Trigoria torna a riempirsi: Mou pronto a riabbracciare i nazionali

0
208

NOTIZIE AS ROMAMourinho è pronto ad abbracciare nuovamente parte del gruppo. Dopo, gli impegni per le qualificazioni a Euro 2024 contro Inghilterra e Malta, nella giornata di oggi tomeranno nella Capitale gli Azzurri Cristante (ieri titolare nel 2 a 0 su Malta), Pellegrini e Spinazzola.

Giorno di rientro anche per Rui Patricio dopo gli impegni con il suo Portogallo (secondo clean sheet per lui nel 6 a 0 sul Lussenburgo). Lo Special One, dopo una settimana di riposo per i giocatori rimasti a Trigoria, comincerà da domani a preparare al meglio la squadra per il rush di fine stagione, che comincerà domenica prossima – calcio d’inizio alle ore 18 – contro la Sampdoria.

Il tecnico potrà contare anche su Zalewski, che oggi affronterà l’Albania di Kumbulla: il polacco si metterà infatti subito a disposizione della squadra viste le numerose assenze – tra i quali il centrale ex Verona – per la sfida contro i blucerchiati e sembra destinato a partire dal primo minuto in uno Stadio Olimpico all’ennesimo sold-out.

Non rientreranno prima di mercoledì invece Wijnaldum, impegnato oggi con l’Olanda contro Gibilterra, Celik (che domani affronterà la Croazia) e Solbakken, visto l’impegno contro la Georgia di domani.

Dovrebbe rientrare alla base tra oggi e domani invece Roger Ibanez: il brasiliano, che non potrà prendere parte alla gara di domenica dopo l’espulsione rimediata al derby, è rimasto in campo per 90 minuti nella sconfitta per 2-1 del Brasile contro il Marocco dello scorso sabato, Chiude la sfilza dei nazionali Dybala: l’argentino – impegnato all’una di notte in un amichevole contro il Curacao- sarà l’ultimo a rientrare a Trigoria.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteZaniolo: “Dalla Roma promesse non mantenute, trattato come una plusvalenza. I miei ex compagni? Una delusione”
Articolo successivoMarotta a caccia di Dybala, c’è ancora Joya per l’Inter

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome