Mou attacca Abraham: “Ma quale sostegno psicologico. Sei un privilegiato, devi correre amico…”

82
1749

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo averlo fortemente voluto alla Roma, esserselo coccolato e goduto al primo anno in giallorosso, ora è gelo tra Mourinho e Tammy Abraham.

L’attaccante inglese sta vivendo una stagione molto negativa, lontano parente del giocatore decisivo ammirato lo scorso anno. Anche ieri Abraham è stato molto deludente: duelli quasi sempre persi col diretto avversario, e tanta approssimazione le rare volte che ha avuto l’occasione di battere a rete.

Mourinho ormai ha messo da parte la carota, e anche ieri ha usato solo il bastone quando nella conferenza post partita gli domandano dell’ex Chelsea: “Se diventi un giocatore professionista in un universo di milioni di bambini che volevano esserlo, non ti serve l’appoggio di nessuno per motivarti. Sei un privilegiato, per questo devi dare tutto in campo ogni giorno, ogni allenamento, ogni partita.

Giochi bene, giochi male, sbagli. Se sbagli con me al massimo penso che sei scarso. Ma un’altra cosa è l’atteggiamento, la domanda riflette il mondo di oggi. Ma quale supporto psicologico? Corri, amico! Vai là, duelli individuali, sbaglia, crea problemi!”.

Abraham, dopo aver perso il Mondiale per colpa della sua preoccupante astinenza da gol, ora dovrà sfruttare questa pausa per ricaricare le pile e trovare le giuste motivazioni che lo avevano reso un beniamino del pubblico romanista. Ieri per la prima volta sono piovuti fischi verso l’inglese al momento della sua sostituzione. Segno che qualcosa si sta incrinando anche tra lui e il popolo giallorosso.

Fonti: La Repubblica / Il Messaggero / Il Tempo

 

Articolo precedenteSerie A: la Juventus batte la Lazio (3-0) e la scavalca in classifica. Vince anche il Milan, furia Fiorentina
Articolo successivoROMA-TORINO 1-1: i voti dei quotidiani

82 Commenti

    • Luigi tutti che parlate di gioco gioco gioco ma quale gioco? Se sei fermi e non ti muovi senza palla non puoi avere gioco. il problema e’ che non corrono!!! Ma lo capite o no???? Tranne 2/3 non hanno personalita’. Attacchiamo Mourinho? ok. E Garcia? E Ranieri? E Di Francesco? E Fonseca ( lui aveva un gran bel gioco o no?)? Colpa sempre degli allenatori……poverini i calciatoriiiii non hanno schemi.

    • Cosa ci può fare Mourinho se i palloni quando arrivano a abrham sbaglia pure a porta vuota ? Io spero che voi tifosi scherzate quando giustificate questi mezzi giocatori, ieri la differenza si è vista quando è entrato un certo dybala e la musica è cambiata.

    • Per vincere i duello con gli avversari ci vuole il gioco. Manco le basi del gioco del calcio sapete.
      Lo vuoi sapere chi e’il mio allenatore preferito ?
      Zeman.
      Vuoi il gioco?
      Volete il gioco ? Riprendiamoci Zeman…ah no …se no inizia il piagnisteo che non giochiamo e gli altri ci fanno gol…
      Abraham con gli schemi di Zeman farebbe 30 gol a campionato.. dovrebbe solo appoggiare il pallone in porta..
      Con Mourinho devi lottare, fare le sponde. Far salire la squadra quando si e’pressati. Lo sta facendo ? No. Allora di quale gioco parliamo?
      Ha fatto bene Mourinho a dire ciò che ha detto. Serve per motivarlo. ..Stiamo parlando di un giocatore che manco si rende conto delle potenzialità che ha…
      Pero’ su Rapuano e Nasca non dite mai una parola mi raccomando se no siamo piagnoni…invece piangere ogni giorno sta litania…il gioco il gioco. Cosa e’?

    • Mou invece ha centrato il problema, messo in evidenza ormai da qualche decennio da numerosi psicologi, di varie va scuole di pensiero: mancanza di coerenza tra il ruolo ben pagato che si ha e le responsabilità legate al ruolo.

    • non è strano che tutti vogliono allenati da Mourinho? se Mourinho non sa produrre gioco perché vogliono allenati tutti da lui? forse xchè vengono a riposare? i nostri giocatori sono viziati e non hanno carattere..non credo che in allenamento Mourinho dica a tutti passate la palla indietro e lanciate. e poi in conferenza Matic dice che non c’è personalità e Dybala dice che bisognerebbe prendersi qualche responsabilità in più..

    • Cavolata Luigi! Quando è entrato Dybala abbiamo dominato per venti minuti! Procurato un rigore… Purtroppo pali e traverse, poi, magia di un altro Big! Partita ripresa e molto probabilmente vinta se ci fossero stati altri 10 minuti! Cosa centra Mourinho! Sono i giocatori ad essere scarsi… Soprattutto con l’impegno! Zaniolo gioca da solo! Non passa mai la palla e la perde nel 90% dei casi! Pellegrini non azzecca un passaggio… Abraham? Belotti? Sono loro che devono segnare! I gol della Roma, tolto Dybala, vengono quasi tutti dalla difesa! Ti sembra possibile?

    • D’accordissimo, si vede che l’allenatore non ha più la fiducia dei giocatori e stanno aspettando che se ne vada

    • Osimhen, da solo ha segnato più di tutti gli attaccanti della Roma e suppongo che questa sia colpa di Mou.
      La Roma è sesta per occasioni create, precipitata in basso dopo le ultime due – proprio le partite in cui è mancato Lorenzo Pellegrini, sarà un caso?

      Mi sembra evidente dove siano i problemi.

    • Pazzesco, ogni settimana si inventa qualcosa contro qualcuno, ma che non ha dato uno straccio di gioco alla squadra non parla mai.

    • Accusa tutti tranne se stesso, squadra senza gioco, uno che dice che la luce l’accendono solo Dybala e Pellegrini accusando gli altri giocatori di involuzione rispetto all’anno scorso senza chiedersi di chi è la colpa, è demenziale, sei tu al comando della nave, sei tu che devi dare una identità alla squadra……..bastaaaaaaaa, vattene da solo

    • Il tifoso con le fette di prosciutto sugli occhi non vede e continua a difenderlo a spada tratta. Ultime tre partite = 2 punti. Altre squadre hanno vinto le ultime 6 partite, la Roma su 15 partite di campionato ne ha perse 4 di cui tre in casa. Gioco INESISTENTE, vedere giocare la Roma è di una noia mortale, mercoledì la colpa era di Kardstrop, ieri di Abraham e Belotti, ma le sue colpe quando le ammette?

    • regà appare celik e Matic chi abbiamo cambiato come giocatori dall’anno scorso? e vi stupite che arriveremo sesti? ragazzi senza gini essenza Dybala la Roma é da conference e da sesto posto. lo abbiamo constatato l’anno scorso,l’ anno prima con Fonseca e l’anno prima ancora con difrancesco. xké abbiamo gli stessi interpreti da 3 anni e se non si fa qualcosa per alzare l’asticella della qualità della rosa non puoi fare niente. quest’anno ci abbiamo provato, ma gini neanche ne ha fatta una da titolare. Dybala 3 mancato 6 partite avemo fatto pietà .

  1. la squadra ha iniziato a giocare non solo per Dybala ma perché cambiando modulo , con interpreti di ruolomi pare si esprima meglio e consente un minimo di manovra sia sulla trequarti sia sugli esterni di attacco, aiutati dalle sovrapposizioni dei terzini.
    Mourinho sta facendo giocare male questa squadra
    Abraham non è Dzeko. quelle cose non sono nelle sue corde ma continua a fargli fare il centravanti boa.
    è chiaro che così non si va da nessuna parte

    • Guarda stavo pensando ieri al famoso famoso modulo a 3 e mezzo di spalletti a questo punto , aggiungi un centrocampista e metti ibanez a sx con solo fase difensiva cosi giochi praticamente a 3 dietro ma hai un centrocampista in piu a metà campo , quello che dico è inventamose qualcosa perche cosi con tre dietro con i piedi fucilati non vai da nessuna parte perche poi deve scendere un centrocampista quindi prima di ripartire sei in 6 minimo sotto la palla me dici come fai a costrui gioco ??

    • Macerie rimarranno

      il pb e’ il baricentro della squadra
      Gli ultimi 20 minuti sia per l’ingresso di Dybala a ridosso dell’area avversaria
      sia per l’arretramento del torino il baricentro si e’ alzato
      Quando la Roma attacca , pur con scarsa produttivita’ fa paura a tutti
      Il problema e’ quando palleggia o si difende che vedi lo scollamento completo dei reparti

      @Nando Mericoni
      secondo me hai perfettamente ragione

  2. Scarso è scarso. Se però gli arrivasse uno straccio di palla giocabile invece dei soliti rilanci ad minchiam de canibus da parte di Rui Patricio…

    • Guarda che quando gli arrivano sbaglia anche quelle.
      Ieri ha avuto un ottimo lancio, è inciampato sulla palla ed è caduto all’ingresso dell’area.
      Da solo.
      Imbarazzante.

    • Guarda che l’allenatore è lo stesso con cui l’anno scorso ha fatto 27 gol.
      E non mi pare abbia cambiato sistema di gioco.
      Per cui mi pare chiaro a chi è imputabile la differenza.

  3. Oggi il ” traditore ” è Abraham, domani chissà.. Certo con il gioco arioso, propositivo, veloce, tutto di prima o massimo a due tocchi, i centrocampisti che si inseriscono, il pressing asfissiante perfettamente coordinato, i giocatori all-around abituati a scalare e a coprire, non ci sono scuse per prestazioni così negative.
    Ah, nel caso occorresse precisarlo: sono furibondamente sarcastico.

    • Con il 352, se le punte non tengono palla non danno tempo agli esterni ed ai centrocampisti di salire. Inoltre è difficile che ci siano sovrapposizioni se gli esterni non tagliano verso il centro. Tra l’altro abbiamo ceduto gli unici due centrocampisti che si inserivano, Veretout e Mikhitarian, quindi fatichiamo ancora di più. Il problema è che l’anno scorso, con i 4 dietro, prendevamo un sacco di gol e che tutti i tifosi hanno spinto per la difesa a 3. Solo che ora non abbiamo gli uomini per cambiare modulo, dobbiamo aspettare il rientro di Spinazzola (che gioca meglio a 5) ma non credo potremo mai vedere un 433, che permette di fare gli scambi che desideri. Invece con il 352 è indispensabile che Abraham si svegli e soprattutto che Dybala sia in campo, si è visto anche ieri: in 20 minuti abbiamo tirato più che nelle partite precedenti

  4. Se Abraham è una persona intelligente, cosa che credo fermamente, ne farà tesoro e da gennaio sapremo se il vero Abraham è quello dell’anno scorso o il fantasma attuale.
    Forza Abraham oggi e forza Roma sempre…

  5. Centravanti con caratteristiche particolari , personalmente non gli trovo grandi capacità :dribbling , colpo di testa, visione di gioco , tiro devastante, tutte cose che abbiamo visto in altri attaccanti importanti. I gol lo scorso anno li ha fatti e Inghilterra anche. Quest anno le occasione le ha avute , specie con Dybala accanto ma le ha sbagliate tutte. Forse andrebbe dosato come contro il Sassuolo. Per come gioca la Roma diventa prevedibile e facilmente marcabile forse addirittura un danno per il gioco della squadra con lanci lunghi sulla prima punta a far salire là squadra che diventatano sempre preda dei difensori con ripartenze . Detto questo lo ha voluto Mourinho ed è stato il calciatore più caro di sempre per la Roma. Preferisco Shomurodov , rimango convinto che abbia molta più qualità dell inglese ma non lo abbiamo mai visto titolare, solo spezzoni di partite, non gli sono state date chance checcè se ne dica.

  6. Abraham sicuramente in un cattivo stato fisico mentale.
    Altrettanto sicuramente c’ è una Roma che non lo assiste.
    Chiedere scambi , cross ,triangolazioni a Zaniolo ? A El Shaarawy ? Impossibile.
    Sovrapposizioni ? Come fai ?
    ” Caricaaaaaa” non lo permette e NON vede i compagni.
    MOU trova soluzioni al gioco , al modo di stare in campo.
    Si passa dal 532 ad uno schema 235
    NON È CALCIO.
    PS
    cominciamo col giocare in 11.
    il rugbista merita massimo 400 mila euro

    MAGARI ci fosse qualcuno che ancora crede in lui

    • Magari Zaniolo fosse un rugbista. A rugby se non giochi di squadra e carichi a testa bassa ti abbattono in 5, tra l’altro in maniera del tutto regolare. Magari fare un po’ di rugby gli servirebbe.

    • Adesso è diventato il rugbista? Ma si, continua con le tue considerazioni a pene di segugio, ormai sei un disco rotto.

  7. in realtà non faceva riferimento ad Abraham, leggete o ascoltate tutta la conferenza stampa, ha preso lo spunto della domanda su Abraham per fare un discorso che è valido per tutti i giocatori che sono arrivati al professionismo…. discorso inappuntabile, forse un po’ populista ma sicuramente giusto.
    Giornali che non sono buoni manco per pulire i vetri

  8. Vista una partita della Roma, viste tutte. Speriamo che si migliori, tutti insieme. Mourinho non sta facendo rendere i giocatori. I giocatori non rendono. Solo lo stadio fa’ il suo dovere. Forza Roma!!

  9. cha ragione Mourinho, io l apprezzo tantissimo come si comporta, basta perbenismo basta falsa ipocrisia, se lui ci sta mettendo la faccia significa che ha la coscienza pulita, si vede che lui sta lavorando bene e allora normale che gli girano le pa..e , ora a tutti quelli che stanno criticandolo pongo na domanda. perché i giocatori non rispondono pubblicamente alle accuse e controbattono. io al posto loro da mo che l avrei fatto primo perché significa avere attributi e secondo perché avrei potuto anche dire che la colpa è del mister o no? sto con mourinho tutta la vita da sto punto di vista spero che non si stanchi ma credo che ormai siamo al capolinea con lui

    • Ma che dici? Se i guru dicono che Mourinho se ne deve andare…allora deve ascoltarli…
      Poi arriverà un juric qualsiasi che farà Er pressing..il giro palla…senza fare gol…però vuoi mettere Er gioco…
      Oppure tornerà Spalletti ammore…sì quello che se ne e’ andato da Roma per colpa di Totti..ma si quello che stava schiattato in corpo in panchina mentre Francesco gli toglieva le castagne dal fuoco col Torino ( li si presi a pallonate fino all”ingresso del Capitano, ) con l’Atalanta e il Genoa, perché la squadra era schiattata in corpo..
      Quello che all’ultima partita col Genoa , faceva l’offeso mentre tutto lo stadio. Tutto lo stadio lo riempiva di fischi…e i guru: per colpa di Totti se ne va..
      Poi quando si e’scoperto che aveva già l’accordo con l’Inter da febbraio. Allora sempre i guru: ehh ma lui aveva capito tutto..aveva capito che Pallotta gli stava smontando la squadra.
      Cosa successa pure a Napoli quest’anno. Ma non ha detto manco una parola. Eh già , perche ‘lui conosceva a Kim e khiavica 77…..si sì..

    • Gaeta so solo na cosa, preferisco cento volte na persona che te le dice in faccia le cose piuttosto uno che te le manda a dire. un po come quando te credi d esse il figo del quartiere eppoi t accorgi che te stanno tutti a percu.. e cadi all improvviso e te fai male. un giorno nessuno di sti 4 scarpari potrà dire che mourinho non è stato n omo co loro. lui sempre a testa alta loro invece sempre a testa bassa capito? e con questo chiudo

  10. Con il 352, se le punte non tengono palla non danno tempo agli esterni ed ai centrocampisti di salire. Inoltre è difficile che ci siano sovrapposizioni se gli esterni non tagliano verso il centro. Tra l’altro abbiamo ceduto gli unici due centrocampisti che si inserivano, Veretout e Mikhitarian, quindi fatichiamo ancora di più. Il problema è che l’anno scorso, con i 4 dietro, prendevamo un sacco di gol e che tutti i tifosi hanno spinto per la difesa a 3. Solo che ora non abbiamo gli uomini per cambiare modulo, dobbiamo aspettare il rientro di Spinazzola (che gioca meglio a 5) ma non credo potremo mai vedere un 433, che permette di fare gli scambi che desideri. Invece con il 352 è indispensabile che Abraham si svegli e soprattutto che Dybala sia in campo, si è visto anche ieri: in 20 minuti abbiamo tirato più che nelle partite precedenti

  11. L’anno scorso era merito di Mourinho per l’andamento della squadra, quest’anno sono i giocatori che non corrono, sono svogliati, non segnano ecc.

  12. Sempre detto che era tecnicamente limitato.
    L’anno scorso l’impegno ha mascherato le sue lacune tecniche.
    E difatti prendeva un sacco di botte perché si gettava nei contrasti e non si risparmiava.
    Quest’anno pur di non farsi male salta e fa acrobazie nemmeno fosse un ballerino.
    La sua dote migliore è sempre stata il fiuto per il goal, qualità che però senza la necessaria applicazione non ti viene in soccorso.
    Ovviamente il giocatore è più bravo della versione ridicola che stiamo vedendo in campo da inizio stagione, ma sarà difficile recuperare la somma investita.
    Mi rincuora che finalmente ora molti abbiano capito che non avevamo preso un fenomeno.
    Però dove stanno quelli che mi criticavano perché affermavo che passando da Dzeko ad Abraham avevamo fatto un downgrade?

    • Dzeko ci stava facendo un favore a scendere in campo le ultime partite. Strusciava i piedi per il campo. Perché voleva andarsene…

    • Nessuno ha mai paragonato il miglior Dzeko col miglior Abraham. Sarebbe da scemi.
      Ma la versione di Dzeko che abbiamo visto negli ultimi due anni di permanenza era molto vicina al peggior Abraham.
      Scaxxatissimo per le mancate cessioni all’Inter e alla Juve, seminava solo zizzania rimbrottando compagni ed allenatore senza esclusione di colpi.
      Abraham è in ogni caso un giocatore fortemente voluto da Mourinho, per cui ha poco da lamentarsi il nostro tecnico. Se ha fatto spendere 45 mln alla società per un bambino psicolabile, 80% della responsabilità è sua.

  13. Partendo dal presupposto che bisogna stare con Mourinho perchè penso siamo tutti stanchi che ogni due anni vada via un allenatore cacciato da sti pseudo giocatori , io gli rimprovero soltanto il fatto di non avere mai colpe ma sopratutto di non cambiare gioco che ne so togliere un attaccante e inserire un centrocampista per far girare meglio la palla , ad esempio zaniolo il meglio lo da quando ci attaccano che ha praterie davanti toglilo e magari gioca con matic cristante e camarà con camarà che si inserisce , poi se hai spazi cambi insomma io non faccio l allenatore ma se giochi a 3 dietro e non hai giocatori dai piedi buoni tipo bonucci o cambi modulo o continuerai a vedere smalling che per dare la palla a tre metri impiega mezzora

  14. I privilegiati poi non sono solo i giocatori ma anche gli allenatori. Persone che dovrebbero dare sempre il buon esempio nei loro comportamenti.

  15. Mourinho ha ragione sui calciatori pero’ una critica va’ fatta, con il Torino con una sola punta a che serve la difesa a tre ? aggiungi un altro centrocampista che e’ li’ che ci fanno ballare con scambi veloci e giocatori che fanno uno due e si smarcano . poi non vorrei che bruciano Volpato ottimo prospetto ma ancora acerbo .

  16. “Giochi bene, giochi male, sbagli. Se sbagli con me al massimo penso che sei scarso. Ma un’altra cosa è l’atteggiamento…”
    In questo virgolettato di Mou si capisce l’unica cosa che Mou vuole dai suoi giocatori: sei in grado di dare tutto? sei il benvenuto. Ti va solo di fare la prima donna, allora vattene aff…! Per questo Mourinho e uno degli allenatori più vincenti – ha persino vinto con la Roma, nonostante una (altra) prima parte di campeonato ridicolo.

  17. Come vorrei rileggere i commenti su Abraham delle stesse persone l’anno scorso
    A me sembra un buon giocatore impiegato malissimo , ( come buona parte deigli altri ) e in crisi di fiducia
    Curioso e’ che chi difende Mourinho poi vede perfettamente gli errori tattici , e per partito preso li imputa, solo ai giocatori
    Io ieri ad esempio ho visto uno Smalling sull’orlo dell’errore tecnico ; e’ chiaramente stanco
    Fino a che non si rompe : Kumbulla mai
    Come la vuoi giudicare una situazione del genere ? una cosa saggia ?

  18. Qui non si capisce l’importanza di Mourinho. Lui aveva già intuito da questa estate che Abraham era un altro rispetto all’anno scorso, per quello ha preteso Belotti. Ora, quest’ultimo sarà ben diverso da gennaio in poi: ricordiamoci che è rimasto fermo praticamente quattro mesi. Intanto già lotta più dell’inglese, e da gennaio segnerà anche i gol. Qui in molti si sentono con la pancia piena per la coppa vinta a Tirana, traguardo storico per la ROMA, ma che Mou vorrebbe far diventare l’antipasto di ciò che meritiamo come società e tifoseria. Ma l’emblema della squadra in questo momento sono la presunzione di gente come Mancini, Ibanez, Pellegrini, gente che capisci dagli atteggiamenti e dalla postura, che pensa di essere arrivata quando invece no, è ora che devi dimostrare realmente quanto vali. Ha avuto una involuzione anche Zalewski. Certo, in alcuni casi ha influito anche il mondiale, ma in alcuni influisce in un modo, Dybala, oppure in un altro, Abraham, e lì c’è tutta la differenza fra un campione e gli altri. In questo non ci voglio infilare Cristante perchè non sarà un fenomeno, sbaglia, anche tanto, ma sta sempre in silenzio, lotta sempre e non mostra segni di supponenza.

    • Concordo anche le virgole Stefano.
      Soprattutto quando parli di atteggiamento e postura.
      Generalmente non sbaglio mi, anche sul lavoro, quando mi faccio un’idea di una certa persona anche solo dalla postura, oltre che dalla gestualità, oppure da come cammina.
      Una persona può mentire o essere molto in gamba a mentire con le parole, ma il linguaggio del corpo non mente mai.
      Noi in rosa abbiamo diversi fighetti che si credono stoka nonostante abbiano vinto il nulla… perché, dai…obiettivamente la Conference è il nulla se comparato a dove vuole arrivare Mou. Perché secondo voi questi atteggiamenti superincazzati di Mou pronto a dare colpi d’ascia a chi “tradisce”? … Questa parola è venuta fuore perché credo che Mou insieme ai giocatori (è un semplice mio pensiero eh…), dopo la vittoria in Conference, abbiano stretto un patto per arrivare ad altri obiettivi anche quest’anno a costo di dare il sangue…

  19. Abraham non e’ la pippa che andate dicendo. E lo ripeto secondo me neppure lui lo sa quando e’forte.. deve dare di più.
    Ora la domanda la faccio pure a te. Per vincere un contrasto. Cosa ci vuole il gioco..o un allenatore che lo sprona a dare di più?
    E Mourinho quello gli sta chiedendo…

  20. Mourinho ha ragione da vendere. Per questo a molti da fastidio, anche agli stessi tifosi, perché dice cose vere. Cosa si sarebbe di sbagliato in quello che ha detto il portoghese? Ha semplicemente detto quello che la maggior parte dei tifosi pensa, ovvero che Abramah sta facendo pena in questa stagione. E i numeri parlano chiaro. 3 gol in campionato e 1 in coppa.
    Ed ha ragione a dire che è un privilegiato. I calciatori lo sono, guadagnano stipendi milionari, fanno al bella vita. Il fatto è che l’inglese si è adattato subito alla vita di Roma, dove vai in giro per locali a divertiti, con la possibilità di avere una ragazza diversa ogni sera. E a sti giovani calciatori questo da alla testa. E i risultati si vedono in campo.

    Se riusciamo a mandare via pure uno come Mourinho vuol dire che qui a Roma non si avrà più alcuna speranza, se nemmeno un allenatore titolato come lui riesce a far cambiare mentalità a questa piazza, allora meglio che ci mettiamo l’anima in pace e guarderemo gli altri vincere.

    • ma Mou non è il portavoce dei tifosi, bensì quello che Abraham l’ha voluto, spendendo 40 milioni, e che ora deve far rendere, essendo un “suo” investimento…troppo facile fare l’opinionista…se un giocatore gioca male, la colpa è anche di chi glielo permette e non trova la soluzione per farlo rendere come dovrebbe. Che Abraham sia scarso avrei voluto leggerlo l’anno scorso a fine maggio, non oggi…oggi non è una versione credibile, perchè è solo lo specchio di come viene gestita la rosa

    • @criPtico
      Probabilmente non ti è chiaro quello che ha detto Mourinho e quello che ho scritto io.
      Mi dice chi ha detto che Abraham sia scarso?
      Abbiamo parlato di privilegio. Fare il calciatore lo è. Per cui bisogna essere meno vittima e rimboccarsi le maniche.
      Abraham è quello che potevamo permetterci a livello economico, pensi che se la Roma avesse avuto un budget migliore Mourinho avrebbe pensato ad un panchinaro del Chelsea?
      Lo ha scelto anche per il livello del campionato italiano. E lo scorso anno si è visto.

      Ora se un giocatore gioca male perché deve essere colpa dell’allenatore?
      Sbagli passaggi, non corri, sbagli i gol davanti alla porta, inciampi, non stoppi una palla e la colpa è dell’allenatore?
      Hai una visione curiosa del ruolo dell’allenatore.
      Il problema è che la Roma ha tanti giocatori mediocri che vengono osannati dai tifosi e non hanno dimostrato nulla.

  21. ci sono giocatori piu’ o meno scarsi che non permettono al gioco di Mou di arrivare al tiro in maniera efficace .. Celik .. l’attuale Spinazzola .. Karsdorp .. Vina .. a volte Cristante .. Belotti .. l’attuale Abraham ..
    Poi ci sono i giovani che avrebbero bisogno di giocare in una squadra compata e che gia’ giochi bene e non in massa tutti insieme .. Zalewski , al momento un po’ appannato ..) .. Tahirovic sembra buono .. Volpato idem .. Bove pure .. ci sarebbe Cassano che non sono certo se abbia mai giocato con i grandi o ancora no .. ..
    poi ci sono quelli che si infortunano spesso o a lungo .. Pellegrini .. Kumbulla .. Dybala .. Darboe .. Wijnaldum ..
    Poi ci sono Rui Patricio (con i suoi limiti ..) .. Mancini .. Smalling .. Ibanez .. Matic .. Camara .. El Shaarawy ..
    Poi c’e’ Zaniolo .. Campione che sbocciava e tagliato dalla sorte a noi romanisti sempre nera .. poi si era ripreso .. ancora sfiga nera per Zaniolo .. adesso sembra appesantito, un po’ lento, non piu’ spensierato come prima .. chissa’ se tornera’ mai a farci pensare che abbiamo almeno un Campioncino .. a volte sembra .. poi si ostina a cercare una via di attacco in mezzo a decine di gambe che gli chiudono tutti gli spazi .. e gli arbitri non sembra abbiano alcuna intenzione di proteggerlo .. anzi ..
    Poi Shomurodow ..
    Servono almeno tre giocatori piu’ forti tecnicamente e anche fisicamente ..
    e poi non si smarcano mai .. le altre squadre fanno triangolazioni anche belle e spettacolari, noi non riusciamo a fare tre passaggi di prima di seguito ..
    e che gioco vogliamo fare con tanti giocatori con i vari handicap .. chi fisico e chi mentale e chi tecnico ?
    speriamo nell’anno prossimo .. (quante volte ho detto questa frase nella mia vita ..)

  22. quante volte ho detto (anche l’anno scorso) che Abraham e’ SCARSO!!!
    ricordatevi che gol faceva praticamente gli tiravano addosso o doveva solo appoggiarla a porta vuota.
    vederlo in campo e’ una cosa oscena, e’ una presa per il culo per tutti quei giocatori che non hanno la possibilita’ di giocare. Prende 4,5 milioni e’ una vergogna!!
    da vendere subito a gennaio!!!

  23. Mou sottoscrivo le tue parole con due precisazioni. Abraham ha segnato sólo l’ única volta che lo hai lasciato in panca mentre tu lo fai sempre giocare. Questo lo devi diré a Tammy a quatr occhi nello spogliatoio e non ai giornalisti. Concluido pensando che se Tammy e’ strafortunato per pigliare 5 milioni giocando cosí, tu neanche te la passi male. 8 cochuzze per vedere la Roma con questi risultati e questo gioco. Basta teatro ogni intervista post partita e’ surrealista. Dignita’ e umilta’ queste sconosciute

  24. Mou si è reso conto e si è finalmente stufato di avere a che fare con bimbi, tranne pochi. Non gli possono prendere i campioni, ma almeno che siano uomini!

  25. io a volte penso che di calcio tanti tifosi non capiscono un bel niente parlate che mou non da un gioco alla squadra ,non sara un guro del bel gioco .ma è evidente che molti giocatori sono di basso livello non sanno propio passare il pallone c e bisogno che un allenatore ti dica di passare la palla al compagno libero o che scatta in avanti invece di darla indietro ,o non riuscire a stoppare una palla e incespicare con il pallone ai piedi o quando gli avversari partono in contropiede rimangono fermi a guardare ,guarda caso quando sono entrati matic e dybala due che sanno giocare a pallone la squadra a cominciato a giocare .normale che poi l allenatore dica hai giocatori visto che non siete fenomeni almeno in campo dovete correre e stare concentrati

  26. All’atto dell’acquisto di Abraham,avevo scritto che era la riserva nel Chelsea di Timo Werner,un flop pazzesco, che infatti è ritornato da dove era venuto. Questo per dire che le perplessità su questo attaccante erano quelle che erano. Comunque l’anno scorso lo avevo visto in tiro al punto che mi ero detto : Ahò,una volta tanto mi sono sbagliato a scambiare un bel giocatore per un’emerita pippa. Ma se è per il bene della Roma,meglio così….
    Purtroppo sono bastati pochi mesi di questa stagione per capire che non mi ero sbagliato io,ma Pinto…

  27. Dopo aver visto entrare Dybala per gli ultimi 20 Min, mi sono schiarito i dubbi ed ho capito Mou.
    Mourinho è un mister per grandi club, società, piazze…
    Non tutti possono (e non intendo solo come capacità tecniche) giocare in società, piazze, come Roma…
    Mou, ha bisogno di uomini “degni” di Roma..!!
    SPQR..

  28. Io vorrei dire solo una cosa, xke’ Mourinho non prova la formazione con i 3,4,3 che secondo me è più indicato con Zaniolo e il Faraone o Volpato ai lati di Abrahm? di sicuro faremmo meno figuracce in campionato con il centrocampo a 4 con Pellegrini, Matic, Cámara, Celik o chi che sia, se si continua su questa falsa riga si finisce per fare Na figuraccia in Europa League contro il Salisburgo Comunque Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  29. io non capisco una cosa : nel caso Abraham o hanno fallito tutti e due ( Mou e Abraham) o si dà sostegno e comprensione ad entrambi ; non si può stare solo dalla parte di uno perché se ricordate è stato Mou a volere fortemente l’inglese ( nonostante si erano già spesi 18milioni per Shomu)vedendo in lui il 9 spaccadifese tanto da fare fare l’ investimento più grande della storia della As Roma ai Fredkin.Ergo se si condanna ” sportivamente”Abraham si deve comprendere anche il fallimento di Mou che l’ha scelto condizionando peraltro 2stagioni di mercato .

  30. allora qui dovete mettervi d’accordo, se volete continuare a sperare di alzare trofei dovete sperare che Mourinho rimanga il più possibile a Roma visto che se volete giocatori di un certo livello vengono per lui non certo per vedere Roma, con tutti i suoi pregi e difetti perché anche lui sbaglia non è infallibile però c’ha il curriculum dalla sua parte e dice che è un allenatore vincente ma di certo non gli si può chiedere i miracoli, lui con giocatori di un certo livello o che almeno sappiano stoppare un pallone o fare un passaggio a tre metri a dimostrato che può vincere e l’abbiamo visto a Giugno in coppa, per questo io dico viva Mourinho lunga vita nella Roma cosi so che con lui arriveranno altri Dybala e Gini se va via lui e arriva un altro bisogna vedere se certi giocatori poi ti vengono a Roma. Forza Roma

  31. Mourino ha usato la retorica comune dell’immaginario collettivo tesa a vituperare il “viziatello” con i soldi che non “corre” mettendo al pubblico ludibrio un suo calciatore in modo inesorabile.
    Alla Roma abbiamo sempre assistito a situazioni grottesche io mi auguro solo che certe prese di posizione sortiscano effetti positivi, altrimenti il passo da Oronzo Canà è molto breve.

  32. Date a Mourinho un calciomercato di prima fascia se credete in lui, altrimenti prendete uno come Juric se più di tanto non si può investire

  33. Sarà che c’ho la bocca bona co pruzzo Balbo voeller Batistuta Totti, ma guarda ce metto pure Toni , ma questo sgraziato intruppone non lo posso proprio vedere. L’anticalcio.

  34. Se prendi Mourinho e poi gli compri le seghe….è come avere la moglie bona ma tu non hai pi*ello.
    Tutto questo lo ha dimostrato Dybala ieri in 20 minuti, ci sono almeno 4 categorie di differenza con tutti i suoi compagni. Ma dove vuoi andare con sta gente ?
    Se volevi bivaccare prendevi un allenatore normale da provinciale. Se prendi Mourinho devi prendergli i campioni veri.
    Ma pensate che Dybala, Matic, Winaldum siamo venuti alla Roma per chi ??

  35. se contrasti con la punta del piedino il pallone non lo prendi mai, se non usi il fisico da 1.96 te se magnano pure i nani, se non tiri in porta con la cattiveria non segni mai, se fai il giocoliere vattene al circo. serve decisione cattiveria e la voglia di sfondare le porte, quando ci sarà tutto questo parleremo di centravanti. in questa squadra tirano a giro tutti, come se fosse un merito.
    fino a 4 giornate fa eravamo la squadra che aveva tirato più in porta e creato il maggior numero di occasioni e fatto meno gol. la colpa sarebbe di chi li allena? si sentono belli ma non lo sono. FORZA ROMA

  36. Mourinho già conosceva Abraham e lo aveva allenato una volta al Chelsea, non è stato preso in questo mercato estivo ma lo scorso anno, nel solo campionato al suo primo anno in Serie A ha segnato 17 gol chiudendo 4° nella classifica marcatori quindi l’acquisto era azzeccato.
    Poi, nessuno ha la palla di vetro se ad un ragazzo un anno dopo gli vengono problemi di natura psicologica per qualche motivo personale e l’impegno va scemando con conseguenti maggiori errori di natura tecnica frutto di una mente più svagata, sarà stato attanagliato dai pensieri in ottica del mondiale e la trepidante attesa gli ha causato un effetto boomerang invece di fargli mettere una maggiore cattiveria agonistica come la scorsa stagione ? Sarà stato anche il fatto che pare abbia avuto problemi con la fidanzata, poi felicemente risolti ? Quest’ultima ipotesi è un indiscrezione di circa un paio di mesi fa.
    Possono essere tra i vari motivi, cose non escludibil oppure può esserci dell’altro, fatto sta che Mourinho ha ragione, atteggiamenti e rendimenti, non solo di Abraham sono sotto gli occhi di tutti.

  37. Poi, mi piacerebbe sapere quale centravanti top per la Roma sarebbe andato bene come acquisto però più che altro quale ci saremmo potuti permettere in base a costi e modalità di pagamento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome