Mourinho, il perchè della scelta di Huijsen e i retroscena del dietrofront col Frosinone

46
1163

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Arriva Huijsen, molto probabilmente l’unico rinforzo di questo mercato invernale giallorosso a meno che Tiago Pinto non riesca a piazzare una cessione prima della fine di gennaio.

Fa discutere il fatto che la Roma abbia scelto un ragazzino di 18 anni, che ha giocato appena 13 minuti in Serie A, come rinforzo per la difesa. E per di più in prestito secco, col rischio di valorizzare un calciatore che a fine stagione tornerà alla Juventus.

La scelta di puntare forte su Huijsen è di Josè Mourinho, che quando ha capito l’impossibilità del club ad arrivare a un rinforzo di spessore ma solo a un giovane dallo stipendio irrisorio ha chiesto a Pinto di puntare tutto sul centrale olandese. Meglio un giovane dalle qualità importanti, seppure di una squadra rivale, che niente.

In tanti si sono domandati perchè non puntare su un difensore della Primavera piuttosto che su un prospetto bianconero. La risposta è semplice: Mourinho non reputa nessun calciatore della squadra di Guidi pronto per debuttare in Serie A. L’unico poteva essere Keramitsis, ma il futuro del difensore greco, in scadenza di contratto, non sembra essere ancora alla Roma.

Huijsen invece ha già vissuto da titolare e con grande successo la Serie C con la maglia della Juve Next Gen, dunque è rodato nel calcio professionistico. Da qui il pressing del tecnico sul calciatore olandese, che sembrava destinato al Frosinone. L’abbraccio al giocatore nel finale di Juventus-Roma è il primo segnale, poi le telefonate al papà del ragazzo, con un rapporto di stima e fiducia si è rivelato importante per convincerlo a firmare con i giallorossi.

Una volta strappato il sì di Huijsen, il calciatore fa dietrofront con il Frosinone, comunicando a Di Francesco la sua volontà di vivere l’esperienza capitolina. A quel punto è toccato a Tiago Pinto convincere la Juventus. E il resto è storia, con il giocatore pronto a diventare giallorosso a minuti.

Fonti: Corriere dello Sport / Tuttosport / Gazzetta dello Sport

 

Articolo precedenteLa Roma giocherà contro l’Al Shabab il prossimo 24 gennaio (COMUNICATO)
Articolo successivoRoma, c’è aria di rivoluzione dentro Trigoria

46 Commenti

  1. Sì va bene,
    aggiungiamo anche che al momento gli slot sui 25 giocatori sono pieni,
    sia i 4 formati in Italia (Spina, Elshaa, Cristante, Belotti) che i 17 “liberi”
    (gli altri devono essere prodoti del nostro vivaio),
    quindi c’è spazio solo per under 21.
    E questo la dice lunga sul teatro per Bonucci: a oggi non era tesserabile.
    E non si può mettere uno fuori rosa: devi proprio cederlo.

    Ma detto tutto questo,
    non c’era un Under 21 in serie B almeno che fosse vagamente spendibile
    con un diritto di riscatto almeno?
    E mi interessa fino a un certo punto che Huijsen sia della Juve: quello che
    non capisco è che senso ha formare un giovane (se lo formiamo, cosa su
    cui comunque dubito fortemente….) per 5 mesi e poi perderlo.
    Metti che a Febbraio torni Smalling (ci credo poco), avremo anche Ndicka e Kumbulla,
    ma quando lo vede il campo questo?

    Operazione completamente sballata per me.

    • Keramitzis te va via a giugno..??
      Come Huijsen, noo..??
      Te bastava lui e non “spendevi” 650k euro..!!
      Cherubini non rinnova..??
      Non lo fai più gioca’, lo metti fuori rosa…🤷
      Altro..??
      Si, la “guerra fredda” tra DG ed allenatore…??
      O la smettete o qui ci sono le dimissioni già pronte da firmare…
      Per vincere bisogna partire dalla Società, forte e seria.. 🤷

    • Complimenti per la dettagliata analisi tecnica. Per caso sei un giornalista sportivo? 😉
      Cmq sempre forza Roma!

    • Non so te, ma la maggior parte della piazza ha rumoreggiato su Bonucci spingendo la società a fare dietro front, adesso prendiamoci questo ragazzino. Molti dovrebbero rimanere muti…..

    • keramitzis magari serve alla primavera
      poi se se ne va pazienza

      Pinto se ne va a fine mese ,non avrebbe fatto investimenti ,x mancanza fondi e perché non comanda più niente ,serviva un tappabuchi x finire la stagione

      x i soldi spesi che dire so tutti in accordo a fa gira qualche lira

    • Baschirotto ha 27 anni.
      Non è cresciuto nel vivaio della Roma.
      NON E’ TESSERABILE FINO A UNA CESSIONE,
      o se lo tesseri non lo puoi inserire in lista Serie A.
      Chiaro così?

    • Per me assolutamente no, Mou come ormai da tempo deve fare buon viso a cattivo gioico ma l’aspetto più grave di questo affare con la Rube è proprio avergli regalato Cherubini. Sostanzialmente vi dò il gioivane olandese solo se ci regalate il vostro Cherubini e 650 mila euro, sotto ricatto quasi un estorsione, così ci siamo ridotti e aivoglia che qualcuno provi ad affermare il contrario.Opretazioine ASSURDA!

    • Visto come si è comportato Cherubini, preferisco sto ragazzatto Scanzonare l’ omicidio di una ragazza non è accettabile, certe nefandezze non mi appartengono

    • la vogliono accollare al mister invece di dire che non ci sono soldi e non c’erano altre alternative

    • O magari invece di accollarlo al mister, al DS o altro, occorreva solo informarsi che Cherubini è in scadenza a giugno, che non ha voluto rinnovare e che la sua agenzia di procura lavora spesso con i giovani della juve. Lo danno via ora per prendesi la percentuale invece che perderlo a zero, visto che non è pronto per la “A”, l’unico a perderci è Guidi e la Primavera.
      Ma il suo compito è di trovarli i talenti, per un Cherubini che se ne va si può trovare altro, anche sotto età dalle altre giovanili. Magari qualcno maggiormente fedele ai nostri colori e che non è rappresentato da gente “filojuventina”

    • Ah ma era quel Cherubini che ha postato la cosa ignobile sulla ragazza uccisa?
      Qualcuno non capisce che la Roma cerca e ha bisogno di gente matura o disposta a diventarlo. Un ingrato montatello va bene per formello. Per il resto Pinto ha fatto bei disastri ma senza soldi non puoi inventarti niente. La società che ha cominciato con l’ingaggio di Mou e proseguitò con Dybala e Lukaku è chiamata a rispondere, seno meglio che vendano.

    • Già, peccato che non sarà con la maglia della Roma tra questo e niente, meglio il niente .
      Sarei stato più contento , almeno ci avrebbero evitato sta figura di merd*, questa si una brutta figura.
      Questa operazione non ha né capo , ne coda.
      Bonucci lo schifavo e lo schifo.
      Ma almeno aveva il vantaggio di essere pronto
      E non ci credo che lo abbia voluto Mourinho, Mourinho avrebbe voluto Bonucci. non questo inesperto.

    • marescià hanno messo forse per iscritto adesso che il prestito secco dopo nun può esse acquistato? no! marescià e quella fascia rossa in testa? che fai te la fasci prima de rompela?
      ciao marescià

  2. e dai, basta, sempre a criticare. Cherubini era a fine contratto e non rinnovava… la soluzione trovata salva capre e cavoli. Questo che viene è un giovane, si della Juventus ma non è Bonucci, impresentabile. Siamo in braghe di tela, ve ne siete accorti o no? e state a discutere del passato. Chi ci mette la faccia nella società deve offrire soluzioni e non chiacchere: queste lo sono.

    • Perché c’è scelta nella Roma , senza soldi ,senza potere che te scegli? La scelta è tra un ragazzino in prestito secco o niente ,tra un rottame o niente,che scelta è?

    • Monica lei è la prima accusatrice di Pinto, e adesso dice che nn ci sono i soldini? mmhhhh🥶

    • Pinto ha sbagliato quasi tutti gli acquisti quando ha potuto spendere qualcosa o anche quando non ha potuto spendere perché non c’è un solo giocatore preso che valga più di quanto pagato, speriamo in N’Dicka preso a ,0 , deve crescere ancora perché ha uno stipendio pesante. Col senno di poi ha sbagliato alcune tempistiche per cessioni o rinnovi . Per me è sbagliato che un’ unica persona debba rappresentare la società muta, organizzare, strutturare e gestire l’area sportiva compresa squadra femminile e giovanili ed occuparsi anche del mercato, di solito sono 2 ruoli distinti DG e DS ,infatti

    • Cherubini era già perso a fine stagione, così sembra. Come Keramitsis. Ormai i procuratori la fanno da padrone già nelle giovanili.

  3. Non so se sia più deprimente la vicenda Huijsen o Cherubini.
    Da entrambe la Roma ne esce come una piccola società – succursale della juve.
    E comunque che tristezza vedere il Capitano della primavera che tratta senza la minima Riconoscenza la società che l’ha formato come calciatore.

  4. il perché è semplice:
    non c’è il minimo rispetto per la storia della ROMA.
    c’è il menefreghismo totale verso i valori della nostra squadra. il perché è semplice:
    il calcio è diventato uno show stile il wrestling.
    ieri hanno ammazzato la Roma e ci siamo asserviti alla vecchia porca come un Sassuolo qualsiasi.
    non c’è altro perché.

    • No,no,il Sassuolo mica paga per valorizzare un giocatore su cui non ha alcun diritto, in caso si fa pagare per valorizzarli,stiamo molto peggio

  5. A tutti coloro che dicono che Cherubini è stato regalato ricordo che il ragazzo non ha voluto rinnovare e, anche mettendolo fuori rosa, l’avremmo perso a zero. Dandolo alla rube hai raggiunto un accordo che prevede di incassare il 50℅ dalla futura rivendita, il che vuol dire qualche milioncino anche se dovesse rivelarsi un giocatore di seconda fascia per la serie A.

  6. Oltre ai 650k e Cherubini, c’è voluta pure la telefonata di Mourinho al babbo del ragazzo, quanto ancora possiamo scendere in basso ?

  7. Non ho la più pallida idea di chi sia o di come giochi… e a dirla tutta non so nemmeno se la ricostruzione della vicenda ad opera della triade Corriere/Gazzetta/Tuttosport sia vera, del tutto inventata o inventata solo in parte…

    Di sicuro, però, se davvero lo vuole Mourinho, per me è un’ottima idea: è forte e ci salva la porta? Bene per noi, anche se solo per qualche mese. E’ fortissimo, tanto che non vorremmo mai vederlo andar via? Meglio averlo alla corte dell’Imperatore allora (non sarebbe il primo giocatore che convince a rimanere…). E’ una pippa? I Friedkins hanno buttato 650 mila euro.

    Ciao a tutti 😊.

  8. cari amici qui le chiacchiere stanno a zero. se la Roma entra in champion l’annata è positiva in caso contrario è negativa.

  9. Su questa operazione di mercato con la Yuventus non mi sono ancora pronunciato,nè ieri nè oggi. Voglio far evaporare l’emotività ,per non fare affermazioni impulsive.
    Domani tuttavia mi esprimerò su questo scambio Cherubini-Huijsen e sul momento attuale della Roma. Spero che a Trigoria aprano bene le orecchie.

  10. Scusate ma se Cherubini è a scadenza e non vuole rinnovare dopo essere stato cresciuto e fatto esordire…..Mettiamoci che ha pubblicato post di una nefandezza assoluta…..
    Forse non è così allucinate l’accordo!!!

    • Esatto.
      Cherubini, in scadenza e pure laziese, non aveva alcuna intenzione di rinnovare, quindi lo avresti perso a zero tra sei mesi.
      Così invece da giugno lo stipendio glielo pagherà la Rubentus next gen, ma se poi come x diversi di quella squadra diventerà un giocatore appetibile per il mercato la Roma ci ricaverà il 50% del prezzo di vendita.
      Quanto al giovane centrale olandese, da quel che ho capito, a causa dei paletti del fpf potevamo inserire in rosa solo un giovane e questo, tra i giovani difensori centrali, è il preferito di Mou ed a dispetto dell’età gioca con sicurezza ed ha già esordito in serie A.
      Certo rimane il fastidio di avere questi rapporti di “mutuo soccorso” con gli zebrati e di contribuire a formargli un giocatore, ma purtroppo, date le nostre possibilità ed i paletti della UEFA, entrambe le operazioni sembrano avere un senso.
      Detto questo come sempre sarà il campo a determinare. Se Huijsen darà un contributo alla causa e magari ci aiuterà ad arrivare in zona Champions o ad andare aventi in EL sarà stata una mossa vincente, altrimenti no.
      Tra l’altro il suo impiego potrebbe essere imminente.
      Kumbulla non è ancora pronto, Smalling probabilmente tornerà ad allenarsi solo a febbraio, mentre Mancini e Cristante sono diffidati ed il primo avrebbe bisogno di tirare il fiato x la pubalgia.
      Non mi stupirei di vederlo in campo già col Verona.

  11. L’argomentazione per cui NON conveniva far giocare Cherubini GRATIS perché tra 6 mesi andrà via è illogica se non addirittura ridicola. Come si fa ad affermare una cosa del genere, considerato che il ragazzino olandese tra 6 mesi NON sarà più tuo? C’è poi chi acutamente osserva che Cherubini non è ritenuto da Mou in grado di giocare in prima squadra (ma per che cavolo di motivo è il capitano della ns Primavera e per quale altro cavolo di motivo la Juve ha intrallazzato con i suoi procuratori per portarselo a casa?). Poi chi giura sulla inadeguatezza di questo ragazzo, che per me che seguo la Primavera invece non è per niente scarso, afferma che Keramitis invece sarebbe idoneo all’impiego GRATUITO in prima squadra ma a ciò osta il fatto che tra 6 mesi andrà via anche lui: Ma perché, scusate, il ragazzino juventino (che ci costerà 650 mila euro + stipendio) tra 6 mesi resterà qui? Ma dai, per favore!!! Insomma, ci vuole Einstein a capire che abbiamo fatto una clamorosa cretinata? o, se ci permettiamo di dirlo diventiamo improvvisamente antiromanisti e quindi additati al pubblico ludibrio? Forza Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome