LUKAKU: “Abbiamo dato tutto, vincere era troppo importante. Siamo in un momento difficile, ma la stagione è lunga”

10
2375

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Romelu Lukaku parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Frosinone.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

Oggi contava solo vincere…
“Si, abbiamo parlato questi ultimi giorni con il mister, oggi per noi era davvero importante. Bella partita, abbiamo dato tutto, abbiamo fatto due gol senza prenderne, continuiamo così”.

Ti trovi bene con questa squadra e con Mourinho..
“Abbiamo un rapporto importante, il mister mi conosce bene. Io devo mettermi a disposizione e fare il meglio, i miei compagni mi hanno aiutato dal primo giorno, la squadra è la cosa più importante. Siamo in un momento difficile, ma la stagione è lunga dobbiamo migliorare negli allenamenti e in partita”.

Appena prendi palla sale il boato dell’Olimpico, lo senti?
“Sono concentrato nel fare la cosa giusta, tirare o fare una buona sponda. Questo è il mio gioco, piano piano c’è una condizione migliore e spero che questo ci aiuti a vincere”.

Come vedi la coppia Dybala-Lukaku?
“Con ogni compagno che ho avuto mi sono trovato bene, è importante sapere le qualità del mio compagno, come vuole la palla ad esempio. Paulo è un giocatore importante, dobbiamo fare il meglio per la Roma”.

Articolo precedenteROMA-FROSINONE: 2-0 (22′ Lukaku, 83′ Pellegrini). I giallorossi rialzano la testa, due assist per Dybala
Articolo successivoDI FRANCESCO: “Abbiamo creato problemi alla Roma, loro bravi a concretizzare le occasioni”

10 Commenti

  1. 3 punti dovevano essere
    3 punti sono stati.
    invocavamo tutti, io per primo, Pellegrini in panca, JM L’ha tenuto dentro e tant’è….

    bene così e testa alla prossima,
    c’è una montagna da scalare.

  2. sei un MOSTRO.

    giovedi però lo farei riposare, insieme a dybala e a spina.

    dentro belotti, el shaarawy, zalewski, celik, turn over importante, perchè a Cagliari non puoi perdere altri punti, vista la classifica ancora orribile.

    ❤️🧡💛

  3. Da quando e arrivato segna sempre. Più di questo che deve fare. Conoscendo meglio le caratteristiche dei suoi compagni sicuramente farà anche di più. Acquisto stratosferico.Daje

    • hai detto bene.

      acquisto STRATOSFERICO.

      non sbaglia praticamente nulla.

      palla a Lukaku e palla in banca, quando si gira e punta la porta 1 volta su 2 è gol.

      impossibile chiedere meglio.

      ❤️🧡💛

  4. Sarebbe stato interessante chiedergli cosa gli ha detto Mancini.
    99,99% avrebbe dato una risposta di circostanza, ma dovere di un cronista sarebbe stato quello di provarci.
    Nello sguardo di Big Rom verso il compagno ho intravisto qualcosa tra lo stupore e il messaggio subliminale “vedi d’annattene n’fretta”. Però non ha profferito parola e, devo dire, bravo anche in questo perché certe situazioni si chiariscono al riparo da occhi indiscreti.
    Cosa che Mancini evidentemente non capisce.

  5. Lukaku non si discute proprio. Magari averne altri simili in squadra. Però pure lui dice che si sta vivendo un momento difficile. E questo è dovuto ai reparti di difesa e centrocampo, che non si sono fatti dei buoni acquisti. La colpa è solo di Pinto che doveva fare una campagna di acquisti migliore di quella realizzata. La Roma in questo momento è più debole della Roma del 2022. Non certo in attacco per il centravanti e la mezza punta, 2 giocatori. Io proverei in attacco anche Azmoun sulla fascia di destra, così di avere tre punte, e sempre in difesa a destra un terzino vero Kristensen, che rimanga in copertura. Poi a sinistra Ndicka che in queste partite non mi è dispiaciuto, ha fisici e corre

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome