Malagò: “Friedkin-Pallotta? Il Coronavirus non ha aiutato”

2
489

AS ROMA NEWS ULTIME – Giovanni Malagò torna a parlare della trattativa tra Dan Friedkin e James Pallotta per il passaggio della Roma nelle mani del magnate texano. Prima dell’emergenza Coronavirus sembrava tutto fatto, ora invece i contatti sembrano essersi raffreddati.

“Non lo so se la trattativa per l’acquisto della Roma tra Pallotta e Friedkin sia terminata, sicuramente il Coronavirus non ha aiutato. Questo è poco ma sicuro”, il pensiero del presidente del Coni espresso a Radio Incontro Olympia.

Sulla ripresa del campionato Malagò afferma: “Se c’è egoismo da parte di tutti i presidenti dei Serie A sul fatto di voler giocare o no? Si, tutti hanno in qualche modo un condizionamento da una posizione di classifica, non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi. Questo forse è nella natura umana che ci possono essere delle spinte, in virtù anche del fatto che nel momento in cui si è fermato tutto uno era ad un punto dalla retrocessione o dallo scudetto”.

2 Commenti

  1. Scusate ma perché a radio incontro olympia, radio tematica, si parla della trattativa Pallotta Friedkin? A loro cosa interessa? Complessati perpetui!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome