JUVENTUS-ROMA: 1-0 (47′ Rabiot). I giallorossi chiudono il 2023 con una sconfitta amara

197
1359

AS ROMA NEWS – Ultima partita di campionato per la Roma di questo 2023. Un finale di anno col botto per i giallorossi, che questa sera sfideranno la Juventus all’Allianz Stadium.

La squadra di Mourinho arriva a questo duello contro una storica rivale col morale alto: il 2 a 0 rifilato al Napoli lascia ben sperare, anche se la partita di stasera ha un livello di difficoltà sicuramente più alto vista la condizione dei bianconeri.

La Juve sta ottenendo grandi risultati in campionato e vincendo stasera si porterebbe a soli due punti dalla vetta, occupata dall’Inter. I ragazzi di Allegri ce la metteranno tutta per portarsi a casa la vittoria, servirà una Roma al massimo per fare risultato.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

96′ – Finita. Giallorossi sconfitti di misura, pagato a caro prezzo l’episodio sfortunato a inizio ripresa che ha portato al gol di Rabiot. Peccato, perchè la Roma era stata all’altezza del match, decisamente equilibrato. Il 2023 si chiude con una sconfitta amara. 

96′ – CAMBIO JUVE: dentro Rugani per McKennie.

93′ – Colpo di testa di Azmoun troppo centrale, blocca Szczesny. Ultimi assalti giallorossi, mancano solo tre minuti.

90′ – Sei minuti di recupero.

87′ – Gol annullato a Chiesa per fuorigioco.

84′ – OCCASIONE JUVE: McKennie a due passi da Rui Patricio calcia a botta sicura ma il portiere portoghese lo mura e lascia aperta la partita!

79′ – CAMBIO ROMA: dentro Azmoun per Zalewski.

77′ – Ammonito Locatelli che abbatte El Shaarawy.

75′ – CAMBI JUVE: fuori Kostic e Vlahovic, dentro Iling jr e Milik.

74′ – CAMBIO ROMA: fuori Paredes, dentro El Shaarawy.

72′ – OCCASIONE ROMA! Dybala ha spazio dal limite per calciare, conclusione angolata ma debole, Szczesny ci arriva.

68′ – Ammonito Paredes.

65′ – CAMBIO JUVE: dentro Chiesa, furi Yildiz.

64′ – CAMBIO ROMA: fuori Bove, dentro Pellegrini.

60′ – Roma all’attacco alla ricerca del pareggio. Juve tutta chiusa nella propria trequarti.

51′ – Ndicka di testa su cross Dybala manda la palla di poco a lato.

47′ – GOL DELLA JUVE: segna Rabiot smarcato in area da Vlahovic, bianconeri in vantaggio a inizio ripresa.

46′ – Al via la ripresa, nessun cambio al momento nelle due squadre.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo, frazione molto intensa con un paio di occasioni da gol per parte, il palo di Cristante in avvio quella più clamorosa. La Roma sta tenendo testa alla Juventus, per ora prestazione convincente dei giallorossi. 

43′ – OCCASIONE JUVE! Kostic calcia con spazio dall’interno dell’area battendo Rui Patricio, ma Ndicka fa un autentico miracolo salvando la porta con un prodigioso intervento di testa in tuffo!

31′ – OCCASIONE ROMA! Kristensen addomestica la palla in area per Dybala che tenta un sinistro di esterno per battere Szczesny, la palla esce di pcoo alla destra del polacco!

29′ – Ripartenza Juve con Yildiz che tenta l’assolo e calcia sul secondo palo, la palla esce sul fondo.

27′ – Girata acrobatica un po’ pretenziosa di Vlahovic ma la palla non esce di molto. Il serbo è in serata, la Roma dovrà stare molto attenta.

19′ – Mancini! Salvataggio pazzesco su Vlahovic che in area aveva battuto Llorente nel duello fisico, il tiro dell’attaccante bianconero viene respinto in scivolata dal difensore giallorosso!

14′ – Roma pericolosa! Cross morbido di Dybala dalla destra a centro area, Bove taglia centralmente e non arriva di poco. Occhio a questo schema, che può essere un fattore del match.

13′ – Lukaku! Dalla lunga distanza prova a sorprendere Szczesny, palla alta non di molto.

12′ – OCCASIONE JUVE: Vlahovic centralmente riesce a bucare la retroguardia giallorossa, il nove bianconero entra in area e calcia col destro sul primo palo, palla a lato.

10′ – Vlahovic ci prova dalla distanza, il mancino termina abbondantemente a lato.

4′ – PALO ROMA! Cristante calcia di collo in area su una palla vagante, il legno salva Szczesny! Che sfortuna!

0′ – Fischia Sozza, match al via!

 

LE ULTIME DALL’ALLIANZ STADIUM

Ore 19:45 – La Roma annuncia il suo undici titolare: Mourinho conferma Zalewski e Bove, a destra c’è ancora Kristensen, mentre in attacco Dybala parte dal primo minuto.

Ore 19:38 – Sky Sport anticipa la formazione ufficiale della Roma, questo l’undici giallorosso: Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Dybala, Lukaku.

Ore 19:35 – Questa la formazione ufficiale della Juventus: Szczesny; Gatti, Danilo, Bremer; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Yildiz, Vlahovic.

Ore 18:45 – Due ore al fischio d’inizio. Cielo poco nuvoloso sopra Torino, non sono previste precipitazioni. Terreno di gioco in buone condizioni. Tra pochi minuti vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

JUVENTUS-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Danilo, Bremer; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Yildiz, Vlahovic. All.: Massimiliano Allegri.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Huijsen, Rugani, Miretti, Nicolussi C., Nonge, Chiesa, Milik, Iling-Jr.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Dybala, Lukaku. All.: José Mourinho.
A disp.: Svilar, Boer, Karsdorp, Celik, Spinazzola, Renato Sanches, Pagano, Pellegrini, Pisilli, Azmoun, El Shaarawy, Belotti.

Arbitro: Sozza di Seregno.
Assistenti: Bindoni-Tegoni.
Quarto ufficiale: Marchetti.
Var: Mazzoleni. Ass. Var: Di Vuolo.

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “L’abolizione del Decreto Crescita è una grande botta. Sanches? Sarà sempre un mio pupillo a prescindere da come finirà”
Articolo successivoCRISTANTE: “Partita decisa da un episodio. Possiamo fare di più. Io in difesa? Spero arrivi qualcuno…”

197 Commenti

  1. Chi gioca gioca, provamoce a pijasse ‘sti 3 punti. Sarebbero 3 punti fondamentali pe’ la corsa Champions. Come ha detto er Mister se gioca senza paura, co’ la consapevolezza da esse ‘na squadra forte che se la gioca co’ tutti! Fori le palle e le zanne! DAJE ROMA DAJEEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

  2. Forza Magica, tre punti per chiudere l’anno in bellezza, per rimanere aggrappatti alla zona champions e, soprattutto, per il morale. Asfaltiamoli.

  3. la formazione della Roma non è quella del 2001, ma più leggo la formazione della Juventus, panchina compresa, e più non riesco a spiegarmi come facciano ad avere, almeno fino al fischio d’inizio, 12 punti più di noi.
    questa trasferta l’ho sempre temuta per ogni motivo possibile, ma oggi no. le formazioni non possono non farmi pensare che quantomeno partiamo 50 e 50.
    daje Roma!

    • perché gioca solo il campionato e i calciatori non sono stressati fisicamente e possono preparare le partite con tempo e tranquillità, specialmente quelle che giocano in casa. Non mi sembra così difficile da scoprire.

    • 90? tocca accendere un cero perché quei muratori della loro difesa non lo facciano uscire dopo 10 minuti piuttosto. io avrei messo Belotti subito proprio per questo, e Dybala in vista delle brutte.
      speriamo bene.

  4. Mourinho mette la migliore formazione e fa bene, perché se la Juve ti schiaccia e ti fa 2 gol, non li recuperi più , avojia poi a fa entrà Dybala e compagnia bella, meglio mettere le cose in chiaro subito

  5. Questa partita deve essere giocata fino in fondo. La formazione è la migliore possibile; Lukaku-Dybala li terranno in soggezione. Forza Roma!

  6. Uff…ma com’è che quando aspetti una cosa il tempo sembra non passare mai? Sto teso! Forza Magica non me fa soffri’

  7. Anticalcio contro Anticalcio…sfida potenzialmente mortifera…il campo come una grossa scacchiera, dove i Re sono al riparo all’ interno di robusti fortini, ed i soldati a combattere ferocemente…che battaglia sia!

  8. So sti svarioni difensivi che preoccupano. Vlahovic parte in progressione e nessun difensore tenta di contrastarlo. Si scansano come se fossero intimoriti Assurdo!

  9. Llorente ci stava per impiccare la partita su Vlahovic.
    Miracolo di Mancini nel bloccare il tiro, che era gol sicuro!
    Speriamo sia l’unica fesseria che vedremo in difesa stasera

    • c’era fallo su Llorente. gli prende la coscia con la mano e la tira su.

      Certo, considerando che giochiamo contro i ladri, non è detto che il var sarebbe intervenuto

    • Vlahovic non si può appendere alla maglietta del difensore per girarsi, sarebbe fallo non fosse strisciato

  10. negli 11 non vedo grosse differenze, forse la juve ha qualcosa in più sugli esterni con kostic.
    per il resto teniamo botta tranquillamente fino ad ora

    • Veramente la squadra “con più esperienza in campo” è la nostra e lo sta pure dimostrando.
      Ragazzi, potrà finire bene o male non lo so, ma finora GRANDE ROMA
      FORZA ROMA

  11. Ndicka veramente miracoloso. Erano anni che non vedevo un salvataggio del genere.
    Lui e Mancini hanno salvato due gol fatti.
    Primo tempo buono della Roma, peccato per quel tiro di Dybala che doveva mettere dentro.

  12. N’Dicka è un difensore importante.
    è stato tra i migliori della passata stagione in Bundesliga.
    non mi sorprende la sua bella partita (fino ad ora).
    poi con quel salvataggio ha messo la ciliegina.

    PS: ma Lukaku gioca? forza un po’ Big Rom!

  13. Oggi la Roma non mi sta dispiacendo, probabilmente perché ha davanti una squadra che gioca allo stesso ritmo e attendista come noi. Ma quello che finora mi è piaciuta è stata la personalità di tutti, non c’è un giocatore al di sotto degli altri

  14. Io vedo uno Zalewski impaurito!! Poteva andare 2 volte dentro su cross da parte opposta. Llorente non ha praticamente vinto un duello con Vlahovic. Palleggio lentissimo, Paredes solito passo compassato, troppo!!!! Non abbiamo ritmo. Ma avere il regista significa questo???? Ma dai su!!!??!! Quest’anno facciamo fatica anche sugli angoli, sono veramente pochi i goals che segniamo da palla inattiva. Non c’è proprio il cambio di ritmo!!!!! Sta rosa va rivoluzionata…

  15. Grande Roma!
    Migliore in campo Mancini, che non ha fatto un fallo ma glieli stanno fischiando comunque, senza che si faccia ammonire…!
    Vlahovic è caldo, Lukaku si accenderà!
    FORZA ROMA

  16. buona partita, giocata con intensità e equilibrio.
    resto dell’idea però che proprio perché dybala richiama giocatori addosso, i nostri centrocampisti dovrebbero essere più pronti al tiro dal limite senza tentare il dai e vai a tutti i costi.

    mancini difficile che scampi l’ammonizione nel secondo tempo.

    il nostro lato sinistro è compassato.
    avremmo bisogno di un minimo di imprevedibilità.
    uno spinazzola di qualche tempo fa (non quello attuale per carità)

  17. Smettetela di dare addosso a LLORENTE e ringraziate che ci sia!
    Vlahovic oggi è caldo e LLORENTE gli sta attaccato come una cozza!
    Non è che l’altro sia scarso eh…
    Pensiamo a tifare.
    FORZA ROMA

  18. Aldilà del fatto che la Juve non pressa e ci lascia fraseggiare in mezzo al campo, mi sembra che questo sia il miglior centrocampo schierabile. Bove mi piace sempre di più.

  19. Siamo rientrati subito tosti. Del resto finalmente abbiamo lo squadrone che tanti profeti della porchetta avevano previsto con l’arrivo degli imperatori di Holliwood. Adesso magari atterrano con l’aereo, scende Brad Pitt e pareggia.

    • Ma quale squadrone, qui confondiamo bidoni per giocatori. Per me Llorente può fare qualche partita ma titolare fisso… un’eresia. Giochiamo senza esterni, perché Zalewski e Kristensen sono il nulla sommato allo 0, gli altri…uguale. In mezzo abbiamo giocatori che definirli lenti è fargli un complimento.

    • Tutti hanno un portiere, anche l’Empoli, noi un cane, esce quando non deve uscire e si butta dall’altra parte lasciando il palo scoperto, l’altro tiro lo para Ndika con la testa e lui con riflessi da bradipo si butta in ritardo.
      Sparite tutti e due Pinto e Rui Patricio subito, meglio Svilar almeno vediamo se vale.

  20. Paredes è irritante!!! Sembra stare durante l’allenamento. Zalewski per me dovrebbe essere tra i primi ad essere ceduti, è un anno e mezzo che latita almeno portasse soldi con la cessione. Ragazzi Weah, Gabbia, il Turco etc… la Juventus è questa……… Pinto in testa a tutti ad andare via, non è proprio capace, solo bidoni ha portato. Paredes 4.5 mln netti ma che partite ha fatto? Cammina.

  21. Con una coppia Lukaku Dybala è un peccato mortale avere Paredes il bradipo che ferma il gioco. Rui Patricio sto facendo il conto alla rovescia alla fine del suo contratto. Non fa un intervento risolutivo, son esce mai e non organizza la difesa: zero assoluto. Zalewski si è perso, Bove bene ma occorre anche un centrocampista di qualità e velocità.

  22. Immagino che stasera ci consoleremo col possesso palla. Siamo una squadra francescana. Programmati per non fare male all avversario. Lukaku è forte. Ma Dzeko, Batistuta, Totti, Pruzzo, Voeller, Salah molto di più. Deve fare di più. Il resto è poca cosa. Come ci arrivi quarto?

  23. facciamo proprio pena, siamo molli e impauriti, però sono ancora ottimista, mi attacco a tutto non cambio posto nel divano nonostante me la stia facendo addosso!!

  24. …se la Juve fa il blocco basso e i giocatori della Roma continuano come al solito a non muoversi senza palla (che denota zero schemi offensivi) assisteremo ad uno sterile possesso palla fatto di passaggorizzontali perché non si muove nessuno.

  25. facciamo una prova. mandiamo mou per due mesi ad allenare la Roma femminile e facciamo allenare la prima squadra a spugna, così, solo per vedere l’effetto che fa.

    • Potrei, peggio di Pinto di certo non potrei fare! Cmq se uno fa un lavoro del genere, lautamente pagato è giusto e doveroso che ve fa criticato. Purtroppo per noi come in tutti i lavori c’è chi è più bravo e chi meno, ecco lui è il “meno”.

  26. I Rubbentini hanno segnano su fuori gioco, forza fatemi vedere quanti gobbi 👎 ci stanno qua sopra

  27. Llorente partita inguardabile…. Smalling sta on vacanza (evidentemente alla società o quello che ne resta sta bene così). Ma…..stanno lavorando per prendere un difensore che sarebbe dovuto.arrivare 6 mesi fa.

    • Guarda magari Si ma con uno Smalling dei bei tempi io non so se Vlahovic fa quel movimento! Llorente non c’ha capito nulla in marcatura.

    • certo è vero anche questo ,ma a Torino raramente facciamo punti sembra siamo ipnotizzati dalla rube,mi spiace che non riusciamo a fare risultato contro sti vergognosi poi allegri co sta faccia che cia’…

    • Già. A parte qualche sponda, non ha tirato. Ma possiamo anche dire che, Dybala a parte, nessuno so crossare

    • Qua lo volevano tutti in campo da subito. La Roma ha giocato alla pari, si volta pagina e si va avanti.

    • Pinto non ha la colpa specifica della partita ma di una squadra monocorde, monopasso e non completa. I giocatori che ha portato si sono rivelati scarsi e la maggior parte fracichi! Non è proprio mestiere suo questo.

  28. La Roma ha giocato contro una Roma appena più forte ed ha perso. Partita noiosissima come ampiamente preventivato, il primo tempo mi aveva fatto sperare…ma poi cazzata di Kristensen ed è finita la partita. Lukaku nel secondo tempo peggiore in campo

  29. Inutile disperarsi per la sconfitta, la Roma è questa, una squadra sconnessa in cui un lentigrado com Paredes detta ritmi di gioco soporiferi.

  30. Ancora insiste con Paredes…fa uscire Bove e non lui … però non si può criticare perché è Mourinho. Anche stasera ha sbagliato formazione e cambi. Lukaku un fantasma ma anche perché con quel gioco a 2 all’ ora non gli arriva una palla. Siamo diventati più veloci quando è uscito Paredes. Bove è insostituibile nel centrocampo attuale perché è l’ unico che dà dinamismo e si inserisce senza palla insieme a Cristante.

  31. Ma cosa vi aspettavate. Quando giochi con squadre a sinistra della classifica o abbiamo un espulsione a favore o perdiamo. Con quelle a destra della classifica vinci al novantesimo. Continuate ad amare questo allenatore, questi giocatori. Solo la maglia. Buon Anno.

  32. troppo lenti ad aprire il gioco sulle fascie .si perde troppo tempo con troppi tocchi inutili .paredes e cristante devono velocizzare non continuamente girarsi attorno

  33. il pareggio sarebbe stato più che meritato, ma contro sti gobbi che, oltre ad essere ladri, sono anche fortunati non c’è niente da fare. Rimane un fortissimo amaro in bocca per non dire che ho i nervi a fior di pelle.
    Forza Roma Sempre.

  34. Lukaku non c’entra nulla. Gioca tutte le partite. E poi senza qualcuno che lo assiste ovvero gli fa i cross precisi non può fare granché. Il problema è avere Paredes titolare e un giocatore come Pellegrini come capitano.

  35. mi chiedevo come sarebbe finita stasera se avessimo avuto Mbappe’ e Benzema’ ..
    l’ingresso di Pellegrini non ha creato ne’ entusiasmo e ne’ speranze in me e in mio figlio ..
    e difatti ..
    servono giocatori forti se vogliamo una Roma forte ..

  36. friedkin è ora che metti mani al portafoglio per spendere in giocatori no in cadaveri. entrato pellegrini 0 tiri in porta Lukaku ha giocato con loro dibala meno piagnistei e più profondità. La rubentus è una squadretta catenacciara. non abbiamo fatto un tiro in porta nel secondo tempo come si fa a vincere.o pareggiare le partite se invece di andare in avanti continuano ad andare.indietro. Basta.

  37. Fanno il golletto, e poi tutti dietro arroccati,in blocco in attesa del fischio finale …

    Se dovesse palesarsi l’occasioncina della vita bene,sennò basta il minimo sindacale e via.

    Ne avrò viste na quindicina di partite de sti maledetti con lo stesso modus operandi.

    Se penso che sti ladroni andranno a vincere il campionato con questo tripudio riluttante… me sale l’ansia!

  38. Purtroppo sconfitta meritata anche se non si è vista tutta questa gran superiorità della Juve che ha sfruttato le poche occasioni avute a differenza della Roma che qualcosa in più poteva fare negli ultimi 25 metri, purtroppo la differenza l’hanno fatta come sempre gli esterni dove alla Roma gli manca gente che salta uomo gli mancano giocatori titolari in quel ruolo.
    Kristensen è un panchinaro come lo sono karsdorp e celik, a sinistra addirittura è ancora peggio la situazione abbiamo solo Spinazzola di ruolo ormai ex giocatore con zalewski e El Shaarawy che sono due adattati.
    A gennaio serve urgentemente un difensore centrale titolare vista la partenza di Ndicka per la coppa d’Africa e i non recuperi immediati di Smalling kumbulla più Mancini mezzo infortunato e serve un dannato terzino sinistro titolare, perciò la proprietà se vuole seriamente migliorare la squadra deve obbligatoriamente comprare questi giocatori in questi due ruoli citati e deve prenderli validi.

    • “Purtroppo sconfitta meritata”.
      Io ho visto un’altra partita. Ma, si sa, io sono un becero tifoso ROMANISTA.

    • Solita pappa, da 5 anni a sta parte. Su sto concetto batto come n’martello pneumatico e nun me ne frega n’casso de risurtà ripetitivo…

  39. Vabbè, ma chi c’aveva dubbi sur risurtato de stasera? Gran parte de noi lo poteva scrive ancora prima der fischio de inizio…

  40. Purtroppo quando i maledetti vanno in vantaggio non ti fanno più avvicinare neanche alla porta. Un po’ quello che succedeva a noi con smalling e Matic.. Eppoi c hanno n culo come er cuppolone de s. Pietro. Solita juve -Roma , Rocchi a parte, dal 2011 in poi. Forza Roma.

  41. Abbiamo perso di misura, contro una squadra che per i suoi illeciti sportivi, doveva giocare in un campionato migliore… questo, signori, è il calcio italiano e la “i” di italiano è volutamente minuscola. Come il fatto che ora dobbiamo incontrare una squadra che pur disputando la Champions League, invece di andare mestamente a raccogliere cavoletti, può ancora dire la sua in Europa. Lo spettacolo, in questo “sport” è più importante della competizione sportiva. Ma di che parliamo????

  42. la storia è sempre la stessa in questa fogna, giochi bene, perdi, giochi male, perdi, giochi medio, perdi.
    Oggi direi che abbiamo giocato medio, buona tigna, sul piano del gioco non è che ci abbiano messo sotto, però manca proprio la scintilla e pian piano che si è spento Dybala (prevedibile) non abbiamo tirato fuori più niente, nemmeno col “facimm’ ammuina”.
    Lukaku? Qualche tempo fa faceva vedere un’altra voglia, adesso mi sembra, come dire, un po’ spento. Tanti altri non si accendono mai o quasi.
    Quattro punticini tra Fiorentina, Bologna, Napoli, Juve, questo è, questo siamo.

  43. l’idea di inizio campionato non era quella di giocare con questi uomini. La squadra titolare non c’è ed è colpa di previsioni sbagliatissime. Nemmeno col mercato di gennaio si potrà ripartire dall’idea iniziale. Una squadra arrangiata ed è del tutto evidente. Poi , mettiamo che Mourinho non è l’allenatore ideale per inventare gioco per recuperare la forbice ed eccoci qui per restare a galla tra il quinto e l’ottavo posto.

  44. basta io gli scontri diretti specialmente con questi li voglio vincere tutti.
    mettete mani al portafoglio cari signori e comprate giocatori veri e nei ruoli dove mancano. non ne posso, più voglio rivedere la mia Roma in Champions io non mi accontento mi voglio anche divertire nel vedere la mia squadra giocare. nessun alibi per nessuno.

  45. La Roma gioca sempre nello stesso modo. Veramente sto perdendo il piacere di vedere le partite sai sempre come andrà a finire. Una noia mortale. Se vuoi un minimo di imprevedibilità devi far giocare El Shaarawy dall’inizio o magari qualche giovane con le palle.. è quello che abbiamo al momento…imbottisce la squadra di attaccanti solo quando perde per tentare di recuperare così non va…

  46. Questo è un progetto fallimentare, i giocatori buoni sono in prestito, quelli finiti non te li comprano. Non puoi vendere per ricomprare, c’è una rosa svalutata come non la vedevo da decenni. A questo punto mi chiedo, anche confermando mourinho, che rimane un valore aggiunto a certe condizioni, cosa cambierebbe? Se si vuole ricostruire lo si può fare solo con il gioco. Un altro allenatore è un salto nel buio? Beh sempre 7mo posto sarebbe, ma almeno tiri fuori qualche campioncino e riparti.

  47. Partita da 0-0 decisa da un gol fortunoso. Buona Roma nel primo tempo eccetto l’invisibile Zalewski. Nel secondo tempo Lukaku completamente sparito, Paredes ha rallentato il gioco dando mai la palla di prima e un Dybala con al massimo 60 minuti nelle gambe. Alcune volte bisogna aver coraggio di cambiare i mostri sacri e cercare di inserire forze fresche. Non si può’ sempre sperare nella giocata del fuoriclasse che ti salva il culo.
    Buon anno a tutti

  48. Penso che il bello di questo male sia che dovrebbero finire qui i giocatori che sono in prestito come Lorente, Azmoun, Sanchez, Kristensen, Lukaku, i dirigenti e quelli che sono a fine contratto.

  49. Mourinho doveva togliere Paredes per Pellegrini, completamente inutile, e lasciare Bove; inizio secondo tempo El Sharawy per Zalewsky e Celik per Kristensen perchè era già stanco e poco lucido.
    Oggi ho vissto Pereyra dell’Udinese, che era svincolato, vale 3 Paredes anche l’altro Pajero è un motorino, per non parlare di Gudmundsson del Genoa vale più lui che Paredes, Auoar e Sanches. Spendete per un DS capace

    • Secondo il mio parere, dopo aver preso il gol, doveva far entrare Belotti al posto di un Centrocampista. Non per forza Bove. Lukako era stretto sempre almeno da due centrali e il terzo usciva su Dybala. Il gallo avrebbe potuto aprire spazi e tenere un altro centrale impegnato.

  50. questa sera niente di diverso da sabato scorso. Nessuno sa creare gioco… solo estremo tatticismo. nessuno sa fare passaggi in verticale. Paredes inutile. Dybala insipido, poi gli ingressi… nessuno ha inciso. Se non arrivano palle giocabili un attaccante non può fare nulla. Tutti giocano la palla con la porta alle spalle e negli ultimi metri nessuno è in grado di fare l’assist decisivo. capace di scardinare i meccanismi difensivi della Juve. spero il mercato di gennaio metta una pezza non solo in difesa ma anche a centrocampo per compensare Aouar, Sanches, lo stesso Azmoun, la sentenza di Cristante e inconsistenza di Pellegrini.

  51. Al diavolo i pollici verso: Sapete cos’è che rode veramente il c…o? L’aver perso contro una squadra che a causa di note vicende giudiziare doveva trovarsi in serie B Condannata in Europa è stata salvata da FIGC e Gravina ma nessuno lo dice. Però leggo d’insulti contro i Friedkin, GM, Mourinho e Giocatori Questa è la vera vergogna tutta italiana Viva l’Itaglia! Forza Roma💛💖

  52. …ennesima dimostrazione che i cicli durano tre anni, non vale solo per l’allenatore ma per molti altri…..

  53. Peccato…non so voi ma stasera non avevo quella sensazione di essere in balia dell’ avversario come in altre partite…per ampi tratti abbiamo dominato ma negli ultimi 20 metri bisognerebbe essere più cattivi, decisi , tirare bordate da fuori che magari una deviazione o un rimpallo favorevole arriva anche per noi…alla fine questi sono secondi perchè hanno un gran culo e non giocano le coppe…Approcciassimo tutte le partite così avremmo tutt’altra classifica. Buon anno a tutti e sempre Forza Roma

    • condivido.

      il resto della squadra arrivato al limite dell’area o dà la palla a dybala o a Lukaku.

      sembra proprio non abbiano la cattiveria di cercare la porta

  54. Mai una gioia. Urge corsa e dribling ( esiste ancora?) . Finche’ non cambiano gli interpreti credo sia difficile un miglioramento. Delusione.

  55. vabbè, il solito film, allo stadium non faremo mai un punto, s’è bello che capito. Onestamente nel primo tempo non mi era dispiaciuta la Roma, poi la solita qazzata che diventa letale. E sono già sei sconfitte, praticamente ne hai persa una ogni tre, con questo ritmo la Champions te la scordi proprio.
    Quest’anno è tutto così, meglio non illudersi così quello che verrà sarà tanto di guadagnato.

    • Il solito film lo si è visto quando la procura sportiva ha salvato la rubens invece di condannarla non stasera

  56. Roma tosta e bella, Juve fortunata con un gol carico di rimpalli, il palo di Cristante poteva cambiare tutto , e comunque non siamo inferiori a questi buffoni , abbiamo avuto più occasioni di loro, l’unico rammarico è che Lukaku non si riesce a servirlo come Cristo comanda

  57. Vabbè perso ma con onore… comunque rega Bove a Vent’anni fa impressione maturità pazzesca io gli darei la fascia Pellegrini ormai è un ex giocatore

    • Infatti il fenomeno toglie Bove, che corre anche per Paredes, e lascia Paredes che prende subito il cartellino. Con un centrocampo Bove Gudmundsson Pajero e un Di Gregorio in porta oggi vincevi 2-0. L’ acquisto di Gudmundsson e Pajero ti costavano meno degli ingaggi di Sanches, Aouar, Paredes ( pure 2.6 per l’acquisto)
      Anche Svilar prendeva il tiro di Rabiot

    • Tutti esperti di fantacalcio, quanto vi piace sciorinare le vostre “competenze”. Con quello e quell’altro vincevi sicuro….ma bastaaaaa, questi c’hai.

  58. Come si fa a dare la colpa a kristensen ?
    è a pochi metri, dybala (mi pare) gli tira la palla addosso e li non può fare in tempo a controllarla. Semplicemente gli rimbalza contro.
    È un rimpallo di cui non ha colpa.

    kristensen non è un campione ma non ha fatto una brutta partita. si è proposto, ha difeso, ha corso. non ha colpa.

    • sì, hai ragione. Prova anche a fare fallo, purtroppo non ci riesce, ma nell’occasione è peggio l’uscita di Rui Patricio.

    • Il pallone addosso a Kristensen glil’ha tirato Cristante intervenuto in quel modo perché come al solito non era sul pezzo e lento com’è nell’anticipo non ha mandato il pallone lateralmente ma dritto per dritto sugli stinchi di Kristensen.

  59. Lo stesso distino, anche una juve modesta, perche questo juve e modesta, diventa una montagna insormontable per La ROMA, sono stufo di vedere una squadra senza cultura vincente, perche non abbiamo la mentalita che c’e permette di vincere con chiunque, e perche a questa squadra mancano i campioni, salvo Dybala e Lukaku, le altre sono giocatori da squadre di bassa classifica. Per cambiare le sorte della ROMA c’e bisogno di un altro tipo di societa, perche questa societa con le sue difficolta economiche, e il suo rapporto precario con il FPF, non puo dare un altro profilo, un altra dimensione alla ROMA.

    • La mentalità si acquista anche nel saper accettare la sconfitta, rimborcarsi le maniche , prendere il buono che si e’ fatto e guardare alla prossima partita..non buttare tutto nel wc

  60. ma cosa vogliamo salvare?Roma discreta mou solita confusione, ormai non legge le partite, ha sbagliato formazione, belotti e’in grande fro a e doveva giocare per far posto a dybala a mezz ora dalla fine, lukako irritante, non ha stoppato una palla e non venitemi a dire xhe la sciarra non ha fatto gioco….Mou dorme e che fa? toglie bove il migliore in campo per far entrare extoplasma pellegrini cje non ne ha strisciata una, la partita l ha persa mou cp e ha già Gia perso almeno 7 punti da inizio anno…fuori dalle balle mou..sarò eccessivo ma a me questo allenatore ha rotto le balle.. forza Roma

  61. Un film visto e rivisto col solito non gioco e zero schemi, solo 2 palle gol nitide in tutta la partita e nessuna palla gol pervenuta a Lukaku, sostituzioni da allenatore di parrocchia peggio di Oronzo Canà, zero occasioni da gol nel 2° tempo, Bove tra i migliori in campo sostituito per far entrare zombie N° 7 che a momenti ci fa prendere il 2° gol con quell’anima di contropiede innescato battendo una punizione mozzarellata per il gobbo appostato fuori dalla sua area di rigore e meno male a tu per tu con Rui Patricio gli hanno tirato addosso.
    A proprosito di Rui Patricio che prende il gol sul 1° palo, ma col cavolo che viene messo Svilar titolare, le fissazioni coi “senatori”, il gruppetto di amichetti connazionali.
    Ma la colpa è di Reanato Sanches, di Aouar, di Solbakken ? I sesti-settimi posti sono collezionati da quando 2/3 di centrocampo vede titolarissimi Pellegrini e Cristante che ci ha fatto perdere la partita non stando sul pezzo, quindi tentativo affannoso di recupero con palla che per forza finisce indietro a mo di fucilata sugli stinchi di Kristensen, più altre dormite, passaggi sbagliati e palloni pericolosamente persi e già nel finale di 1° tempo proprio un mal posizionamento di Cristante che dopo il bell’anticipo nella nostra area, di testa da parte di Kristensen, va a lasciare indisturbato il giocatore della rubbe che tira in porta e meno male che Ndicka ha salvato sulla riga.
    In quei sesti-settimi posti precedenti, 1° anno di Mourinho, 2 anni di Fonseca, l’anno dell’esonero di Di Francesco ed il resto della stagione con Ranieri, Pellegrini, Cristante, Spinazzola, Karsdorp c’erano ed erano titolari, Renato Sanches, Aouar, Solbakken e Wijnaldum non c’erano. Tanto per fare un esempio.
    Con uno straccio di gioco e di schemi, meno fissazioni e paturnie o pregiudizi su certi giocatori, il match si poteva vincere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome