Milan-Roma, la Rai nel mirino dei tifosi: dal capo ultrà col megafono ai commenti di Adani, i romanisti protestano

97
1694

AS ROMA NEWS – La vittoria sul campo del Milan ha attutito i malumori, ma anche ieri sera i tifosi romanisti non sono stati affatto contenti del servizio offerto dalla Rai, emittente che ha trasmesso in diretta la gara di andata dei quarti di finale di Europa League.

A infastidire gli ascoltatori di fede giallorossa è stato innanzitutto l’audio del match, con il microfono di bordocampo puntato sulla curva rossonera, e con il capotifoso milanista dotato di megafono a dettare i cori rossoneri da cantare, alcuni di questi molto poco eleganti (per usare un eufemismo) e chiaramente udibili dagli spettatori.

Sì, è vero, il megafono del tifoso è stato un problema per 20 minuti ma non dipendeva da noi, poi abbiamo risolto ed eliminato il problema”, l’ammissione del direttore di Rai Sport, Jacopo Volpi, ai microfoni di La Presse. Il gol di Mancini e la prestazione superlativa della Roma ha fortunatamente raffreddato i bollenti spiriti del capo ultrà e della curva milanista. Ma a quel punto è stato il commento tecnico di Lele Adani a far infuriare i romanisti. 

Non sono piaciuti alcuni giudizi tecnici e la reazione dell’ex giocatore al rigore non assegnato al Milan per un presunto tocco di mano di Abraham in area romanista: “Non lo hanno dato?“, si è domandato sorpreso Adani nel momento in cui il check del VAR era concluso, rincarando poi la dose: “Incredibile…“. Parole che hanno scatenato la reazione piccata dei romanisti sui social.

Anche stavolta Jacopo Volpi si è giustificato, difendendo l’operato dell’ex difensore: “Adani è un commentatore pignolo e molto equilibrato e lo ha dimostrato anche negli episodi di Milan-Roma. La verità è che sui social scrivono di tutto, a me hanno dato del tifoso della Juve, della Lazio, della Roma. Per carità va benissimo, vuol dire che ho lavorato bene. Nel calcio è tutto soggettivo ma Lele Adani è un valore aggiunto per noi di RaiSport“. 

Giallorossi.net – T. De Cortis

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteLa Roma prepara a Monza la trasferta di Udine: contro i friulani tornano Ndicka e Angelino. Possibile turnover in attacco
Articolo successivoChampions per sei, ora si può

97 Commenti

  1. Boh, secondo me l’ha semplicemente fatta fuori dal vaso non essendo abituato a prendere la mira, non ci ho visto malafede.

    • Ma facciamola finita dai.
      Ma possibile che questo ambiente è malato di vittimismo?
      Abbiamo cominciato con il palazzo che ci ha mandato un’arbitro che non andava bene paventando chissà quali direzioni avverse che ci avrebbero affossato, ora che abbiamo vinto con una grande prestazione e senza che ci siano stati episodi arbitrali a nostro danno a favore del grande Milan, andiamo a trovare un altro nemico nel commentatore oppure nella rai che ha fatto ascoltare cori irriguardosi nei nostri confronti.
      Ma perchè allo stadio Olimpico che cori fa la curva sud? Canta Osanna nell’alto dei cieli?
      Ma per favore…..
      Ma cresciamo e voliamo alti, a suon di prestazioni come quella di ieri. Gli altri potranno dire quello che vogliono. Nel 2001 la Roma di Capello vinse lo scudetto e niente e nessuno poterono fare qualcosa contro. Se sei forte vinci.
      Contro il presunto marcio del palazzo italiano o europeo ieri è stata servita un’altra prova convincente, l’Atalanta sbanca Anfield con uno 0-3 secco. Nel calcio vince chi è più bravo, altrimenti è inutile che seguiamo le partite e cambiamo sport.

    • io una mail di protesta gliel’ ho inviata.
      non la leggerà mai nessuno ma almeno la soddisfazione me la sono tolta

    • Rod quelli come te neanche li considero. Le prediche falle contro le quaglie che assalgono dei disabili indifesi Siete capaci di fare la voce grossa solo con chi ve pare a voi

    • 100 buona idea. Dopo cena invio una mail e una PEC di protesta pure io.
      Se la inviamo tutti può servire

    • poi rompono il caxxo sulla bandiera o altro, è la prima cosa che ho notato, fanno schifo tutti, sistema di merga che mi fa rimpiangere ancora di più (come se non bastasse la carta d’identità) i periodi quando alla TV sentivi solo la voce di Enrico Ameri

    • Brocker, i pollici verso al tuo commento sono dei vigliacchi che hanno picchiato i disabili ma tanto prima o poi li beccamo andò scappano!!!

    • Scusate per l’intromissione ma stavo leggendo i vari commenti e sono rimasto di stucco. Della telecronaca di Adani non me ne pò fregar di meno ma la risposta data a Brocker mi da l’impressione di un amenità bella è buona. Provo a spiegarmi meglio: Non mostrare solidarietà nei confronti di “chi viene aggredito e non può difendersi” mi sembra Allucinante! Sopratutto se quando le vittime sono portatori di handicap. Ma veramente siete scesi cosi’ in basso, voglio solo augurarmi di aver frainteso. Io mi auguro solamente che chi sta indagando, riesca a beccare quei delinquenti e gli faccia passare il piu’ brutto quarto d’ora della loro vita!!!
      Sempre Forza Roma💛💖

    • Diciamo che Adani non brilla per acutezzadi giudizio, però effettivamente ha dato l’impressione di essere rossonero per tutta la partita.
      Del resto il livello di Rai Sport è molto basso, quindi credo che se volpi lo considera un valore aggiunto da’ il livello di tutto lo staff.
      Ho rivisto più volte la scena del presunto tocco di mano, sarebbe stato “incredibile” se fosse stato assegnato . La palla sfiora ma non tocca mai il braccio di Tammy ed infati non subisce alcuna variazione di traiettoria.
      Piuttosto non capisco perchè Giroud non sia stato ammonito per i tuffi fatti in area, uno in special modo dove era almeno ad un metro di distanza da qualsiasi avversario e vistosi scavalcato dal pallone si rotola per terra , stando ben attento a non farsi male nella imitazione di caduta.
      Per non parlare dei tentativi di killeraggio su svilar da perte di bennacer.
      Se manca qualche cosa al Milan , mancano un 3/4 ammonizioni per falli da dietro su Lukaku e un rosso per quello indegno su Dybala.

    • Per “Rod”: la telecronaca Rai è stata chiaramente Milan-centrica; sembrava che la Roma non fosse una squadra italiana. Questo è il fatto, e le tue considerazioni mi sembrano complessivamente gratuite, non pertinenti al problema.

  2. Difatti mentre guardavo , sentivo sto scemo e ho pensato….a noi hanno fatto sospendere l’inno durante la presentazione per sentire lo schifo di inno Rai e loro permettono a sto stronxetto di urlare e infastidire giocatori e tifosi oscurando gli audio consentiti

    • In realtà era fastidiosissimo ma più che un capo tifoso, sembrava un animatore da villaggio vacanze: “tutti su le maniiii”. Se ci metti che prima della partita hanno cantato pure “sarà perchè ti amo” dei ricchi e poveri, pareva proprio un Valtur.

    • Abituato ai commenti su dazn non credevo che potesse disgustarmi una telecronaca…sono riusciti in un arduo compito. Il capo ultrà non mi ha infastidito, sono più volgari alla Rai! Del fatto che fossero sicuri del fuorigioco di Lukaku (che parrebbe non esserci) già in diretta ne vogliamo parlare? Uno schifo.

    • Come ho già scritto, la partita l’ho vista su CBS con telecronaca in inglese……la rai, per me, potrebbe essere oscurata: il commento dovrebbe essere imparziale e, soprattutto, non di parte altrimenti, la partita, dovrebbe essere trasmessa, come faceva Sky, con il commento tecnico, quello della squadra ospitante, ospitata o in real audio.

  3. ahhh era il capo ultras… credevo fosse uno nei cessi della rai che faceva gargarismi.
    e adani manco lo prendo in considerazione.

  4. adani chi? chi è? ah si, quello bravo a commentare come giocava a calcio, o quello che giocava a calcio male come fa il commentatore!

    • ma vogliamo parlare di quelle facce di m….a dello studio skyfo che sembravano che venivano da un funerale mentre commentavano il post partita.
      indegni vergognosi

  5. Rai e Adani ieri hanno fatto semplicemente pena Non vi sono scusanti che tengano Quando si paga un canone si pretende un servizio equo ed equilbrato, non un accozzaglia di bestialità Oltretutto sentire quell’imbecille col megafono non è stato affatto piacevole

  6. La frase completa mi sembra sia stata: “Non lo hanno dato? C’è da capire se si è appoggiato col braccio sul pallone. Vediamo, perché gli è spuntata davanti a lui dal duello in area… La tocca col pugno, questo è calcio di rigore. Niente?! Incredibile eh… Strano eh”.
    Una telecronaca assurda con commenti rivolti più a sottolineare il demerito del Milan e di Pioli che la grande partita giocata dai Giallorossi grazie anche all’intuizione tecnica di DDR.
    Vogliamo poi parlare di quel co###one con il megafono?
    Per fortuna al termine della partita c’ha pensato Nela ha dire le cose come stanno: “Partita perfetta della Roma che ha limitato la parte migliore del Milan”.
    Nun ce vonno sta’.

    • ma questi demeriti del milan non li ho proprio sentiti. anzi erano pronti ad osannare qualsiasi azione che facessero anche i tiretti da lontano di reijnders o come si chiama. poi quando chupachups ha fatto l’unico dribbling della gara han commentato come se la sfortuna ce l’avesse con i baldi diavoletti

    • Er bello è che se so attaccati riccamente ar …. Tutti in fila un po’ per uno… daje Roma dajeeee!!!

  7. Io mi sono sempre domandato come mai tra rai, mediaset, sky e dazn non ci sia (a mia memoria) un ex giocatore romanista commentatore/seconda voce per le partite e/o opinionista in studio… da quando Totti ha smesso di giocare, non sarebbe potuto essere “appetibile” per un qualsiasi canale/trasmissione di intrattenimento sportivo? Io non me lo sarei fatto scappare. Poi uno è costretto a sentirsi telecronacare come seconda voce da un tifoso/ex giocatore laziale o interista…

  8. mah ho visto la partita su dazn quindi non mi sono accorto di queste cose.. comunque discutere del fallo di mano di abraham mi sembra assurdo. ora le regole sono sbagliate ormai anche i commentatori sono abituati al fatto che i falli di mano vengono fischiati comunque ma questo non ha senso altrimenti mettiamo che qualsiasi fallo di mano è rigore.. Abraham se ricordo bene è di spalle e il pallone rimbalza dalla testa di un altro giocatore della Roma lui è girato a un metro o poco più di distanza e non si accorge.. può essere rigore questo?
    invece sul momento mi sembrava ci fosse fuorigioco di Lukaku nell’azione prima del goal di mancini invece il var ha visto che era in linea meglio così

    • la dinamica del fallo di mano di abraham è sbagliata: abraham fa cileca di testa e la palla gli colpisce il pugno.
      Detto questo per me questo non è mai rigore anche anche perchè è plateale che si tratta di un gesto involontario. Anche perchè assurdo concedere un rigore per un fallo del genere, giusto in italia ho visto fischiare falli del genere come il rigore nel derby di coppa italia

  9. Non guardo la Rai da tempo. Neanche x i telegiornali. C’era Gentile su Sky (che tra l’altro porta pure fortuna) ed eventualmente Pardo su Dazn.

  10. Adani, quello che ha invitato tutti ad andare a dormire presto se non conoscono il Pacchetto Valverde. o come diavolo si chiama nel soprannome.
    lo stesso Adani che chiama ogni sudamericano per nome nemmeno fosse suo parente.
    quello lì?
    non ci faccio nemmeno più caso.
    ma il tizio con il megafono che offendeva le ragazze romane e dava della p… alla mamma di Dybala no. su questo non ci passo sopra. a noi ci castigano per meno. Bizzotto se non altro ci provava a spiegare le cose vicino a quello esaltato.

  11. Dopo aver ascoltato i latrati megafonici manco intonati, bensi sguaiati e degni della fiera di Quarto Oggiaro , ho dovuto assistere anche al commento partigiano del preposto Rai . Ora , visto che pago una tassa di possesso causa Regio Decreto del 1935 volgarmente chiamata Canone , per non dire il suo vero nome; mi chiedo se da cittadino al di sopra delle parti, sia giusto ascoltare commenti a senso unico, non uditi ad esempio nella famosa finale ” tayloriana”. Non chiedo molto, ma la par condicio si. Altrimenti tanto vale trasmettere senza commento, sarebbe più giusto. E risparmiate pure di pagare il telecronista, non ammorbando noi “tassati” possessori di apparecchi radioelettrici, lasciandoci libera ispirazione interpretativa. Con la speranza che i prossimi cori audibili siano del Nabucco o degli Alpini, romanamente vi saluto : ave frates , signa inferre !!!

  12. Scusate ma ve ne siete accorti adesso che le telecronache contro le strisciate sono inascoltabili? Sono anni che va avanti sta storia e non è un discorso di Rai, perché io l’ho volutamente vista su Dazn e il tenore era più o meno lo stesso. La Roma sembrava uno sparring partner, telecronaca totalmente milancentrica.

  13. Sarà ma per me la Rai porta sfiga….pure con la lazionale. Mi dispiace, non ce la faccio proprio, ma Sky tutta la vita!

    • Almeno Sky di buono ha fatto notare a Pioli che il fuorigioco non esisteva in occasione del gol da calcio d’angolo di Mancini perché è stato Gabbia a tenere in gioco Lukaku con lui piangeva per l’arbitraggio in diretta e detto anche che rigori come quello di Abraham soltanto in Italia si danno. Se dovevamo starci per il rigore non dato per mano di Fernando in finale di Europa League a detta loro e dei lazziesi devono starci anche a questo, il karma gira milanisti..

  14. Le partite in casa del Milan sono sempre con quello col megafono. Mi domando come un Adani sia ancora a fare telecronache dopo la figura di letame che ha fatto esaltando il Brighton spacciandolo per il City 2.0,,,tifosi delle proprie idee il peggio dei peggio

  15. Pioli finto chierichetto, t’hanno sgamato, quando all’Olimpico, l’anno scorso, t’hanno regalato il pari o quando “Unicum” t’hanno dato un rigore per fallo di maglietta,
    hai detto che non parlavi degli arbitri

  16. più rosicano, più godo…non mi serve un Adani o un altro servo a dire che siamo forti…abbasso il volume al limite, e che gli scoppi il fegato a tutti

  17. A-cani veramente ridicolo quanto i microfoni a tutto volume puntati sul quel becero capo ultras milanista. Si udivano molto più chiaramente gli insulti che la telecronaca del match. Una audio condito di perle di saggezza in pieno stile Rai Educational per tutti i piccoli utenti contribuenti, tifosi di questa o quella squadra di calcio: “Devi morire”, “La mamma del romano è una put…..” e tanti altri cori vergognosi amplificati e non silenziati per il piacere di chi, come Lotito, non dedica una parola di condanna nei riguardi di quei pezzi di sterco che hanno circondato e malmenato (in superiorità numerica, in aggiunta) tifosi romanisti disabili.
    Ah, no… lo sdegno generale è tutto focalizzato su un ratto ritratto in una bandiera goliardicamente sventolata.
    Che scherzi…

    • Che poi sventolare la bandiera della Lazio è stato un atto di rispetto all’avversario sconfitto, un po’ come l’onore delle armi.
      Che poi fosse apparsa sulla bandiera l’ombra di una nutria è perchè questi roditori amano rivestirsi dei colori bianco celesti.

  18. A-cani veramente ridicolo quanto i microfoni a tutto volume puntati sul megafono di quel becero capo ultras milanista. Si udivano molto più chiaramente gli insulti che la telecronaca del match. Un audio condito di perle di saggezza in pieno stile Rai Educational per tutti i piccoli utenti contribuenti, tifosi di questa o quella squadra di calcio: “Devi morire”, “La mamma del romano è una put…..” e tanti altri cori vergognosi amplificati e non silenziati per il piacere di chi, come Lotito, non dedica una parola di condanna nei riguardi di quei pezzi di sterco che hanno circondato e malmenato (in superiorità numerica, in aggiunta) tifosi romanisti disabili.
    Ah, no… lo sdegno generale è tutto focalizzato su un ratto ritratto in una bandiera goliardicamente sventolata.
    Che scherzi…

  19. Vivendo all’estero guardo da tempo le partite su canali anglosassoni, telecronisti equi ed oggettivi, il fegato ci ha guadagnato moltissimo rispetto alle vomitevoli e partigiane telecronache italiane.
    Il capoultrà si sentiva fin troppo bene (memorabile il coro “la mamma di Dybala è una pxxxana”, mentre era a terra dopo la ginocchiata sulla coscia, per esempio).

  20. Ehi!
    Fate firmare De Rossi perché, come cantano “I Ricchi e Poveri”… 🎶 “tanto lo sai che ti aspetto ma non tutta la vita!” 🎵🎶

  21. la cosa schifosa é che neanche un commento di censura ai cori, mentre a Roma non ne fanno passare liscia una….poi sono stati tutto il tempo a sperare nel pareggio del Milan……….. penosi

  22. Adani è un poveretto senza futuro e per questo che è in Rai, emittente che non guarda più nessuno per lo sport e non solo.

  23. Ho seguito come di consueto uno stream riversato dall’estero e ho girato su raiplay solo alla fine per ascoltare i commenti di Sebino e Collovati che mi sono sembrati più che equilibrati, ovviamente quello di Sebino lo davo per scontato.
    Da tempo ormai non riesco più a seguire partite sui canali nazionali, persino quando sono gratuite. Inglese, portoghese, spagnolo, persino russo e polacco, va bene tutto pur di non sorbirmi la prosopopea e faziosità delle voci locali.

  24. Se fosse stato il bilan contro una squadra non italiana sarebbe stato un commento troppo fazioso… così è stato assolutamente vergognoso. Hanno chiamato, sperato, invocato il pareggio, addirittura hanno sognato un rigoretto all’italiana, quello che si dà agli sbiaditi o strisciati quando non ce la fanno da soli… e invece no, e allora la delusione li ha attanagliati e hanno pensato bene di ammirare in diretta il capolavoro della bergamasca… rai, di rutto, di più.

  25. Er go de Turone era bbono !!!

    Precisiamo che Daniele De Rossi ha dato una lezione ieri sera alla scala del calcio e penso che chi se ne intenda di calcio non puo far altro che sottoscriverlo.

    Mi sorprende negativamente che un ex calciatore non abbia considerato le dinamiche di certi interventi.

    Onestamente sulla posizione di Lukaku e’ difficile stabilire solo con il mezzo tecnico e’ decifrabile, poiche’ poi l’azione termina con un calcio d’angolo e non con un gol della Roma non c’e’ stata la necessita’ di rivedere l’azione al v.a.r., altrimenti ogni episodio o situazione sarebbe da rivedere al v.a.r. un fallo laterale invertito, una rimessa da fondocampo piuttosto che un calcio d’angolo, un calcio di punizione non fischiato, ogni sitazione controvessa e’ una potenziale variabile della gara in corso.

    In tali circostanze ci si augura che in futuro si arrivi ad una variazione sul regolamente ed una squadra a palla ferma possa chiedere una rewiew per un massimo di due richieste per tempo, questo pero’ credo che sara’ possibile in concomitanza che si applichi anche il tempo effettivo di gioco.

    Anche sul presunto fallo di mano c’e’ molto da controbattere ad Adani,.
    L’azione del presunto fallo di mano di Habrham non e’ bene definita e penso ci sia stata una interpretazione dell’assistente al v.a.r. che ha deciso per la non intenzionalita’,
    Habraham fa un movimento per andare a colpire la palla di testa che a pochi centimetri da lui subisce una leggera deviazione e poiche’ Habraham era gia’ proteso per intervenire a colpire la palla di testa, inevitabilmente la palla colpisce la mano invece che la testa, questo e’ il classico episodio che e’ la palla che va verso la mano e non viceversa come asseri Collina su un fallo di mano di iuliano difensore della juve contro la lazio in piena area di rigore juventina.

    Anche in questa stagione di campionato per interpretazione e decisione dell’arbitro di campo non sono stati assegnati rigori di questo genere.

    Turpin ieri sera non l’ha neanche visto l’episodio e stato l’assistente v.a.r. che dopo visione l’ha definito e’ interpretato come non intenzionale annullando il ceck.

    Caro Adani se vuoi stare in quella posizione devi essere sopra le parti o limitarti ad esporre solo valutazione tecniche del gioco in quanto c’e’ un arbitro due giardalinee un quarto uomo un assistente v.a.r. e un assistente a.v.a.r. per prendere certe decisioni.

  26. Er go de Turone era bbono !!!

    Precisiamo che Daniele De Rossi ha dato una lezione ieri sera alla scala del calcio e penso che chi se ne intenda di calcio non puo far altro che sottoscriverlo.

    Mi sorprende negativamente che un ex calciatore non abbia considerato le dinamiche di certi interventi.

    Onestamente sulla posizione di Lukaku e’ difficile stabilire solo con il mezzo tecnico e’ decifrabile, poiche’ poi l’azione termina con un calcio d’angolo e non con un gol della Roma non c’e’ stata la necessita’ di rivedere l’azione al v.a.r., altrimenti ogni episodio o situazione sarebbe da rivedere al v.a.r. un fallo laterale invertito, una rimessa da fondocampo piuttosto che un calcio d’angolo, un calcio di punizione non fischiato, ogni sitazione controvessa e’ una potenziale variabile della gara in corso.

    In tali circostanze ci si augura che in futuro si arrivi ad una variazione sul regolamente ed una squadra a palla ferma possa chiedere una rewiew per un massimo di due richieste per tempo, questo pero’ credo che sara’ possibile in concomitanza che si applichi anche il tempo effettivo di gioco.

    Anche sul presunto fallo di mano c’e’ molto da controbattere ad Adani,.
    L’azione del presunto fallo di mano di Habrham non e’ bene definita e penso ci sia stata una interpretazione dell’assistente al v.a.r. che ha deciso per la non intenzionalita’,
    Habraham fa un movimento per andare a colpire la palla di testa che a pochi centimetri da lui subisce una leggera deviazione e poiche’ Habraham era gia’ proteso per intervenire a colpire la palla di testa, inevitabilmente la palla colpisce la mano invece che la testa, questo e’ il classico episodio che e’ la palla che va verso la mano e non viceversa come asseri Collina su un fallo di mano di iuliano difensore della juve contro la lazio in piena area di rigore juventina.

    Anche in questa stagione di campionato per interpretazione e decisione dell’arbitro di campo non sono stati assegnati rigori di questo genere.

    Turpin ieri sera non l’ha neanche visto l’episodio e stato l’assistente v.a.r. che dopo visione l’ha definito e’ interpretato come non intenzionale annullando il ceck.

    Caro Adani se vuoi stare in quella posizione devi essere sopra le parti o limitarti ad esporre solo valutazione tecniche del gioco in quanto c’e’ un arbitro due giardalinee un quarto uomo un assistente v.a.r. e un assistente a.v.a.r. per prendere certe decisioni !

  27. Questa partita ha dimostrato perché la Roma in Europa va meglio che in Italia da anni, a noi in Italia ci odiano mamma Rai compresa.

  28. Lasciamoli rosicare, vittoria meritata. Piedi per terra e pedalare. Ora sotto con l’udinese poi concentriamoci per il ritorno di EL. FMRoma

  29. Secondo me questa cosa di adani è sopravvalutata. Il personaggio è molto pieno di sé , tanto è vero che ha creato disagi anche a Sky e su bobo tv. Onesto difensore che poi si è montato la testa quando ha scoperto che esistevano libri sul calcio appena appesi gli scarpini al chiodo,cercando di fare suoi concetti che da giocatore proprio non riusciva ad applicare. Mi raccontava un ragazzo tempo fa che mentre faceva uno stage alla pinetina, in quel periodo l’ Inter era allenata dall’ ultimo Cooper in piena confusione, il buon Lele si presentò con l’ idea per risolvere ogni problema. Propose se stesso come regista e javier Zanetti alla nedved… probabilmente cominciava a maturare la consapevolezza di essere ciò che non era. Uno che ha fatto in diretta ciò che ha fatto lui con allegri non si può definire “nordista”. Comunque anche su Sky hanno gridato subito al rigore salvo poi rimangiarsi un po’ tutto dicendo che il tocco poteva non essere volontario perché abraham va con la testa senza poi vedere dove si dirige il pallone. Un arbitro italiano siamo certi che lo avrebbe dato. Stavolta gli è andata male… spero che il ritorno finisca zero a zero e rimurginino su questa cosa per anni ed anni così si gode.

    • Beh , io spero che all’olimpico gli facciamo i gol che non sono entrati al Meazza, quindi due al primo tempo e due al secondo. e che non ci ammoniscano per falli che a rte invertite non vengono nemmeno sanzionati.

  30. La squadra che disprezzo più al mondo, la squadra degli aiutini, una strisciata stomachevole, peggio della Juve, in Italia di aiutini ne ricevono silenziosamente uno due a partita su episodi chiave (ed ovviamente ne sono ben felici e se uno si lamenta lo fanno passare per ridicolo e perdente), non so se il rigore ci fosse o meno, spero di si per gustarmi ancora di più il momento e la loro sofferenza. L’ atteggiamento di tutti (o quasi) sti servetti che pullulano nelle televisioni italiane è nauseante ma è risaputo.

    • E chi ne prende li difende son sempre i soliti 2 o 3 infiltrati che girano sul Forum. Cambiano nick ma emanano solo critiche, mai una lode e son alquanto ripetitivi. Se credono d’esse furbi ma se fregano da soli

  31. il capo ultrà a me a fatto ridere una voce da commenda che alla fine è stata muta come i telecronisti Rai. Si sa che quando giocano le strisciate stanno tutti apecoronati ma per me si gode il doppio quando si vince con loro.

  32. leggo che il commento rai ha fatto pena, vu garantisco che Aldo Serena sui Sky non è stato da meno. Non so quella di dazn però è sempre stato così e sarà sempre così, gli strisciati saranno sempre protetti e aiutati

  33. Ma del pestone di Adli su Pellegrini a metà secondo tempo nessuno dice nulla?
    Quello è il classico episodio da VAR che in campo a velocità normale può sfuggire all’arbitro. Il Milan ha giocato due volte in superiorità numerica con lo Slavia Praga per episodi analoghi.
    Se mi dite che quello di Abraham è rigore andatevi a rivedere il fallo di mano della finale di Budapest che il pusillanime Taylor non ha fischiato negando un rigore sacrosanto oppure il gol annullato ad Azmoun a Brighton.
    Quelli sono errori clamorosi!

  34. Vinciamo la gara di ritorno contro tutto e tutti. Questa la risposta da dare a chi col servizio pubblico ha ila propria visione di imparzialità

  35. Oltre al servizio scadente vista la telecronaca penosa, i commenti disgustosi dell’ex-scarparo con tanto di fiatate per gufare la Roma, al microfono posizionato a far sentire bene il megafono del bac***zzo bilanista c’è da dire che è proprio una tv di parassiti che intasca soldi oltre che dalle pubblicità, in primis da una truffa legalizzata chiamata canone.
    Poi, chi ha tanto sostenuto che il fallo di mano di Abraham fosse rigore, si ricordasse il gol del bilan di Pulisic contro il Genoa, gli è stato dato buono nonostante si fosse aggiustato il pallone con la mano.
    Nel caso di Abraham non è calcio di rigore, negli altri campionati europei tale intervento lo giudicano involontario e non danno mai rigore, succede anche qui quando si tratta di squadre diverse dal carrozzone del sistema, strisciate e sbiaditi da questo punto di vista sono abituate bene, gli vengono dati rigori anche per molto meno. Si tratta di un ribalzo fortuito del pallone con Abraham anche girato che tenta di colpire di testa, poi la distanza troppo ravvicinata e comunque la posizione delle braccia con i gomiti è naturale per il movimento nel cercare il pallone di testa. Gli estremi per il rigore quindi non ci sono.
    Piuttosto, nessuno ha detto però che i milanari dovevano giocare in 10 perché Giroud doveva prendere 2 gialli ed essere espulso, il 1° giallo gli doveva essere dato per simulazione, per ben 2 volte è stato autore di simulazione, poi un paio di proteste e dopo quando ha ricevuto il cartellino giallo e quello preso invece del 1° doveva essere il 2° quindi.

  36. Erano 11 anni che una squadra italiana vinceva una coppa lo abbiamo visto poi in giro tra dzan e Sky…La Roma e’ malvista in televisione e non solo. Adani e’ interista lo sappiamo, e pure il presidente della camera c’e’ lottizzazione in Rai? Si tanta…. La Roma e’ considerata attualmente l’ ottava compagine in Europa non gli va giu’ sta cosa. Non c’e’ solo Lotito che odia la Roma. Non siamo particolarmente amati . Sappiamo il tutto cio’ ce ne faremo una ragione !!!! Sempre Forza Roma rega’

  37. Dal goal di Mancini, A-cani ha cominciato a condizionare il resto della telecronaca come se il Milan rappresentasse per tutti i “contribuenti” utenti nazionali incollati allo schermo l’unica squadra italiana in campo da “sostenere” contro il classico club straniero che sta espugnando il San Siro…
    A parte le ridicole recriminazioni lamentate durante la telecronaca per l’inesistente fuorigioco di Lukaku nel corso di un’azione che NON influisce minimamente sul goal di Mancini poiché realizzato su calcio d’angolo, ossia su una nuova fase del gioco in cui alle squadre è concesso di riorganizzare il proprio schieramento e per un rigore del tutto inesistente, A-cani si è sempre cimentato in delle riflessioni a senso unico, su come perforare la difesa romanista e sulle strategie che Pioli avrebbe dovuto intraprendere per rendere la manovra milanista più fluida e pericolosa. Sembrava di assistere ad un quarto di coppa del mondo al Meazza tipo Italia – Inghilterra con gli azzurri che indossano un’improbabile maglia a strisce rossonera.
    Per molto meno, certi abusi nella RAI, e quindi nel settore pubblico, vengono trattati nelle competenti sedi giudiziarie…

  38. Adani era na pippa come giocatore ed è na pippa come commentatore. D’altra parte in RAI di commentatori sportivi ormai ce so’ rimasti solo i disperati che non trovano posto in altre emittenti perché ormai in RAI lo sport è ridotto a poca cosa. Il calcio è su DAZN, il tennis è la F1 su SKY, poi c’è EUROSPORT per il ciclismo. Tra un po’ alla RAI trasmetteranno i campionati di boccette e le gare di pattini a rotelle.

  39. Nelle televisioni commerciali e’ quasi “normale” che le telecronache e i relativi commenti siano per le strisciate hanno piu’ tifosi poi Napoli e Roma e un po’ dietro Lazio ma questa cosa e’ iniziata da Sky io non dimentico le vergognose telecronache e commenti di DI canio e di tanti altri. Ma di Adani lo sappiamo della sua fede interista e che la Rai ha come capo della direzione sportiva ha un laziale, e che il resto sono tutti di Milano. Da anni mi sono indignato in particolare gli ultimi 2 e mezzo per Mou piu’ nel male che nel bene adesso lo sappiamo ci danno dei piagnoni se ci incacchiamo….aspetto giovedi’ tutto il mondo piace il nostro tifo bene poi vedremo in campo se faranno quello che hanno fatto a Milano….

  40. Non ho seguito il commento della Rai. Una domanda, Adani sull’episodio del rigore chiesto dalla Roma, come ha commentato?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome