MKHITARYAN: “Con questo campo era difficile fare di più. L’importante è essere passati”

11
1077

AS ROMA NEWS – Henrik Mkhitaryan parla a Roma TV al termine del match di Europa League giocato sul campo del Gent terminato 1-1. Ecco le dichiarazioni del calciatore della Roma sulla gara appena conclusa:

Conosci questa competizione difficile…
Sì, abbiamo vinto 1-0 all’andata, non era una partita facile ma era abbastanza per giocare la seconda partita. Con questo campo era difficile fare di più, abbiamo giocato anche tre giorni fa, abbiamo fatto di tutto per vincere, l’importante è essere passati.

L’avversario era difficile…
Si in queste competizioni non ci sono squadre facili, tutti sanno giocare a calcio e sanno come difendere e attaccare. Tutti giocano e non guardano il nome dell’avversario.

Per te è più complicato giocare da esterno?
Per me è importante solo giocare e aiutare la squadra, sulla sinistra o sulla destra o da centrocampista è uguale, voglio aiutare la squadra e fare gol e basta.

11 Commenti

  1. Gran bell’assist del Genio Armeno, su un campo per broccoletti e cime di rapa.
    Va bene ,così, Mik…o fai assit o fai gol….👍

  2. Sono due mesi, ma una squadra peggio della Roma, non l’ho vista.
    Non è possibile essere cosi scarsi, per questo sono ottimista, peggio non si può fare ma abbiamo passato il turno e in teoria, stiamo in lotta per il 4^ posto…

  3. Daje Pippo Franco Mkhitaryan. Ce semo quasi.
    Se questo sta bene ed inizia ad ingranare è uno dei punti fermi su cui investire oltre che Zaniolo Smalling ed Edin.

    • Ancora co Edin???
      L’anno prossimo è da mandare in pensione! Bisogna prendere un attaccante da 20 gol a stagione con Edin che fà gli ultimi 20 min, non di più!

    • I veri tifosi , quelli che lottano contro questa società ieri erano a gent o gand o chiamala come caxxo te pare . Sciacquate la bocca quando parli dei veri tifosi , perché scommetto che se hai fatto un paio de trasferte (comode) in vita tua è grasso che cola .

    • La patente del tifoso te e nessun’altro la può dare.
      Io di certo non aspetto che qualcuno, secondo i suoi parametri personali, mi dica se sono un tifoso o no.

    • Sei te il primo che si è permesso di dare la patente di veri tifosi quindi sei solo te che la puoi dare ?!?!?

  4. Tenete presente che il gol di Justin vale doppio in queste competizioni tra andata eritorno è come se avessimo vinto per 3a1.Nota positiva , qualificati,altra per ora non infortunati visto il campo per quello che era , nota negativa veretout squalificato per il resto conta stare agli ottavi, ora cerchiamo di andare avanti il più possibile nella competizione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome