Mou chiama Mertens alla Roma

143
3013

AS ROMA NEWS“La Roma chiama Mertens”. Con questo titolo a tutta pagina il Corriere dello Sport racconta di una trattativa caldissima tra il club giallorosso e il centravanti belga, in uscita a zero dal Napoli.

Mourinho infatti si sarebbe inserito nello stallo del rinnovo tra il giocatore e il club partenopeo, considerando Dries il rinforzo ideale per l’attacco della Roma. Nonostante i suoi 35 anni, Mertens è un giocatore integro, e capace di segnare una valanga di gol.

Proprio quelli che sono mancati alla Roma la scorsa stagione: i giallorossi si sono dovuti affidare alle reti di Abraham, ma il resto dell’attacco (Pellegrini a parte) ha segnato col contagocce. Da qui la necessità di trovare un giocatore che abbia il gol nel sangue.

E chi meglio di Mertens, che del Napoli ha fatto la storia, diventando il cannoniere più prolifico di sempre del club con 148 gol in 397 partite. Da qui il pressing di Mourinho. Che pensa a un instant-team per vincere ancora, senza far passare altro tempo.

Più cauta la Roma, racconta oggi La Repubblica, che invece continua a sostenere di non avere intenzione di svenarsi per giocatori avanti con gli anni. Mertens però non chiede cifre astronomiche: secondo la Gazzetta dello Sport, il belga vuole un ingaggio intorno ai 3,5 milioni, bonus compresi, e un contratto biennale.

Le decisioni saranno prese non prima della prossima settimana, quando il g.m. Tiago Pinto, ora in vacanza, tornerà a Roma per entrare nel vivo del mercato. Una cosa è sicura: si è visto che Abraham in tante situazioni abbia bisogno di avere accanto un altro terminale offensivo di alto livello. E Mertens, che è in grado di essere impiegato su tutto il fronte d’attacco, in determinati contesti potrebbe giocare anche alle spalle del centravanti inglese, qualora Mourinho decidesse di tornare al prediletto 4-2-3-1.

Fonti: Corriere dello Sport / Gazzetta dello Sport / La Repubblica

Articolo precedenteLa Roma e il colpo di mercato, da Trigoria smentiscono: nessun fondamento. Ma un grande acquisto è nell’aria
Articolo successivoL’ex allenatore di Celik rivela: “Ho parlato con Zeki 2-3 giorni fa, alla Roma farà bene”

143 Commenti

  1. Ottimo, pure se ha pisciato sulla bandierina… Non dimentico… Ma ormai per vincere di nuovo, è così, la CONFERENCE, per me, è il passato, ora ci aspettano altre storie e conquiste, abbiamo bisogno di tutti. DAJEEEE ROMA DAJEEEE! 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Grande ! Così si ragiona !

      Come personaggio l’ho sempre avuto sui cogliony, ma 30 presenze 11 gol lo scorso anno è quello che ci serve, e accanto a Tammy può fare molto bene all’occorrenza.

      Mou starà massimo altri 2 anni, lo dice la sua carriera, dobbiamo stringere i tempi e VINCERE !

      È finita l’era dei piazzamenti, ci vogliono i

      T
      I
      T
      U
      L
      I

      ❤🧡💛👊

    • D’accordissimo con “Sogni di latta” e “Rudy 9” …
      non dimentico nemmeno io …ma per me, ad uno stipendio “decente” x la sua attuale età, sarebbe un ottimo acquisto da mettere vicino a Tammy o come rincalzo di lusso quando serve.

      Poi, dando per scontato che sia tutto vero ( ho grossi dubbi al riguardo ), aggiungo brevemente delle considerazioni personali …
      a prescindere da TUTTO ( pisciatina sulla bandierina … età … fase calante o meno di carriera etc etc ), se il 99% dei tifosi, pende dalle labbra di Josè, se mai fosse vero che lui lo vuole … allora tutti MUTI ( me in primis ) e accettiamo ‘sto giocatore senza remore.

      P.S.
      E magari lo toglieremmo ( un altro ancora ) agli sbiaditi che pare lo stiano cercando assiduamente.

      Sempre Forza ROMA !!!

    • Sulla pisciatina aggiungo una cosa:

      Spero ne faccia una’altra SOTTO LA NORD, sai che SEGA !!!

      ❤🧡💛👊

    • Se è vero che ha pisciato sulla bandierina della Roma, se ne vada a casa sua ! Se è vero nun lo voglio vede, ne a Roma, ne a Napoli o a Caltanisetta …solo i vermi possono fa un gesto simile. Va a casa …scemo!

  2. Secondo me, solo a queste condizioni :
    contratto di 1 anno a 2 mln e OBBLIGO di segnare ai pulcinella sia all andata che al ritorno e dopo il gol al s.paolo pisxiare sulle 2 bandierine.
    C’È SOLO L ASROMA 💛 ❤️!!!

    • Gigi se se la volevo aggiusta come ce pare allora ok,ma sta di fatto che rimane un gesto che non si fa perché si può vincere nterpretare in tanti modi.titti c’avemo a casa Er cane che fa la pipì,ma a casa tua no a casa degli altri

    • Haaaa !!! non era riferito ai tifosi della roma ma SOLO a Roma …a Gigi te consiglio ….trasfericiti a NaPOLI cosi starai vicino ad un vero signore che piscia sulla bandiera dea magica per scherzo ….(O_O) !

    • Lui e la sua comoagna sostengono la campagna contro l’abbandono dei cani, era un gesto simbolico riferito a questo, e tanto per dire, a Napoli non ci sono mai stato.

  3. Ottimo giocatore anche a 35 anni può darci un contributo ma non dimentico l’episodio della bandierina ,chieda scusa alla prima conferenza stampa di presentazione al popolo romanista.Se Mou lo vuole noi lo vogliamo.

  4. Mah….fonti: cacchetta, repubblica torinese e corriere dello sporc..3 grandi amanti della Roma.
    Se lo vuole il Mister allora sto zitto, ma mi sembra strano anzi stranissimo punti su uno di 35 anni per quel posto.

    • Se lo vuole Mou stai zitto. Ma perché è Dio in terra? Shomudorov, Vina, Oliveira, Maitland-Niles non li ha avallati lui?

    • Si sarebbe tenuto Pedro l’anno scorso infatti nel caso…
      So tutte balle, poi diranno “sfumato” “la Roma non arriva a pagare lo stipendio” e così via…

    • @Franco: Vina si aspetta, uno che ha 20 anni ha vinto la libertadores da titolare inamovibile, si aspetta. non è il primo ne l’ultimo che la prima stagione in Italia la toppa. se vuoi ti faccio due esempi su tutti: Platini e Henry. Rudi i romanisti volevano mandarlo via a calci dopo il primo anno.
      MN era un tappo su una falla a dx, quello si poteva prendere senza spendere, quello hanno preso.
      Oliveira ti ha aiutato ad avere una coppa.

    • @Franco65: non mi piace x nulla Mertens ma se l allenatore della ns squadra lo volesse allora rispetterei la sua decisione, sai perché? perché è riuscito al primo anno a vincere con una squadra inferiore dove altri con squadre superiori hanno fallito. Con gli altri puoi rifare la stessa conference 1000 volte e non la vinci mai. Ci sono persone come Mourinho con caratteristiche diverse che si adattano meglio a certe piazze come la nostra..sai cosa penso?che i vari Klopp, Guardiola, Tuchel, Conte ecc…non vincerebbero mai niente con noi, qua bisogna avere balls x sopportare mezza Italia contro di te solo perché ti chiami Roma e contemporaneamente lavorare sul mentale dei ragazzi, proteggerli, perché quando giochi a Roma devi essere forte mentalmente.
      Dio non è ancora sceso su Terra, spero di poter vedere quel giorno, Giustizia sarà fatta ovunque.
      Buon weekend a te e tutti 🌅

    • Caro Franco ,hai girato tutti giocatori arrivati quasi gratis ,non puoi pretendere col gratis i fenomeni.
      Oliveira non ha fatto per niente male. Come del resto ha fatto benissimo Rui Patricio ,un altro voluto da mou e che ci ha dato una mano a vincere la conference,come del resto aveva fatto vincere i mondiali al Portogallo. Ma se era per i tifosi in porta adesso ci sarebbe stato Musso .quello che non vuole il tothenam nemmeno gratis

    • Un Romanista, se la giochi mille volte non la vinci mai? Zorya Luhansk, CSKA-Sofia, Bodø/Glimt, Vitesse, Leicester, e Feyenoord ? Eravamo i favoriti, avevamo il ranking più alto di tutti, è questo che non volete capire, Mourinho ha fatto poco più del dovuto, Hai la coppa in bacheca? Ok tutti contenti, ma basta esaltare una competizione dove l’anno prossimo guarda caso andrà la Fiorentina.

    • Ma voi che je rispondete pure a Franco65: lui è arrabbiato perché abbiamo vinto la Conference… Dai, su, Franco, non ce pensa’…

    • Da come parli Franco ,mi pare evidente che non sei romanista .quindi cosa ci fai qui ?

    • Se per caso andate a trovare Franco65, avvedetevi prima che non vi siano accette in giro. Il nostro amico tende un po’ troppo ad usarla a suo piacimento.
      Dire che Mourinho ha fatto il minimo sindacale, e al contempo non è Dio in terra, mi sembra un po’ contraddittorio. O hai aspettative elevate in lui, o non le hai. A me sembra sia arrivato a gestire una navicella n balia dei venti, e le ha dato una buona raddrizzata. Ma Conidi ha ragione, con lui in panchina ti senti tranquillo. E a parte pochissimi nessuno avrebbe dato per scontato vincere la CCL, dovendo misurarsi con due pessime clienti come Leicester e Feyenoord. Facile dirlo oggi.
      Sui calciatori. Se il gioco è ricordarsi solo dei meno brillanti, allora diventa ancora più facile. Rui Patricio ci ha salvato la ghirba in finale. Tammy Abraham tutta l’annata ha retto praticamente da solo lo score dell’attacco. Zalewsky l’ha lanciato Mourinho, ed era un autentico azzardo. Oliveira è uno che nella finale ha dovuto subentrare in un momento delicatissimo della partita, eppure ha fatto il suo e per mio conto merita e meriterà sempre rispetto per questo.
      Guarda, non voglio pensare male, ma…

    • FRANCO65 LAZZZIALE SCHIFOSO HAI SUPERATO IL LIMITE!!! E’ TUTTO L’ANNO CHE TE LO SCRIVO.
      VAI A SCRIVERE NELLE CHAT DEI BURINI!
      STAI A ROSICA’ COME UN CANE PER LA CONFERENCE!!!5

    • Da Franco mi divide profondamente e nettamente il giudizio sulla gestione del Grande Skipper, però non sta dicendo cose campate in aria, e sono opinioni che ho espresso anche io…poi liberi di dare del “lazzziale schifoso” pure a me se vi fa sentire meglio.
      Non si può, utilizzando la metaforica accetta di HSL, dividere completamente i meriti e le responsabilità: ciò che ha funzionato merito di Mourinho, quello che non è andato colpa di altri. E’ troppo semplice e anche un tantino ingenuo.
      Così come è fuori discussione che nella competizione europea fossimo teste di serie numero uno e favoriti per la vittoria finale.
      Questo ovviamente non significa che sia stato semplice o banale vincerla: su ben altra scala c’è il PSG che entra di diritto ogni anno tra i favoriti per la vittoria in Champions eppure non la centra mai, anzi, riesce pure a perdere qualche Ligue 1 nei confronti di competitors che non hanno un centesimo della loro potenza di fuoco.
      Vincere un trofeo, anche da favoriti, è sempre complicato, a volte pure più difficile quando hai addosso la pressione di dover arrivare in fondo.

    • @Franco65 “dove l’anno prossimo guarda caso andrà la Fiorentina”

      e dove suddetta Fiorentina uscira’ ai gironi o al massimo al turno di Febbraio, allorche’ tutti diranno che e’ una competizione “tosta, che toglie energie”.
      Si accettano scommesse…

      Le coppe sono sempre facili quando le vincono gli altri.
      Ben 15 partite ci sono volute per vincere questa: Quasi un intero altro girone di campionato da giocare. Sono molto curioso di vedere quante altre volte succedera’ che una squadra italiana la vinca.
      Notare che per vincere la coppa italia, grande vanto dei cagnacci dell’agro burino, al momento, ce ne vogliono quante? 5 ?
      D’altronde se le coppe italia sono importanti, la Roma ne ha vinte 9 e dovrebbe essere a posto.

    • UB40, ma appunto: ma davvero il “ranking” ha mai determinato automaticamente la vittoria in competizioni come le Coppe europee, giocate su partite secche, su sfide brevi, e su fattori come nervi, concentrazione, condizione fisica, atletica, “fame” agonistica, esperienza e autorevolezza degli allenatori, ecc.? Hai appunto citato il caso eclatante del PSG, ma direi che anche le 4 EL vinte dal Siviglia, o quella vinta dallo Schaktar anni fa, o quella vinta quest’anno contro il Rangers Glasgow dall’Eintracht (in un torneo dove figuravano Napoli, Barcellona, Porto), o il recente caso calcistico del Villareal, ecc., sono esempi che confermano che quel che dice Franco65 e i simil Franco65 non sta in piedi. Quindi a che pro ricordare ossessivamente cose che non stanno in piedi (perché di ciò si tratta) a Conference vinta, se non per voler sminuire questa vittoria e questa coppa, cosa che Franco65 fa in modo sgradevole. Vittoria che invece non può essere sminuita, non solo per quanto già detto, ma perché al di là del “ranking”, vuoi davvero dirmi che il Tottenham di Conte non aveva una squadra più forte della nostra? O che compagini come il Psv, il Marsiglia, il Leicester e lo stesso Feyenoord non erano attrezzate a poterci battere, rispettive rose alla mano e in partite singole, sempre dall’esito incerto, e altrettanto con le carte in regola per potersi portare a casa la coppa? E non si tratta affatto di “pippe”, come Franco65 sostiene. Quindi sono discorsi che non reggono e basta, e bisogna solo dire una cosa, davvero col sorriso sulle labbra per quanto mi riguarda e cioè che c’e chi ha passato l’anno a dare del “bollito” a Mourinho e ora cerca disperatamente, a fine anno, di trovare un qualche appiglio per giustificare ciò che ha detto. Ma con una Coppa europea (senza se e senza ma) in bacheca, si vanno allegramente a far benedire tutti i Franco65, 66, 67, 68, ecc. Davvero…

  5. Ahahah…. Oggi mou ha chiamato mertens
    Ieri ha chiamato bale….
    Due giorni fa ha chiamato Ronaldo..
    Cinque giorni fa ha chiamato isco..
    Una settimana fa ha chiamato ndombele

    Secondo sti impiastrattori di fogli ogni santo giorno.. Mou chiama qualcuno…..

    Secondo sta stampa… La ROMA 💛❤️se compra tutti gli ultratrentenni…..

    Isco mertens, Ronaldo bale cuadrato .. Più la pippaarsugo di Berardi…… Me cojo@#@#nes

    Ahahahahah fate ride….

    • Si ma anche basta a ogni commento sempre le stesse cose contro i giornalisti giornalai giornalari…
      Sarebbe gradito un contributo anche più utile alla causa che offra spunti di riflessione, se no sei un troll al contrario e rischi di essere saltato a piedi pari dalla lettura… contento te…

    • Spunti di riflessione 🤔🤔🤔🤔🤔…

      La consulta ha bocciato il referendum sul fine vita, così il povero Fabio ridolfi, dovrà continuare nella sua sofferenza, come anche l’altra persona (di cui non ricordo il nome) che dovrà pagare 5000 mila euro, per porre fine alla sua vita….

      Ieri a Palermo hanno arrestato due candidati del centro dx per compravendite di voti mafiosi…. Però c’è ancora gente che li vota…..

      L’altro ieri sono state assassinate due donne… L’ennesimo femminicidio…. Da inizio anno credo che siano 24 le donne assassinate……

      Da quando sono state eliminate alcune restrizioni sulla pandemia… 117000 mila cani sono stati riportati al canile… (ora non servono più per uscire di casa)….

      Blossu.. Mi dispiace che il mio perculare I fantomatici giornalisti… Possa in qualche modo aver disturbato la tua tranquillità…

    • In disparte gli spunti di riflessione su una società che si sta perdendo in una troppo debole idea di democrazia, adesso siamo arrivati al punto che il tifoso della ROMA non può neanche far notare l’accanimento della comunicazione contro la sua squadra che diventa un troll. Ogni giocatore della ROMA viene alternativamente messo a disposizione delle strisciate a prezzi stracciati. Ogni procuratore che ha un giocatore senza mercato chiama i suoi vassalli della carta straccia e lo accosta alla ROMA. Ogni giocatore preso dalle altre squadre è stato strappato alla ROMA, oppure è vinta la concorrenza con la ROMA. Beh a me dà molto fastidio. E quindi se tutte le volte che apro la finestra trovo un soggetto che mi offende, non divento “troll” perché mi difendo? Smettessero di scrivere o dire cose contro la ROMA. È semplice. Poi vabbè se ieri si trovava gente che difendeva pure dazn allora state bene così.

    • Gio’, quella sui cani non la conoscevo, grazie. Per rimanere in tema, ho saputo che dopo la vittoria della Roma in Conference c’è una emergenza “laziali randagi” (tanti, fra il 25 e il 26 maggio, so scappati de casa abbaiando, con la coda in mezzo alle gambe, molti se so pure ca…i sotto, ecc.) e la Regione Lazio sta correndo ai ripari. Ma è un problemone… Pore bestie!

    • Gio’, Sgommarello, IAR, Dandalo,
      ma ancora je rispondete? Io je metto il pollice giu’ a prescindere, pure quando, il secolo scorso, disse ‘na cosa giusta. Nun me ricordo che. Ah, si: che la Terra non era piatta! LOL!

  6. Mi raccomando thiago piano piano negli acquisti aspettate alla fine quando i giochi sono fatti………. E magari andate su mezze figure con la speranza che ci azzecchiate

  7. Ahahah, Mou chiama tutti (una specie di call centet). A parte questo Martens è stato un campione ed è ancora valido; senza esborso per l:acquisto si potrebbe fare.

    • Non so Mou. Ma io, quando sto in vacanza, non ho proprio voglia di essere chiamato per questioni di lavoro. E tantomeno ho voglia di chiamare io.

  8. Mister il cellulare mio lo lascio alla Redazione nse sa mai.. da ragazzo giocavo a centrocampo ero bravino coi piedi ma correvo poco ma non meno de Xhaka se te potrebbe fa comodo non mi disturbi..

  9. … forse il titolo giusto è il CdS chiama Martens.

    Chissà se hanno una bandierina per lui in redazione.

    FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

  10. Mertens sarebbe oro , abraham e mertens davanti la Roma avrebbe un peso diverso.
    Per quanto riguarda la PIPÌ lui disse che ama il suo cane e quindi voleva imitarlo, a me sinceramente da tifoso della Roma non ho visto tutto questo sdegno poteva dire l’ho fatto per prendere in giro i tifosi invece ha detto il contrario…Cassano ha rotto la bandierina dello stadio e allora anche lui manco di rispetto? Quindi se superate questa cosa della bandierina e pesate il valore del giocatore che a zero è molto più forte di Mikhy , se arriva io sarei contento. Forza Roma

  11. Ma difatti è così un bocconcino come Mertens libero devi cercare di capire se si può fare qualcosa per prenderlo lì si tratta di fuoriclasse l’età se ha ancora voglia conta poco

  12. E niente, sto omminicchio vuole venire a giocare da noi e allora si sta prostituendo lui e il suo procuratore con la stampa ma Roma non dimentica la pisciatina, ma non lo cercavano i pecorari? ecco fa il bravo vai li a rimediare sti ultimi spicci cosi non te devi cambià neanche la maglietta.

  13. Quello che fanno con altre squadre quando sono pagati una barca di soldi … è normale
    Cercano solo empatia con il loro pubblico
    a noi non deve importare conta solo i gol che fa ‘oer la nostra roma

  14. Al netto di come ha festeggiato quel famoso gol
    Sarebbe l’ideale panchinaro pronto ad entrare e stravolgere le partite magari lo prendono operazione che va fatta magari

    • La Napoli non calcistica non ha niente a che vedere sulle vicende di Mertens e quindi il “Stai bene a Pulcinella City. Funiculi’ Funicula’.” è veramente fuori luogo.

    • Amico romano fuori luogo sarai tu con il tuo commento. Ho espresso la mia opinione, sulla quale puoi non essere d’accordo.
      Quando entri nei post altrui ci vorrebbe più netiquette, per non dire proprio educazione.

      Funiculi’ Funicula’.

    • …e’ giunta l’ora delle decisioni irrevocabili, come allegramente ululava un noto crapapelata trash .
      e le decisioni irrevocabili sono arrivate: fiducia a jose qualunque giocatore arrivi.
      jose vero leader

    • Sono napoletano e romanista dalla nascita. Puoi capire quanto sia complesso essere innamorato fuori sede. Ma onestamente che nesso c’è con la città di Napoli. Fuori dal campo, siamo due popoli del sud gioiosi e con splendide città. Un abbraccio. SFGR.

    • Blouson ma che min…ia ci entra l’educazione, sei tu che hai etichettato un intera città con i soliti stereotipi razzisti. Al solito cubano imbucato a me di Olevano non piaceva neanche il vino, troppo dolce.

  15. Sono veramente ridicoli.
    Mourinho chiama Bale
    Mourinho chiama Mertens
    Mourinho chiama Khaka. ..
    Quindi il nostro allenatore, preso da una sorta di disperazione , sta tutto il giorno al telefono a chiamare giocatori.
    Pronto MERTENS..vuoi venire a giocare con la Roma. ..ti prego…
    Questo e’il messaggio che fanno passare…
    Per me, 3,5 mln a sto 🐕 che faceva pipì sulla nostra bandierina. Manco morto glieli darei. ..

  16. Contratto di 1 anno più opzione per il secondo a 3.5 milioni compresi i bonus ….
    A me personalmente non dispiace , alla Roma serve sta gente … Che la metti in campo e sa quello che deve fare , poi oh se ve sta bene Reynolds 😂

  17. Lui, poi Cuadrado e vinciamo di sicuro il campionato vecchie glorie.
    Magari cedendo Zaniolo.
    Non credo a queste notizie, ma se putacaso fosse vero, la Roma diventerebbe un gerontocomio.
    Alla larga!

    • Erbetta allegra: Cuadrado sarebbe tanta roba,uno dei migliori cross man del campionato.altrimenti se temo Karsdorp che ancora non riesce a mettere una palla in mezzo degna di essere chiamata tale

    • e noi scopriremo quali sono i nomi veri e quali farlocchi…

  18. Assolutamente no! Qui sono tutti favorevoli a venire a fine carriera,poi se glielo chiedi nel pieno della carriera prima ti mandano a vuoto e poi pisciano sulla bandierina… E poi Mertens sarebbe un nano nella terra dei giganti…

  19. Mertens non lo prenderei per altri motivi (età ed ingaggio), ma qualcuno può spiegarmi perché il gesto del cane che piscia sulla bandierina sarebbe un’offesa a Roma, ai romani e ai romanisti?
    A me è sembrato semplice cazzeggio, come quando dopo un gol fanno balletti brutti o si puliscono lo scarpino o fanno la linguaccia.

    • Ma anche perché lui stesso ha spiegato che non era un gesto contro i tifosi della Roma, ma al suo cane e al fatto che lui e la sua Compagna si prendono cura dei cani randagi di Napoli e quel gesto serviva a sostenere un canile. Tolto questo io lo prenderei ora stesso

    • Ah per te non e’offensivo?
      Che doveva fare per essere offensivo mettersi in piedi e poi fare il gesto di alzare la cerneria?
      Ma un pensiero al napule, che sta messo male male male, niente eh?
      Uno dirà e che ce ne fott. ?
      Giusto.
      Ma quando si e’trattato di noi, parlo sempre di alcuni pennivendoli.
      Scrivevano supermercato Roma
      DISCOUNT. ..ect.ect.
      Allora
      Insigne via parametro zero
      Mertens via parametro zero
      Ospina via parametro zero
      Koulubaly non rinnova scadenza 2023
      Fabian Ruiz non rinnova scadenza 2023
      Manolas già lo hanno venduto
      Tra l’altro sta gentaglia che ha vinto a napoli?
      Una coppa Italia? ?
      E che vuoi metterla con la CONFERENCE League.
      Quindi , nessuno scrive SUPER MERCATO napule…
      Shhhh tutto tace…

    • Gaetano, sul trattamento che ci riserva la stampa, che su questioni di altre squadre analoghe alle nostre cambia invece registro, con me sfondi una porta aperta.

      Nella questione specifica (che credo Gigi abbia ben spiegato poco su e lo ringrazio), a questo punto mi sembrano più offensivi – e non lo sono, voglio solo ragionare come se avessi una scopa su pe’r… – il gesto di scrollarsi la polvere dalla spalla o quello di portare le mani alle orecchie o la semplice linguaccia.

    • Anacronistico,ma Mertens si cura con la compagna dei cani Randagi di Napoli,e viene a pisciare sulla bandierina a Roma? Ma perché non lo fa a Napoli?

    • Non è offensivo(!?).. Pure Di Canio quando arzo’ il dito medio stava a senti do tirava er vento, mica c’è stava a manna tutti aff….! , fate i bravi…poi è pure un tuffatore, tra lui, Cuadrato, Immobile, Zaccagni, Chiesa non so chi è peggio… Daje Roma Daje

    • A Gigi D’Alessio e te c’hai pure creduto alla “spiegazione” che ha dato Mertens… Comunque Pulcinella pare che in realtà sia nato in Belgio, lo sapevi?

    • Dandalo, guarda sinceramente credo che non avrebbe senso fare un gesto contro dei tifosi, sapendo che sicuramente non lo avrebbero ringraziato o mandato rose a casa sua, per poi nascondere la mano trovando una scusa a cui comunque sai perfettamente che in pochi ti avrebbero creduto…

  20. Si ringrazia la Redazione per aver scelto una foto di Mertens con la maglia della nazionale e non del Neaples.
    Certe delicatezze verso i commentatori sono apprezzate.

  21. Buongiorno..ammazza ho..il nostro grande mister lavora in nero per un call center..mortacci vostra le caxxate che scrivete…

  22. Martens Bale Matic 100 anni in tre.
    Tra un anno o due non giocheranno più e il mister finirà i rapporti con la AsRoma e vuole vincere subito.
    Così non si costruisce niente.

  23. A me del famoso gesto, sciocchino come il 90% delle esultanze da 20 anni a questa parte, ma che non penso fatto con l’intenzione di offendere qualcuno, non frega assolutamente nulla.
    Mi pongo però un paio di domandine: Mertens può essere il sostituto di Abraham? Evidentemente no, perché cambia completamente il modo di servirlo, sempre palla a terra e con scambi corti.
    Può essere, a 35 anni, l’esterno in un 4231 ai quali, come abbiamo visto, Mourinho richiede un gran sacrificio in ripiegamento nel quale già Miky arrancava (persino Zaniolo) finché abbiamo adottato quel modulo?
    Anche qui la risposta mi sembra negativa.
    E allora che verrebbe a fare il belga? Per essere gettato nella mischia in qui 15 minuti finali quando magari c’è da recuperare il risultato e si buttano dentro altri attaccanti? Per 3,5 mln l’anno per due stagioni? Fate voi…

    • Premetto che sono tifoso del Napoli, ma per trascorsi lavorativi seguo con simpatia la Roma.
      Per quanto riguarda il gesto della bandierina Mertens ha più volte precisato che era una esultanza dedicata alla sua cagnolina e non voleva offendere assolutamente la tifoseria avversaria. Per quanto riguarda il ruolo, negli ultimi anni ha definitivamente abbandonato quello di esterno per cimentarsi, con successo, in quello da centravanti. Quest’anno però, per quel poco che ha giocato, ha fatto molto bene alle spalle di Oshimen. Quindi penso che lo stesso ruolo potrebbe rivestire nella Roma alle spalle di Abraham.

    • Gianni, io credo, e un po’ anche spero, che si torni al 4231, e con quel modulo una seconda punta non serve, tranne appunto in situazioni di emergenza.
      Se Mourinho insistesse con la difesa a tre, sistema che lui stesso ha detto di non amare, avremmo un grande spreco di risorse sulla sinistra, con uno tra Spina e Zalewski costretto in panca, senza contare che ci sono pure ElSha e Vina.
      Per me sarebbe un peccato mortale rinunciare a una catena di sinistra potenzialmente letale.

    • Perché date quasi tutti per scontato che giocheremo col 4-2-3-1? Con Karsdorp? E Spinazzola sacrificato a fare il “terzino” (andò maluccio, primo anno con Fonseca, e lo volevamo perfino vendere a gennaio, poi cambiò il modulo, fortunatamente)? E Zalewski, chi vi dice che alla fine “prenderà il posto di Mkytharian” quando invece Mou lo vede come esterno? E Matic perché non potrebbe anche essere inserito in un centrocampo che, dietro, ha una difesa a tre? E anche Mertens (al di là dell’opportunità di prenderlo o no) o un altro “piccolo” potrebbero agire tranquillamente da seconde punte, in supporto ad Abraham, e Zaniolo potrebbe anche non giocare più da esterno e tornare sulla trequarti con più frequenza. Per le caratteristiche complessive della rosa della Roma, secondo me è più facile che continueremo a vedere un 3-4-2-1 o un 3-4-1-2. Poi per carità, si vedrà, ma ad oggi non c’è alcuna certezza d’un cambio di modulo, né mi pare Mourinho lo abbia annunciato.

    • Mertens (come Insigne) ha avuto difficoltà quest’anno, tipiche con Spalletti che con i giocatori di personalità nello spogliatoio, dove va va, si mette regolarmente in competizione.
      GIANNI (tifoso Napoli) mi corregga se ho nel loro caso un’idea sbagliata.
      Successe a Milano con Icardi, con Totti, ora con loro…a volte, dicono, é la società che vuole “servirsi” di Luciano per il lavoro sporco, ma la costante, cambiano i club e i nomi, resta Luciano Spalletti.
      Quest’anno Mertens ha attraversato un periodo di buio con le scelte del loro mister. Mister che, peraltro, ha rivisto le sue scelte nell’ultima parte di campionato, rendendosi conto dell’importanza del belga. E che sicuramente lo terrebbe.
      Del resto é uno che a Napoli mi pare l’unico che ha fatto piu reti di Maradona.
      É integro fisicamente ?
      Perché scoperto da esterno a punta (falso 9) da Sarri se non sbaglio ai tempi dell’infortunio di Higuain… è storia.
      Io non so quale autonomia fisica abbia oggi, certo non é nato ieri… Ma che possa far molto meglio di chiunque, da Perez ad Elsha, sia oggi in esterno mi sembra pacifico. E che MOU non possa giocare, mancando Tammy, con Mertens centroavanti é azzardato sostenerlo. Ovviamente cambierebbe qualcosa.
      Sono convinto che con i 5 cambi avere in rosa uno che può occupare, se pensano stia bene, praticamente ogni spazio della metà campo offensiva se serve, sia un salto di qualità.
      Tolto Shomurodov, nessuno oggi alla Roma può fare il 9 se esce Tammy, secondo me.
      Alcuni giocatori forti (e Mertens é molto forte) accanto ai giovani, inutile dirlo, sono indispensabili per cambiare livello di una squadra.
      La ROMA ha bisogno di almeno altri 2 campioni, o 1 per reparto, alla Abraham, per giocarsi con buone speranze, certezze, dall’UCL in su.
      E una rosa numericamente sufficiente per non pagare gli impegni in Coppa e campionato.

    • Andò maluccio come “terzino” perché si rompeva ogni due partite, motivo per il quale noi cercammo di venderlo e l’Inter alla fine non lo prese, non fidandosi delle sue condizioni fisiche.
      Per fortuna nella seconda parte di stagione riuscì a trovare continuità dimostrando il suo valore, che è fuori discussione.
      Se continui a giocare a tre, uno tra Spina e Zalewski sta fuori, mi sembra scontato.
      Il modulo fu adottato da Fonseca e poi anche da Mou a causa dello scarso filtro del nostro centrocampo, falla che si spera finalmente di tirare quest’anno.
      Spinazzola mi sembra che il terzino lo abbia fatto benissimo agli europei, e con Zalewski si coprirebbero benissimo a turno.
      Infine, seppure Mou non abbia annunciato nulla, mi pare abbia detto che giocare a tre non gli piace.

    • Ciao UB40, mi chiedo anche io come tanti se passeremo a 4 dietro. Celik può facilitare quella scekta, Guedes anche.
      Per me in rosa abbiamo sia a destra che a sinistra oggi gente che mi va bene da quinti, ma debole a 4.
      Ricordi Ibanez, provato un paio di volte terzino destro ?… non ci voglio pensare.
      E a sinistra non c’è ancora uno davvero bravo a difendere (magari Vina farà bene, però!)
      Certo si gioca anche 3 e 1/2 modello Ancelotti che metteva per mesi un centrale difensivo (mi sfugge il nome) che a Napoli oggi non c’è più, terzino a destra…
      Comunque é buono pure allargare le opzioni. Costruire la rosa in modo da sorprendere passando a 4 o a 3, o 3 e 1/2…
      Così davanti di può giocare in 2 o in 3 dietro una punta, no? O magari 2 punte / trequartista..
      Sono andato a vedere, che avevo i tuoi dubbi su Mertens… alla fine della fiera tra Miki e il belga ci sono solo 1 anno e 1/2 di differenza… alla loro età valgono abbastanza, ma io lo immagino capace, gestito bene, di fare tante partite, non solo porzioni…
      E Mertens, con tutto il rispetto, per me é in assoluto più forte dell’armeno, sicuramente come vede la porta non c’è paragone.
      Poi cominciamo a guardare le rose altrui, panchina compresa… la nostra rosa ad inizio campionato era ridicola in panchina, a gennaio é migliorata un poco. Ma abbiamo ancora una panchina non al livello di chi arriva davanti.
      E vogliamo continuare a difenderci in Europa.

    • Silvio, Spinazzola sa anche difendere, malgrado la sua propensione offensiva. Il picco della sua carriera sono stati gli scorsi Europei, dove appunto mi sembra facesse il terzino nella difesa a quattro.
      E pure Karsdorp, sperando di prenderne uno anche più forte, non è sprovveduto in fase difensiva. I terzinacci alla Burgnich e Gentile non ci sono più.
      I nostri atavici problemi nascono sempre in mezzo al campo, con la lunga e laboriosa trasformazione di Cristante in mediano e un assortimento del reparto sempre sbagliato, tutte mezzali e trequartisti, mai un mediano vero che facesse da schermo alla difesa.
      E’ vero che si deve essere pronti a proporre più di un modulo, ma io uno che ti costa 7 mln netti in un biennio per non essere un titolare abbastanza inamovibile non ce lo vedo.

    • D’accordo al 100% come al solito.
      Culibali’ e Smalling e te segnano corcallo.

      Altro che Fido Mertens.

    • E lo so certo.
      Io sto aspettando qualcosa per levare questo maledetto nick, la compravendita di prodotti ortofrutticoli mi perseguita da anni e vorrei solo dire “finalmente è finita”.
      Ma uno dopo l’altro i Campioni prendono altre strade……resta la speranza di vedere almeno un colpo alla Mourinho ma per il campo.
      Aspettiamo…..ma Mertens lasciamolo a orinare sulle bandierine del campo di Castel Volturno per favore.

    • Kulibaly è fortissimo ma se giochi a 4 con Smalling non sarebbe una buona coppia. Rischi la stessa cosa successa con Manolas, i tre sono fortissimi ma troppo simili per pregi e difetti.
      Pure a 3 ho qualche dubbio che siano veramente compatibili. Per la Roma servirebbe un grandissimo mancino, però sinceramente sono alte le spese prioritarie da fare.

  24. La Carbonade Fiamminga, specialità della cucina di Leuven, o Lovanio in italiano, cittadina che ha dato i natali a Dries Mertens, deve il suo nome al colore scuro che questo stufato di manzo alla birra assume a fine cottura. Astenersi i vegetariani e chi non ama le cipolle! La lenta cottura è metafora di questa trattativa che, reale o meno, accende le fantasie di noi tifosi. Immersi nella birra e le cipolle sobbolliamo stolti all’incedere dei trafiletti ed interi articoli, che ricostruiscono una trattativa di cui nessuno ovviamente sa nulla. Sennonché, in corso di cottura, irrompono le interiora bovine, messe in aggiunta per garantire un sapore più intenso allo stufato. E i fiumi di birra che evaporano in grande quantità formano nuvole bislacche che vanno ad inumidire le pareti delle trattorie belghe e spargono i loro profumi tra le grigie contrade fiamminghe… FR

    • Il dettaglio dell’evaporazione della birra mi ha ricordato che il mio medico mi ha prescritto di fare degli aerosol… Quasi quasi vengo a Lovanio.
      👋 Francesco

  25. Non se po senti la stronzata di Pinto che e’ in vacanza.
    Nessuno dico nessuno addetti ai lavori in questo periodo si concede vacanze e questi se so inventati che Pinto e’ in vacanza.
    Questa e’ la veridicita’ che hanno i giornalisti.

    NO COMMENT !!!

  26. Er corriere dovrebbe scrive che è l’entourage der berga che sta a fa le fiamme pe venî a Roma e che la Magica j’ha risposto “nun lo so, poi vedemo”. Datele bene ste notizie, nun leccate sempre er qulo ai procuratori

  27. Mou ha il telefono caldo. Prima ha chiamato Matic, poi Celik e ora Martens e Bale. I primi due hanno risposto si alla chiamata mentre per gli altri due credo che siamo solo ad un saluto tra amici. forse Martens può fare ancora comodo ma Bale è sul viale del tramonto e costa come ingaggio.Mi sembrano più notizie per scrivere qualcosa che certe.

  28. Ora solo fakes.
    A metà luglio i nomi veri.
    Bale e mertens non li voglio più sentire nominati, ho i brividi…….

  29. Abbiamo vinto una Conference nella quale, sin dal primo minuto, eravamo la squadra da battere. Il che non rende né automatico né facile vincere… ma era una cosa che ci si poteva aspettare. E l’abbiamo vinta e la gioia non accenna a passarmi…

    Adesso c’è l’Europa League: decisamente più difficile (United, Arsenal, squadre che scenderanno dalla Champions…), più ambita e più prestigiosa. E vincerla sarebbe pazzesco (due trofei di seguito, posto in prima urna di CL, Supercoppa da giocare…).

    Ma è chiaro che per poterci sperare occorrerebbe rinforzarci. E dopo aver visto all’opera i Friedkins (per due anni) e l’Imperatore di Setubal (per uno), credo che mai e poi mai comprerebbero un giocatore che sta sul gozzo alla città. A meno che, logicamente, non fosse uno in grado di cambiare faccia alla squadra da solo. Come fu Batistuta…

    E in quest’ottica tra Mertens (35 anni, ex Napoli) e Dybala (28 anni ex Juve) ci vedo una bella differenza.

    L’Imperatore di Setubal non ha perso occasione per dire ai 4 venti che occorrono giocatori nuovi se si vuole continuare a crescere / sognare. E credo (spero) che il messaggio sia stato recepito: penso che continueremo sulla stessa riga dell’anno scorso, vale a dire cercando di spendere poco per giocatori buoni ma non eccelsi… ma non badando a spese (vedi Abraham) per quelli che possono fare la differenza.

    Vedremo… ciao a tutti 😊.

  30. Se Matic verrà preso e se si riveleranno fondate le voci su Mertens mi sembra verosimile che l’intento di Mou non sia quello di arrivare tra le prime 4 ma quello di puntare allo scudo subito senza aspettare un’altra stagione interlocutoria di consolidamento e rafforzamento.
    Quest’accelerazione potrebbe significare che i suoi propositi sono quelli di lasciare al termine della prossima stagione e non tra due anni.

  31. Spero Mourinho usi whatsapp per tutte queste chiamate sennò quanto gli costa…

    A parte gli scherzi, Mertens no grazie, oltre all’episodio bandierina è uno di quelli che giurano amore eterno ed altre frasi per ingraziarsi i tifosi, un falso e per me in caduta prestazionale, da pagare 2,5 al massimo e opzione per il secondo se fai almeno 20 gol.

  32. Mumble mumble, quindi tra Mertens e Dybala ci sarebbe una bella differenza. Poi, però, vado a vedere le cifre anno per anno, che recitano in tal modo: nelle stagioni tra il 2013-14 e l’ultima, Mertens 295 gare e 113 reti, Dybala 272 gare (con un anno di B, in un campionato quindi più facile) 100 reti.
    La differenza vera, eventualmente è a livello di ingaggio: il belga chiede 3,5 per due stagioni, Dybala ne chiede 8 (l’Inda ne offre 6,5) per quattro anni (senza contare bonus e provvigioni che nel caso dei sudamericani sono sempre un occhio della testa). Prima di avventurarsi nei giudizi io consiglio sempre di guardare i semplici fatti, che hanno la testa dura.

    • Si ma devi tenere conto pure che il periodo che evidenzi Mertens era già 26enne e quindi maturo, Dybala 20enne e un prospetto fuoriclasse..Mertens 35enne ti può fare un anno decente? Forse.. Dybala 28enne forse 5..i numeri diciamoli tutti.. E cmq mai un tuffatore che non ha avuto rispetto per i nostri colori.. Daje Roma Daje

    • Giorgio Carpi Forever concordo.
      Idem con Berardi se li confronti
      271 partite in A per entrambi
      Berardi 101G 73A
      Dybala 98G 51A

      Berardi un anno in meno, Dybala 5M di stipendio in più.

      Alla Juve non sono stupidi.

  33. Ma io un Martens svincolato andrei ugualmente a prenderlo nonostante abbia 35 anni è messo meglio rispetto a chi ne ha più di 20 anni fragile facendogli magari un contratto alla matic e da 3,0 milioni di ingaggio massimo, così la Roma si può concentrare sull’acquisto del regista difensore centrale mancino e terzino destro.
    E’ la benedetta seconda punta che serve come il pane può fare anche il falso nueve prendiamolo subito non ce lo facciamo scappare serve questo alla Roma e in più avremo un tandem d’attacco zaniolo abraham pellegrini e martens.
    CHIUDIAMO SUBITO PER MARTENS

  34. Attenzione !!!!
    C’è uno sgoupp dall’Inghilterra..
    La Roma sta seguendo un certo Giaka..
    Non sappiamo con chi gioca, ne l’età ma, dovrebbe essere (secondo fonti attendibili) un centrocampista…
    Seguiranno aggiornamenti…🤪
    💪🧡❤️

  35. La Roma per le esigenze richieste da Mourinho acquistera’ una punta dinamica che agira’ come titolare alle spalle di Habrahan, i profili di qualita’ sui quali indirizzare le attenzioni non sono tantissimi, personalmente andrei sul piu’ giovane con margini di ampia crescita; Raspadori e’ il miglior profilo giovane attualmente da considerare e se non mi sono sbagliato, la Roma oltre a Frattesi sta chiedendo informazioni proprio su Raspadori.
    Onestamente parlando, per il sottoscritto il calciatore la Roma ce l’ha gia’ in casa, il problema, e’ troppo giovane, i margini sono da calciatore importante, Volpato, se hanno visto bene nella Roma, per la sua crescita evolutiva essendo molto giovane, ha ancora 1 anno di juniores, deve andare a giocare in A in prestito un paio di anni con la valorizzazione.
    Poi ci sono calciatori piu’ esperti ai quali bisogna fare un contratto importante, purtroppo qualcuno e’ troppo su di eta’ e quindi non possiamo rischiare che venga a Roma solo a svernare, Dybala, Mertens, Jose Angel Correa, questo e’ per fare un’esempio di cosa sta cercando Mourinho. Potrei sbagliare ma questo tipo di profilo diventera’ uno dei fondamentali per lo schema tattico della Roma, ed e’ su questo calciatore che si concentrera’ l’attenzione maggiore della sessione di mercato, uscira’ da questo ruolo il calciatore che scegliera’ Mourinho e sara’ quello che fara’ fare la differenza, penso che su Dybala non sia stara detta ancora l’ultima parola e Mourinho fara’ il possibile per convincerlo a vestire la nostra maglia, da noi puo’ essere leader all’inter uno dei 22.

    • Ma perche’ pensi che le bollette telefoniche costano piu’ delle commissioni da pagare ai procuratori ?
      Oppure e’ meglio che ti spieghi cosa vuoi dire ?

      Magari ce lo dici in italiano che e’ meglio.

  36. Augusto Ciardi stamattina ha ripetuto il nome del colpo grosso: RUBEN NEVES.
    Non vedo l’ora!!! Dajee Ruben!!!!!💛❤

  37. Aho Mourinho da agosto scorso avrà fatto 200 telefonate ma chi je le paga il corriere di ca@@aroni tutte ste telefonate. Forza Roma

  38. Forse sono io a non capire una ceppa di calcio ma a mio modesto avviso Mou vuole creare un mix di 3 tipologie di calciatori :

    1 – Giocatori di esperienza spendibili a breve termine e in questa logica rientra l’acquisto di Matic
    2 – Pilastri ancora giovani (pochi ) inamovibili come Pellegrini e Abraham
    3 – Il meglio della primavera Zalewski e Bove.

    Non si tratta di un Instant Team ma di giocatori che abbiamo esperienza e mentalità vincente. In questo senso Oliveira è stato un esperimento lo scorso anno. Ci sono giocatori capaci di instillare la mentalità vincente come Ibra che quest’anno ha visto più partite di me seduto che in campo ma dall’immenso ascendente sul gruppo. Io almeno la vedo così. SFGR

  39. A proposito di Ederson….(quello della Salernitana)…
    frequentando per lo più in sola lettura altri forum romanisti, mi capita di assistere ad ennesimi scempi di calciatori di cui la maggior parte degli utenti non conosce una beneamata fava.
    Avendo calcato per anni e anni i campi di molte serie, non dico che di qualcosa di football ne posso capire (sono stato e sono tuttora un osservatore per conto di una società di serie A).
    Purtuttavia, leggere di commenti che parlano di un giocatore probabilmente mai visto nemmeno per cinque minuti nei vari servizi sportivi, mi fanno davvero calare le braccia.
    E’ una sega….ma chi lo conosce….
    Dico solo che lo conosceva Walter Sabatini…e difatti, per due soldi lo ha portato in Italia, anche se in una società che non può fregiarsi di molti allori.
    Lo diso sommessamente…M A G A R I !!!!!!
    Questo è un calciatore capace di rivoltare una squadra da cima a fondo…non so quanti di voi abbiano conosciuto la parabola di Dino Sani al Milan di Rocco…questo non è un calciatore, ma un cervello.
    A risentirci….e sempre FORZA ROMA.

  40. Non lo vedo bene negli schemi di Mou, è vecchio, ha un ingaggio relativamente alto e me sta pure sui mar0ni.
    No tenchiu.

  41. Off rattic (dato l’argomento…).

    Il bipolare Claudio Lotito da una parte ha rilasciato un duro comunicato ufficiale nel quale contesta la maliziosa interpretazione che alcuni media avrebbero dato alla sua dichiarazione di ieri, minacciando azioni legali…

    (Quale interpretazione? Il significato delle sue parole era chiarissimo: fra la passione dei tifosi della Roma e il disinteresse dei tifosi della lazie, corre un abisso. Perché è proprio così).

    … e dall’altra pare abbia detto che venderà gli abbonamenti alla stessa lazie allo stesso prezzo di quelli della Roma, e vuol vedere come andrà.
    Non commento, perché sarebbe come sparare sulla Croce Rossa. Anzi, commento: finirà 40.000 a 40? 😆
    Se questo è il suo intendimento, troverà conferma ad un prezzo amarissimo.

    • Sì, e Padoin c’ha più trofei di Totti.

      Ma l’hai guardato Viña cosa combina in campo?

  42. Con 5 cambi (6 in Europa) un giocatore di grande classe benché vecchiotto può risolvere le partite. È un trend.Mertens sì

  43. 40? Forse hai esagerato….
    Noi 40mila a fine giugno, pensa a luglio…. non basterà più l’olimpico….💛❤🏆🍐🍐🍐

  44. Buona alternativa sulla fascia , il campionato è lungo e le partite tante, Mertens segna e fa segnare e non costa nulla

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome