Lotito furioso dopo Lazio-Milan: “Si è superato ogni limite. Sistema inaffidabile, so come e dove intervenire”

75
1278

ALTRE NOTIZIE – Claudio Lotito è furibondo dopo il ko interno contro il Milan per colpa, a suo dire, anche di un arbitraggio inadeguato da parte di Di Bello. Queste le sue parole a DAZN e Sky Sport al termine del match:

Cosa si sente di dire?
“Mi sento di dire che quando il gioco assume questi connotati, servono altri organismi per fare determinate valutazioni. Manca l’affidabilità del sistema, quindi bisogna ricorrere a istituzioni terze che pongano fine a situazioni incresciose. Si deve vincere per merito, mentre oggi si è superato tutti i limiti possibili. Vengo io a parlare per evitare che le parole vengano strumentalizzate. La società si farà valere nelle sedi preposte. Il sistema dovrà dare risposte, con fatti e non con parole”.

A quali episodi si riferisce?
“Non faccio l’arbitro, che deve capire quando arriva il punto di equilibrio e quando il punto di rottura. Non ci sono le condizioni per trovare un punto d’incontro”.

Ha parlato con Di Bello?
“Non so neanche chi sia. Ho visto come ha arbitrato: è giunto il momento che la Lega abbia una condizione terza, perché il sistema non garantisce affidabilità”.

Che risposta si aspetta dalle istituzioni?
“Non mi aspetto nessuna risposta. So quali sono le istituzioni a cui rivolgersi e quali mezzi servono per intervenire”.

Come valuta il lavoro del designatore Rocchi e come valuta la classi arbitrale?
“Io non parlo degli arbitri. L’arbitro è un giudice terzo che deve valutare con serenità e obiettività. Se vengono meno alcuni presupposti, c’è un problema. Non dobbiamo dimenticare che questo è uno sport, si vince o si perde in base al merito sportivo. Se il merito sportivo viene meno, viene meno anche la credibilità del sistema”.

In che senso il sistema non garantisce il merito sportivo?
“Lo capirà quando alcune istituzioni si muoveranno per ripristinare il rispetto delle regole. Causa? Ma quale causa, farò quello che ogni cittadino farebbe in casi in cui non sono state rispettate le regole. Quello che è successo è sotto gli occhi di tutti. Chiunque può fare valutazioni in modo oggettivo. Se ci sono comportamenti non in linea con il rispetto delle regole, devono essere valutati. Se non vengono rispettate dobbiamo far sì che un’istituzione terza possa fare una valutazione”.

Articolo precedenteSerie A, il Milan passa all’Olimpico: Lazio ko (0-1), tre espulsi tra i biancocelesti
Articolo successivoA Monza una Roma da Champions

75 Commenti

  1. se davvero una istituzione terza e imparziale vi valutasse a voi per come rispettate le regole, non vi lascerebbe neanche le mutande

    • la lazio è l’unica squadra che in tempi di var ha avuto convalidato un gol con un fuorigioco di 3 metri.
      quella volta l’arbitro andava bene al sig. lotito…

    • poi non capisco perché solo quando c’è di mezzo la Lazio il sistema è inaffidabile e corrotto…….vero pupazzo ipocrita aggredito dai livelli di colesterolo …..sta perdendo ” amicizie”….nell’unico mondo che conosce ed è una tragedia.

    • il pinguino adiposo sta perdendo la pazienza… cioè… sta a sbroccà… eheheheheeh

    • Mettendo da parte per un attimo il fatto che sia il presidente della scazzie, questi sono i classici personaggi che ti fanno veramente disinnamorare del mondo del Calcio. Juventus, Lazio, Milan, Inter, Napoli… Negl’ultimi vent’anni, in quanti scandali son rimasti coinvolti? Ammetto che ho perso il conto. Caso Superlega, Esami Farsa, Plusvalenze, truffa, Doping, caso tamponi, multe non pagate… (tanto per citarni alcuni) Vergogne infinite che non hanno mai subito una sola penalizzazione. Protetti da una Procura Sportiva pilotata ad hoc, continuano il loro percorso come se nulla fosse. Finchè tale marciume serve ai loro interessi ci sguazzano che è una meraviglia. Nell’attimo in cui vengono toccati in prima personam, ecco li che s’innalzano a vittime designate. Definirli ipocriti o facce da c…o è poco. La verità è che simili sceneggiate, non fanno neanche piu’ ridere. Provo solo disgusto!

    • consiglio Fat Pingu di non avvicinarsi alla magistratura….ha finito i bonus ….mentre esaminano la partita intanto arrestano lui. Vecchio proverbio molisano: ” Lotito mettilo comunque in carcere….lui sa perché “.

  2. Secondo le immagini televisive ,il gol annullato al Milan era regolare,non c’era nessun fuorigioco. Quindi se c’è stata una squadra penalizzata,è quella rossonera.
    Lotito straparla per rattoppare i suoi madornali errori dopo che Tare se n’è andato.

    • esatto….il furbastro con queste minacce sposta il problema …così il tifo insorge verso il sistema e non verso. di lui …..e gli sbiaditi abboccano…

  3. Vanno bene solo quelli che gli danno i rigori inesistenti al 102esimo minuto. Confesso che non ho visto la partita (non le vedo mai le partite di quelli), ma per sapere che il sistema è marcio non serve vedere la partita… questi dovevano aver fatto la fine del Parma. Non l:hanno fatta, perché il sistema è marcio come certi soggetti che si lamentano solo quando non imbrogliano a loro favore.
    Forza Roma

    • Caro “barbera ecc ..”ti ci vuole ieri sera? Appena toccata la lazio…..ti svegli improvvisamente e censuri….scusami ma sai di…. vabbè mi sbaglierò….

    • Caro sognare è gratis! Fortunatamente chi sa leggere ha apprezzato il mio commento che di sicuro non sta lodando ne la lazio ne lotizio! Tifo Roma da 47 anni da quando ero in pancia di mia madre! Per il resto non mi spreco neanche più di tanto nel risponderti… Volevo solo puntualizzare che le cose vanno lette con il cervello e non con il…. Buon tutto!

    • amico mio spumante……ognuno ragiona a suo modo a differenza di te che vai col vento.Poi 47 anni di Roma purtroppo a me fanno un baffo….vorrei averne di meno….ma anche chi ne avesse solo uno … ti capirebbe perfettamente…..rileggiti in un momento non alcolico…

  4. Sistema inaffidabile dove lui ha avuto un ruolo importante visto che da anni è consigliere o di Lega o Federazione.Non sempre possono mandare ad arbitrare la sua squadra il loro amico Pairetto.

  5. Lotito, solo una cosa dovresti fare…
    Chiamare Friedkin, DeLaurentis e fare fronte comune…
    Ma, chissà come mai questo sport annulla tutte le capacità intellettive…
    Allora avanti così, a chi tocca, tocca e non ci si ingrugna, intanto le “strisciate” sono sempre tra le prime 4, vincono scudetti e conquistano coppe Italia con supercoppe italiane al seguito..
    Poi ogni tanto ci si meraviglia di qualche scandalo: bilanci falsi, prestanomi, doping, plusvalenze, corruzioni arbitrali…..
    Svejateve….!!!!

    • Rispondo all’unico commento da buon sportivo e non “tifoso” con gli occhi tappati! Ieri sera l’arbitraggio è stato scandaloso e Dio lo volesse che finalmente ci sia un po’ di giustizia! Posso criticare… “Odiare” (ma non odio nessuno nel vero senso della parola)… Sminuire un personaggio come Lotizio ma… Il discorso che ha fatto non “fa’ ‘na piega”… È evidente che Di Bello ha preso il posto di qualche vecchio ladruncolo della vecchia calcio poli, che alla fine non ha mai smesso di esistere ma si è solo evoluta e fatta più scaltra! Pertanto… Invece di portare avanti l’odio (quello vero) tra tifoserie come Roma, lazio, Napoli & C. che spesso sfocia anche in violenze assurde tipo “morti” (per chi e per cosa!)… Ci si dovrebbe unire tutti contro il principale artefice di questa situazione! Ovvero, L’AIA e chi la stipendia sotto banco! Onestamente io vorrei vedere sempre partite come Roma-Milan… Inter, Juve, Lazio ecc… Ma in versione pulita! Giocata sul campo e non sul tavolo delle mazzette a chi assolda di più i designatori di gara! E poi? Perché non ci rimettono mai o in maniera esemplare gli arbitri? I tre punti alla lazio chi glieli ridà? Ovviamente, felicissimo… Ma? A noi? Chi ce li ridà i 10/12 se non di più punti “rubati” ogni anno sempre al 90% con le stesse squadre e sempre con la stessa percentuale con gli stessi arbitri che si girano tra Var… Avar, quarto uomo ecc? Tra un po’ in campo ci sono più arbitri che giocatori oltre la stessa tecnologia! Stavolta Lotizio c’ha ragione… Poi… Magari… Dovrebbe guardare anche il suo orto quando quando i semi li riceve gratis! Tutto qui!

    • AndreaVe, concordo con Barbera, quello che scrivi è interessante ed è un tema che andrebbe approfondito. Vorrei però dire che, per me, le alleanze sono importanti e da tempo sostengo che la società dovrebbe darsi una svegliata da questo punto di vista. Ma, proprio perchè le cose andrebbero fatte per bene, bisogna fare dei distinguo. La Roma dovrebbe certamente allearsi con società medio-piccole che non siano, ovviamente, le solite società satellite o vassalle delle solite strisciate, magari proprietà straniere, come la Fiorentina per esempio. La questione Napoli – De Laurentiis andrebbe valutata con più cautela: già alleati di ferro del panzone pregiudicato, ora, apparentemente, in rotta con lui, in disarmo post-scudetto e non più spinti dal Palazzo … Da valutare con attenzione un’alleanza, che è comunque possibile. Quello che invece è, per me, lunare e impossibile sarebbe qualsiasi forma di alleanza con il panzone, e in generale con la scazzie, almeno con QUESTA scazzie.
      Mi pare di ricordare che Cragnotti, in tempi recenti (comunque in anni in cui aveva abbandonato da tempo la presidenza) disse che l’alleanza con Sensi non si riuscì a fare, e avrebbe permesso al calcio romano di raggiungere traguardi ancora maggiori, in quegli anni d’oro. Beh, dimentica di dire che non si fece soprattutto per colpa sua: faceva parte, insieme al sodale Tanzi, di una consorteria assai vicina alla GEA, o quella che sarebbe diventata la GEA, ben inserita nel “salotto buono” da cui veniva tenuto lontano Sensi, e quando Sensi, nel 2002 tentò senza successo la scalata al Palazzo e, causa voltafaccia di Moratti, fallì il tentativo pagandola cara, non mi pare mica che ebbe Cragnotti al suo fianco. Ecco, se questo accadde in quegli anni in cui forse un’alleanza, sia pur difficile, era possibile, come potrebbe esserlo oggi con un personaggio che si è più volte vantato che, finchè sarà lui nella stanza dei bottoni, la Roma non vincerà mai niente (e io sto ancora aspettando dal 2008 un trofeo italiano per poterlo finalmente smentire)???

  6. Se qualcosa di buono ha portato il 1789, è stato un ripulisti di vecchi panzoni marci ormai assuefatti al potere corrotto, che tutto gli doveva, sfruttando i più deboli e indifesi. E’ come aprire le finestre di un bagno dopo una colica intestinale, aria nuova odori nuovi freschi e puliti. Si lo so fino alla prossima colica, ma la soddisfazione, anche per poco, di respirare aria fresca è ineguagliabile. Gli stessi panzoni che sguazzano nel marcio salvo poi lamentarsi se si sporcano la camicia. E a proposito……gli indifesi alla fine sbottano e non si sa mai fino a che punto si arriva.

  7. Le parole “Si deve vincere per merito” in bocca al pinguino obeso, sono come il suono delle unghie sulla lavagna. Insopportabili.

  8. Il panzone extralarge sproloquia senza guarda caso citare nessun episodio in particolare.
    L’episodio più dubbio di tutta la partita è il gol annullato al Milan: io non sono riuscito a capirlo nemmeno dopo che hanno mostrato la grafica.
    Piange per il rosso a quell’emerito idiota di Pellegrini, che solo tifoso e giocatore di una squadra di disadattati poteva essere? Cassano e Balotelli meritano il Nobel in confronto a lui.
    Guendouzi è stato cacciato frettolosamente ma mancava un minuto alla fine.
    Il rigore per loro non esiste, è Castellanos che va a sbattere volontariamente contro il portiere fermo dopo l’uscita regolare.
    Parlasse invece di quello che hanno combinato Romagnoli e Ignobile, provocando e aizzando la folla a ogni fischio arbitrale.
    Che soggetto putrido.

    • Marchese del Grillo. Come molti su questo sito sono in stato di goduria per il fatto che anche a loro sia toccata una partita “sfortunata” dal punto di vista arbitrale, come è capitato tante, tante volte a noi.
      Ma come dico spesso, valutare un arbitro solo dagli episodi singoli principali (che ieri sono stati valutati tutti bene, a quanto ho capito) è del tutto riduttivo. Non ho visto la partita ieri sera (avevo ben di meglio da fare), ma diverse persone di cui mi fido hanno detto che la gestione tecnica, disciplinare e comportamentale di Di Bello ieri sera sono state DISASTROSE. E quando le fondazioni di una casa sono costruite male, non basta uno stile architettonico decente a far sì che la casa resti miracolosamente in piedi: prima o poi collassa e crolla, è inevitabile.

    • Di Bello è un arbitro mediocre, non ci sono dubbi.
      Nel merito di quanto hanno visto i miei occhi ieri sera sbaglia negli episodi topici sull’espulsione di Guendouzi e credo che il VAR avrebbe potuto e dovuto aiutarlo a valutare meglio.
      Ma resta un episodio ininfluente poiché a partita pressoché finita e coi latsiali già sotto di un uomo.
      Per quanto mi riguarda né Immobile né Romagnoli dovevano finire la partita senza un rosso.
      Hanno fatto peggio di quanto visto da Mourinho e il suo staff in varie occasioni.

  9. una parte importante del Sistema che critica in pratica se stesso..🤣..o abbiamo i sistemi del Sistema..un meandro di canali di inciucio capeggiati da Torino che diramano a Milano e poi a Lotito- a De Laurentiis..tipo inferno dantesco..🔥🔥🔥🐙🐙🐙♨️♨️♨️

  10. Certo quando ce trituravano a noi tutto t’andava bene. Quando te convalidavano i gol in fuori gioco o te davano i rigori inesistenti a favore al 102 minuto tutto era ok. Adesso t’accorgi che il sistema così com’è non funziona? Non te dico de andallo a pia’ ndo lo piava Maria Luigia d’Austria perché sono un signore ma te dtarebbe proprio bene!

  11. Credo che per istituzioni terze intenda la LIPU, lega italiana protezione uccelli. Vediamo se e come interverranno, la quaglia selvatica è in via di estinzione.

  12. messaggi mafiosi e altro…adesso voglio vedere se squalificano il formellese. Certo che Lotito sembra il bue che dice cornuto all’asino

  13. Una delle dichiarazioni postpartita piu’ deliranti degli ultimi anni. Mi ricorda il farneticante manifesto programmatico del Mago Otelma quando si presento’ alle elezioni politiche qualche anno fa’, che il mitico giornale satirico Cuore defini’ un mix tra Gobbels e Alvaro Vitalii!

  14. il peggio del peggio
    fino a che il sistema lo aiutava andava tutto bene
    immobile, romagnoli, pellegrini e guendouzi, giocatori sull’orlo di una crisi di nervi

  15. messaggio inquietante, Mazzocchi gli ha chiesto più volte.quale sarebbe la terza parte a cui si rivolgerà..
    e lui se n’è uscito con un chi vuole capire ha capito……boh!!!!

  16. Sono anni che andate avanti a rigorini, a Ciruzzo avete anche fatto vincere la scarpa d’oro con rigori inventati ed ora per una volta che non vi aiutano siete furibondi? sui social facevate i meme ed i video su Mourinho che piagnucolava nonostante avete in panchina il caccola che si lamenta anche di più e non gli è stato mai fatto nulla. Io ho visto la partita, il primo goal del Milan annullato, il fuorigioco non si vede, quando viene espulso Pellegrini si può dire che Pulisic è stron..ma se Di Bello non ferma il gioco e quel cogl..di Pellegrini non spazza via la palla il gioco prosegue. Marusic ha mandato a quel paese l’arbitro quindi l’espulsione c’é, magari quella del cugino di campagna è esagerata, ma per quanto è antipatico, sbraccia e si lamenta gli sta bene.
    VE STA BENE SBIADITI ETERNI COMPLESSATI

  17. Lui sa come e dove intervenire… Ora o gli danno tre mesi di squalifica oppure fanno la solita figura color marrone che predomina le alte sfere organizzative del calcio nostrano e europeo. In attesa sempre che qualcuno ( Rosetti) ci racconti il perché di Taylor alla finale di EL…

  18. Come si spiega che con De Rossi la Roma non fa più scene sui falli non dati? Con De Rossi
    stiamo vivendo in tranquillità, non ha mai parlato di arbitraggio, solo di tattiche di calcio e di buon rapporto con i giocatori e la società.
    È vero che la classe arbitrale sta facendo schifo, ma se si è nervosi come faceva Mou a bordo campo la situazione peggiora.
    So solo che la Lazio sta a 4 punti di distanza…
    Un po’ l ho vista la partita, il nervosismo dei giocatori in campo c’era, se siete rimasti in 8 la colpa non è solo dell’ arbitro…

    • Non essere ingenuo. Le cose strane le vedi solo nei momenti topici, cioè quando ti avvicini alla champion o quando giochi con le strisciate. E noi una sconfitta abbia subito con De Rossi, guardacaso con l’Inter e stranamente il primo goal dell’inter era dubbio. Però altrettanto stranamente a parti invertite avrebbe dato esiti diversi quella decisione. A noi quel goal non sarebbe mai stato convalidato.

  19. Dichiarazioni che assumono un peso molto diverso da quello che, in teoria, potrebbe essere anche un bene, per il solo fatto che la persona che fa queste dichiarazioni, è privo di ogni minima credibilità. Che si debba migliorare il sistema arbitrale, (esempio dando loro la connotazione di professionisti e quindi facendo in modo che l’unica professione esercitata dagli arbitri sia quella arbitrale, facendoli allenare e studiare quotidianamente come se fossero una di quelle squadre calcistiche che settimanalmente arbitrano, avendo magari giudizi di merito o demerito espresso ANCHE dalle società calcististiche…) è l’auspicio che molti si augurano.

  20. Gli arbitri sono sempre gli stessi che “sbagliano”, la responsabilita’ e’ di Rocchi alla fine del campionato sto soggetto deve dimettersi dall’ AIA, e un belpo’ di questi signori mandati ad arbitrare all’ interregionale! Poi come gia’ detto da anni i referti quando e’ lampante gli arbitraggi pilotati perche’ di questo si tratta, vanno annullate le espulsioni e cartellini gialli e nei casi gravi si rifa’ la partita… basta con il var, c’e’ la Tv dell’arbitro in campo, si devono prendere tutte le responsabilita’ loro.

  21. ma quando ti danno i rigorini con le altre squadre non parli di sistema…poi quando incontri le 3 del nord piagni….ZOZZO!!!

  22. L’arbitraggio è stato vergognoso. Che la lazio ne abbia goduto ampiamente in passato non cambia niente. Significa solo che se lo merita. Poi alla fine le strisciate vingono sempre.

  23. sentite io sono romanista come voi ma cmq lui ha tutto il diritto di agire certo dimentica cosa e successo a la spezia 3 anni fa circa ….li non si lamentava ….un concetto che mi piace si vince per meriti sportivi ….allora la Roma avrebbe 4 o 5 scudetti in più e almeno 3 coppe europee
    ma non è così poi hanno fatto gira la storia che i Torti e i favori si compensano ma non è vero

  24. Non sapevo niente, mi so appena svegliato.

    Tutto bene : caffé delizioso stamane, e ottimi spunti di lettura

    da parte di VOI tutti (‘na volta tanto).

    Grazie.

  25. Leggi ad hoc per non fallire, calcio scommesse, rigori regalati, gol in fuorigioco, tamponi fasulli, che devo continua’? Ma sta zitto, panzone!

  26. l Aia squalifica l arbitro per un mese….. perché Lototo ha parlato con chi di dovere… allora con Taylor come la mettiamo??? Due pesi e due misure, mi sembra eccessivo. Prevedo molti aiutino agli sbiaditi, iniziando da stasera..

  27. Incuriosito da questo ennesimo sproloquio nel consueto italiano stentato, mi sono andato a vedere gli episodi e, tranne l’espulsione al sesto minuto di recupero, che a mio parere non c’era, ho trovato le decisioni dell’arbitro non solo sacrosante ma obbligate. Nel resto della gara non so come sia stato l’arbitraggio e non mi esprimo. Lotito è sempre più macchietta, che faccia parte del baraccone non mi meraviglia ma questo siede pure in parlamento, non so se mi spiego.

  28. Pulisic fa una cosa molto scorretta e il difensore della Lazio una ingenuità, l’arbitro ha solo applicato il regolamento alla lettera, avremmo rosicato anche noi? Certo, ma non è che se la può prendere con l’arbitro se il giocatore è scorretto, queste sono parole che se dette da altri avrebbero comportato la multe salate ma guarda caso questo personaggio non paga mai per quello che dice.

  29. Io proporrei una valida e sempre attuale soluzione a lui/loro già ampiamente nota, ed è quella nella loro terra madre : Il ponte d’Ariccia !!!!!!!

  30. Assistere a tanto rosicamento non ha prezzo!!! È da ieri che mi rotolo dalle risate tra lui e i burini che gridano al GOMBLOTTO. Lotitone grazie di esistere!!!!

  31. Ma lotito e lazie, quelli che avevano scritto questo comunicato contro Mou e a favore degli arbitri:
    “Nonostante la necessità di evolvere l’immagine del calcio in Italia, alcuni protagonisti sono fermi alla costante ripetizione delle accuse agli arbitri e al Var; che su questi atteggiamenti offensivi verso la categoria degli arbitri…La linea della società continua ad essere quella di non discutere le decisioni prese sul campo, anche quando si tratta di episodi lampanti avvenuti a sfavore della squadra biancoceleste…Episodi decisivi sui quali abbiamo scelto il silenzio per rispetto degli arbitri in campo e del Var, rispetto che altri non hanno dimostrato e continuano a non dimostrare…”.
    E sto ca..i?

  32. Caro Lotirchio, ti ricordi quando facevate le porcate tu e l’ex razzista presidente della Fgci? Ecco ora provi sulla tua pelle le porcate che facevate agli altri Tu e gli Agnelli passando per Berlusconi e Moratti… Come godo, manco in conference league dovete andare…..come godo. Forza Roma

  33. Che intende questo personaggio quando dice “So come e dove intervenire” ?!?
    Ce lo spieghi anche a noi cosa intendeva…….

  34. di quale sistema parla??? di quello dove fino ad oggi ha sguazzato cogliendo favori immeritati?? Andasse a pascere le pecore per i verdi campi formellesi, agricoltura e padtorizia gli sono congeniali.

  35. Goal di Leao validissimo tanto quanto quello di Cristante stasera;
    Castellanos commette fallo sul portiere rossonero andandogli addosso al termine dell’uscita dell’estremo difensore milanista;
    Pellegrini era in possesso della palla, vicino peraltro alla linea laterale e invece di buttarla fuori per permettere i soccorsi al compagno appena infortunatosi urla a Pulisic di fermarsi quando questi è di spalle rispetto all’infortunio appena occorso e quindi ignaro di quanto sia accaduto.
    Lotito sei il solito ipocrita senza dignità.

  36. Come e’ possibile che non ci sono spolliciamenti negativi quando si parla di Lotito e degli arbitri <? So spariti i laziali ? Fatemelo sape' e' un bel giorno !

  37. E lo credo bene che sai “come e dove intervenire”… Il sistema è tuo, l’hai messo in piedi tu, brutto ipocrita mafioso!

  38. Ancora non giungono notizie sui provvedimenti disciplinari al “vate formellese”. Come mai…con il mago di Setubal ,già la sera stessa si sapeva delle squalifiche … E’ evidente che qualcosa non va… come sempre…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome