Malagò intercettato: “I presidenti di Serie A dei veri delinquenti. Lotito? Il capo”

55
1993

ALTRE NOTIZIE – “I presidenti di serie A? “Dei delinquenti veri. (…) Preziosi, ex presidente del Genoa? Un vero pregiudicato. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito? Il capo“.

Il telefono intercettato, scrive l’edizione odierna de La Repubblica, è quello del presidente del Coni, Giovanni Malagò. Negli atti depositati dalla procura di Milano con la richiesta di archiviazione – presentata al gip nel marzo scorso e non ancora accolta – dell’inchiesta sulla presunta tangente pagata per l’assegnazione dei diritti televisivi, c’è un faldone di intercettazioni telefoniche che rischia di creare grande imbarazzo all’interno dello sport italiano. 

Malagò è convinto che la denuncia sia partita da Preziosi, allora presidente del Genoa. “Di che dobbiamo parlare?”, dice sarcastico il presidente del Coni. Ma sia lui sia Zappia ritengono che il vero burattinaio sia Claudio Lotito. “Sono stupito – dice il manager di Sky – che questo signore che ha un business nano, che ormai campa solo di calcio che è quello che fa vivere tutte le sue aziende.

“Non c’è dubbio”, interviene Malagò. “Marmaldeggi così” continua Zappia. “Ma alla fine i nostri amici, Juventus e Roma sono colpevoli tanto quanto lui“.

Fonte: La Repubblica

Articolo precedenteReferto pesante, arriva la stangata: ecco cosa ha urlato Mou in faccia a Rapuano
Articolo successivoRoma, il progetto triennale non basta. Tre strade di fronte a Mou

55 Commenti

  1. Nella notizia del rinnovo di Cristante. Tutti in fila x insultarlo. .. qui tutti latitanti. …

    • Piangina leggi MEGLIO. E la versione originale prima di strombazzare come tuo solito, senza aver compreso.
      Detto questo ma magari se li bevono tutti compreso il presidente della Roma dell’epoca se colpevoli

    • Ho letto tutto. Il campionato italiano farlocco. .. stiamo sotto botta al capo dei capi …
      Fin quando comanderà lui noi faremo sempre il 7 posto.
      Ah lo sai si che stanno preparando il rimontone juventino..?
      E poi tutti oohhhh ahhhhhh siiii .
      Caro, lo ho già scritto e lo ripeto..
      Finiremo settimi. ..massimo sesti. .
      A fine anno Mourinho ci saluta…
      Zaniolo sarà venduto alla juve a 4 soldi. ..

    • La Voi la soluzione? Tutti in massa dobbiamo abbandonare il circo e tutti in massa torneranno a fare la cicoria.
      Il popolo calciofilo lo farebbe??? Non credo, se poi aspetti che ingabbiano qualcuno, magna tranquillo, la storia insegna.

    • Dove sta Josè, le intercettazioni riguardano l’appalto per i diritti tv e queste nello specifico il presidente del Coni e un dirigente di Sky.
      Se ricordi all’epoca Roma e Juventus erano contrarie all’accordo voluto dalla Lega, ma poi finirono per avallarlo. Per questo vengono definite “amici colpevoli” dagli intecettati.

      Ad ogni modo, se c’è chi ancora pensa che a certi livelli ci siano buoni/cattivi, amici/nemici, ecc, alzo le mani. Dovrebbe esser chiaro ormai che sono solo interessi che si incontrano o si scontrano e che nessuno è vergine.

      L’unica soluzione sarebbe quella proposta da JackS, ma in quanti di noi sarebbero disposti a sacrificare il giocattolo (nel mio piccolo da anni non gli do più una lira al carrozzone, solo qualche saltuario finanziamento diretto alla Roma tipo biglietti o merchandising)?

    • Credo che allo stato attuale delle cose, in una Democrazia, o Malagò si dimette, o viene chiamato da un organo inquirente a deporre contro Lotito e porli all’attenzione dei presunti illeciti, poiché in gergo questa si chiama “notizia di reato”; di contro, Lotito dovrebbe denunciarlo per diffamazione.

      Ma dato che siamo in Italia, si parlerà d’altro: della guerra, del mondiale…e tutti vivranno felici e contenti.

    • buongiorno caro Gaetano. Vedi, nei 120 commenti sotto il rinnovo di CRISTANTE sono diversi: dai tanti che non gli piace. Legittimo, anche se resti colpito che diversi criticano soltanto, mai felici sotto l’articolo di una vittoria.
      Poco credibili ? Vedete voi. Non esistebvedere solo il male (per te) e mai nulla di buono.
      È in genere infatti, una patologia.

      altro gruppo è quello di recente formazione (ultimo decennio? neanche…) dei tifosi “commercialisti”, che si é formato grazie pure al parlar di calcio nei media sportivi, diventati da cronaca di sport vie di mezzo tra “calcio e finanza”.
      Spesso ignoranti; magari diversi non sanno cos’è un equazione a più variabili (giornalisti compresi), ma voglion spiegare a PINTO e ai FRIEDKIN come si spendono, bene, i soldi…
      alcuni qui ammoniscono pure gravemente che la ROMA finirà fallita in pochi anni, mentre ricordano (?!) agli americani le nuove “regole del ffp…”.
      regole che, io so (notizia recente), stanno pure scrivendo, in parte, i Friedkin con CEFERIN stesso, … ma sono ragazzi!

      Personalmente (si parla del rinnovo di BRYAN), a prescindere dalla presunzione di voler insegnare agli americani a far di conto… sono pure fuori dalla realtà del mondo in generale, e del calcio in fattispecie, del quale vorrebbero atteggiarsi ad esperti…
      2,8 milioni annui sono cifra di mercato per un centrocampista del livello di CRISTANTE in serie A, nella rosa di una squadra come la nostra.
      Per età prende meno di MANCINI. Per ruolo, prende meno di un attaccante.
      Attualmente CRISTANTE percepisce 1,8 anno.
      BENNACER 1,4 anno. Preso allora all’Empoli da un Milan decaduto ma in costruzione come lo siamo oggi noi.
      Ormai in scadenza, vediamo se (con LEAO…) fa la fine di altri rossoneri o se rinnova, a quanto.
      CRISTANTE poi non gode del decreto crescita. Sono 8 milioni netti a Pogba, 7 a Paredes (stanno giocando Miretti e Fagioli..😉).
      ZIELINSKJ, ottimo giocatore, prende 3,5 netti. BARELLA 4,5 (ma potrebbero venderlo, per età e valore, dai 70 in su…).
      Oggi mi viene facile fare l’esempio di GOSENS: forse molti “commercialisti” in erba non sanno che a Bergamo prendeva 0,8 milioni. All’Inter prende quasi il triplo, e ha fallito.

      Paragonare il monte ingaggi di gente e squadre di mezza classifica a quello delle prime non ha nessun senso. Significa non conoscere nulla di come funziona la vita.
      FRATTESI a ROMA avrebbe lo stesso ingaggio del SASSUOLO?
      Ma, in altro campo, chi di voi prende 1000 euro mese per lavorare, emergendo tra gli altri, al “Gazzettino di Baracca Lugo”, andrebbe a firmare un contratto a Roma o a Milano per il Corsera o Repubblica agli stessi 1000 euro ? (o pure 800, vuoi mettere il prestigio acquisito…😆).
      Sono d’accordo con chi vorrebbe più parte variabile di ingaggio legata a risultati di squadra e meno fissa.
      Ma abbiamo dimenticato la CONFERENCE LEAGUE appena vinta (pure da Cristante)? A me sembra un risultato importante, arrivato dopo 16 gare da agosto a maggio…

      Infine ci sono i laziali imboscati, gruppo numeroso qui, (imboscati male a dire il vero…) che cavalcano l’onda. Un abbraccio e SFR..

    • @SardegnaGiallorossa
      Discorso condivisibile, ma con un’eccezione: sei sicuro che il Gazzettino di Baracca Lugo abbia meno prestigio di quello schifo di giornali quali Corsera o Repubblica?

    • Premesso che la juve è sempre colpevole fino a prova contraria

      l’ultimo paragrafo dice solamente
      Non c’è dubbio”, blablabla… “Ma alla fine i nostri amici, Juventus e Roma sono colpevoli tanto quanto lui.

      IN CHE SENSO? non lo spiega chiaramente
      COSA HANNO FATTO? non lo dice chiaramente

      COSA SAPPIAMO? insieme accettarono condizioni della lega a cui non potevano opporsi e per questo Malagò ironizza su “amici” perchè si opposero insieme e accettarono insieme MA SOSPETTO che alla juve promisero una caterva di scudetti per rientrare…

      QUINDI SI..FINO A PROVA CONTRARIA ORA ANCHE MALAGÒ AMMETTE: LOTITO CAPO DEI DELINQUENTI

    • Ciao BOLTENI… 😊.
      Discorso difficile. Ma se non fosse così, viste pure le attuali tirature, da 50mila a meno di, esagerando, poche migliaia nel giro di qualche anno, avrebbero cancellato da tempo le sovvenzioni pubbliche all’editoria.. che vanno a tutti in percentuali variabili, in importanza e supposto prestigio.

    • …dimenticavo, se il sito me lo consente, mi viene da sorridere a pensare (due ragazzi che usufruiscono del DECRETO CRESCITA …) ai 3,5 netti di DEST, questo spartito, parlando di onestà, non tanto chiaramente come col Barca, fino al 2025, e ai 4 (netti) di ORIGI… aggiunti alla barca di milioni per DKT, tutti e 3 campioni del salto di qualità post scudetto e nuovo presidentissimo, e viene da dare ragione a chi parla male del nostro TIAGO invocando MASSARA e MALDINI… (e quelli dei 4 cambi societari in 5 anni…)😆

  2. Attenti che oltre ad usufruire nel 2004, con una legge esistente al salvataggio all’ultimo secondo solo per la Lazio, ad avere manifestato 18 anni di “buona moralità calcistica”, ora è Senatore ed è capace di farsi fare una legge solo per lui.
    Buongiornooooooooooooooooooooo.

  3. E’ potere del Presidente del Coni commissariare la FGCI che avrebbe commissariato di conseguenza la Lega di Serie A. Lo ha fatto? No allora e’ colpevole come gli altri. E’ andati in Procura a denunciare? No allora arrestate Malago’.

    • Tu l’hai letto che hanno arrestato il Procuratore Capo dell’Aia.. ? PERCHE Non ho letto commenti. Non.solo tuoi. Ma di nessuno di quello che hanno fatto la fila x insultare Cristante stamattina…
      Faccio fatica a non sbroccare e a scrivere quello che veramente vorrei scrivere.
      Nessuno sapeva che era inquisito. ..si si..
      Nessuno sapeva che era stato agli arresti domiciliari si si…
      Ed io devo credere che gli arbitri sono scarsi…
      Alla barzelletta che quest’anno ci stanno pure favorendo. ..

    • penso che molti abbiano letto ma facciano finta di non capire. poi c’è qualcuno (uno di sicuro) che proprio non ci arriva.

    • Eh io l’ho letto. Juve e Roma son colpevoli pure loro. Stavo per applaudire quando sono arrivato all’ultimo rigo e mi sono rimangiato i complimenti. Mah! La Roma ammanigliata col palazzo e con la Juve non credo proprio.

    • Gaetano, evidentemente (non è una novità) non hai fatto abbastanza attenzione. Perché ho già detto, sotto altri articoli, che sono molto preoccupato per la vicenda di D’Onofrio. Il fatto che un tipo del genere sia arrivato così in alto quando aveva a suo carico, a quanto sembra, addirittura gli arresti domiciliari, è veramente assurdo.

    • “Ma di nessuno di quello che hanno fatto la fila x insultare Cristante stamattina…”

      Gaeta’: sono 45 anni che mi mangio il fegato a sopportare li peggio soprusi arbitrali contro la Roma e abbozzare a media e tifosi avversari che fanno le verginelle e mi danno pure del piagnone. Ne ho viste di tutti i colori.
      Il governo del calcio in Italia, come di qualunque attivita’ che generi soldi a quei livelli, e’ un’organizzazione para-mafiosa.

      Con me (e con tutti i tifosi stagionati della Roma) sfondi ‘na porta aperta.

      Ma TUTTO QUESTO non rende Cristante un giocatore da 3 milioni a stagione per 5 anni in una squadra che si lamenta di non aver soldi. Punto e basta.

      Quest’argomento che usi tu si chiama “benaltrismo”, e dopo un po’ stufa.

  4. Di tutto quello schifo che si sa in itaglia, SEMPRE UFFICIOSA MA MAI UFFICIALE, solo una cosa non potrò mai sopportare:
    “associare” la ROMA a alla juventus!!!
    FORZA ROMA

  5. Che brutta cosa, l’invidia.
    Le mie aziende non vanno avanti solo per il calcio, sono davvero scandalizzato. Significa ignorare completamente come funziona il sistema di appalti della Capitale. Io ho amicizie. Parentele. Altro che calcio, che se fosse per il calcio mi sfotterebbero tutti e le mie aziende fallirebbero il giorno dopo. Assistenzialismo. Che non è una piaga, io dò assistenza a famiglie, non mi possono cestinare come se nulla fosse.

    Adesso sono pure senatore, del resto se c’hanno fatto un cavallo non vedo perché non io.

    • Ennò, caro Nando, nunquan mira ditum sic luna!
      Se schiatto avete fatto zero e il Disegno Finale va a farsi benedire.

    • eh eh..ma pure tu e le parentele tue c’avete i giorni contati Senatò..conosce quel detto muioia Sansone con tutti i Filistei’?..STAVOLTA NN C’è TRIPPA Pè GATTI..ne loggie che te parano il didietro..stavolta verrà tutto cancellato e tutto riscritto..

  6. Scusate eh ma la frase “I presidenti di Serie A dei veri delinquenti” è forse falsa?
    Gente come DeLaurentiis Cairo Lotito Preziosi Ferrero Agnelli sono persone che fanno dell’etica e della morale la loro ragion d’essere?
    Chiedo per un amico

  7. No no…siccome Malagò ci ha messo pure la Roma in mezzo ai deliguenti. ..questo basta x giustificare il tutto…dove stanno i frutti e i risultati per la Roma?
    Dove stanno i favoritismi avuti.? O presunti tali?
    Ma tanto stiamo parlando del niente…
    Questa notizia porterà a sanzioni? No.
    Ci libererà dal panzone ? No.
    Quindi stiamo parlando per l’ennesima volta del nulla.
    Il CAPO dei Capi ora gode pure dell’immunità parlamentare..

  8. per il poco che si può leggere, si dovrebbe cancellare tutti i vertici del coni, ma questi non hanno nulla da temere, niente cambierà e come sempre cadranno sempre in piedi,noi amiamo questo sport tutti i tifosi e sportivi amano i propri colori.
    Loro sempre pronti a sfruttare il nostro sentimento.
    Sono la vergogna del nostro paese.

  9. Qualcuno diceva il potere logora chi non c’e’ l’ ha, Lotito ce l’ ha stavolta e manco in galera andrebbe quindi Malago’ che ha detto…. e’ il capo o boss fino a che esiste la mafia calcistica dove la Massoneria regna sovrana tutto si puo’ fare e lui ste cose le sa’ da sempre, non si puo’ tirare fuori da un sistema marcio con scandali coperti dove pagano chi si comporta bene o chi non accetta ingiustizie. Poi inserisce la Roma accanto alla Juve come pure loro insieme volevano piu’ soldi dalle concessioni televisive e relative spartizioni qui non ci sto perche’ la juve a piu’ utenza della Roma quindi non le puoi mettere insieme, questo signore che si professa romanista e’ un cantastorie imparte….

  10. Tu pensa che li molisani, ar capo de li delinquenti, l’hanno mannato pure ar parlamento. C’è quell’utente, nun me ricordo chi, che scrisse a petto gonfio: “Io so’ n’patriota”.
    Te stimo fratè, c’hai più stomaco che anima, a esse n’patriota de sta nazione…

  11. Certo che, tra l’arresto di d’Onofrio e le intercettazioni di Malagò il Mondo del Calcio non ne esce cosi’ “santificato” come alcuni vorrebbero far credere.

  12. Fino al SASSUOLO, cari amici, nessuna lamentela, mai commentata la gestione arbitrale. Eravamo all’undicesima di A?
    Nessun grosso problema per me (ma pure il temuto Maresca…)

    Poi prima il mediocre AYROLDI, poi il rampante RAPUANO hanno cominciato a colpire.
    AYROLDI? Il caos della vicenda KARSDORP ha oscurato l’azione del pari loro, che il VAR non ha rivisto.
    C’è (vista in tv su immagini arabe) un fallo chiaro sulla caviglia di Belotti tra 3 difensori loro, palla lanciata a LAURIENTE’ che dopo 40 metri di corsa serve Pinamonti. Se il Var avesse esaminato il video (come si fa per REGOLAMENTO su tutti i goal, come hanno fatto sul goal di ACERBI che ci ha messo Lotito davanti… ah, no.) avrebbe visto, forse, un fallo all’inizio.
    Per me era abbastanza evidente. Inutile cercare le immagini, sul Web per giorni erano oscurate, tutti gli highligts partono da Laurente’ che corre (e Rick che guarda). Le ammonizioni sono corredo a pesare.
    RAPUANO (quello che fece fuori PELLE vs Udine prima del derby) col TORINO, altra mediocre direzione.
    Per carità, unica consolazione é che il punto con Dionisi e Juric è il meritato bottino per me. Però mentre altrove (Pioli vs Italiano) raccogono 3 punti donati dagli arbitri, e già hanno iniziato la A con omaggi generosi vs l’Udinese se rammentate, SE la ROMA ripetesse l’anno scorso (MANCANO 15 PUNTI, nessun “regalo per noi”! Saremmo in UCL…, con 65/75 milioni sicuri solo per i gironi in tasca a PINTO), non va bene.
    L’anno scorso le prime 10/11 gare é andata liscia, risultati compresi. Poi gli amici di mr. D’ONOFRIO si son scatenati…
    Spero quest’anno di non viver la stessa esperienza. Meno errori, errori per tutti.

    • Ciao SardegnaGiallorossa,
      fino al Sassuolo ? Mi sa che ti sei scordato Udine quando è stato negato il rigore del probabile pareggio a Celik e già nel 1° tempo un giocatore dell’Udinese doveva finire sotto la doccia perché graziato 2 volte dal giallo, anche 3 visto che aveva pure protestato dopo i falli commessi.
      E poi (S)chiffi che ci ha negato 2 rigori netti su Zaniolo contro l’Atalanta che pure avrebbe dovuto giocare in 10 perché De Roon doveva essere buttato fuori.
      P.S. : Considerala un’integrazione al tuo commento che condivido in pieno come spesso e volentieri sono d’accordo con i tuoi post.
      Ancora Complimenti e FRS !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome