SAMPDORIA-ROMA: 0-1 (27′ Mkhitaryan). Altra vittoria pesante, giallorossi al quinto posto

150
2023

AS ROMA NEWS – Dopo l’ultima pausa per le nazionali, la Roma torna in campo a Marassi per affrontare la Sampdoria di Giampaolo e ripartire subito con il piede giusto.

I giallorossi hanno il morale alto dopo il 3 a 0 rifilato alla Lazio nel derby, ma la squadra fa sempre fatica a ripetersi all’indomani di un bel successo. La partita con il Bodo in programma giovedì prossimo potrebbe distrarre Pellegrini e compagni.

Mou però chiede massima concentrazione: solo così la Roma potrà fare risultato pieno contro una Samp a caccia di punti che possano garantirle un tranquillo finale di stagione.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

95′ – Finita! La Roma vince anche a Marassi! Decide un gol di Mkhitaryan nel primo tempo. Nella ripresa la squadra decide di gestire il vantaggio difendendo il risultato senza rischiare mai nulla. Decimo risultato utile consecutivo per la squadra di Mourinho, vittoria pesante e quinto posto raggiunto. 

93′ – Ammonito Pellegrini per perdita di tempo: era diffidato, salterà la Salernitana.

92′ – DOPPIO CAMBIO ROMA: dentro Kumbulla e Bove, fuori Pellegrini e Sergio Oliveira.

91′ – CAMBIO SAMP: dentro Yoshida, fuori Ferrari.

90′ – Quattro minuti di recupero. 

86′ – Ultimi tentativi della Samp, la Roma si difende.

80′ – DOPPIO CAMBIO ROMA: dentro Vina e Shomurodov, fuori Zalewski e Abraham.

79′ – OCCASIONE ROMA! Abraham pescato bene da Mkhitaryan calcia in porta, trovando la deviazione di un difensore: palla in angolo!

73′ – CAMBIO SAMP: fuori Thorsby dentro Tripoli.

71′ – Ammonito Sabiri per gioco pericoloso.

70′ – La Roma sta continuando a cercare di tenere in controllo il match ma non sta spingendo alla ricerca del gol della sicurezza. Scelta rischiosa perchè il punteggio è ancora in bilico. Venti minuti alla fine del match.

66′ – OCCASIONE SAMP: cross dalla sinistra per Sabiri che controlla in area e gira in porta, fortunatamente centrale, Rui Patricio blocca a terra.

60′ – CAMBIO SAMP: dentro Vieira e Augello, fuori Murru e Rincon.

55′ – La Roma sta continuando a far girar palla con qualità, alla ricerca del colpo del ko.

48′ – Ammonito Sergio Oliveira per un fallo a centrocampo su Quagliarella.

46′ – Ammonito Bereszynski che stende Zalewski, partito in velocità.

46′ – Si riparte. Nella Roma nessun cambio, nella Samp dentro Quagliarella al posto di Sensi. 

 

PRIMO TEMPO

45’+2′ – Finisce qui il primo tempo: Roma avanti uno a zero all’intervallo. Per ora decide un gol di Mkhitaryan, e il vantaggio è meritato per quanto visto in campo. Bene la squadra giallorossa, sempre in controllo del match. La Sampdoria si è vista poco, pericolosa solo con Caputo a metà frazione. Prima del duplice fischio Abraham ha avuto la palla del due a zero, ma non ha sfruttato al meglio uno grande chance. A tra poco per il racconto del secondo tempo. 

45′ – Due minuti di recupero.

38′ – OCCASIONE ROMA! Errore clamoroso di Bereszynski che sbaglia un retropassaggio, Abraham ne approfitta, salta Audero ma poi calcia malamente fuori a porta vuota!

33′ – Manganiello non ammonisce nemmeno Rincon, che stende Abraham dopo essere stato saltato. Arbitraggio molto discutibile fino a ora.

27′ – GOOOOOOOOOOOOL!! MKHITARYAN!! Grande azione della Roma avviata splendidamente da Cristante, poi Pellegrini innesca benissimo Zalewski, il giovane polacco crossa forte in mezzo all’area, un difensore della Samp nel tentativo di anticipare Abraham serve involontariamente Mkhitaryan che col destro batte Audero!!

21′ – OCCASIONE SAMP: Caputo in area calcia col destro, attenta la risposta di Rui Patricio.

18′ – Sensi trattiene nettamente Pellegrini che lo aveva anticipato, ma Manganiello non lo ammonisce.

11′ – Proteste accese della Roma per un presunto fallo di mano di Colley. Ma il Var non interviene.

9′ – Ammonito Ibanez, che stende Sabiri lanciato verso l’area giallorossa.

5′ – OCCASIONE ROMA! Angolo di Pellegrini, stacca Ibanez che manda la palla fuori di poco!

2′ – OCCASIONE SAMP: palla persa malamente da Zalewski, ripartenza doriana che porta al tiro Thorsby che fortunatamente calcia alto da ottima posizione.

0′ – Fischia Manganiello, comincia Sampdoria-Roma!

 

GLI AGGIORNAMENTI LIVE DA MARASSI

Ore 17:10 – La Roma annuncia il proprio schieramento ufficiale con un tweet, confermate tutte le anticipazioni.

Ore 16:50 – Questa la formazione ufficiale della Sampdoria: Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi; Sabiri, Caputo.

Ore 16:35 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena comunicata da Sky Sport in anteprima: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

Ore 16:00 Cielo poco nuvoloso sopra Marassi, il terreno di gioco si presenta in discrete condizioni. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre.

SAMPDORIA-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

SAMPDORIA (4-4-1-1):  Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Sensi, Thorsby, Sabiri, Caputo. All.: Giampaolo.
A disp.: Falcone, Ravaglia, Yoshida, Magnani, Augello, Vieira, Askildsen, Supryaga, Di Stefano, Quagliarella.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All.: Mourinho.
A disp.: Fuzato, Boer, Kumbulla, Vina, Maitland-Niles, Diawara, Bove, Darboe, Carles Perez, Felix, El Shaarawy, Shomurodov.

ARBITRO: Manganiello
Assistenti: Bresmes – Vecchi
Quarto Uomo: Santoro
Var: Nasca
Avar: Costanzo

Giallorossi.net – A. Fiorini

 

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “Dobbiamo giocare ogni partita come una finale. Aspettiamo Veretout, la sua qualità è importante per la Roma”
Articolo successivoMKITHARYAN: “Vittoria importante, ringrazio i compagni per aver dato tutto. Rinnovo? Ne parleremo nei prossimi giorni”

150 Commenti

  1. TRE PUNTI da portare a casa. Poco altro da dire, ONORATE LA MAGLIA che indossate. DAJE ROMA DAJEEEEE 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  2. La notizia è che “nel frattempo” la bergamasca becca in casa Se si mantiene cosi’, altra brutta indigestione per gasperini 😅 Forza Roma💛💖

  3. Bisogna stare attenti alla samp e a Nasca che Dio ce lo accresca, oggi ho visto la fiorentina… che Arbitro e che var Empoli defraudato….classe arbitrale mediocre a dire poco, e Rocchi se ne presi di insulti da Corsi presidente Empoli…..con ragione

    • Il gol dell’Empoli era da annullare, e il secondo giallo per Luperto era corretto. L’errore più rilevante dell’arbitro è stato sul primo giallo per Luperto, che non c’era.

  4. Oggi 3 punti con denti da fuori!! Soprattutto se la Dea perde…ancora meglio se pareggiano loro e la Juve. Una sola cosa conta vincere. Forza Roma!!! Ieri altro rigorino procurato da Fazio ahahahah…che campioncino avevamo in casa…ahahahah….che nostalgia

  5. Se getto uno sguardo alla panchina ne vedo al massimo due o tre di quelli che potrebbero essere qui anche l’anno prossimo e almeno cinque che sono lì solo per riempire i posti disponibili.
    L’anno prossimo i loro posti dovranno essere occupati da almeno tre o quattro di quelli che oggi scenderanno in campo per lasciare spazio ad altrettanti che dovranno arrivare da un mercato in cui ci sarà per forza di cose un margine di errore risicatissimo, diciamo uno su quattro.
    Solo così si può sperare di recuperare posizioni, anche perché gli altri non è che staranno fermi a guardare.

    • Non te do torto… Ci saranno 7 -9 partenze, 3 – 4 arrivi. Vorrebbe delinearsi così MOU, pochi ma buoni in ogni istante prontissimi. Gli obbiettivi sono 2, quinto posto e finale Conference. Adesso come adesso sono alla nostra portata, la performance nel derby, sono sicuro che ha aperto la porta mentale, giocare senza pensieri e paure di sbagliare, doveva succedere, massima concentrazione per una trasferta insidiosa. DAJE ROMA DAJE!

  6. Finalmente si parla della partita: per me radio, giornali e mercato (immaginario…) sono una palla pazzesca.

    E visto che il Napoli sta vincendo a Bergamo, vincere a Genova per noi vorrebbe dire 5° posto senza se e senza ma…

    Risparmiarsi per il Bodo sarebbe un errore… e il derby insegna che aver giocato qualche giorno prima non fa la differenza…

  7. Menomale che quello scemo non fa giocare Falcone,facilmente tra i top 5 portieri della nostra Serie A,e non ha giocato nemmeno 10 partite.. Audero tante volte non si dimostra “impeccabile” e poi il loro titolare indiscusso in difesa Yoshida è stato lasciato in panchina.

  8. se hanno visto i risutati delle altre, sanno che è una partita da cercare di chiudere immediatamente. bisogna scendere in campo come nel derby.

    ps: se avessimo fatto la campagna acquisti dell’atalanta? fra Lammers, Boga, Miranchuk etc non valgono un laccio di scarpino del papu o di Ilicic, e hanno dato via uno come Gossens che è un treno. chissà se Pasalic sarà ai ferri corti con Gasp, è partito dalla panchina, umiliante.

    • I problemi dell’Atalanta sono tutti lì nel reparto avanzato. Ho visto la partita e non si può certo dire che i bergamaschi siano in crisi di gioco; anche oggi hanno prodotto parecchio ma faticano enormemente a concretizzare, mentre il Napoli ha fatto quattro tiri e tre gol, trovandosi sopra di due con un solo tiro verso la porta avversaria.
      Gomez, Ilicic, Zapata, e l’oramai cotto Muriel non saranno semplici da rimpiazzare per loro.
      Il calcio alla fine è una legge perfetta per determinati aspetti: se non hai chi la butta dentro con continuità sei destinato a soffrire.

    • noi invece speriamo di darci una svegliata, che quando scendiamo in campo con sta idea di controllare la partita, non è mai bello. fortuna è uscito fuori un gol buffo e stiamo sopra.

  9. Adesso testa alla partita, per aggiungere un dettaglio a tutti quelli che dal derby in avanti hanno marciato sul fatto che Nicolò non ha giocato manco un minuto, o peggio che non sia subentrato manco sul 3-0(vedi anche Pinci nell’articolo di stamani). Rammento che lui fosse diffidato, per cui solo un cretino lo avrebbe fatto entrare sul 3-0 perché un banalissimo fallo tattico gli avrebbe fatto saltare la prossima. Per lo stesso motivo, dopo il 3-0 Mou ha sostituito Pellegrini, anch’egli diffidato.

  10. Per quanto mi riguarda il risultato di oggi dirà molto del finale di stagione in campionato. Se va male, visto anche il calendario terribile e l’impegno in Conference, si rischia davvero di arrivare ottavi. Temo molto questa partita, per tanti motivi..in primis, perché non mi fido per niente di questa squadra.

    • Il sampdoriano stava cadendo ecc. ecc. insomma le solite attenuanti.
      In realta’, ne ho visti dare di molto meno evidenti in questa stagione (specialmente alla SS Burinia…).

    • Se il braccio serve a sostenere il corpo in caduta, di norma il tocco di braccio non è punibile, è una casistica prevista espressamente dal regolamento. In questo caso a maggior ragione, visto che il pallone gli era anche finito prima sul piede, è stato un tocco completamente casuale. Ho qualche dubbio in più sul contrasto in area su Tammy, ma se l’arbitro ha visto personalmente l’azione (come mi pare che sia stato, stava guardando proprio lì) è difficilissimo che il VAR intervenga.

    • Sul fallo su Tammy anche il commentatore inglese (la telecronaca italiana la evito come la scabbia…) ha detto che il giocatore aveva ben ragione a protestare.
      Quello era effettivamente rigore.

    • Sul tocco di mano non lo avrei dato neanche io, forse. Forse perché prende il pallone, e mette la mano in caduta per non sbruncarsi male… anche se, se quella oalla filtra, c’è un giallorosso a pochi metri che può arrivare e calciare libero. Si dice “danno procurato?”.
      L’arbitro non ha dato un solo giallo a loro (al 45esimo almeno), quindi è di parte e stop, AGO.

    • Il danno procurato non esiste nel regolamento, @SardegnaGiallorossa. Quello che succederebbe al pallone dopo un tocco di mano conta per stabilire, al massimo, il colore dell’eventuale cartellino, non se il tocco sia punibile o meno: la punibilità del tocco dipende da altri fattori.

  11. … FORZA ROMA…oggi devi barltte pure la terna arbitrale oltre che alla Samp…come tu avvicini alla Juve scendono in campo loro ..spero de sbajamme…

    • Prima volta che lo dico ma: Effettivamente tira una brutta aria I giocatori della Samp vanno giu’ come li tocchi L’impressione avuta sin qui è che l’arbitro stia sanzionando in un unica direzione Ibanez è già stato ammonito Speriam bene…

  12. St arbitro è un vero scandalo: partiamo in contropiede e si inventa che SO ha fatto un fallo. Ammonisce Ibanez per un mezzo fallo che poteva anche non rischiare. Sensi carica di spalla sul viso di Mancini con violenza e niente giallo. Del rigore si è già detto.
    È indecente cosa fanno alla Roma stoli arbitri

  13. “Il Var non interviene” Nasca se sta a fa na dormita🥱 Nessuna lamentela ma occhio a falli e cartellini Manganiello sin qui non mi è piaciuto😑

    • Io me la vedo sul tubo, canale serie A, commento arabo 10 secondi differita…

    • Commento? E chi ha sentito qualcosa? Io almeno, volume a zero e Mozart in sottofondo…

  14. Discutiamo di zaniolo? Ma un ciuccio calcisticamente parlando a 5 milioni l’anno come pellegrini a memoria d’uomo ioni. Lo ricordo.

  15. Vai bradipo Cristante…ahaha vedere giocare lui e mio nonno al supermercato.. è ugualeeeeeee ahaha mamma che tristezza ahahahah ahahaha

    • Cristante è uno dei pochi in questa squadra che hanno il coraggio (ogni tanto) di giocare in verticale. Sarà pure lento, ma il suo lo fa.

    • Due commenti uno più ridicolo dell’altro: primato assoluto! Cambia sport… e soprattutto squadra.

    • Mi permetto di farti notare che Cristante finora è stato uno dei migliori, ha avviato alla grande l’azione del gol ed ha tamponato bene Sensi. Poi se vuoi criticare per partito preso, fai pure

    • Ma te guardi la partita ..lascia in pace zaniolo…o pensa alla vittoria sul sassuolo

  16. Una volta che facciamo una sovrapposizione decente a sinistra, arriva il gol.
    Dà un’idea di quanto avremmo da guadagnare da uno schieramento a quattro in difesa.
    A tre, poi con Smalling bravo a difendere e a marcare, ma pessimo quando riceve palla al centro, non sa mai che farci e la passa invariabilmente indietro.

  17. Inconcepibile il giallo risparmiato a Rincon per la cintura su Tammy che era partito.
    Questo è un errore da matita blu, non il presunto fallo di mano con Colley che se la tira addosso dopo averla presa di piede…

    • Come già detto prima sa ricordandomi dei vari precedenti, siam cosi’ sicuri che quelli di Manganiello e Nasca siano solo “errori?” Sinceramente comincio a dubitarne Una, due o tre “sviste” ci possono stare ma non se vanno in un unica direzione Non so se mi spiego…

    • In effetti ci poteva stare tranquillamente il giallo a Rincón. Diciamo che l’arbitro ha salvato la faccia non ammonendo Zalewski dopo in una circostanza tatticamente simile (e specifico, tatticamente, sul fatto che fosse fallo o meno è un altro discorso).

  18. Aho ma che è successo questi stanno a fa palleggi da giocatori degni di esserlo che se so magnati in ste due settimane

  19. Peccato perche’ ne potevamo fare almeno un altro, ma bene cosi.
    Arbitraggio veramente irritante.
    Ora testa fredda e concentrati nel secondo tempo!

  20. Peccato per il gol magnato da Tammy… ma a parte quello, mi pare che siamo scesi in campo con la testa giusta. Bene così!

    • Ciao. Quel fessacchiotto di TAMMY, se appena più freddo, controlla la palla, portiere a terra, se il doriano recupera va 1vs1 é il secondo era quasi sicuro.
      Peccato.
      Contro 11 più arbitro 1a 0 é poco.
      Ibanez, poverino, sta facendo scuola/MANCINI? quasi a metà campo ti becchi l’ammonizione?
      E, chiaramente, loro sono a zero gialli, e 2 pieni, forse 3, c’erano tutti…

  21. Manganiello….che vergogna di arbitro, primo fallo di Ibanez giallo. Poi falli a ripetizione dei sampdoriani nulla! Per indirizzare le partite non servono i rigori o altro! Le partite si falsano così! Vergogna

    • Sui falli a ripetizione dei doriani possiamo parlarne, e ti do anche un po’ ragione. Ma il giallo a Ibanez, una volta fischiato il fallo, è automatico, sarebbe stato un grave errore dell’arbitro fischiare e tenersi il cartellino in tasca. Una volta saltato Roger il loro giocatore si trovava una prateria davanti.

  22. Ho visto due o tre cose pregevoli, azioni con il pallone che si muove velocemente e con precisione.
    Effettivamente il centrocampo messo così sembra più equilibrato nelle due fasi. Manca parecchio il difensore che sappia anche costruire, ma lo sappiamo.
    Buona prestazione ancora di Zalewski sin qui, seppure con un paio di sbavature in fase difensiva. Ma il ragazzo ha proprietà di palleggio e tempi di inserimento giusti.

  23. Per @ Raffaele e @caput mundi: avete sbagliato sito! Quello degli sfigati pigiamati , per farvi capire del povero gabbiano è da un’ altra parte!

  24. Miki in grande spolvero per il rinnovo.. sta settimana dovrebbe esserci l incontro visto che [ stato rinviato…

  25. Con questo assetto tattico mi sembra finalmente di vedere una squadra equilibrata. (Questo non significa affatto che Zaniolo si debba vendere.)

    • Hai condensato bene il concetto in due righe. Speriamo di poterne trovare un altro nella prossima stagione che possa reggere le due punte (il che non significa per forza Zaniolo) e che soprattutto lui possa ritrovare definitivamente lo smalto che lo ava reso il prodotto migliore del vivaio italiano.

  26. Fine 1T
    Dico una cosa sola: ARBITRO di MERD*.
    Nessuna chance ha avuto, ancora, di far danni grossi…
    ma loro devono ammazzare qualcuno?
    RINCON minimo, che abbraccia TAMMY ripartito…
    ma visto il metro per il nostro a IBANEZ, altro che solo quella!
    Poi prendono sempre fallo, che si buttano o meno…, e il negretto con la mano fasciata (e quel… di CANDREVA pure) picchiano e simulano allegri.
    É il DORIA? Ok, sudditanza psicologica allora.

  27. Tanmy poco concentrato un po’ fuori partita, al rientro mi aspetto qualcosa di meglio, se ribi quella palla al portiere non la puoi sprecare a 3 metri dal palo. Deve giocare anche un po’ più basso alla Totti falsonueve.. quando lo ha fatto ha dato respiro e innescato ripartenze

  28. Sbrigamose a fa il secondo e chiudemo sto match Ammetto che a sto momento temo piu’ qualche cavolata da parte arbitrale che i doriani Meno male che Abraham è ok…

  29. “La Roma sta continuando a cercare di tenere in controllo il match ma non sta spingendo alla ricerca del gol della sicurezza. Scelta rischiosa perchè il punteggio è ancora in bilico” – Pienamente d’accordo Non vorrei che stessero giocando al “risparmio”. In questo momento sto notando troppo “difensivismo”

  30. si ma sto infamone di quagliariell ammonito manco, ginocchiata piena su ZAElesky, collotestaa!!PERDETEBLUCERCHIATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  31. Bye-bye sampedoria. Avati così, artri tre punti. 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  32. Urrà ! Godiamoci questo periodo, sicuramente il migliore della stagione, sfruttiamo l’entusiasmo per fare ancora meglio. Aspettiamo Zaniolo, Spina e Veretou , abbiamo ancora margine di crescita. Forza Magica ROMA

  33. Nun avemo mai rischiato n’casso, ma nun stavo rilassato pe gnente…
    Mica era la Doria che me faceva paura, ma li nostri..

  34. Alla fine, vittoria in souplesse, senza troppi patemi.
    Mi sarebbe piaciuto un altro gol, ma insomma anche chissene…Bene cosi’.
    FORZA ROMA e occhio alla conference adesso!!

  35. Se non ho visto male, ben 7 minuti di recupero. Altro giro, altra vittoria, altro risultato utile. Bene cosi’ Forza Roma💛💖

  36. brava roma mi sono piaciuti tutti tranne abraham (che cmq ha fatto tanto pressing)
    e olivera che e lento e nn mi piace x nnt (nn vale 13 ml massimo 3-4)
    Forza Roma

    • Ma il punto è che prima della sostituzione uno scatto gliel’ho visto pure fare quindi teoricamente sarebbe pure capace a correre. Per me semplicemente non ne ha voglia, e ciò fa aumentare l’inc@zzatura… però per oggi bene così. Come al solito l’unica cosa che conta davvero sono i 3 punti.

  37. il più pericoloso degli avversari, Nasca, non viene servito a dovere dai blucerchiati. una Roma che pressa davvero bene, ma con la palla fra i piedi non ha proprio voglia di far male all’avversario. segna Mourinho in mischia un gol casuale, e siamo sopra ai bergamaschi.
    provo a consolarmi pensando che stavano con la testa a Bodo.
    giocata più bella della partita: Pellegrini che riesce a farsi ammonire uscendo, e salta la Salernitana, per non rischiare di saltare Napoli e Inter.

  38. Bene solo i 3 punti, non mi è piaciuto per niente il secondo tempo.
    Male Oliveira, dopo un po’ ha proprio mollato. E pure Pellegrini che boccio già solo per la perdita di tempo finale; gesto inutile e stupido perché con una sola mossa hai perso 20 secondi ma guadagnato un minuto extra di recupero, guadagnato una squalifica per la prossima partita e, ultimo ma non ultimo, hai fatto una roba che mi ha fatto sempre imbestialire, sia che la facessimo noi o gli avversari. Quelli così dove vado a fare calcetto io escono dal campo in barella.

    • bravo.
      vincere per 1-0, rischiando un paio di volte di subire il gol, non c’è da stare contenti…
      hanno vinto solo perchè si trattava del samp che, con tutto il rispetto, non ha questa gran qualità, ciò nonostante, hanno rischiato troppo.. non sarebbero dovuti nemmeno arrivare vicino all’area.
      speriamo che con le squadre forti si sveglino un po’

    • Pur comprendendo pienamente quello che dici, Diego, vedo anche il calendario, e noto che dopo la Salernitana abbiamo immediatamente Napoli e Inter una dietro l’altra, oltre al fatto che nel frattempo dovremo affrontare due volte il Bodo. Risparmiare energie e togliersi di mezzo una diffida pesante come un macigno è fondamentale. Poi certo, sul modo in cui l’ha fatto sono d’accordo con te, poteva farsi ammonire in maniera un po’ meno spettacolare, anche perché ha rischiato seriamente di non farsi ammonire (se non sbaglio a un calciatore del Torino è successo: ha fatto di tutto pur di farsi ammonire uscendo dal campo, compreso togliersi la maglia, per saltare una partita irrilevante, ma l’arbitro non ci è cascato e non l’ha ammonito).

    • Rispondo ad @Aldo71 che è il punto su cui voglio fare assolutamente chiarezza: Io la vittoria me la godo eccome! Ma mi riservo comunque il diritto, dopo 45 minuti di sofferenza, di potermi lamentare almeno un po’ per l’atteggiamento di alcuni dei nostri che mi pare fosse obbiettivamente sbagliato. Se invece pensate che nel secondo tempo abbiamo avuto i giusti atteggiamenti allora alzo le mani.
      Avessero giocato come si deve per tutta la partita avrei evitato l’ennesima strippata; è proprio una questione di cuore… non la reggo una stagione in cui TUTTE le partite, anche quelle con le squadre più modeste, diventano delle battaglie fino all’ultimo secondo.
      Spero che in cambio di questo ennesimo calo di tensione ci regalino almeno una bella partita contro i norvegesi. Ora è questa l’unica cosa a cui dobbiamo pensare.

  39. Una vittoria abbastanza convincente. Certo, tanti errori individuali, ma quantomeno la squadra ha dato l’impressione di sapere quello che faceva per la maggior parte del tempo, e a parte qualche sbavatura ha saputo gestire bene il risultato.

  40. ….Roma ha vinto!!! Squadra sempre in controllo, mai avuto patemi con una samp che non ha creato seri pericoli; Mou sembra aver tovato la quadra…avanti così!!! Daje Roma daje…Un pensiero compassionevole a quel poveraccio di pici che anche oggi, su re_pubblica, ha scarabbocchiato su Zaniolo…chissà quanto je rode e quanto mal di stomaco…

  41. Pellegrini assolutamente geniale!!!
    Oggi con calma in attesa della vendetta giovedì prossimo…. per ora siamo quinti da soli… per ora se l’Inter dovesse vincere….💛❤🥂🍾
    🍐🍐🍐…..🚬🚬🚬…….

  42. Una vittoria da squadra matura,nel Derby eravamo stati devastanti,oggi siamo stati cinici.Se dovessi indicare il migliore in campo,direi Cristante.Sta giocando con una disinvoltura incredibile.Giovedi torna la coppa.Sono sicuro che stavolta sara’ una partita molto differente da quella dei gironi.Sempre Forza Roma!

  43. Una vittoria meritata,sofferta il giusto di una squadra chiaramente in crescita ma ancora un po’ convalescente.Oliveira lento ma sa far correre la palla,vede il gioco ed ha tecnica.Non lo sottovaluterei perché da’ equilibrio al centrocampo,si propone e non sbaglia quasi mai le scelte e la misura dei passaggi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome