LUDOGORETS-ROMA 2-1, i voti dei quotidiani

6
639

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Queste le pagelle dei principali quotidiani ai giocatori della Roma che ieri sera hanno perso per 2 a 1 contro il Ludogorets nel primo match del girone C dell’Europa League:

IL MESSAGGERO (A. ANGELONI)
Svilar 5,5; Mancini 4,5, Smalling 5,5, Ibanez 5; Celik 5, Cristante 5,5, Matic 6, Zalewski 6; Pellegrini 5,5, Dybala 5,5; Belotti 4,5. Subentrati: Shomurodov 6, Spinazzola 5, Volpato 6, Bove 6, Camar 6. Allenatore: Mourinho 5.

IL TEMPO (F. BIAFORA)
Svilar 6; Mancini 5, Smalling 4, Ibanez 5,5; Celik 5,5, Cristante 5, Matic 5,5, Zalewski 5; Pellegrini 4,5, Dybala 6; Belotti 4,5. Subentrati: Shomurodov 6, Spinazzola 5,5, Volpato 5,5, Bove 6, Camara 5,5. Allenatore: Mourinho 5.

LA GAZZETTA DELLO SPORT (A. PUGLIESE)
Svilar 6; Mancini 5,5, Smalling 6, Ibanez 5; Celik 5,5, Cristante 5,5, Matic 5,5, Zalewski 5; Pellegrini 5,5, Dybala 6; Belotti 5. Subentrati: Shomurodov 6, Spinazzola 5, Volpato 5,5, Bove 6, Camara 6. Allenatore: Mourinho 5.

CORRIERE DELLO SPORT (R. MAIDA)
Svilar 6; Mancini 5,5, Smalling 5, Ibanez 5; Celik 6, Cristante 5,5, Matic 5,5, Zalewski 5,5; Pellegrini 5,5, Dybala 6; Belotti 5. Subentrati: Shomurodov 6,5, Spinazzola 5,5, Volpato sv, Bove 6, Camara 6. Allenatore: Mourinho.

CORRIERE DELLA SERA (G. PIACENTINI)
Svilar 6; Mancini 5, Smalling 5, Ibanez 5; Celik 6, Cristante 5, Matic 5,5, Zalewski 5,5; Pellegrini 5,5, Dybala 6; Belotti 5. Subentrati: Shomurodov 6,5, Spinazzola 5, Volpato sv, Bove sv, Camara 6. Allenatore: Mourinho 5.

LA REPUBBLICA
Svilar 5,5; Mancini 4, Smalling 5, Ibanez 4 ; Celik 5, Cristante 4,5, Matic 5,5, Zalewski; 5 Pellegrini 5,5, Dybala 5,5; Belotti 5. Subentrati: Shomurodov 6,5, Spinazzola 5,5, Volpato sv, Bove sv, Camara 6. Allenatore: Mourinho 4,5.

Articolo precedenteRoma, dove sei? Il piccolo Ludogorets fa festa e manda in crisi i giallorossi
Articolo successivoCamara e Bove, lampi nel buio. E ora in mediana occorre cambiare

6 Commenti

  1. Io vorrei capire il motivo dell’insufficienza a Svilar, davvero.
    Per il resto,

    per me 4 a tutta la difesa perchè quando prendi DUE gol così non ci sono scuse.

    4 a Cristante, 5 a Matic: N O N P O S S O N O G I O C A R E insieme,
    ma del resto immagino lo pensi neanche Mou- il centrocampo titolare
    doveva essere Wjinaldum con Pellegrini o UNO dei due, e se abbiamo preso
    Camara ci sarà un motivo… vedremo dopo la sosta.

    Zalewski 5, mezzo voto in più per l’età, ma no fa quasi nulla.
    Però quando sei un ragazzo è più che normale avere pause.
    Spinazzola SV: se pensavate che da un infortunio così si recupera con qualche
    allenamento vivete sulla Luna. E prima di far partire il massacro ricordatevi di Zaniolo.
    Celik 5,5, un po’ più di coraggio non guasterebbe, ma non è male.

    Pellegrini 4,5: partita stortissima, sbaglia due gol facili, il primo in modo irritante,
    ma un periodo grigio capita anche ai migliori.
    Belotti: SV. Non è in condizione di giocare ancora. Ed è assolutamente normale.
    Ieri ha sbagliato Mou, va detto.
    Dybala 6: un altro livello. Alla Juve so’ scemi, punto.

  2. Io,insieme a Totti Bruno Conti e Mourinho,sono il più grande estimatore di Lorenzo Pellegrini.
    Ciò premesso,devo ammettere che nelle ultime 2 partite il 7 non è stato all’altezza della sue conclamate potenzialità ,ma non per sua colpa o demerito.
    Il Capitano infatti è stato sempre lasciato in campo da Mourinho ,oltre per la sua importanza,ma anche perchè non ci sono sostituti adeguati,a causa della dissennata campagna acquisti di Tiago Pinto.Invece di comprare centro campisti,che alla Roma servono come il pane,il nostro direttore generale si è messo ad acquistare attaccanti e trequartisti senza nessun criterio. Addirittura,pare che abbia prenotato anche il buon Solbakken!
    Pur nella prova affannosa in Bulgaria comunque,voglio far notare ai denigratori incalliti del Capitano,spuntati fuori come lumache bavose dopo l’acquazzone di ieri pomeriggio, che l’assist del gol di Shomurodov chi l’ha fatto? Pellegrini. E il calcio d’angolo da cui Mancini ha preso il palo,chi l’ha battuto? Pellegrini.
    Quindi esiste nella Roma una macroscopica anomalia : Pellegrini ogni tanto deve riposare e ricaricarsi,ma nello stesso tempo è insostituibile.

  3. In questa partita a differenza di udine pesano soprattutto i goal sbagliati.
    Pellegrini, che tira tantissimo, ha sempre avuto il vizio del trio morbido, forse molle, di piatto, di alzarla sul palo del portiere…non nasce attaccante ma vediamo come segnano i “top” da levandowsky a mbapee, sassate, tiri rasoterra fil di palo, oppure a incrociare sull’altro palo.
    La poca cattiveria nel sotto porta è limite noto, e pellegrini è in buona compagnia, più che tiri in porta si parla di tiri “verso la porta”, troppo prevedibili, troppo facili per il portiere, e se butti via troppe occasioni anche il lugodores ti purga.
    Purtroppo i limiti dei difensori si confermano che questo è il loro valore, mancini si perde spesso il suo uomo o rimane girato (vedi primo goal), ibanez ha il vizio del tuffo a vuoto (giocatore scivoloso, giocatore pericoloso), non sempre smalling puo salvare tutto e tutti. Giochi a 3 per compensare alla scarsita tecnica con il numero, ma penalizzi il centrocampo, cuore nevralgico della squadra, che con i 2 lenti e senza il salto di qualità offerto da winaldum è indebolito rispetto allo scorso anno, dove almeno un giocatore veloce o dinamico (miky o vertout) lo schieravi.
    Ci siamo preoccupati tanto dell’attacco ma forse sarebbe servito investire su un gran difensore, anche con piede in impostazione e probabilmente, se vuoi giocare a 5 su un esterno destro che facesse veramente la differenza in campo.
    Senza fiammate degli esterni i 2 poveri centrocampisti, anche lenti peraltro sono i balia di avversari piu numerosi e non riescono a uscire col pallone. Li sta il grande limite insieme a difensori che non possono tecnicamente impostare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome