L’ex giallorosso Joseph Perfection muore per un arresto cardiaco a soli 21 anni. Il cordoglio della Roma (FOTO)

38
2238

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dramma nel mondo del calcio che colpisce da vicino l’AS Roma: è morto Joseph Perfection Bouasse, giovane calciatore che i giallorossi portarono a Trigoria nel 2017.

Perfection giocò diverse partite con la Primavera di Alberto De Rossi, arrivando ad allenarsi con i ragazzi della prima squadra ai tempi di Spalletti.

Il centrocampista camerunese è stato stroncato da un arresto cardiaco all’età di 21 anni. La Roma in questi minuti ha espresso il suo cordoglio con un tweet.

38 Commenti

    • Come e’strana la vita, questo ragazzo, giovane,allenato, la lascia a 21 anni per un infarto. E un panzone, brutto e obeso, che sono io, continuo a campare.

    • Gaetano, pensa ai delinquenti pedofili mafiosi, gente che non merita nulla, poi la gente mi dice di avere fede

  1. Morire a 21 anni, un dramma difficile da concepire, e anche da spiegare.RIP ragazzo, faccio le mie
    infinite condoglianze alla famiglia.

  2. Un’anomalia dell’atleta viene alla luce nelle visite AGONISTICHE,almeno dovrebbe ,Non si può morire a 21 anni per un arresto cardiaco.
    RIP.

    • Non sono medico, ma purtroppo certe anomalie, rare per fortuna, non si rilevano neanche con controlli strumentali, se non specifiche.
      Esperienza personale indiretta.

      Cmq un pensiero di cordoglio al alla famiglia. R.i.p.

    • Per fortuna che ho specificati “visite” agonistiche.
      Io o iniziato a fare il podista a 34 anni per 12 anni ad buoni livelli,(es: 1h23’53” nella 1/2 maratona di
      Roma-Ostia del 1997) dopo di che,in una visita agonistica, hanno riscontrato una frequenza cardiaca alta sotto sforzo ho dovuto “rallentare” negli allenamenti,continuato comunque a corricchiare.
      Esperienza personale

    • Riflettevo su quanto si possa essere coxlioni a mettere un pollice verso in un testo di condoglianze……. è proprio vero che se ne vanno sempre i migliori…….

  3. Io abito al piano di sotto. Non sapevo fosse lui a star male. Ho corso col cane come un forsennato x indicare L ingresso si medici, sono shokkato.
    Non sapevo fosse lui, ma vorrei che il mondo (o almeno Roma) sappia alcune cose:
    Si allenava al parco del nostro comprensorio quasi ogni giorno, pantaloncini neri e maglia nera, dicevo alla mia ragazza: guarda che robba! Fisico semplicemente travolgente, e tecnica decisamente superiore alla media.
    Ma soprattutto… giocava con i bimbi qui, e vedevo che ci perdeva tempo e parole.
    Ripeto, non sapevo chi fosse… ma di sicuro qui mancherà a tanti bambini!

    • “Ma soprattutto… giocava con i bimbi qui, e vedevo che ci perdeva tempo e parole…”
      Neanche io lo conoscevo tanto bene Tuttavia simili parole mi hanno lasciato un senso di profonda ammirazione Doveva essere veramente una gran bella persona…
      @Senke: Grazie infinite per la tua testimonianza 🙂

    • Orphen, scrivo di risposta a te perché non puoi capire quanto io ora abbia bisogno di sfogarmi. Mi è presa strana, come non mai prima. Tutti lavorano e devo parlarne. L ambulanza correva e cercava L ingresso giusto, ma io ed il metronotte sapevamo la scala ma non L edificio (il comprensorio è enorme). L ambulanza chiaramente preoccupata e noi pian piano con loro, poi il santo che ha chiamato L ambulanza è sceso e ci siamo precipitati ad avvertire tutti.
      Ho saputo del decesso un ora fa, e la mia testa continua a chiedersi se ha fatto del suo meglio x aiutare! Sono in lacrime, so’ che nessuno poteva fare di più e che tutti (sincero) hanno veramente dato il massimo. Ma il mio cuore non si da pace!
      RIP Joseph, solo da poco conosco il tuo nome, prometto che il tuo ricordo rimarrà vivido nelle nostre anime

  4. Povero ragazzo… Una brevissima vita tormentata, con l’unica gratificazione forse di arrivare alla A.S. Roma.
    Ti sia lieve la terra.

  5. Grazie joseph Perfection di essere stato con noi ,un ,lupacchiotto ora r.i.p.,un abbraccio ai tuoi cari ,avete ,abbiamo un angelo ora

  6. Senke ti sono vicino, non te ne fare un cruccio, considera che fossero arrivati prima i soccorsi avrebbero potuto fare ben poco. Invece hai fatto molto, ci hai donato un piccolo ricordo della sua vita, di un ragazzo che in qualche modo ora ricorderemo tutti anche per quei piccoli gesti quotidiani di cui tu sei stato testimone. Un abbraccio a te Senke e sentite condoglianze alla famiglia Perfection.

  7. Brutta notizia, povero.. ogni commento è superfluo, un abbraccio virtuale alla famiglia, seppellire un proprio caro è sempre una disgrazia

  8. Chiedendo scusa alla Redazione Ma in talune occasioni…
    Vedere dei pollici verso a dei commenti di Condoglianze, fà solo che rabbia
    Mi domando quale essere bieco, frustato e vile possa essere
    Dico solo una cosa: Lo sfregio non lo si fà al diretto interessato ma a chi non c’è piu’
    ad un ragazzo di 21 anni… Ma non ti vergogni? Ed adesso spollicia pure Miserabile che non sei altro Rifiuto della peggior feccia. Hai tutto il mio sdegno. .

  9. Delle notizie tristi siamo davvero stanchi. Questa le supera tutte!!! Che Dio ti accolga tra i campioni. R.i.p.figliuolo.

  10. Lo sdegno più profondo nei confronti di quei miseri esseri (non certo umani) che hanno messo i pollici versi e non aggiungo altro, per le manifestazioni di affetto sin qui dimostrate.
    Riposa in pace povero ragazzo!
    Il destino è stato davvero crudele ed ha spezzato il cuore a noi e soprattutto ai tuoi cari, a cui rivolgo le mie più sentite condoglianze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome