Morata, tutta la verità su clausola e costi: la Roma prende tempo, l’Inter prova il sorpasso

123
5522

AS ROMA NEWS – Se ieri Morata sembrava essere molto vicino alla Roma, anche per via dell’incontro andato in scena ieri tra Tiago Pinto e l’agente del calciatore, oggi l’Inter balza di nuovo in pole per lo spagnolo.

Tutti i giornali sportivi infatti parlano di “sorpasso” dei nerazzurri, con Marotta che oggi incontrerà il procuratore del centravanti ex Juve per provare a convincere il calciatore a snobbare le sirene di Mourinho e Dybala, che nei giorni scorsi hanno cercato di persuadere Morata a vestire di giallorosso.

Il pressing dei due è riuscito ad aprire una breccia nella testa e nel cuore dell’attaccante, ma le richieste sia del procuratore che quelle dell’Atletico Madrid hanno frenato gli entusiasmi e riportato tutti alla realtà. Morata guadagna sei milioni e mezzo più 2,5 di premi sino al prossimo anno. Stipendio che scenderà dalla stagione 2024-25 nel fisso a 5,5 milioni compensato però da altri benefit (legati a gol, assist, presenze e obiettivi della squadra madrilena) che se soddisfatti, riportano la somma ad avvicinarsi al totale del primo anno. Nella terza stagione il giochino è simile con la base che scende ulteriormente a 4,5.

Così la proposta avanzata ieri ufficialmente da Pinto (4,5 più 1 di bonus) non sarà sufficiente a convincere Morata a dire di sì e richiderà uno sforzo in più. Per questo il gm ha preso atto e chiesto del tempo: ora dovrà confrontarsi con Friedkin e decidere se proseguire la trattativa e cercare di accontentare Mourinho oppure mollare la presa e cambiare obiettivo.

L’altro ostacolo alla trattativa sono le richieste dell’Atletico Madrid: dall’incontro di ieri si è capito che in realtà non esiste una vera e propria clausola rescissoria, ma un “patto” tra le parti che permetterebbe a Morata di lasciare l’Atletico, che valuta il giocatore 21 milioni di euro, a una cifra più bassa (si parla di una quindicina di milioni) qualora la proposta dovesse giungere dall’Italia, meta preferita dal calciatore. Soldi che la Roma non ha in cassa, e dovrebbe rintracciare sul mercato dalle cessioni.

L’Inter, ceduto Onana all’United e abbandonata la pista Lukaku, ora è determinata a sorpassare la Roma: i nerazzurri, a differenza dei capitolini, sembrano pronti a offrire circa 15 milioni di euro per accontentare l’Atletico Madrid.

Oggi Marotta incontrerà Juanma Lopez, agente dello spagnolo, per provare a chiudere il sorpasso. La Roma rischia di restare nuovamente al palo, ripetendo quanto successo settimane fa con Frattesi. Ma la partita resta aperta e ancora tutta da giocare.

Fonti: Il Messaggero / Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / La Repubblica

Articolo precedenteCalciomercato Roma, terminato l’incontro tra Pinto e l’agente di Morata: richieste alte, il gm riferirà a Friedkin
Articolo successivoRoma a caccia del mediano: Pinto spinge per Renato Sanches, si tratta col PSG

123 Commenti

    • Ti dico la verità… sembra fatta apposta come operazione, il perché? Perché non chiamare prima l’ Atletico e informarsi del costo del cartellino ?Invece di andare su procuratore e giocatore? 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Assolutamente,
      anzi, visto che mancheranno Lukaku e Dzeko,
      io consiglierei al simpaticissimo Marotta la doppietta Morata-Scamacca,
      sarebbe un ottimo affare.
      Per la Roma, per l’AM e per il West Ham almeno sicuro.

    • Secondo me il problema non è se prendiamo o no Morata ma il fatto che qualsiasi nome si vocifera si arriva sempre alla conclusione che o non abbiamo i soldi dell’acquisto (dilazionato o no) o l’ingaggio è troppo alto.
      Quindi non è un problema di scelte sui nomi ma solo un problema di cassa.
      Ho letto che alcuni tifosi ribattono che però noi non abbiamo venduto nessuno titolare, allora mi chiedo, ma allora abbiamo già una squadra forte.
      Perché se per titolare intendiamo un Top Player allora siamo a posto così se invece intendiamo un titolare forzato allora il discorso cambia radicalmente.
      Io continuo a pensare che ci sia un accordo tra Mourinho e la proprietà che prescinde dalla campagna acquisti e susseguentemente dalla forza della squadra.
      Se non è così allora non è vero che il mister ha la fila dietro la porta.

    • Quindi la stessa stampa che ieri pomeriggio diceva “accordo raggiunto fra ROMA e morata, ora serve l’accordo con l’atletico”, nenache dodici ore dopo ci dice che, in realtà, la ROMA ha conosciuto quanto percepisce morata di ingaggio solo ieri, niente telefoni a madrid, e non potendosi permettere l’ingaggio viene scavalcata dalla potentissima inter. Beh, mi sembra una ricostruzione dei fatti plausibile.

    • Tutta la verità… così comincia questo articolo…………… tutta la verità si racchiude che anche un romanista come Frattesi rifiuta la Roma perché non esiste un progetto serio, solo improvvisazioni e scarti di mercato , fino ad adesso in due anni spesi 7 milioni , per tanti è un vanto per me è un ridimensionamento molto grave. Aridatece i Viola e i Sensi aridatece i Totti i De Rossi e BRUNO CONTI CHE VINCE E SFORNA CAMPIONI IN PRIMAVERA…. ARIDATECE I VINCENTI

    • Er problema è che senza un budget diventa complicato. Da quel poco che capisco un centravanti che gioca co na squadra de champions league costa un ventino più L’ingaggio. Poi sur singolo se discute: morata nun me piace, morata me piace, mejo tizio ecc. Però cercamo de esse obbiettivi. Senza un euro è difficile…

    • credo che Pinto sappia fin dall’inizio ciò che l’atletico vuole, se parla con il procuratore è per capire se c’è uno spiraglio nelle richieste tra giocatore e club.
      a certe cifre non mi strappo i capelli se Morata non dovesse venire. Giocatore funzionale per qualsiasi squadra ma non mi sembra un killer d’area.
      Forse è il caso di scandagliare meglio il mercato….

    • Senza soldi non li prendi determinati giocatori e manco ti ci devi mettere a sedere a parlare! Lo sappiamo che non si puo spendere per cui ciaoneeeeeeeeeeee!

    • Ma, dico io, l’immenso bacino del sudamerica non offre nulla? Peschiamo un ventenne e speriamo di pescare bene…

  1. Se non prendiamo nemmeno morata o prendono o lukaku o veramente ci presentiamo con scamacca (se lo fanno a quattro soldi e non credo) e belotti e a sto punto mou se ne va direttamente dal ritiro se gli dicono vedi che Alvaro va all Inter….purtroppo gli altri qualche elemento da vendere lo hanno …noi non mi sembra proprio tolti qualche prestito ….L anno scorso ero ottimista ma quest anno per la nostra Roma non così tanto

    • Ribadisco: io preferisco Scamacca a Morata. Meglio un giocatore in ascesa che uno in fase calante (che peraltro non ha mai segnato molto).

    • Concordo con te Fabio 1974, Morata ha costi alti per un giocatore di 30 anni, con 10 mln prendi Scamacca con un prestito oneroso e obbligo di riscatto. Poi certo, devi accontentarti di Belotti, oppure aspettare qualche occasione prima della chiusura del mercato…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Io preferisco qualcuno della primavera a Scamacca e Morata.

      Ma scusate, se Morata lo hanno CONTINUAMENTE scaricato Real Madrid 1, Juve 1, Real Madrid 2, Chelsea, Atletico Madrid 1, Juve 2, Atletico Madrid 2 (pare), ci sarà forse qualche motivo????

      Su Scamacca neanche dico altro perchè resterà al WH che lo darebbe via solo con la certezza di rientrare dall’investimento. E chi se lo accolla?

    • Scamacca viene anche da un menisco ed è andato in doppia cifra solo 1 anno, 16 goals(non ricordo quanti rigori). Oltretutto cerchi di prenderlo da un club che non ha bisogno di monetizzare (ha appena ricevuto 120 mln) ed oltretutto lo ha pagato quasi 40 mln! Da quello che leggo oltretutto o insetisci l’obbligo (e non sai che stagione possa fare) o neanche si siedono. Il West Ham tra le altre cose non ha ancora acquistato nessuno li davanti, siamo, sicuri se ne vogliano privare? Nel frattempo stiamo col “gallo” che neanche con la Boreale riesce a buttarla dentro e vedendo i numeri dello scorso anno ti viene da piangere. Vogliamo buttarci su Daka 53 partite e 9 goals con l’aggravante della coppa d’africa? Okafor 99 partite 33 goals nel campionato austriaco? Boh io non lo che vogliono fare questi.

  2. Domanda stupida(abbiate pazienza ) fatta da un ignorante in materia: ma i circa 40 milioni incassati per le famigerate plusvalenze,che fine fanno,o hanno fatto?

    • Max 56 quei soldi sono serviti e servono per il pareggio di bilancio. Non per fare mercato. Se non lo facevi oltre che rischiare di saltare le coppe dovevi anche pagare una forte multa.
      La realtà è questa.

    • Erano per il bilancio di giugno 2023.
      Dal primo luglio siamo entrati in un nuovo anno fiscale e quindi tuttto quelle che sarà speso dovrà essere riequilibrato al 30 giugno 2024.
      Quindi, anche se non vendiamo nessuno, possiamo spendere qualcosa, sapendo che poi dovremmo sicuramente vendere prima del 30 giugno 2024 per entrare nei paletti del FPF.
      Capisci la logica, meglio vendere un Ibanez (Karsdorp, Vina, Villar, Spinazzola, e cosi via) prima per non essere obbligati a vendere un titolare dopo come abbiamo fatto nel passato con Alisson o Salah (venduti prima del 30 giugno proprio perché eravamo indietro con i paletti del FPF).
      L’idea del FPF è in poche parole : spendi solo quello che hai guadagnato. Quindi è molto importante cercare di aumentare gli introiti (stadio, sponsoring e cosi via) per poter essere più forti sul mercato.
      Alla fine, non serve a nulla dire “non c’hanno una lira” perché 1/ è falso e 2/ anche se hanno soldi non possono spenderli come vogliono perché l’idea del FPF è proprio di limitare le spese dei club in funzione degli introiti che hanno avuto durante l’anno.

      Non so se mi sono spiegato bene.
      Non essendo italiano, non è facile ! ^^

    • Max 56, 007 ha ragione, pareggio di bilancio e quelli avanzati sono andati per i procuratori di Aour e N’ Dicka…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • La forte multa sarebbe stata al massimo 2 milioni di euro, la cifra pagata da Royal Antwerp e Trabzonspor per non aver rispettato i paletti. Praticamente 1/3 dello stipendio di Morata.
      Altre squadre, tipo il Barcellona che ha appena preso Gundogan pagando una cifra spropositata di ingaggio, hanno avuto una multa di 500 mila euro, praticamente lo stipendio di un Primavera.
      Quindi i soliti spauracchi che solo la Roma deve/vuole rispettare.

    • Veramente le multe comminate a chi ha sforato i parametri erano max di 2 milioni… Insistito nel ritenere che andrebbe fatto il sacrificio di stare un anno fuori dalle coppe, come fece il Milan, ma rifondare questa rosa spendendo, bene, un paio di centinaia di milioni… Così galleggeremo per anni nell’anonimato del vorrei ma non posso

    • Ugo è tutto vero ma i grossi gruppi creano introiti Inter companies con cui appianano quello che je pare. Non è come l’NBA pe capisse, ma è na grossa porcata.

    • Morata guadagna sei milioni e mezzo più 2,5 di premi sino al prossimo anno. Credo che il problema sia questo. Se non si riduce l’ingaggio l’operazione non ha senso. Avrebbe poco senso anche se fosse svincolato. Attaccanti buoni ce ne sono pochissimi e costano cifre non abbordabili. Inventarsi qualcosa non è facile, le scommesse sono scommesse… poi devi trovare la scommessa che si adatta al tuo gioco. Se il giocatore non va, te lo ritrovi sulla groppa. N’Dicka lo hai preso a zero. Llorente lo hai provato e va bene. Aouar sembrerebbe andare bene, vedremo. Kristensen un’altra operazione intelligente, (quando si può): Vina e Celik hai dovuto comprarli, se fossero stati in prestito avresti potuto fare ragionamenti diversi. A parte i fuoriclasse non tutti i giocatori si adattano alla squadra: Tammy ha fatto una stagione grama, Ma Vlahovic? Piatek sembrava un fulmine, ma ora? Purtroppo abbiamo investito molto sugli attaccanti, da Iturbe a Shomu, ma con poca fortuna. quindi prima di investire su Lukaku, Morata, Scamacca, pensiamoci un attimo, che poi te li tieni!

    • Grillo 1965 Giusto o sbagliato che sia quello che dici vallo a spiegare a Mou. Che lo ha chiesto espressamente.
      Anche perché a meno…. centravanti sul mercato non li trovi.

  3. Per Frattesi la Roma non era interessata ma ha comunque incassato 10 MILIONI!! Per Morata ci vogliono 20 Milioni all’atletico e 6 al giocatore per almeno 3 anni! Ma ora ci pensa beppemarotta, quanto è bravo beppemarotta, a mandare tutto in caciara stile accordo con Dybala….

  4. a me sembra strano che questo è venuto a Roma e pinto non sapesse già quello che volevano… cmq se non compriamo neanche questo e prendiamo altri due giocatori in prestito come scamacca e Renato Sanchez lo dico ora secondo me i friedkin potrebbero vendere .le notizie uscite pochi mesi fa di due incontri con quell’imprenditore italiano che parlavano dei friedkin in attesa di novità positive sullo stadio e in caso contrario di cessione della Roma, non sono mai state smentite. speriamo che così la finiscono allo stadio ogni volta che inquadrano i friedkin di applaudire come se ci fosse una bandiera!!! non se po vede il lavaggio del cervello che la gente subisce senza reagire!!!

    • Per carità vendano a chiunque tranne che al faccendiere italiano. Non voglio mai più vedere una proprietà italiana

    • Tenente fan il problema non e adesso. Perché pur volendo i Friedkin non possono spendere per via delle manette del fair play finanziario.
      Al limite se vogliamo il problema era a monte. Il fair play finanziario per i primi 2/3 anni di gestione ti lascia del margine operativo. E infatti 2 anni fa sono stati spesi 100MM. Purtroppo male.

    • Parla di Follieri.
      Sono d’accordo con Subterranean, vai a leggere alcuni articoli su di lui e capirai perché è meglio se non diventa il presidente della Roma !

    • Tenentedan, son quelli come voi che alimentano gli odi tra le razze A fanc. hater e odiatori seriali.

    • Se la proprietà (eventualmente subentrante) non è di genealogia romanista e quindi non ha a cuore il romanismo, è MEGLIO che le cose rimangano inalterate…. e cmq, alla larga dai ciarrapico, i ferrero, i preziosi, i tanzi e gli zamparini (per citarne alcuni) che presto o tardi ti riducono a 💩

    • L’hai letto il cv dello sceicco di foggia? con 4 anni di ‘master’ nelle galere U.S.A per truffa sarebbe perfetto in mezzo ai presidenti di A che vantano solo esperienze italiane in tal senso.
      Quello poi vanta commesse (incasserò forse) per 4 mld mentre i Friedkin hanno 5,7 mld di patrimonio personale (in tasca). Mettiamoci pure che ha dichiarato che non vuole lo stadio (non vuole fare investimenti) ma solo usare la Roma per spingere il suo business (cioè cari presidenti di A non intendo competere) basta che non gli fanno fare lo stadio non di certo un messaggio per i tifosi ma per altri soggetti. Non ti fidare mai dei ballerini con la pecora in testa.

    • Per vendere ci vogliono acquirenti. La Roma ha un costo, e un costo altissimo di spese di mantenimento. Poi se pur di cambiare ci vediamo bene il viperetta di turno, a me vengono i brividi.

  5. Non capisco perché non spendere 15 milioni e poi cercare di piazzare qualche altro esubero, manca ancora più di un mese alla chiusura del mercato. Non stiamo mica parlando di 25 o 30 milioni.

  6. Basta che non finisca come con Frattesi…. mesi di trattative estenuanti (forse più per noi come tifosi) e poi arriva qualcuno con i soldi veri e se lo prende…

    • Frattesi se voleva veramente la Roma, sarebbe arrivato senza problemi. La realtà è che lui si era già promesso ai nero azzurri. Basta con chi ci usa come trampolino di lancio, salvo poi sputare sulla nostra maglia (zaniolo docet) Di soggetti cosi’ ne ho piene le @@ Se ne stesse all’Inda

    • si ma ci vuole un DS e non un ragioniere come Pinto. Se avessero dall”inizio ristrutturato bene la Roma adesso non sarebbe in questa situazione. Le squadre si possono fare anche non spendendo troppo, ma ci vogliono persone che ne capiscano di calcio. Pinto é stato preso solo per il lavoro di vendite che faceva la Benfica!

  7. Questa è la versione dei servi del potere.
    Gli stessi che non titolano a otto colonne “Lukaku SNOBBA l’Inter” (solo la Roma viene snobbata, capìto…), ma anche, visto che sanno essere sempre molto creativi e simpatici quando non costa loro nulla, un “Sukaku”.

    La versione vera è la seguente. La Roma ha in mano Morata. Il pallino è il suo, sta alla società fare le valutazioni del caso. Si confronteranno, decideranno se e quanto possono e vogliono spendere e, nel caso, molleranno la presa per virare su altri profili che siano più convenienti.

    Sui giornalisti, è inutile girarci attorno, aveva ragione Gaber.

    • Quanto hai ragione Idi..

      Non dicono nemmeno che l’Inter per fare mercato.. Nonostante tutti i soldi presi da una finale Champions..

      È costretta a vendere Onana e Brozovic..

      Non dicono che ha perso a zero un calciatore che lo scorso anno valutava 60 mln..

      E lo ha perso perché quando il Psg offriva 50.. Loro rispondevano.. O 60 oppure niente Skriniar..

      Una cosa del genere e roba da veri incompetenti.. Ma su tutto questo c’è tanto silenzio.. Marotta e sempre stato protetto.. Lo è da anni..

      Il Milan ha perso mezzo centrocampo.. Tra Tonali venduto, Brahim Diaz e tornato a casa.. Bennacer sarà rotto per mesi..

      Ma tutto questo non lo dicono.. Anzi.. Parlano del grande colpo Loftus.. Che a Tonali li pulisce gli scarpini..

      Tutte squadre entrate in Champions.. Che hanno preso i soldi della scorsa Champions.. E che fatturano più della Roma..

      Tutte squadre che hanno perso una marea di titolari per un motivo oppure per un altro.. E che stanno venendo qualsiasi calciatore della rosa.. Dipende solo dall’offerta…

      La narrazione è sbagliata da anni.. E personalmente ci sono abituato..

      Buona giornata a tutti

      Forza Roma..

    • Marco79, tutte squadre che però, a fine campionato da qualche anno, arrivano davanti alla Roma. Sarà per caso?

    • Marco invece de piagne e lamentarti, parlaci delle nefandezze di FIGC e AIA Dei punti tolti e poi ridati alla rubens. Ah già, ma per voi complotti e favoritismi non esistono, il Campionato Italiano è il piu’ onesto e immacolato d’Europa Ma andà a pascolà a formello

    • Marco.. Cosa significa?

      L’Inter ha un fatturato di 400 mln
      La Roma risponde con 150..

      Poi direi che è innegabile dire che la Roma negli ultimi 5 anni ha sbagliato tantissimi..

      E mi riferisco al fatto calciomercato di Monchi..

      Ma questo cosa c’entra?

      Se mi chiedi se l’Inter è più forte della Roma rispondo senza problemi di si.. Ma non solamente da ora.. Lo dice anche la storia..

      Se si parla di una certa tutela.. A personaggi e squadre.. Dovrebbe essere evidente anche questo no?

      Perché non riuscite a separare le due cose?

      Quando la Roma vendeva Marquinhos, Pjanic, Rudiger, Benathia.. Salah Allison.. Etc etc etc..

      Era il supermercato Roma
      .
      Ora invece è un modello da seguire..

      Insomma si fa così..

      Il modo di narrare la storia cambia a seconda della della squadra.. E chi non se ne accorge onestamente un po’ di tenerezza mi fa..

      Forza Roma

    • a Pick non rispondo perchè i piagnistei sugli arbitri lasciano il tempo che trovano secondo me. Quando abbiamo avuto un presidente che ha messo sul mercato i soldi e comprato giocatori lo scudetto lo abbiamo vinto. Punto.Marco79, l’Inter non è piu forte della Roma per volere divino, se noi per tre milioni ci facciamo scippare uno dei centrocampisti piu forti in Italia e per 15 milioni non prendiamo una punta come Morata e aspettiamo da due mesi l’acquisto di Scamacca capisci da te che c’è qualche problemuccio. Soprattutto quando il signor Pinto butta venti milioni per Shomurodov e quindici per Vina. Noi soldi ne abbiamo pochi e quei pochi li buttiamo. Gli altri possono permettersi due acquisti sbagliati ,noi no! Però vedo un sacco di gente contenta di Pinto e dell ennesimo sesto posto. Secondo me sò laziali.

    • Quindi Marco tu dici che l’Inter non è più forte per volere divino..

      Poi mischi cose accadute un anno fa con cose che accadono oggi e cose che sonitaccsdute tre anni fa.. A me sembri confuso..

      Te ne rendi conto che L*Inter era più forte a prescindere da Miky

      Te ne rendi conto che l’Inter era molti più forte della Roma da prima che arrivasse Pinto?

      Te ne rendi conto che hanno vinto 19 scudetti e più Champions?

      Quindi ora.. Te ne rendi conto delle stronzate che hai scritto solo per attaccare Pinto?..

      Sei in malafede.. Parli di cose che scrivono i giornali come se fossero verità assolute.. Parli di Miky come se fosse solamente una questione di soldi.. Quando il giocatore voleva cambiare aria..

      Ci aggiungi Shomurodov come se non fosse normale fare un errore..

      Però poi ti dimentichi Dybala e Matic spendendo zero Euro..

      Ti Dimentichi Aouar e Ndicka.. Spendendo zero euro..

      Parli di Scamacca come se tu avessi la verità in tasca.. Quando non sai minimamente di cosa stai parlando..

      Vedi gente contenta di Pinto per un solo motivo.. Pinto fa ciò che vuole Mou.. Cercando di spendere il meno possibile.. Perché è la società che vuole questo..

      Tu sai Pinto chi prenderebbe se potesse scegliere, sai che squadra avrebbe fatto?..

      No non lo sai.. Si può solo sapere che oggi la Roma avrebbe Koooneiners che era praticamente preso.. Prima che Mou dicesse.. No.. Voglio Xhaka..

      Quindi dai giudizi senza sapere..

      E parli di un divario tra Inter e Roma che è evidente e supera i 300 mln..

      Non dare dei laziali agli altri.. Potresti essere tu il primo a sembrarlo..

      Forza Roma

  8. Per quanto gli autori di questi articoli si sforzino di creare suspence intorno alle vicende di calciomercato, proprio non riesco a scrollarmi di dosso questo senso di NOIA.
    Quando ricomincia il campionato?

  9. se lo prende l’Inter o chi sia, chi mettiamo davanti alla porta avversaria? la Roma non ha una lira in cassa ? se è vero , sono preoccupato come tifoso

  10. giornalisti buffoni, i soldi ci sono, semplicemente la Roma ha preso atto delle richieste di calciatore, agente e club e vuole valutare se valga la pena spendere tutti quei soldi per un trentenne che non garantisce 20 gol a stagione. Fare una gestione oculata non significa che i soldi non ci sono…

  11. ….i soldi in cassa ci sarebbero pure, ma giustamente come fai ad investire 50-60 milioni (tra clausola e 4-5 anni di stipendio senza decreto crescita) per un trentunenne quando non sai neanche (o forse già lo sanno…) se il prossimo anno c’è ancora Mou e che poi sarebbe impossibile da rivendere?
    Di norma quando si fa il mercato si sta su una ventina di giocatori in altrettanti paesi e di tutti i continenti…. noi ci fossilizziamo e fissiamo su uno, prima Frattesi, poi Scamacca, adesso Morata…..se decidi di investire 50 milioni, il mondo è pieno di ottimi attaccanti che poi in futuro puoi anche rivendere con mega plusvalenze…. non dico spenderli tutti per un Vitor Roque, ma per 2-3 belle speranze

    • tutto giusto ma la Roma il budget nn lo ha, me pare evidente che sono le cessioni a crearlo, e tu nn riesci a vendere nessuno perché gli shomurodov, i vina, gli ibanez, i villar, i solbakken, gli spinazzola, i karsdorp nn li vuole nessuno se non a gratis.

    • Maurizio SadSoul hai ragione. Purtroppo la vita a volte è davvero ingiusta. Al diavolo gl’incompetenti, talenti come il vostro andrebbero sfruttati!

  12. quest’anno l’Inter arriva 7 ha venduto tutti i meglio ….. skriniar Lukaku onana ed altri in procinto di partire …..tra poco va.via.pure lautaro. mi preoccupa il Milan che zitto zitto sta.mettendo su una bella squadretta. più che altro mi preoccupano i zero euro spesi da questi americano.

  13. operazione che in totale toglierebbe una quarantina di milioni…per Morata anche no! p.s. vero,l’ha chiesto mou,ma aveva chiesto, all’epoca,pure Mr. trivela,che all’Inter è stato un bidone.

  14. Ma adesso dove è Francesco Totti che ha scritto più volte “… fidateve de me Morata è fatta” oppure “… l’agente è a Roma per firmare…”. Se ci sei batti un colpo. A meno che non hai già battuto la testa.
    Che pena!!! Non c’è una breccola per fare niente. Solo se cediamo qualcuno. E poi chi? Ibanez? Stanno fioccando le richieste mi pare.
    Voglio comunque pensare in positivo e mi auguro che qualcuno tiri fuori dal cilindro il classico coniglio o, magari, più di uno.

  15. ma anche basta (premesso che morata non mi convince) di fare continuamente gli accattoni. ma in mani a chi siamo che non sa anticipare 20 mio che poi sicuramente riprenderebbe prima della fine del mercato. ma proprio di male in peggio eh!?

  16. 15 milioni ( Soldi che la Roma non ha in cassa….) ….vabbè meglio che vada all’Inter, magari come Frattesi è della Lazio pure lui!! :-).
    Noto che si sta delineando una campagna acquisti da sesto posto. Certo che se cerchi un centravanti degno di questo nome e non c’hai manco 15 milioni allora non ti resta che Scamacca o il nipote di Musiello. Secondo me se Pinto e i Friedkin vanno avanti co’ stà miseria Mourinho manco lo inizia il campionato prossimo.

    • Hai ragione basta con gl’incompetenti. ci vogliono soggetti che di calcio ne masticano a iosa. Fai domanda, hai visto mai che te pjano Talenti come il tuo in anonimato sò sprecati!

  17. allora ieri le richieste dell atletico adesso anche quelle del giocatore, io me chiedo so due mesi che rompete con morata e che si aspettavano che volesse i bruscolini..un grande errore e stato nn puntare manco una fiche su thuram, di che se ne dica o che piaccia..mo passeremo all enigma scamacca sperando che da Londra siano così imbecilli da regalarlo un anno gratis. Veramente strategie fatte a caxxo fino ad ora.

    • Lele78 mi sa che forse non si è capito che pure per scamacca ci vogliono i soldini, il west ham mica te lo da in prestito a meno che non gli fissi l’obbligo di riscatto ma a che cifre? Hai ragione su Thuram, ma credo pure che lui non volesse venire proprio perchè voleva un squadra che stesse in champions.
      Qui purtroppo che ancora non ci sono arrivati i vertici societari che per alzare l’asticella bisogna investire sui vari reparti, non si può fare mercato e migliorarsi basandosi solo su prestiti o svincolati qualcosa va ugualmente investito.
      Per arrivare a scamacca il west ham come ha già ribadito te lo mollano solo se gli dai i soldi, quindi o lo prendi a 30 milioni con l’obbligo di riscatto oppure si può provare a fare uno scambio dato che gli inglesi sono alla ricerca di un difensore gli dai ibanez per avere scamacca, altrimenti le alternative low cost sono zapata arnautovic ma lì poi devi fare i conti con gli infortuni stagionali.

  18. Trovo assurdo tutto questo ma davvero si pensa di prendere l’attaccante titolare a due lire o gratis ma vogliamo scherzare, se 20 milioni sono troppi per Morata che per me li vale tutti allora con tutto il rispetto neanche per un scamacca puoi andare a chiudere proprio perchè il west ham non te lo lascia a cifre inferiori di 30 milioni e neanche in prestito te lo molla se non è impostato l’obbligo di riscatto.
    L’ho detto ieri e lo ripeto pure oggi se vuoi alzare seriamente l’asticella devi investire su determinati reparti chiave dove mancano dei giocatori, non si può pensare di fare mercato solo con i prestiti o svincolati ed essere dipeso dalle cessioni, qui tocca investire sul centravanti che purtroppo è diventato un obbligo sul centrocampista e persino sul portiere, anche se su quest’ultimo nessuno lo menziona, quindi i casi sono due o si chiude su uno tra morata o scamacca o un attaccante titolare buono oppure si va su soluzioni abbordabili tipo zapata in scadenza o arnautovic facendo i conti con i rispettivi infortuni continui.

    • Il calciomercato è bello per questo. Tanto si va di ipotesi, e tutto diventa lecito, dall’entusiasmo alla depressione. Se non riusciamo a prendere Iturbe, va alla Juve! Loro si che possono… inutile proseguire. Ma può essere che la Roma, in questo momento si pone delle domande su come investire, e stia valutando tra diverse opzioni? o no? mi ricordo che quando Loftus Cheek doveva venire da noi era un mezzo giocatore, ora va alla strisciata di turno: un fenomeno. Calma, che siamo a metà Luglio e la temperatura salirà ancora.

  19. Probabilmente hanno ragione quelli (CUCS ed altri) che nel post precedente evidenziavano come la scelta di Morata, o comunque di una punta esperta ed affermata, provenga da Mourinho, e probabilmente anche Paulo che spinge in quella direzione.
    Però continuo a pensare che l’età ed il fatto che non possa beneficiare del decreto crescita rendano l’affare Morata improponibile per una società coi nostri conti.
    Il costo del cartellino è l’ultimo dei problemi.
    Anche fosse 20 e non 15 questo peserebbe per un milione all’anno sul nostro bilancio, un’inezia nel mare magnum di spesa.
    Il problema è lo stipendio.
    Senza bonus fiscale 6 netti vorrebbe dire 12 lordi l’anno, quasi 50 di solo stipendio in 4 anni per poi ritrovarti un 34 enne pronto ad appendere le scarpe al chiodo.
    È un esborso improponibile per un giocatore che ha sempre fatto fatica ad andare in doppia cifra e che non è immune da acciacchi vari.
    Se serve la punta con esperienza internazionale andrei piuttosto su El-Nesyri che è dominante di testa, costa 20 mln di cartellino, si accontenterebbe di 3 mln di stipendio che con il bonus fiscale sarebbero circa 4 lordi e che ha ancora buona parte della carriera davanti.
    Oppure Taremi, che pur avendo la stessa età di Morata si accontenterebbe di metà dello stipendio richiesto da quest’ultimo, stipendio che grazie al bonus fiscale peserebbe sul bilancio un quarto di quello dello spagnolo.
    Peraltro sia il centravanti del Siviglia che quello del Porto hanno numeri molto più significativi di quelli dello spagnolo.

    • Taremi stessa soglia di età di morata, anche per lui vogliono almeno 20 milioni e personalmente non lo prenderei per la coppa d’africa, mentre per quello del siviglia stesso discorso ci vogliono i soldi, quindi come ti muovi per l’attaccante se lo vuoi buono devi ugualmente investire e non pretendere su prestiti o trovare tra gli svincolati.

  20. Marco79 quello che dici è vero in parte ,l’Inter vende e vende bene ma soprattutto rimpiazza bene chi vende ,e ogni sessione di mercato incassa e fa plusvalenze quello che purtroppo non facciamo noi ,e se lo facciamo solo grazie a Bruno Conti con i ragazzi della primavera e comunque 2 spicci ditemi voi in 2 anni chi abbiamo preso o rivenduto a prezzo più alto spendiamo soldi per Vina Shomourodov kumbulla karsdopp Reynols gente che nessuno vuole neanche in prestito non riusciamo a vendere neanche Ibanez pensate un po’ anche se io lo terrei come 4 centrale questo è il problema

    • ma Marotta è uno scemo, secondo alcuni fini intenditori del forum…Pinto si che invece è un genio…

    • un po come te trasformista quando ti dicono laziale , sai ho sempre un dubbio dici di voler bene a tua moglie ma non fai altro che insultarla tutti i giorni e dire che le altre donne sono meglio di lei è una cosa strana non trovi?? ma so quisquiglie no….

    • Nando, da te e dai tuoi compari, posso sentirmi dire tutto quello che vuoi, tanto la vostra opinione mi scivola come acqua fresca. A 53 anni, dopo 40 e passa anni di curva e stadio, credimi che ne ho viste abbastanza per avere una mia precisa idea sulla Roma e sulla società, senza bisogno di seguire la massa…i risultati sono sotto gli occhi di tutti, nel bene (conference) e nel male (campionato, mercato, crescita), quindi dire che va tutto bene così, è solo fare il gioco di chi si accontenta. L’anno dello scudetto, tu c’eri a contestare la squadra dopo l’eliminazione con l’Atalanta? io si…ecco, quello era il tifo che non si accontentava, neanche con un vincente come Capello in panca e una rosa che confronto a questa era mille volte meglio…ma voi fate pure il tifo per Pinto…contenti voi…

    • Niru non ho mai detto che Marotta sia un incapace.. Ma che in certe occasioni si è mosso così..

      E lo scorso anno ha dimostrato più di un limite..

      Si è fatto derubare da Juve e Roma due acquisti che aveva già fatto.. Dybala – Bremer..

      La Roma pagava troppo Shomirodov.. E loro prendevano Correa a 30 mln.. Calciatore che oggi se vuoi vendere dovrai regalare..( a meno che non arrivano gli Arabi)

      Il discorso Skriniar fa scuola.. Giocatore in scadenza.. Offerta di 50 per due mesi… L’Inter rifiuta sempre.. Il calciatore capisce di essere sul mercato e decide di non rinnovare..

      Hanno per perso 50 mln a zero..
      Se fosse capitato a Pinto cosa si sarebbe detto?

      Mentre Marotta e all’Inter da molti anni..
      Anche quando l’Inter si poteva permettere di spendere una montagna di soldi.. E poteva spendere 50 mln per Barella..

      Al contrario di questa Roma.. Che non può mettere molto sul mercato perché non ha lo stesso fatturato dell’Inter… E quindi fa le nozze con tanti svincolati e prestiti..

      Poi che a Roma sono stati fatti errori.. Monchi in primis è un ovvietà che tutti sanno.. E al quale di risalto ne è stato dato..

      Il trasformista.. Non ho mai detto che è uno scemo.. E non ho mai parlato di Pinto..

      Ho parlato di alcuni movimenti chiaramente sbagliati.. Sul quale è sempre stato dato poco risalto.. Mentre si parla di ogni cosa che fa in senso positivo..

      Insomma.. Manipolare le frasi che si dicono.. Questa si che è una cosa che fanno i laziali quando devono attaccare un Romanista..

      E non si tratta di essere intenditori.. Ma di esporre i fatti.. Fatti che qualsiasi interista confermerà..

      Poi magari qualcuno ci spiegherà cosa c’entrano Kumbulla, Karsdorp e Reynolds con Pinto..

      Kumbulla=Fienga
      Karsdorp =Monchi
      Reynolds = Ryan Friedklin

      Che poi Pinto non ha generato plusvalenze.. Ma errori specialmente con Shomirodov e Vina e una realtà..

      In altri casi ha portato calciatori che non si possono vendere.. Come Matic e Rui Patricio.. Che ora hanno un età.. Dybala – Belotti.. Se non fosse per gli infortuni Dybala non sarebbe a Roma suppongo..

      Questi sono calciatori esperti.. Che Mou ha voluto.. Come si può sperare di fare plusvalenze con giocatori con un Matic 35 enne?

      Lo scopriremo il prossimo anno cosa ha combinato Pinto con calciatori più giovani.. Ndicka, Aouar, Solbakken.. Un anno al Norvegese va dato..

      E Bruno Conti va ringraziato a prescindere per l’uomo che è..

      Forza Roma.

    • Marco79, Marotta in 3 anni ha vinto uno scudetto, due coppe italia, e fatto una finale di champions…gli errori di mercato li fanno tutti, ma poi ci sono i risultati a dire come uno ha lavorato, e direi che i risultati di Marotta in 3 anni, sono più di quelli dei nostri ultimi 4 DS messi insieme, o no? Solbakken oggi vale 3,5 milioni…dici che l’anno prossimo ne potrà valere 30?

    • Il trasformista. Marotta è all’Inter da 5 anni.. Ha visto il periodo migliore di Zhang.. Quando i soldi li ha messi anche tramite sponsor..

      Lavorando in una società che fattura il triplo della Roma.. Per fare un esempio semplice.. Se la Roma può offrire 4,5 a Morata.. L’Inter ne può offrire 8..

      Questo ti porta a vincere quasi sempre.. Almeno nel mercato..

      Hai mai letto da me che non sa comprare?… Che non sa costruire?…

      Io ho parlato solo ed esclusivamente della narrazione che viene fatta su questo uomo..

      Se compra Thuram ad 8 mln di ingaggio e un fenomeno che arriva prima di tutti..

      Se perde Skriniar a 0.. Invece se Ne parla poco sui giornali.. Si fa quasi finta di non ricordare le offerte dello scorso anno..

      Non ho mai detto che sia un incapace.. Non ho mai detto che Pinto sia migliore.. Quindi perché elenchi il suo palmares?

      Il punto non era questo..

      Ogni dirigente fa errori.. E naturale.. Sono esseri umani.. Ma quando fai perdere alla squadra che dirigi.. Squadra che ha problemi finanziari enormi.. Gli fai perdere 50 mln.. No.. Non è un semplice errore..

      Bravissimo a vendere Hakimi, Lukaku, Onana.. Bravo.. Puoi sbagliare un acquisto di 50 mln.. Ci può stare.. Il talento spesso è anche una questione di testa..

      Ma perdere un asset che è già tuo.. Per il tuo orgoglio personale.. No.. Non è un semplice errore..

      E se ne è parlato poco ovunque..

      E di questo sto parlando.. Di come vengono raccontate le cose..

      Ed è una cosa che ho spiegato da subito.. Raccontare..

      Sabatini veniva criticato quando vendeva e veniva criticato quando comprava.. Magari quando comprava Rudiger.. Pinto e costretto a fare mercati a zero.. Con scelte che probabilmente non sono sue e viene attaccato..

      Uno che in due anni ti ha portato.. Matic, Dybala,Belotti.. Che era una richiesta di Mou…. Aouar.. Ndicka.. Tutto senza spendere nulla..

      Ci sono dei problemi e ovvio.. Ma seriamente c’è la prendiamo con chi è costretto a fare mercato così?..

      Ah per quanto riguarda Solbakken.. Ti potrei elencare circa.. 200..300 calciatori.. Che valevano 3 mln.. E dopo un anno ne valevano 50..

      Sicuramente non sarà il suo caso.. Ma dare le cose per scontate nel calcio e davvero l*errore più banale che si possa fare..

      Forza Roma..

  21. La Roma in cassa non ha 15 milioni???? 🤣 se vogliamo ve se compramo pure a voi….finti giornalisti da strapazzo c’avete rotto il…fiorellino!

  22. bho….a me tutta questa telenovela per Morata…Pinto…… vai in Africa o in sud America, con i soldi di Morata e con il suo ingaggio prendi 4/5 talenti…uno di sicuro è meglio di Morata

  23. Ma in mezzo a tutta questa poverta’, se non riusciamo a prendere nessuno e ci teniamo l’Ubzeco che non a mai giocato e dalla panchina le reti non puo’ farle e quando ha giocato cinque minuti si era mosso bene?

  24. Contento se non vene morata troppi soldi per uno di 31 anni che segna molto poco e scartato da sempre da tutte le squadre.pinto pija scamacca kamada e Renato sanchez e stamo apposto così

    • La Roma non ha i soldi per prendere nè Scamacca nè nessun altro perché i Friedkin interpretano il FPF alla lettera: prima vendere e poi comprare (e sono gli unici che lo interpretano così). La realtà è che quando è necessario devi INVESTIRE correndo i rischi del caso anche perché il bilancio chiude il 30 giugno 2024. L’alternativa a ciò è che al momento non avendo un centesimo in cassa gli altri (Inter) ti passano avanti e tu rimani con il cerino in mano anche perché i giocatori in prestito al 18 luglio non te li da nessuno e neanche noi li diamo agli altri. Il mio comunque è solo un punto di vista sia chiaro poi le decisioni le prendono coloro che mettono i soldi e in questo senso spero tanto di aver torto io e ragione loro.

  25. morata??
    ma siamo sicuri che sia il bomber che ci serve, non ha mai segnato tanto, non è un killer d’area.
    non mi fascerei la testa se non arrivasse.

  26. Preferisco prendere in attacco un giovane di prospettiva con un cartellino sui 10 milioni, casomai prendibile dalla Francia, dalla Germania o dal Sudamerica piuttosto che svenarmi e incasinarmi i bilanci per comprare a tutti i costi Morata

  27. Morata è un giocatore adatto a Mou è adatto a far giocare bene la squadra giocatore di qualità tecnico che è vero Non segna tanti gol non va mai oltre 14-15 gol a stagione un giocatore che fa giocare bene la fase offensiva di una squadra. Spero sinceramente venga preso e venga fatto uno sforzo perché è un giocatore può valorizzare moltissimo dybala el Shaarawy e lo stesso Pellegrini e tutti quelli che ruotano intorno alla fase offensiva, in più è un ottimo professionista che conosce perfettamente il nostro calcio. andrebbe fatto questo investimento Anche perché in questa fase di mercato il fair play finanziario non c’entra, il problema piuttosto non è il cartellino ma l’ingaggio e su quello ha fatto bene la Roma a muoversi prima sul giocatore giocatore che ha Tra l’altro un grande amico di dybala qui a Roma e spero che oltre a lui anche Mourinho; l’abbia convinto e che lui voglia venire qua corre sudare e sacrificarsi per questa maglia Spero proprio che è venga.

  28. l’inter si e’ lamentata tanto della mancanza di serieta’ da parte di lukako che alla fine adesso preferisce la juve, alla faccia di mani sul cuore e maglia baciata MA ORA cerca di corrompere Morata che, spero, si rivelera’ persona davvero seria come sembra ..

  29. ce ne faremo una ragione , fossi l inter penserei piu a difesa e centrocampo visto che frattesi non neanche parente lon tano di brozovic e skryniar si teneva tutta la difesa a bhe hanno nonno devry 🙂 e come portiere ci mettono cudicini perche onana è volato però senza morata non giocano stando ai giornalisti un po come frattesi

  30. Dove sta quello che scriveva da ieri lo avevamo preso ecc. ecc. bho….
    e poi quale pausa di riflessione di Pinto, parla con il Presidente e digli si può non si può? e se no passa ad altro … per Scamacca è uguale …. non vedo questo stare fermi anche l’Inter aveva il FpF però ha ricominciato a spendere con tutti i buffi che ha Frattesi, ed altro….
    Pinto è ora di svegliarsi anche negli acquisti pagati e non solo a 0

  31. date troppa importanza all eta pensate io me prenderei de corsa benzema 35/36 e modric a 37 , l eta è cambiata rispetto a 15/20 anni fà giocatori a 30 anni erano vecchi adesso inizi dopo i 35 , quindi morata a 30 anni ha davanti ancora 5 anni a spron battuto

  32. Abbiamo più volte convenuto sulla malaparata che ci aspetterà dal punto di vista arbitrale, perciò se come finora è chiaro a tutti che il Presidente non vuole manifestare il suo disappunto, garantisca una rosa che sappia disputare partite di 11 contro 12. Il resto sono chiacchiere e dettagli di cui personalmente e come me suppongo i 60 mila dell’Olimpico, non me ne frega una ceppa.
    Forza Roma

  33. scouting… questa parola ormai a Roma sconosciuta da anni ed i risultati in campionato si vedono! faccio una battuta.. ma invece di stare a trattare Morata ormai trito e ritrito.. non si poteva prendere un moratinho…? un van morat olandese? un moratovic?.. un nuovo kvaraskelia? un nuovo Allison? un nuovo pianich? un nuovo Strootman e via dicendo? perché nessuno o pochi lo scrive questo? si tende sempre a difendere a prescindere e questo è sbagliato! la Roma sta pagando gli errori fatti nelle sessioni di mercato degli ultimi 4 anni.. questo è il punto! soldi buttati letteralmente nel cesso tra acquisti sbagliati e rinnovi assurdi a cifre assurde! pellegrini ne è l esempio più lampante!sfido che non c è un euro da spendere adesso! però x molti va bene così! inutile inneggiare alla conference(trofeo vinto ok) ma chi ti porta i veri soldi è la Champions ed un parco giocatori di valore con cui puoi fare mercato venendone uno a peso d oro! nella Roma tutto questo manca da mo!e questo a causa di una dirigenza in questi ultimi anni assolutamente incapace.

  34. Morata ha una bella moglie italiana, per il resto non serve. Il problema è che incombe lo spauracchio di affrontare la stagione praticamente senza alcun attaccante (Belotti è ormai un ex giocatore..). Non è affatto una bella situazione e Mourinho non se la farà passare sotto il naso. La realtà è che non c’è un centesimo in cassa e i Fridkin non sono venuti a regarare soldi ma a speculare… ficcatevelo in testa !!

    • Rocco, menti sapendo di mentire, come tanti del resto, ma che ci si può fare… Il presidente sta mettendo tantissimi soldi, per tenere su la società, che nel rapporto costi ricavi per non fallire dovrebbe ritornare ad una realtà decisamente inferiore a quella che ha. Le regole imposte dall’UEFA non sono per mantenere le squadre virtuose (mica sono aziende statali, se un presidente di una squadra di calcio vuole investire dei soldi suoi, perchè non può farlo?) il rapporto costi/ricavi serve per mantenere lo status quo. Il presidente non può investire proprio perchè deve attenersi a delle regole che se eluse, tra multe e squalifiche renderebbero inutili gli investimenti. l’unica cosa che può fare, è risanare la società e cercare di crescere, un passo alla volta: ma come puoi ben vedere, basta un arbitro per mandarti all’aria il lavoro di un anno intero. ad maiora, forza Roma!

  35. Ma secondo voi, il buon Pinto va a raccontare a questi pseudo giornalisti tutte queste storie? poi vero che non possiamo spendere tanto, ma secondo voi non ci possiamo permettere di spendere 20 milioni per Morata, quando 2 anni fa abbiamo preso Abraham il doppio? la Roma ha una strategia che non può piacere, cerca di non partecipare ad aste, e di prendere al massimo investendo un giocatore giovane, Morata e’ un ottimo profilo di 30 anni, va preso solo a determinati condizioni…

  36. SVENARSI PER MORATA?

    SAREBBE UN ERRORE.

    Ieri dicevo che era un colpo che serviva, perchè è un giocatore d’esperienza che conosce la serie A, l’allenatore e il miglior giocatore della nostra rosa, cioè dybala e che andrebbe a riformare l’attacco della juventus.

    MA…

    Stiamo parlando di un giocatore di quasi 31 anni che in carriera è arrivato 5 e ripeto, CINQUE volte in doppia cifra in campionato.

    Detto questo, non è un giocatore che ti rivoluziona l’attacco come dybala, ma sicuramente ti da quella mano, più di belotti ed abraham, ad arrivare, COLLETTIVAMENTE ad un risultato.

    NON è DZEKO, nemmeno un top (inspiegabile la sua carriera nei top team), ma un buon attaccante di manovra che ti aiuta, ma non ti prende per mano la squadra.

    Magari in una squadra non top, come la roma, potrebbe esaltarsi.

    L’investimento, TUTTO A PERDERE, sarebbe di 15mln circa (per arrotondare) più 6mln netti (inclusi bonus come dybala) l’anno per 4/5 anni, quindi un investimento complessivo di quasi 45/50mln.

    Forse troppi per uno di 31 anni, ma vedremo.

    • sicuramente è un investimento importante ma che devi spalmare sui 5 anni, il ragazzo è integro, professionale, conosce il ns campionato e un CREATORE di gioco, che valorizza i compagni d’attacco, cosa per me fondamentale per la roma di Mou. se hai visto anche l’ultima partita in nazionale conteo di noo avrao visto cosa intendo. nn è un goleador ma funzionale e adatto al gioco di mou. per intenderci uno come Icardi uomo d’area, è l’antitesi e nn sarebbe funzionale alla roma. qsto profilo lo vedo perfetto x noi spero che facciano qsto investimento alto si ma con un probabile ritorno nei risultati.

  37. l’inter ha venduto onana, nelle prossime ore capiremo dove andrà morata….
    se pinto prende domingues e un attaccante diverso da quelli già nominati è fallimento totale…
    da morata+scamacca+sabitzer a domingues rabbrividisco!

  38. Quando avremo forse mai gli arabi al comando e non i purciari dei parametri zero saremo competitivi. prima campioni di plusvalenza ora di sold out.

  39. La verità è che se i costi per Morata sono eccessivi quali attaccanti speriamo sinceramente di acquistare? Se il budget è quello che è ci vuole un ds bravo a fare talent scout in giro per il mondo e scovare talenti prima che il prezzo sale, prima che si avventino altre squadre, prima che chiedano la luna di ingaggio. Abbiamo un ds capace in questo? io non credo

    • Matt il problema non è solo sul budget a disposizione che probabilmente è di 15 milioni complessivi e con quelli ci devi prendere pure il centrocampista escludendo le eventuali cessioni, il problema maggiore sta nel trovare un centravanti titolare a basso prezzo e che possa andare bene a Mourinho.
      Va bene trovare i giocatori a basso costo in giro per il mondo e sono d’accordo che Pinto non è un DS con le capacità di Sabatini o Massara in grado di scovare i giocatori, ma qui ti devi presentare la stagione già con un centravanti titolare preparato di esperienza e che conosca possibilmente già il nostro campionato quindi se già 15-20 milioni non vanno bene per Morata ritenuto costoso sia su cartellino e ingaggio, ma già si sapeva questo non facciamo gli gnorri, su scamacca che gratis non te lo danno manco lui e dove pretendono almeno 30 milioni ma chi si vai a prendere? Zapata che è in scadenza e che ha passato la stagione scorsa in infermeria o arnautovic anche lui passata la stagione in infermeria sulla soglia dei 35 anni che te li prendi tra i 5-10 milioni.
      Neanche un Taremi o quello del siviglia vanno bene, sia per un discorso di costo del primo oltre l’età over 30 come anche per il secondo dove ci vogliono almeno 20 milioni e cosa ancora più importante da tenere in considerazione che hanno entrambi la coppa d’africa.
      Quindi adesso ti ridico puoi presentarti la stagione con un centravanti mister x sconosciuto che non sai come ti va e un belotti proveniente da una stagione da 0 gol in campionato.
      Degli investimenti perciò obbligatoriamente li devi fare in determinati reparti specie se si vuole alzare seriamente l’asticella, mica si può pensare di campare ogni stagione con gli svincolati o prestiti.

  40. Nessuno vuole vedere la realta’ dei fatti, che e’ sotto gli occhi di tutti. La Roma non compra semplicemente perche’ non riesce a vendere nessun calciatore. Nei due anni di gestione Mourinho non e’ stato valorizzato un solo giocatore. Gente come Cristante, Pellegrini, Ibanez, Rui Patricio, che lui ritiene validi e incedibili, in realta’ non hanno richieste in quanto ritenuti scarsi dagli altri. Sarebbe opportuno farsi questa domanda invece di dare colpe a Pinto.

  41. La Roma non ha i soldi per prendere nè Scamacca nè nessun altro perché i Friedkin interpretano il FPF alla lettera: prima vendere e poi comprare (e sono gli unici che lo interpretano così). La realtà è che quando è necessario devi INVESTIRE correndo i rischi del caso anche perché il bilancio chiude il 30 giugno 2024. L’alternativa a ciò è che al momento non avendo un centesimo in cassa gli altri (Inter) ti passano avanti e tu rimani con il cerino in mano anche perché i giocatori in prestito al 18 luglio non te li da nessuno e neanche noi li diamo agli altri. Il mio comunque è solo un punto di vista sia chiaro poi le decisioni le prendono coloro che mettono i soldi e in questo senso spero tanto di aver torto io e ragione loro.

  42. Mah…
    Il mercato era partito benissimo secondo me, poi a un certo punto si è impantanato, proprio nel momento in cui bisognava tirare fuori del denaro.
    Giudicherò alla fine del mercato, come è giusto che sia, sperando di non vedere nuovamente un mercato fatto solo di prestiti e parametri 0.
    Che per carità. ti portano campioni come Dybala se sei oculato, ma rischiano comunque di lasciarti la rosa competitiva fino ad un certo punto.
    E FpF finanziario o no, la Roma comunque non può permettersi di fare mercati del genere uno dietro l’altro se vuole davvero competere a più livelli.
    Le nozze coi fichi secchi le puoi fare una volta, poi i fichi ti ritornano sù :v

  43. Morata andrà all’inter, così come è stato per frattesi. La morale è, se vuoi un calciatore bravo ci vogliono i soldi, che non abbiamo. Quindi se davvero mourinho vuole Morata, allora i friedkin devono aprire subito il portafoglio, oppure ciao ciao e si cambia obiettivo. La mia domanda resta una sola:” Chi pensa di prendere pinto in attacco che sia bravo a meno di 20 milioni? perché sinceramente io in Italia attaccanti che spostino gli equilibri non ne vedo sinceramente. grazie

  44. si vede che vuole la Roma come dicevano i giornalai ieri .che oggi è gia a parlare con l inter ma smettetela di dire cazzatequesto è venuto in italia per vedere chi offre di piu

  45. edesso a parte gli scherzi ma siamo messi veramente così male .a me da fastidio una cosa sola aspettare fino l ultimo giorno per prendere un giocatore invece di fargli fare la preparazione con la squadra

  46. si ma al 2 anno di mercato a 4 spicci rimane mou?
    o aspetta a gambe incrociate la fine del mercato per decidere?
    gli è stato promesso di lottare per il vertice e attualmente siamo ancora da sesto posto.

    • Chi ha promesso cosa?

      Te sei sicuro che questa estate, a parte in arabia, cera qualcuno che offriva una panchina migliore e più ricca di quella della roma?

      Penso che la roma non sia stupida da promettere certe cose.

      Mou è rimasto perchè sul mercato non cera nulla di meglio della roma, come è stato quando è arrivato.

      Un pò di sana realta…

  47. io continuo a non capire perché non si mai pensato di prendere retegui, è bravo, giovane, non ha un ingaggio alla morata ed il suo cartellino credo costi pure meno.
    inoltre c’è sempre zaha a zero.

  48. Purtroppo Mou, oltre ai grandissimi benefici che ha apportato, presenta la caratteristica che non è un grande “inventore “ (ricordate Totti centravanti con Spalletti…). Quindi se hai bisogno di un centravanti ma non ci sono purtroppo assolutamente le condizioni economiche per acquistarlo, rimani con le cosiddette braghe di tela e poi altra caratteristica è che vuole giocatori già fatti e importanti, non ti fa andare ad acquistare lo Kvaratskkhelia di turno (riconosco che sono pochi che hanno queste capacità di scoprire talenti).

  49. Poi vorrei formulare un’ipotesi di cui neanche io sono convintissimo ma la butto li: e se i Friedkins avessero acquistato la Roma anche (sottolineo “anche”) considerando che era sotto osservazione per il FairPlay finanziario e quindi sarebbero stati “giustificati” dalla Uefa stessa a non dover affrontare spese folli per acquistare e stipendiare certi giocatori?…Riconosco che l’ipotesi cozza un po’ con gli enormi esborsi che hanno dovuto effettuare per appianare i debiti, anche se poi, in fin dei conti, l’eventuale realizzazione dello stadio renderebbe tutto comunque un grande business…

    • Se l’allenatore avesse portato in questi due anni come la rosa permetteva la CL staremmo a parlare d’altro.
      Immagina due campagne acquisti con minimo 120Mil in più in cassa come sarebbero state diverse le prospettive.
      I Friedkin dovevano imporsi esigendo massimo impegno sul campionato e non sulle coppe come fatto prodomo sua dal guru di Setubal.
      Perchè per la sua carriera una Conference è più vantaggiosa di un quarto posto .

  50. Vorrei spezzare una lancia a favore di Pinto, cosa che non fa quasi nessuno.

    Per un direttore sportivo lavorare in queste condizioni è difficile, se non impossibile.

    Giuntoli a napoli aveva una società sana, con un presidente che vende ogni anno per poi reinvestire il denaro, come è sempre stato dai tempi di cavani, lavezzi, higuain etc.

    Nella roma se non vendi, non compri o almeno, è difficile farlo.

    Nella roma di pallotta, SI VENDEVA, forse anche troppo, ma l’augurio era di comprare bene.

    Sabatini disse:”il problema non è vendere ma comprare bene”.

    La roma segue un filone pericoloso, cioè quello di mantenere i migliori, ma facendo cosi ogni mercato è un invenzione e un parto, perchè con i paletti uefa e con i giocatori che VUOI tenere, il mercato si fa arduo.

    Mettici pure che, hai un allenatore che non sposa il progetto miglioramento come spalletti o garcia per dire, ma vuole giocatori fatti e pronti.

    In molti si lamentano di pinto, ma AD OGGI, ritengo stia facendo un mezzo miracolo.

    Aouar, ndicka, kriste, llorente e tutti quei rinnovi sono tanta roba al 18 luglio, più il mantenimento dei nostri migliori in rosa.

    IL MERCATO è DIFFICILE E LO SARà FINO A SETTEMBRE.

    PAZIENZA E CORAGGIO.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome