ROMA-ESTRELA: 4-0 (42′, 44′ Dybala, 72′ Llorente, 75′ Bove). Giallorossi in scioltezza, poker ai portoghesi

58
2729

AS ROMA NEWS – Seconda amichevole ad Albufeira per la Roma in questo secondo ritiro che la squadra sta svolgendo in terra lusitana.

La squadra giallorossa affronterà questa sera l’Estrela Amadora, formazione neo promossa nel massimo campionato portoghese. Per Mourinho sarà l’occasione di vedere a che punto è la preparazione della squadra a meno di un mese dall’inizio del campionato.

Vi lasciamo alle formazioni ufficiali delle due squadre e quindi al consueto racconto in diretta del match. Buon divertimento.

LA CRONACA LIVE DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94′ – Finita. La Roma batte 4 a 0 l’Estrela Amadora: brilla Dybala, autore di una doppietta, in rete anche Llorente e Bove. Ottima la prestazione di Aouar. Portoghesi dominati e di fatto mai pericolosi. 

90′ – Tre minuti di recupero. 

82′ – Cambi Roma: dentro Boer, fuori Rui Patricio. Dentro anche Pisilli per Aouar.

78′ – Ammonito Mancini per un duro intervento.

75′ – POKER ROMA! BOVE! Bel taglio di Pagano premiato da Belotti, cross basso per Aouar che in scivolata non arriva sul pallone ma dietro di lui c’è Bove che col piatto fa quattro a zero!

72′ – TRIS ROMA! LLORENTE! Il difensore inizia l’azione, si inserisce in area e servito da Belotti calcia col destro potente sul primo palo e fa tre a zero!

70′ – Altri cambi Roma: dentro Karsdorp, Celik e Pagano, fuori Kristensen, Smalling e Dybala.

69′ – Ammonito Aloisio che stende platealmente Bove.

61′ – OCCASIONE ROMA: Dybala riconquista palla sulla trequarti e serve Spinazzola a sinistra, il terzino rientra sul destro e prova il tiro a giro, palla che esce non di molto.

60′ – Tre cambi Roma: dentro Spinazzola, Matic e Bove, fuori Zalewski, Cristante e El Shaarawy.

57′ – Per ora secondo tempo avaro di emozioni.

55′ – Roma schierata con un 3-4-2-1 con Aouar al fianco di Cristante e Dybala-El Shaarawy alle spalle di Belotti.

46′ – Girandola di cambi, questa la formazione ora in campo: Rui Patricio, Mancini, Smalling, Llorente, Kristensen, Aouar, Cristante, Zalewski, El Shaarawy, Dybala, Belotti. 

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qua il primo tempo: Roma avanti di due gol, realizzati da Dybala nel finale. Brilla anche Aouar, non benissimo la difesa con Ndicka e Smalling apparsi un po’ in affanno. A tra poco per il racconto del secondo tempo. 

44′ – RADDOPPIO ROMA! Grande azione iniziata da Zalewski che pesca El Shaarawy al limite, palla dentro per Aouar che con un tocco morbido innesca Dybala, la Joya con la punta batte il portiere e realizza la doppietta personale!

42′ – GOL DELLA ROMA! Dybala lanciato in porta da un errore difensivo avversario, l’argentino batte il portiere con uno scavino. Giallorossi in vantaggio. 

41′ – Dybala steso al limite, l’arbitro lascia correre, la palla arriva a El Shaarawy che calcia potente ma centrale: blocca il portiere.

37′ – Buona chance della Roma con un taglio di El Shaarawy che supera il diretto marcatore e prova a calciare in diagonale di prima intenzione, conclusione debole, blocca il portiere avversario.

35′ – OCCASIONE ESTRELA: disattenzione di Ndicka, azione dei portoghesi conclusa con un colpo di testa di Regis che termina sul fondo.

33′ – Ammonito Ndicka, piuttosto falloso in questa prima mezzora.

29′ – Ammonito Roland per un intervento in ritardo su Aouar.

27′ – OCCASIONE ROMA! Zalewski scappa via a sinistra, si accentra e tira in porta: respinge il portiere avversario.

15′ – Gol annullato ad Aouar per fuorigioco di El Shaarawy, abbastanza netto.

9′ – Smalling di testa, su corner di Dybala, colpisce male a centro area e manda a lato.

6′ – PALO ROMA! Cristante lancia benissimo Dybala con un filtrante centrale, l’argentino solo davanti al portiere coglie il palo!

0′ – Fischia l’arbitro, comincia Roma-Estrela!

ROMA-ESTRELA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-5-2): Svilar; Ibanez, Smalling, Ndicka; Kristensen, Pellegrini, Cristante, Aouar, Zalewski; El Shaarawy, Dybala. All.: Mourinho.
A disp.: Rui Patricio, Llorente, Mancini, Celik, Karsdorp, Matic, Pagano, Bove, Pisilli, Spinazzola, Belotti.

ESTRELA AMADORA: Bruno Brigido, Gaspar, Miguel, Mansur, Jean, Joao Reis, Vito, Aloisio, Ronald, Regis, Ronaldo. All.: Sergio Vieira
A disp: –

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Pinto volerà a Londra la prossima settimana per chiudere l’affare Scamacca
Articolo successivoROMA-ESTRELA 4-0: top e flop del match

58 Commenti

  1. !queste erano le amichevoli per inserire la punta e il centrocampista, anche se Mourinho di meccanismi di gioco ne ha pochi, però è andata così, ma con queste situazioni non si va in paradiso

    • 5 difensori centrali.. Per 3 posti

      Mancini – Ibanez – Smalling – Ndicka – Llorente.. (Kumbulla rotto)

      5 centrocampisti.. Per 3 Posti.. 6 con Pagano

      Aouar – Cristante – Pellegrini – Matic – Bove – Pagano

      5 Esterni.. Per 2 posti

      Zalewski – Kristensen – Karsdorp – Celik – Spinazzola

      4 Attaccanti..

      Dybala – Belotti – Elsha – Solbakken (rotto)

      Ora puoi dire.. Che l’attacco è corto.. E lo sanno tutti..
      Puoi dire che non ti piacciono gli interpreti.. Ed è un tuo parere personale..

      Ma rosa corta proprio no.. Hai 21 calciatori professionisti per 11 che ne scendono in campo..

      Se ci aggiungiamo i vari Pagano, Boer, Pisilli ed altri si arriva a 25..

      Manca qualcosa in attacco si.. Manca un box to box si.. Ma rosa corta assolutamente no.. I numeri sono quelli.. 21 per 11 e quasi un ricambio per ogni calciatore..

      Ed ancora deve arrivare attaccante/i e centrocampista..

      Forza Roma

    • perdonatemi, ma non riesco davvero a capire il perchè di tutti questi pollici versi, manco avessi detto di essere un tifoso dei pecorari dell’ agro formellese…..a me sembra soltanto e semplicemente un dato oggettivo di fatto. Se poi esiste qualcuno di voi che immagina davvero che una squadra, senza un attaccante che sia uno, possa ambire a risultati quanto meno soddisfacenti, allora alzo le braccia e mi arrendo alla maestosità della vostra pochezza.
      Abbracci giallorossi.

    • Siete tutti Mourinhi senza mai aver dato un calcio al pallone.
      E azzittatevi, diamine 🕶️👈

    • Ha ragione Zenone. Siete talmente pieni de rancore nei confronti del Mister, che lo denigrate una continuazione e che azz…

  2. Tifare sempre e comunque.
    Penso che con questi giocatori e soprattutto con questo gioco ci aspetta un altro anno di sofferenza.

  3. A guardare questo inizio partita …che amarezza senza attaccante veramente il nulla ..il poco lo sta facendo il faraone come al solito ..Pellegrini zero ..ibanez lasciamo perdere proprio..ndicka al momento male …è vero che sono amichevoli estive però mi sembra lo stesso modo di giocare dell anno scorso la palla ferma nei piedi dì smalling…stiamo facendo la
    Preparazione senza L attaccante

    • Non è che sembra, È lo stesso modo di tornare al portiere dal calcio d’angolo. Meglio levarsi le fette di prosciutto dagli occhi subito, che fare i buonisti e poi cominciare a distruggere squadra e giocatori quando cominceranno a piovere le sconfitte.

  4. gente che viene a spalare fango anche su un’amichevole estiva in pieno ritiro…
    e manca quello…
    e guarda questo…
    e il gioco….
    ma passare il vostro tempo con uno psicologo piuttosto?
    ne gioveremmo tutti, voi in primis!!

  5. Vabbè dai 2 a 0 voi mette l altri vincono col Cerveteri squadra che gioca la Champions,poi ciannonun presidente che pe andacallo stadio basta che rotola e più largo che lungo

  6. Finalmente un’azione interessante per il. 2a0. La posizione della mezz’ ala Pellegrini sulla fascia ha permesso a Zalewsky di ricevere palla più avanti.

  7. Soliti pianti e lamenti ma goderse la partita no ehh? Chi è che sosteneva che Dybala a stà Roma serve poco, infatti: Un tocco e palla dentro. Bene Zalewsky. Aouar e il Faraone 💛❤️

  8. La difesa non al top ma questo siccome stiamo giocando con il solo cristante che sa contrastare
    Con Matic Cristante siamo piu coperti ma meno pericolosi in fase di possesso palla.
    Cmq FORZA ROMA SEMPRE

  9. Sinceramente non capisco certi commenti. È la seconda uscita stagionale e i giocatori sono ancora ingolfati. Nonostante tutto siamo avanti di due gol, un gol annullato,un paio, due occasioni di zalewski e elsha e 0 tiri subiti. Nel secondo tempo entra Matic, Llorente, Spinazzola, bove, etc. E ci sono commenti sul gioco – a luglio!!! -, sulla rosa corta – a luglio e con 6-7 riserve che potrebbero giocare tranquillamente come titolari!! Mi chiedo se chi scrive è tifoso

    • purtroppo credo di sì… è che il tifoso è diventato questo..e anche il tifoso della Roma… non si guarda più per amore passione gioia,per sostenere i propri colori.. oramai bisogna sputare veleno su tutto.. rosicare.. insultare i propri giocatori.. insomma esattamente l’opposto di quello che sento e provo.. gioire soffrire con la Roma.. nelle vittorie e nelle sconfitte… è il calcio moderno.. ma io so antico..forza Roma sempre❗

    • Quelli non si possono chiamare tifosi, ma cesaroni che tifano le loro idee e non la Roma e vengono fuori anche per colpa di radiolari come Corsi che inculcano dogmi a questa gente facilmente influenzabile dalle opinioni di certi esseri

    • non è nemmeno la questione di sostenere e non criticare giocatori e tecnico ecc.
      La cosa bizzarra è dare addosso a una squadra che vince un’amichevole 4-0 in scioltezza, con tocchi di classe in bella mostra, dopo due settimane scarse di preparazione.
      Ma che senso ha criticare questo?

  10. interessante interpretazione di gara: mancando il centravanti di peso e di lotta, la Roma in costruzione tiene Christensen altissimo a destra, il Danese spizza di testa o si fa spesso trovare libero per i cross …(da registrare).
    In mezzo il triangolo Cristante/Pellegrini /Aouar recupera molto bene e rilancia subito in avanti Dybala ed Elsha sul filo del fuorigioco.
    Aouar ha tocchi deliziosi che mettono in condizione i compagni di giocare di prima in avanti, oppure assist perfetti come quello a Dybala sul secondo goal.
    Zalewski invece, dopo due anni a questi livelli, non ha ancora imparato che un assist facile serve più alla squadra di un tiro difficile da fuori area (a metà tempo poteva mettere Dybala solo davanti alla porta, ha preferito sciabattare a metà porta)…

    • questa frase valida..
      anche per El Shaarawy..
      Belotti suggerisce , propone.
      Spinazzola Zalewski El Shaarawy : si accentuano e provano il Tito a giro.
      Va bene il tiro ? Loro gloria !
      Va male il tiro ?
      ” manca un centravanti “.
      Chissà questo senza suggerimenti come può far gol ?
      Mistero.

  11. M io mi chiedo.. Cosa vi aspettavate?..

    Manca chiaramente l’intensità che una vera partita può offrire.. Si può vedere solamente il cambio modulo dove è chiaro che il centrocampo è a 3.. Ed alcune caratteristiche..

    Anzi solamente prime impressioni anche sulle caratteristiche.. Perché con una maggiore intensità possono cambiare molte cose..

    C’è stato solamente un cross.. Sulla testa di Elsha.. Da parte di Kristensen.. Se ci fosse stato un vero attaccante sarebbe stata una palla goal.. Il ragazzo sa trattare il pallone..

    Aouar.. Ha una velocità di pensiero che ci mancava da tempo.. Gioca sempre a due tocchi.. Sa sempre dove deve mettere la palla..

    L’assist che mette per Dybala e solo uno dei tanti tocchi che ha fatto..

    E evidente.. Manca una punta.. Ma non servivano queste amichevoli per capirlo.. E se vogliamo parlare di “rosa”.. Secondo me mancano due attaccanti.. Con caratteristiche diverse..

    Queste come ho detto sono solamente prime impressioni personali.. Perché la partita è quella che è.. Ma tralasciando Dybala.. Chi mi sta davvero piacendo è Aouar..

    Forza Roma

  12. Ho l impressione che se Dybala è il nostro fuoriclasse, Aouar sia il nostro secondo per distacco dagli altri.. in alcuni momenti mi stanno ricordando i duetti cassano Totti dei bei tempi…

  13. Su Aouar è un po come dire:”di che colore è il cavallo bianco di napoleone?”…

    Il franco algerino ha delle qualità che la roma non aveva penso dai tempi di pjanic per il modo di giocare.

    Se l’alternanza deve essere con pellegrini, auguro al capitano che possa dare piu di quello che ha, perche se parliamo di qualità aouar in 2 amichevoli ha fatto vedere piu di pellegrini dello scorso anno.

  14. Ma perché? I tifosi non possono esprimere giudizi tecnici sulle partite? Mah… Non so cosa vi dice il cervello… Cmq tutto sommato una buona partita

  15. Ripropongo di nuovo il quesito indipendentemente dal livello dell’avversario: con questo Pagano siamo davvero sicuri che Sanches serva??

  16. Dybala, Smalling, Aouar, Llorente, Matic questi 5 sono davvero buoni.

    Spinazzola e Belotti salvo miracoli li vedo davvero al tramonto, non da Roma.

    Pagano non è così male come dicono.

    L’Estrella davvero poca roba.

  17. Che bel giocatore Aouar!!
    Speriamo che si confermi nelle partite che valgono 3 punti.
    E sono davvero contento che abbiamo ripreso Llorente!!

  18. Preside’, faccia uno sforzo e prenda due giocatori forti che là davanti non c’è ancora nessuno oltre Dybala.
    Forza Roma

  19. Un buon test comunque ed a parte Dybala come sempre un fuoriclasse, il giocatore tecnicamente più forte insieme a Dybala è Aouar, tecnicamente notevole, veramente un giocatore forte.
    Poi, Llorente difensore con gran tecnica capace di segnare un gol da attaccante dopo una combinazione con Belotti.
    Questo è quanto di più mi ha rubato l’occhio, Dybala, Aouar e Llorente, poi, in aggiunta, la bella prestazione di Bove, reattivo come sempre e sempre in agguato a seguire l’azione per segnare come ha fatto in occasione del quarto gol.

  20. C’e’ ancora qualcuno che dice la Roma non ha gioco, e gli inserimenti ? I passaggi di prima due massimo tocchi poi palla filtrante? Difesa quasi perfetta no ! come sono stati i 2 gol di Dybala ? Siamo ancora a 20 gg dall’ inizio preparazione e gia’ bocciate ? Ma le vedete le altre squadre come stanno ? Io non riesco a capire i nuovi quasi perfetti serviranno altri tra panchina e sostituzioni certo ma io sono della Roma e rimango fiducioso .

  21. Dopo circa 20 giorni di allenamento ho visto una Roma in palla, 3 giocatori sopra la media: Dibala, LLorente e sopratutto Aouar, quest’ultimo ha confermato la buona partita fatta contro il Braga, spero si confermi quando contano i 3 punti; per adesso è un ottimo acquisto. Spero che il nostro capitano si svegli, altrimenti con un Aouar così lo vedremo spesso in panchina!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome