Matic diserta gli allenamenti, il Rennes: “Comportamento incomprensibile, vogliamo spiegazioni”

41
970

AS ROMA NEWS – Dopo aver lasciato in maniera inaspettata la Roma in estate, Nemanja Matic sembra essere palesemente scontento anche del Rennes e della sua nuova esperienza in Francia.

Il giocatore serbo ha scelto addirittura di disertare gli allenamenti, tanto che il club francese è stato costretto a pubblicare un comunicato sulla vicenda: “Nemanja Matić, centrocampista dello Stade Rennais F.C., non si è presentato agli ultimi allenamenti della squadra professionistica in cui è stato convocato. Questo comportamento è del tutto incomprensibile da parte di un giocatore esperto sotto contratto fino al 2025.

Naturalmente sensibile al benessere personale dei suoi giocatori, il club desidera ricordare che tutte le modalità necessarie per la corretta integrazione di Nemanja Matić e del suo entourage sono state svolte in perfetta trasparenza. Lo Stade Rennais F.C. ha sempre fatto tutto il possibile per mettere i suoi giocatori, soprattutto quelli stranieri, nelle migliori condizioni possibili affinché possano esprimere il loro talento in campo.

La SRFC è ora in attesa delle spiegazioni del giocatore ed è determinata ad adottare tutte le misure necessarie per salvaguardare i propri interessi”.

Articolo precedenteCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoMourinho oggi in conferenza stampa alle ore 11

41 Commenti

  1. Ah ora è incomprensibile?! AHAHAH… quando lo ha fatto con noi quest’estate forzando il trasferimento peró andava bene.. pagliacci quanto lui..

    • magari è da tempo che parla con un altro Club e loro lo sapranno a breve..che fretta hanno non si capisce, il calciomercato è appena iniziato..stiano tranquilli, tanto nel mondo sognato dal Sigor Matic, ci sarà pure un’altra squadra del cavolo che con un piccolo indennizzo starà pensando di prenderselo..Buffoni! chi la fa l’aspetti, da Matic che speri sia condannato a risarcire tutto quel di guadagnato fino ad ora nelle Renne, ai francesi zozzoni che pensavano di godere alle nostre spalle! a tutti loro, auguro il peggio(sportivamente parlando..).

    • E pensare che uno vuole il bene della Roma e non dei singoli calciatori. Però oh! Grande Paredes, cuore giallorosso e capo ultras!

  2. tutte queste situazioni sono direttamente conseguenti alla stupidità giuridica della legge Bosman, che ha dato ai calciatori piena liberta di fare come cavolo je pare…
    Se all’epoca tutti i club si fossero ribellati e avessero chiuso alla possibilità di ingaggiare calciatori stranieri fino alla modifica di questa presa in giro oggi avremmo dei campionati che rispecchierebbero i veri valori nazionali e i calciatori farebbero quello per cui sono stati pagati senza fiatare come un normale dipendente qualsiasi e come è giusto che sia. inoltre anche il mercato e gli stipendi sarebbero più “umani” e la crisi economica che colpisce il calcio di oggi non esisterebbe! Chi è causa del suo male pianga se stesso!

  3. A questo evidentemente le corna fanno male e se ce le aveva a Roma pensava che a Rennes sparivano????

  4. questo a 34 anni vale quanto tutto il centrocampo nostro quindi calma nel dire che non lo vogliamo piu’, famo come Bonucci noi non lo vogliamo dicevano a gran voce poi gioca il ragazzino e perdi il derby, magari se ce stava Bonucci quel gol non lo prendevi e magari te segnava pure in quei rari cross che sono arrivati in area, tenemose er capitano che tira i stracci bagnati che parava pure un ragazzino, qui ce vuole gente con i cojoni e in questa squadra ce ne stanno molto pochi e de partite come quella de ieri ne vinceremo poche. Forza Roma

  5. Ci sarà uno zoccolo duro di francesi, nello spogliatoio del Rennes , che lo ha fatto arrabbiare….piccino
    Per il resto al club francese , indignato per il comportamento di Matic, ad agosto andava bene eh? Come si dice in francese PIGLIATEVELLO RINT E PAKK??

  6. Caro Rennes, è un po’ come mettersi con una donna che per stare con te tradisce il marito, e poi meravigliarsi se poi, tempo dopo, tradisce anche te…

  7. adesso ve lo tenete sto bipolare..oh..poi se proprio ve fa schifo, e’un traditore ma con la Juventus non ha giocato quindi lo riprendiamo pure….con matic potremmo dire la nostra in Europa..

  8. Non si può clonare come la pecora Dolly? Magari correggendo quel leggero difetto caratteriale sull’affidabilità. Come giocatore però non si discute.

  9. Ci vuole gente che ci mette anima e core, non mi sembra il soggetto abbia sta voglia, e’ un egoista. A Lione ci sono le scuole? Credo che ci siano in tutto il mondo…la verita’ la sa’ solo lui. E’ andato via….da dimenticare !!!!

  10. Ah, ok Ales questa cosa del caucasico riferito alla carnagione non la sapevo e chiedo scusa per questa mia piccola ignoranza, non conoscenza di tale significato, pensavo più alla geografia che è la mia passione e geograficamente è comunque giusto dire che uno slavo, un serbo è balcanico e caucasico è un armeno, un azero o un georgiano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome