MANCINI: “Grazie ai nostri tifosi, il nostro cuore pulsante, una città intera e una fede senza confini”

28
1106

NOTIZIE AS ROMAGianluca Mancini ha diffuso sul proprio profilo ufficiale Instagram un messaggio per ringraziare i tifosi per il supporto dato alla squadra in questi mesi. Le sue parole:

“Grazie. Non ci sono altre parole. Ma c’è un mondo intorno a questo, questi Grazie. Grazie alla nostra gente. I nostri tifosi, il nostro cuore pulsante, una città intera e una fede senza confini che ha fatto emozionare il mondo. Dalla Capitale a Budapest.

Grazie a questo gruppo. Più di una squadra. Una famiglia dove si vince, si perde, si piange e si gioisce sempre insieme. Dal mister ai compagni, dai magazzinieri e a chi c’è ogni giorno dietro le quinte. Grazie, Roma.

La ferita è profonda, fa male. Ma il dolore non fa altro che aumentare l’amore per questa città, questo club, questi colori. Grazie perché sono orgoglioso di giocare per la Roma. La sua maglia, i suoi tifosi, la sua gente, la cittá. Tutti, dal primo all’ultimo. Ne sarò eternamente grato. Grazie per questo viaggio fantastico senza limiti, vissuto a mille come un cuore solo che ha battuto forte dalla Capitale fino ad ogni angolo d’Europa.

Grazie.
…e sempre forza Roma“.

Articolo precedentePellegrini, messaggio ai tifosi: “Quello che avete fatto per noi ci rimarrà per sempre nel cuore. Le battaglie future le giocheremo sempre insieme” (VIDEO!)
Articolo successivoAttacco a Mou

28 Commenti

  1. Onore a lui che si è preso la responsabilità di calciare un rigore.
    uno tra belotti, el shaarawy e wijnaldum nemmeno tra i primi 5 rigoristi era.
    e pure gli altri due mi hanno deluso..far andare avanti due difensori centrali è da vigliacchi

    • Ste, la sequenza dei rigori è decisa settimane prima dell’equipe tecnica e segue una logica ben precisa e comunque non è decisa da un singolo.

    • Va tutto bene. Apprezzo lo spirito (che a Mancini non è mai mancato per la verità …)
      Ma sono ancora troppo stordito. Domani mi passerà…..
      Ma oggi ancora non sono sensibile a dichiarazioni di amore eterno.

      Troppe volte sono stato disincantato.
      Ma ripeto oggi è’ ancora così. Lassateme perde.
      Domani magari sarà un nuovo giorno.
      Oggi sto ancora male. Perché ho vissuto La finale de coppa dei campioni col Liverpool e ancora me la porto dietro.
      E pensare di passare i prossimi 20 anni nell’incubo del ricordo di questa finale di m..già me fa sta male.
      Scatemateve pure, offendetemi, fate quello che ve pare. Ma io oggi ancora non voglio sentire parlare da nessuno di amore eterno e che semo la migliore tifoseria del mondo!

  2. Un lottatore, pazzo, ma un lottatore…

    Se avessero tutti la sua garra finiremmo in 7 o vinceremmo sempre !

    E penso più la seconda.

    Grazie per il cuore e mi viene da dirlo anche a Cristante e Bove…e Smalling….e Dybala…e Mou…ed anche ad ibanez, matic…forse. Tutti…o quasi

    • Ottimo. Vicino, ma anche al posto di, questi “romanisti acquisiti” oppure dalla nascita, mi piacerebbe avere tanti sinceri “mercenari” come Cafu, Samuel, Batistuta…

    • A bello de zio …i padroni t hanno fatto vince Er giorno che t hanno fatto prende capello ma loro avevano già deciso che dovevamo vince noi ,altro che basti Cafu e pizza e fichi perché se era come dici te vincevano a mani basse per tre anni ,te vini su venere e ogni tanto te avvicini a Marte

  3. Non erano forse tra i primi,5 perché se si andava avanti ad oltranza potevano essere decisivi non credo per vigliaccheria.forse per winaldum non ci giurerei.

  4. Un ragazzo serio e leale. Irruento ma anche tremendamente capace. Forza Gianluca noi non molliamo mai. La Roma è il nostro grande amore….anzi di più.

  5. Grande capitano si perché per me il capitano sei te cuore e grinta vero gladiatore…Lollo è un bravo ragazzo ma caratterialmente spezzo si estranea dalla lotta e a Roma chi si estranea dalla lotta ………………..

  6. Al di là delle dichiarazioni, oggi mi sento molto vicino a 007…dalla finale di Coppa dei Campioni ad oggi. Su queste dichiarazioni, che credo davvero sincere, lo premetto, anche quelle del Capitano… ci penserò più in la, l’unica cosa su cui invito a riflettere è che lui è stato uno dei più criticati negli anni passati…non è che siamo un pò troppo frettolosi?
    e comunque…❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  7. bravo Gianluca, a livelli di grinta e carattere sei una bestia, ma l autorete grida vendetta e ci costa una copia, loro non avrebbero mai pareggiato. forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome