Milan-Roma: positivi Donnarumma, Hauge e tre membri del gruppo squadra. La partita non è a rischio

46
8688

AS ROMA NEWS Milan-Roma funestata dal Coronavirus. Stando alle ultimissime indiscrezioni che arrivano da Milano, sarebbero almeno due calciatori positivi nella squadra, e si parla di possibili altri contagi nel club.

In questi minuti il club rossonero sta effettuando i tamponi di controllo per verificare se possano esserci falsi positivi come era già successo con Hakimi e lo stesso Gianluca Mancini. Si attendono novità, seguiranno aggiornamenti in diretta. 

AGGIORNAMENTO ORE 11:50 – Arriva il comunicato del Milan a confermare le indiscrezioni delle ultime ore: “AC Milan comunica che gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali. Oggi tutto il gruppo squadra è stato testato nuovamente, come da protocollo, e non sono risultate nuove positività”.

AGGIORNAMENTO ORE 11:40 – A breve il Milan emetterà un comunicato ufficiale per fare chiarezza sulle voci che stanno circolando con insistenza sulla positività di almeno due giocatori. Stando a quanto riferisce il giornalista Jacopo Aliprandi del Corriere dello Sport, la partita non sarebbe comunque a rischio. 

Redazione Giallorossi.net

46 Commenti

  1. Non facciamo i furbi. Per essere annullato la partita ci deve essere una determinata percentuale di contagiati.

    Ne vedremo delle belle oggi mi sa.

    • Guardate che il Milan ha giocato senza due e poi tre, elementi per il Covid…quindi non confondeteci con la Juve!!!! Noi abbiamo sempre giocato, anche senza IBRA…sia chiaro!!!
      Grazie

    • Ferdinando, anche noi abbiamo sempre giocato, pur avendo fuori due o tre giocatori per covid, sia questo campionato che quello passato. Tra l’altro un paio di assenze per questo motivo ce le abbiamo anche stasera, quindi siamo sulla stessa barca. Lorysan sicuramente voleva alludere a Juve-Napoli, ma non mi pare che Roma e Milan abbiano sinora dato mostra di essere di quella pasta

    • La Roma deve vincere.
      La classifica è corta e quest’anno può accadere di TUTTO. Non è un campionato come gli altri, lo abbiamo capito. Tra partite in casa e fuori non c’è differenza.

      Bisogna spingere al massimo, anche perché non sappiamo se fermeranno il campionato.

  2. Ma se i calciatori positivi sono 2-3 e gli altri son tutti negativi ai tamponi che vengono eseguiti prima della partita si dovrebbe giocare comunque, no?

  3. Buona notizia, avremmo la possibilità di recuperare Smalling e Perez, e ci potremmo preparare al meglio per l’ EL dove è molto importante mettere subito la qualificazione al sicuro per assicurare un po di ricavi. EL da non snobbare assolutamente!

  4. Se dobbiamo rischiare di perdere i nostri per il contagio portato dai loro è meglio rinviare la partita, rischieremmo di compromettere la stagione.
    Si rischia l’effetto Genoa Napoli.

    • rinviare non ha senso, ti ritroveresti il calendario ingolfato e comunque i giocatori rimarrebbero a rischio contagio

    • Non c’è stato nessun effetto dopo Genoa Napoli, c’è stata solo una tentata furbata dopo da parte di ADL giustamente punita.
      Da allora anche i napoletani si sono attenuti al protocollo.

    • Anche perchè a noi è capitato lo stesso. Diawara, Calafiori e per poco anche Mancini erano o sono ancora fuori per Covid, eppure non mi sembra che la Roma si sia fatta problemi. Si va avanti e basta

    • E vorrei aggiungere Alekos che i negativi lo siano altrettanto in campo,e dajeee!!!!

  5. La partita si gioca. Se il milan non si presenta 3-0 per noi e punto di penalizzazione a loro. Rendiamo le cose chiare e precise, perché se ognuno fa come gli pare non si va da nessuna parte

  6. se non arrivano a 10 contagiati si deve giocare.
    anche la roma ha fuori diawara e calafiori per covid, ma mica si è tirata indietro

  7. Ah quando tocca al milan è a rischio?

    Per carità, non voglio banalizzare la situazione sanitaria mondiale, però a casa i positivi e giocassero con quelli che hanno -come hanno fatto gli altri.

    PS. vivo a milano, la mia compagna è medico al Sacco, se vogliono fare i test rapidi ci mettono qualche ora, essendo il Milan poi non penso debbano fare le file come noialtri.

    • @Simone anche io sono un romanista lombardo, un abbraccio alla tua compagna e a tutto il personale medico che quassù ha veramente tanto tanto da fare!

    • Altra puntata della Commedia dei RinCOVIDiti?🙄
      E le regole? Due pesi e due misure, come sempre😑

  8. Brava federazione del kaiser……
    Non contate nulla……
    Comanda la TV……..
    Sarà sicuramente rinviata😡😡😡…

    Continuate così…. Incapaci e inetti…

  9. boh…ieri hanno rinviato Cremonese Brescia per un positivo tra i bresciani…bisogna capire come intendono gestire la serie A, perchè se ne bastano 2 per far saltare le partite, il campionato è già finito

    • È stata rinviata perché è saltato fuori un positivo all’ultimo e non c’era il tempo per effettuare il consueto giro di tamponi. Qui la situazione è ben diversa, quindi non dovrebbero esserci problemi a giocare.
      In ogni caso……
      FORZA ROMA SEMPRE!

  10. La presenza eventuale di due positivi rossoneri dell’ultimora non pregiudica affatto il regolare svolgimento della gara come da protocollo FGCI . Ferme restando le prerogative delle locali autorità sanitarie .Che qualcuno poi tenti surrettiziamente di posticiparla è un altro discorso.

    • Sì, ma come sempre ci capita chi lo sostituirà farà la partita del secolo… Ma comunque 2 fisso!!!

  11. vediamo cosa faranno. per me la rinviano hanno fuori donnarumma rischiano di giocare con tatarusano che neanche pau lopez ubriaco fa cosi schifo con quel portiere segna anche mirante

    • No io non credo, giocavano senza Ibra, non vedo perché dovrebbero provare a rinviarla adesso..

  12. Ah ecco … Quindi i protocolli vengono applicati solo quando conviene … aspettiamoci due pesi e due misure dal Palazzo, giusto?

  13. Mi dispiace, ma quest’anno era chiaro che le cose sarebbero andate così ed è stato stabilito un protocollo ben preciso. Oggi tocca a me, domani a te.
    La partita va giocata senza se e senza ma, poiché c’è il tempo a disposizione per effettuare tutti i tamponi del caso all’interno della compagine rossonera.
    Se non si gioca, il campionato deve essere fermato hic et nunc. Amen.

  14. Sono sempre più convinto che il campionato verrà sospeso, per poi magari farlo riprendere con partite farsa tipo l’anno scorso, forse anche play off.
    Tutto questo solo x non far fallire il baraccone. Panem et circenses… potrebbe anche non funzionare più mancando il panem

    • Questo è quanto. Se vuoi vedere lo sport con la esse maiuscola devi guardare le gare tra dilettanti. Ma poi non è vero neanche questo, i ciclisti dilettanti fanno uso senza controllo di doping e spesso ne subiscono pesantemente le conseguenze. Le scommesse clandestine infestano anche i campionati minori.
      L’uomo è fatto male, lo sport non c’entra nulla con le nostre tare e mancanze…

  15. Secondo me si gioca. E aggiungerei di giocarsela a morte perché questo campionato, con il rischio Covid che non guarda in faccia a nessuno, può riservare molte sorprese. Sia chiaro che potrebbe succedere anche a noi di avere positivi dell’ultima ora poco prima di partite importanti, ma al momento nessuna squadra può dire di avere la “formazione tipo” per la prossima partita che andrà a giocare: DOVEROSO PROVARCI!

  16. Bamboli…le Società di calcio sono sull’orlo del fallimento…se si ferma il campionato,viene a cessare l’unico introito,che è quello delle TV private…pertanto milan-Roma si gioca e la Roma vince.

    • Quando gli utenti delle Pay Tv cesseranno di pagarle, davanti all’alternativa della partita o la cena, il campionato si fermerà comunque…

    • @UBà…ho appena visto un appartamentino da camprarci per la vecchiaia con mia moglie…quello dell’agenzia mi ha detto che stanno facendo più affari adesso,dopo il lockdown,che l’anno scorso e non se lo spiegano…pure roba di ville…bohhh

    • Eppure, data l’età che ti ha consentito di assistere dal vivo alla vittoria di Scipione l’Africano, dovresti sapere che c’è chi lucra, e bene, dalle guerre…

  17. Non penso che la rimanderanno ne che si arriverà ad un blocco totale del Campionato il rischio di Default per parecchie Società sarebbe troppo elevato Già è venuta a mancare quella fonte di sostentamento che era il Pubblico Poi vi è stata la tegola dei diritti tv. Sky deve ancora pagare l’ultima rata della passata stagione E se la Serie A è messa male le serie minori vanno persino peggio Molte Società di B e C essendo già sull’orlo del fallimento, rischierebbero addirittura di scomparire Quindi rimango convinto, che (se pur risulterà falsato per diverse motivazioni) si farà di tutto per portare a termine anche questo Campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome