ROMA-LECCE: 2-1 (72′ Almqvist, 91′ Azmoun, 94′ Lukaku). Il belga fa esplodere l’Olimpico, i tre punti arrivano nel recupero!

288
2022

AS ROMA NEWS – Dopo la brutta sconfitta di Milano la Roma torna a giocare davanti al proprio pubblico per provare a riprendere il cammino interrotto a San Siro. Questo pomeriggio all’Olimpico i capitolini ospitano il Lecce di D’Aversa con un unico risultato a disposizione: la vittoria.

I salentini sono partiti fortissimo, con ben 3 vittorie e 2 pareggi nelle prime cinque giornate di campionato. Da allora però il Lecce ha cominciato una rapida discesa, riuscendo a raccogliere appena due punti nelle successive cinque partite in Serie A, e venendo eliminati anche dal Parma in Coppa Italia.

La Roma non può permettersi distrazioni e deve assolutamente portare a casa i tre punti per approfittare dei passi falsi di alcune dirette avversarie alla zona Champions. Vi lasciamo alle ultime sulle formazioni ufficiali e quindi racconto del match.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

97′ – FINITA!!! La Roma vince clamorosamente nel recupero, proprio quando tutto sembrava perso. Segnano Azmoun e Lukaku, i giallorossi passano dall’inferno al paradiso nel giro di due minuti, ora la classifica torna interessante e la zona Champions è ancora alla portata. Qualsiasi altro risultato avrebbe chiuso ogni sperenza, la Roma resta a galla. 

95′ – Due minuti di recupero extra!

93′ – GOOOOOL GOOOOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!!! LUKAKUUUUUUUUUUUU!!!! Il belga segna all’ultimo secondo con un sinistro che finisce sotto la traversa!! 

91′ – GOOOOOOOOOOOOOL!! AZMOUN!! Cross di Zalewski, l’iraniano irrompe in area e di testa batte Falcone!

90′ – Cinque minuti di recupero. 

89′ – Ammonito Llorente per fallo di mano.

85′ – OCCASIONE LECCE: svarione di Renato Sanches, palla a Strefezza che col destro a incrociare non inquadra la porta.

79′ – OCCASIONE ROMA! Lukaku serve Dybala che al limite calcia a giro, palla alta di poco!

77′ – Ammonito Ramadani.

77′ – CAMBI ROMA: dentro Belotti, Zalewski e Kristensen, fuori Mancini, Karsdorp ed El Shaarawy.

76′ – Ammonito Renato Sanches per fallo tattico a metà campo.

73′ – CAMBIO ROMA: dentro Azmoun, fuori Aouar. Nel Lecce dentro Strefezza per Banda,

72′ – GOL DEL LECCE. Ripartenza di Banda che riesce a mettere dentro per Almqvist che col sinistro fulmina Rui Patricio.

70′ – CAMBIO ROMA: dentro Renato Sanches, fuori Bove.

64′ – Aouar riparte bene a sinistra e cerca il cross per la testa di Lukaku: palla troppo lunga, il belga non ci arriva.

62′ – CAMBI LECCE: dentro Gallo per Dorgu e Gonzalez per Rafia.

60′ – Lecce pericoloso con Krstovic che si inserisce bene in area e calcia, palla deviata da Ndicka in angolo!

56′ – Altra occasione sprecata dalla Roma, con Dybala e Lukaku che si cercano sempre in area, anche quando sarebbe meglio provare a calciare in porta!

54′ – OCCASIONE ROMA! Lukaku, servito a centro area, calcia a botta sicura ma tropo centrale, Falcone coi piedi salva la porta!

52′ – Gendrey ci prova dalla lunga distanza, palla alta.

50′ – La Roma è partita più convinta e sta cercando di comprimere il Lecce nella propria area.

46′ – Si riparte. Nessun cambio nella Roma.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo: la Roma avrebbe potuto sbloccarla subito su rigore ma Lukaku ha calciato male, fallendo una ghiotta occasione per indirizzare il match. I capitolini hanno creato un altro paio di occasioni da gol con Aour e Dybala, senza però riuscire a battere Falcone. Salentini pericolosi solo con qualche potenziale contropiede, ma di fatto non sono mai riusciti a tirare in porta. A tra poco per il racconto del secondo tempo. 

45′ – Due minuti di recupero.

45′ – Llorente provvidenziale su Bianda a salvare l’area!

39′ – Lecce pericoloso in area della Roma, conclusione di Krstovic smorzata dai difensori giallorossi, Rui Patricio blocca.

38′ – Il Lecce protesta per un fallo di mano in area della Roma, l’arbitro lascia correre.

30′ – OCCASIONE ROMA! Azione insistita dei giallorossi conclusa da un gran sinistro di Dybala che esce di poco!

27′ – Ammonito Dorgu per una brutta entrata su Bove.

25′ – OCCASIONE ROMA! Aouar calcia sul secondo palo, Falcone devia in angolo!

24′ – OCCASIONE ROMA: El Shaarawy appena dentro l’area prova il destro, palla deviata in angolo!

20′ – Dopo il rigore sbagliato la Roma ha perso smalto e la partita non sta regalando grosse emozioni.

19′ – OCCASIONE ROMA. Numero di Dybala in area avversaria, l’argentino cerca il colpo d effetto per metterla in mezzo ma sbaglia tutto.

17′ – Ammonito Banda che atterra Dybala sulla trequarti.

5′ – RIGORE PARATO! Lukaku dal dischetto calcia male e si fa respingere la conclusione da Falcone con le gambe!

3′ – VAR! Colombo va al VAR a rivedere l’azione e decide per il rigore!

2′ – OCCASIONE ROMA! Subito Dybala calcia in porta a botta sicura, palla deviata, i giocatori chiedono il tocco di mano di un difensore avversario!

0′ – Fischia Colombo, si parte!

 

LE ULTIME LIVE DALL’OLIMPICO

Ore 17:05 – Questa la panchina giallorossa: Boer, Svilar, Belotti, Azmoun, Celik, Renato Sanches, Kristensen, Zalewski, Pagano, Costa.

Ore 17:00 – La Roma annuncia il suo undici titolare: Mourinho sceglie Karsdorp ed El Shaarawy sulle fasce, mentre in attacco spazio alla coppia Dybala-Lukaku. Renato Sanches invece parte dalla panchina.

Ore 16:55 – Questa la formazione ufficiale del Lecce: Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu; Kaba, Ramadani, Rafia; Almqvist, Krstovic, Banda.

Ore 16:45 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Bove, Cristante, Aouar, El Shaarawy; Dybala, Lukaku.

Ore 16:00 – Cielo poco nuvoloso sopra l’Olimpico, non sono previste precipitazioni durante il match. Terreno di gioco che appare in discrete condizioni. Tra pochi minuti vi comunicheremo in anteprima le formazioni ufficiali delle due squadre.

ROMA-LECCE, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Bove, Cristante, Aouar, El Shaarawy; Dybala, Lukaku. All.: Mourinho.
A disp.: Boer, Svilar, Belotti, Azmoun, Celik, Renato Sanches, Kristensen, Zalewski, Pagano, Costa.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu; Kaba, Ramadani, Rafia; Almqvist, Krstovic, Banda. All.: D’Aversa.
A disposizione: Brancollini, Samooja, Oudin, Sansone, Venuti, Gonzalez, Berisha, Faticanti, Gallo, Smajlovic, Strefezza, Blin, Brunete, Touba, Piccoli.

Arbitro: Colombo (Como).
Assistenti: Baccini e Margani.
IV uomo: Fourneau.
Var: Maggioni.
Avar: Piccinini.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteFOTO – La Sud contro Corona: “Sull’infamia hai basato la tua miserabile vita. Maledetto parassita”
Articolo successivoD’AVERSA: “Noi fortunati nel primo tempo, ma potevamo raddoppiare. Con Mourinho c’è stima reciproca”

288 Commenti

  1. Sarebbe interessante vedere una Roma al completo, prima o poi. Penso a Rui (o Svilar); Mancini Smalling Ndicka; Karsd Renato Paredes Crista Zalewsky; Dybala; Luka. Con diverse opzioni in panchina. Una buona rosa, mi pare.

    • vero, e sarebbe interessante vederla non una volta sola, ma magari qualche partita di seguito.

      al momento cmq per me llorente è superiore a ndicka, mentre azmoun vorrei vederlo più spesso titolare.

      ❤️🧡💛

    • Pensa, difesa a 3 e c’hanno bullizzato in contropiede con due regazzini veloci.
      Ecco, mentre scrivo a momenti raddoppia tal strefezza.
      Che fa rima con tristezza.

  2. La Lazio ha perso.
    il Milan ha perso.
    l’Atalanta ha perso.
    la Fiorentina o la Juventus perderanno punti non potendo vincere entrambe.

    se tanto mi dà tanto, non c’è possibilità al mondo che oggi la Roma batta il Lecce. non ricordo una volta in oltre 40 anni dove la Roma abbia approfittato di una di una simile debacle collettiva per accorciare in classifica. sarebbe un miracolo vero.

    • quando ti senti così pessimista, pensa al tuo nick, pensa a cosa farebbe Sebino !
      🤣💪

      ❤️🧡💛

    • si chiama schiaffo agli Dei.

      ovviamente penso ad un 4 a 0 per noi.
      ma conoscendo la storia della Roma, meglio far credere al Cielo che abbiam già capito l’andazzo.
      hai visto mai che cambi lo scenario una volta tanto?

    • e a giudicare dagli eventi di questo primo tempo dominato, ho ancora più la certezza di conoscere la Roma cento volte più del 99% degli altri utenti qui.
      dovevamo stare già 3 o 4 a 0, e invece…

      spero nella ripresa ma non mi sorprenderebbe uscire con 0 punti a fine partita. siamo la Roma, dopotutto.

  3. ma perché se parla sempre troppo e purtroppo a vanvera,ancora prima de gioca?ma Ve sete scordarti che significa tifare a prescindere da tutto?…se pensa a criticare mou..a criticare la formazione…a dire che quando l’altri perdono la Roma non vince mai…e BASTAAAA!!!
    tifate la Roma che oggi abbiamo bisogno più del pane de sti 3 punti pe risalire e poi se pensa a batte le quaglie pe altri 3 punti….tifate la Roma e chi ne fa parte ogni tanto!!!

    • Michaels, purtroppo questi so’ para-tifosi (e fanno pure pena perché non c’hanno manco argomenti)!

  4. Dedicato a tutti quelli che “Abraham contro il Milan non l’aveva toccata, l’aveva solo sfiorata, non era rigore”: era rigore quello, così come è rigore questo per noi per il tocco di Baschirotto. Non conta quanto forte si tocca la palla: se si tocca, e il braccio è in posizione non congrua, è rigore.

    • In area leccese, spinta di un difensore ai danni di Dybala che lo sposta, per il cronista era semplice contatto di spalla. Dorgu (credo sia lui) entra a forbice su Bove, per il medesimo il rosso era eccessivo O è cecato o è in malafede!

    • In quei 2 casi le decisioni arbitrali mi sembrano corrette, anche se le mani sulle spalle ci sono state decisamente troppo poco ed ininfluente.
      Il fallo su Bove non è cattivo anche se pericoloso, se avesse chiuso le gambe sarebbe stato differente.

    • se la mettiamo così allora Dybala fa il trequartista del Lecce, la migliore palla che hanno avuto gliel’ha regalata lui

  5. Ma una palla giocabile in avanti, in mezz’ora? Vabbè chissene del “bel gioco” (che poi ormai nun se sa più che vordì…), ma du’ passaggi, ‘no schemino, che non siano palla a Dybala ingabbiato o fuori misura su Lukaku?
    Ok, il calcio si decide anche sulle 2° palle, che sarebbero palle vaganti, e quindi col pressing a tutto campo; ma così tanto, è puramente casuale, un flipper!
    Speriamo che vada in buca…boh

    • Chissà che partita sta vedendo Sheldon. Io mi sono collegato (come sempre gratis) a partire dal mimuto 18, e a parte un paio di situazioni mi sono annoiato.

  6. i rigori purtroppo si possono anche sbagliare, Lukaku sta segnando praticamente quasi ogni partita, direi che non è il caso di massacrarlo.
    Però diamoci una svegliata, va bene creare occasioni ma ci vuole più precisione

  7. dybala sta facendo lo scemo a continuare a giocare da solo insistendo a non passare la palla e di conseguenza prende calci oltre che perdere molte palle

  8. bove tale e quale a de rossi. ma proprio la fotocopia. ma pe piacere non fate paragoni improponibili che vi rendete ridicoli. se va bene verrà fuori un buon giocatore ma per rivedere un ddr un totti o altri mostri sacri del passato ci vorrà molto tempo , sempre che pure succeda .

  9. troppa diligenza poca creatività…poco ingegno… centrocampo dinamico senza Paredes ma ma manca la giocata… speriamo bene…i nomi ci sono…manca la concretezza…

    • Io credo che Bove se devi fare contenimento corre per due ma quando c’è da mettere qualità non è affar suo. Aouar mi sta deludendo, ha mezzi tecinci ma sparisce dalla partita, ad un certo punto non lo vedi. Per me il problema è li in mezzo manca qualità ed imprevedibilità.

  10. anche lukaku ha subìto gli effetti del cloroformio di trigoria…. senza parole, imbarazzanti….

  11. Solita Roma, da ingenui aspettarsi qualcosa di diverso. Solo l’invenzione personale può sbloccare la partita, tra l’altro oggi Lukaku (rigore a parte) decisamente sotto tono. Il Lecce ha aspettato una mezz’ora e poi ha preso coraggio. Secondo tempo? Se non segnamo nei primi 15, ci sarà il solito affollamento di attaccanti con palle buttate a casaccio. Però a molti piace…

    • L’ho detto anche io (purtroppo ho sbagliato articolo, che ne avevo 2 aperti) che oggi Lukaku se non fosse stato per il goal vittoria, aveva sbagliato quasi tutto e mi sono beccato del falso. Non si può essere obiettivi per certi utenti.
      La partita di domenica contro l’Inter non fa testo che non gli è arrivata una palla giocabile, oggi in effetti ha sbagliato, ma ci possono stare delle partite storte.

  12. Ma si può giocare a sinistra con uno che crossa solo di destro a girare? Ma sai su!!!!
    Terzo monte ingaggi di serie A ed a centrocampo sono TITOLARI NOVE E AOUAR!!!!! Ma scherziamo vero? Se questi fanno parte impianto a stabile del centrocampo titolare si va poco lontano. Si impegnano….ma non basta! Ci vuole ben altro a certi livelli. Io ad Edoardo gli voglio bene ma a volte fa cose e movimenti incomprensibili, per carità da il massimo ma non ci siamo. Dybala ha finito la benzina e Cristante non è in giornata. Adesso mi chiedo se certe cose si potevano fare anche in regime di FFP, ma capisco che ci sarebbe voluta competenza, cosa che ci manca.

    • Forse il tanto bisfrattato (delle volte anche da me) Pellegrini sulle punizioni fa la differenza. Da quando non c’è o non è in condizioni buone segniamo poco da palla inattiva

  13. Tanta grinta, tanta buona volontà ma troppo disordinati, tutto è improvvisato o affidato a Dybala che chissà perché non ha tirato il rigore. Lukaku sta calando partita dopo partita, sarebbe il caso di farlo riposare un po’. Comunque il Lecce ha giocato mercoledì è meno riposato di noi…

  14. Il rigore lo può sbagliare chiunque e comunque la Roma sta facendo la partita che deve fare la sola cosa che ci frega è l’ imprecisione e le troppe finezze di certo giocatori bisogna essere più concreti e quando la partita è assicurata puoi permetterti le finezze

    • a dirla tutta la Roma non può MAI permettersi di perdere punti, e ovviamente vale anche per tutte le altre. Forse se lo poteva permettere il Napoli dell’anno scorso che aveva 20 punti sulle altre, noi sicuramente no
      bastava non buttare nel cesso 3/4 partite e non staremmo qui a fare i conti della serva

  15. Poveri figli di mamma, sono troppo stanchi. Di fare che? Giocare a pallone !
    Li porterei con me sui cantieri ,allora SI che vedrebbero cos’e’ la vera stanchezza !

  16. Aouar è un giocatorino. Stasra samo inferiori in tutti i reparti. Non lo vogliamo capire. Poi non vinci e rimani imbambolato a filosofeggiare sui massimi sistemi.

  17. cmq st allenatore ha rotto veramente il ca..o possibile che ancora non capisce bisogna fare delle sostituzioni? ma po esse che quasiasi cosa non riuscite veramente a capire che st americani st allenatore e sti 4 pagliacci di giocatori stanno rovinando la Roma?????? ma possibile che pallotta veniva trucidato con na squadra che faceva spettacolo e ora vi sta bene tutto. che skifo

  18. Roma 0 Lecce 1

    che vi avevo detto?
    chi si sorprende, non ha idea di cosa sia la storia della Roma!

    quando perdono punti praticamente TUTTE quelle sopra di noi, la Roma al 99% non la vince MAI

  19. Ecco fatto, preso il gol si scatena il puntero.
    Azmoun, Elsha, Dybala, Lukaku e Abrahama a fa’ er tifo.
    Daje, ne famo 3 negli ultimi 20 minuti.

  20. partita assurda. ma la Roma cincischia troppo sotto porta. non è che devono segnare per forza dybala o lukaku!

    andassero alla conclusione pure altri!!!
    un po’ di coraggio!

    una partita dominata e bruciata da errori e sfortuna.

    pure quel pallone a mancini non si sa come è rimbalzato.

  21. Non vogliamo prendere un allenatore in corsa e pagare due stipendi e sono d’accordo. Ma allora diamo la squadra a Foti, peggio non può essere.

    p.s. inutile scrivere “al primo tiro in porta”, il Lecce al contrario di noi a S.Siro è venuto a Roma a giocarsela.

  22. Giù a rotta di collo: secondo un copione scontato, ma in peggioramento, il non gioco, imbarazzante, straripa; con Dybala e Lukaku stessi inghiottiti nella voragine dell’approssimazione e dell’improvvisazione (=anticalcio) che ha colpito tutte le squadre che hanno avuto Mou negli ultimi dieci anni; e solo da ultima la Roma.

    • E chi lo dovrebbe esonerare? Un presidente che è un fantasma? Il problema della Roma è tutto li! Una presidenza che non esiste! Muti non parlano e non fanno nulla
      Qui i giocatori fanno quello che gli pare e come gli pare!!! Decidono quando e se giocare, se preservarsi per le nazionali o meno e pare che ti fanno un piacere. Il Tecnico ormai ha perso la bussola e gli va dietro.

  23. tanto se dico che Mou è la rovina della roma la redazione non mi pubblica…ma lo dico ancora…anche d aversa ha imparato a giocare il grande Mou…..a ridicoli

  24. Perdiamo meritatamente, la velocità con cui va il lecce è di molto superiore alla Roma, i nostri passeggiano in campo, grandi nomi ma la sostanza è poca.
    Deluso anche quest’anno.

  25. Ancora che difendete mourinho. Una squadra senza logica, sto allo stadio me sta a veni da piagne!!!
    Sta squadra non cia un gioco, i giocatori non sanno nemmeno che devono fa!!!

    • No, piglia un par de collioni.
      Ma perchè non chiudete la bocca?
      Perchè non vi guardate domenica in?

  26. Dedicata a tutti i sostenitori di questo grande e pluridecorato allenatore mister Mourinho. Questa è la Roma che vi meritate.

  27. Presidente ma dove sei ? Cosa aspetti a cacciare sto catenacciaro? E questo sarebbe lo Special one che ci dovrebbe portare in Champions? Manco contro il Lecce è capace di vincere. Buffone portoghese

  28. bla bla bla bla…. quanto parlate a vuoto, tifosi da 2 soldi!
    Partita dominata che solo per sfortuna non abbiamo vinto 3 a 0 nel primo tempo!
    Ma la abbiamo vinta lo stesso e voi denigratori di M_____A andatevene tutti a quel paese!
    FORZA ROMAAAAA!!!!

  29. Andiamoooooooooooooo Eccoloooooooooo er raddoppio Lukakuuuuuuuuuuuuuuuuuuu Perde o pareggià col Lecce me ce rodeva non poco Bene cosi’ Sempre Forza Roma💛💖

    • Non sono molto d’accordo.
      Se fosse stato al nostro fianco, saremmo stati 1-0 al quinto minuto e credo che avremmo assistito a tutt’altra partita.

  30. Luuuuuuuuukakuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuùuuuuuuu.
    Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
    FORZA ROMA

    • Ah, perché l’ha vinta lui? Mettendo in campo tutti insieme gli attaccanti, come fa sempre quando non sa come rimettere in piedi una partita che si è messa male? Ancora si starà chiedendo come fa ad avere ogni volta tutti questo c***…

  31. Sono esaltato per il finale, ma bisogna fare una seria riflessione sulla ragione per cui stavamo perdendo in modo ignobile !
    FRS !

  32. Dal pareggio in poi so finiti i commenti…. Ridicoli e non tifosi… aspettate almeno che finisce che così fate solo ridere … buffoni

  33. Giallorossa con la lupa sopra al petto io di amarti non la smetto sei la squadra del mio cuor. Peppino alla faccia tua e de tutti i Laziali!!!

  34. Grande vittoria sissignori. Torniamo nel giro, adesso il derby. Sono contento di aver visto Dybala (90 minuti), Sanches, Azmoun. Lukaku si è fatto perdonare (segnando il rigore sarebbe stata tutta un’altra partita) e va bene così.

  35. siete tifosi ridicoli..andate a rileggere tutti i commenti , tutti a dire squadra molle, mourinho in bambola calciatori non all altezza ecc. poi vinciamo e so tutti bravi..voi Comunque rimanete ridicoli. Formello sta dall altra parte..accomodatevi
    .

    • tutti chi? mai attaccato i giocatori e l’allenatore. mister che rinnoverei fino al 3000 DC.
      io , parlo dei miei post, parlavo del percorso storico della Roma dal dopoguerra. quando tutte le squadre sopra perdono punti, noi non vinciamo mai.
      è un dato oggettivo.
      oggi, non si sa come, abbiamo stravolto gli astri.
      DAJE ROMA, PÈ

  36. Infiltrati, hater, disfattisti, gufi, piagnoni, anti-societari e compagnucci de merenda… pjatevela ndò non batte er sole Prrrrrrrrrrrrrrrrr Tiè🤘😂🤣 SI GODE!!!💛❤️

  37. Emozioni a parte (tipo il famoso Roma-Fiorentina), la partita prevedibile che mi aspettavo. Il solito assalto degli ultimi dieci minuti, stavolta è andata per fortuna, altrimenti saremmo andati incontro al più triste derby degli ultimi 30 anni. La faccia di Ryan alla fine era emblematica

  38. Ad un certo punto tutti a chiede di cacciare Mou. Ma voi NON tifosi, invece, quando ve ne andate??
    Se a fine primo tempo stavamo 3 a 0 non avremmo rubato nulla.

    Forza ROMA, forza Mou!!!!! 💛❤️💛❤️💛❤️

    • Grande Ema 92 sempre con Mou e a chi lo contesta godetevi Sarri!

    • Eh si Julian, perché invece spalare m***a durante la partia, con più di 20 alla fine, è sicuramente da persone sagge e argute.

  39. è vero che la dea bendata ci vede bene e a noi non ci guarda proprio, però è impossibile soffrire così tanto contro il Lecce, con tutto il rispetto per la squadra salentina

  40. siiii mou è un incapaceeeeee!!
    dibala fori non se aregge in piedi!!!
    Lukaku è cotto ma quando esce!!!
    ma allo stadio che ce annate a fa!!!!
    PIATEVELA TUTTI NDER CULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!si potevamo perde e invece preferisco vince così ogni domenica!!!!
    daje Roma mia💛❤️

  41. comunque una cosa rimane oggettiva

    quando tutte le squadre che ci sono sopra perdono punti, che la Roma vinca la sua partita fa parte della fantascienza. e chi vede la Roma da assai più anni dei tempi dello scudetto, sa perfettamente che è così.

    per una volta, forse proprio grazie al Dio Mou in panca, abbiamo stravolto gli astri.

    questa era da 8 a 1 per noi e alla fine abbiamo vinto per i capelli. detto questo: Azmoun ha fatto un gol alla Bomber Pruzzo! che capocciata

  42. La Roma meritava di vincere nonostante il gol di Almqvist. Poi ha sentito il controccolpo psicologico e ha rischiato il tracollo, poi ha reagito grazie ai suoi migliori e ha vinto all’ultimo sangue ma meritatamente

  43. Rega’, i commenti disfattisti sono sempre legati ad un sentimento che é la ROMA che perdeva con il Lecce, ovvio che adesso m’hanno rimesso in piedi l’inizio settimana, perché ero devastato.. SEMPRE FORZA ROMA.

  44. ma che problemi avete ad insultare gli.altri tifosi? anche quando la roma vince? chi critica lo.fa sempre. coerentemente.invece chi insulta non pensa

  45. E ai contestatori di Mou, ai piagnoni per mestiere, ai tifosi della Lazzie su questo forum beccatevi sto uno due Azmoun-Lukaku ed evitate di esultare, bastava aspettare. Il discorso tuttavia è sempre lo stesso da quando è nato il footaball, se hai giocatori sostanzialmente modesti o appena discrerti tipo Loorente, N.Dicka con i quali si pretende di sostituire Ibanez e Smalling per non parlare di Matic insostituibile,il grande Banda e il modesto Alqvist ci vanno a nozze ma se davanti ai campioni alla Dybala-Lukaku aspettati anche due goals in tre minuti ma ottima anche l’accoppiata Zalewski-Azmoun cambi azzeccatissimi del grande Mou.

  46. Una vittoria che suona come una cinquina gigante per i gufi, i radiolari, gli scaccolatori formellesi, i senatori burini, di canio e cazzano in combo abbracciati a tirare forte, fortissimo. SFR ❤️

  47. Pensierino della sera con tre punti in saccoccia…ma Pinto avrà dato un’occhiatina a Falcone e Baschirotto o aspetta l’algoritmo per sistemare la difesa anche oggi il vero punto debole???

  48. E pensare che poi l’antisocietario per antonomasia sarei io ma andate a Formello, gli antiromanisti siete voi come ho sempre sostenuto e quello che avete postato stasera ve lo rammenterò e rinfasccerò a vita, cambiate nick è meglioooooo. Forza Friedkin, Forza Mouuu, Forza Romìaaaaa!

  49. un saluto 👋 👋 a tutti sti nuovi nick che sono usciti fuori per criticare tutto e tutti:o siete tutti sbiaditi oppure gufate contro mou….fate na bella cosa guardate na sit com che è meglio ve da più soddisfazione…io mi prendo sempre la ROMA e tifo sino al 100 minuto malgrado tutto….piatevevela in der cu…..ooooo

    • Caro Serpico ancora non li conosci bene, questi per lo più non suoni nuovi del forum, sono sempre gli stessi che con un nick fanno i verginelli e con altri nick di comodo sfogano frustrazioni e rabbia rovesciando insulti a destra e a manca, vedrai che già da domani non li vedreai più ma vedrai i vecchi nock che elogeranno Mou, lo spirito di squadra, la determinazione, lukau, Dybala e via…..

  50. E dice il Saggio..tt è bene ciò che finisce bene..x zenzerone..la squadra dei romani ha vinto con 2 stranieri..🤣🤣🤣⚡🍊🎼🎼🎼🎼👋

  51. Bove peggiore in campo non si è trattato bene le 🥎🏀🏐quando la ciovetta lo ha guardato.🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟🤟

  52. ESSERE DELLA ROMA E’ BELLO SOPRATTUTTO PER QUESTO: EMOZIONI.

    scusate il maiuscolo ma svolevo sottolineare quanto sia bello essere della ROMA !!!!

  53. quest’ anno sono molto critico perché mi aspetto grandi cose da questa squadra.Mourinho ha dato a questa squadra la voglia di non mollare mai. Poi è chiaro che i campioni come Lukaku ti fanno vincere le partite.spero di vedere di più Azmun.

  54. non arriverò alla fine di questo campionato ma che goduria soprattutto pensando ai vari gufi … attaccateve ar ceppolone de Lukaku

  55. Concordo Goffredo anche su Azmoun giocatore sul quale nutrivo tante perplessità quando in realtà entra con il Monza,pochi minuti e sfodera tre bei tiri in porta sulla respinta dell’ultimo dei quali segna Elsha e oggi pochi minuti, si mette subito in evidenza con una bella azione e poi sfodera un siluro di testa e riapre partita e speranze.Per me dovrebbe giocare di più.

  56. Vittoria meritata e 2-1 nei minuti di recupero stretto come risultato perché c’erano 4 gol di scarto a favore della Roma, 6-7 occasioni da gol nitidissime contro 2-3 del Lecce.
    C’è da dire però, incaxxatura durata fino al recupero ed euforia nei 2 minuti e 17 secondi in cui Azmoun e Lukaku hanno ribaltato il match.
    3 punti che sono oro e naturalmente bisogna essere contentissimi dei 3 punti, oltretutto presi a fatica, sudati ma guadagnati con pieno merito.
    Per il resto va tuttavia fatta una riflessione, stavolta noi avevamo 3 giorni di riposo in più dell’avversario e non dovevamo tribolare in questo modo, andare anche sotto di un gol ad una ventina di minuti dalla fine. Le sostituzioni sono state come spesso accade tardive e poi Azmoun che non gioca in EL perché non in lista uefa, doveva essere schierato se non proprio titolare, almeno dall’inizio del 2° tempo, così come Bove, sottotono, andava sostituito molto prima da Renato Sanches.
    Altro appunto a Mourinho, non si può sempre rischiare di toppare se poco poco manca uno o qualche titolare per affidarsi troppo ed esclusivamente a giocatori top, bisogna avere anche qualche schema di gioco che in certi casi permette di vincere con meno affanno e di non far pesare troppo le assenze e mascherare meglio limiti di alcuni singoli che non sono top.
    Questi 3 punti sono oro e comunque va bene così, contava vincere e la vittoria è arrivata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome