Lukaku, c’è una piccola lesione al flessore: salterà Bologna, Udinese e Napoli

15
430

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Poteva andare peggio, ma anche meglio. Gli esami svolti ieri da Romelu Lukaku, racconta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, hanno evidenziato una piccola lesione muscolare al flessore dell’attaccante belga.

Niente di grave per Big Rom, che però sarà costretto a circa due settimane di stop. Questo significherà per lui il forfait certo per le prossime tre partite della Roma, quelle contro Bologna, Udinese e Napoli.

Un’assenza pesante per l’attacco romanista, che fortunatamente può nuovamente contare sia su Abraham che su Azmoun. De Rossi dovrà dunque alternare i due centravanti rimasti nelle prossime tre partite, in attesa del recupero di Lukaku.

Il centravanti belga però conta di tornare in campo per la gara di andata della semifinale di Europa League in programma giovedì 2 maggio contro il Bayer Leverkusen.

Fonte: Corriere dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteChiesa alla Roma è più di un’idea: costi alla portata dei Friedkin, affare possibile
Articolo successivoDE ROSSI: “Lukaku out, Abraham può diventare devastante. Stupito dalla forza di Pellegrini. Udinese-Roma? Inascoltate richieste sacrosante. E sulle parole di Lotito…” (VIDEO)

15 Commenti

  1. Fortuna che abbiamo recuperato Abraham e Azmoun, due ottime alternative. Credo e spero che non ci faranno rimpiangere Lukaku. FORZA MAGICA.

    • Abraham recuperato? Per ora abbiamo recuperato quello dell’anno scorso. Attaccante evanescente, sempre dolorante, inconcludente. Sto esagerando? A Milano in 10 minuti ha fatto due disastri che non hanno causato il pareggio per puro miracolo.
      Spero che De Rossi faccia rinascere anche lui, ma per ora mi da più sicurezza Azmoun.

  2. Non ci voleva, ma d’altronde è uno che ha tirato la carretta da quando è arrivato senza tregua, non possiamo lamentarci contro la sorte più di tanto.
    Il Bologna ha perso definitivamente il suo capitano Ferguson per esempio, e per loro si tratta di un’assenza pesantissima.
    Speriamo di averlo tirato a lucido per la semifinale e che nel frattempo Abraham e Azmoun riescano a non farlo rimpiangere troppo.

    • Vero, ha riposato pochissimo e non è più un 20enne, ha anche una massa muscolare non indifferente che non aiuta in certi casi, tranne quando Gabbia prova a spingerlo.

  3. io non ho capito come funziona questo recupero..ma se si infortunano 5 giocatori (speriamo di no) noi abbiamo solo 2 cambi..quindi giochiamo in 8 contro 11?

    • Possono giocare tutti i giocatori in rosa al netto di chi è stato sostituito. Cosi ho capito. Se ho errato ti chiedo scusa

  4. a volte abraham non riesco a capire come fa a fare certi errori,e col fisico che a ,riesce poche volte a anticipare il difensore speriamo migliori perché la voglia la mette,ma la testa non sempre è sul pezzo,potrebbe diventare eccezionale con un po piu’ di cattiveria agonistica e concentrazione..daje tammy

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome