Mancini, sospiro di sollievo: escluse lesioni al ginocchio

24
1397

AS ROMA NEWS – Josè Mourinho e Gianluca Mancini possono tirare un sospiro di sollievo dopo lo spavento di ieri.

Il difensore giallorosso, uscito nella ripresa per un problema al ginocchio, ha effettuato oggi i primi controlli che hanno escluso lesioni all’articolazione.

Lo stop del giocatore dunque non sarà particolarmente lungo, ma le sue condizioni andranno monitorate nelle prossime ore per capire con più precisione lo stop a cui andrà incontro. 

Ma il pericolo più grande, quello di lesioni articolari che avrebbero di fatto concluso la stagione del calciatore, è stato scongiurato.

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoSpinazzola torna a lavorare parzialmente in gruppo: scatti e cambi di direzione (VIDEO)

24 Commenti

  1. Meno male ero preoccupato, senza il quarto posto sarebbe stato impossibile, ed ora mi raccomando rinnovo a 4 mln. Se no poi dice a pellegrini si è a me no. Poi sarà la volta di cristante, karsdorp e via dicendo.

    • Sarebbe stato opportuno invece che tu fossi felice, visto l’infortunio ben più grave che sarebbe potuto essere. Ma da ciò capisco che tu a pallone non hai mai giocato, ma neanche a calcetto, altrimenti sapresti che cos’è un sintetico …

    • Mou dice
      ” la stampa romana si concentra solo sui lati negativi e non guarda le positività”…
      Non solo la stampa però.

      Il bodo ha vinto 2 volte su 3.
      Ma è la prossima ad essere decisiva.
      PS
      Sergio Oliveira , tanto criticato , ma è la prima volta che vede perdere la Roma.
      Qualcosa vorrà pur dire.

    • Tony 73 con tutto il rispetto ma tu di che squadra sei,se sei un tifoso giallorosso pensa a tifare non ai conti della società,penso che qualcuno meglio di te sia preposto a questo,poi invece di gioire x la notizia del calciatore fai il giustiziere.

    • Sta schifezza l’hai partorita a stomaco pieno o vuoto….??

  2. Meno male…maledetti campi sintetici!!…io personalmente me so rotto il menisco per calciare da sotto un pallone…non credete che non c’entrano nulla e chiunque ha giocato a BODO, su quel plasticume guardate in quanti hanno vinto un motivo c’è…nulla toglie che ieri l’abbiamo buttata nel cesso da soli.

    • Il Brodo Glimt ha fatto 3 tiri in porta, 2 sò andati dentro
      Come sempre quando giocano contro di noi i portieri avversari diventano l’Uomo Ragno: la parata sul tiro da fuori del capitano e l’intervento d’istinto sul tiro ravvicinato di Tammy ne sono la dimostrazione 🥺

    • Il Bodo la metà delle partite le gioca fuori casa senza il sintetico eppure vince lo stesso.

    • Maggica si può dire che nel primo tempo Abraham ha fatto l’errore. Doveva alzarla

  3. Vai ragazzo che sei forte come un lupo,torna presto anche se sei un po’ troppo irruento ti considero tra i più forti di serie A

  4. mah sono contento per lui però quando ieri sera è entrato Smalling si è sentita la differenza perchè in difesa si è smesso di ballare.. io non capisco che cosa ci trovano in Mancini che mi sembra un difensore mediocre..la stessa cosa penso per Rui Patricio ma Fuzato è davvero più scarso di questo portiere qui? Penso che un goal così non lo prendevo neanche io quando giocavo..

    • Rui Patricio e un ottimo portiere..

      Sotto il punto di vista tecnico e sotto il profilo della personalità..

      Detto questo.. In una stagione un portiere deve fare tante parate.. Gli arriveranno tanti tiri.. Anche un buon portiere farà errori..

      Potrei ricordare il polacco quando era ancora a Roma.. In Champions fece un paio di papere colossali.. Tuttavia Sczesny era comunque un buon portiere..

      Quest’anno tanti portieri importanti hanno fatto una marea di errori.. A partire proprio da Sczesny, Handanovic.. Che hanno collezionato una serie di papere..

      Tuttavia era un secolo che il portiere della Roma non era primo in classifica per Clean Sheet.. Questo è merito sia della fase difensiva che nel corso del campionato e migliorata.. E di molto.. Ma anche di Rui Patricio..

      Non sarò io a dire che abbiamo un fenomeno.. I fenomeni sono altri.. Vedi Neuer Alisson e pochi altri… Che non giocano in Italia.. Ma Patricio è un ottimo portiere.. E neanche minimamente paragonabile a Fuzato..

      Tutti i portieri buoni faranno qualche papera.. E Patricio ne ha fatte.. Ma per come la vedo io è in questi momenti che “l’uomo” deve sentire la vicinanza del tifoso.. Per tornare a fare bene..

      Se si fa il contrario.. Qualsiasi portiere verrà a Roma.. Sarà massacrato.. E molti (vedi Pau Lopez) potrebbero non tornare più..

      Su Mancini, ognuno ha la sua opinione, giusta oppure sbagliata.. Ma in questo momento ci servono veramente tutti..

      Forza Roma.

  5. Ho fatto una constatazione dei fatti, senza esaltare o sminuire i meriti di alcuno. Rispondevo ad un tifoso che affermava che il Bodo vince perché gioca sul sintetico, ho semplicemente detto che la metà delle partite le gioca fuori casa sull’erba e vince lo stesso. Purtroppo ci sono gli spollicioni a prescindere anche se dici forza Roma.

    • vincenzo’,
      nel tuo astio contro la Roma e contro i suoi giocatori piu’ rappresentativi (quante castronate hai vomitato su TOTTI e DDR!), non ti sovviene neanche per un nanosecondo che la transizione erba-sintetico e’ piu’ difficile di quella sintetico-erba. La mia ‘carriera’ di portiere inizio’ sui marciapiedi, con i pali costituiti da un lampione e il muro di qualche edificio. Quanti lividi, quanto dolore. Ma poi, sulla terra battuta o sull’erba, volavo come una farfalla. Anche quando smisi col calcio per giocare a tennis, m’involavo che Bori Becker mi faceva un baffo. Il training fatto da ragazzo mi aveva fatto bene.
      Continua a sputare il tuo veleno sulla Roma, tanto a noi “nun ce tange”!

  6. Ho visto il progetto del nuovo stadio dei zotici norvegesi, sara’ pronto nel 2024 ma non credo che sara’ di erba pero’ e’ innovativo gli elettricisti non servono tutto con funzionalita’ autogestite proprio come sono loro. Ma certo che sei mesi notte artica che vita…..sto ancora a ridere del film di Zelone quando se mangiato gli spaghetti mi sa proprio a Bodo….che schifo!!!

  7. Other quando la Roma vince? Quando è cosa? Un berby contro la lazio più scarsa del dopoguerra? O contro una samp da serie b con un solo tiro in porta in 90 minuti? Precisamente per vincere cosa intendi? Sai per perché. Siccome sarei (uso il condizionale, perché se non difendi e non dici sempre che siamo forti sei laziale), tifoso della Roma, e anche qui devo aprire un,altra parentesi (quando scrissi che nel 2001 facevo 340 km a/r per vedere Batistuta gonfiare le reti avversarie, mi fu risposto da un romanista originale :” pe me te potevano arresta pure pe vagabondaggio, tanto se sa che alla fine n’curva semo sempre tutti romani”), ma stufo di prendere martellate tra I denti. Soprattutto perché i Friedkin ci hanno preso mourinho, quindi la rabbia è doppia. Anche perché ed io me lo ricordo sempre non tifo per una squadretta di provincia con 30 mila abitanti, ma per la squadra della capitale d’italia, che ha preso 13 gol dai metalmeccanici norvegesi. Ma va bene, a voi sta bene una squadra mediocre , o meglio piccola come scrive repubblica, se vista bene vuol dire che è questa la squadra che meritate. Vanno bene i giocatori attuali, e andranno benissimo bellanova, senesi, frattesi scamacca, raspadori è scamacca, solo una cosa manca, STRAMACCIONI. Mourinho stonerebe, e come comprare cerchi e gomme da 3000, euro su una panda dell 89.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome