti, peggio dei laziali ….. e tutto questo solo per aver detto la verità, ovvero che anche quando le squadre erano in parità numerica, la squadra che stava meritando di più erano le quaglie, non noi.
      Ma non vi urta aver visto i nostri bullizzati dal fraseggio dei fagiani?
      Non vi urta vedere i nostri non riuscire a fare 2 passaggi in croce a centrocampo senza perdere palla o dover tornare indietro passando la sfera a Rui Patricio?
      A furia di mettere la testa sotto la sabbia, ostinandovi a non vedere quali sono i problemi e quali le debolezze della rosa non capirete mai perché la Roma non riesce a fare un’upgrade e continuerete a trovare alibi e giustificazioni. Stasera l’espulsione, domani l’arbitro, poi il campo, quindi calciopoli 2, poi la pioggia, le scie chimiche, il palazzo, la palazzina, la palafitta…….

    • caro Vegemite sono infastidito fino a quando non succede quello che è successo l’anno scorso. Se quest’anno dovesse ripetersi pago volentieri il prezzo di 2 derby persi. Me ne strafrego del derby e guardo avanti. Mourinho sa come si fa e non capisco come si possa ancora metterlo in discussione dopo 1 trofeo e un quarto di finale con prospettive inimmaginabili.

    • Caro Vege ti dò straragione e ne faccio doverosa ammenda sulla necessità assoluta e preminente per la prossima stagione di un vero DS, non è possibile andare avanti con Pinto e le sue costose invenzioni (gli unici che ha preso a pagamento e per circa 40 milioni sono Celik, Shomu e Vina….possono bastare per giudicarlo); ABRAHAM? SECONDO ME UN PRESTITO MASCHERATO ma comunque non certo un Oshimen o un khraskelia. Limitati dal Fair Play se non hai un Sabatini o un Giuntoli fischi, come stiamo fischiando grazie al soinatore de nacchere, Petrachi e Pinto. Un saluto.

  22. Ha collezionato tre eliminazione mr Sarriball. Se perdeva pure questa non sarebbe tornato a casa. Entrambe le gare sono state perse per episodi fortuiti o errori singoli. La Lazio non ha mai dato la sensazione di poter segnare in entrambe le partite. In particolare, quello di oggi è frutto di una rimbalzella… che gli vuoi dire? Perché il gol di Zale contro il Sassuolo? Il calcio è anche questo. L’arbitro di certo non è stato all’altezza, ma comunque a me rode più per il mancato terzo posto che per il derby.

  23. Allenatore scarso non sa leggere una partita formazione sbagliata ! Pellegrini disastroso toglie Dybala basta ! Senza gioco non attacchiamo non tiriamo in porta basta basta

  24. Abbiamo perso nonostante la lazio, avanti in classifica avrebbe potuto giocare d’attesa cercando la sculata in contropiede. No, per niente, siamo stati sotto palla fin dal terzo minuto senza capirci un c4220 su come gestire il centrocampo. E infatti siamo stati umiliati per tutto il primo tempo proprio a centrocampo e a sx dove Zaccagni sembrava Ronaldo.
    Abbiamo perso il secondo derby, (di nuovo grazie a Ibanez che evidentemente sente il bisogno di ribardirci la sua stupidità cronica casomai qualcuno se ne fosse dimenticato) con una lazio priva di immobile, con anderson centravanti e sms che passeggiava a centrocampo. Niente, manco così.
    Pellegrini e Wijnaldum ( riscatto a quanto? 18 milioni? ahahahahahahahahah), quattro gambe rubate ai pedalatori di risciò e quasi 10 milioni l’anno in due.
    Cristante, solo, abbandonato e bullizzato dai centrali laziali. Orfano di nonno Matic il quale perlomeno in mezz’ora fa vedere in cosa consista un (ormai ex) giocatore di calcio.
    Belotti continuamente servito inutilmente a palla lunga e ridicolizzato da casale e romagnoli, roba che manco nei miei peggiori incubi.
    Gente sparpagliata in campo alla ndocojo-cojo di chiara impronta confusionaria del incriticabile maestro di setubballe, l’unico giocatore di pallone sacrificato all’imbecillità di ibagnez, uno spagnolo capitato qua per caso (immagino già pentito) che entra gioca 30 minuti e poi esce di nuovo. Ma manco a subbuteo, mannaggia la zozza!
    Pedro che fino al 75esimo riesce a far dribbling, veroniche e colpi di tacco e i nostri li a guardare i palloni che rimabòzano maldestramente.
    Abraham che entra e sembrava quello che a calcetto rimedi all’ultimo minuto dopo che ha appena finito dal campo a fianco, perchè sei disparo, e gli fai tipo “ahò, te va de fatte n’altra con noi” e quello dice vabbè, però è stanco e te la gioca a c4220, perchè che je frega, tanto mica gli fai pagare il campo.
    Ma tranquilli, ci sono altre 11 partite, dopo la Cremonese, il lecce, i due derby c’è ancora spazio per altre umiliazioni.
    Io non salvo piu nessuno – tantomeno il mago in panchina – ormai mi sono abbondantemente rotto i c……i di questo scempio di gioco.

    • Co0ncordo Julian serve gente seria, non abbiamo bisogno evidentemente viste queste figuracce di Gente come il sonatore de nacchere prima (ancora scontiamo i danni porovocati) o di Mou adesso seb ilm giocon è difesa ac oltranza, palla regolarmente indietro fino al portiere e lancio lungo alla Viva il parroco e il problema è che alle volte va pure bene, poi trovi squadre organizzate o minimamente motivate comev ad es. Cremonese e Sassuolo e ti fanno il mazzo……non può star bene soln perchè incredibilmente andiamo avanti in Coppa….

  25. Adesso prenderò un sacco di insulti ma una Roma così non l’ho mai vista in 40 anni. 7 mln di euro per vedere una squadra che non gioca mai e si difende solo? No grazie. Due derby regalati in maniera umiliante. Spero che a fine anno se ne vada via. FORZA GRANDE ROMA ALÈ!!!

    • E non solo sin è fatto strapazzare pure dalla Real Cremonese, dal grande Sassuolo , 4 pere dall’Udinese (e lasciamo stare il Napoli).

  26. la Roma se ha ancora una possibilità di entrare in Champions è solo grazie al -15 della Rubentus (e speriamo non glieli tolgono)! altrimenti anche x questo anno addio ai soldoni della Coppa dalle grandi orecchie! questa è la triste verità!

    • Pensa se invece entramo in Champion pe l’artra a via. Mamma mia come godrei a vede rimangia’ le parole de alcuni tifosoni.
      Sta testa 10-11 è roba rara, si chiama mentalità e Mourinho l’ha data alla Roma che era na squadra de senza palle. Io li vedo combattere, mi piace l’atteggiamento. Ne riparliamo a fine stagione. DAJE ROMA

  27. Derby bruttissimo da parte nostra. Troppe espulsioni tra panchina e giocatori in questo anno e troppe occasioni perse. Atteggiamento rinunciatario ad inizio partita per difendere 1 punto non lo capito.

    Serve solo se riesci a segnare come in EL perché se prendi un gol e molto difficile reagire, poi se ci facciamo espellere sistematicamente e quasi impossibile vincere inoltre siamo troppo fallosi, imprecisi nei passaggi non riusciamo tenere palla e a sviluppare un gioco arrembante in attacco…. Belotti da solo non segna manco su rigore. Deluso ma sempre forza Roma

  28. La Roma sta pagando dazio per l’assurda pretesa di poter competere su 2 fronti con un manipolo di giocatori,oggi spremuti e spompati all’inverosimile. Alcuni erano in palese debito d’ossigeno (Ibanez, Smalling e Mancini ) ,quelli che in terra Ispanica avevano dovuto sopportare il maggior peso psicologico dell’incontro ;altri (Dybala e Wijnaldum) non si reggevano letteralmente in piedi.
    Il risultato di tutto ciò,è che la Roma in 2 partite interne ha dilapidato almeno 4 punti di oro zecchino, nell’intervallo con le 2 partite di Europa Lik,come avevo facilmente (per me) pronosticato.
    A questo punto bisognerebbe virare su una sola competizione,cioè quella più ardua ,per vincerla ed accedere alla famigerata Champions Lik.
    Il rischio,però,di rimanere con un pugno di mosche in mano per aver corso appresso alle farfalle è altissimo,con buona pace dei tifosoni tozzi e tutto d’un pezzo,che vogliono vincere tutto ma alla fine s’attaccano alkazzo.

    • Ciao Zenone,
      non sono d’accordo…
      La società i giocatori, i tifosi, la città, l’ambiente tutto, DEVE abituarsi a competere sempre su più posizioni, è una questione di mentalità..
      Sarà difficile, ma è un percorso da fare per ottenere i risultati che un club ed una città come Roma merita.
      Costruire la mentalità, ci vuole tempo ma se mai inizi, mai arrivi..🤷
      E cmq, vedrai che il ns. mister in Europa ci regalerà anche quest’anno parecchie soddisfazioni.
      Porta pazienza qualche GG, poi l’effetto derby passerà..
      Invece una coppa e per sempre..!!
      💪🧡♥️

    • Zeno’magna leggero stasera e mettete er Santino de Mourinho sur comodino dormi mejo…

    • Zeno’, sto vedendo Inter -Juve , anche loro hanno giocato in coppa , ma corrono come treni, con trame di gioco che vanno lisce come l’olio, e si danno battaglia con tecnica e velocita’ , cosa che manca alla Nostra. Per carita’, giustifichiamo sempre i nostri e il Profeta di Setubal, con questo andazzo spero che a giugno ci liberiamo del CIARLATANO BOLLITO.

    • oggi bastava giocare con:
      Rui,
      Mancini, Smalling, Ibanez
      Zalewsky, Cristante, Matic, Bove, Spina,
      Dybala,
      Belotti.

  29. habbiamo buttato 6 punti con cremonese e sassuolo per far giocare kombulla e oggi ennesima stronzata di ibanez e nel persistere a far giocare un pellegrini inguardabile per di piu capitano inaccetabile

  30. Ma quali pagelle ma quali recriminazioni con gli arbitri (seppure…..), la politica del non gioco, palla indietro al portiere e lanci lunghi evidentemente paga poco e continuiamo a sommare sconfitte dolorose. Non mi pare poi che ci siano prescrizioni mediche che prevedono che anche quest’anno si debba finire sotto i burini regalandogli anche 2 Derby. Non sarebbe stato comunque niente di trascendentale soprattutto dopo il percorso in Coppa ma quello che pesa terribilmente sono le evitabilissime e vergognose sconfitte con Cremonese e Sassuolo. Prenditi questi 6 punti e con la Lazzie dopo le Coppe giochi con la Primavera. Comunque il primo acquisto deve essere UN VERO DS, manca dai tempi di Sabatini.

    • Sottoscrivo e dico che se pure dovessimo arrivare in fondo in EL questa squadra deve essere rinnovata a fondo, non ci si deve lasciare ingannare come dalla vittoria in Conference e pensare ad un gruppo in crescita.
      A maggior ragione in regime di fair play devono essere valutate offerte per tutti, ma proprio tutti.
      Basta attendere ancora questi che stanno qui da quattro, cinque e sei anni e hanno mostrato i loro limiti di tenuta mentale e fisica, quando non proprio di essere mediocri, con ogni allenatore, giochista o catenacciaro che sia.
      Il problema è fidarsi di chi questi soldi li dovrebbe poi spendere sul mercato, da Monchi a Petrachi, passando per Fienga e finendo a Pinto, non è arrivato un solo acquisto oneroso che abbia moltiplicato il suo valore. Inammissibile.
      Il DNA di questa squadra deve essere rimescolato a fondo, solo dopo potremo preoccuparci dell’allenatore, che comunque oggi ha le sue colpe, soprattutto per non avere capito subito che Ibanez era ancora una volta in cerca di guai.

  31. Ma chi mette i voti???!!!
    Partita completamente stravolta dall’ arbitro che non applica le stesse misure ai giocatori della Lazio ( vedi romagnoli che salta a braccia aperte o il giocatore che fa fallo su mancini a palla lontana)
    Se pensiamo anche alla partita con l Empoli in cui Berardi fa fallo su kumbulla e l arbitro fa finta di niente ed espelle la reazione di kumbulla
    Cosa dobbiamo pensare ad un effetto Serra??

  32. Ibanez tra andata e ritorno c’ha fatto perdere 12 punti co questi che sono i maggiori antagonisti per la champions.Non voglio più vederlo con la maglia della roma.

  33. Troppe occasioni sprecate quest’anno, e le partite le vinci segnando, noi come attaccante c’avemo m’palo della luce, che non tiene na palla manco sotto ricatto, mi riferisco ad Abram ovviamente perché belotti é una buona riserva e null’altro. Fateci caso sui lanci dalla mediana ad attaccare lo spazio c’annava cristante, e abram ndo stava.

    • Dopo ogni sconfitta diciamo SEMPRE la stessa cosa… intanto le partite diminuiscono… la stagione la salvi SOLO se arrivi fino a budapest, diversamente, i Friedkin dovranno fare delle scelte anche se si riveleranno dolorose e impopolari… TROPPE SCONFITTE, TROPPI PAREGGI INASPETTATI CON MEDIO-PICCOLE, TROPPI GIOCATORI SOTTO LA SUFFICIENZA dopo le gare… Capello (che ha vinto 1 scudetto e ne ha persi 2) in 10 derby ne ha perso 1…(UNO!) sotto questo punto di vista al tanto vituperato friulano non possiamo imputargli NADA, nella stracittadina ci ha SEMPRE fatto rispettare… con sti cessi de cazziali nun poi perde co sta frequenza… no.No.NO. NO!

  34. Comunque fare uscire Dybala al primo tempo è assurdo.
    Comunque purtroppo la cosa peggiore è il gioco che non esiste, aver paura così della Lazio non è mai successo neanche ai tempi della Lazio di Cragnotti, se questo era l’allenatore internazionale che ci avrebbe dovuto dare mentalità e gioco internazionale, siamo messi male, l’unica mentalità che ci ha dato è quella di Oronzo Cana’

  35. Non ci nascondiamo dietro ad un dito, 3 sconfitte in 4 partite (due delle quali abbastanza alla portata) sono i prodromi del fallimento. Una squadra non troppo scarsa, ma costruita male. Manca un regista, un giocatore che salti l’uomo (lo fa solo Spinazzola e a tratti) , e un contropiedista. Abraham sta dimostrando di esser in difficoltà e di non valere il patrimonio speso. Forse è il caso di smettere di comperare i giocatori con l’algoritmo e ricominciare ad andarli a guardare dal vivo. Finisco col dire che per il gioco espresso é un miracolo essere ancora in lotta per la Champions, e non so quanto sia merito o demerito di chi siede in panchina

    • Se algoritmo è il nuovo soprannome di mourinho sono d’accordo.
      Ricordate sempre che Abraham a 40 milioni è stata una sua precisa e brillantissima richiesta.
      Mi piace ribadirlo, perchè l’anno scorso tutte le ben conosciute seghe venivano imputate a Pinto, invece Abraham – come il fuoriclasse Sergio Oliveira – era considerato una genialata del divin portoghese.

  36. La vendetta della casta arbitrale è sopra la nostra testa. Vogliono Mou fuori dall’Italia, e ci riusciranno. Quando Mou andrà via, succederà il 48 sui media internazionali. E state certi che i nostri club italiani non vinceranno più niente in Europa, saremo accolti negli stadi al grido di MAFIOSI……DAJE ROMA la Roma non si discute, si AMA.

  37. Almeno di un miracolo resteremo fuori dalla Champions anche il prossimo anno, battere la Lazio era fondamentale e anche oggi nessuno della società si è presentato a chiedere scusa ai tifosi che riempiono lo stadio per assistere a questi scempi. Una società che non parla ma che società è

    • mauro stai tranquillo che i fridkin non parlano. sono osannati e guai a chi li tocca, pensano allo stadio, prendiamo mazzate, e lo squadra non e’ competiva eppure, loro sono intoccabili, e la colpa e’ di pallotta.

    • Tony, ti do’ atto che parecchie cose le dici giuste però perdonami… che ozzac c entrano i Friedkin? Le casse chi te le ha rimpinguate fino a mo? Lo stadio SEMPRE pieno traboccante di colori e di passione che INORGOGLISCE SOPRATTUTTO chi come me non può viverlo perché distante 600 km, a CHI devi renderne merito se non alla proprietà? Quando mai NELLA STORIA della A.S. ROMA c è stato un sold out anche per un amichevole? (Shachtar) Adesso non è che se non piove più la colpa è dei Friedkin eh…

    • Ma concordo lasciamo stare i Friedkin, per carità, se non era per loro ancora avevamo Sballotta. Ma di chi crediamo che sia la colpa del Fair Play se non di SBALLOTTA E DELLA TRAGICA SITUAZIONE ECONOMICA E TECNICA CHE HA LASCIATO. OLTRE 300 MILIONI DI DEBITI CHE GRAVANO COME MACIGNI OLTRE A CIRCA 200 DI DISAVANZO DI BILANCIO. E non parliamo poi dell’eredità tecnica…….

  38. e non rompe Er caxxo co sti commenti dewwerd@….se t’è piaciuto così tanto il gioco de Sarri, ricordati 4 giorni fa che ha fatto una figura ridicola in conferenze League. sono una squadra provinciale che come obbiettivo ha 2 partite l’anno….attacchi un allenatore che ha vinto ovunque e ti rifai l’occhi pè ‘mporaccio provinciale come quella società ridicola. forza Roma sempre e soprattutto stasera.

  39. Per come la vedo io l’espulsione di Ibanez pesa tantissimo.. Ma.. Ciò che ci ha portato a questa sconfitta veramente ridicola è stato l’atteggiamento che c’è stato ad inizio ripresa..

    Abbiamo cominciato con un 5-3-1… Facendo così abbiamo rinunciato a vincere.. Abbiamo rinunciato hai contropiedi.. Abbiamo rinunciato a giocare..

    Squadra schiacciata sulla linea di porta.. 10 giocatori a difendere dietro la linea del pallone… Belotti completamente isolato..

    Puoi giocare 10 minuti così.. Per difendere un risultato.. Non 45.. Perché alla fine lo prendi..

    Inoltre in questo modo dai solo un eccessiva carica alla squadra avversaria, che non si preoccupa più di difendere.. D’altronde non ha un avversario che prova ad attaccare..

    Dopo aver preso il goal la squadra si è leggermente alzata.. E la Lazio ha iniziato a creare sempre di meno.. Mentre noi trovavamo più spazi..

    Così bisognava iniziare il secondo tempo.. Non dovevamo stare 30 minuti a fare attacco contro difesa..

    Ibanez giustamente porta la croce.. Perché lascia la squadra in 10 per un ora.. Perché continua a soffrire il derby ogni anno.. Però l’atteggiamento che ha cercato la Roma e qualcosa di inguardabile..

    Oggi 3 anche a Mourinho.. Che non ha assolutamente capito come giocare questa partita.. Che ha mandato una squadra per difendere per 45 minuti..

    Dei calciatori si salvano in pochi.. Rui Patricio.. Spinazzola.. E Belotti non ha la minima colpa se si trova solo contro 4 avversari..

    Abbiamo perso un derby contro una squadra che non ha fatto nulla.. Abbiamo fatto tutto noi..

    Abbiamo deciso di giocare in 10.. Gli abbiamo lasciato trequarti campo, abbiamo fatto un errore individuale sul loro goal..

    Tutto da soli..

    Questo fa arrabbiare ancora di più..

    Forza Roma..

    • Giochi così in 11 Vs 11, che ti aspetti in inferiorità numerica?
      Il gioco è quello, si difende in tanti e si attacca in pochi. Segni se uno dei pochi che vanno avanti inventa il colpo di genio.
      Da noi lo possono fare Dybala e Spinazzola. Pellegrini non lo fa più da un anno intero.
      Altrimenti speri nel calcio piazzato, come in fondo stava per accadere pure oggi.
      È una squadra che arriva sesta comunque si giochi e tiri la coperta. Se attacca prende tanti gol, se difende non segna.
      Alcuni pensavano troppo semplicisticamente che fosse solo colpa di Zaniolo, la realtà è molto più complessa.

    • Zio Dan.. Non è proprio così..

      Ovviamente la Roma gioca sempre un calcio abbastanza difensivo.. Questo non significa però lasciare tutto il campo agli avversari..

      La Roma gioca a 3 non a 5… Oggi abbiamo giocato a 5..

      I due mediani generalmente giocano e coprono la trequarti.. Il secondo tempo abbiamo giocato con un mediano (Cristante).. Che difendeva dentro l’area.. E due mezz’ali.. (Wijnaldum e Pellegrini).. Che difendevano al limite dell’area..

      Questo significa concedere tutto il campo.. E non accade mai..

      Giocare un calcio difensivo e una cosa.. Anche in casa con il Sociedad lo hai fatto, vincendo.. Giocare in modo arrendevole.. Sottomesso.. E un altra cosa..

      Il nostro secondo tempo, il modo di scendere in campo.. E stato diverso sotto tutti gli aspetti..

      Zaniolo era uno dei problemi.. Che oggi c’entra meno di zero..

      Sul fatto di arrivare sesti, quinti, Quarti..

      Direi di aspettare.. Tutto può succedere.. Possiamo arrivare terzi, Quarti, così come sesti oppure Settimi..

      Mancano 33 punti.. Una marea..

      Forza Roma

  40. La Roma è imbarazzante.

    Si difendono in 9 e buttano a casaccio il pallone davanti in cerca di una casualità improbabile che puntualmente non si verifica.

    Dissento da molti giudizi:
    per esempio Zalewsky fa rimpiangere Karsdorp ed è tutto dire.
    Smalling è uno stopper. Uscivano su Mancini e su Ibanez. Su Smalling non si scomodavano nemmeno. Tanto la ridava a Mancini o Ibanez.

    Mancini fa quello che può. Zaccagni è più veloce. È un fatto. noi chi abbiamo veloce? nessuno.

    Ibanez… non ho parole. È una disgrazia.

    Wijnaldum, mi pare un fondista prestato al calcio. corre. e basta.

    cristante, senza matic non ha punti di riferimento.

    pellegrini, lo vogliamo dire che è un giocatore inutile?
    inutile. inutile.

    belotti… ma che deve fare un centravanti da solo in mezzo a tre avversari con palloni buttati a casaccio alla sperandio e chissà se gli arrivano vicino

    dybala fa il mediano.
    ma è un mediano?

    spinazzola, el sharawi, abraham, fanno presenza

    una partita ridicola

  41. “La stagione è ancora lunga.”
    Noi continuiamo ad accorciarcela da soli…
    Delusione estrema.

    Ambiente fomentato.
    Nervi a fior di pelle da parte di tutti.
    Niente da commentare.

    FORZA ROMA SEMPRE!

  42. Io non so più cosa dire…. Avete detto tutto voi.,.Posso solo aggiungere che trovo estremamente responsabile maturo e sacrosanto prendersela con giocatori e Mister evitando di fare i soliti piagnistei sull ‘ arbitro.

  43. Ricordo a tutti che coni grandi allenatori che hanno preceduto il catenacciaro Mourinho a fine gennaio eravamo già usciti da tutte le competizioni e vedevamo il quarto posto col binoloco. Adesso dico, calma, aspettiamo e vediamo a fine stagione dove saremo, capisco la delusione e vi invito a fare un ragionamento, secondo voi loro farebbero a cambio a giocare i quarti di Europa League ed essere quinti ad 1 punto dalla quarta?

  44. stendiamo un velo pietoso sul “laziale” Ibanez (ma anche Zalewsky ci ha messo del suo) ma quello che non riesco a capire perché la squadra si sia abbassata così quando è rimasta in 10: neanche se avesse davanti il Real o il City…. lo si è visto negli ultimi 15 minuti. Se avesse giocato così fin da subito non solo la Lazio non avrebbe segnato ma avresti potuto vincerla….

  45. “Rui Patricio 6 – Para tutto il possibile, si arrende al destro angolato di Zaccagni.” Chiedo scusa ma se non parava tutto il possibile, il voto era 1 ? Ma i voti dovrebbero essere un po più equilibrati.

  46. “stagione finita, mourinho fallito, fine di un ciclo (quale?), ecc ecc”

    ma giovedì scorso dov’eravate ?

    ma vi resettate ogni 3 giorni ?

    così, per curiosità …

    ❤️🧡💛

    • stavamo a di quello che dimo da 2anni.

      de abbassa le penne che dopo una partita decente (e tra l’altro al ritorno non è proprio stata il top) seguono sempre diverse figure barbine (come dopo l’andata).

      È che leggete quello che ve pare.

  47. Ibanez 0
    Pellegrini 0. lho scritto mille volte ridatemi Matteo Brighi.
    Mourinho 0- senza @@ toglie Dybala e tiene in campo l inutile pellegrini

    • GIUSTISSIMO, tolti Dybala, Smalling, Wijnaldum e Zalewski GLI ALTRI sono TUTTI sostituibili senza rimpianto.

  48. Io non dimentico. Terzo derby regalato da Ibanez grazie ad un suo errore. Magari la partita sarebbe comunque finita male ma da quel momento è iniziato un’altro match.

    Forza Roma, sempre

  49. Ho 67 anni da sempre Romanista ho visto passare nella Roma tanti allenatori ma un gioco come quello di Mou non lo vedevo dai tempi di Oronzo Pugliese e non mi dite che i giocatori sono scarsi perché non è così .Con questo gioco ti può dire bene (finché la difesa regge )ma basta una cappellata che perdi ,non avendo un gioco offensivo.Comunque avanti tutta e prendemose sto 4 posto

    • Finchè le cose vanno bene ( si fa per dire) i fini intenditori ti rispondono “chemmefrega der ber giogo, vojo li 3 punti”.
      Peccato che il non avere un gioco, l’assenza assoluta di uno schema qualsiasi, la cocciutaggine a schierare solo quei 13-14 giocatori ai quali il tuo intelletto limitato riesce a dare una parvenza di senso calcistico, unita all’assenza ormai storica di uno straccio di regista – figura che dopo il gran rifiuto di Xhaka, ultimo esemplare vivente di regista calcistico, è da conseiderare ormai mitologica, utopica, financo pura chimera – ti porta a soccombere malamente di fronte ad una lazio (ma anche una cremones, un lecce o un udinese chi ti rifila quattro supposte) ben organizzata ma di certo non travolgente.
      Qualcuno spieghi al signore in vespetta (l’avete mitizzato coi murales, e da Fazio ho appena visto un povero deficiente che se l’è pure tatuato sulla tibia, ricordatelo sempre) che una squadra di vertice deve essere capace di riorganizzarsi e oppore dignitosa resistenza anche in 11vs10.

  50. …1a ammonizione di ibanez come quella di Smalling col Sassuolo…era un avvertimento.

    Purtroppo le valutazioni arbitrali da Lecce ad oggi non sono state uniformi…ma è storia vecchia.

    Proprio per questo e visto l’andazzo non ho capito il rischio preso da Mou nel non cambiare subito Ibanez.

    Ovviamente nella 2a ammonizione Ibanez è ingiustificabile…tipo Kumbulla domenica scorsa.

    Lo dico stasera in un momento difficile:
    Credo cmq che finiremo sopra le quaglie…

    FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

  51. purtroppo la Roma ha lasciato giocare gli altri, cercando solo il lancio su Belotti, per conquistare calci di punizione che per noi sono una delle poche opzioni possibili, o cercare una spizzata per favorire un eventuale inserimento.
    Troppo poco.

  52. inutile girarci intorno ..la prima cavolata fatta da sto nuovo investitorre e’ stata affidarsi ad un dirigente che non ha mai fatto il ds straniero non sa di calcio un tubo e affidarsi ad un allenatore bravo con i campioni invece vista la situazione debitoria di affidarsi ad un allenatore di campo…..ma qua basta poco per prendere in giro il popolo giallorosso…il calcio italiano vuole Mourinho via dall’italia e la roma sta dando fastidio…fossi i Friedkin fermerei il progetto stadio e i futuri investimenti in Italia con un comunicato pesante vediamo.come reagisce la mafiosa Figc

    • Quando uno si affida a sproloqui demagogici non si rende conto delle proprie contraddizioni.
      Mou e’ bravo solo con i campioni, vero? Allora com’e’ che lo vogliono via dall’Italia? Com’e’ che la Roma sta dando fastidio? Essi bono Gianlu’!

  53. Ma la cosa più grave è che a Roma hanno fischiato Spalletti………….e Totti dov è??? Quanto è attaccato alla AS ROMA si vede all olimpico si vede solo quando deve guadagnare dei soldi e fine

  54. So 5 anni che sta squadra nun me ce fa capì n’casso. Fa schifo, soprattutto in serie A, ma in Europa va avanti . Booo….

    • Ma meno male nicò… pensa se ce tojevano pure l atmosfera europea che palle che se facevamo…😥

  55. ma qualcuno qui se lo è chiesto che forse Mourinho gioca anzi rinuncia a giocare proprio x i giocatori mediocri che ha?? prendiamo goal assurdi e puntuali ad ogni partita x errori madornali ed individuali dei vari difensori esterni o centrocampisti nonostante un
    gioco tutto difesa contropiede! non oso immaginare cosa accadrebbe se osassimo con un modulo più spregiudicato alla Fonseca o Spalletti!sarebbe un bagno di sangue ogni volta!abbiamo vinto la conference con questo gioco alla pulman in porta! e questo anno se siamo nei quarti di El ed ancora attaccati al treno champions idem! non è Mourinho ad essere scarso.. che da buon furbacchione navigato qual è ha capito che x ottenere un minimo di risultato con sta squadra deve fare un calcio alla Mazzarri o Sonetti! è la rosa che è scarsa ragazzi! quando lo capiremo?

  56. ma invece di stare sempre a cambiare allenatori perche a questa squadra non si vede gioco .forse non sara ora di cambiare quelli che dovrebbero mettere in pratica in campo forse sono loro il vero problema .come il sig top player pellegrini che non imposta non contrasta fa fatica a correre , praticamente è in campo per battere i calci d angolo, o cristante buon panchinaro in una squadra da vertice poi difensori senza cervello con piedi fucilati e vi prego un attaccante vero no uno che ultimamente sa solo agitare le braccia

  57. A me la squadra è sembrata stanca ed anche un po’ persa senza l unico calciatore di spessore totale in rosa cioè Matic. Purtroppo manca miki che garantiva strappi a centrocampo .Oggi wijnaldum non è ancora pronto e giocare tutte l partite non aiuta.Nulla è perduto , la Roma è forte e alla lunga lo dimostrerà. Personalmente me rode più per Cremona e sassuolo. Forza Roma.

  58. Squadra stanca e giocatori non in condizione (Pellegrini e Gini)
    ed allenatore in confusione. Infine un invornito (Ibanez) si fa espellere da un un’arbitro (prevenuto) lasciando la squadra in 10 per 55 minuti. Non poteva finire in un altro modo!!!

  59. Peteroma, scusami. Il Napoli gioca che e’ una meraviglia. Non ha campioni, ed e’ vero. Tutto merito di spalletti? Il gioco non lo fai se i singoli non funzionano. Se ibanez ti fa perdere 3 derby in 2 anni, se mancini si fa umiliare da zaccagni, se pellegrini continua ad essere inutile, ecc, ecc, come lo fai gioco? il bel gioco e’ come un film, il copione lo fa il regista ma se gli attori sono scarsi , e ti sbagliano la battuta o se la dimenticano, il film fara’ sempre schifo, anche il copione era da kolossal.

    • Prima dici una cosa, sul napoli, e tre righe sotto ti contraddici.
      Il Napoli ha due fuoriclasse – osimehn e kvara – e molti buoni giocatori.
      Poi rendono a mille scarponi orrendi come dilorenzo, mario rui,rrahmani, elmas e perfino Jesus, perchè hanno un signor allenatore che sa come renderli funzionali al gioco di squadra a dispetto delle non eccelse capacità tecniche.
      Sai perché? Perchè il Napoli ha un gioco e se tutto funziona ad orologeria non servono 11 giocatori coi piedi e latesta di Ronaldo e Messi come pretende mourinho.
      I singoli li deve far funzionare l’allenatore, soprattutto quando si ciuccia 7 milioni l’anno.

    • Il problema e l’interrogativo che dovrebbe porsi e magari asfrontare Mou (a parte il gioco che non esiste meglio sorvolare) è la estrema fragilità mentale di tanti giocatori in rosa, dalle crisi di Zaniolo (comunque un potenziale ottimo giocatore perso) e Karsdorp alle incrediibili espulsioni di Kumbulla e Cristante ( per stupide reazioni) o ai continui falli anche stupidi e inutili di Mancini e Ibanez e non solo in questa partita Oltretutto vedo in campo anche Dybala quasi sconsolato di fronte al livelloo e all’atteggiamento di alcuni compagni.
      PS a proposito WYNALDUM men che nullo.

  60. Siamo ancora in corsa per il quarto posto. Siamo nei quarti di EL. Ditemi voi come sia possibile, visto il rendimento di quasi tutti i giocatori. Quest’anno salvo Smalling e Mancini, due difensori. Derby a parte Ibanez. Dybala sta pericolosamente sparendo. Wijnaldum si è fatto male e ora è letteralmente inguardabile. Stendo un velo pietoso su tutti gli altri. Per me il non gioco si spiega principalmente col rendimento scadente di quasi tutti

  61. Aspetto con trepidazione le parole del santone portoghese per scagliarmi con veemenza contro il colpevole.
    Fino ad allora non saprei cosa dire….

  62. partita persa male gioco inesistente giocatori spompati e reduci da giovedì di coppa dove ci hanno picchiato duro. amarezza tanta amarezza il resto lo farà il tempo. comunque non mi piace come gioca la Roma non mi piace vedere un attacco inesistente.

  63. Questo derby è l’EPITAFFIO su una squadra di “presunti” campioni buoni solo ad incassare quattrini “rubati” alle casse societarie. Non una azione degna di tale nome né un tiro altrettanto degno…..quando da mesi scrivo che eccetto 4/5 giocatori il resto dovrebbe sparire da Roma….a seconda del risultato vincono i pollici su o in giù, segno che non si sa analizzare con necessaria serenità e competenza (antico difetto)….comunque questi sempre mezze tacche restano…!!! Basta lisciare il pelo a sta gente hanno dimostrato tante e tante volte di non meritare nulla del tifo romanista.

  64. Premettendo che secondo me oggi Mourinho fa degli errori madornali (e amo Mourinho); Matic per esperienza, qualità nel piede e forza doveva giocare dal primo minuto anche con 38 di febbre…e poi ha giocato 40 minuti quindi poteva giocare, al limite lo toglievi a partita indirizzata…

    I cambi poi, tardivi. Pellegrini è una pippa nauseabonda ed El Shaarawy in ripartenza poteva essere utile prima.

    Ma questa è una squadra da rifondare, costruita senza criterio e sperperando milioni su milioni. Il campionato è un parametro molto più fedele dei valori ed il campionato dice che non entri tra le prime quattro da 5 anni, sono 38 partite e non 6 come le eliminatorie di una competizione europea.

    Pellegrini in estate va mandato via anche a 15 milioni
    Abraham via in prestito con obbligo di riscatto tra i 28 e i 32 per cercare una via per cederlo.
    Spinazzola a breve 30 anni, più in infermeria che in campo e onestamente fa una giocata decisiva in mezzo a 20 scelte sbagliate, via anche lui per una cifra tra i 15 e i 20.
    Ibanez via a titolo definitivo tra i 20 e i 25.
    Kumbulla via in prestito gratuito con diritto di riscatto a 8/10 milioni.
    El Shaarawy o rinnova a cifre più basse o via senza rinnovo.

    Altro contratto annuale a Matic, rinnovo del prestito di Wijnaldum per fargli fare la preparazione atletica estiva con la squadra, rinnovo Smalling con un biennale tratto anche dal risparmio dei soldi degli ingaggi di cui devi trovare il modo di liberarti, programmando.

    Lista della spesa: regista – centrocampista dinamico box to box tra i 23 e i 27 anni che porti la squadra A POTER PRESSARE ALTO – centrale difensivo mancino da affiancare a Smalling, forte e abile con i piedi- esterno d’attacco che salti l’uomo – centravanti che attacchi lo spazio, il primo palo, che sappia difendere col corpo e sappia come riempire l’area di rigore e non andare a zonzo per il campo.

    • Massi te voglio bene. La roma,doveva essere rifondata dapo l’addio di DiFrancesco, e le classifiche parlano chiaro. Ma Invece siamo forti, la colpa non è delle pippe in organico, ma di Fonceca, di Mourinho, del var, del vento, del terreno di gioco, della sfortuna, dell’ eslissi, della governante, del giaridniere di trigoria, ecc, questi sono i problemi che vanno risolti, non la mancanza di qualità in rosa e quindi i limiti di una rosa che lo stesso mou grida ai 4 venti da quando è arrivato a roma, hai capito?

  65. e Wjnaldum nn se move edomenica scorsa Bove era da serie c, Pellegrini e una sega.Matic nn stava bene..El Shaarawy con il Sassuolo nn l’ha mai vista e da un suo errore hai preso gol
    fate na cosa quale formazione dovrebbe giocare? quale sarebbe il vostro centrocampo con questa rosa?
    dai vediamo che genialate escono fuori…

  66. Comunque è difficile ma siamo a tre punti dal terzo posto e a uno dal quarto e mancano 11(undici) giornate. Non tutte le giocheremo 10 contro 11. Nei panni di quelli che smaniano, aspetterei ad esultare

  67. scusate ma qualcuno tra quelli che parlano della possibilità di vincere l’Europa League ha visto stasera la partita del Barcellona contro il Real?

  68. No ragazzi se parliamo di malafede degli arbitri basta pensare alla spinta di Zaccagni su Mancini davanti all’arbitro quello è giallo tutta la vita per non dire rosso fallo con palla lontana lo devi ammonire o espellere così dimostri 2 cose o sei incompetente o in malafede decidete voi

  69. non è tollerabile perdere 3 derby su 4 e non si può scendere in campo già rassegnati a non vincere. sembra di vedere ogni volta la scena del Signore degli Anelli dove i soldati di Gondor escono dalla città già sapendo di venir massacrati dagli orchi. con questo atteggiamento non si va da nessuna parte e permettiamo a quelli di percularci sistematicamente. bisogna cambiare registro una volta per tutte e recuperare un po’ di dignità. il cammino in Europa non è sufficiente a mascherare le continue figuracce rimediate in campionato.

  70. Io credo che ragionando in maniera realistica la Roma abbia pagato soprattutto a livello mentale l’enorme (e sottolineo ENORME!) sforzo profuso nella partita di giovedì contro un avversario difficilissimo da affrontare in casa propria (come tutti i bunker in terra Basca) ed uscirne indenni. Mentre la Lazio ha giocato senza 5 titolari (in campo oggi) contro l’AZ e con un approccio mentale da chi non vedeva l’ora di tornare a casa a preparare con ben altra concentrazione il Derby, la Roma ha giocato con gli stessi 11 (tranne l’olandese ma Zaleskino ha giocato tutto il secondo tempo a S.Sebastian) e in soli 2 giorni (venerdi e sabato pieni di riposo) in queste condizioni e difficile recuperare energie psicofisiche. L’errore enorme di Ibanez (domanda: un difensore esperto sapendo di essere già ammonito sarebbe entrato con la stessa irruenza sul Serbo senza palle? Dico senza palle perchè se arrivi a 28 anni con la classe che hai a giocare solo nella Lazio significa che non hai le palle di giocartela in un Top Team europeo e preferisci il cortile di Lotito), secondo me è figlio di una condizione di stress emotivo che colpisce i giocatori più vulnerabili a livello di tenuta mentale (la stessa dinamica colpisce Kumbulla domenica sotto stress figlio degli sforzi in casa 3 giorni prima contro i Baschi). Quindi io penso che la realtà dice che ha ragione Mou quando dice che la Roma ha una rosa corta di giocatori e che lo sforzo di giocare ogni 3 giorni contro avversari tosti lo paghi. E quì veniamo al problema VERO che ha la la Nostra Amata: se la rosa è corta pur avendo un monte ingaggi ENORME rispetto al Napoli stradominante in Italia ed Europa la colpa di chi è? E’ mai possibile che abbiamo un Direttore Sportivo che da quando lavora nella Roma tutti i giocatori che ha acquistato (non parlo dei parametri 0 perchè quelli li ha convinti Mou esponendosi in prima persona) pagandoli anche profumatamente, NESSUNO si è rivelato forte? Quello che penso è che, al netto di come finirà la stagione, la Roma abbia bisogno di un DS bravo, capace di vedere i bravi giocatori quando nessuno ancora li vede e saperli valorizzare. Poi si venderanno? Sì ma no con gli incassi magri dei vari Kluivert, Nzonzi, Pau Lopez ecc. ma con tanti soldi (Rudiger a 35, Benatia a 40, Salah a 50, Allison a 73, Pianjc a 35, ecc.) che grazie alla sapienza del DS permettono di acquistare giocatori ancora più bravi (Giuntoli docet!). Un nome ce l’ho: quello che sono ormai tanti anni che senza incassi di sponsor e stadio mantiene ad ottimi livelli una squadra che fino a 10 anni fà stava in serieC, quello che ha incassato tra Traorè, Scamacca, Raspadori e Locatelli ha incassato un botto di soldi e che ha comprato uno sconosciuto francese a 15 milioni che domenica scorsa ci ha castigato 2 volte, insomma Carnevali DS del Sassuolo (quello che ci ha ammollato quella pippa di Defrel a 19 milioni, in genio!)

  71. Mourinho prima del derby: “Per me e’ una partita come le altre”. Bravo, non hai capito niente. Ma proprio niente. Pensa ad allenare che hai sbagliato formazione un’altra volta. Prima dell’espulsione di Ibanez stavamo subendo comunque.

    • Stavamo subendo cosa prima dell’espulsione di Ibanez ? Il caxxo di possesso palla ? Il primo tiro lo ha fatto Wijnaldum da 30 metri che è finito vicino all’incrocio dei pali.
      Poi, col passare dei minuti la partita poteva cambiare in parità numerica con la Roma che poteva crescere o venire fuori alla distanza, con un 2° tempo diverso dal 1° ecc….
      Ma in 10 contro 11 è un’altra storia.
      Poi, ma perché gli altri devono fare fallacci da macellai e restare impuniti mentre uno dei nostri al 1° fallo deve prendere un cartellino subito ? Precedentemente al 1° giallo di Ibanez, ci sono stati ben 3 falli da cartellino da parte loro non puniti di cui uno addirittura da rosso dopo pochi minuti, una sorta di pugno in faccia anche se non proprio violento è da espulsione.
      Se qui si contuinua a non difendere giocatori, squadra ed allenatore quando subiscono torti arbitrali è come difendere il sistema e l’aia stessa, sarebbe come dire che quindi la rubbentus ha vinto sempre in modo pulito, che calciopoli era un’invenzione e non gli andavano tolti 2 scudetti e che l’arbitro a suo tempo fece bene ad annullare il gol di Turone.
      Criticando duramente la Roma in questo momento è come ragionare da juventini e sbiaditi formellesi.
      Non si tratta di voler dare alibi alle prestazioni negative dei giocatori ed agli errori di formazione di Mourinho ma ripeto, io sono il primo a fare tali critiche, a chiamare Pellegrini capitan mozzarella, Cristante statua equestre, ecc….., ma certe critiche le faccio solo quando gli arbitri ci lasciano in santa pace e toppiamo le partite solo ed esclusivamente per nstri limiti ed errori.
      Davanti a continui ed evidenti torti arbitrali, palesemente in malafede, metto da parte le critiche a giocatori ed allenatori e difendo la squadra da questo sistema marcio.
      Se la rubbe ci avesse battuto all’Olimpico ribaltando il risultato specialmente negli ultimi minuti in cui erano in inferiorità numerica per l’espulsione di Kean, allora me la sarei presa con Mourinho ed i giocatori in questione perché in quella partita Maresca aveva arbitrato bene e non ce l’aveva rubata.

  72. Julian fuoriclasse non lo diventi con mezza stagione giocata. Basta adare a vedere il numero gol di Mbappe ed Osimen in carriere hanno la stessa età. E poi i campioni del Napoli li vorrei vedere in premier. Lukau qui sembrava Van Basten, dopo un anno in inghilterra lo hanno rispedito al mittente. ma comunque, se per t eil rpoblema è il gioco e quindi mourinho, va bene, La roma ha una rosa forte, la colpa e del mister che non fa giocare. Ok, Mandiamolo via, senza chempions, l’anno prossimo ci tocca Stramaccioni.

  73. I voti dati in base al risultato. La Roma in dieci in un derby cosa poteva fare? I ragazzi hanno dato tutto e la Lazio ha solo controllato. Purtroppo Ibanez non avrebbe dovuto giocare, ma non abbiamo tanti in difesa che lo possono sostituire…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome