TOLOSA-ROMA: 2-1 (5′ Dalinga, 26′ Dybala, 90′ Begraoui). Primo ko del precampionato per i giallorossi

185
3880

AS ROMA NEWS – Penultima amichevole precampionato per la Roma che questa sera allo Stadium de Toulouse affronta i padroni di casa del Tolosa.

Mourinho testerà la condizione atletica della squadra a due settimane esatte dall’inizio del campionato. I francesi, arrivati a metà classifica della Ligue 1 lo scorso anno, rappresenteranno un buon test per i giallorossi. 

Vi lasciamo alle formazioni ufficiali delle due squadre e poi al racconto del match con la nostra consueta diretta testuale. Buon divertimento.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

95′ – Finita. La Roma perde per la prima vola in questo precampionato, battuta per 2 a 1 dal Tolosa. Prestazione deludente dei giallorossi, che costruiscono poco e ballano troppo dietro: nel finale la spuntano i padroni di casa. 

92′ – Ammonito Cristante, che stende il diretto avversario dopo essere stato saltato.

90′ – VANTAGGIO TOLOSA: segna Begraoui su cross basso dalla destra, Smalling non ci arriva e l’attaccante batte Svilar a pochi passi dalla porta. 

88′ – Punizione di Pellegrini, palla respinta che giunge sui piedi di Solbakken che calcia di prima intenzione, ma lo fa male e non trova la porta.

78′ – OCCASIONE ROMA: bel lancio di Mancini che pesca Pellegrini in area, girata di destro che trova la grande risposta del portiere avversario!

77′ – CAMBI ROMA: dentro Pagano e Solbakken, fuori Bove e Belotti.

74′ – Un po’ di nervosismo in campo, giallo per Pellegrini e Aboukhlal.

69′ – Ammonito Celik per un intervento in ritardo.

65′ – CAMBIO ROMA: dentro Celik, fuori Kristensen.

64′ – Inserimento in area di Costa, conclusione centrale che Svilar blocca.

62′ – Ritmi bassi nella ripresa, secondo tempo per ora piuttosto noioso.

54′ – Erroraccio di Smalling in uscita di palla, fortunatamente il Tolosa non è bravo ad approfittarne.

46′ – Dentro Svilar, Mancini Spinazzola, ed El Shaarawy. Fuori Rui Patricio, Ndicka, Zalewski e Aouar. 

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo: 1 a 1 tutto sommato giusto per quanto visto. Partenza decisamente migliore dei padroni di casa, poi è cresciuta la Roma grazie alla solita magia di Dybala che ha rimesso in carreggiata i suoi. 

36′ – CAMBIO ROMA: Dybala esce dal campo, sembra a scopo precauzionale anche se l’argentino fa cenno che è tutto ok. Al suo posto dentro Pellegrini.

34′ – OCCASIONE TOLOSA: stavolta errore di Dybala che prova a difendere palla in area ma se la fa rubare da Casseres che calcia in porta, conclusione centrale, Rui Patricio blocca in due tempi.

31′ – DOPPIA OCCASIONE ROMA: cross di Zalewski che diventa un tiro, il portiere smanaccia per togliere la palla del sette ma serve Kristensen che si coordina col sinistro, l’estremo difensore francese è reattivo e salva la porta.

26′ – GOL DELLA ROMA! DYBALA! Punizione dell’argentino calciata magistralmente per l’1 a 1 giallorosso. 

25′ – Aouar steso vicino al limite dell’area, punizione interessante per la Roma.

22′ – Ancora Dalinga pericoloso con un taglio centrale, la difesa giallorossa traballa.

18′ – OCCASIONE TOLOSA: Dalinga di testa batte in solitaria dentro l’area, fortunatamente non inquadra la porta da ottima posizione.

15′ – Meglio il Tolosa in questo primo quarto d’ora. Francesi pimpanti e battaglieri, Roma al momento in affanno.

5′ – GOL DEL TOLOSA. Cross dalla sinistra, palla che attraversa l’area e trova sul secondo palo Dalinga che anticipa Ndicka e fa uno a zero. 

3′ – Punizione di Suazo dal limite, palla alta sopra la traversa.

0′ – Fischio dell’arbitro, al via il test amichevole. 

 

TOLOSA-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

TOLOSA: Restes, Desler, Costa, Nicolaisen, Suazo, Sierro, Casseres, Genreau, Magri, Aboukhlal, Dallinga. All.: Martinez.
A disp.: Dominguez, Haug, Aradj, Chaibi, Diarra, Rouault, Kamanzi, Lahmadi, Mawissa, Celabert, Begraoui, Bangré, Onaiwu.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio, Llorente, Smalling, Ndicka, Kristensen, Aouar, Cristante, Bove, Zalewski, Dybala, Belotti. All. Mourinho.
A disp.: Boer, Svilar, Mancini, Celik, Karsdorp, Pisilli, Pagano, Spinazzola, Pellegrini, Solbakken, El Shaarawy.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteFiorentina, doppio colpo in attacco: presi Nzola e Beltràn
Articolo successivoTOLOSA-ROMA 2-1: top e flop del match

185 Commenti

  1. Non mi dispiace, mi incuriosisce..
    anche perché credo che almeno le ultime due amichevoli prima dell’inizio del campionato devi testare la squadra titolare per rodare i ragazzi a giocare insieme.
    cosa mi è dispiaciuto non avere visto partite pre campionato con squadre di maggior carattere.

    • Si vediamo questa Roma senza Matic , con centrali di centrocampo cristante e bove, ed attaccante Belotti.
      Che dio vi fulmini.. a che basso livello hanno portato la mia Roma .. dopo Monchi, Pinto.. andate. a f..lo voi e tutta la penisola iberica..

    • ricordate sempre Celta-Roma 4-1.
      poi arrivammo in semifinale Champions.
      certo, la Champions devi farla però… 🤔

    • rui patricio un gatto, le prende tutte, specie in uscita dai pali, belotti altra tripletta, inarrestabile….andrà tutto bene…
      Forza Roma, sempre!

    • Peccato Pellegrini e Solbakken…. Per il resto sono stato sempre della opinione che serve uno con il cervello davanti la difesa.. una volta si chiamava regista “il cervello” certo poi la punta per ovvi motivi

    • nzola a 10 milioni alla fiorentina ,ci faceva schifo vero dobbiamo prendere o arnatuvic 34 anni o il brasiliano a 20 milioni Maaaaa!!!!!

    • Bove un conferma e Pagano uno che sa giocare al calcio… onesti dietro i nuovi, NDicka lo vedo più centrale.. A fine mercato vedremo i nuovi certo avranno bisogno di rodaggio perché non si potranno inserire immediatamente. Poi sarà Mou

  2. “Secondo quanto appreso da fonti interne al Santos, l’offerta per Marcos Leonardo recapitata al club brasiliano è di 8 milioni di euro, pagabili in 4 rate, più 5 milioni di bonus legati alle prestazioni del giocatore.”

    Sapete che io difendo sempre la società,
    ma se accettavano l’offerta poi ci denunciavano per circonvenzione di incapace.

    Detto questo, se prendono davvero Arnautovic li denuncio io. È rotto 4 mesi all’anno.
    Ibanez… a 35 milioni, irrinunciabili.
    Ma investiamoli bene.
    Spero incassati i soldi vengano fuori altri nomi…

  3. La formazione attuale è inferiore anche alla lazio
    Speriamo di rimediare nei prossimi 20 giorni

    • le cose sono 2:

      o la butti sul gioco o la butti sui giocatori.

      mou è un grande con i giocatori, ma noi ne abbiamo pochi.

      i nostri pezzi da 90 li cerca il nottingham forrest, non il real madrid.

      è un dato di fatto.

      ❤️🧡💛

    • la lazie, una difesa e difensori come i nostri se li sogna. il centrocampo, perso milinkovic, è di gran lunga superiore il nostro. l’attacco ancora lo dobbiamo ultimare, noi ne dobbiamo prendere ancora 2, quando sapremo chi saranno questi 2, allora ti dirò di quanti gol vinceremo i derby di quest’anno. Forza Roma e basta!

    • Sarà anche un eccezione ma Ibanez non è un pezzo da 90 e non l’ha cercato il nottingham forrest

    • @Mirco, le difese di Roma e Lazio erano più o meno le stesse anche l’anno scorso eppure hanno incassato 8 gol meno di noi.

      A centrocampo hanno perso SMS ma messo dentro Kamada. Il gioco delle figurine non porta però da nessuna parte: io due come Cataldi e Hysaj non li vorrei manco regalati eppure con Sarri riescono a figurare degnamente pure loro.

      Le squadre si costruiscono con una razionalità che a volte sfugge: un’accozzaglia senza senso di campioni rende meno di una squadra di medio valore con giocatori adatti a quello che si vuole fare in campo secondo i principi dell’allenatore.

      Un’alchimia che la Roma ha dimenticato da tempo, riuscendo a consegnare all’allenatore di turno una squadra sempre lontana dai suoi dettami tattici.
      In questo, nel periodo che è andato da Di Francesco a Mourinho, è cambiato poco o nulla.

    • helck

      ibanez per noi (purtroppo) è proprio un pezzo da 90 invece, è uno dei giocatori da maggior valore in rosa, o no ?

      riguardo al Nottingham magari non l’ha cercato, ma quale “big” l’ha cercato?

      nessuna.

      il livello nostro ad oggi è questo, mica sono contento di ammetterlo…

      ❤️🧡💛

  4. Dybala-Belotti tutta da vedere. Oggettivamente però, pensare di fare una stagione in A e Coppe così non è proprio pensabile.

  5. Invece di criticare sempre tutto, guardate come hanno accolto la squadra a Tolosa.Anche Il Tolosa ha pubblicato un video per accogliere squadra e Mourinho. Siate positivi, ogni tanto…

  6. la squadra dell’anno scorso arrivata sesta, era più brava rosella sensi a rifondare le squadre di questi americani e pinto

    • Attento a parlare di Rosella, che poi escono quelli ben informati e ti parlano di Zamblera.

  7. Non riuscirò a vedere la partita.
    Se qualcuno può visionare Dallinga per capire se può essere un elemento che può interessarci.

    • Vola, si tuffa nelle aree giu`in picchiata🎵
      se sei un avversario prega e`gia`finita
      I portieri s’incantano davanti a`Dallinga 🎵
      Forte, con una mano spacca una montagna
      dagli occhi sputan fuori i raggi gamma 🎵
      non c’e`chi e’ forte piu’ forte di … Dallinga 🎵
      (Dal Grande Mazinga) Scherzavo non me picchià😏

    • Purtroppo te l’ho spiegato, è di proprietà di Red Bird quindi di Cardinale, il Tolosa è il club satellite del Bilan. Se fa bene va la prossima stagione al Bilan e lo daranno solo via se fa veramente male.

  8. portiere incollato alla linea di porta… che se la prende con Ndika….
    possibile che in società nn si renda conto nessuno che nn abbiamo il portiere?

    • Ndika nn c’entra niente si vede che va tranquillamente perché da per scontato che il suo portiere faccia un passo verso il certo del campo a bloccare il filtrante… perfavore diamo le colpe a chi le ha.

  9. la roma se prende 20 gol 19 sono come questo,giocatore solo dietro tutti e gol….possibile che il grande Mou o qualcuno che glielo dice,non lo correggono.

    • È un difensore medio. Non è una pippa, non è una sicurezza. Lo dicevo già dall’altr’anno, quando si parlava del suo approdo da noi. Quindi è meglio di così…
      Ed anche Kamada, che si è rovinato la reputazione sporcando una tutto sommato bella carriera firmando per gli ignobili, non è un fenomeno. Milinkovic non lo sostituisce certo lui. FR

    • È ‘organizzazione che fa la differenza, non credo che i difensori dell’Atalanta in questi anni siano stati delle cime, complessivamente. No?

  10. Ndica na sciagura.. in 10 minuti prima un fallo inutile con punizione dal limite e poi con preso per colpa sua
    complimenti allo scouter pinto, un dilettante allo sbaraglio che ha buttato 80 mln tra abraham , vina e shomurodov

    • Ibanez ha già dato. Dicono che se non schieriamo Ibanez, il derby ce lo danno perso 2-0 a tavolino… Lo ha detto Gravina, che ha parlato con Lotito e Caltagirone. A proposito, Caltagirò dovrebbe prendersi la Roma, così lo stadio lo fa n’do je pare, con miliardi di metri cubi di uffici, due quartieri nuovi e un aeroporto dedicato. Senza speculazioni americane.

  11. l area piccola è del portiere non del difensore. A 6 anni in qualsiasi scuola calcio lo insegnano. Guardate la partita e astenetevi di fare commenti tecnici se nn siete in grado. grazie.

    • Giusto, perchè se il difensore spazza rischia di staccare le mani al portier,e che in teoria dovrebbe chiamarla

    • Vabbé marcare l’attaccante però è del difensore, non del portiere, anche quello lo insegnano alla scuola calcio, mica di stare a 3 metri dall’attaccante. Patricio poi sta inchiodato sulla linea, è della scuola degli Olsen, non cambierà mai. Anche alla fine su quel pallone protetto da Zalewski ha aspettato due secondi buoni prima di schiodarsi dalla linea.

    • Già, ma i Portieri a Roma sono finiti con Doni. I Cervone, i Konsel sono un ricordo distante che ci fa venire le lacrimucce.

    • Lo scorso anno appena Llorente si è integrato Mourinho ha cominciato a schierarlo titolare al posto di Ibanez poi lo spagnolo si è infortunato e Ibanez ha ripreso il suo posto. Gli unici club interessati al giocatore sono stati il N. Forest e gli arabi e questo dovrebbe dirla lunga sul suo valore internazionale. Non trasformiamo in fenomeni buoni giocatori ma nulla di più.

    • io rimpiango Turone, Vierchwood, Aldair, Samuel, Zago, anche Signorini e Collovati, Juan anche se era sempre rotto, un pò meno Mexes che ogni partita era un parto, Castan e Benatia, fortissimi anche loro (ma la sfiga è con noi, sempre), e persino Righetti. I tempi sono quelli che sono. FRS!!!

  12. Le magie di Dybala dovrebbero essere un qualcosa in più, pensa se avevamo una punta che faccio regolarmente…..sono avvelenato da queste incertezze e ritardi

    • “Chi è che sosteneva che Dybala in questa Roma era inutile e dannoso?”

      solo un demente direbbe una cosa del genere

    • Il problema non è Dybala che sarebbe una seconda punta, il problema so proprio le punte che de segnà proprio nun ce riescono e se non ha attaccanti in grado di segnare finirai sempre così. Puoi fa pure na difesa da paura ma alla fine prima o poi te travolgono se li davanti nun buchi quea caxxo de porta. Belotti è Solbakken ad oggi so roba da oratorio!

  13. Aldilà del risultato inutile mi sembra che la Roma rispetto allo scorso anno cerca un po’ di più di giocare palla a terra anche a costo di rischiare qualcosa evitando palla lunga e speriamo. Peccato non avere un centravanti da 20 gol da mettere accanto a Dybala.

  14. Ca*zo è uscito Dybala😫😫… anche se dai gesti che ha fatto a Pellegrini mentre si davano il cambio, sembrerebbe che sia tutto a posto, come fosse giusto una pre-pre-precauzione!
    Speriamo bene, se no cominciamo proprio male! Me cago sotto co’ ‘st’infortuni!!!

  15. Ho visto una Roma più manovriera in questo primo tempo. Meno lanci lunghi e più possesso palla. Naturalmente per il periodo tante sbavature e poche accelerazioni.

    • Per manovra intendi quando facciamo circolare il pallone fino alla metà campo per poi tornare indietro e perderlo?

  16. rega calmi con ndicka però è agosto e i difensori così grossi come lui ci mettono tempo per entrare in forma e nn mi fate l’esempio di ibanez llorente e mancini che nn sono assolutamente grossi come ndicka l’unico è smalling che anche lui si vede che nn è ancora al top

  17. Questo per far capire che bisogna dare profondità e qualità alla rosa! Da gennaio ad oggi avremmo incassato più di 100 mln dalle cessioni se Ibanez fosse venduto a 30… qualcosa di importante si può fare penso!!!

  18. Però siete schizofrenici su questo N’dicks.
    Sicuramente ancora sembra un pesce fuor d’acqua ma in impostazioni qualcosa sta facendo vedere di meglio dei suoi predecessori. Ora, a al netto del diritto di critica, disintegrare un nostro giocatore già nelle amichevoli di agosto, anche se tipico di alcuni tifosi, non lo capisco.

  19. chi critica Ndicka è il cancro della Roma.
    un difensore con i controcaxxi criticato per un paio di amichevoli pre-stagionali con qualche incertezza.
    Ve meritate Tetradze. che durante le amichevoli sembrava Nesta per poi essere Tetradze.
    siete indegni di commentare il calcio.

    Ndicka tra 20 giorni insieme a Smalling sarà una muraglia!

  20. Per quanto posso capire da questi 45 minuti, nulla di nuovo sotto il sole.
    Squadra che rumina calcio in modalità monopasso: Aouar buon giocatore ma compassato anche lui, si sapeva. O lui o Pellegrini.

    Sulle fasce non determiniamo nulla, ieri come oggi: non si arriva mai sul fondo, la palla torna indietro o si crossa da fermi sulla trequarti. In fase difensiva i nostri esterni sono spesso presi in inferiorità numerica.

    Davanti siamo appesi alla solita invenzione di Dybala, che altrettanto puntualmente dimostra la sua preoccupante fragilità fisica.

    Non abbiamo preso nessuno, in nessun reparto, capace di cambiare passo, strappare, accelerare.
    Il portiere è narcolettico, come dimostrato sul gol e all’ultimo minuto quando ci ha messo un’ora a prendere palla nella sua area piccola mentre Zalewski si dimenava nel coprire l’avversario.

  21. Ammazza che paxxe neanche abbiamo cominciato e già ciò le paxxe come quelle de Zenone a legge i commenti ..e godetevi la partita ,porco il mondo che ciò sotto i piedi 😛😂😂

  22. vedrete quanto rimpiangeremo Ibanez se il buongiorno si vede dal mattino… e senza Dybala li davanti sono dolori o arrivano tre calciatori forti (ma ci credo poco) o prepariamoci a una stagione da settimo/ottavo posto

    • Perché così ottimista? Noi diretti in serie B e la Lazzie vince lo scudetto, e poi….te svegli tutto sudato.

    • perchè tre giocatori forti, quando potrebbero essere cinque fortissimi?
      (cit. Catalano, quelli della notte).

  23. Se e’mai possibile che si devono leggere insulti gratuiti a Ndicka, per attaccare società e Ds, dopo tre partite amichevoli.
    Il compito del tifoso e’ quello di invitare…incoraggiare ..tifare…
    Ma vergognatevi…

  24. Volevo fare una annotazione tecnica, il portiere qualsiasi cosa rotonda vaga nell’area piccola è di sua competenza, la deve fare sua anche se il tuo difensore sta per anticiparti, devi urlare ” Miaaaaa” e dargli una sventola in bocca, non che entri in scivolata ad un metro dalla porta sul giocatore che poi segna, quindi colpa di Patricio, nota positiva Aouar, ha giocato sempre lucido e di prima, mi piace, Christensen ha fisico e quando riceve palla , non deve tentennare e fermarsi per poi darla indietro, ma deve partire in progressione e saltare l’uomo , anche sbagliando , per il resto devo dire che con un centrocampista come Sanches e Morata , credo che il risultato era già chiuso, dico bene o ho ragione ?😍

    • Kristensen partire in progressione e saltare l’uomo? L’hai preso per Cafu o il miglior Amantino Mancini?
      Non lo fa, non l’ha mai fatto, non ne ha le caratteristiche. Deve avere campo per prendere velocità, ha bisogno di triangoli e sovrapposizioni, non per niente ha quasi sempre giocato a quattro in vita sua.
      Non aggiunge nulla a Celik e Karsdorp con questo modulo, tranne per il fatto che non si vergogna a tirare in porta se gli capita l’occasione.

  25. per chi ne capisce un po’ questa è una rosa da sesto/settimo posto poi se ci vogliamo prendere in giro ok, siamo senza portiere, tutto l’attacco è sulle spalle di dybala che spesso infortunato, ndika non è più forte di Ibanez anzi

  26. Ma come si può addebitare a qualsiasi difensore il gol del Tolosa???
    Il loro attaccante impatta il pallone a 73cm dalla linea di porta !!!!!!!
    Ma un portiere di 37 anni che è risultato ultimo per graduatoria lo scorso anno quanto ci vuole a capire che la sua carriera è terminata.l’Inter ha pensionato e poi ceduto handanovic che da noi sarebbe il top player del gruppo e la Juve tiene Perin come secondo che per noi sarebbe oro colato e devo sentire che Ibanez ci impicca le partite(2/3 annuali come tutti i difensori con punti recuperati con i suoi puntuali 2/3 gol) quando giochiamo senza portiere ,con il 7 che vanifica 198 ripartenze annue e Belotti zero gol ………..chi vendiamo ? Ibanez ovvio ,ha mercato solo lui “stranamente”………..

    • Esatto, non ho mai visto un portiere andare con il piede nell’area piccola invece di tuffarsi con la mano. Ormai è un citofono, qui più che agli attaccanti (che servono), occorre pensare ad un portiere. Su Ibanez sono in completo disaccordo, meglio venderlo adesso e bene che continuare ad attendere Godot.

  27. Dybala e’ uscito per precauzione perché la Roma lo ha messo sul mercato….
    No no, e’fraccico, se no quando lo prendevamo noi…
    Ma portiamolo alla discarica a Primavalle…
    Sere, la colpa e’di Pinto che lo ha portato a Roma…
    Si però vedere entrare Pellegrini mi viene una tristezza…che amarezza…
    E di Bradipo Cristante ne vogliamo parlare?
    Te prego Ibanez resta.. Ndicka e’una pippa.
    Il citofono in porta quando lo togliamo?
    Pora ROMA mia come ti hanno ridotto…
    Sono i commenti che vanno avanti , commenti..insulti vergognosi verso i propri beniamini, verso i propri giocatori , che io ho sempre sentito da parte di tifosi avversari..
    Ma da 1 a 100 quanto vi fate…..si avete capito…

  28. stiamo soffrendo contro le tredicesima del campionato francese ed è tutto dire, comunque appena si alza un po’ il livello dell’ avversario,si ricomincia a soffrire,che tristezza…

  29. 25 anni di età media ,si allenano tutto l’anno e dopo 15/20 gg di riposo ed un mese di preparazione devo sentire che “il giocatore è imballato “”……….ma imballato di cosa ??? Sei un atleta, puoi essere “imballato” un pochino la prima settimana alla ripresa ,ma se sei capace di giocare a calcio cosa c’entra con il saper chiudere una traiettoria,fare un contrasto,un lancio,un tiro,uno strappo di 20 metri……..???
    Frattesi contro il PSG ha fatto 6 discese di 40metri straripanti perche quella è la sua caratteristica che non puoi perdere perché ti sei allenato 1 mese “meglio”del resto della stagione ……..
    Elsha corre come sempre con la stessa scioltezza ,puoi stancarti prima del dovuto con i “carichi” della giornata ma quello che si fare 15 minuti lo fai bene e forse meglio …
    I nostri stanno fermi sulle gambe da 3 anni ….non ce un giocatore che fa 25 metri in modo “prepotente” in nessuna zona del campo…
    Gli unici con quelle caratteristiche sono elsha ,bove e solbakken ma in modo diverso Mourinho a Budapest li ha tenuti tutti e 3 fuori (il nordico nemmeno in lista per portare Tahirovic e Volpato addirittura )……..
    Per carità ognuno ha le sue preferenze ma non potete adorare Mourinho e poi lamentarvi del gioco della squadra e la mancata valorizzazione dei singoli tramite una visione delle loro potenzialità e/o invenzione tattica.

  30. Rimettete elsharawy tra le riserve dei difensori laterali ormai non è più un attaccante …e comprate almeno 2 grandi attaccanti di cui un esterno molto tecnico in grado di saltare l uomo …in attaccco siamo da retrocessione

  31. Mourinho non è l’allenatore per la Roma con questi giocatori. sono sicuro però che in mano a uno come Spalletti certi si rivaluterebbero notevolmente .

  32. pinto ha colpito ancora vende il miglior difensore in rosa per rimpiazzarlo con una pippa, kristensen non mi sembra meglio di celik e in porta abbiamo due citofoni, io invidio l’inguaribile ottimismo di alcuni tifosi

    • pinto è da licenziamento immediato ma una società seria lo avrebbe sostituito già da un bel pezzo

    • Mamma mia che me tocca senti..
      Ibanez sicuramente buon giocatore ma niente di più. Mo addirittura miglior difensore.. non si può sentire dai.
      Oggi chiaramente si son fatti sentire i carichi di lavoro, commentare queste amichevoli è come contare i granelli di sabbia, inutile e frustante.

      Ciao a tutti e forza Roma!

  33. va bene l’amichevole, la preparazione ma manca proprio il cambio di passo, il giocatore che salta l’uomo, quello che crea superiorità numerica.
    Giocate come sempre prevedibili, non si arriva sul fondo, possesso palla compassato, senza ritmo, si cerca con facilità il giocatore a cui dare la palla senza rischiare.

  34. noooo tragedia!!!! avemo perso l’amichevole de stok@zzo col Tolosaaaa…..Pinto ridicolo! Friedkin purciari! Cacciate i sordi per i gambioni o ci aspetta la serie B……ho scordato qualcosa ? No? Vabbe’ bonanotte ar secchio!

    • Hai ragione tu, va tutto bene e bravi tutti, proprietà manager e calciatori! Quando inizierà il campionato faremo sul serio come gli anni passati 👍🏻🤩
      Ripigliati

    • @Slimer
      Il peggiore dei segnali possibile.
      Il Grande Capo della war room.

    • Sembrava che se stavano a gioca la finale se champion ,ricordo che prox settimana comincia il loro campionato il.nostro tee tre settimane

  35. Tralasciando il risultato finale, Roma e Tolosa si sono equivalse sul campo, e questo forse non è una buona notizia. Alcune buone cose, altre meno, grossi problemi per entrambi i terzetti schierati nei quali il migliore è stato sicuramente Llorente, che ha giocato su entrambi i lati.
    Grave errore di Svilar al 70 in uscita, che, quando si farà sul serio, potrebbe costarci, se ripetuto, anche delle partite.

  36. beati voi che ve la prendete con ndicka quando non riusciamo a superare il centrocampo contro la 14esima del campionato francese

    • Al “miglior difensore della rosa” ho capito che stavi raccontando una barzelletta.

  37. Al terzo anno non si vede il minimo miglioramento sul piano del gioco e non è che si chiede un gioco spettacolare, ma semplicemente un gioco funzionale. Qui invece siamo al nulla assoluto, su azione non si segna praticamente mai, forse è il caso di iniziare a farsi qualche domanda…

  38. La Roma è sconfortante. Oltre che la solita sterilità in attacco, stasera si sono viste le prime falle al centro della difesa per l’assenza di Ibanez.

    • Sconfortante ……..ecco come si chiama la sensazione che provo nel vederla ,sconforto, è la parola che non mi veniva . Grazie

    • Ammazza aho ecco come se chiama: sconfortante…. come i vostri commenti.
      Il club dei suicidi a voi ve fa na pipp@

  39. a dire inguardabili gli faccio un complimento. tutti penosi cominciamo male. prima squadra incontrata le altre erano zero subito sconfitta. basta giocare palloni dietro basta i goal si fanno davanti no dietro

    • Prima squadra incontrata?
      È arrivata 13 in Francia!
      Con Pallotta battevamo il Liverpool d’estate.
      Vergogna.

    • battere il Liverpool d’estate Nun serve a niente. Pallotta e C sono stati i peggiori degli ultimi 20 anni. a me preoccupa che con giocatori scarsi siamo arrivati 6 con gli stessi pipponi integrati da 4 pippe arr sugo quest’anno come arrivano?

  40. mah,solita Roma, sofferenza,gioco zero e difesa troppo bassa,se non prendi qualche fenomeno non andiamo da nessuna parte, abbiamo venduto, abbiamo preso parametri zero e se questo è il calciomercato,addio,poi non parla nessuno,si vergognano?

  41. Sono 3 anni che faccio notare che il 75% dei gol che prende la Roma vengono realizzati dall’avversario sotto il controllo di Mancini o che molto spesso il suo vagare in area fuori posizione costringe i compagni a mettere una toppa il più delle volte in comprensibile ritardo con conseguente addebito al giocatore sbagliato .
    Ad esempio Nel derby dove Ibanez viene espulso (tra l’altro ingiustamente) andate a vedere cosa combina Mancini che di mestiere fa il “centrale” dx di difesa …………e quando stai schiacciato in 9 in area il problema di essere in 10 non c’entra nulla sullo svarione colossale.
    Ne fa 3 a partita di svarioni mostruosi ma Ibanez ci impicca la partita ,mentre Pellegrini che sbaglia 67 passaggi a partita e tira addosso al portiere da un metro non è un modo di impiccare le partite ??

  42. non ci siamo propio ragazzi non x essere pessimisti ma manca tutto manca tecnica personalità nn si salta mai l’uomo io ho sempre creduto in Mourinho ma nn vedo il benché minimo miglioramento.firse riusciremo ad arrivare sesti non di più.

  43. Le amichevoli di agosto non contano nulla.
    Ma al momento la squadra non è migliore di quella dello scorso anno.
    Certo non te la migliora Arnautovic.
    Servono, oltre a due punte, un centrocampista di qualità.

    <Altrimenti se la giocheremo per il 7 posto anche questa stagione

    • un commento sensato…di certo per migliorare ci servono i giocatori che hai detto. C’è ancora un po’ di tempo e forse arriveranno sti 30 milioni da Ibanez…Speriamo e incrociamo le dita

    • Le amichevoli di agosto non contano nulla eccetto quando confermano ciò che hai visto in altre cento partite che contano.

      Sono due anni che è evidente cosa manchi a questa squadra: ADRENALINA, il/i giocatore/i che cambia spartito, passo, che non ha paura di prendere l’iniziativa, veloce, sgusciante.
      Caratteristiche che mancano in mezzo al campo e sugli esterni in particolare.

      Ho letto tante parole di scherno su Frattesi ma quello ti mancava e ti manca. Se non lui un altro e invece abbiamo preso Aouar, buon giocatore, speriamo pure ottimo, ma che può essere solo l’alter ego di Pellegrini o viceversa.

      Stessa musica (stonata) sulle fasce dove, se giochi a cinque, è imperativo avere uno scattante nel breve, forte nel dribbling, ma ci ostiniamo coi Celik e Kristensen, onesti mestieranti utili solo a quattro.
      Se Spinazzola non resuscita a quello preeuropeo è notte fonda pure là.

      Gli attaccanti diventano persino relativi se porti il pallone a quella velocità bassa e costante, a meno di non contare su un Ronaldo il Fenomeno, ma non credo sia aria.

  44. Abbiamo giocatori di medio livello ed è indiscutibile perché oltre a Dybala, smalling e Matic (gli ultimi due avanti con gli anni)non vedo top player.
    con questa tipologia di giocatori non serve Mourinho, perché è tipo da top player già belli e pronti, da gioco basilare dove lui sa caricare a mille i giocatori e vincere le partite.
    qua serve altro, serve chi con il gioco riesca a tirare fuori il meglio da quello che ha a disposizione.
    sinceramente la partita, anche se amichevole, vista oggi è il prosieguo delle partite noiose e senza gioco della fine dello scorso campionato.

  45. Pellegrini è veramente scarso non ci sono più scusanti prende una barca di soldi per cosa?? Sopravvalutato da sempre non mi spiego come abbia ancora tanto credito da parte del mister ……fintanto che avremo questa tipologica di giocatori pagati una barca di soldi e di contro il compitino e nulla di più non vinceremo mai in C… o di importante

    • Questa fissa di criticare Pellegrini, uno dei pochi che da del tu al pallone,comincia a scuotermi il sistema nervoso.Ho invece visto Spinazzola molto appesantito nella postura e N’dika e Lorriente non all’altezza di Ibanez.Conto su Sanches per alzare il livello del centrocampo e su una buona punta per alternare Belotti

  46. Io per la prima di campionato non sarei cosi’ sicuro di fare 3 punti contro la Salernitana……
    se questo e’ il gioco della Roma e metti caso che Dybala non e’ in giornata? Chi segna?

  47. tra 12 giorni comincia il campionato…me devo preoccupa’???
    in 3 anni scudetto…dissero…..ma dopo quella calata de broccoli lunga 8 anni…come se fa?

  48. sono amichevoli contano poco il problema che siamo fermi sul mercato la squadra sono tre anni che non ha gioco karsdop è peggio di celik?? Pinto vai su Beto no Arnautovic sarebbe uno scandalo è sempre infortunato e poi Dybala grande giocatore però due o tre partite si ferma comprate gente forte che faccia la differenza

  49. comunque io penso che la Roma abbia giocato bene con una squadra come il Tolosa che é ottima. I friendkin dategli tempo e acquisteranno

  50. È vero che si tempi di pallotta si vendevano i giocatori forti però li rimpiazzavano con giocatori altrettanto forti il più delle volte, questi si vendono ugualmente i giocatori ma li rimpiazzano con delle seghe mostruose andando ad indebolire ulteriormente la squadra, ok abbiamo vinto una conference, fatto una finale di Europa League grazie a Mourinho ma questo però non può essere il salvagente perenne di questa società

    • Pallotta ha osato mettersi contro gli ultras,voleva costruire uno stadio come lo vogliono costruire i friedkin,a quei tempi i giocatori si compravano e si vendevano,ma il livello della squadra era nettamente superiore, infatti eravamo spesso in Champions League ed in campionato eravamo quasi sempre tra le prime 4,adesso se osi criticare l allenatore e i presidenti,vieni preso per laziale, Mourinho ha perso 3 derby su 4,se c era un altro allenatore veniva preso a pedate nel c…o, ripeto,il livello dei giocatori si è nettamente abbassato e il gioco non c è,io la vedo molto male

  51. Davanti siamo davvero da retrocessione, manca tecnica e qualcuno in grado di saltare L uomo …manca un grande centrocampista ..Ndicka mette i brividi …Spinazzola sembra finito e Celik lonsalta chiunque , fa crossare chiunque ed è sterile i attacco oltre che basso (io non lo posso vedere ) …urgono 1 grande centravanti una seconda punta molto tendina ed un grande centrocampista altrimenti al momento considerando che Dybala non le gioca tutte siamo dietro anche a Fiorentina ed Atalanta …ovvero da 8/9 posto

  52. pero’ qui c e’ una riflessione da fare,ma il gioco.gli schemi.d attacco dove sono.il problema e’ anxhe quello .cmq sempre un amichevole estiva, ma i segnali…..

  53. L’amichevole non l’ho vista e sinceramente del calcio di agosto non me ne può fregare di meno. Il mercato finisce l’1 settembre e lì si può esprimere un giudizio. Sulla circostanza che manchi almeno una punta se non due ed un centrocampista non ci piove. Bisogna vedere chi acquistiamo. Certo che con il non gioco di Mourinho ci vogliono ottimi giocatori altrimenti non andiamo da nessuna parte.

  54. Per lottare per i primi quattro posti ci vigliono 4/5 elementi di peso che non arriveranno mai. Anche un allenatore diverso meno chiacchiere e più farti e soprattutto gioco. Solo forza Roma

  55. giusto se va bene al momento siamo da 8/9 posto ,tolto dybala che è spesso rotto li davanti praticamente giochiamo senza attacco …mamma mia siamo apposto

  56. Mamma mia a legge fate venire la depressione, sono amichevoli con 14000 cambi, sotto preparazione arrivati oggi a Tolosa…..una Squadra che deve ancora inserire 2/3 giocatori in rosa altrettanto arrivati da poco…..vediamo come finisce il mercato, poi da Roma Salernitana si puo cominciare a farsi un idea
    Forza Roma

  57. E’ il terzo anno che ci dobbiamo sorbire una Roma con zero gioco , anche il Tolosa , tredicesima del campionato francese , sembrava il Real contro di noi . L’aria e’ quella di arrivare anche quest’anno sesti o settimi e speriamo che sto cacchio di allenatore , ormai fuso , ci liberi della sua presenza. Forza Roma

  58. Criticare la Roma di Pallotta ci sta’ …….ma almeno si giocava in Champions tranne con Fonseca. Adesso si gioca un brutto calcio, ci siamo inimicati l’intero sistema con Mourinho e al massimo giochiamo l’Europa League, tirate voi le somme.Mancano 2 settimane e non abbiamo uno straccio di gioco,vendiamo un centrale difensivo collaudato e chi arrivera’ al suo posto avra’ saltato la preparazione estiva in toto.Mettiamo in contro qualche punto perso alle prime giornate di campionato e speriamo di non rimpiangerlo alla fine!

  59. Partita da dimenticare al più presto. Per fortuna che esiste DIBALA. Il primo tempo scadente ed il secondo tempo da vomito. Nel secondo tempo formazione con i titolari della stagione scorsa squadra da settimo posto in giù. Gioco parola inesistente nella ROMA vista oggi. Se non arriva un buon attaccante è meglio non farsi illusioni!!!

  60. A dispetto dei vari troll lazziesi e menagrami che ora stanno gongolando ,presto arriveranno il centrocampista e il centravanti che ci servono. Nonostante il pessimismo che aleggia adesso faremo una grande stagione.Forza Mou Forza Roma e in cu.o a chi ce vo male

  61. La squadra del secondo tempo, quella di sempre, con tutti i limiti che conoscevamo, accresciuti di un anno: 1 tiro in porta (ben parato) da Lollo nostro e basta e dietro quando si sentono i minuti sulle gambe si perdono tutti. Quella del primo tempo ha fatto un po’ meglio (tre tiri in porta, uno da fermo, magistrale punizione), ma a parte Paulo il resto è quello che è. Christensen mi è piaciuto, non sfigura, via, meglio degli altri due a destra. Aouar bene, pulito, razionale. Ndicka per ora sui livelli di Ibañez (anche peggio oggi) ma Ibañez è l’unico che può portarci un tesoretto da spendere per Morata, per cui… addio senza rimpianti; Zalewski ormai è più prevedibile di Spinazzola; in porta c’abbiamo un gran problema, grosso come una casa. In attacco nemmeno ne parliamo, d’altronde senza ali che crossano, senza centrocampisti che creano, o che saltano l’uomo, tra Solbakken e Belotti non ne fanno uno. Forse se arriva Renato Sanches e non si rompe…. Insomma ci sarebbe da prendere: un portiere che dà un po di fiducia e che si muove, una vera ala/laterale/terzino a sinistra, un centrocampista che salta l’uomo e un attaccante che vede la porta. Con una 40ina di milioni forse ci si riesce.

  62. si parla solo dei limiti della rosa e di quello che manca ma mai del vero problema, anche con qualche buon innesto, questa giocherebbe il calcio peggiore della serie A.

  63. NON SERVONO GIOCATORI NUOVI, serve un allenatore nuovo.

    Finché ci sarà questo spartito tecnico tattico non si migliorerà.

    LA ROMA È LA STESSA DELLO SCORSO ANNO.

    Non puoi affidarti ad un giocatore come Dybala che ti fa 25/30 partite l’anno.

    Non è Kristensen che ti cambia la squadra, non è Ndicka e nemmeno aouar se è la riserva di pellegrini.

    Chi te la cambia è l’atteggiamento tattico non il giocatore a meno di non essere messi o CR7 dei bei tempi.

    Ad oggi il limite di questo squadra siede in panca come da tre anni a questa parte e non smetterò mai di dirlo.

    Dopo tre anni non puoi continuare a considerare Cristante un titolare, idem pellegrini, idem Rui Patricio e via discorrendo.

    O compri top.player a Mourinho o non ne esci.

    LANCI LUNGHI, calci piazzati, zero triangolazioni ed azioni veloci…

    STESSA M… STESSA STORIA.

  64. ma gli arabi non lo vogliono proprio pellegrini, il “capitano completo”? il numero 7 che tremare il mondo fa? mister 5 milioni all’anno?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome