Matic resta, scattato il rinnovo automatico. Ora Pinto va in pressing su Smalling

14
916

NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – E’ scattato il rinnovo automatico sul contratto di Nemanja Matic. Il centrocampista ha raggiunto tutte le condizioni e si legherà alla Roma per un’altra stagione allo stesso stipendio attuale di 3,5 milioni più bonus.

Una certezza in più in vista del prossimo campionato, a prescindere dalla qualificazione in Champions League. Adesso le energie di Tiago Pinto si concentreranno su Chris Smalling, in scadenza a giugno.

Il gm sta provando a convincerlo con un biennale a 7 milioni totali compresi bonus individuali e collettivi (l’offerta iniziale era di 5). L’inglese ha preso tempo, ma le sensazioni sono positive.

In scadenza c’è anche El Shaarawy, che vorrebbe restare. Il gradimento c’è, ma anche lul dovrebbe tasilarsi un ingaggio che è di oltre 3,5 milioni. Anche Belotti, avrebbe clausole che gli permettono il rinnovo al 2025, ma per ora non sono stati centrate.

Fonti: Il Messaggero / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteMou e Friedkin senza fretta
Articolo successivoLa Roma cerca certezze a destra: Mou punta Cuadrado

14 Commenti

  1. Matic resta? Beh, finalmente una buona notizia dopo una serie di non-notizie e pessime novità riguardanti il prossimo mercato.

  2. Lo step in avanti, l’upgrade, lo faremo quando i Matic, gli Smalling, i Gini, arriveranno per consolidare la panchina, non per essere le colonne portanti dei rispettivi reparti.

    • *” un passo avanti, il miglioramento lo faremo….”
      Te chiedo scusa, ma sto a passà na fase de la vita, che me sta sur casso l’uso a buffo de l’inglese da parte de l’italiani…

    • Si certo con Benzema riserva di Mbappè e Dybala di Messi come in nazionale! Io mi acconterei 1) di avere tutti i titolari comprati disponibili per gran parte dell’anno (sono più di 10 anni che non succede, almeno un infortunio grave c’è stato sempre da quando Balzaretti si fece male e lascià scoperta la posizione di terzino)
      2) di non dover far giocare giocatori spompati da serie di partite (vedi pure punto 1)
      3) di non dover adattare, spostare giocatori in ruoli loro non proprio consoni per emergenza (vedi i due punti precedenti)
      Sono SICURO che in questo modo la Roma giocherebbe molto meglio e avrebbe la stessa capacità difensiva ma molta più capacità offensiva non avendo esterni o centrocampisti spompati e quindi limitati da avversari più freschi
      0) arbitraggi “normali”, in partite dove la Roma era in vantaggio abbiamo visto decine di “falli tattici” per non farci ripartire con pochissime ammonizioni, quando invece attacchiamo noi al primo fallo tattico è subito giallo… vedi derby. Questo è un dato oggettivo, guardatevi i falli fischiati e dove sono fischiati, a favore e contro, al Dzeko con la maglia giallorossa e al Dzeko attuale con la maglia neroazzurra!

    • Erik francamente non capisco la tua puntualizzazione.
      In un recente passato Smalling forse non avrebbe avuto il posto assicurato dovendo competere con Rudiger e Manolas.
      Allo stesso modo Gini e Matic non avrebbero giocato sempre disponendo a centrocampo di giocatori come Kevin, Radja e DDR.
      Quindi non serve scomodare Messi, M’Bappè e Benzema, basta tornare indietro di qualche anno ad una Roma costruita in maniera molto più capace, logica e saggia.
      Peraltro, il discorso che io faccio darebbe una risposta proprio ai tuoi punti 1 e 2:
      se la Roma potesse disporre di forze fresche giovani e forti non avrebbe l’obbligo di dover far fare gli straordinari a ultra trentenni.

  3. Rui Patricio (checché ne dicano gli altri), Smalling, Matic, Dybala sono dei giocatori top. Mancini, Ibanez, Cristante, Zalewsky, Spinazzola, Pellegrini, ElShaarawy, sono buoni quando in forma. Abraham e Belotti da rivedere. Bove, Volpato, Tahirovic da far crescere. Solbakken ha diritto ad un altro po’ di tempo. Gli altri: Svilar, Kumbulla, Karsdorp, Celik, Llorente, Camara, Wijnaldum per qualità o per costo possono cercare un’altra sistemazione. E speriamo di non rivedere vecchie facce di ritorno quest’estate. Ho scordato qualcuno?

  4. Non l’ho capita sta notizia.
    In nottata e scattato l’obbligo di rinnovo?!
    O con la partita scorsa?
    Na settimana pe dillo!
    Mmmh….
    Speriamo almeno questa l’abbiano azzeccata…!
    FORZA ROMA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome