Mou fa le prove generali del 4-2-3-1: oggi il test con la Viterbese

20
1201

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Questa mattina a Trigoria, lontano da occhi indiscreti, Josè Mourinho farà le prove generali per Roma-Bologna nel test amichevole che giocherà alle 11:30 (a porte chiuse) contro la Viterbese, squadra che milita in serie C.

L’arrivo di Solbakken, il rientro di Dybala e quello imminente di Wijnaldum permetteranno allo Special One di cambiare definitivamente pelle alla Roma e di tornare progressivamente alla difesa a quattro e al 4-2-3-1 tanto caro al portoghese.

In quel caso, tra i centrali difensivi, a rischiare sarebbe Gianluca Mancini: l’ex Atalanta è sempre stato un fedelissimo del tecnico che, però, in questa stagione, quando ha cambiato modulo lo ha sempre sacrificato. L’allenatore portoghese si fida di Mancini ma, con la difesa a quattro la squadra ha più peso offensivo e può esprimere al meglio le proprie qualità.

L’amichevole di oggi sarà importante in tal senso: qualora la Roma partisse nuovamente a quattro dietro il segnale sarebbe inequivocabile. Il cambiamento nella testa di Mou c’è, vedremo quanto tempo ci vorrà per realizzarlo.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteAddio O Rei, leggenda del calcio: Pelé muore all’età di 82 anni
Articolo successivoKarsdorp, gli insulti dei tifosi e la cessione al Fulham: storia ai titoli di coda

20 Commenti

    • Perchè a noi Romanisti ci ha reso felici facendoci vincere già il primo anno un trofeo in europa dopo una miriade di anni.
      Ed è per questo che noi Romanisti siamo felici di aver un mister che il primo anno ci ha fatto vincere a differenza di tanti bambocci precedenti che si vantavano dei schemi tattiche ma alla fine si facevano mettere in mezzo da bambini viziati plurimilionari.
      Ecco una spiegazione semplice del motivo per cui si sostiene un allenatore stravincente da sempre. E a noi Romanisti fa piacere. A noi Romanisti.

    • Vabbè ma romano lo ha detto chiaramente e più volte: a lui non piace il calcio di Mourinho perché non da spettacolo. Ed è inutile parlare della coppa, anche quella, vinta senza spettacolo, non vale niente. Comunque, in questo periodo, di solito ci sono in giro i grandi circhi, magari prima della ripresa del campionato, si fa in tempo a fare una capatina….

    • Quindi abbiamo rinnovato per cinque anni ad oltre 3 mln l’anno a due prossime riserve.
      Uno stopper e un centrocampista poi, manco fossero un attaccante, che in una squadra ambiziosa ci può stare come alternativa.
      Per me sono tra i primi a doversi accomodare in panca se vogliamo fare il salto di qualità, ma nel caso qualcuno dovrà rendere conto della scelta che è stata fatta.
      Non so se Pinto o Mourinho o entrambi, ma qualcuno dovrà spiegare.

    • C’è luce in fondo al tunnel..
      Solo Mourinho può invertire l’andamento di questa stagione..
      Come l’anno scorso la società ha dato mandato ad un DG i cui acquisti 2/3 sono stati sbagliati ed ha lasciato un grande vuoto a centrocampo.
      Mourinho ha finalmente preso atto che i nostri esterni attuali non possono fare le due fasi ed è preferibile avere delle coppie sulle fasce.
      Rischieremo di più in centro,ma saremmo enormemente più efficaci in attacco.
      Per me la mediana migliore sarebbe Camara (quantità) e Gini (qualità) ma in attesa del secondo va benissimo Matic.
      Cristante per me dopo l’ultima partita con il Torino ha bisogno di partire dalla panchina e guardare la partita da fuori (si schiaccia troppo sulla difesa).
      Mancini apprezzo il suo spirito di squadra e secondo me può giocare in coppia con Smalling o ibanez.

    • Non ha preso atto di un bel niente, come avrai potuto facilmente verificare anche tu.
      A tre si era e a tre si resta. Vuoi rischiare di perdere Mancini? Sei matto?

  1. Sarebbe l’esclusione più logica, anzi l’unica, come d’altronde già detto più volte. Il meno adatto e abituato alla difesa a quattro.
    Però a questo punto non si comprenderebbe come si possa essere rinnovata per cinque anni a quelle cifre uno stopper di riserva.
    E’ per questo e per altri motivi che ancora non ci credo, o meglio, ci crederò quando lo vedrò.

    • ciao UB40, a mio avviso sbagliano.
      Per me Mourinho non giocherà a 4 dietro ripartiti, per diversi motivi. Principalmente non credo stravolga i meccanismi difensivi a stagione in corso. Magari d’estate, dopo i cambiamenti in rosa, vedremo…
      Io neanche col RKC ho visto davvero i 4, che senso avrebbe avuto poi, solo alla terza, di 3 amichevoli?
      Avrebbe sfruttato il tempo di ogni gara, da Cadice a Casa Pia…, forse in parte nel 1T qualche sprazzo parevano a 4, ma in fondo se hanno giocato non con i 3 soliti, Mancini, Smalling, Ibanez, neanche proprio a 4, piuttosto in 2 stabilmente centrali di ruolo, con IBANEZ testato accentrato per risparmiare Smalling, e i quinti cmq molto alti, CELIK e ZALE (certo non classici terzini), con un centrocampista in più e solo due davanti sfalsati.
      Con ELSHA a svariare.
      Risparmiando SMALLING, CRISTANTE ha giocato poi, sostanzialmente, ancora più arretrato sostituendo l’inglese sulla normale linea difensiva.
      Ma i cronisti hanno visto, credo, la formazione iniziale senza Smalling e senza un altro centrale subito, e hanno dedotto che giocava a 4, ma la partita non l’hanno vista?
      Al limite si è visto di diverso un 3 centrocampista e una seconda punta dietro il centroavanti, più che i soliti due trequartisti.
      Magari il Mister di differente potrebbe puntare su uno solo tra Abraham/Belotti 9, dietro lui solo uno tra Dybala/Pellegrini/ Zaniolo o Elsha, a metà campo tre centrocampisti, tipo Cristante o Matic più Camara/Pellegrini o Cristante/Zaniolo/Pellegrini (o Camara/Matic per uno dei 3) in attesa di GINI.
      Infine i 2 quinti e i 3 dietro.
      La gara è disponibile su Google, per chi non l’ha vista.
      Poi tutto può essere, eh? Magari si prende il rischio di ribaltare dietro come dicono da tanto, ma io non credo. Piuttosto ho visto più fattibile un terzo centrocampista e DYBALA libero dietro il 9.
      Colgo l’occasione per un augurio di tante belle cose a te e alla fam., e SEMPRE Dajee ROMA!

  2. Mourinho non è uno scemo e sa quello che fa , non torna alla difesa a 4 perché lo dicono tutti, credo che a 5 si sentiva più protetto in base alla qualità dei giocatori che aveva , anche perché mancini e Ibanez non sono garanzie assolute, quindi con un centrocampo più solido e filtrante a 3 avrà maggiori garanzie di copertura in fase di difesa di squadra, spero in un altro centrocampista più qualitativo e dinamico in sensi di posizione e di corsa da garantire sostegno davanti alla difesa e insieme a Wijnaldum lanciare le ripartenze offensive a livello qualitative e di manovra, Dybala e Company faranno il resto, questo è il mio pensiero da ex allenatore scalcinato 😂

    • …letto ora il tuo post, condivido tutto, se mi pubblicano il lungo post sopra, dici in breve quello che intendo…😊

  3. Voglio sperare che magari Mourinho sia un allenatore che conosce meglio il 4231 e i suoi relativi movimenti, perché la sua Roma con la difesa a tre è stata orribile dal punto di vista sia tattico, che del gioco, bisogna risalire forse a Mazzone o Carlos Bianchi per vedere un gioco così brutto una Roma così inconcludente.
    Magari lui si è piegato ad un gioco che non conosce e forse neanche crede, vediamo con il 4231 che farà, se come dicono è il suo marchio di fabbrica.
    D’altronde è inutile negarlo, ma ogni allenatore ha nel suo DNA, una impronta tattica e se la cambiano i risultati non sono mai buoni

  4. Bo secondo me per i giocatori che abbiamo il miglior modulo è il 442 .

    Rui Patrizio

    Celik
    Smalling
    Ibanez
    Spinazzola

    Zaniolo
    Winaldum
    Pellegrini
    Zalewski

    Dybala
    Abraham

    In questo modo avremo una difesa a 4 con un terzino più difensivo e uno offensivo. Zaniolo spostato leggermente più in basso potrebbe essere più determinate con i suoi strappi, avendo più spazio e dovendo coprire meno sarebbe più lucido quando attacca. Zalewski più in avanti sarebbe più devastante con le sue incursioni inoltre ha gambe e fiato per coprire spina quando è lui a scendere, formando una corsia di sinistra di fuoco. I due cc centrali abbinano intensità e tanta qualità . In attacco abraham e dybala sono liberi di sbizzarrirsi

  5. ma pure a Vt la Roma ha giocato con la difesa a 3 .. i giornali vorrebbero cavalcare l’onda dei desideri dei tifosi che vogliono 2 centrali difensivi, 2 esterni bassi , 3 o 4 centrocampisti e 3 o 2 attaccanti che la buttino dentro senza pieta’ ..a giornalisti .. basta invenzioni ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome