Lukaku a corto di fiato: Azmoun e Abraham si preparano a dargli il cambio

70
1443

NOTIZIE AS ROMA – Era il giocatore più atteso, ed è finito per essere il peggiore in campo: Romelu Lukaku stecca ancora una volta davanti alla “sua” Inter. Se all’andata la Roma aveva rinunciato a giocare abbandonando il centravanti a sé stesso, ieri il belga non ha molte scusanti per la sua prestazione incolore.

Qualche buona sponda, ma poca incisività in area nerazzurra, pochissime conclusioni verso la porta avversaria, e una colossale dormita su quell’assist splendido di Pellegrini che avrebbe meritato una conclusione diversa da parte di Romelu.

Daniele De Rossi ha provato, giustamente, a difenderlo a fine partita: “Si vince e si perde tutti insieme. A me Lukaku è piaciuto, se continuerà così segnerà tanti gol“. Poi l’ammissione: “Forse è un po’ stanco, le sta giocando tutte, anche lui ha bisogno di riposare”.

Il rientro di Azmoun dalla Coppa d’Asia sarà fondamentale in tal senso: l’iraniano potrebbe giocare titolare già giovedì sera contro il Feyenoord in Olanda, con Lukaku a rifiatare in vista della sfida contro il Frosinone di domenica prossima. Quello del centravanti non sarà l’unico cambio che opererà De Rossi per la partita di Europa League.

Intanto Tammy Abraham, l’ultimo lungodegente rimasto in infermeria, si prepara a tornare in campo: il mese prossimo sarà di nuovo a disposizione di De Rossi e rappresenterà un ricambio importante per l’attacco giallorosso. E’ infatti l’inglese il patrimonio da tornare subito a valorizzare per il presente e il futuro del club capitolino.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteLa Roma si ferma sul più bello
Articolo successivoPrimavera, ROMA-CAGLIARI 3-1: Plaia, Joao Costa e Romano regalano i tre punti ai giallorossi

70 Commenti

  1. Comunque pure Mou faceva i cambi troppo tardi.. anche se le vinceva spesso all’ultimo.
    De Rossi deve imparare a gestire meglio le partite, ma è normale. E’ stato il suo primo big match da allenatore. E nel primo tempo li ha pure battuti. Poi la Roma si ferma quasi sempre sul più bello, gli è successo spesso nella sua storia

    • io invece sono stanco di perdere…E allargo il discorso alla Proprietà dei Sordomuti.
      Se non hanno intenzione di fare una squadra per essere competitivi ma tirano avanti per fare il loro BUsinnes, trovassero il modo di andarsene. Magari vendendo a qualcuno che abbia intenzioni piu serie per far vincere la ROMA.
      Qui siamo stanchi di essere presi in giro, e un brand come roma merita di meglio del settimo/ottavo posto.Ci sarà pure un ARABO che voglia diventare l’ottavo Re di Roma e ci faccia vincere una decina di scudetti come hanno fatto a Parigi…O no?

    • Non sono certo stati i cambi il problema. Da inizio secondo tempo l’Inter ha iniziato a giocare di più nella nostra metà campo e li nascono i guai con un tipo di squadra come la nostra. Però nel primo tempo abbiamo visto che se si gioca si riesce a difendersi “con il pallone” anche contro l’Inter. Lukaku e Rui Patricio pessimi…

    • L’unica cosa che rimprovero a DDR è non aver messo Azmoun a inizio secondo tempo (Lukako era ormai bollito o scogl….o) e non aver visto in tempo le minchiate del terzino destro.

    • La sconfitta della Roma contro l’Inter è tutta nei due terminali, quello del portiere che non è altro che un citofono visto che non riesce a parare nulla e dall’altra parte di Lukaku che si divora il gol del 3 a 3.

  2. il peggiore non direi.

    forse dybala ha fatto addirittura peggio sbagliando TUTTI i palloni chr ha toccato nel 1 tempo.

    nel secondo mi aspettavo una riscossa dei 2 ma nulla, peggio che mai.

    boh.

    ❤️🧡💛

    • Rudy Völler 9
      10 Febbraio 2024 At 17:43
      1-0 gol di Baldanzi subentrato a quanto lo danno ? 😅

      ❤️🧡💛
      Compà,sei peggio de na cambiale.

      6

      3

    • Dybala viene da un paio di piccoli infortuni, che gli fanno perdere continuità.
      Su Lukaku il discorso è diverso; sono una decina di partite che ha staccato la spina, sicuro della titolarità e del fatto che a giugno cambierà aria. Forse qualche sostituzione ci starebbe bene…

    • Don sono d’accordo con te. Non è stanchezza fisica. Una corporatura come quella di Romelu non si fiacca a gennaio febbraio(anzi migliora) specie in questo periodo con un match a settimana.

    • hanno staccato i 2 di Mourinho che sono venuti solo perché c’era lui…..non si sentono da squadre mediocri(a torto o a ragione) sanno (e vogliono)andare via ed hanno mercato.Per gli altri tutti la Roma è il massimo delle loro possibilità……e semplice…..strano che non si capisca.

    • Giusto Don. Quando prendi questi grandi nomi in prestito secco, se la stagione prende una piega anonima staccano la spina presto, tanto a loro che gli frega.
      Peggio ancora se non hanno un’alternativa credibile, nel calcio nessuno deve essere sicuro del posto.

    • zenone hai 97 anni e vai a cercare i post …. 😅😅 pensa come sei messo 🤐

      ❤️🧡💛

    • meritatissimo?
      quindi secondo te la sconfitta è immeritata la Roma ha fatto un partitone giusto?

    • Il pareggio, per come la vedo io, era pure stretto. Abbiamo giocato alla pari con i vicecampioni d’Europa, nonché ladri conclamati – anche ieri un episodio discutibile a loro favore.
      Lukaku ieri fa un assist ad Acerbi e si mangia due goal clamorosi: se lo avesse fatto Abraham? Eppure oggi la Roma gioca all’attacco
      , rispetto lo scorso anno.

  3. Parliamoci chiaro: Lukaku ha sempre steccato le grandi partite. Non è dotato di tecnica sopraffina e quando lo marcano difensori forti…non la struscia. Non credo che il Chelsea riesca a rifilarlo senza fare minusvalenze (40 mln). Temo lo scambio con Abraham che, in prospettiva, potrebbe essere deleterio x noi

    • Chico per Lukaku scordati pure lo scambio, con il fatto del decreto crescita abolito la Roma non può permettersi Lukaku per costi di ingaggio.
      Bisogna capire come rientrerà Abraham in questo finale di stagione e quello che combineranno Belotti in prestito alla fiorentina e azmoun con noi.

  4. Oramai insieme al portiere sono 2 vecchie glorie che fortunatamente a fine anno se ne andranno a vivavacchiare in altri campi, altro che 40 milioni

    • Per Lukaku affermare che sia una “vecchia gloria” è probabilmente eccessivo: statisticamente, da anni, ha lunghi momenti di pausa. Spesso legati alla preoccupazione del suo nuovo ingaggio, in situazioni di prossima scadenza.

    • d accordo con te .io punterei su TAMMY Abraham e AZMOUN che spero venga riscattato .
      Lukaku ormai ha staccato la spina.non rischia un contrasto , non corre e non si impegna .
      sa che l anno prossimo non sarà più a Roma e quindi non gli può fregare niente di vincere o perdere una partita !
      un giocatore sul quale avevamo tante aspettative purtroppo cadute tutte !!

    • noi diamo sempre sentenze..poi vanno da altre parti e cominciano a giocare.. vedi mikytarian, dzeko Pedro ecc ecc

    • Lukaku come Gini questi giocatori a quell’età e con quell’ingaggio non vanno presi, indipendentemente non sono neanche seri, la finale di Europa League per Gini e la partita di ieri di Lukaku dimostrano solo mancanza di serietà,anche Lukaku può tranquillamente tornare da dove è venuto!

    • A Marzo.
      finona marzo stiano cosi, grazie alla gestione

  5. Lukaku è inguardabile da oltre un mese almeno è anche ieri Dybala ha sbagliato praticamente tutto. Dybala veniva sistematicamente raddoppiato e se fisicamente non sei al 100% nel calcio di oggi non vai da nessuna parte. Lukaku è 1.90 per 102 kg, muscoli a parte con quel fisico o sei o sei al top o sei un uomo in meno e Lukaku oggi questo è. La mia idea è che abbia mollato da un po’. Ieri, come accadde già l anno scorso con l Inter ha sbagliato due gol fatti, e tutti gli appoggi. La Roma ieri mi è piaciuta e molto, siamo sulla buona strada. DDR ha cercato di pareggiare , giustamente, e ci era riuscito. Avrebbe cambiato l assetto , ha fatto benissimo. Un altro giocatore imbarazzante sotto tutti i punti di vista è Kardshorp, il pareggio è solo e unicamente colpa sua, l unico della difesa ad andare sempre in difficoltà.

    • Ecco Karsdorp è il vero punto debole dove gli avversari martellano. In più saltare l’uomo è una cosa che non conosce. Il problema è che non sa fare nemmeno appoggi elementari. Ha tutta la responsabilità della débâcle di inizio ripresa, spero di non rivederlo in campo da titolare e quando serve in campo non faccia danni in quei 5 minuti.

  6. secondo me Abraham calza a pennello per come giochiamo adesso. L’anno scorso ha fatto oggettivamente ridere ma ha una qualità molto importante: non si caca addosso contro le big, infatti penso che solo all’Inter non abbia mai segnato

  7. Per me… la partita l’ha persa De Rossi.
    Doveva togliere Lukaku e mettere dentro Azmoun. E poi si deve convincere a panchinare Rui Patricio e Karsdorp.
    Se nemmeno De Rossi, dopo Mourinho, riesce a fare questo, la speranza di agguantare la Champion diventa veramente difficile

  8. Io penso che Lukaku non verrà giustamente riscattato, soprattutto adesso che il modo di giocare è cambiato. Abraham sarà il sostituto di Romelu così come lo è stato Thuram per l’Inter e mi sembra che i risultati sono evidenti. A una decina di milioni riscatterei Azmoun che è davvero forte e cederei Belotti. Via Smalling, Kumbulla, Spinazzola, Rui e non riscatteranno nemmeno Kristensen credo, mentre penso riscatteranno Llorente e Angelino. Proverei a comprare Hujsen, un giovane terzino sx (ma forse c’è lo abbiamo già in casa tra i “bambini”) e poi due centrocampisti forti (out anche Sanches). Sia mai che poi Solbakken ti tornasse utile a dx! Mi sono dilungato, scusate, pensieri in libertà!😅

  9. kardops è come una cambiale ,ogni partita fa sempre una cavolata che ci costa caro .comunque ma perchè i cambi non si possono fare subito visto che è evidente che alcuni giocatori piu di 45 minuti non tengono il campo

  10. credo che DDR abbia la forza per uscire da questa situazione.. ma improvvisamente ha tantissimi problemi da risolvere (lukaku, dybala, l’olandese, il morale, la delusione che sicuramente ha dentro anche lui… la paura… il rischio feyenord etc. ).
    credo sia abbastanza intelligente per fare le scelte giuste in questo momento ma è terribilmente solo in un bel campo minato. ce la farà ne sono convinto ma non posso fare a meno di sperare in un prossimo cambio di proprietà.

  11. eh inutile dare la colpa ah uno oh al altro inter come squadra eh molto meglio Dalla roma giocatori come karstrop cristante etc. non imagino che possono mai giocare con l inter

  12. Se hai una palla per segnare devi segnare. Lukaku senza alcun minimo di energia mentale. Completamente svuotato e quindi pronto per altre avventure direi Arabe. ciaone.

  13. Kasdorp è una condanna da anni.
    Non sa difendere, non sa attaccare, se gli capita di tirare un porta, nemmeno sa dove sta, indovina un cross ogni mille… E sto’altro bel regalo di Monchi, ancora sta qua a fare danni. Ieri, specialmente nel secondo tempo, ha sbagliato tutti i passaggi. Ma possibile che non abbiamo nessun ‘altro meglio di lui, anche un giovane???
    E poi Rui… Ieri, si tremava ogni volta, cioè, spesso, quando l’ Inter batteva dei calci d’angolo e delle punizioni perché lui è incapace di uscire…. Ma gli allenatori e i preparatori, le vedono ste cose???? Mistero.
    Speriamo di vedere sparire presto ste’ due “condanne”…

    • Se poi perde ANCHE tempo a spingere i SUOI difensori, è LOGICO che non gli rimane il riflesso di accingersi alla parata…😏 Che personaggio triste…

  14. Di chi e stavolta la.colpa ? Di difranchesco ,Garcia Luis Enrique ,quando finiranno di dare la.colpa agli allenatori e non diciamo invece che ci sono giocatori scarsi e le due finali so state già un miracolo con questi pipponi ,come si alza l asticella si vedono i limiti di giocatori inguardabili ,aggiungiamoci due Muti che stanno qua solo per il business e il gioco e fatto ,lo dico oggi vinceremo un altro trofeo tra 10 se tutto va bene

  15. Lukaku sembra aver terminato il periodo promozionale. Per continuare le prestazioni top occorre passare al contrario premium. Diversamente, giocherà, come ieri, a favore degli avversari (come pure portiere e terzino destro: (8 contro 14). Se qualcuno poi può spiegarmi gentilmente quando un fuorigioco sua realmente passivo…..

  16. A me questa Roma è piaciuta tanto, si è vero abbiamo perso ma abbiamo messo in ginocchio la più forte del campionato, se non era per Lukaku che sul 3-2 decide di non segnare solo lui e il portiere a quest’ora la Roma avrebbe pareggiato o addirittura vinto. Quindi io non me ne rammarico della sconfitta perché la Roma c’è e si vede, bel gioco e grandi ideee e siamo solo a l’inizio. Forza Roma !

  17. bisogna mettere gente che corre e ha grinta, nelle ultime partite sia Dybala che lukaku se perdono palla rimangono fermi senza rincorrere l avversario.. dentro baldanzi subito se dybala non gira.. daye Roma..

  18. Lukaku è sempre stato un intruppone e goffo, non scordiamoci in Champions con l’inter in alcune partite ha steccato e fatto interventi goffi. Molti intertristi anche per rabbia scrivono “è un gran portiere”. Io non so se ha staccato la spina o se è stanco ma comunque sta giocando male. Dybala idem, quest’anno rispetto all’anno scorso sta brillando molto meno, anche perchè con Mou il gioco passava da lui, con De Rossi no. Tra l’altro quando incontri giocatori forti sia tecnicamente che atleticamente difficilmente brilla.
    Secondo me è ora di prendere giocatori integri, affamati, possibilmente bravi e fargli al massimo 3 anni di contratto, così sai che si impegnano ed hanno voglia di arrivare. Basta prestiti o acquisti di gente che ha dato, che oltre a non avere appartenenza non hanno più fame.

  19. Ripartiamo del nostro migliore acquisto di giugno: aver defenestrato tiago pinto. Si è dimesso lui? hahahahahahahahahaha ma davvero?

  20. Possibile che giochiamo con un postiere così. O e’ immobile, o non le blocca o gli scivola o tra le mani.
    Abbiamo Slivar che e’ molto più affidabile e inoltre gioca meglio con i piedi

  21. Lukaku quando entra nella spirale negativa capace che ci rimane per mesi, vedi quello che è riuscito a combinare nell’Inter.
    Nell’ultima esperienza interista è stato pessimo per 2/3 del campionato.
    Non sto dicendo che va messo da parte ma che DDR deve iniziare a pensare anche ad una Roma senza di lui e che per caratteristiche tecniche e fisiche non potrà giocare nella stessa maniera.

  22. Devo essere sincero: per me la situazione di Karsdorp è un mistero. Mi spiego: già da diversi anni esperti di calcio e tifosi esprimono perplessità su questo giocatore, però la Roma non lo mette sul mercato. Perché?

  23. Non avere avuto nelle ultime settimane una punta di scorta (la Roma spesso pecca nella pianificazione sportiva e questo si vede in tante delle decisioni che prende) significa anche aver spremuto troppo uno come Lukaku, che tra l’altro ha una fisicità diversa dai compagni. Alcuni giocatori sono stati un po’ spremuti nella prima parte di stagione ed il calo si vede. Probabilmente De Rossi ha anche chiesto a tutti di più (giustamente) in allenamento, e Lukaku, per la sua fisicità, deve ancora smaltire questa “novità”.

    • Belotti goal. Forse almeno per far rifiatare Lukaku poteva essere considerato invece di aspettare Azmoun dalla coppa d’Asia (giocatore non di proprietà, anche lui ogni tanto ai box per infortunio e che ha fatto un solo goal fino ad ora) e Abraham lungodegente. Poi Lukaku è spompato e ci si sorprende… La programmazione la si fa soprattutto per fini sportivi, e non economici. La Roma spesso da più un occhio ai conti che al campo.

  24. Karsdorp e Lukaku i peggiori. Il primo è scarso, punto. Il secondo va messo a dieta perché ormai è lento come un pachiderma, lontano anni luce da quello ammirato con Conte

  25. Nel secondo tempo Karlsdrop era da sostituire, lukaku e dybala idem, non vorrei avesse un timore reverenziale verso qst due big, se fanno fatica in campo e giusto che lascino per gente fresca, d d’altronde azmoun e baldanzi per cosa li abbiamo? I cambi vanno fatti prima soprattutto se sai che la tua squadra cala nel secondo tempo è perché no si può pure cambiare modulo al bisogno in corsa

  26. Buon giorno romanista a sangue …….ma sono in provincia di Foggia….dico solo che ieri pomeriggio ho veramente rifatto occhi a vedere una Roma super il primo tempo…..io direi solo di confermare ddr..ha un gioco ben stabilito e preciso in testa…..Unica pecca x me doveva fare cambio dibala…e Lukaku prima tipo 10 minuti inizio 2 tempo….x il resto sempre e solo forza Roma x sempre

    • Se viene a vedi l Acilia o l ostia mare giocano pure meglio se per te l’importante è parecipare

    • Se li avesse cambiati poi eravamo qua a dirci che se cacamo sotto… cor senno de poi semo bboni tutti..

  27. Io avrei sostituito Dybala e Lukaku ad inizio secondo tempo, con Baldanzi e Azmoun, però quando ci sei dentro la vedo diversamente, l’unico rimprovero a De Rossi è che deve effettuare subito le sostituzioni, ne abbiamo 5 cavolo …..

  28. Abraham subito con l iraniano…il tronco n 9 in panchina ormai gioca..così…..x giocare ….. Belotti sta bene dove sta….. ciao

  29. appiamo bisonigo ti giocatori che vogliono giocare con questa maglia mi dispiace a parlare cosi ma sia lukaku ehh dypala per me non danno il 100 per 100 per questa maglia

  30. Se le cose continuano cosi , penso che il prossimo giugno oltre a Lukaku bisogna dicutere anche la permanenza di Dybala Karsdorp Spinazzola Rui e il paziente inglese.

  31. io spero che DDR possa prima possibile contare sui miglior dybala e Lukako xche ste 4 partite praticamente ha giocato senza….eh

  32. Va anche detto però che il 2° gol della Roma è stato innescato da una sponda di Lukaku per Pellegrini che ha poi fornito l’assist vincente per El Shaarawy.
    Poi si, è vero che si è divorato 2 gol ma anche giocatori che vincono il pallone d’oro a volte si divorano gol oppure steccano una serie di partite, il giudizio su Lukaku e Dybala è negativo per quanto riguarda questa partita ma anche qualche altra partita, tuttavia complessivamente nella maggior parte delle partite, entrambi hanno fatto la differenza.
    Adesso c’è chi dimentica che Lukaku è stato fino a poche partite fa una botta una tacchia, poi l’ultimo gol, il 9° in campionato lo ha fatto 3 partite fa contro il Verona, mica è passato tutto questo tempo oppure un numero considerevole di partite.
    I giocatori bolliti, finiti o le pippe ar sugo sono altri, su Dybala e Lukaku bisogna puntarci ancora, Lukaku con Mourinho è stato costretto davvero a tirare la “carretta”, in più di un’occasione ci è toccato vederlo addirittura rientrare a fare recuperi da terzino, un calo può anche accusarlo in questo momento, anche Dybala è stato sacrificato parecchio, ho ancora in mente l’infortunio col piede che gli si era messo sotto per fare addirittura un intervento difensivo quasi al limite della nostra area di rigore contro la Fiorentina.
    Poi, contro l’inda Dybala aveva sempre 2 giocatori francobollati addosso che gli facevano anche diversi falli, la Joya era comunque reduce da una doppietta contro il Cagliari e dal gol su rigore contro la Salernitana. A prescindere dal valore degli avversari precedenti, erano partite che comunque andavano vinte e ricordiamoci sempre che con Salernitana e Verona all’inizio del campionato avevamo raccolto solo un misero punto.
    L’inda purtroppo fa un campionato a parte, la rubbe contro di loro non ha fatto uno straccio di tiro in porta e poteva prenderne 3 nonostante il difensivismo, il bilan ne ha presi 5 senza storia nel derby, i napulegni sono stati spazzati via come niente così come i caciottari formellesi.
    La Roma di DDR è stata l’unica ad avere 6-7 palle gol nitide fino al 90° contro questa corazzata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome