Llorente, c’è una lesione al flessore: stop di almeno due settimane. Caviglia ancora gonfia per Dybala, esami rimandati a domani

50
2059

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Brutte notizie confermate dai primi esami svolti oggi da Diego Llorente: è infatti presente una lesione muscolare al flessore, che ieri lo ha costretto a fermarsi durante il finale di Atalanta-Roma.

Per lo spagnolo lo stop sarà almeno di due settimane, ma nelle prossime ore sarà più chiaro quando e se potrà tornare in campo per le ultime partite stagionali dei giallorossi.

Rimandati a domani invece i controlli per Dybala: la caviglia è ancora gonfia, e questo ha spinto lo staff medico a rinviare a mercoledì i controlli.

La speranza è che l’argentino possa farcela per il Milan, ma la presenza della Joya al momento resta in forte dubbio. Domani se ne saprà di più.

Fonte: Sky Sport

Articolo precedenteMATIC: “Quando entro in campo immagino gli avversari come fossero miei nemici. Appena tocco il pallone, la tensione svanisce”
Articolo successivoLa Roma Primavera trionfa in Coppa Italia: Fiorentina battuta 2 a 1 ai supplementari

50 Commenti

  1. Non sono un allenatore né tantomeno un fine intenditore di calcio ma solo un tifosissimo. Però questo punto forse sarebbe il caso di schierare contro il Milan un 4 4 2 con Mancini e Ibanez al centro. Speriamo almeno che recuperi Dybala. Mancano ancora dei giorni,siamo fiduciosi…..

    • Credo fortemente che sia la soluzione migliore…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  2. Ora bisogna solo cercare uno bello sciamano amazzonico o anche delle Ande..basta rogna..auguriamoci una finale di Europa League con tt al loro posto!🍊🍀🍀🍀🍀☀️

  3. palomini era da rosso diretto..ma con quell’arbitro non potevamo aspettarci meglio..irrati….irritante
    la prossima in campionato bisognerà contare su Kumbulla, speriamo il ragazzo sia in giornata sì quel gg..
    dai, sono sicuro che ce la faremo lo stesso! Forza Roma per sempre!

    • se fossi in palomino per quello che ho fatto, sapendo che potevo fare del male … almeno avrei sperato di prendere qualche soldino da qualcuno, visto il danno che ho creato in una squadra in lotta per la Champions….senza prendere nemmeno un cartellino rosso poi!!!!

  4. Calciatori spremuti in una partita inutile. Contro le pippxe al sugo di Piolo spero di vedere la primavera. Penso solo alla coppa

    • ricordiamoci che siamo la Roma e qualunque partita va salvato l’onore e la tradizione. Contro l’atlantico non potevamo schierare la primavera e rischiare di perdere 10-0. Non giocavamo la finale del trofeo Percassi…mi fa già girare i cosiddetti perdere 3-1con quei dopati, strisciati e guidati da una tasta di c…o, non sia mai farci anche umiliare. Fino a che è il bayer Monaco ok, ma l’insopportabile l’atalanta, dell’insopportabile gasperino.. A Bergamo abbiamo fatto riposare chiunque potessimo lasciare in panca: Spina, Matic, Elsha, Dybala, Belotti. Abbiamo rischiato solo:Mancini, Cristante, Pellegrini e Zalewski. Rui Patricio neanche lo considero a rischio, Ibanez,Llorente,Celik,Bove,Abraham avevano anzi bisogno di giocare per fare quei minuti che per un motivo o per l’altro, ultimamente non hanno fatto. Insomma, ciò che stà succedendo non è figlio di scelte sbagliate di Mou, ma di una panchina corta che non ha alternative all’altezza dei titolari in tutti i reparti. E poi mettiamoci la sfiga che in un campionato lungo, prima o poi tocca quasi tutti, ora noi, ma speriamo passi in fretta. Domanda finale: ma se in panchina avessimo N’dicka, Dalot, Aouar e Firmino saremo così preoccupati delle prossime partite? io penso di no, ma consoliamoci, nel prossimo mercato si proverà a portare quei 4/5 giocatori che ci permetteranno di giocare su 3 fronti e sopportare questi momenti di sfiga che possono capitare a tutti. Comunque, ora speriamo di farcela in qualche modo e sempre sempre sempre, Forza Roma, Forza Roma, Forza Roma!

    • è un’ottima idea la tua, manda il curriculum a trigoria, magari ti prendono come stratega…

      ❤️🧡💛

    • Quella di Palomino è un’azione di gioco fatta apposta per fare male,per togliere di mezzo un’avversario scomodo.
      Gente del genere, dovrebbero capire il male che causano.

  5. Calendario, sfiga, arbitri, favoritismi alle altre, punti restituiti. Tutto rema contro. Per almeno il quarto posto non abbiamo più del 5% di possibilità di farcela. Meglio concentrarci sulla coppa. È difficile anche lì, ma sono tre partite secche per un altro trofeo, che, in più, ti darebbe l’accesso alla Champions. Dybala e Matic, su tutti, vanno preservati per la coppa. Partite come quelle con le milanesi non vengono giocate solo con i giocatori, per cui, meglio evitare “palominate” come ieri!!!! FORZA ROMA!!!!

    • Il problema è che in poche partite possiamo finire dal paradiso all’inferno, dal secondo posto + Europa League al settimo posto e fuori dalla coppa. Il settimo posto purtroppo è abbastanza probabile perche abbiamo ancora quatro partite toste e i bergamaschi ci possono superare. L’Inter verrà a Roma con ampio turnover, lì me la giocherei. Con Monza e Milan girerei un po’ la rosa e punterei a un paio di pareggi.

  6. Formazione anti Milan ( e arbitro + Vari)
    1 ipotesi
    Rui Patricio
    Celik Mancini Ibanez Spinazzola
    Bove Matic Camara Zalewsky
    Solbakken Abraham
    2 ipotesi
    Rui Patricio
    Celik Mancini Kumbulla Spinazzola
    Camara Tahirovic Bove Zalewsky
    Solbakken Volpato
    3 ipotesi ( come protesta per i trattamenti ricevuti tutto l’anno )
    direttamente gli allievi nazionali
    La nostra società ha chiesto ai vertici della FIGC , di fare spostare la partita di campionato femminile ROMA – FIORENTINA , in un’altra data utile, poiché la stessa e in programma a 48 ore dalla finale di Coppa Italia .
    Ha ricevuto un NO SECCO…
    Ma i complotti non esistono …..

    • Io invece penserei a Cristante come (finto) terzo centrale tra Mancini e Ibanez. Zale e Spina esterni, centrocampo a 2 con Matic e Pellegrini abbassato, Solbakken, El Shaarawy e uno tra i non centravanti Abraham o Belotti

    • Gaetano, la Roma ha chiesto di spostare l’orario di Roma Fiorentina perché alle 18 c’è Roma Milan all’Olimpico e voleva permettere di vedere la partita della serie A maschile anche a chi andrà al Tre Fontane .
      La Lega ha risposto no per problemi di palinsesto televisivo.
      La finale di Coppa Italia femminile ci sarà il 4 giugno.

      Detto ciò, resta il fatto che con un po’ di buona volontà una soluzione potevano trovarla. In fin dei conti i playoff della serie A femminile prevedono solo 2 partite e altre 2 per i playout. Cambiare orario NON sarebbe stato impossibile.

    • La finale di Coppa Italia si gioca il 4 giugno.
      La richiesta di spostamento era stata fatta per permettere ai tifosi che andranno al Tre Fontane di festeggiare le ragazze e poi assistere anche a Roma Milan che si gioca alle 18.
      Spostamento non concesso per problemi di diritti televisivi.
      Nessun complotto, solo poca elasticità e zero disponibilità.

    • Calendario alla mano Roma Fiore è questo sabato e la finale di coppa Italia il 4 giugno…se ci tolgono un mese arriviamo prima all’estate…mica male sto complotto

    • CHIEDO SCUSA ho sbagliato . HO LETTO solo la prima parte del titolo della notizia e ho pensato che la finale era martedi prossimo.
      Scusatemi
      Resta il fatto che a prescindere non hanno voluto rinviare la gara con la Fiorentina.
      VABBÈ stasera abbiamo FESTEGGIATO la vittoria della Coppa Italia Primavera . E’prossimo lo scudetto femmnile..
      Già due trofei in bacheca.

  7. Il pianto di Llorente al momento dell’infortunio mi ha colpito. Vuol dire che lui si sente parte di questa grande comunità che si chiama Roma, anche se sta qui da pochi mesi. Tutto il contrario del disertore n. 22 Nicolò Zaniolo.

    • ha pianto perché deve essere riscattato e sicuramente non avrà più chance per dimostrare il proprio valore.

  8. Senza rischiare troppo chi acciaccato, la partita con il bilan, me la giocherei…
    Poi tutti a riposo per il Leverkusen….
    Lo tesso problema lo avrà anche l’inde contro di noi…🤷
    💪🧡❤️

  9. tutto sull’Europa League
    3 partite secche finale inclusa
    Mourinho maestro in questo, squadra fortemente motivata e ben predisposta per’ E.L.
    l’ingresso in Champions è quello.
    FR

  10. io dybala non lo farei giocare col milan nemmeno dieci minuti, stanno suonando tutti gli allarmi che dicono mi sto per rompere attenzione…attenzione…attenzione…
    lo terrei fermo almeno dieci giorni.

  11. Se deve giocare da fermo meglio nin portarlo nemmeno in panchina che tanto poi lo butta dentro per forza. Se abraham e belotti non aono mai decisivi meglio fare un bel falo’ prendere quello che si riesce e ricomnciare da zero .

  12. Speriamo siano solo due settimane, speriamo. Comunque secondo problema muscolare per lo spagnolo da gennaio, il secondo piuttosto serio.
    Ripeto il mio mantra: la Roma ha bisogno di gente affidabile almeno per sette mesi su nove e non viceversa. Sono preferibili i Cristante, Mancini, Ibanez, Zalewski, a gente magari tecnicamente più forte ma che non tiene botta a livello fisico.
    Fossimo il PSG non avrei obiezioni a mantenere in rosa giocatori fragili, ma non lo siamo purtroppo e i Pellegrini, El Shaarawi, Dybala, Spinazzola, forse pure Llorente sono gente che ti salta un discreto numero di partite, oppure che fatica troppo tempo a trovare la giusta condizione dopo gli infortuni.
    Dirigenti e coach dovranno essere spietati da questo punto di vista: te ne puoi permettere uno o due con stipendio elevato e tenuta fisica non proprio ottimale.
    Gli altri devono essere dei Terminator o quasi.

  13. e niente, dopo gini rotto 6 mesi appena dopo il buongiorno, 30 pali in 45 partite, dybala a singhiozzo (vabbè quello un pò si sapeva)… ecco che al rush finale ti si vanno a rompere praticamente quelli più in forma.

    che dire, speriamo che l’esperienza di Mou riesca a limitare i danni, un cambio di modulo è praticamente scontato.

    rui;

    celik, mancini, ibanez, spina;

    zalewski, cristante, matic, el shaarawy;

    pellegrini;

    belotti.

    con tammy io mi sono arreso… sperando di sbagliarmi.

    ❤️🧡💛

  14. Non è solo sfiga, se un giocatore non giovanissimo come Smalling gli fai fare tutte le partite dell’anno incluse Cremonese, Sampdoria, Torino, Verona ecc. ecc. senza mai farlo riposare o dargli un cambio che c’era, le probabilità di infortunio muscolare aumentano. Dybala idem, c’era bisogno di fargli fare 90 minuti in Roma-Sampdoria coi doriani in 10 e sotto di un gol ? Con 11 titolari fissi che cambi solo in caso di infortuni e squalifiche, o all’88mo, è molto più probabile che ti ritrovi nel momento clou della stagione senza mezza squadra. Gestione della rosa totalmente da rivedere.

  15. per sabato il problema è Leao nn il Milan ora è in un periodo dove fa la differenza in campo e li per me il problema speriamo bene e purtroppo è un periodo ancora nero per noi perché nell ultime 2 partite abbiamo perso 2 giocatori per ogni partita ma la Roma se riuscisse a limitare potrebbe essere importante

  16. il problema non è il rosso diretto,ma ieri si era visto che girava tutto male,persa per pera era meglio evitare di impiegare dybala

  17. le gufate dei gitani pigiamati fuoriporta sono arrivate puntuali.
    nonostante tutto, puntiamo a una coppa europea , e non facciamo i conigli.

  18. Comunque sono sicuro che ci è stato fatto un mega malocchio a vita… vi ricordate quando lotirchio diffuse la notizia dei maghi che aiutavano la Roma a vincere? (al tempo delle 10 vittorie consecutive nelle prime 10 partite di campionato)… più o meno è da allora che siamo inondati di infortuni che neanche milan, inter e juve messe insieme hanno mai avuto… abbiamo cambiato allenatori, preparatori atletici, rinnovato i campi di Trigoria, fatto benedire la chiesetta sconsacrata, ma nulla è cambiato… possiamo comprare anche Messi, il miglior Cristiano Ronaldo, la reincarnazione di Maradona e Pelè, il nuovo Francesco Totti, Haaland e avere Mourinho in panchina, ma se poi durante l’anno questi non possono giocare perchè infortunati, è praticamente impossibile (o estremamente difficile) centrare qualunque obiettivo!!! E poi ci stanno squadre che letteralmente con 14 uomini vincono lo scudetto!!!

    • No, semplicemente ci sono giocatori che hanno una storia di infortuni ricorrenti alle spalle e altri no.
      Adesso non so di che pasta è Liorente, ma gli altri sono prevedibili. Anzi, con Smalling è andata persino meglio del previsto quest’anno.
      La sfiga è Gini, un infortunio traumatico, gli altri no.

  19. Per come la vedo io.. Ieri Mou ha fatto un solo errore.. Far entrare Dybala..

    L’argentino già prima del fallo di Palomino correva in modo diverso.. Forse non si sentiva sicuro ma voleva giocare, non lo so..

    Ma era diverso sin da subito.. Anche se poi le sue giocate le ha sempre..

    Dopo il fallo di Palomino invece siamo proprio rimasti in 9..

    Mettere Dybala ti dà più possibilità di recuperare.. Lo capisco.. Ma ci attende una settimana lunga.. Difficile.. E sapendo i problemi che si porterà sempre dietro Paulo.. Ieri lo avrei risparmiato totalmente..

    Smalling, Wijnaldum, Llorente.. Se ci mettiamo anche Dybala tra questi abbiamo perso i più forti..

    Forza Roma

  20. a mio modestissimo parere in estate occorrera acquistare un altro leader di difesa esperto alla smalling anche a parametro zero da affiancare a lui ma soprattutto che possa guidare la difesa quando smalling non giochera perche considerando il numero di partite l’eta di smalling e la sfiga che abboamo con gli infortuni non le puo giocare tutte e per noi lp solidita defensiva e fondamentale

  21. non si può parlare di giocatori spremuti xche lo spagnolo aveva iniziato a giocare titolare da poche partite.. io direi che con gli infortuni siamo proprio iellati a sto punto!

  22. Quella inutile squadra ed il loro carbonaro dovrebbero giocare in Eredivisie, nel posto dove qualche sostanza regna sovrana, ma un drogato in campo può fare giusto un’entrata d’assassino.
    Il nostro campionato è ben farcito di m…

  23. Purtroppo il problema della Roma sono gli attaccanti: tra Belotti (0 gol in campionato), Abraham (7 gol in campionato) e Solbakken (1 gol in campionato anche se venuto a gennaio), Zaniolo (finchè è rimasto fino a dicembre 1 gol): in 4 hanno segnato un totale di 9 gol! Colui che ci ha salvato è stato Dybala (11 gol in campionato tra i guai fisici che ne hanno limitato il rendimento). Ora guardando la Lazio 2a in classifica con la migliore difesa della serie A leggo: Zaccagni 10 gol, Immobile 10 gol, Felipe Anderson 7 gol, Pedro 5 gol (se non mi sbaglio). Questa differenza di gol per me dipende da due giocatori che reputo fondamentali per le transizioni in attacco che creano assist e superiorità numerica che permette agli attaccanti di segnare con più facilità: la Lazio ce l’ha (Luis Alberto), la Roma ce lo aveva (Mkhitaryan) e quanto ci manca!!! Ecco perchè Mou si è concentrato maggiormente sulla solidità difensiva perchè senza l’Armeno gli mancava quel giocatore che permettesse di alzare il baricentro della squadra (concentrandosi sul corto muso!). Un pò come ha fatto Allegri con la Juve nel momento che gli è venuto a mancare quel giocatore simile (anche se di statura mondiale) come Pogba (ricordo ahimè quella sua transizione in un Juve-Roma che permise a Dybala di segnare l’1-0 con Spalletti in panchina). E guarda caso Simonetta nell’Inter lo fà sempre giocare titolare…Io sono convinto che quando hai un grande giocatore in rosa, che ti fa più ruoli (spesso nella Roma ha giocato anche a centrocampo) ma che ti garantisce tanta qualità al gioco in attacco per me un bravo DS avrebbe trovato il modo di confermarlo accontentandolo con un bel biennale con opzione per il terzo anno. Se lo stai facendo con Smalling (altro giocatore fondamentale), lo potevi fare con Miki! Ma purtroppo l’algoritmo c’ha fregato nella scelta del DS (spero non nella scelta del nuovo CEO…)!

  24. palomino assassino ! entrata lontano dalla porta da dietro e non c’era neanche pericolo ,sembra sia entrato apposta per fargli male, Gasperini carbonaro odioso e stizzoso neanche bravo, risultato due ottime partite della Roma contro i dopati razzisti neanche un punto, sono fiducioso in ogni caso per il carattere dimostrato dalla squadra alla quale davvero non si può rimproverare nulla, unica forse pecca aver fatto giocare Dybala, quando fai 4 sostituzioni insieme. qualcosa a livello di formazione devi pur averla toppata ma va bene, spiace vedere Abramo che invece di difendere palla al limite del area o al limite fuori la perde e non rincorre avversario, non credo Belotti avrebbe perso una palla simile, se fa così Abramo il campo mou glie lo fa vedere in cartolina. comunque serrare i ranghi e momento topico chi gioca gioca mou troverà la soluzione, ce la faremo .. forza maggica Roma !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome