Manca ancora l’attaccante: non c’è l’accordo per Zapata

89
4202

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Se a centrocampo gli arrivi di Paredes e Renato Sanches completano la rosa a disposizione di Mou, lo stesso non si può dire per l’attacco, che a pochi giorni dall’inizio della stagione resta ancora pericolosamente spuntato.

Quella che doveva essere la priorità di Mourinho per questo mercato è un tema irrisolto. Arrivati a Ferragosto, e con una partita di campionato alle porte, il tecnico può contare solo su Andrea Belotti: troppo poco, visto che domenica prossima contro la Salernitana non ci sarà nemmeno Dybala, fermato da una squalifica.

Lo Special One dovrà dunque affidarsi a una coppia d’attacco inedita, formata da El Shaarawy e dal Gallo, determinato a riscattarsi dopo una stagione deludentissima, conclusa con un triste “zero” alla voce “gol segnati in campionato”.

Tiago Pinto sta ancora trattando con l’Atalanta per avere Zapata, l’attaccante individuato come ideale dopo i no incassati per Morata, Scamacca, Arnautovic e Marcos Leonardo. La Roma offre un prestito oneroso di due milioni con diritto di riscatto a 6-7, formula che non convince né i bergamaschi né lo stesso calciatore.

Il club nerazzurro chiede dieci milioni tra prestito e obbligo di riscatto. Anche Zapata vuole che ci sia la certezza del riacquisto. Un rebus che va risolto in fretta, prima che si possa complicare anche questa pista.

Fonti: La Repubblica / Gazzetta dello Sport / Il Messaggero / Il Tempo

Articolo precedenteParedes più Sanches, doppio colpo Roma: qualità e quantità a centrocampo
Articolo successivoStallo per Marcos Leonardo, il Santos a picco. Il dt: “Offerta Roma insufficiente, se il calciatore non gioca prenderemo provvedimenti”

89 Commenti

    • Cari Alessandro e Marino i soldi cacciateli voi che siete così generosi con i quattrini degli altri.
      Ve la comprereste una macchina di venti anni incidentata al prezzo di una di 10 ?
      No ?
      e allora percghè dovrebbe la Roma ?

    • Augusto Cesare se avessi i soldi li cacciarei senz’altro e se fosse mi metterei a fare l’iniziativa di una colletta per Zapata, visto che ci manca il centravanti come il pane e la società lo sa benissimo da più di due mesi.
      Ti puoi inventare quello che vuoi ma di soldi la Roma ne hai incassati e pure troppi dalle cessioni, se poi non li vuole spendere per accordi uefa assurdi o per scelta, allora qui non è più un problema di cacciare fuori i soldi.
      Se ti sei poi ritrovato a meno di una settimana dall’inizio del campionato e a meno 16 giorni della fine del mercato con il problema di prendere ancora il centravanti titolare e reputo assurdo che si stia tirando troppo la corda su Zapata visto le poche scelte rimaste low cost a disposizione, con più il centrocampista box to box più ora il regista dove la cara società ha praticamente regalato Matic mettendosi a 🐑 mostrando la totale assenza, anche qui mi dispiace ma sono errori societari che rischi di pagarli caramente specie se non fai un’adeguata programmazione e soprattutto se non mostri una netta presa di posizione a livello societario, perciò è ora di chiudere le operazioni entro una settimana.

  1. Se lo si prende con diritto di riscatto, direi che può essere un ottimo acquisto, ma con l’obbligo visto la sfiga che abbiamo, direi anche no, grazie

    • Spero abbiano un piano B che nn conosciamo perché dell’Atalanta nn me fido….nn vorrei mai che alla fine ce la pijamo ner….in saccoccia!

    • caro zapata con quei soldi prendiamo un giovane promettente se non sei convinto stai bene li ti mantengono i servi della rubentus

  2. Ma se per forza dobbiamo analizzare solo trentenni forse acciaccati, allora dobbiamo necessariamente accollarci dei rischi e siccome forse ora una decina di milioni possiamo spenderli vediamo di spicciarci perché o prendete sto Zapata oppure fateci una grande sorpresa.
    Ma non rimanete, come ultimamente, con il cerino in mano.

    • E proprio per non rimanere col cerino in mano che le cose vanno fatte lentamente e convenientemente.
      Ti ricordo che la gatta presciolosa fece i gattini ciechi.

    • Augusto se facciamo le cose lentamente come dici davvero si rimane con il cerino in mano, proprio perché non hai più nessuno da prendere a poco o con le pretese di ingaggio con il solo prestito.
      Questo giochetto andava bene con Renato sanches, perché a livello numerico ne avevi quattro di centrocampisti in rosa e quindi te la potevi rischiare, anche se poi sei dovuto ricorrere di corsa all’acquisto di un altro centrocampista regista, ma per il capitolo centravanti è diverso il discorso più aspetti e più te lo faranno pagare il giocatore oltre al rischio già citato prima qui è ora di chiudere per Zapata e Marcos Leonardo se fattibile quest’ultimo.

    • Ah! perché a 9 che cambiava (2mln+6/7 al riacquisto)!! certo che ne dite di stro**ate pur di dire qualcosa!! IL CAMPIONATO E’ ARRIVATOOOOOOO!! Quanto ancora dobbiamo giocare a fare i contrattini per spuntare il milioncino?!?

  3. Se i bergamaschi firmano un contratto dove garantiscono sull’integrità fisica di Zapata quindi nessun infortunio a cavolo a parte quelli di potenziali falli sul campo e qualora non sia così l’annullamento dell’obbligo allora va bene.
    Altrimenti niente obbligo, non possiamo essere la discarica di giocatori palesemente afflitti da problemi fisici.
    I giocatori servono in campo non in infermeria.

    • ao ma state bene o è il sole di ferragosto che vi fa delirare? lo vuoi? cacci i soldi!!! altrimenti gioca con belotti!!! io farei così e qualsiasi sano di mente farebbe stesso. 2 euro oggi 3 domani se scopriamo che aerofagico non pago nemmeno quelli ma dai fate i seri.

    • Ma infatti per me Zaoata po sta pure li.
      Se non sei in grado di gestirti un mercato arrivi a questo, che te pigliano per collo e pure na schiappa te la fanno pagare un botto.
      Loro Zapata non se lo vogliono tenere e anche il giocatore preferisce spostarsi definitivamente così se si rompe te lo tieni bello parcheggiato li e ha buttato 9/10M. Na figata!

  4. quale trattativa con pinto non è stata complicata? ..mi chiedo perché perdere tempo x comprare gli asparagi se non hai i soldi ? compra un po’ de cicoria e annamo ….dajeee

    • Lazziese ti voglio parlare mentre dipingi l’altare..in mezzo a tante pecorelle bianche ci metti pure una pecorella nera??

  5. Tutte le estati st’agonia! Che palle! A Pinto ebbastaaaaa paga, tanto de meglio non trovi, ti sei ridotto a trattare una punta a Ferragosto, quando sapevi che era la prima cosa da fare a Giugno! Cmq Pallotta Baldissoni e Monco hanno gestito la Roma come le Giostre dei Zingari de Casalotti! Grazie ancora! Dimenticavo il filosofo fumoso di Sabatini, altro portento medagliato!

    • Ti sei scordato Marini Dettina, quello che portò la Roma alla colletta del Sistina.
      Se al momento dell’acquisto da parte di Friedkin la Roma aveva un deficit di 313 milioni e al 30 giugno 2022 è lievitato a 702 milioni,la responsabiltà di chi è?
      Ma già il resoconto del condominio vi manda in tilt,adesso vi mettete a afre gli analisti sul bilancia della Roma. Mahhh

    • Hai ragione, la presidenza Pallotta è stata ottima, 313 milioni di deficit sono niente… specialmente per un grande presidente, il migliore dellas foria della Roma!!!

      iInoltre bisogna considedare che quando si vi non si bada a spese, e per farlo non hanno mai venduto un calciatore per lasciare la rosa competitiva, quindi non ci possiamo prorpio lamentare…

      Pallotta grande presidente, niente autofinanziamento, niente deficit, grandi vittorie, grandi sponsor e nessun campione ceduto e quei pochi solo dopo aver fatto completato un ciclo vincente di ben 12/24 mesi in rosa

    • Il “filosofo fumoso” ti ha concesso di restare a galla discretamente per cinque anni almeno.
      Anche se un’annata andava male, nella rete ti restava un Lamela, Marquinhos da utilizzare per fare mercato.

      Negli ultimi tre anni nulla di tutto questo e Pinto ha venduto per cifre meno che imbarazzanti solo Zaniolo e Ibanez che non sono stati presi da lui.

      Tre anni, quattro sessioni di calciomercato senza un giocatore da lui preso che abbia incrementato il suo valore di mercato. Un bel primato!

  6. con tutto quello che hanno incassato nemmeno questo riescono a prendere……un mercato di scarti delle altre squadre. mah che amarezza ….

    • ti capisco Nello ma se alla fine ti ritrovi con Paredes, Sanches, Zapata, Aouar, N’dicka e Llorente non sarebbe un mercato da 8 ma neanche da 5. A me dispiace per il portiere e i terzini. Tira un aria brutta. Forza Roma

  7. Ma è logico che il mercato, con l’acqua alla gola e facendo (su una scala decrescente di presunte priorità) sempre lo stesso tipo di offerta poco appetibile a soggetti in posizione negoziale di maggior forza, vada così.
    Aspettando i comunicati ufficiali, neppure le trattative dei 2 centrocampisti, a rigore, possono considerarsi concluse positivamente.

    Ormai manca poco al redde rationem: che sarà a campionato iniziato.
    Porre interrogativi allarmati è del tutto logico; è non porseli un atteggiamento innaturale.

    Poi, può essere un paradossale effetto positivo che tutto questo cinema conduca a un senso generale di basse aspettative.
    Ma sempre di un paradosso si tratta se rapportato al supposto triennio in crescendo attribuito all’ingaggio di Mou.

  8. La Roma sta veramente in mano a degli incompetenti, e’ tutto lasciato al caso e all’ occasione del momento, Friedkin out!

  9. I club inglesi e non solo inglesi spendono molti soldi per i giocatori perché hanno grandi ricavi generati da diritti tv, sponsors, merchandising, stadi di proprietà o comunque di utilizzo esclusivo con annessi musei. Non sono soldi messi dai proprietari. Pallotta ha cercato di mettere in moto questo meccanismo partendo dalla cosa più importante, lo stadio. Ma nel frattempo era costretto a finanziare le casse del club con le plusvalenze, spesso dolorose per i sentimenti dei tifosi. Ora i Friedkin hanno una strategia diversa, non comprano per non vendere evitando in tal modo di essere accusati di operare con le stesse modalità di chi li ha preceduti. Ma devono affrontare lo stesso problema di Pallotta, la mancanza di ricavi importanti che il club non produce e non può produrre. Ho compreso e accettato le strategie di Pallotta e non posso non fare altrettanto ora, con i nuovi proprietari.

    • Io non ho capito quale sia la strategia del “non comprano per non vendere”, non siamo una bancarella di frutta.
      Rimarcare le distanze con la proprietà precedente lo si può fare in altri modi, penso.

  10. A me il calciatore fisicamente non convince, ma piuttosto che restare davvero con un pugno di mosche in mano, gli darei sti 10 milioni e la chiuderei lì. Biennale con opzione per il terzo se rende come sperato, a 3/3,5 Mln all’anno.
    Un investimento da 17/20 milioni complessivi per 2-3 anni di servizio di un calciatore che se non fa bene, non ci hai speso una follia, mentre se sta bene ti può dare una grossissima mano (Zapata la butta dentro, su questo non si discute)

    • spero tu stia scherzando a quella cifra potevi prendere retegui 15 gol all anno sicuri e male che andava te lo rivendevi hai visto belotti 10 milioni in 3 anni di ingaggio primo anno zero gol il giovane te lo rivendi e poi qui ci vuole gente attaccata a el sharawi che aveva altre offerte ed e voluto rimanere smalling uguale saro nostalgico ma la maglia sulla pelle e la prima cosa ciao matic vuoi andare li ciao bello statti bene adioa anche miki szeko ciao belli si vede quanto avete vinto con l inter a 5 milioni di ingaggio l uno ciao mercenari

  11. Si potrebbe aspettare un altro po’ per il centravanti, che so, il 31 agosto, magari. In fondo è un ruolo poco ricercato in questa sessione e si paleseranno, col tempo, prospetti interessanti e giovani dei quali i proprietari si disteranno volentieri ed a prezzo di saldo a campionato iniziato.
    La realtà distopica della Roma di oggi.

  12. Ormai il “poro” Pinto sé trasformato come un commerciante egiziano…
    Prosopopea e lunghe trattative estenuanti per concordare il prezzo di un qualsiasi articolo di dubbia provenienza artigiana..
    È loro mentalità, cultura… secondo me lo diverte pure, l’importante che non inizi a fumare il cylum…🤪😂😂😂
    💪🧡❤️

  13. Non capisco questo astio verso Pinto. Ogni anno deve fare le nozze con i fichi secchi, ha sistemato il bilancio e liquidità per questa campagna acquisti con la cessione di Ibanez. Friedkin cacciate i soldi e poi giudicheremo Pinto su come li ha spesi. E non ricominciamo con la storia del fair play finanziario ve prego eh.. Cacciate i soldi!!!

  14. A mio giudizio, la Roma (Friedkin) è restia a comprare calciatori oltre i 30,e poi conta di prendere Leonardo, forse a gennaio, e li serve cash…pertanto si troverebbe con 4 cenravanti a libro paga…un pò troppi. Però il tempo perso dietro Morata e Scamacca adesso te lo fanno scontare…

    • i Friedkin sono restii a comprare calciatori sopra i 30 anni?? Smalling, Matic, Wjnaldum, Belotti,Llorente, Dybala tutti trentennii o ultra trentenni ma che dici, semmai il contrario sono restii a investire sui giovani semmai amico mio

    • A Marino
      Hai scritto nomi di parametri ZERO, non hanno acquistato cartellino, nin ho detto che nn ingaggiano 30 enni, loro non spenfono per calciatori che poi nn possono rivendere per raggiunti limiti di età. Intendevo dire questo.. Un saluto

  15. Tutti a mugugnare mugugnare attenzione che sta x uscire il regalo finale , non sarà pronto x la prima di campionato ma sarà un BOMBER…. Dopo tutti i piagnoni e lamentosi che sembra che sperino nella disfatta totale delle MAGGGICA spero chiederete scusa a proprietà e DS, oppure tifate x i sbiaditi…. SEMPRE FORZA ROMA.

  16. L’attaccante nun ce serve, la priorità è sostituire Svillar e altri 2/3 difensori per circondare o circumnavigare la nostra porta. Catenaccio nun te temo 🤣

    • se è andato è perchè non è mai stato un obiettivo della società, ieri scrivevqavo che ra tutto fatto, oggi solo in ipotesi, non avete ancora capito che i giornalai inventano notizie per scrivere qualcvhe articolo?

  17. Io penso che Pinto stia aspettando ancora cosa farà il Chelsea con Lukaku e non escluderei un prestito dello stesso che può anche usufruire del decreto crescita o addirittura un’accordo per lo scambio con Abrham già programmato per gennaio/giugno. Loro si liberano di un giocatore che ormai è fuori dal progetto e si riprendono l’inglese senza pagare la clausola di 80 milioni di ricompra. Poi a gennaio la Roma potrebbe prendere anche il giovane Leandro. Tra Zapata e Lukaku io preferisco quest’ultimo. Forse è un sogno mio…

  18. Punterei tutte le risorse disponibili x sbloccate la trattativa x Leonardo….buon ferragosto a tutti
    Sempre Forza Roma

  19. Mi raccomando, Pinto, prendiamocela comoda, tanto c’è tutto il tempo del mondo ed il campionato comincia tra BEN sette giorni!
    Vergognoso l’operato di questo dirigente, che negli anni scorsi s’era anche permesso di assegnare voti alti al suo lavoro. Ora, a mercato chiuso, mi auguro si dimetterà, dimostrando quantomeno un minimo di decenza.

    • Se avesse milioni di euro li avrebbe già spesi non ti viene il dubbio che sia la proprietà a non spendere, che dici??

    • @Marino: ci sono i soldi di Ibanez e, anche qualora non fosse così, poteva anche poetare qui uno sconosciuto e provare a fare una scommessa, visto che se Belotti prende il raffreddore domenica.deve giocare Alessio. Il problema è che forse non ne è capace ed infatti le abbiamo viste le sue scommesse (Shomurodov e Vina). Se vi piace così tanto Pinto, tanto da fabbricare scuse su scuse per difendere il suo operato, portatevelo a casa e dategli un lavoro voi. L’AS Roma merita di meglio.

  20. Nell’amichevole con la Juve Zapata mi è sembrato completamente ristabilito.
    Gasperino ha pubblicamente detto che il giocatore è pienamente recuperato e non credo che arrivi a mentire pubblicamente per confezionare il pacco.
    Si potrebbe pertanto azzardare un acquisto a titolo definitivo, magari ad un prezzo scontato (7-8) considerato che l’alternativa Arnautovic, due anni più vecchio, sta per passare all’Inter per circa 10 mln.
    C’è però da dire che Zapata non gode del bonus fiscale del decreto crescita ed il suo stipendio lordo pesa parecchio per noi come per l’Atalanta, sicché gli orobici potrebbero alla fine accontentarsi di un prestito oneroso con obbligo condizionato pur di abbassare il monte stipendi lordo di circa 6 mln, così come Zapata potrebbe accettare questa formula pur di andare a fare la punta titolare nella Roma, anziché la terza scelta nell’Atalanta.

    • Comunque un pollice verso me lo piglio sempre e subito di default.
      Non capisco se c’è qualcuno che per principio lo mette non appena appare un mio commento, indipendentemente dai contenuti, oppure se si tratta di qualche quaglia trolleggiante.

  21. Pur di non darla vinta all’atalanta,squadra che detesto,inizierei il campionato con il solo Belotti oppure Dybala falso 9. Tanti anni fa Spalletti fece lo stesso con Totti e la Roma ingranò la 7a (di Beethoven).

  22. Gio è quello che aspetto io come regalo finale alla faccia di tutti gli esperti di mercato che sono in questo sito e sanno solo criticare.SEMPRE FORZA ROMA.

  23. Noir avevo visto che era una cosa possibile con uno scambio con Abraham, però non penso che Pinto viri su lui e poi comunque Tammy è infortunato, quindi in caso di potrebbe fare nel mercato invernale oppure la prossima estate, ma se aspettiamo lui andrà in un’altra squadra anche perché c ha delle pretendenti, adesso mi pare fosse il Tottenham

    • La sua disintegrazione, ben oltre una semplice bocciatura, l’ha sancita Mou, che gli preferiva Gyan e lo faceva entrare per un minuto ed otto secondi.

  24. Se sta bene è un buon giocatore, purtroppo negli ultimi due anni non lo è stato tante volte anche quest’esta si è unito al gruppo a inizio Agosto e non giocava da meta Maggio.
    Poi viste le intercettazioni con la juve dove gli dettavano i comportamenti nel mercato scordiamoci costi equi.

  25. non capisco funziona tutto e bene solo al contrario … matic si e’ impuntato e pronti via in 2 giorni e’ partito e gia sta in francia … paredes pare che sia all aereoporto da una settimana , sanchez pure e zapata anche … in poche parole qua non arriva nessuno solo parole e i nostri o ex tali vedi matic ibanez etc volano via e gia giocano

    • È semplice: dare soldi, vedere cammello. Inoltre nessuno freme per venire da noi: quando possono temporeggiare, come Sanches, lo fanno, in attesa che arrivi qualche proposta più allettante.

  26. Non dobbiamo assolutamente fidarci dell’Atalanta: sono diretti concorrenti per un posto in CL e temo che il loro intento sia solo quello di farci perdere tempo prezioso.

  27. Dal nome dell attaccante o meglio degli attaccanti capiremo
    Molto circa le intenzioni della proprietà …io mi aspetto una grande sorpresa …un nome mai uscito prima che riporti entusiasmo dopo un calvario estivo senza precedenti

  28. credo che se Pinto non la smette con questo tirare al massimo risparmio saremo senza centravanti anche quest’anno.
    Forse non ha realizzato che siamo tutti estremamente preoccupati e questa preoccupazione si può tramutare facilmente in inca@@atura verso la Società…e basta su!

  29. Io faccio una critica solo per quanto riguarda una scaletta di priorità perché se l’urgenza, l’impellenza ed il problema più grosso è la prima punta, la prima punta doveva essere il 1° oppure tra i primi acquisti, invece la priorità assoluta diventa l’ultima cosa in quanto l’attaccante viene preso per ultimo.
    La Roma poteva intanto cautelarsi prendendo ad esempio uno come Retegui a luglio in modo tale da avere un centravanti giovane, in rampa di lancio ad un costo abbordabile e poi dedicarsi fino alla fine del mercato all’attaccante più esperto, ecc…, in modo tale anche da scongiurare il pericolo di rimanere con un eventuale “cerino in mano”.

  30. a certe condizioni di stipendio e cartellino, per un che ha fatto 2 reti dico in un anno, non ne vale la metà lo lascio lì …..proverò col PSG per il giovane attaccante fuori da progetto tutta la vita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome