Lukaku strizza l’occhio verso l’Arabia: “Nei prossimi due anni avrà il campionato migliore al mondo”

31
621

NOTIZIE AS ROMA – “Nei prossimi due anni vedo la Pro League saudita diventare uno dei campionati migliori al mondo, se non il migliore“. Con queste parole Romelu Lukaku ha strizzato l’occhio verso l’Arabia.

L’attaccante della Roma, in prestito dal Chelsea, era stato cercato dai sauditi proprio prima che Romelu preferisse i giallorossi, snobbando le offerte faraoniche arrivate dall’Arabia. Ma in futuro le scelte di Big Rom potrebbero essere molto diverse.

Lukaku ha proseguito sulla Saudi Pro League: “I club fanno tanti sforzi per portare qui i grandi giocatori. Stanno migliorando molto e a breve potrebbe essere la migliore competizione in assoluto. Parole che sembrano rivelatrici di un suo futuro in Arabia.

Articolo precedente“ON AIR!” – ROSSI: “Con Angelino e Baldanzi sarebbe uno dei più grandi mercati della storia”, PETRUZZI: “Lo spagnolo è tecnicamente più forte di Di Marco”, COSENZA: “Verrà sacrificato un giovane”, CORSI: “Friedkin sta saccheggiando la Primavera”
Articolo successivoMourinho “cancella” la Roma sui social: tolti club e giocatori dai profili seguiti

31 Commenti

    • si poi giochiamo con Caputo dell’ Empoli
      i giornalisti scrivono quello che vogliono.
      lukaku ha detto anche “Per me non esistono amichevoli, voglio vincere con la Roma” stessa intervista ma riportano quello che fa conodo per sponsorizzare il giocatore sotto dettatura del procuratore.

  1. Basta che segni quest’anno con la Roma, del prossimo non ci interessa. Tanto non rientri nei piani di ammortamento dei costi.

    • non mi pare che sotto mourinho ci sia mai stato un cambio di “metalità” qualsiasi cosa voglia dire

  2. Posso essere sincero?

    Io il prossimo anno punterei su abraham, che ricordo il primo anno aver fatto 27 goal stagionali.

    Con un gioco corale, tecnico e di squadra secondo me l’inglese è fattore positivo.

    Vedremo quello che accadrà, ma cmq sia io abraham non lo boccerei così su due piedi.

    • Concordo in pieno
      Con ddr allenatore puo’ metter in luce le caratteristiche di Abraham ,il belga non puo’ esser riscattato e pretendere lo stesso ingaggio, come han ricamarcato molti lettori la sua naturale strada sarà la lega araba

  3. Adesso se Lukaku dice che je piace la carbonara…vuol dire che lascia il calcio e si apre una trattoria??? ma per favore…buffoni !!!

    • E c’è ancora chi crede che sti due siano venuti per Mourinho! Roba da non credere. ERANO SENZA CONTRATTO!!! Se l’Inter gli dava i soldi che voleva Dybala adesso stava a Milano e lo stesso vale per Lukaku.

  4. Considerando che non ci sono soldi e che non sappiamo chi ci sarà sulla pachina ol prossimo anno, Via Sanches – Celick – Kumbulla (in prestito secco) per mettere dentro TRAORÈ – ANGELINO – BALDANZI e x ora ci abbracciamo….

  5. Certo è incredibile ciò che si legge in questi commenti, si riesce a bandire Lukaku solo al pensiero che possa non restare non tenendo conto che è l’ unico che segna. Addirittura c’è chi vuole riproporre Abraham che lo scorso chiunque avrebbe voluto cedere prima di subito; siccome non sta giocando allora è forte …
    La realtà è che chi critica Lukaku è perché già sa che la Roma non se lo può permettere allora si cerca di farlo passare per una pippa come tante. “Per il gioco di de Rossi” manco una partita e già l’ orda tecnica sentenzia chi va bene e chi no sulla base delle simpatie. Che tristi!!!

    • ma davvero pensavi che lukaku fosse arrivato per restare? è arrivato per sostituire Abraham che si era rotto, giocatore che hai pagato la bellezza di 40 milioni + 5 milioni annui.

  6. Beh e’ troppo intelligente per dire una cosa del genere e se lo dice sono i soldi che lo fanno parlare ma questo vale per tutti ma pensate che andare in Arabia sia per un giovane calciatore un piacere ? Donne non ne trovi….fai una vita ritirata e se ce l’hai una donna pensi che mettersi copricapi e coprirsi il volto e’ piacevole, quando sei libero non puoi andare in locali dove c’e’ l’alcool i pub non esistono non stai a Londra i pic nic dove li fai nel deserto ? Stanno scappando tutti dopo 1 o 2 anni non ce l’ ha fanno a sopportare. Poi se non sei Musulmano cavoli tuoi….

  7. lui e Dybala sono stati truffati dai Friedkin sono arrivati qui solamente per Jose’ dal 1 luglio non faranno più parte della Roma e fanno bene

  8. con tutto il rispetto x Lukaku.. io a giugno, anche se fosse possibile x il FPF ma non credo, 43 milioni x un giocatore ultratrentenne non li spenderei mai… sarebbe una follia x la Roma di adesso a livello finanziario! avessimo i soldi illimitati di un Psg ok ma non così!l unica potrebbe essere che il Chelsea ti rinnovi il prestito ma giusto questo! punterei su un centravanti più giovane.. magari scovato dal prox ds. oppure proverei Abraham che in un gioco più funzionale ed offensivo potrebbe fare bene! considerando che il primo anno ha fatto quasi 30 goal.

    • Da quest’anno i prestiti non si possono rinnovare. Bisogna tirare fuori i soldi ma dubito fortemente che Friedkin voglia pagare 40 milioni e uno stipendio monstre per un giocatore di più di 30 anni.

  9. Dovrebbe, sarebbe, potrebbe… così il giornalista o presunto tale, lo so fare anch’io Molta voglia di protagonismo, tutto fumo e poco arrosto

  10. Lukaku è arrivato a Roma x una serie di congiunzioni astrali irripetibili.
    Si era promesso ai gobbi, questi lo hanno scaricato perché hanno deciso di tenersi e puntare su Vlahovic, l’Inter ha sfruttato la storia del filarino coi gobbi x scaricarlo a sua volta, visto che gli sarebbe costato un mucchio soldi che non avevano e c’era in arrivo Thuram a parametro zero.
    A quel punto, a ridosso della fine del mercato, Romelu era rimasto col cerino in mano, il Chelsea che lo aveva scaricato da tempo voleva quantomeno recuperare qualche mln x il prestito ed evitare di dovergli pagare il suo lauto stipendio per vederlo in tribuna, sicché team e giocatore hanno accettato la proposta al ribasso della Roma.
    Romelu l’anno prossimo non si accontenterà di 7-8 mln di stipendio ed il Chelsea vorrà finalmente recuperare il valore residuo del suo cartellino, circa 35 mln.
    Ovviamente noi quei soldi non li abbiamo, ma in ogni caso x una società con la nostra situazione di bilancio sarebbe folle spenderli per un giocatore ultra trentenne dallo stipendio così pesante.
    Io spero solo che Lukaku faccia bene fino a giugno, così lui attirerà estimatori e potrà scegliere tra l’Arabia ed altro ed a noi magari ci porterà in Champions.
    Non mi faccio nessuna illusione che possa restare.
    I pochi soldi a disposizione la Roma li deve spendere x comprare i Baldanzi, non per far fronte ad un prestito secco annuale di un giocatore, per quanto forte.
    Abbiamo in rosa Abrham e quello dobbiamo valorizzare, possibilmente avendo come alternativa Azmoun e non quella pixxa al sugo di Belotti.

    • X CUCS 83

      L’Abrham visto al primo al primo anno era un pesce spada di prima qualità che ci ha portato a casa una coppa europea, altro che cernia.
      Poi l’anno dopo ha floppato finendo col farsi male, ma le qualità l’anno prima si sono viste eccome.
      Spesso sta a chi allena mettere i giocatori nelle condizioni di esprimerle. L’anno scorso anche Belotti zero gol tra campionato e coppa nell’intera stagione, prima volta in carriera, il che forse è un indizio. Anche Vlahovic, pagato dalla Rubentus il doppio di Tammy sia di stipendio che di cartellino, l’anno scorso aveva floppato alla grande tant’è che pareva tra i partenti proprio per essere sostituito da Romelu. Poi i gobbi hanno deciso di puntare ancora su di lui ed oggi sono lì a competere con una super Inter per lo scudo.

  11. Quelli che criticano Lukaku,con l’aggravante di affermare che fa “pochi gol” (avercene che fanno “pochi gol” così!) si meritano Abraham tutta la vita.
    In rapporto prezzo/prestazioni la pippa più stratosferica mai vista indossare la maglia della Roma

  12. Ad una domanda fatta lì in Arabia Saudita la risposta era ovvia e scontata anche se magari Lukaku potrebbe pensare l’opposto su quel campionato. Se ne avesse parlato male sarebbe stata una cosa sciocca ed una figuraccia fatta.
    Lukaku sarebbe già potuto andare a giocare in Arabia Saudita in questa stagione prendendo molti più soldi ma ha rifiutato ed è venuto alla Roma.
    Godiamocelo fin quando giocherà con questa maglia.

  13. il solito processo alle intenzioni, che poi dove sarebbe lo scoop? Lo sappiamo tutti che a giugno ci saluta, quindi?
    A me basta che faccia il suo finché è qua, poi vada dove vuole e in bocca al lupo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome