Milan, Inter e Bayer: i posti sono già esauriti

23
1015

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nonostante la sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta, non accenna a diminuire l’entusiasmo dei tifosi giallorossi nei confronti della formazione della Roma, scrive oggi il Corriere della Sera.

Com’era ampiamente prevedibile, ieri pomeriggio in vendita libera sono andati esauriti in poche ore i biglietti rimasti – in prevendita ne erano stati venduti circa 46.500 – per la gara di andata (11 maggio) della semifinale di Europa League contro il Leverkusen.

Nelle prossime tre gare casalinghe la Roma si giocherà praticamente le possibilità di qualificarsi per la prossima Champions League, passando per il campionato o per l’Europa League, e lo farà davanti a poco meno di 200 mila spettatori.

Fonte: Corriere della Sera

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Allenamento tra campo e palestra. Individuale per Wijnaldum, out Smalling e Dybala
Articolo successivoIl gesto della Roma Primavera: “La nostra Coppa per Di Bartolomei”

23 Commenti

  1. Bayer e Milan polverizzati, poco fa invece stavo vedendo che è rimasto qualcosina per l’Inter (in base al mio budget). Ma anche contro la Salernitana le vendite stanno andando benissimo. Chapeau alla società

    • devo fare lo Chapeau alla società perchè vende i biglietti?
      lo Chapeau glielo farò quando vinceranno e quando compreranno i veri giocatori.
      quelli buoni che ci sono stanno qui solo ed esclusivamente per MOURIHNO ve lo volete mettere in testa?
      se non ci fosse lui come allenatore saremmo 8° in classifica, ma come fate a non capirlo, ve la spiegato anche dybala che Mou è il re della scacchiera il vero RE DI ROMA.
      altro che i Friedkin, pinto e tutti quelli de sta società che non conta na cippa, solo mister e squadra. stop.

  2. Che giorni e notti dalla finestra sull’Europa, giorni e notti di pizze fredde e di calzoni, e speriamo anche di campioni…. Un abbraccio da San Pietroburgo, incrociamo tutto ciò che possiamo!!!

    • Come ti capisco. Io sto agli antipodi. Ma il 15 atterro a Roma e la domenica successiva vado a vedere Roma-Salernitana. Nunc et semper FR. 🧡🧡🧡🧡🧡💛💛💛💛💛

  3. Ci ho provato anch’io per essere lì con il Bayer. 1,200 km di strada mi sarei fatto e sembravano una passeggiata. Dopo tutto il giorno in coda, non c’erano più biglietti però.
    Che i 72,000 possano spingerti oltre la paura, Roma nostra!!!!!! 🐺🐺

  4. Ragazzi, ma a parte la soddisfazione di avere questa Presidenza che sempre più si identifica con la nostra passione, ma una volta tanto vogliamo elogiarci anche noi che dal loro arrivo abbiamo fatto sempre e a prescindere la nostra parte ??? …e non era scontato tutto cio’ !!!!!, sicuramente più di così non si poteva fare e speriamo che superati questi paletti ( FPF o altro) facciano ancora grandi investimenti per rendere questo popolo meraviglioso sempre più fiero !
    SFR 💛❤️

  5. Questo articolo capita a fagiolo per chiedere a tutti voi amici del sito, di aiutarmi in una amichevole e pacifica diatriba che ho con un fratello giallorosso
    Io sono convinto che tutti questi soldi out siano imputabili al 99% al fatto che abbiamo mou (e di conseguenza dybala ecc) più che alla voglia (a seguito del covid con annessi e connessi) di vedere la Roma, cosa di cui è convinto il mio amico. E la mia tesi è ancora più supportata dal fatto che fino a qualche settimana fa, molti tifosi dicevano che la squadra giocava male e che non aveva gioco, schemi e via dicendo.
    Inoltre avrei capito questo entusiasmo subito dopo la riapertura degli stadi ma adesso a distanza ormai di 2 anni, ritengo che sia soprattutto merito del nostro mister (e anche della conference vinta ovvio)
    Voi che ne pensate?
    FORZA ROMA SEMPRE!

    • Er fatto che ce sta er Mister e ce sta puro Paulo ce ha gasati a tutti! Er Popolo Giallorosso ha deciso da svejasse e ha ‘ncominciato a riempi’ lo stadio.
      Ma quanto è bello ESSE DELLA MAGICA ROMA !! Un caro saluto fratelli Giallorossi, ciavete raggione tutti e due! 💛❤️

    • Lee,
      esprimo la mia opinione: il popolo Romanista porta in sé, in modo viscerale, l’amore per la propria squadra a prescindere dai risultati sportivi e dallo “spettacolo” che si vede sul rettangolo verde. C’era bisogno, però, di qualcuno che riavvicinasse i tifosi alla società, ancora prima che alla squadra. A questo c’hanno pensato, egregiamente, i Friedkins, con una politica comunicativa fatta più di gesti simbolici che di proclami. Insomma, un’inversione drastica di direzione rispetto alla gestione (fallimentare) precedente. Oggi il Romanismo è di nuovo al centro del nostro mondo e si autoalimenta, come dimostrano la massiccia partecipazione (partecipazione, non solo presenza) e lo spettacolare coinvolgimento dei tifosi ad ogni evento che riguarda la ASRoma.
      L’arrivo di Mourinho, poi, ha dato un segnale fondamentale: “siamo ambiziosi e giochiamo per vincere, non per partecipare”. Ed è quello che fatalmente è accaduto – dopo una vita – con la vittoria, IMPORTANTISSIMA, della Conference League.
      Detto questo, però, sono abbastanza sicuro che anche l’eventuale partenza di Mourinho, se verrà adeguatamente sostituito, non comporterà un cambiamento di “clima” intorno alla squadra e alla società. L’importante è proseguire coerentemente e con la massima determinazione possibile lungo la strada di crescita che si è voluto intraprendere.
      Perché noi siamo ROMA e la ROMA, perché noi vogliamo vincere in Italia, in Europa e nel Mondo, e perché il tifoso Romanista non perdona il tradimento e la mancanza di rispetto.
      Stammi bene.

    • Io allo stadio ci vado ogni volta che la Roma gioca in casa e una cosa è certa, ai tifosi che lo riempiono da 30 volte consecutive Mourinho piace e come. I discorsi del gioca bene o gioca male li lasciano fare agli altri. Per quanto riguarda il perchè è sempre pieno non so risponderti, io ci andavo anche prima di Mourinho, anche prima della pandemia. Credo che oggi il tifoso Romanista si senta più coinvolto, più al centro dell’attenzione, si senta come anni fa il 12esimo uomo in campo. Poi c’è la componente “famiglia” che ha creato Mourinho e anche quella di partecipare ad un record di presenze che si sta costruendo. Sai a volte sentire un tuo vicino, collega, parente o amico che va allo stadio o vedere le tante foto e video dei tutto esaurito sui social, comporta la voglia di emozionarsi e far parte di questo grande amore

  6. Ragazzi, vi abbraccio tutti !!!! io vivo in California e , per motivi di lavoro , non riesco mai a tornare in Italia, ormai da quasi 10 anni…pero’ riesco a vedere tutto, ovviamente, e l’olimpico cosi lo ricordo solo dagli anni 80 ( sono cresciuto in Curva Sud) . Speriamo di farcela, dobbiamo aiutare questi ragazzi e il mister ancora di piu’, viste le difficolta! FORZA ROMAAAAA!!!

  7. Dico solo questo: da tanti commenti “trasuda” un amore viscerale, incondizionato per i nostri colori, i più belli del mondo!!! Come si fa a non essere romanisti???? Ovunque voi siate … un abbraccio fratelli lupacchiotti!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome