ROMA-UDINESE: 3-1 (20′ Mancini, 57′ Thauvin, 81′ Dybala, 90′ El Shaarawy). Giallorossi al quinto posto, Champions a tre punti

177
1528

AS ROMA NEWS – Le pause per le nazionali sono ormai alle spalle, e per la Roma è il momento di dare inizio a un ciclo lunghissimo di partite senza più soste di mezzo. Si comincia questo pomeriggio con Roma-Udinese, tredicesima giornata di campionato che si giocherà in un Olimpico sferzato dal freddo.

I giallorossi arrivano a questa partita dopo il pareggino deludente nel derby che è servito solo a vivere queste due settimane senza particolari polemiche. Contro i friulani però l’obiettivo deve essere tornare a vincere per continuare a tenere vicina la zona Champions in vista degli scontri diretti di fine anno che ci diranno dove potrà davvero arrivare questa Roma.

L’Udinese, rivitalizzata dal ritorno di Cioffi in panchina, affronta questa sfida in fiducia dopo aver battuto il Milan a San Siro ed essere stata raggiunta solo nel recupero dall’Atalanta. Vi lasciamo alle ultime sulle formazioni ufficiali delle due squadre e al racconto del match.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

95′ – Finita! La Roma batte l’Udinese per 3 a 1 e riprende la sua marcia verso la zona Champions! Vittoria meritata dei ragazzi di Mou che dopo aver controllato il primo tempo, si distraggono a inizio ripresa ma nel finale rimettono a posto le cose grazie ai gol di Dybala ed el Shaarawy. Giallorossi che salgono al quinto posto in classifica, il quarto posto è a tre punti. 

90′ – Cinque minuti di recupero. 

90′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! EL SHAARAWY!!! Grande difesa della palla di Lukaku che aspetta l’arrivo del Faraone e lo serve, in area Elsha calcia a giro e batte Silvestri!

83′ – CAMBIO ROMA: fuori Dybala, dentro Kristensen.

81′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! DYBALAAAA!!! Verticalizzazione di Bove, Lukaku la tocca per Paulo che in area non dà scampo a Silvestri!!!

79′ – CAMBI UDINESE: fuori Fonseca e Tahuvin, dentro Lucca e Ebosele.

77′ – CAMBI ROMA: dentro Bove e Zalewski, fuori Paredes e Karsdorp.

76′ – Cristante di testa su cross di Paredes, palla a lato!

69′ – CAMBIO UDINESE: esce Samardzic, entra Lovric.

62′ – CAMBI ROMA: fuori Spinazzola e Pellegrini, dentro El Shaarawy e Azmoun.

57′ – PAREGGIO UDINESE: cross dalla sinistra di Payero a centro area per Tahuvin che sul secondo palo stacca e batte Rui Patricio. 

54′ – Primo tiro in porta dell’Udinese, con Walace, blocca Rui Patricio.

51′ – Ci prova Thauvin dalla distanza, la palla esce alla sinistra di Rui Patricio.

49′ – Lukaku! Il belga di testa, su angolo di Pellegrini, manda a lato!

47′ – Ancora Mancini di testa su angolo di Pellegrini, la palla sfila sul fondo.

46′ – Al via la ripresa. Nessun cambio nelle due squadre. 

 

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Finisce qui il primo tempo: Roma avanti meritatamente all’intervallo. La sblocca Mancini su calcio piazzato battuto da Dybala. Poi i giallorossi vanno vicini al raddoppio con Pellegrini. Udinese mai pericolosa. A tra poco per il racconto dei secondi quarantacinque minuti. 

45′ – Due minuti di recupero.

38′ – La Roma sta costruendo diverse potenziali occasioni ma manca un pizzico di qualità nell’ultima giocata.

33′ – Ammonito Pellegrini per gioco scorretto, si lamenta il capitano per la severa decisione arbitrale.

28′ – Altro ammonito nell’Udinese: stavolta è Success a prendersi il giallo per un fallo su Mancini.

24′ – Ammonito Samardzic che stende Dybala.

22′ – OCCASIONE ROMA! Spinazzola mette un cross basso arretrato per l’accorrente Pellegrini che col mancino impegna Silvestri!

20′ – GOOOOOOOOOOOL!!! MANCINI!!! Il difensore giallorosso la sblocca di testa inserendosi bene sul secondo palo dopo una punizione battuta magistralmente da Dybala!

19′ – Ammonito Ferreira per fallo su Pellegrini.

15′ – Primo squillo Roma: Mancini di testa manda a lato dopo un cross di Pellegrini dalla bandierina!

14′ – La Roma si affida molto al lancio lungo per Lukaku, che cerca la sponga per Dybala. I giallorossi guadagnano un altro angolo.

10′ – Punizione di Paredes dalla trequarti, palla crossata in area, libera in angolo la difesa friulana.

5′ – Fase di studio del match, per ora ritmi bassi.

0′ – Fischia Massimi, comincia Roma-Udinese!

 

LE ULTIME LIVE DALL’OLIMPICO

Ore 17:20 – Questa la formazione ufficiale dell’Udinese: Silvestri; Ferreira, Bijol, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Zemura; Thauvin; Success.

Ore 17:02 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena annunciata dal club giallorosso con un tweet: Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Lukaku.

Ore 16:00Cielo sereno sopra l’Olimpico, clima già piuttosto rigido. Terreno di gioco che appare in buone condizioni. Tra pochi minuti vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

ROMA-UDINESE, LE  FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Karsdorp, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Lukaku. Allenatore: Mourinho.
A disposizione: Svilar, Boer, Kristensen, Celik, Zalewski, Bove, Aouar, Pagano, Pisilli, Belotti, Azmoun, El Shaarawy.

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Ferreira, Bijol, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Zemura; Thauvin; Success. Allenatore: Cioffi.
A disposizione: – Okoye, Padelli, Masina, Lovric, Egana, Kamara, Ake, Tikovic, Lucca, Camara, Kabasele, Kristensen, Pafundi.

Arbitro: Massimi (Termoli).
Assistenti: Rocca e Rasspollini.
IV uomo: Marcerano.
Var: Paterna.
Avar: Longo.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteSerie A Femminile, ROMA-FIORENTINA 2-1: Greggi e Glionna fanno volare le giallorosse a punteggio pieno
Articolo successivoROMA-UDINESE 3-1: le pagelle

177 Commenti

  1. te la do io la formazione della Roma:

    giochi chi giochi, oggi OBBLIGATORI 3 punti.

    il tempo di regalare punti alle squadre di terza e quarta fascia è finito. noi siamo della seconda. non pretendo di vincere contro l’Inter, ma nemmeno di pensare che l’Udinese sia per noi il Manchester City.

    un bel 3 a 1 per noi pulito pulito e poi si pensa alla prossima

  2. è ora di tirare fuori gli attributi e solidità… cose che non abbiamo ancora dimostrato, i continui sold out non devono far rilassare i giocatori bensi fargli capire che per rispettare i nostri colori devono sputare sangue …. anche se si perde ma si da tutto continueremo a supportarvi .

    ma ora … fuori i coxxxoni !!!!!

    forza Roma !!!

  3. Bove l’unico che corre in panchina.

    Pellegrini che fa ride titolare per diritto acquisito.

    Pellegrini, Cristante, Paredes…centrocampo più veloce di un ghepardo a caccia proprio.

    Speramo bene

    • siamo lentissimi, ma dimentichi un particolare.
      la Roma non ha centrocampo, è palla a Rui e lancio a scavalcare tutto. quindi centrocampo c’è o non c’è è uguale, per Mou

  4. Vorrei vedere una volta il tridente Azmoun Lukaku Dibala.Basta co sto 3 5 2.Torniamo al 433 un po di coraggio almeno in partite come queste che non sono scontri diretti.

  5. La Roma somiglia al tennista dal braccino corto, tecnicamente e’ di una categoria superiore all’avversario e per mettetlo a suo agio gli regala un calciatore.

    Insiste con i 3 difensori centrali anziche’ una difesa a 4 e poi si finisce con avere difficolta nella produzione offensiva.

    E vabbe’ speriamo almeno che il gap tecnico faccia la differenza e di non soffrire fino al 90° ma fare almeno due gol senza prenderne.

    Che vedevo di, Mourinho come al solito preferisce attaccare indietreggiando.

  6. L’udinese è una squadra che fa dell’intensità la sua dote migliore, cosa naturale in squadre di media bassa classifica di serie A.

    Con un centrocampo poco dinamico come quello di oggi si rischia di andare sotto facilmente.

    Dovremo avere il comando del gioco per non incappare in problemi di ripartenze varie e sbagliare, tecnicamente, il meno possibile.

    L’udinese ad oggi ha fatto una cosa come 8 goal in 12 partite, vuol dire meno di un goal a partita.

    va bene concedere, ma neanche avere un atteggiamento remissivo verso un attacco del genere.

    Voglio crescita nell’atteggiamento.

    • Mah…l’ammonizione a Pellegrini mi e’ sembrata una delle piu’ grandi scemenze dall’inizio del campionato, sinceramente, e secondo me l’udinese doveva stare gia in 10 uomini a questo punto

  7. Primo tempo quasi ideale.
    L’Udinese praticamente non avuto MAI la palla.
    Bello vedere giocatori di calcio che non fanno errori sciocchi di palleggio.
    Forza Roma per il secondo tempo!

  8. A me la Roma è piaciuta in questo primo tempo: non ha concesso nulla (zero) all’ Udinese. Forza, cerchiamo di portare a casa questi tre punti!

  9. stiamo giocando bene, controlliamo alla grande la partita. dobbiamo continuare con la stessa concentrazione, questi benedetti 3 punti sono fondamentali per continuare a sognare

  10. Professionale la comunicazione verbale dell’arbitro con Mou, senza arrivare con il solito cartellino già pronto nello spogliatoio… Lukaku lotta, fa peso davanti, libera le giocate dei compagni, ma per me ha perso qualche colpo in spunto e velocità rispetto alle prime con noi quando spaccava tutto da solo…

  11. leggere commenti tipo(picchia sebino):
    “siamo lentissimi”
    “palla a Rui e lancio a scavalcare tutto”
    ma fatemi capire,di cosa vi fate?
    di crack mal tagliato?
    o di taglio mal crackato.
    io adesso sto nel ventre dell’ olimpico (dicesi cesso)
    e ho trovato il tempo di leggere i commenti del primo tempo.
    sono qui e sono contento di ciò che ho visto finora.
    FORZA ROMA SEMPRE

    • tu non mi devi manco nominare, compà.
      ho quasi 50 anni e ho visto la Roma dalla CUCS per anni.
      e le trasferte fatte nun se contano.
      lassa perde ragazzo, guardate la partita ma lassa perde i commenti.
      sei troppo romanista, ed è un bene, per capire che sta squadra va ribaltata di 15 giocatori su 25. COMUNQUE VADA OGGI

  12. 45 minuti….0 tiri in porta, 0 triangolazioni che vedi perfino in primavera o nel campionato femminile, 0 occasioni nonostante il più forte attaccante al mondo in campo e Dybala. Gol di un difensore da una punizione. Questo è la Roma oggi. Se siamo a 1 punto dal quarto posto è per la scarsità di tutte le altre.
    Cioè, pochi giorni fa in nazionale lukaku ha fatto 4 gol in 37 minuti. Se te lo metti davanti la porta, lui segna. E il Belgio lo ha mandato in porta 4 volte in 37 minuti. Noi in 45 minuti neanche mezza volta. Se dopo 3 anni questo è il nostro gioco, la responsabilità è solo dell’allenatore…. poi belle le litigate con la stampa, con gli arbitri, ecc ecc… ma cavolo… stiamo giocando con l’Udinese con un monte ingaggi da terza in classifica, non si pretende di vedere calcio spettacolo…. ma almeno le cose basiche da scuola calcio.

  13. Mi sconcerta notare come i movimenti dei compagni non vengano mai serviti!!!
    Lukaku 2 volte copre il difensore liberandosi il corridoio e Spinazzola la passa dietro.
    Pure Paredes s’è fatto riprendere da Lukaku.
    In un’altra bella azione Spinazzola doveva darla a Dybala che sarebbe entrato in area per tirare o crossare, ma è rinculato.
    Pellegrini nu se regge ‘n piedi!
    Ha una palla da dare largo a destra per Karsdorp tutto solo ed invece la passa a centro area a Dybala con 4 uomini sopra!
    Pellegrini servito in area anziché fare sponda, non fa nulla.
    Karsdorp arriva sulla palla in area, in mezzo a due, e siccome non può tirare cerca di contrastare anziché mettere la punta e prendersi un facile rigore!
    Con Bove (x Pellegrini) ed Azmoun piu vicino a Lukaku (x Dybala, che abbassa ulteriormente troppo la testa e parte palka al piede, sottoritmo…), vinciamo 3-0!
    Cmq buona partita perché l’Udinese finora è ben controllata.
    FORZA ROMA

  14. Io sono esterrefatto!!
    Cioè, non posso credere che gli ultimi 6 commenti pubblicati prima di questo che sto scrivendo, appartengano TUTTI persone a cui stai piacendo il gioco espresso!!
    Mi rifiuto di credere che lo scempio che si vede in campo (e parlo di lentezza esasperante della manovra, di ZERO idee, di atteggiamento remissivo e del gioco all’indietro che sta diventando la nostra prerogativa e prima caratteristica!), sia quello a cui siamo arrivati ad aspirare e a farci piacere, tanto da lasciare commenti di lode!!
    A questo ci siamo ridotti?!? OK..

    • #Telopongolaziale A differenza tua, che sono quasi certo non faccia una mazza a livello Sportivo (ne oggi ne ieri, e ciò che me lo fa pensare è esattamente il commento idi**a che mi hai lasciato) – e se così non fosse non cambia nulla, anzi, peggio!! -, io dai 14 ai 16 anni nella AS Roma ci ho giocato davvero, ed il calcio e la Roma non ho mai smesso di seguirli da che c’ho ricordi di questo Mondo!! Quindi per piacere, non venirmi a fare prediche sul calcio proprio tu, “commentatore da post partita” che non sei altro, insieme agli altri 7 sugli 8 dislike, che fino a dieci minuti dopo il fischio di fine partita non si sa dove fossero!!🤮
      Voi siete i “fenomeni” (lo virgoletto, altrimenti pensi sia un complimento😅) del senno del poi, che non vedono l’ora che la fortuna (vostra non della Roma) giri per correre a dire: “IO ve l’avevo detto”, oppure che so, “cambia Sport semmai ne fai uno”!! E idiozie simili…🤦🏻‍♂️🥱
      “Che noia che barba, che barba che noia”, diceva una grande della nostra televisione!!
      Tu, che ti fai andare bene un gioco ad aggressività (Sportiva) zero, caratterizzato da una continua “melina” che a volte ti tiene incastrato tra la tua tre quarti e la tua difesa con continui passaggi all’indietro, per lunghissimi interminabili minuti dove, per alcuni giocatori, è evidente la difficoltà del non saper proprio cosa fare con quella strana sfera che rotola sul manto erboso, ma ti basta il goal per dimenticare tutto ed andare incontro al prossimo supplizio senza avere le 🎱🎱 di saper esultare ed essere contento per i 3 punti, si, ma anche per dire che questo è un atteggiamento che non può andare e che, soprattutto, non può pagare alla distanza, e che le cose, nonostante la felicità per la vittoria del momento, DEVONO cambiare, perché la fortuna di riuscire a segnare il goal vittoria dall’ottantesimo in poi, non potrà assisterci per sempre! E soprattutto non potrà farlo con determinate squadre che non si chiamano Udinese, Genoa, Verona etc etc… Ah, giusto!!! Scusa, ma dovresti già saperlo dal momento che con Genoa e Verona hai già preso i pizzoni, quest’anno!!
      Giusto, giusto… ma chi deve cambiare Sport sono io!!
      Ma andateve a fa’ ‘n bel sonno tutti e 8, e i fenomeni del “calcio col senno del poi” che verranno a seguire!
      Ma mi faccia il piacere….

    • Te sei il classico cazzaro ,parli troppo sei quello che piscia contro vento..
      In ogni sport esiste la tecnica,la prestanza fisica e una cosa che viene sempre dimenticata perché ci vuole il cervello,ma tu essendo un teschio Disabitato ,non ci arrivi..la strategia..In conferenza stampa per partita Mou ha detto cosa fare per battere una Udinese stra fisica.. è stato fatto egregiamente.
      Tu da teschio Disabitato quale sei, non ci arrivi infatti a 16 anni hai smesso a pallone Forrest Gump che non sei altro.

    • Dopo l’ennesima vittoria, si può dire che la squadra femminile supera di gran lunga quella maschile?! Scommetto che a sti maschietti, darebbero lezioni di calcio.

  15. nel secondo tempo ci hanno massacrati a livello fisico, per ora.
    lascia perdere e guarda il tennis, amico mio.
    non so quanti anni tu abbia ma io ne ho quasi 50 e facevo parte della CUCS. ho magnato calcio e Roma da prima che tuo padre ti mettesse in cantiere ho idea. sta bono, su. e daje Roma

  16. Dopo un buon primo tempo, nell’attimo in cui notavo la solita chiusura difensiva mi son detto: Occhio arriva il pareggio ed infatti… Non vorrei che arrivasse la solita frittata. Sveglia!

  17. Questa Roma con questo allenatore non andrà da nessuna parte: nel calcio di oggi serve intensità e gioco di squadra, noi siamo lenti, prevedibili e giochiamo sempre all’indietro. In serie A contro queste squadre devi fare il secondo gol perché le avversarie un gol te lo possono sempre fare. Sto facendo il conto alla rovescia per il momento in cui finalmente questo pseudo allenatore se ne andrà lontano da Roma.

    • Da qualche parte ci siamo già andati, me sembra che 2 finali le abbiamo giocato o hai ricordi diversi ? Atteniamoci ai fatti non alle stron..zate che sparano ogni 2 per 3 tifosi isterici come te.

  18. Bisognava difendere il galletto a oltranza, non potendo la Roma opporre alcuna reazione fisica. Ma niente , non lo vogliamo capire. L Udinese è un osso durissimo. Ma noi siamo la Roma. Dove andiamo? Siamo nobili decaduti a cui piove dal tetto ma che pensano alla villeggiatura. Anacronismo puro. L’Udinese alla distanza può dilagare

    • Difendere il golletto ad oltranza, contro l’Udinese – mica il Real del 2017 – è sintomo di estrema mediocrità, di squadretta neopromossa, non di nobile decaduta.
      Anche perchè, se essere nobili significa vincere con costanza (non ogni 40 anni) non siamo mai stati nobili.
      Ma continuiamo così, tanto c’è Mourinho e va bene tutto.
      Magari segneremo di nuovo al 95esimo, contro una banda di disperati e faremo festa come contro il Lecce.

  19. in campionato con questo allenatore con questo gioco e con questo DS oltre 6 posto sara’ sempre un miracolo – terzo monte ingaggi

    • ahaha
      terzomonte ingaggio terzo monte ingaggio.
      Dovemo fa pefforza terzi minimo 🤣🤣💛❤

  20. vorrei fargli io un paio di domande a mou dopo la partita .ma possibile che i cambi li fai mai prima che prendiamo gol ,ma li vedi i giocatori quando non ce la fanno piu ?che caxxo aspetti a fare i cambi

  21. inizio di secondo tempo promettente, poi al solito ci siamo schiacciati e siamo tornati ad andare a due all’ora.
    tecnicamente sbagliamo ogni scelta e l’Udinese semplicemente accelerando un po’, per poco non va in vantaggio.
    solita Roma insomma. un po’ meglio di quanto prevedessi ma se vinciamo questa mi sa di miracolo vero. sbagliamo ogni scelta in attacco, impressionante.

    • ottima azione per il vantaggio di Dybala ma non cambio idea:
      abbiamo avuto diverse possibilità per andare in porta prima, abbiamo sempre sbagliamo l’ultimo tocco.
      così è da infarto!
      adesso vediamo di non fare stronxate

  22. mou si addormenta e questi segnano, sempre la stesa storia concordo con sopra, ormai non legge più le partite, dybala sono venti minuti che e’fermo, davvero così si va al manicomio…

    • Cosa devo leggere???
      Ah sì , tu sei maestro , saggio, critico …Io solo allenatore che non legge, io vinco tituli…augh!

    • Ciurma! Andiamo tutti all’arrembaggio, forza🎶
      Vediamo adesso chi ha coraggio
      Niente, è più importante della vittoria ma
      Chissà se arriverà🎶
      Un solo grido – Roma!💛❤️
      C’è un bastimento di corsari🎶
      Forza! Noi siamo i re dei sette mari
      Niente potrà fermarci, adesso siamo qua🎶
      Avanti che si va🎶
      Un solo grido, un solo amore. Forza Roma💛❤️

    • Tu ne tieni una migliore?
      No, dico, uno che manco da come si sta in campo , che critica Mourinho uno che ha vinto 26 TROFEI IN CARRIERA, dove sta l’intruso???
      Trolla Trolls…

  23. Solita partita, solito match in salita. Adesso ci sarà da soffrire fino alla fine per ottenere un risultato che avevamo già in tasca, sperando che non arrivi la beffa E si continua cosi’…

    • Penso che qualunque allenatore farebbe fatica.
      Dybala, anche in condizioni fisiche appena accettabili, e’ la luce in campo.

  24. “Mourinho non da gioco” cit. KapishioneerZZ
    Voliamo Farrioli o Palladinho
    er monte ingaggio er monte ingaggio
    Che spasso certi tifosoidi
    🤣🤣🤣

    • c hai ragione. ma io me demoralizzo a vedere segoni come paredes e karsdorp , ovvero i maestri del retropassaggio

  25. Grandissimo gol ,con uno scambio veloce del “tridente”…

    Alla faccia del lancione lungo e speramo che big Rom ci assista!

    L’importanza di avere qualità “tecnica”.

    Gran bella azione di prima!

    Bene così!

  26. 3 fischi e so spariti tutti mo vedemo che dicono del non giocoll allenatore bollito i vari Asterix e Company
    La famosa udinese de pippe che ha battuto il bilan

    • Asterix…Obelix….Panoramix…ed il cagnolino Ercolino in
      ASTERIX e le 12 fatiche dei TROLLS….

  27. Rega’, io sono il primo a non capire niente di pallone, per carita’, ma a leggere i commenti qui sopra me sa che sono in nutritissima compagnia.
    Ma che partita avete visto?
    Io visto un primo tempo col 90% di possesso palla o cose del genere, 10 minuti della ripresa in cui l’udinese ha speso tutto quello che aveva in corpo, facendo un paio di tiri in porta, uno dei quali entra per una mezza quaglia di Rui Patricio che non esce. Poi pero’ pagano e spariscono dal campo e noi li impalliniamo con due capolavori di Dybala ed Elsha.

  28. a sto punto , anche un cieco capirebbe che, Romelu nn può solo aspettare i lanci lunghi e Dyba nn può tornare a prendere palla nella nostra area.

  29. Beh nel secondo tempo due azioni (anche belle) e due gol. Chissà, forse ogni tanto provare a giocare a calcio non sarebbe una brutta idea

    • Eppure non parli di secondo….
      La frase ” forse ogni tanto provare a giocare a calcio”…fa capire che non abbiamo proprio giocato a calcio….
      Se avessi scritto , nel primo tempo abbiamo giocato a calcio, nel secondo abbiamo avuto 15 minuti di smarrimento , per poi riprenderci allora uno capirebbe meglio.

  30. Oggi si smentiscono almeno le seguenti affermazioni: 1) quando deve vincere la Roma fallisce 2) Dybala non segna più 3) Mou fa un gioco difensivo 4) Mou non sa fare i cambi

  31. quanti intenditori di calcio in questo sito. vorrei ricordare che dopo il cambio dell’allenatore l’Udinese ha battuto il Milan e pareggiato con l’Atalanta. Abbiamo fatto una grande partita e ottenuto una vittoria preziosa. Forse avrò un televisore che trasmette immagini differenti da quelle dei televisori dei tanti detrattori

    • Hanno il televisore che trasmesso i TROLLS 1 e 2..
      .IL terzo film e’al cinema in questi giorni

  32. Adesso ricominciate con la favola che la Roma di Mourinho non ha gioco, perché c’è la squadra di Diabolik che ruba contro la Fiorentina e quella che asfalta l’Udinese che nella giornata precedente aveva preso a pallonate la squadra di Diabolik.

    • Paragonare il Milan a Diabolik , e’un offesa per le Sorelle GIUSSANI creatrici di Diabolik, e anche per Diabolik stesso.
      Il Milan e’una squadra di merd* protetta dal palazzo mafioso ….

  33. Solo 87 messaggi?
    Aooo do ‘state?
    Mica siete andati al cinema a vedervi
    TROLLS 3???
    AH già voi siete i saggi, i critici, perché noi ehhh teniamo la libertà di criticare noi ehhhh mica dormiamo noi…ehhhh…
    Svegliatevi….ehhhh
    Sarno che dici dopo aver battuto la Real Udinese andiamo a festeggiare al Circo Massimo ehhhh
    Queste sono le giustificazioni dei Trolls antisocietari , lazziesi infiltrati trolls…
    Augh….
    ( a mi sono dimenticato il : ma tu sei ignorante ti e’morta la maestra..bla bla bla bla blaaaaaaa)

  34. Alla faccia dei patetici pseudo romanisti che osano criticare Mou, che, come gli succede 9 volte su 10, azzecca tutto! A ridicoli!!! FORZA ROMA!!!!

  35. faccio volentieri ammenda..su dybala..il fuoriclasse anche se camminava mou non l ha tolto ed ha fatto bene, forza Roma!!!!

    • E stato uno dei migliori in campo altri che camminava, e comunque pensa se non camminava….

  36. picchia sebino
    io ti posso e ti devo nominà
    tu come tanti pseudo romanisti sapete solo criticare senza conoscere.
    probabilmente a differenza tua io critico ciò che conosco (il gioco del calcio) perché l’ho praticato a livelli medio alti.
    ma anche se lo avessi praticato a livelli infimi credo che il mio pensiero non sarebbe cambiato.
    io sto con Mourinho sempre.
    perché è il miglior motivatore di tutti.
    io sto con la ROMA perché penso che sia un’ottima squadra (al completo ovvero senza infortunati)
    ed ora una sola voce
    FORZA ROMA SEMPRE

  37. volevo dedicare questo 3-1 a tutti i GUFI che infestano il pianeta ROMA.

    -2 dal 4′ posto

    sarei curioso di sapere dove poteva stare la Roma con Romelu dalla 1′ giornata.

    ❤️🧡💛

    • Hai visto come spoliiciano…i Trolls…?😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  38. Forza ROMA ALE..
    ALEEEE FORZA ROMA ALEEEE
    ALE FORZA ROMA ALE
    TUTTI INSIEME forza Romaaaaa aleeee…
    ( così vedo di contribuire ad arrivare a 495 messaggi…ah no non abbiamo perso..quindi i critici latitano….augh!!!)

  39. Hanno avuto una defaillance fisica ed hanno beccato un gol. Poi, sia per individualita’ che per freschezza dei subentrati hanno cambiato in positivo lésito della partita. L’ha vinta Mourinho con i cambi al momento giusto. Ha fatto una buona lettura della partita. Daje!

  40. sta bonino anche tu gaetano! siete de presidente pronti a dare dei laziali a chi fa’un qualsiasi appunto, quando sentiamo le tueblagne isteriche e costanti e piagnistei sugli arbitri che dovremmo fare?..chiamare la neuro..?forza Roma

    • Altra giustificazione da quattro soldi.
      ehhhh siete pronti a dare dei laziali…
      se non siete( sei) lazziali…ragionate come loro.
      Quindi il prodotto finale non cambia…

  41. Grande Mou senza di lui sarebbe un disastro unico grande neo quello di far giocare Pippegrini con o senza infortuni sempre na pipoa rimane bove nantra categoria

  42. Leggo ora i commenti. Abbiamo tanti tifosi abituati alla cucina dei ristoranti a 5 stelle che stasera si rodono il fegato anche se abbiamo vinto e l’udinese ha fatto gol con l’unico tiro in porta e ha giocato appena 15 minuti. A me, che me va bene pure pane e salame e una birretta, ‘sti tre gol me fanno fini’ la domenica contento. Peccato per la vittoria de cubo del napule a Bergamo. La corsa è su bilan e napule e mo li inquadramo.

  43. La ROMA non muore mai. Ma c’e la problema terzini a ROMA. nella partita c’e stato una differenza abissale fra i terzini del udinese e quelli della ROMA. La societa deve pensare realmente ha risolvere questo problema comprando terzini di qualita. intanto lo repeto un altra volta che con Azmoun La ROMA gioca meglio,con il suo ingresso la manovra offensiva diventa piu fluida. El sharawy ha una percentuale alta di goal da subentrante.

  44. Roma molto convincente nel primo tempo, meno bella nella prima parte del secondo, ma non ha mai dato l’impressione di andare troppo in difficoltà. l’Udinese è una buona squadra e sapevamo che non avrebbe regalato niente, abbiamo saputo soffrire e aspettare. Dybala determinante su due dei 3 gol, e c’è pure chi lo critica, proprio un bel coraggio
    Lukaku non ha segnato ma ha contribuito anche lui a due dei tre gol, i cambi stavolta hanno avuto l’effetto sperato.
    Nel complesso la Roma mi è piaciuta, si è fatta schiacciate un po’ troppo nel primo quarto d’ora della ripresa ma poi è tornata padrona del campo. Ho visto la concentrazione che ci dev’essere in queste partite, qualcuno ha brillato di più, qualcuno meno, ma abbiamo vinto e va bene così

  45. Intanto voglio fare i complimenti ai nostri tennisti che dopo 47 anni hanno riportato la Coppa Davis in Italia.Veniamo alla partita di oggi; l’Udinese ha dimostrato di valere di piu’ della sua classifica; pero’ quando hai 2 giocatori come Dybala e Lukaku basta una giocata per vincere anche queste partite rognose.Molto bella anche l’azione del terzo gol,Il Faraone e’ uno che la porta la vede eccome.Per il campionato non sara’ facile, speriamo torni presto Smalling per la difesa.Adesso andiamo giovedi in Svizzera a riprenderci il primo posto.Sempre Forza Roma!!!

  46. ho notato .che chi critica me compreso.non fa mai critiche o.attacxhi agli altri tifosi.ma esclusivamente alla squadra.mentre al contrario.se la roma vince non si e’ contenti x la vittoria della squadra .ma esclusivamente x sputare veleno contro gli altri tifosi….

    • Si si…e’cine dice vossia.
      Ho notato , che se qualcuno prova a giustificare una prestazione negativa, un pareggio , o una sconfitta, cercando di trovare un qualcosa di positivo, a guardare avanti, viene
      1).riempito di insulti
      2) riempito di insulti
      3) sommerso di pollici negativi
      Vogliamo andare a ritroso e leggere i commenti cari romanista vero???
      Tra l’altro insulti mirati con nomi, e Nick in evidenza…
      Che dici??? Come???ahhhhh

    • Ho notato che i tifosi come te tifano contro la Roma pur di dare contro a Mourinho. Ho notato che i tifosi antimourinhani considerano l’europa league come la coppa dei settimi. Ho notato che per i tifosi antimourinho non conta la finale d’Europa league che ci hanno rubato, sminuiscono le squadre incontrate e non considerano il furto dell’Uefa. Ho notato che i tifosi antimourinho rompono le palle anche durante la partita invece di tifare. Mo hai capito perchè nun ve sopportamo, hai per caso sentito l’intera curva inneggiare Mourinho questa sera ? E’ la risposta a tutti voi che state a casa comodi in poltrono a rompe il caxxo .

    • a Gaetà , prima questi parlavano a fine partita, ora rompono i maroni anche durante, mo je tocca sta muti fino a giovedì. Avete sentito l’intera curva questa sera che inneggiava Mourinho ? Sturateve le recchie e pure la capoccia.

    • Grande ALes., sono i tifosi del bel gioco, Er monte ingaggi, e pure quelli che dopo 5 giornate di campionato scrivevano: siamo da serie B….

  47. la bellezza alla faccia di chi critica il gioco di Mourinho che allena ma non gioca:
    Bove per Azmoun per Lukaku per Dybala e gol.
    Disfattisti di mexxa guardate e andate affxxxxlo
    FORZA ROMA SEMPRE

  48. 3 pallini e Daje Roma !!! Bisognava prendere per forza 3 punti e 3 punti sono stati presi, +4 sugli sbiaditi formellesi, superati viola e bergamotti e ci teniamo attaccati alla zona Champions che dista solo 3 punti.
    Vittoria meritata, anche se nel 1° tempo non c’erano occasioni nitide da gol e l’unica l’aveva buttata dentro Mancini di testa, in campo c’era solo la Roma che pur non piacendo per mancanza di un bel gioco e schemi ma affidandosi ad alcune individualità, ha fatto una capoccia come un tamburo all’Udinese.
    Partita bella aggressiva ad inizio del 2° tempo, la Roma si è addormentata in quei quasi 10 minuti dove ha preso l’1-1 da polli con la dormita di Spinazzola e peggio la non uscita di Rui Patricio che nella sua area di porta si guardava il pallone. Ma è stata solo una parentesi di qualche minuto perché Mourinho ha finalmente messo una squadra più offensiva e sono arrivati altri 2 gol e nel 2° tempo qualche palla gol nitida l’abbiamo avuta. Risultato giusto ed una testa come un dindarolo fatta all’Udinese per oltre 80 minuti su 90.
    Infine, l’Udinese avrebbe dovuto giocare in 10 dal 20° del 1° tempo perché Ferreira doveva rimediare 2 gialli, la trattenuta su Dybala in cui era stato graziato dall’arbitro e poi il giallo per il fallo da dietro su Pellegrini in occasione della punizione per il gol dell’1-0, doveva essere la seconda ammonizione e quindi espulsione. Anche nel 2° tempo è stato graziato per un pestone su Dybala, quindi Ferreira ha fatto ben 3 falli d’ammonizione ed è stato ammonito una sola volta.
    Da dire che i friulani non strusciavano palla per quasi tutto il match ma in compenso menavano come fabbri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome