Lukaku non ce la fa, tocca all’ex Dzeko guidare l’attacco contro la Roma

19
783

ULTIME NOTIZIE AS ROMALukaku non ce la fa. L’attaccante belga ha dovuto alzare bandiera bianca dopo l’allenamento di ieri, svolto ancora in maniera individuale.

L’ex Chelsea deve dunque rinviare il suo rientro a dopo la sfida di sabato contro la Roma. Ora Inzaghi spera di recuperarlo per la partita di Champions contro il Barcellona, già decisiva per il passaggio agli ottavi dei nerazzurri, ma non è così scontato che Lukaku ce la faccia.

Contro i giallorossi dunque toccherà a Edin Dzeko, uno dei grandi ex della sfida insieme a Mkhitaryan, che invece partirà dalla panchina. Il bosniaco, ormai 36enne, ha sempre offerto grandi prestazioni contro la sua vecchia squadra, realizzando due gol nelle apparizioni contro i giallorossi.

Recuperato invece Calhanoglu, che ieri ha svolto quasi tutto l’allenamento in gruppo e oggi dovrebbe svolgere l’intera sessione con i compagni.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteDybala oggi in campo a Trigoria, Mou decide
Articolo successivoZaniolo rinnova: contratto fino al 2027, stipendio adeguato ai top player della squadra

19 Commenti

    • infatti, lo ripeto, peccato non sia Dzeko l’indisponibile.
      O, come scrivevo ieri l’altro, BARELLA fuori e Brozovic dentro.
      Ma pure Skrjnjar potendo scegliere…

  1. Lukaku lo soffri se hai giocatori che non lo reggono fisicamente e non è il nostro caso, dzeko se sta bene lo soffri in qualsiasi situazione essendo più tecnico e molto superiore come movimenti e intelligenza calcistica.
    Inoltre dzeko con un arbitro leggermente di parte (massa mrtcc sua) può guadagnare un mare di punizioni dal limite

    • Dzeko è una grande sega! E basta! Ancora mi innervosisco a pensare come giocava certe partite. A bruca’ il prato dell’Olimpico con la faccia di merxda da bambino offeso!

  2. Sinceramente dell’attacco di Simonetta mi preoccupa solo lautaro. In questo momento Lukaku e dzeko non strusciano la palla. Smalling sta in una forma stellare e nun li vede proprio!
    Il problema è che noi non segnamo! E se non fai gol bene che ti va pareggi!
    Daje roma
    Comunque se consideriamo tutta la sfiga che abbiamo sotto porta ultimamente mi aspetto che sabato la palla vada dentro da sola!! Mica è sempre Natale!!!

  3. Quanti elogi a Dzeko.
    1 gol in questo campionato.Milan 3 Inter 2.
    Decisivo.
    Stranamente in crisi il compagno d’ attacco con lui in campo.
    Lautaro Martinez , non uno qualsiasi.

    C”e ancora chi rimpiange Dzeko .
    Magari gli stessi che non apprezzano Abraham.
    Tammy non in forma ma gol vittoria con l’ Empoli gol pareggio con la juve.

  4. Speriamo che stavolta lo “stimolo” lo mandi al cesso! Un altro rancoroso mercenario che da anni voleva lasciare la Roma per il vile danaro! Stavolta te famo piagne….da Cigno a Papera!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome