Marotta a caccia di Dybala, c’è ancora Joya per l’Inter

26
1086

AS ROMA NEWS – L’Inter e Marotta si stanno ancora mangiando le mani al pensiero di Paulo Dybala e del suo mancato arrivo la scorsa estate.

L’argentino, scrive oggi Tuttosport, è stato a lungo corteggiato dal dirigente nerazzurro prima di essere mollato per puntare tutto su Romelu Lukaku, il cui ritorno a Milano è stato un mezzo fiasco.

Ma stando a quanto scrive oggi il quotidiano torinese, l’Inter sta pensando di rimediare all’errore fatto: Dybala è ancora un obiettivo di Marotta, qualora Josè Mourinho dovesse decidere di lasciare Roma con un anno di anticipo.

A quel punto la Joya, il cui futuro in giallorosso è legato a doppio filo a quello dello Special One, potrebbe decidere di lasciare la Capitale. Dybala ha una clausola rescissoria di 20 milioni per l’Italia, e l’Inter dovrebbe versarli tutti per liberarlo dalla Roma.

Fonte: Tuttosport

Articolo precedenteTrigoria torna a riempirsi: Mou pronto a riabbracciare i nazionali
Articolo successivoEcco il docufilm “Er gol di Turone era bono”

26 Commenti

  1. l’Inter perderà Skrinier, De vrij, Dzeco (se non rinnova…e la vedo difficile), Lukaku e forse Acerbi (che va riscattato) a zero euro… Non ha soldi e deve trovare 2 difensori centrali e almeno una prima punta ma nonostante ciò starebbe pensando di spendere 20 milioni (oltre a un super ingaggio e altissime commissioni dato che Paulo e suo entourage, dopo lo scherzetto della scorsa estate, è ovvio ci vadano solo e soltanto per tanti soldi…posto che ci andrebbe) per un fantasista come Dybala. Molto verosimile…

    • La solita stampa nordcentrica, l’Inter ha 880mln di debiti, il suo presidente è ricercato in oriente a Hong Kong per un debito di 300mln non onorato, logicamente se ne guardano bene a parlare di queste cose, e dipingono squadre che fanno mercato come se nulla fosse, stessa cosa per la juve….immaginate solo se fosse stata la Roma in quelle condizioni quello che avrebbero scritto.

    • Infatti. Poi avevano preso Mkhitaryan a zero nel suo ruolo, proprio per una questione economica, e guardano a Smalling per lo stesso motivo. Le strisciate sono tutte in situazione di default, ma sembra che i problemi li abbia solo la Roma. Per quello devono disperatamente entrare in Champions, e con il Napoli in testa, gli altri tre posti hanno la maglia a strisce. Vedrete cosa riusciranno ad inventarsi per la Juve.

    • dimenticate che fra poco l’Inter passerà a un nuovo proprietario, che investirà cash per far risplendere l’investimento e poi rivenderla per rientrare dalle spese.. come.il Milan. in tutto questo il Milan ha vinto lo scudetto ed è in champions. la roma invece non riesce proprio ad emergere. ci sono categorie e categorie. la.Roma non è tra le nobili del calcio (monetariamente, spiritualmente le supera tutte). non ha entrate e.deve solo sperare di imboccare l’anno giusto per dar vita a un sogno sportivo. o sperare nell’arabo. che comunque non investe in Italia. la verità è che ci vuole tempo. secondo me per la.Roma ci vorranno 10.anni, col passo attuale, per costruire una realtà che possa vincere la.champions. altrimenti ci vuole la famosa programmazione, si comincia da 0 si vende e si compra, metti a posto le casse e.fai ogni volta un passo leggermente in avanti, come si è potuto fare con la roma femminile. ma qui nessuno è pronto ad aspettare

    • L’Inter ha una serie di problemi economici non indifferenti. Non hanno rinnovato il prestito che serviva per portare avanti la squadra, ci sarà aria di ridimensionamento.
      Parliamo di una squadra che ha 3 punti in più di noi.
      Quindi, per dybala, non sarebbe un salto eccezionale. Anche perché le prospettive non sono affatto rosee, a differenza della Roma, una società e una squadra in crescita.
      E se dovesse restare Mou…io credo che un colpo importante, anche se a parametro zero, possiamo farlo.
      Alla fine Grimaldo, Ndicka, Kanté e Benzema a zero, andresti a migliorare sensibilmente la Rosa.

  2. eh, ma solo la Roma ha problemi di bilancio e ffp…. gli altri possono tranquillamente non pagare stipendi, fare cassa con sconosciuti venduti a peso d’oro a intenditori come Preziosi, o comunque modificare a piacimento i numeri a bilancio
    dimenticavo, loro i giocatori li pagano (se li pagano) in comode rate decennali….

  3. Nonostante tutto hanno sempre bisogno delle porcherie arbitrali per vincere le partite e a volte manco bastano.
    NEGLI incontri Bologna -inter , Spezia -inter.
    E Udinese -Milan, hanno avuto arbitraggi a favore a senso unico e vergognosi. Ma non sono bastati , hanno perso lo stesso.

  4. Ma glielo hanno detto a TuttosporC , che se la Roma aumenta lo stipendio di Dybala , la clausola rescissioria scompare… mi chiedo tu pesudo “giornalista” che ti alzi la mattina, prima di scrive, ma azioni quei due neuroni che ti sono rimasti? grz non serve nessuna risposta

  5. È sbagliato questo articolo giornalistico, la clausola rescissoria da 20 milioni vale solo per l’estero e non vale in Italia

  6. SE la Roma non rinnova a Dybala…
    SE lo stesso si accontenta di un ingaggio abbordabile..
    SE l’inde riesce a cedere qlc pezzo pregiato e quindi a crearsi un tesoretto..
    SE riesce a rinnovare i contratti che hanno ha scadenza.. altrimenti hanno da rifare mezza squadra..
    Sempre SE, Paulo non porti rancore per la presa in giro dello scorso anno..🤷
    Giusto ieri commentavo il CONDIZIONALE, questo sconosciuto “strisciato..”!!! 🤷
    💪🧡❤️

  7. in champions non siamo noi a non entrarci, ma il palazzo a non farci entrare.
    Vorrei chiedere a te, ma anche ad altri, abbiamo mai vinto quest’anno una partita in cui le decisioni arbitrali erano a nostro favore?
    Una partita in cui si può dire, grazie all’arbitro abbiamo vinto?
    Una sola? una me la trovate?
    Il probabile ridimensionamento, o mancato rafforzamento della rosa , nel prossimo calcio mercato certo che passa pure dall’ennesima mancata qualificazione in Champions, ma non si può dare la colpa , solo a tecnico e giocatori.
    Siamo una società e una squadra , e anche una tifoseria , tartassata, da un palazzo di Corrotti e vassalli, che ci vuole dietro le tre strisciate e a napule e lazzie, perché mo o napule sta vincendo o scudetto, ma vi avrebbero fatto stare sotto pure se non erano primi.
    E ora qualcuno mi dirà e che ti vuoi paragonare a Napoli?
    Mah, fino a prima dell’arrivo del pappone di delaurentis amico del panzone di formello ( fateci caso non hanno mai litigato, mai una parola contro, sempre d’accordo anche nel caso tamponi e Asl) la storia diceva che noi eravamo leggermente superiori ai napulegni, e anche nel periodo degli americani noi abbiamo fatto più piazzamenti migliori di loro.
    Quest’anno gli va tutto di lusso, pure un campionato altamente scadente , e senza avversari.
    Ma un sogno lo tengo , lo ho detto pure ai napulegni, gli ho detto: dovete arrivare in finale di Champions e perderla, così alla fine non sapete se dovete piangere o ridere per lo scudetto. io vi dico che piangerete lacrime amare.
    E gliene ho detta un’altra, siete stati sempre una tifoseria di scieeem , nella cabala napoletana il 23 e’numero degli sciem, quest’anno e’il 2023?
    Quindi e’l’anno degli scieeem…per forza.

  8. purtroppo quando ci sta la sosta andiamo sempre incontro a questi titoloni che fanno solo ridere, il povero giornalaio di ruttosport non avendo nulla da scrivere si diverte nel cercare di seppellire la Roma e cercar di far ingrandire la povera Inter, non sapendo però che il rischio di rimanere fuori dalla lotta Champions ce la pure l’Inter non solo la Roma visto che la distanza non è così lontana da loro quindi Dybala per ora sta bene dove sta e il povero giornalaio rosica ancora tanto che lo abbiamo noi ma se ne deve fare una ragione. Forza Roma

  9. Ma anche basta con certi articoli, sti pennivendoli incapaci hanno rotto er c., sarebbe solo da andare sotto le loro sedi a fargli vedere i sorci verdi.
    Poi quel guercio strabico andasse a fare il mafioso in Papuasia invece di scassare i cosiddetti a tesserati di altre squadre, vuole Dybala ? Poteva prenderlo subito gratis l’anno scorso quando era a paramentro zero, adesso se la pijasse in quer posto con Lukaku & Co.
    Anzi, qualcuno scrivesse un bell’articolo sull’inda in vendita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome