ROMA-INTER: 0-2 (33′ Dimarco, 74′ Lukaku). Sconfitta pesante, la Champions ora è lontanissima

236
3170

AS ROMA NEWS – Altra giornata di passione per la Roma, chiamata a raschiare il fondo del barile delle energie rimaste per affrontare questo ultimo chilometro, mai così decisivo, di una stagione intensa.

Questo pomeriggio all’Olimpico arriva l’Inter di Inzaghi, tornata sopra la Roma dopo gli ultimi risultati in campionato. La corsa Champions vive le sue giornate più importanti, quella di oggi sembra essere una sfida da dentro o fuori per i giallorossi.

Vincendo, la squadra di Mourinho capovolgerebbe di nuovo la situazione, rimettendo dietro i nerazzurri a quattro giornate dal termine. Ma per farlo serve un’impresa, soprattutto considerando le tantissime assenze con cui l’allenatore portoghese deve fare i conti.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

96′ – FINITA. La Roma perde due a zero in casa contro l’Inter e dice praticamente addio alla speranza di arrivare in Champions dal campionato. Troppe le assenze, troppa la differenza tecnica in campo oggi con i nerazzurri, che senza fare grandi cose vincono la partita grazie anche all’errore, l’ennesimo, di Ibanez che chiude i giochi. 

93′ – TRIPLO CAMBIO ROMA: dentro Missori, Pisilli e Tahirovic. Fuori Zalewski, Camara e Matic.

90′ – Sei minuti di recupero. 

88′ – OCCASIONE ROMA! Matic sfonda in area e serve un cioccolatino per Camara che calcia malamente alto a botta sicura.

87′ – TRAVERSA INTER: Lautaro calcia dal limite e centra in pieno il legno.

84′ – Ammonito Gagliardini per un intervento col piede a martello su Pellegrini.

82′ – CAMBIO INTER: dentro Gagliardini, fuori Barella.

78′ – Brozovic dal limite calcia col mancino, Rui Patricio blocca in due tempi.

75′ – CAMBIO ROMA: dentro Abraham, fuori Belotti.

74′ – RADDOPPIO INTER. Clamoroso errore di Ibanez che anticipa Lukaku ma poi riconsegna palla incredibilmente a Lautaro che comodamente innesca il belga per il 2 a 0 nerazzurro. 

71′ – CAMBIO ROMA: dentro Dybala, fuori Bove.

70′ – DOPPIO CAMBIO INTER: dentro De Vrij e Mkhitaryan, fuori Calhanoglu e Dimarco.

65′ – Ammonito Lautaro per una sbracciata su Bove.

60′ – DOPPIO CAMBIO INTER: dentro Bellanova e Lautaro, fuori Correa e Dumfries.

58′ – Ammonito Pellegrini per proteste. L’atmosfera si fa sempre più calda all’Olimpico.

57′ – OCCASIONE ROMA! Ibanez calcia potente col destro in piena area, Onana manda in angolo con un grande intervento.

56′ – Il VAR conferma la decisione di Maresca, niente rigore.

55′ – La Roma protesta per un fallo di mano di Darmian in area! Maresca aspetta il check del VAR.

50′ – Zalewski prova l’azione personale concludendo col mancino, palla debole, blocca facile Onana.

46′ – Si riparte. Per il momento nessun cambio nelle due squadre.  

 

PRIMO TEMPO

45’+4′ – Finisce il primo tempo: Inter in vantaggio per uno a zero. I nerazzurri, senza fare granché, trovano il gol del vantaggio con Dimarco. La Roma, in evidente difficoltà, è stata pericolosa con una conclusione di Pellegrini e un colpo di testa di Ibanez. 

45′ – Quattro minuti di recupero. 

38′ – OCCASIONE ROMA! Pellegrini da piazzato trova bene Ibanez che pittosto libero in area colpisce male mandando alto!

33′ – GOL DELL’INTER: Dumfries scappa via a un distratto Spinazzola e crossa sul secondo palo, Dimarco anticipa Zalewski e batte in porta realizzando il gol del vantaggio nerazzurro. 

30′ – L’Inter, che ha decisamente più qualità in campo, ora comincia a prendere in mano il controllo della partita. La Roma si difende con ordine.

28′ – Calhanoglu calcia dal limite, conclusione centrale, blocca Rui Patricio.

27′ – Ammonito Mancini per un intervento in ritardo su Calhanoglu.

18′ – OCCASIONE ROMA! Bove recupera palla e serve subito Pellegrini, conclusione potente su cui Onana mette la mano e manda in angolo!

10′ – Avvio di gara equilibrato. La Roma fa la partita, l’Inter sembra intenzionata ad aspettare le ripartenze.

2′ – Subito Roma: Zalewski a destra scarica a Pellegrini che dal limite calcia in porta, palla fuori.

0′ – Fischio di Maresca, comincia Roma-Inter!

 

LE ULTIME LIVE DALL’OLIMPICO

Ore 17:05 – La Roma annuncia il suo schieramento ufficiale: Mourinho rinforza il centrocampo con Camara insieme a Matic e Bove. Pellegrini agirà alle spalle di Belotti, schierato a sorpresa dal primo minuto al posto di Abraham.

Ore 16:55 – Questa la formazione ufficiale dell’Inter: Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lukaku, Correa.

Ore 16:45 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena annunciata in anteprima da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Zalewski, Matic, Camara, Bove, Spinazzola; Pellegrini, Belotti.

Ore 16:00 – Due ore al fischio d’inizio. Cielo poco nuvoloso sopra l’Olimpico, terreno di gioco in buone condizioni. Da sciogliere qualche rebus di formazione in entrambe le squadre, tra poco vi comunicheremo le scelte definitive dei due tecnici.

ROMA-INTER, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-5-1-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Zalewski, Matic, Camara, Bove, Spinazzola; Pellegrini, Belotti. Allenatore: Mourinho.
A disposizione: Boer, Svilar, Smalling, Llorente, Falasca, Missori, Keramitsis, Wijnaldum, Volpato, Tahirovic, Pisilli, Abraham, Solbakken, Dybala.

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lukaku, Correa. Allenatore: Inzaghi.
A disposizione: Handanovic, Cordaz, De Vrij, Fontanarosa, Zanotti, Bellanova, Asllani, Gagliardini, Mkhitaryan, Carboni, Martinez, Dzeko.

ARBITRO: Maresca di Napoli.
ASSISTENTI: Imperiale-Bresmes.
IV UOMO: Colombo.
VAR: Di Paolo.
ASS. VAR: Paganessi.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteSerie A: il Milan batte la Lazio a San Siro (2-0) e va a +3 sulla Roma
Articolo successivoROMA-INTER 0-2: le pagelle

236 Commenti

    • Mou si copre?
      Karsdorp,Celik,Smalling,Llorrente,Kumbulla fuori per infortunio, squalifica ect. cosa dovrebbe fare giocare con, Dybala-Belotti-Abraham? Che poi due di questi tre so du pippe clamorose!
      Forza Roma, sempre!

    • Sto pezzo di fango di Maresca non ho capito se è lil maschio o la femmina di Calhanoglu. Ai posteri l’ardua sentenza.

    • Ziobenni hai ragione. Sono orgoglioso di questi colori e debbo dire che la squadra ce l’ha messa tutta. Ottima prova di Matic, Zalewski e Bove… a parte l’errore, ha giocato molto bene anche Ibanez (forse Cristante poteva provare a fare un passo in avanti per mettere in fuorigioco Lukaku, però è andata così). Ora testa, cuore e qualche giocatore recuperato per giovedì prossimo. Forza Roma sempre.

    • Hai ragione Ziobenni, ma debbo dirti che oggi la squadra ha dato tutto e mi sono piaciuti in particolar modo Matic, un condottiero, Bove e Zalewski… in realtà anche Ibanez ha giocato, a parte l’errore sul gol, molto bene (Cristante poteva provare a fare un passo avanti per mettere in fuorigioco Lukaku, però è andata così. Ora testa, cuore e qualche giocatore recuperato per giovedì prossimo. Forza ROMA e forza questi colori sempre.

  1. la formazione non e’ male se al posto di pellegrini e abraham avessimo quei due del napoli secondo voi saremmo inferiori?
    allora i 2 top player che ancora non si e’ capito che pasta sono , facessero i top player no? 5 cucuzze a testa direi che non sono poche ,societa’ silente e te credo!

    • La Roma ha questi, non ha i giocatori del Napoli
      I Top li ha anche la Roma ma sono in panca

  2. Non entro nel merito della formazione, ma quello che non capisco è perchè adesso riciccia fuori Camara. Dopo non averlo considerato per 6 mesi, che senso ha?!

    • @il Ratto mmmh…. vediamo un pò…. sarà forse perché abbiamo una decina di infortunati…???

    • ha il senso unico nn quello alternato.
      a ratto ma secondo te se nn ci sono centrocampisti perché a causa di infortunati in difesa c’è cristante . è normale che riccia camara’ .o voi Nainggolan? sarebbe bello ma nn c’è.poi come giustamente è stato detto i 2 top player tra virgolette lampione e mozzarella se oggi se ricordano quanto è larga la porta può essere che la centrano.ma meglio Belotti almeno Nun je ce vuole la bussola per farsi trovare dove arriva la palla.il circense inglese è nullo però potrebbe fare il vigile urbano a p.zza venezia

  3. se vedo la panchina della Roma e la confronto con quella dell’Inter non vedo tutto questo abbissale differenza che vede mou. il problema è rappresentato dal livello di prestazioni dei grandi nomi, vedi pellegrini.

  4. Per stasera confido in 2 fattori ,uno di Roma un altro della Roma.

    1) Il caldo semiestivo di oggi mozzerà le gambe degli intertristi..
    2) Ibanez salirà in cielo a mettere il suo sigillo sulla partita.

  5. PopoloGiallorosso💛❤️
    In Alto i Cuori e Giochimaoci questa partita…..
    11 contro 11….ma con l’Olimpico al tuo fianco

  6. leggendo i commenti di questi giorni noto che secondo molti presunti romanisti Camara, Bove, un’incerottato Belotti con Spinazzola e Pellegrini, con un Cristante a fare il centrale insieme a Mancini e Ibanez che praticamente non hanno saltato una partita sono più che sufficienti per battere la semifinalista di CL che schiera un Lukaku con riserve che da noi erano titolari inamovibili mentre noi abbiamo il fratello brutto di Abraham e Solbakken… ma io continuo a credere che già un pareggio sarebbe un’impresa, un risultato positivo sarebbe una manna dal cielo, non solo per la classifica che si riaprirebbe a nostro favore negli scontri diretti ma anche per la pulizia (momentanea) di chi non vuole una ASRoma ambiziosa di Vertice e Trofei…
    oggi Mou schiererà una squadra non più sostenuta dalla proprietà, il silenzio senza sostegno a Mou purtroppo ne sono una prova, contro l’intero sistema marcio del calcio che manipola i media… ma oggi non saranno cmpletamente soli, avranno il sostegno di almeno 60000 romanisti che se ne fregano del politicamente correto ma vogliono rispetto e maje sudate!!!

    • guarda che i friedkin il sostegno a Mourinho glielo hanno dato eccome di certo non lo vanno a sbandierare x fare contenti i servi giornalisti a cui ordinano di sparare contro la società.
      lo sanno solo loro ed è giusto così dicono che i friedkin venderanno la Roma dopodomani.dopo che x acquistarla hanno studiato carte e programmi x 1 anno.mica parlano dei presunti presidenti di Inter milan.la rubentus poi verrà penalizzata ma nn si parla più di questo? ma verrà penalizzata eccome propio perché i friedkin nn sono stupidi.

    • io il nick ce lo metto sempre… ci mettessero il proprio nick chi è convinto che Camara e Belotti abbastano per vincere con l’Inter, cosi almeno si capisce chi è che non la pensa come me e tanti altri… uno se non sbajo dovrebbe esse un certo Romano, non quello che adorava il suonatore di nacchere 😉 …
      che poi sia chiaro, ognuno è libero di pensarla come vuole, non dò patetntini da tifosi come facevano Adelmo e Amedeo…

    • potrei dirti per correttezza commerciale verso i propri clienti…
      ma credo sia più giusto dire per Rispetto verso i propri Tifosi, che hanno riempito lo Stadio ad ogni partita, essere chiari nel sostegno a chi viene messo alla gogna dal sistema per aver difeso l’ASRoma, cioè i Friedkon…
      dici bene poi, nessuno fa notare cosa succede e dicono con l’Inter, Milan, Rubentus e Laziè, nemmeno la nostra società e purtroppo cè un modo dire che fà… chi tace è complice!!!
      e non pretendiamo i Friedkin alla DeLaurentis, ma un semplice e sintetico comunicato ufficiale “la ASRoma sta con Mou”…

  7. Io sto solo aspettando giovedì..Zabbajone invece giovedì annasse pe le fratte de Formello..😁😁😉😁🤣😉🍊🍊🍊☀️🐻🤸🤸🤸🍊

    • Tu te ne vai a Pietralata,dove se fanno le caciotte ; lo stadio per te lo fanno a Maccarese.
      Aripjate,compà 🤣

    • Compà a Maccarese se magna bene Er 🎏 pe te a Formello solo cicoria..🤣🤣🤣🤫🤫🤫🤫☕☕☕🍊🤣

  8. Per una volta di cronisti dazn hanno detto una cosa a favore della Roma per l’ammonizione di Mancine e non quella identica non data al giocatore dell’inter che ora non ricordo.

  9. menomale che la stagione volge al termine e che io abbia disdetto dazn mesi fa. soldi e fegato risparmiati. uscite con gli amici e state con le vostre famiglie. sti scappati de casa non meritano i ns soldi ed il ns tempo.

    • Mi spiace sposare la causa di Mourinho, ma ha ragione quando dice che non abbiamo una rosa sui livelli delle altre (Inter, Juve e Milan). Senza i titolarissimi siamo la quinta/sesta forza del campionato.

  10. Io mi ero già preparato mentalmente, si soffre di meno……
    La nostra dimensione è l’Europa league,per adesso….

  11. Chi non ha coperto la scorsa partita la sua zona e hanno fatto pari all’ultimo?
    Chi non ha coperto oggi neanche a provarci?
    SPINAZZOLA: una sciagura di giocatore.
    Però in compenso quando corre sulla fascia serve sempre palloni interessanti.
    Su 5, 1 in curva, 2 addosso all’avversario, 1 se lo porta fuori e 1 lo poggia dietro dopo averci pensato 5 minuti.
    E nel frattempo fatto piazzare bene gli avversari.
    Ogni tanto becca il jolly però… uno ogni 3 mesi.

  12. ho fatto un post in cui parlavo di cessioni eccellenti .. spina era una di quelle . pollici versi .. intanto ora per una leggerezza sua ora per una di qualche altro fenomeno perdiamo partite . speriamo di recuperare anche se con questo gioco giusto da palla ferma ..

    • Ah, io da mo’ che la faccio…Pellegrini, Spinazzola, Abraham, uno tra Ibanez e Mancini (più il secondo se con lui si può giocare solo a tre). Saluti a Belotti e ElSha (troppo delicato).
      Tra incassi e stipendi risparmiati, con un minimo di competenza, si migliora la squadra.

  13. Quanto siamo scarsi mamma mia, hanno fatto tre passaggi e ci hanno segnato. Saranno le assenze ma questa Roma è imbarazzante, bisogna fare un mercato intelligente questa estate, ci sono giocatori impresentabili anche per la panchina.
    Ci servono esterni decenti, centrocampisti di qualità, punte che segnino, un portiere affidabile e chi ne ha più ne metta.

  14. Poi dice che il Mou sarrabbia e zompa imbufalito dalla panchina.

    Marasca il fallo di Mancini (che ammonisce) su cialacoso lo vede, una manciata di minuti prima l’entrata a tacchetti sulla coscia di Camara da parte di Barella quella non la vede.

    Mo un difensore gioca per 3/4 di gara con questa spada di Damocle sulla testa .

    E niente … so dettagli .

    • l’intervento di MANCINI é criminale. Più da rosso che da giallo.
      Detto questo parliamo di MARESCA. Hai presente?
      Per me finiranno per rompere qualcuno pure oggi. BELOTTI per dire, se avesse cento euro per ogni fallo non fischiato che subisce oggi comprerebbe una FERRARI.

  15. che brutta partita che pessimi terzini abbiamo non fare 4 passaggi di fila significa non saper giocare .anche oggi è andata aspettiamo. la prossima per la risurrezione.

  16. Vedi Camara. E poi scopri che in discussione è Mourinho. Grazie Pinto. L hanno prossimo, con un allenatore normale, a occhio un portoghese alla Fonseca, senza le telefonate del mister, sprofonderemo al decimo posto. Fermatelo

    • senza soldi chi cavolo prendi??? allo stato attuale è impossibile competere per lo scudetto e di conseguenza non ci possiamo permettere grandi allenatori. non è difficile da capire

    • Ricordo per dovere di cronaca le testuali parole di Mourinho su Camara: “Lo abbiamo preso dopo averlo attentamente visonato”.
      Evidentemente hanno visionato uno e preso un altro Camara…capita.
      Accadde pure ai tempi di Cesar Gomez…

  17. Camara avrebbe dovuto sostituire Wijnaldum…
    Spinazzola a parte le partite con Verona e Salisburgo è stato un fantasma quest’anno. Zalewski in netta involuzione, forse non è il giocatore che credevo. Kumbulla, infortunio a parte, è da un paio di anni che avrebbe dovuto togliere il disturbo. Solbakken è chiaramente un giocatore che deve capire la Serie A. Qui a parte Dybala, Matic e Smalling che sono dei Top il resto è fatto da buoni giocatori….troppo poco.

    • bravo .come si fa a rallentare in corsa in ece di chiudere la diagonale? mancano proprio le basi e il saper leggere i movimenti si corre solo.paghiamoli per questo

    • in compenso son pervenuti a BELOTTI ginocchiate sulla schiena, pestoni, spinte e varie…ma per MARESCA:” gioca gioca ha preso la pallaaa….”
      giocate voi cosi a.. calcetto.

  18. Una Roma senza idee, bassa e senza gioco. Vergogna. Questa è come una finale. Servono le idee… Senza non si va da nessuna parte..

  19. Stiamo dando il fritto con elementi tecnicamente inferiori.
    Poi se ci si mette anche il cornuto di turno ….. e questo è il migliore.

    • 2 gol regalati.
      le altre squadre ( lazzzio esclusa) nn regalano mai questi gol.la lazzie merdosa regala le partite xvdanneggiarci.
      siamo limitati
      spero nella EL altrimenti stagione fallimentare
      arbitro scandaloso prevenuto e pagato come tutti gli arbitri.friedkyn a causa del FP nn possiamo comprare però per comprare gli arbitri il FP nn serve.. è così che funziona la serie A cari presidenti….

  20. per il secondo tempo, fuori Camara e dentro Solbakken per dare un pò di brillantezza ad un attacco piuttosto fiacco, se vogliamo pareggiare

  21. Ok. Il primo tempo è andato. Tutta sta potenza di fuoco dell’Inter non l’ho vista. Gli abbiamo regalato un corridoio e nell’unica occasione hanno fatto gol. Noi benino, stiamo lottando. Se qualche episodio ci dice bene la possiamo pareggiare e poi gli ultimi 10 minuti per Dybala possono farci svoltare.

  22. Fine primo tempo.
    Non c’e’ molto da commentare.
    L’inter al minimo sindacale, ma questa versione della Roma con gli undici attualmente in campo ha un peso offensivo veramente esiguo.
    Nel secondo tempo spero in un gol su palla inattiva. ma mi risulta davvero indigeribile tantissimo avere cosi’ tanti infortunati proprio adesso.

    P.S. Chalanoglu ha l’immunita’ al cartellino giallo?

  23. La squadra nel suo complesso stava in affanno da tempo, poi il pareggio del milan a Roma , e per di più a fine partita, ne ha tolto anche la forza mentale!

  24. Credo che la Roma abbia mollato il campionato. Attenuanti ce ne sono perché alcune riserve sono impresentabili in serie A (oggi anche diversi titolari). Non ripongo molte speranze nel secondo tempo, mi aspetto una Roma totalmente diversa giovedì. Meglio Dybala e Smalling a mezzo servizio che i sani di oggi.

  25. la Roma non mi dà mai l’impressione di poter costruire un’azione da gol.
    attaccanti che ti fanno un gol di rapina… non pervenuti.
    quando arrivano i gol (quando????) sono quasi sempre frutto del caso.

    cmq oggi mi starebbe bene pure un bel rimpallo favorevole, un tiro svirgolato che diventaimprendibile, una quaglia pazzesca…. ma perché non possono capitare anche a nostro favore??

  26. é la terza partita che prendiamo gol sul secondo palo…….
    Mi domando se sia così difficile coprirlo.
    Spinazzola è un ex calciatore….
    Speranze di segnare 1 gol praticamente nulle.

  27. Fine primo tempo. Fuori pellegrini e l’ex gallo (ormai cappone). In emergenza regalare 2 uomini agli avversari non si può. Spinazzola e’ tornato ad essere quello di prima degli europei. Abbiamo una signora squadra ma certi non sono da Roma. E non parlo di Cristante, Mancini (l’unico che si fa sentire con l’arbitro) o Ibanez.
    Grande Mou, pensaci tu!

  28. C’è poco da fare, secondo me l’Inter oggi nonostante il semi turn-over ruolo per ruolo è più forte e neanche di poco (Si può forse discutere Mancini vs Darmian e Matic vs Brozovic se si considera la carriera del serbo e ci si dimentica che è ha 35 anni con minutaggio in stagione da 25 enne) .
    Ritengo che fare risultato a questo punto sia praticamente un’impresa.

  29. Tutto quello che volete ma la differenza la sta facendo Chalanoglu facendo il bello e cattivo tempo senza essere neanche mai redarguito ( oltre che ammonito per non dire espulso)MARESCA a parte naturalmente

  30. P.S.
    Aspetto il giorno in cui Pellegrini non batta un angolo “sul 1° palo e basso pure”.
    Che Spinazzola salti un uomo.
    Che Rui pari un tiro (ma va bene pure mezzo, o un cross….).
    Che l’arbitro ammonisca un avversario.
    Che l’arbitro non ammonisca ad cazzum i nostri.
    Che Belotti calci in porta.
    ……
    FORZA ROMA

  31. Unico errore , un goal.

    In verità Spinazzola ha anche sbagliato un appoggio su Pellegrini che sanguina …

    Ma nel secondo tempo farà un cross perfetto per Belotti ed uno per Abraham…!!!

    Ok, fateme sogna’…

    Rega’ … che possiamo sperare di più, oggi ???

    …certo che forse il portiere poteva fare un po’ meglio…

  32. Non vorrei dire eresie ma Belotti potrebbe battere il record di non segnare neanche un goal in campionato con la nostra maglia. Credo non sia mai accaduto prima che un attaccante non segnasse neanche un goal in campionato. Neanche la legge dei grandi numeri, non ci sono statistiche che tengono… certe cose che ci capitano non si spiegano.

  33. ancora una volta, bisogna ridimensionare la primavera, ogni primavera un fenomeno,basta co sta favoletta,anzi diventa un pretesto x non acquistare ….zaleski, bove , …ma dove andiamo

  34. La colpa non è di Spinazzola o Rui Patricio, è che se il 90% delle nostre azioni iniziano con un lancione lungo a Belotti in mezzo a 6 difensori che risulta immediatamente in una palla persa, dai e dai una squadra come l’Inter un gol te lo fa. E il bello è che giocano in ciabatte senza alcuna furia agonistica, i tedeschi in confronto correranno il triplo.

  35. Rui Patricio e Spinazzola hanno sulla coscienza i punti persi con Milan, Monza e oggi. E sono i punti decisivi. Non è la squadra decimata. E’ l’imbecillità di certi soggetti che devono giocare per forza perché l’alternativa sono i magazzinieri. Ma vi chiedo: Mourinho come fa a rifiutare altre offerte se gli arrivano? Avrebbe voluto fare a Roma qualcosa di grande, a modo suo, bello o brutto per tanti, ma come fa? E’ come avere una Ferrari senza ruote e guardare gli altri che corrono…

  36. Spinazzola da fucilare , Zalewki involuto , Belotti patetico e bullizzato, Camara e’ quello che e’. Speriamo in un miracolo…

  37. e c’ e’ ancora chi tessa le lodi a friedkin….e continuate pure, io sto dalla parte di mou non di certo dei friedkin che a quanto pare di fare una grande roma non interessa, ahhhhh spe a loro interessa lo stadio, mi ricorda qualcuno, ah ricordo, ballotta!!!! solo la maglia forza roma, forza mou

  38. fortuna zero,
    ma mi pare chiaro che Spina, Zalevski e Belotti non siano più presentabili a questi livelli.
    Spina non fa più un cross,
    Zalevski è un ritardo su chiunque,
    e Belotti ha l’esplosività di un 90enne,
    nell’ultima palla del primo tempo non corre, arranca.

  39. Maresca da ammanettare.Ammonisce tutti i nostri ferma il gioco in area dell’Inter con il giocatore a terra e Chalanoglu terrorista mille falli senza ammonizione e con Pellegrini a terra davanti a Maresca non solo non da una punizione netta ma non ferma il gioco con il giocatore con le mani sul volto.DA DENUNCIA.PINTO FATTI SENTIRE MI SEMBRI UNA MUMMIA IN TRIBUNA.

  40. Meno male che i tifosi della Roma non sono rappresentati da quelli di questo sito, se no gli direi io stesso a Mou di scappare via!
    Non vi si può leggere proprio!

    La squadra sta dando tutto, purtroppo “campioni” non ne abbiamo, uno solo è forte davvero, Dybala, che però se una squadra come la Juve lo lascia andare a 0 e nessun altro lo prende vuol dire che sicuramente chi capisce di calcio sa che c’è di meglio e di più affidabile in circolazione.

    A chi dice che tra la rosa della Roma e quella dell’Inter non vede molta differenza vorrei ricordare che i migliori della Roma sono tutti rotti. Per i capiscioni Spinazzola ne aveva due da tenere d’occhio, a volte sono bravi anche gli avversari quando segnano, non c’è da trovare per forza un errore e crocifiggere un nostro giocatore.

    Con questa rosa (e con quella dell’anno scorso) Mourinho ha fatto il massimo, portandoci un trofeo, quest’anno si è fatto un mezzo all-inn con giocatori bravi ma precari a livello di continuità, se non li avessimo tutti infortunati nel finale di stagione le cose andrebbero diversamente. Abbiamo quindi tante grandi partite ravvicinate, pochi giocatori, giornalisti a dare “ufficialità” di cose che ufficiali non sono solamente per il gusto di destabilizzare la squadra, una società che mette i soldi lavorando in un silenzio che fa TROPPO rumore, un mister nervoso e sconsolato e il palazzo contro con arbitri ad-hoc che favoriscono sempre come al solito le strisciate.

    Stiamo vicini a questa squadra, so pippe? so sfiniti? so rotti? so sfigati? pazienza…
    Indossano la nostra maglia, diamogli il giusto sostegno!
    Se Mourinho va via a fine stagione (io l’ho detto da febbraio) perderemo un grande allenatore, ma ci perderà tanto anche lui perchè un popolo che lo ha amato come lo amiamo noi difficilmente lo ritroverà.

    Forza ragazzi, regalateci un rimonta come all’andata. DAJE!

  41. Stiamo giocando con i primavera. Si vuol dare una squadra a Mourinho? Si? Fatela. No? Prendano un tecnico che attraverso il famigerato gioco arrivi a valorizzare ulteriormente i calciatori. Altrimenti è un cane che si morde la coda

  42. non scrivo mai durante la partita, ma stiamo assistendo a 15 minuti di dimostrazione d’arroganza del potere arbitrale…
    se la società oggi non parla è complice del sistema!!!

  43. ….ma che azzo volete commentare ancora questa truffa che è la serie A italiana, paese di delinquenti? Un arbitro che permette le arti marziali vs la vostra squadra impunito e imponibile?
    vi divertite? Beati voi, io ho tanto di meglio da fare…. guardare questi delinquenti é masochismo puro .

    • Abbiamo subito gol causa nostro errore ma se qualcuno credeva che Maresca arbitrasse in maniera equa o assegnasse un Penalty contro una strisciata sbagliava di grosso

    • vabè ma noi siamo scarsi assai…dai, un po’di onestà….questa proprietà in 3 anni non è riuscita mai ad andare oltre il settimo posto….non credo per gli arbitri…..facciamo pena

  44. No vabbè assist di Ibanez…all’attacco dell’Inter…

  45. Ok, ormai la champions è una chimera, ma temo che non andremo in nessuna coppa il prossimo anno e forse è meglio.
    O abbiamo una botta di c*lo e vinciamo l’Europa League

  46. Mortacci tua ibanez, vattene oggi stesso, e poi basta co ste sceneggiate sti abbracci, da libro cuore…annate a fare in culo… siccome ho smesso de fuma… mejo che spengo subito…

  47. Grande Ibanez, come numero di Assist è in testa alla classifica! Alle grande.
    L’anno prossimo ripartiamo da questa gente… lui, Pellegrini, Rui Patricio… cosi vinciamo sicuro!!

  48. Ibanez dopo i derby, gli impicca pure questa!! Lo scorso anno il derby di andata ed il Milan… ma quando lo cederanno è sempre tardi! Hioca senza pensare…è il nuovo Zebina.

  49. A Roma, ma che sete scemi ? ma che v’avevamo fatto de male noi ?

    passi per il caro arbitro (caro sta pe’ carogna) ma non ci siamo proprio, proprio no..

    Devo tutelare le mie coronarie e basta, interrompo la visione per spirito di sopravvivenza..
    e che ca… !

    • Quanto è scarso! Fa delle cose inspiegabili. Non pensa… Poi più sono scarsi più vogliono fare cose difficili.

  50. invece di pensare agli arbitri pensiamo alla pochezza della nostra rosa…. di un ibanez da codice penale, di un gioco inesistente, basato su pressing sterile senza idee, di un attacco nullo che non fa i movimenti giusti….. matic che predica nel deserto, di un pellegrini che si nasconde quando si alza l’asticella, di dybala che entra quando è troppo tardi….. che Camara è un pesce fuori d’acqua….
    ditemi VOI di chi è la colpa di questo scempio che continua da Bergamo? due punti soltanto in quattro partite ma dove vogliamo andare?…….

    • Se Rui Patricio non si fosse fatto praticamente autogoal a Bergamo l’avresti pareggiata. Se fosse stato un portiere sarebbe uscito in presa alta col Milan ed avresti vinto. Se non ci fosse stato Ibanez nei due derby avresti portato a casa minimo due pari ed oggi di sicuro mantenevi viva la partita fino alla fine. Mourinho co’ ste pippe sta facendo un miracolo.

  51. via sti pagnottoni Americani …curano solo il contorno..della squadra non glie ne frega niente…cedano subito e facciamo società con Pallotta .. squadra lasciata sola contro tutto il sistema esponendo solo Mou a difendere questi colori….indegni VIA!

    • Tempo scaduto. Pazienza finita.Mourinho vattene!!!! Se ne vadano anche i Friedkin. Alla fine avevo ragione io. Sì sono rivelati peggiori di Pallotta!!!

    • tra ballotta e friedkin nun se sa chi e’ piu’ scarso, da mo che lo vado dicendo, ehhhh ma zi bah e’ un laziale aoo, contnuate pure a tessere le lodi de startri scienziati dei friedkin che intanto pure quest’ anno ce fanno arrivare se va bene settimi ,complimentoni veri ai friedkin,forza mou, forza roma solo la maglia

  52. Bonanotte… Si continuano a commettere errori difensivi che ci costano caro. Troppi match gettati al vento. Attacco inesistente. Per me il Campionato finisce nel peggiore dei modi.

  53. Dove saranno finiti i MouPinto boys? (ex Monchi boys, ex Pallotta boys). Zero cambi fino al 70esimo quando stai perdendo e l’Inter te ne mette 3-4. I limiti oltre dei giocatori sono anche dell’allenatore. Se poi dovessimo dare del traditore a un giocatore come a Karsdorp dovremmo bannare tutta la rosa tranne 1. Ah ma anche questa volta la colpa sarà dell’arbitraggio. La prossima volta della pioggia e poi sarà per la neve. Forse riempire lo Stadio non rende…incominciassero a prendere i giocatori forti. Un ritorno di Sabatini e un allenatore più all’altezza forse migliorerebbe, ci siamo involuti ed ora siamo da rifondazione. Grazie

  54. Camarà…perché non ha giocato fino all’emergenza? Si è visto oggi… 2 piedi da stiro.

  55. Dispiace vedere Matic in mezzo a questo deserto. Ancora lo devo vedere per terra una volta, mentre ancora devo vedere il 7 restare in piedi una volta…

    • Ho avuto lo stesso pensiero.
      La delusione che aveva in faccia dopo quell’azione sontuosa che ha fatto e quella busta de rape tirata da Camara mi ha stretto il cuore.

  56. ma in tutta la squadra c’e’ qualcuno che sa prendere lo specchio della porta? Alcuni cross e conclusioni inguardabili. Sinceramente, attacco titolare pietoso.

  57. Via Mourinho e tutti e senatori ripartire da un allenatore giovane e un gruppo di giocatori con stimoli prendere un direttore sportivo e programmare senza prendere in giro la gente basta gioctori a parametro zero dalla Premier e stop ai rinnovi ultratrentenni compreso Smalling

  58. La differenza di qualita’ tecnica tra Matic, che si inserisce come una lama nel burro della difesa interista e mette una palla dietro PERFETTA, e Camara che la manda alle stelle come un pivello, e’ una cosa IMBARAZZANTE.

    Una cosa mi piacerebbe vedere su questo forum: che la smettessimo di dire che la Roma ha uno “squadrone”, perche’ non e’ vero e non e’ vero nemmeno in rapporto alle altre squadre della serie A. Abbiamo una manciata di giocatori di classe, ma dietro c’e’ quasi il nulla a livello tecnico. Poi mi sta anche bene chi dice “eh ma l’allenatore bravo cava il sangue dalle rape”, non sono affatto d’accordo ma OK, quello che volete.
    Pero’ non veniamo qua a scrivere che la Roma ha uno “squadrone”, dai…

  59. Squadra disastrosa. se non vinci l’Europa league è fallimento totale e qualcuno dovrà prendersi le sue responsabilità.

    • @zibah. anche friedkin che ha scelto un ds che ad essere buono è inesperto e un allenatore da top team ma che non aggiunge niente anzi toglie a squadre normali.

  60. Poi ci chiediamo perché Mourinho vorrebbe gettare la spugna… Una serie a ed una classe arbitrale marcia fino al midollo, una stampa faziosa e ostile, pippe strapagate fatte passare per fenomeni… Basta io ne ho le scatole piene

  61. Francamente l’Inter vista oggi è stata ben poca cosa, ma per la Roma attuale è più che abbastanza. Infatti vince con irrisoria facilità. Di Marco, quando ha segnato il primo gol, sembrava volesse chiedere scusa…

  62. Incomincia a puzzarmi anche il patteggiamento fatto per il Fair Play finanziario… Siamo sicuri che non si potesse strappare qualcosa di più vantaggiosi? Oppure faceva comodo più alla società un accordo del genere. Ma quando parlavano di medio lungo termine intendevano la fine del secolo????

    • Ma è ovvio che fa comodo alla società per avere l’alibi di non poter spendere e i tifosi abboccano

    • Allora Thiago Pinto mi facesse il piacere di tacere e non tirare in ballo l’accordo fatto sul fair play… e cercasse di combiare qualcoss di buono, se riesce.

  63. Meno male, almeno la finite de rompe le palle co’ sta Champions League, er traguardo sportivo dei falliti. Ora sotto con l’Europa League, il vero obiettivo di annata.

  64. hanno rotto i co…ni sti americani. basta meglio che se ne vanno a fare in cu.. e voi che li difendete state tutti in malafede .

  65. La stagione ormai e finita.

    Anche chi non lo amettera’ mai lo sapeva ben prima del calcio d’inizio.
    Rimarra’ il rammarico di non aver potuto giocarci la coppa UEFA con l’11 titolare.

    I giocatori, con i loro numerosissimi limiti, hanno dato il massimo. Stampa e arbitri anche. Continuo a sostenere che per trovare un campionato regolare in Italia bisogna risalire al titolo conquistato dal Verona di Bagnoli, l’ultima provinciale capace di vincere uno scudetto.

    Una cosa e sicura, le prossime mosse dei Friedkin ci diranno finalmente chi sono. La partita preferisco non commentarla.

  66. I nostri tifosi sono fantastici. Ho fiducia contro il Bayer. Questo è un gruppo unito e ce la può fare.

  67. Me ne sbatto di tutto, stasera Mourinho ci ha insegnato ad amare anche una sconfitta, con orgoglio, forza e unione, spero che resti , Roma ha bisogno di avere la testa alta contro tutti , e solo tu puoi sostenerci ❤️

    • Ancora con Mourinho… Poveri noi. Come avevo detto a inizio anno, si lotta per il sesto posto. Con una squadra senza un briciolo di gioco non puoi andare oltre.

  68. Dite quello che ve pare, squadra de pippe ecc ecc ma il finale con la squadra riunita sul campo con Mou al centro a indicare la curva che canta e la faccia dei giocatori che prendevano dalle sue labbra m’ ha fatto veni i brividi. Non sarà l’ allenatore migliore, ne quello che fa giocare meglio le sue squadre, ma quest’ uomo è un generale nato. Fosse vissuto 200 anni fa sarebbe stato un Napoleone. Me lo godo, finché posso.

  69. tanta delusione e rabbia ma anche oggi non posso dire assolutamente niente alla squadra, una squadra falcidiata dagli infortuni dove porti Smalling in panchina solo per far numero… e purtroppo grazie a Pinto, su mandato dei Friedkin, non puoi che schierare Ibanez e un ancora da recuperare Spinazzola…
    certo con de Zerbi oggi Camara avrebbe fatto gol e i tre primavera non li vedevamo perchè schierava i 3/4 titolari infortunati ma ci dobbiamo accontentare di una squadra che dà tutto nonostante un’arbitraggio veramente scandaloso nei 15 minuti iniziali dove frena una ASRoma che ci stava provando contro una semifinalista di CL che schiera in panchina giocatori che da noi l’altro anno erano titolari!!!
    per fortuna vedo un’olimpico confermare il mio pensiero…
    DajeRomaDaje!!!

  70. Ripartire, allenatore giovane!!!ma di che parliamo! Sono 15 anni che dobbiamo ripartire, ma per andare dove? Qui ci vogliono i Mou, Dybala, Matic, Smalling, Wijnaldum, gente così, con i Cristante ed i Mancini come alternative. Punto.

  71. che senso ha inserire giocatori a partita quasi finita…poteva risparmiarli dall’umiliazione …questo è uno dei tanti errori suoi..basta!

  72. Quello che capisce veramente di calcio è zenone…l’aveva detto che Ibanez avrebbe messo il suo sigillo sulla partita!

    • ve la prendete tanto con ibanez, ma chi ci ha fatto perdere la partita è spinazzola… allo stato di fatto il disastroso errore di ibanez non ha cambiato nulla.

  73. beh Mourinho non brillera come gioco.
    ma onestamente allenare delle pippe tipo Camara ibanez e giocatori in fase calante tipo patrizio e spina e 10 infortunati non è facile per nessun allenatore.
    La società batta un colpo e prenda veri giocatori.
    Oppure la prossima stagione sarà l’ennesimo anno zero.
    Comunque forza e coraggio.
    puntiamo tutto sull Europa League.
    Daje !

  74. Ormai la champions è andata, purtroppo errori macroscopici individuali nelle ultime tre quattro partite, Rui Patricio, Spinazzola, Ibanez ci hanno condannati. Probabilmente è dovuto alla mancanza di rincalzi all’altezza. Giovedì c’è l’ultimo obiettivo.
    Il tiro di Lukaku si poteva parare? Ho avuto l’impressione che Rui Patricio si butta in ritardo

  75. qua leggo bisogna avere i giocatori forti ( li abbiamo avuto in passato e anche quest’ anno) dobbiamo cambiare allenatore (li abbiamo avuti oggi e anche in passato) dobbiamo cambiare società ma quelli attuali sono in perdita di non so quanto e mettono soldi a manetta.comincio a pensare seriamente che il problema sia fuori o vero nelle persone giornalisti nel modi di pensare esaltarsi per niente .a napoli Roma e in altre città è difficile vincere chiedo sia per la città stessa ,per le persone che ci vivono.almeno questo è quello che penso arriva un campionato ogni 30 anni per miracolo ancestrale.

  76. Al di la del tasso tecnico della squadra che è molto basso se rapportato al team in generale (titolari e riserve) credo che quest’anno la qualificazione o piazzamento nei primi quattro era ampiamente fattibile, vuoi per il mondiale che ha falsato i veri valori vuoi per la possibile penalizzazione della juve. Difatti la lazio andrà in champions pur avendo un organico scarso come il nostro o forse anche più scarso di noi.
    Quindi c’è molto da recriminare specie per la prima parte di campionato dove si poteva fare molto meglio ma soprattutto per le numerose partite buttate nel water contro squadre ampiamente alla nostra portata. Purtroppo è mancata la vera grinta sono mancate le vere pall* e mancato il vero spirito di sacrificio. Altrimenti avremmo avuto almeno una decina di punti in più, penso alla sciattezza di sassuolo, alla sconfitta di cremona, al gol subito col milan all’ultimo secondo a voglia a fare esempi di punti buttati nella finestra. Cosa ancora più umiliante sarà quella di dover fare di nuovo la conference l’anno prossimo eventualità molto più che probabile

  77. Basta guardare la differenza degli esterni che ha l’Inter che mettono cross perfetti al centro ed invece i nostri karsdopp Celik Zalesky Spinazzola faranno si è no 2 cross decenti in un anno poi quando dico che gente come Ibanez Camara Solbakken non sono grandi calciatori e pure il povero Bove che deve crescere ancora più metti che dei nostri attaccanti nessuno è in doppia cifra questi sono i risultati più il portiere di che stiamo parlando diamo la colpa a MOURINHO ma almeno le partite con le squadre forti Juventus Inter Milan Lazio Atalanta Napoli cele siamo sempre giocate oppure vi siete scordati che con Fonseca non vincevamo mai una partita con squadre sopra di noi diamo a MOURINHO i calciatori che vuole e cerchiamo di tenerlo il più possibile

  78. e basta criticare lollo ,anche oggi ha dato tutto, a battuto 10 calci d angolo e tre punizioni che volete di piu ,siete veramente incontantabili

  79. Concordo con Roby, aldilà degli infortuni che hanno inciso in maniera determinante, la CL l’abbiamo buttata con le partite contro la Cremonese (visto anche quanto accaduto in C.I.), il Sassuolo, la ‘Coccodé’, per ultimo con Atalanta e Monza….
    E’ vero aldilà di Dybala, Matic e di altri buoni giocatori, veri e propri campioni di quelli che fanno la differenza non ne abbiamo; prometteva bene Abrham però quest’anno è andata così…
    Speriamo di risorgere a cominciare dalla semifinale di CL…. che sarà sarà

  80. scusate, ma andare in ch league a fare cosa? solo per avere più soldi che poi vengono spesi male? meglio provare a giocarsi l’Europa league, e poi sperare che la nuova CEO scelga dirigenti capaci di fare un mercato intelligente. il Napoli ha stravinto nell’anno in cui ha venduto Insigne e Koulibaly, so diventati campioni pure Mario Rui e Juan Jesus!

  81. Parto dall’intervista a D’Alessandro che gioca col Monza e se non ricordo male fu un nostro giocatore della Primavera fatto anche giocare in prima squadra da Ranieri quella volta contro la rubbe : Ha detto che la Roma sta antipatica perché è forte.
    La Roma ha perso con gli ennesimi torti arbitrali, nonostante la formazione rimaneggiata se la stava giocando alla pari, anzi ha fatto in gran parte la partita ed ha attaccato molto di più dei lestofanti strisciati di turno, nel 1° tempo potevamo stare 2-0 con 2 palle gol limpide di Pellegrini, poi gli abbiamo regalato il vantaggio, sarebbe bastata una bella spallata di Spinazzola all’avversario anche a costo di prendere un giallo e loro non segnavano.
    Sullo 0-1 nel 2° tempo c’era un rigore nettissimo per la Roma, a parte il fallo di mano, nella stessa azione c’erano già 2 giocatori della Roma a terra in area loro con un fallo nettissimo davanti l’area piccola.
    Poi, stendiamo un velo pietoso su direzione di gara e var tra l’altro nemmeno chiamato per controllare la posizione di partenza di Lukaku in occasione del 2° gol ed al 90° quando mancavano minuti di recupero un’altro rigore negato per evidentissima trattenuta in area.
    Il discorso primi 4 posti in campionato per la Champions era semplicemente una sorta di speranza perché quando ad una squadra si rubano ben 13 punti dopo i 17 dell’anno precedente si capisce chiaramente l’antifona.
    La Roma sarebbe seconda da sola con la zona Champions blindata in un campionato regolare ed onesto, invece con zozzate arbitrali di vario tipo, a rotta di collo, logicamente si trova come si trova e se vogliamo parlare di limiti, allora vale anche per le altre ad aver fatto ridere per diverse partite, all’andata noi l’abbiamo ribaltata e vinta 1-2 a San Siro ad esempio, non mi pare che chi ci sta sopra abbia brillato più di tanto e pure in questo caso se non fosse per il solito arbitraggio da schifo, quei lestofanti peggio dei rubbentini non sarebbero riusciti a battere neanche i nostri resti in campo, vale a dire pressoché mezza squadra titolare in campo.
    Semplicemente con Mou in panchina diamo fastidio, con mezza squadra di top players del calibro di Dybala, Wijnaldum, Smalling, Matic, uno Spinazzola che veniva recuperato, alla vigilia di una stagione facevamo paura e sistematicamente ci hanno cioncato perché pur avendo infortuni ed acciacchi, qualche giocatore non proprio di livello, altri infortuni nel finale, avremmo avuto lo stesso ben 13 punti in più se pensiamo poi che addirittura chi veniva dato fuori dalla zona Champions come rosa ha invece vinto lo scudetto a mani basse.
    Quindi affidarsi ad un campionato farsa per quanto sia diventa deleterio ed ora possiamo finalmente concentrarci esclusivamente sull’EL dove lì si che si vede la vera Roma, la Grande Squadra come ha già dimostrato buttando fuori la quarta della Liga spagnola, preso a pallonate il Feyenoord e giovedì all’Olimpico creperemo pure le aspirine, sono quasi sempre più sicuro che vinceremo la coppa, andremo quindi in Champions da Campioni dell’UEFA che pure meglio di vincere lo scudetto visto che il trofeo è continentale, internazionale e non semplicemente locale e ci qualificherebbe lo stesso nella massima competizione europea e con tanto di punti nel ranking.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome