Mou in Procura, spuntano gli audio “decisivi”. Il retroscena con Serra: “Se mi chiedi scusa, finisce qui”

91
21197

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Circa 50 minuti, tanto è durata l’audizione di José Mourinho ieri in Via Campania, a Roma, nei locali della Procura Federale, dove l’allenatore della Roma era stato convocato dal procuratore Giuseppe Chiné per approfondire quanto successo martedì a Cremona con Marco Serra, il quarto uomo con cui ha litigato platealmente prima dell’espulsione comminatagli dall’arbitro Piccinini.

Mourinho, arrivato alle 18 e uscito poco prima delle 20, è rimasto impassibile e non ha certo cercato di ammorbidire l’accaduto. Anzi, ha voluto sottolineare a Chiné la gravità della vicenda, raccontando per filo e per segno tutti i concitati minuti dell’espulsione e del post partita, sottolineando come in 30 anni di carriera non mi era mai capitato di essere trattato così male“.

Un fatto non accettato soprattutto dopo il confronto avuto con Serra nello spogliatoio. “Se mi chiedi scusa, finisce qui“, la proposta di Mou. “Scusa di che? Io non devo chieder scusa a nessuno, io non ho detto niente“, la risposta del quarto uomo. Oggi a Coverciano sarà ascoltato anche il quarto uomo. L’arbitro ieri ha iniziato con gli altri il raduno, non ha parlato dell’accaduto ma nell’incontro d’apertura in Aula Magna gli è stata rimarcata l’inadeguatezza degli atteggiamenti avuti a Cremona (le mani in tasca, ad esempio).

Al momento Serra resta fermo, una questione d’opportunità vista l’indagine della Procura federale. «Quando sarà finita, uscirai» ha detto Rocchi, il che sembrerebbe dare corpo, nella lotta fra falchi e colombe, a chi lo vorrebbe subito in campo anche per non dare soddisfazione a Mou. L’idea, in realtà, è che non sarà una cosa breve e che Serra possa rimanere fermo fino ad aprile. Farlo uscire subito sarebbe uno schiaffo al calcio.

Intanto però la novità più rilevante che emerge su alcuni quotidiani oggi è che il procuratore abbia in mano anche dei file audio del fattaccio che potrebbero essere determinanti per la decisione finale.

La Roma è furiosa per l’accaduto, ed è pronta a combattere per il suo allenatore. Dopo aver fatto richiesta delle carte riguardanti la decisione del Giudice sportivo di squalificare Mourinho per due giornate, i legali del club giallorosso si sono presi una giornata per analizzarle e oggi presenteranno ufficialmente il ricorso. Non solo per ridurre la squalifica, ma per avere lo Special One in panchina anche contro la Juventus.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / Corriere della Sera

Articolo precedenteDybala pronto a fare causa alla Juve: “Mi deve tre milioni”
Articolo successivoVerso Roma-Juventus: Mou con l’abbondanza, Allegri ritrova Chiesa e Pogba

91 Commenti

  1. Serra è uno st..o strafottente e secondo me va radiato. Mourinho però deve cercare di calmarsi e non accendere “cerini” visto che non aspettano altro.

    • Roma’, che si deve calmare Mou se il gol era di mano, i cartellini dati solo alla roma e sti scarpari della Cremonese niente, il rigore in fuorigioco con Chiffi non dice niente, e cosi va avanti da decenni per la Roma pure Spalletti notoriamente asservito agli arbitri e’ stato espulso varie volte, poi Fonseca, ma tanti sono gli ebisodi il 4 uomo e’ una spia!!! Mica solo Serra ma su i campi piccoli ne sentiamo e vediamo di cotte e di crude allenatori incacchiati per non dire peggio adesso Mou si deve calmare ma su …..

    • Che te voi calmà se ti insultano scientificamente? E poi non sapevo dei precedenti di questo Serra. Lingua lunga anche contro la squadra primavera e piagnone contro il milan. Se lo squalificano è perché col suo comportamento ha svelato (per chi aveva ancora dei dubbi) che ci sono società protette e altre no. Che l’intera categoria è corrotta. Se il calcio rivuole un briciolo di credibilità, cominci a radiare lui e la rube.

    • Purtroppo lo sanno com’è e riescono sempre a provarlo. Questo si chiama senso di frustrazione nei confronti di un uomo che ha dimostrato nel bene e nel male parecchio e che sarà Ricordato nel tempo. Loro purtroppo sono come i pecorari sbiaditi, frustrati e perennemente alla ricerca della motivazione di vita. Il fatto è che José Mourinho rimarrà nel tempo José Mourinho loro rimarranno il tempo di una scorreggia

    • Per me e’ stato fin troppo signore Mourinho, io al suo posto lo avrei preso a pizze in faccia, soprattutto quando stava con le mani in tasca stile Gangster americano.

    • Serra contro il Milan gli fa perdere la partita grazie ad un suo errore= Serra protegge il Milan. Curioso.
      Massì, continuiamo a parlare di arbitri, ieri uno ha pure scritto che il rigore per la Cremonese era in realtà fallo su Rui, siamo al delirio da accerchiamento più totale. ricordo a chi segue il calcio che domenica c’è una partita da giocare, e pure tosta, così, se ve ne foste dimenticati..

    • Di cosa precisamente si dovrebbe calmare? È un attacco continuo a mourinho in un campionato con allegri braveheart che scaglia la giacca mentre grida a squarciagola, sarri offende gli arbitri ogni partita persa, inzaghi è tarantolato anche per una rimessa laterale, gasperini al termine della scorsa stagione ha denunciato lo scandalo dell’aia, spalletti entra direttamente in campo e conte era incommentabile. Questi tutti bravi, mourinho si deve calmare e questo sarebbe un forum di tifosi della ROMA…

    • comunque quando Bonucci gli ha menato a un tesserato dell’Inter a bordocampo come mai non è stato espulso per dieci giornate e nessuno ha visto niente?
      Ormai la serie A è diventata qualcosa di imbarazzante o forse lo è sempre stata con la differenza che ora si vede tutto non c’è più trucco ne inganno

    • Eccoli i soliti saggi, gli intelligenti. I furvio della situazione, che pur di avere sempre ragione cercano e trovano sempre una frase , che porta acqua al proprio mulino.
      IERI ci e’stato uno che ha detto che..il fallo lo subisce Rui Patrizio…gne gne. .
      IO NON so chi ha scritto sta frase . Se l’ha scritta non e’percge soffre di sindrome varie. Forse dal suo punto di vista ha questa impressione. Resta il fatto che ci sta FUORI GIOCO. …
      FUORIGIOCO.. ma Non si può dire . Se no vieni perculato dai SAGGI.
      Nel contempo si fa mistificazione dei fatti. In Milan -Spezia SERRA non sbaglio’ niente . Il gol del milan andava annullato perche ‘Rebic fa fallo. Un fallo cosi grosso . Ma grosso quanto tutto il pianeta GIOVE.( GIOVE HA UNA MASSA di 82 volte la nostra TERRA) e allora uno si chiede , ci chiediamo ,noi fessacchiotti PERCHE ‘piangeva ? LA decisione era giusta.
      PERCHE aveva tolto tre punti al Milan che doveva vincere lo scudetto già deciso a tavolino. Il suo errore fu di non convalidare il gol a prescindere se era regolare o no.
      E PIANGEVA PERCHE sapeva che sarebbe stato sospeso. Cosa avvenuta regolarmente.
      Sospeso pervaver annullato un gol che andava annullato. Stiamo di fronte non a un complotto ma ad una vera associazione a delinquere di stampo Mafioso.
      Serra e sempre quello degli insulti ai giocatori della nostra primavera. MA QUESTO Furvio ( o furbo) e Giannis, o non lo sanno , o fanno finta di non saperlo. Comunque non commentano percge altrimenti va contro la loro teoria sul complotto che non esiste.
      Sbeffeggiano chi non la pensa come loro, facendo ironia da quattro soldi.
      Salvo poi fare le vittime. ( ahhh ahhh ahh ah!! STANCO ?? NO, OGGI NO CIT. FICARRA E PICONE)

    • Gaetano il mistificatore: sai perché sul rigore non si può dire che è fuorigioco? per il semplice motivo che non è fuorigioco. Valutato e certificato. Non so se tu hai delle telecamere personalizzate che smentiscono ciò, ma a noi comuni mortali risulta semplicemente che non ci fosse fuorigioco È per questo che dico che su 4 cose che dici 3 le inventi di sana pianta.

    • ma non lo avete ancora capito che a noi Nun ce ponno vede ,nessuno manco i giornalisti romani
      noi non vinceremo mai un campionato strano che ancora nn hanno messo i bastoni tra le ruote al Napoli,altro club odiato quanto noi.
      per uscirne l’unico tentativo è quello che i vertici della società inizino a sbattere i pugni a percorrere tutte le vie possibili x combattere la mafia calcio la casta arbitrale .es..la Juve ha vinto scudetti con falso in bilancio tesserato giocatori pagati sottobanco ..ha incassato illecitamente i soldi dei piazzamenti Champions ..e nessuna squadra ha chiesto risarcimenti e giustizia ,questo deve fare la Roma,la guerra con tutti i mezzi leciti che si hanno a disposizione ,deve scatenare un esercito di avvocati tra i migliori al mondo investire milioni su di loro e poi sulla squadra.diventa inutile investire sui campioni ,nn ti farebbero vincere lo stesso.

    • Mou si deve calmare secondo te… poi ti lamenti se ti diamo del lazziese o del riommer che tifa le sue idee anziché la Roma come ogni romanista dovrebbe

  2. In base al Regolamento Arbitrale: “Le comunicazioni del quarto uomo vengono registrate soltanto quando è il “designatore” stesso ad aprirsi il microfono; inoltre non è previsto l’obbligo di registrazione delle stesse né conseguentemente quello di metterle a disposizione” – Di conseguenza serra sapeva benissimo ciò che faceva. Rimango dell’idea che Mourinho sia stato dapprima provocato e poi “bastonato” per benino. Tuttavia (sconfitta a parte) concordo pienamente con chi sostiene che in tale squallida vicenda non si è mancato di rispetto solo ad un allenatore ma anche ad un intera “Tifoseria”. Serra e Piccinini (reo di aver dato manforte al suo degno compare) vanno puniti entrambi, senza alcuna attenuante.

    • … Le cose partirono già con l’arbitro di lecce Roma… Non dimentichiamolo…
      C’è qualcosa contro la Roma.

    • più che qualcosa è che i posti CL da assegnare sono 3 e le altre squadre sono in lizza sono molto + ben volute di noi

    • il sistema è marcio fino al midollo …da sempre

      per chi ha voglia cercate su youtube 12/3/1972 sampdoria-torino il fattaccio del gol fantasma

      quell’anno la juve rubò lo scudo per un punto sul torino … quanto volte è successo dal 1946 ad oggi?

      per me devono essere radiati tutti
      – la juve in quanto club che manipola il sistema
      – gli arbitri di serie A in quanto troppo parziali per non dire corrotti

      Poi si ricomincia con regole nuove

  3. Fatto sta che una squadra col sangue agli occhi, come sarebbe stato giusto vedere in questa fase cruciale della stagione e con tre punti fondamentali da prendere, avrebbe risparmiato questa ennesima squalifica vincendo a mani basse, invece si è fatta prendere a pesci in faccia da una squadretta che andrà in serie B. Questo è l’aspetto su cui si deve lavorare a fondo!
    Sul quarto uomo invece c’è da dire che se uno si mette a piangere col Milan per un possibile errore chiedendo scusa in ginocchio e sei mesi dopo mani in tasca prende a parolacce l’allenatore della Roma allora vuol dire che sa che la Roma non conta nulla e sa di non rischiare nulla.
    Io davanti al giudice al posto di mourinho avrei semplicemente risposto così.

    • Che abbiamo giocato male , ma male, peggio della gara di Coppa Italia e’ vero, in coppa li abbiamo presi a pallonate, soprattutto nel secondo tempo.
      Ma a Cremona non ci ha preso nessuno a pesci in faccia, ci hanno massacrato di calci e gomitate, con la complicità di un arbitro cecato , questi si.
      Resta il fatto che nelle due partite, ci stanno tre episodi determinati ai fini del risultato.
      Rigore su Pellegrini a Roma
      Gol del 1-0 viziato da fallo di mano
      Rigore viziato da fuorigioco.

    • Sicuramente vista la differenza qualitativa tra i giocatori delle squdre in campo la Roma avrebbe dovuto vincere alla grande.
      Però l’impressione che si riceveva dalla visione della partita è che gli interventi, anche duri, dei giocatori della Cremonese fossero tutti veniali, mentre quelli dei giocatori della Roma tuti da punire. Insomma che ci fossero due pesi e due misure. Per verificare meglio la cosa ho tolto l’audio e la cosa è apparsa ancora più evidente.
      del resto se vediamo le statistiche vediamo che a fronte di 11 falli la Roma ha subito 3 ammonizioni, la Cremonese a fronte di 16 ha avuto 2 ammonizioni.
      Il rigore, si vede chiaramente che l’ attaccante della Cremonese non avrebbe mai raggiunto il pallone, che aveva superato Rui Patricio, che d’altra parte non si poteva nemmeno scansare ed ha impattato sul giocatore avversario in corsa, che non ha accennato nemmeno a saltarlo . Ora ,per me, se io frano addosso ad un giocatore fermo ilfallo è mio non del goocatore che gia’ stava lì, sicuramente mi sbaglierò ma il dubbio mi rimane.

    • A gaetà eddaje quando ti inventi gli episodi sei fantastico. Il mio sogno è vedere una partita con te e fare un fermo immagine ad ogni fallo e fuorigioco, moviola in campo e moviola a casa. Penso che la partita finirebbe 6 ore dopo😂

    • A Giannis dovremo di noi eddaje, stai a parla peggio de un formellese

    • Io non mi invento niente. E non tengo nessuno sogni di vedere la partita ne con te .ne con tutto quello che vomitano le peggio schifezze. Sulla Roma e i suoi tesserati. E su chi parla di realtà dei fatti. Io non tengo le fettine di prosciutto sugli occhi . Se non vedi ( e non vedete) lo schifo che ci fanno ogni anno.
      Lo ripeto
      o avete problemi di vista
      O siete in malafede
      O siete complici

    • gionny questa osservazione te la potevi risparmiare
      si perché sarebbe come dici tu se gli arbitri x un motivo o x l’altro la finissero di prenderci x il culo
      frenando con chirurgica precisione la nostra ascesa.
      la partita contro la Cremonese è stata falsata nel risultato da un arbitro insolente che ha permesso le regole del rugby americano e nn quelle del calcio.
      io la penso così anche giocando nn bene la Roma con un arbitro onesto la vinceva.

  4. Osteria arbitro Serra (paraponziponzipo’)
    noi all’AIA je famo guerra (paraponziponzipo’).
    E tu Mou poi sta’ sicuro
    che je romperemo er …. muro!
    Vadalale’ biondina, vadalale’ bionda’!
    Osteria del Federale (paraponziponzipo’)
    alla Lega je famo male (paraponziponzipo’).
    E se Dan ce da’ ‘na mano
    noi je romperemo l’….. anulare.
    Vadalale’ biondina, vadalale’ bionda’!

    Ricordi di una gioventu’ spensierata! 😂😂😂😂😊😊😊😊

    • R.Voller…
      Su Marte e Giove spesso si vede..😜😂😂😂
      se scherza, fratè…
      💪🧡♥️

  5. sarebbe bello che Mou stesse in panchina nel match contro la Juve, ma ci credo poco ..
    e poi sono certo che Maresca e il Var e gli altri di contorno all’ arbitruccio di turno, faranno del loro meglio per far traballare la pazienza di Mou e di tutta Roma romanista ..

  6. Temo di aver sottovalutato nella giornata di ieri la gravità di quanto fatto da Serra. Dopo essermi sentito con alcuni amici che sono tuttora arbitri, e dopo aver sentito il parere espresso pubblicamente da ex arbitri di un certo livello, in primis Luca Marelli, effettivamente se Serra verrà ritenuto colpevole dalla procura federale, e quindi verrà deferito, rischia grosso, perché ha macchiato l’intera associazione col suo comportamento scorretto. Nessuno dei sopracitati ha voluto o saputo quantificare un’eventuale pena, ma nel caso non dovrebbe essere leggera, anzi.

    • E del video di Aureliano che nel tunnel di Lecce -Roma, parlando coi giocatori del Lecce , prende per il cul* Mourinho e che tu dici.???
      Domenica prossima sta al var, vuoi fare una scommessa che il Var domenica sera , per noi non funzionerà??
      Come non ha funzionato a Cremona, fallo di mano sull’azione del primo gol, fuorigioco sull’azione del calcio di rigore,, tutto a posto?

    • Gaetano, non mi prendi per fesso. Sai benissimo anche tu che Aureliano non stava affatto prendendo per il culo Mourinho, ma anzi, gli stava facendo i complimenti per la sua mentalità. Basta vedere il video completo, comprensivo di quello che era avvenuto prima e dopo il dialogo tra Aureliano, Gallo e Hjulmand, in cui Mourinho va a salutare tutti e tre ed è tranquillo e sorridente, e dà anche una pacca sulla spalla ad Aureliano, nonostante il battibecco in campo del primo tempo (a cui tra l’altro non era seguito nessun cartellino per Mourinho). Aureliano ha voluto sottolineare come Mourinho, pur non avendo giocato in nessuna squadra importante, sia riuscito a fare quello che ha fatto da allenatore, grazie alla sua testa. Se vuoi vederci qualcosa di offensivo anche qui, fai pure. Magari non è opportuno che un arbitro chiacchieri con i giocatori, e questo ci sta. Ma inventarsi che Aureliano stesse prendendo per il cu*o Mourinho quando ne stava lodando le capacità è oltre i limiti del ridicolo.
      Poi che il resto della gara non sia stato arbitrato bene, sono d’accordo, la prestazione di Aureliano non mi è piaciuta affatto quella sera.

    • Ah, e per chiudere un altro discorso ancora. Non so il tocco di mano sul primo gol, ma il fuorigioco sul rigore del 2-1 non c’è, ed è stato lungamente verificato anche dal VAR, infatti prima della battuta c’è stato un silent check abbastanza lungo proprio per verificare quello. Abbiamo già abbastanza problemi con gli arbitri, non sento il bisogno di inventarmene altri che non esistono.

    • Gaetano mica l’avevo visto il discorso motivazionale di Aureliano agli imbarazzati giocatori del Lecce! Siamo al ridicolo e si spiega che l’intera categoria è prevenuta, sia contro noi che contro il Mister, quindi non abbiamo alcuna possibilità.
      Seguo il calcio solo per la maglia della Roma, ma in realtà non mi faccio più illusioni. È un sistema corrotto dove si può fare ogni genere di impiccio, per i furbetti è molto meno rischioso di fare il politico o l’andranghetista.

    • Gaetá spara a caso, su 4 cose che dice 3 sono frutto della sua fantasia da terrapiattista-complottista. Basta verificare. Un esempio: i fantomatici rigori per il Napoli sono 6, esattamente come i nostri. Ma si tifosi duri e puri piace tanto sentire un Masaniello che si scaglia contro le ingiustizie planetarie. Bravo Gaetà, continua ad arringare i buoi..

  7. Mourinho è il migliore specialista in trofei vinti ed in espulsioni per proteste con gli arbitri; purtroppo per lui la seconda è un’aggravante che pesa cone un macigno su ogni giudizio in merito a fatti di specie. Quindi salvo improbabili retromarce al massimo gli toglieranno una giornata.

    • Un conto è la protesta anche plateale ma un ‘altro è la mancanza di professionalità,scorrettezza è maleducazione della classe arbitrale … un’arbitro equivale ad un giudice … hai mai visto un giudice avere lo stesso atteggiamento e stesso linguaggio di Serra? Io mai ! Quindi punizione severa in quanto ha macchiato l’intera classe arbitrale ( come che c’è ne fosse bisogno) … io direi radiazione e tante scuse a mourinho con cancellazione della squalifica …

    • quindi se fermano un teppistello è giusto menarlo bene, e se lo fanno fuori, beh, ci può stare. strano concetto di giustizia.

    • Mistificare la realtà. Ago furvio. ..tutti intelligenti. ..
      Noi fessi. Per na Aureliano stava prendendo per il cul’ Mourinho
      IL FATTO che non lo abbia ammonito nel primo tempo ora dobbiamo dirgli pure grazie. ..pero che quello del Lecce dovevano finire almeno in 9 …e che sarà mai..
      Io poi mi chiedo il motivo. Il motivo per cui un arbitro sta parlando con i giocatori del Lecce di Mourinho…e le parole le so amcra bene interpretare era ironiche . Quindi una presa per il cul*.
      Ah. Meglio Masaniello che Prosciuttiello

    • o Rey perdoname ma Ke stai a di? serra ha fatto abuso di potere. e come le forze dell’ordine, propio per abuso di potere ianno la divisa appesa a un filo, anche per gli arbitri dovrebbe esse cosí

    • Voi formellesi siete i migliori specialisti nello sparare stronxate

  8. Bhe certo qua si squalifica uno che viene preso a male parole di là non pagano i stipendi o devono soldi ai giocatori e domenica giocano contro di noi ma non vi siete stufati di vede sta merxxa di sport? Sport….. Lo sport è l mma che vado a vedere domani sera non certo sto calcio corrotto

  9. Leviamocelo dalla testa che possa stare in panchina contro la Juve…poi con l’ intercessione di Rocchi sicuro Serra fermo tre settimane, il massimo che danno agli altri arbitri quando le combinano grosse, ma davvero pensiamo che questi signori cambiano in poco tempo le loro regole, comunque sto aspettando Domenica sera vediamo…. io vorrei che il pubblico ad ogni fallo fischiato a ogni cartellino o altro che combineranno i cari arbitri designati un applauso di scherno e se possibile qualche striscione contro Rocchi e l’ AIA e ora che qualcosa si faccia contro sta dittatura delle giacche nere.

    • Qui non si tratta di un errore di campo (immagino ti riferisca a questo quando parli di “combinarle grosse”), qui si tratta di un atteggiamento ingiustificabile per un arbitro. Se gli dovessero dare solo tre settimane, sarebbe un precedente molto grave per il mondo arbitrale. Non si può mettere un errore sul campo, per quanto grave, sullo stesso livello di un atteggiamento del genere.

    • @Ago
      Non puoi ridurre tutto ad “un atteggiamento ingiustificabile”.
      L’episodio di Serra è preceduto da quello dei picchiatori del Verona e peggio ancora di quelli del Lecce rimasti impuniti. Per non parlare dell’arbitraggio in Cremonese – Roma.
      La designazione di Maresca poi è ridicola.
      Caso strano tutto questo succede appena la Roma si infila tra le prime quattro.
      A casa mia due più due fa quattro.

  10. Mentre gli altri allenatori fanno come gli pare soprattutto il caccola che sta sempre a protestare e fuori ampiamente dalla sua area tecnica, stasera gli hanno messo a disposizione il suo Pairetto arbitro che gli ha dato l’Europa a chiamata, lotito ha in mano gli arbitri e la giustizia sportiva da anni e fino a che sarà così, alla Roma capiterà di tutto, perché la sua sporca società si regge sui fallimenti sportivi della Roma, anche se una coppa europea siamo riusciti ad alzargliela in faccia visto che li panzone mafiosetto nn conta niente

    • Aureliano, durante lecce roma scorso, se davvero non stava prendendo per culo Mourinho e quindi la Roma, non avrebbe interrotto il suo discorso appena visti arrivare i giocatori della Roma. invece non solo si interrompe all’improvviso ma fa anche un gesto con la mano opposta ai giocatori della Roma ma che i giocatori del lecce possono vedere benissimo e contestualmente uno di loro si mette a ridere. Aureliano dovrebbe spiegare cos ha detto e cosa intendesse con quel gesto e il giocatore del lecce deve spiegare perchè ha riso al gesto di Aureliano. Se si scoperchia sto vaso altro che radiazione, si potrebbe finire al commissariamento dell’AIA.

  11. Senza l’appoggio della stampa non si può vincere contro sta ingiustizia.
    Gli articoli a riguardo , riportano solo i sentito dire, le possibilità, ma non ci sta nessuno che si schiera nettamente a favore del tecnico , della società e di conseguenza di noi tifosi, perché il primo bersaglio siamo proprio noi tifosi, tutto quello che fanno e dicono contro la Roma e’finalizzato ad attaccare noi. Noi siamo il bersaglio.
    Più gli diciamo che sono dei miserabili farabutti e più ci fanno le ritorsioni,
    Senza l’aiuto della stampa non si va da nessuna parte, i giornalisti( non tutti fortunatamente) sono troppo impegnati a criticare le prestazioni, a fare a gara a chi e’er meglio dell’etere romana, solo per potersi vantare con : Ehhh io l’avevo detto”, come se ci fosse un premio Coppa Del mejo del bigonzo”.
    Quello successo a Cremona supera di gran lunga altre porcherie che abbiamo dovuto subire nel corso dei secoli, come la squalifica ad Holebas ( fatta col ritaglio del giornale ,quando il regolamento non lo prevedeva come prova)
    La squalifica di Destro , dove l’arbitro rifece il referto il giorno dopo le sentenze del giudice sportivo .
    Quando Garcia veniva sanzionato per utilizzare le radio portatili , quando nel regolamento non erano vietate, con la stampa , gli opinionisti da strapazzo , invece di tutelarlo lo sbeffeggiavano.
    La squalifica della bestemmia di Cristante, ( sabato al campo ho sentito un bestemmione talmente forte che e’arrivato fin sopra il Santuario di Montevergine , solo arbitro e segnalinee non lo hanno sentito , o perché colpiti da una grave forma di sordità, o forse perché chi aveva bestemmiato teneva una faccia poco raccomandabile e allora meglio fare finta di non aver sentito)
    Ci sta l’immagine di Pellegrini che chiede al quarto uomo in Roma -Siena , ma si può fare la sostituzione ? E la sesta?? In quel caso si vede il quarto uomo impassibile , che non apre bocca, facendoci passare per dei cogl**ni, partita non falsata di più tra orrori nostri e porcherie arbitrali ( e incredibilmente ora si può fare il sesto cambio nei supplementari in coppa Italia) poi scopri in Cremonese -roma che per minacciare e offendere la bocca la tengono.
    Ma la lista di schifezze perpetrate ai nostri danni e’lunga, molto lunga.
    A tutti questo si aggiunge un’altra lista , dove i giornalisti prezzolati, ci vanno sempre con i piedi di piombo, non sia mai che qualche “PADRINO”, si possa incazz*** .
    Oppure partono in quarta con la difesa ad oltranza, come il corriere con la Juve , basta vedere la prima pagina di stamattina.
    Per poter fronteggiare sto schifo , che di volta in volta ci viene perpetrato, ci vorrebbe una Roma che vinca tutte le partite , cosa umanamente impossibile , almeno che non decidano nei vertici del palazzo corrotto di lasciarti giocare in pace, basta vedere il napoli, giocano senza pressione, senza nervosismo, senza arbitraggi ostili o indisponenti .
    Basta vedere cosa fa Mario Rui al momento dell’espulsione , il fallo e’ netto, lui vede il rosso , e non apre bocca. Di solito quando sei sotto pressione , pure sei hai torto protesti lo stesso..invece siccome hanno avuto tutto a favore ( a quanti rigori a favore sono arrivati quest’anno??)

    • Condivido in parte l’excursus che hai fatto , ma ti prego non giustificare lo scempio di Roma Spezia!

    • Gaetano, ti voglio bene, ma questa stagione criticare il napoli è impossibile, mi ricorda molto la prima Roma di Spalletti che giocava benissimo. Ma devo dire che anche lo Spalletti bis a Roma non fece male, fece tantissimi punti ed era bello veder giocare la squadra, oggi onestamente vedere giocare la Roma è un agonia, quando si vince sono contento dei 3 punti.

    • Lo sai perché sei simpatico, perché dopo ogni pareggio ed ogni sconfitta scompari un giorno e mezzo in attesa che qualche comprare torni dicendo che è colpa del sistema, appena me esce uno torni all’attacco con le solite cose.
      Ma una costerà tecnica su Roma Juve? Parlare di come potrebbe essere la partita mai è!?

    • Gaetà…
      1) Il Corriere dello Sport avant’ieri titolava a caratteri cubitali “Assolvete Mou, punite Serra”. Stampa nemica?
      2) lo scempio di Roma Spezia è solo colpa nostra. Gli arbitri devono lasciar fare alle squadre tutte le sostituzioni che vogliono, poi se ne occupa il giudice sportivo.
      3) Il commento su Mario Rui è francamente divertente. Cioè, Mario Rui per te esce dal campo senza protestare perché si sente protetto dagli arbitri? Non perché ha capito di averne fatta un’altra delle sue e starà fuori due giornate? Da questa tua disamina si capisce quanto sei ossessionato, e mi dispiace sinceramente per te, visto che a Napoli presto festeggeranno un meritatissimo scudetto, sia dal Napoli sia dagli arbitri.

  12. Ma SERRA deve essere cacciato! Un atteggiamento inaccettabile, modi che non si addicono al ruolo e pre-concetti assurdi nei confronti dei romani. A me delle altre squadre nn frega nulla, mi interessa che sia tutelata la Roma, “Chi tocca l’AS.Roma muore recitava uno striscione”. Chi sbaglia contro di noi DEVE pagare il suo errore, basta con il buonismo e la collaborazione!

    • Sai PERCHE sei in malafede? PERCHE ‘ una critica al sistema mai eh?
      Se sparisco dopo la sconfitta o pareggio, lo faccio per non offendere nessuno. E non prendermi una denuncia. E comunque non mi verrebbero pubblicati i messaggi.
      E di tattiche non parlo perche non ne capisco niente. Parlane te quando fate la riunione fra voi saggi..

  13. Sedicenti radiolari, che nimmanco ascolto sennò me rovino le giornate, ci raccontano che Mou distrae IL TIFOSO con storie farlocche su arbitri senza mai prendersi la responsabilità sulla gara.
    Nlepost partita ha ammesso lui stesso la colpa della disfatta di Cremona, poi alla domanda su Serra ha risposto.
    Risultato, il recidivo milanaro è stato sopseso come Piccinini.
    Sciacquateve la bocca quando parlate di Mou, fosse per voi dovremmo cambiare allenatore ogni 3 mesi, i giocatori hanno tutti la DISPENZA PAPALE, e certo so TUTTI CAMPIONI DEL NIENTE che meritano rinnovi blindati dopo i magnifici QUINTI E SESTI POSTI negli ultimi anni.
    Amo vinto tutto con loro, ce serve DE ZERBOLI e FONZECCA che ce fa vince vince li derby e chiama i campioni al telefono!
    MA CHE DE DEVE DA MPARà MOURIGNO?????

  14. Serra a cacxxo fuori dal vaso, pensava de esse furbo ma i microfoni a bordo campo l’hanno incxxxto ugualmente. Ciao Serra, stammi bene. Intanto per il momento non arbitri manco na partita scapoli ammogliati e poi le partite torni a vedertele da casa. Se proprio uno tosto Serra ma sopratutto intelligente. A finito!

  15. Quella faccia di bronzo di Serra fa ribollire il sangue ok.. però si sta facendo un polverone che distoglie dal fatto che abbiamo perso contro una squadra da serie inferiori , quando era imperativo prendere 3 punti. Abbiamo fatto un tiro in porta in tutta la partita. E poi venitemi a dire che il problema è la qualità dei giocatori della Roma quando si gioca contro Cremonese Lecce e compagnia bella.. daiii

  16. Secondo me qualcuno non comprende (oppure fa finta) alcune cose..

    In primis un allenatore a bordo campo si deve far sentire e rispettare.. Deve parlare con la squadra ma anche con il quarto uomo..

    Queste sono le basi.. E vale per chi se ne esce con frasi ridicole come “pensa ad allenare”..

    Allenare significa anche far sentire la propria presenza a bordo campo.. Ed in quella occasione non stava neanche esagerando..

    Ma la cosa più importante, che alcuni non vedono.. E che la classe arbitrale, attaccando Mourinho.. Attacca la Roma.. Attacca ogni tifoso..

    Non mi importa se attaccano Mou.. Pinto, Nuno Santos, Foti.. Oppure altri.. Un arbitro che provoca in quel modo un tesserato della Roma sta attaccando la Roma..

    Dimostrando di avere un antipatia che lo porta ad essere di parte..

    È solo per questo motivo non dovrebbe stare sui campi di calcio ad arbitrare..

    Cosa ci dobbiamo aspettare?… Oggi è stato provocato e fatto fuori Mou.. Domani a chi tocca?.. A Dybala?.. A Smalling a chi?

    Io contro questo sistema sto tutta la vita con un tesserato della Roma.. E chi non ragiona così.. Ma cerca le colpe del mister.. Tifa veramente Roma?.. Oppure c’è un antipatia così grande verso Mou che lo porta ad attaccarlo anche in situazioni come questa?

    Le colpe possono esserci su altri episodi.. Ma su questo, non c’è discussione.. E una cosa schifosa..

    Specialmente se si parla di Serra.. Che ha precedenti con la città di Roma.. Ed ha precedenti contro il Milan.. Ma in quel caso piange come un bambino.. Ma ad alcuni sta bene così..

    Buona giornata a tutti..

    Forza Roma..

    • Sto discorso a quel cretino di Giannis

  17. Il punto è che dovremmo concentrarci su un filotto di partite in due settimane che vale una stagione e invece il nostro allenatore di Giovedì sera se ne deve andare per tribunali sportivi e cose varie che niente hanno a che vedere con le partite in questione. Non me la prendo con Mourinho, ma è indubbio che il “pacchetto” Mourinho si porta dietro anche questi strascichi e problemi che niente hanno a che vedere col calcio, per uno come Serra non si metterebbe a fare il fenomeno con un qualsiasi allenatore meno mediatico del portoghese.

  18. Con l’ultima in classifica che ha 9 punti e che da 27 anni non vinceva una partita in serie A si DEVE vincere 3-0 e basta. Anche con l’arbitro potenzialmente contro. E’ sempre una questione di MENTALITA’ VINCENTE. Il pesce puzza dalla testa. Sempre. Tutto il resto è NOIA.

    • Il problema é che poi le partite le devi anche giocare. Forse funziona sulla play, ma nel calcio professionistico é un po’ diverso. La Cremonese l’abbiamo vista 3 volte quest’anno: alla prima abbiamo rischiato di pareggiarci, le altre due le hanno vinte a xulo. A regola con le cosiddette “piccole” in qualche maniera alla fine si vince, ma puó anche capitare di no, come martedí. Che abbiamo giocato da schifo é certo, che i cremonesi abbiano approfittato di condizioni “speciali” anche, ormai accertato dal fatto che il truzzo Serra e la sua combriccola non erano proprio per niente imparziali. Non contenti ora ci mandano Maresca ed Aureliano in una partita fondamentale. Per quanto mi riguarda, mentalitá vincente o no, sento puzza di bruciato lontano un miglio.

    • 27 anni gne gne.
      Le statistiche ad minchiam.
      Detta cosi sembra che la Cremonese stava da 27 anni consecutivi in serie A. E non vinceva mai..
      Poi se l’arbitro in canpo ci ha fatto le peggio porcherie che sarà mai.
      Il caso Serra Mourinho e’successo perche. , Mourinho protestava all’ennesimo fallo subito non sanzionato da Piccinini. .
      L’hai capita o te la devo spiegare? ?

  19. Va radiata l’intera classe arbitrale !!! Andrebbero inserite pene severissime per i reati di corruzione ( 25 anni di galera) …proporrei arbitraggio svolto da software affiancati da telecamere monitor cm x cm sul campo…non si fa? non si può fare? il calcio rimarrà la stessa identica porcheria di sempre e noi collioni a tifare forza quello e forza quell’altro: che schifo!

    • Il procuratore ha l’ audio di Serra, farà fede quello,non si sfugge…

    • cmq intendevo non il processo, ma tutto quello che stanno facendo in campionato…
      bisogna stare calmi e rispondere sul campo… finché si può.

  20. “L’idea, in realtà, è che non sarà una cosa breve e che Serra possa rimanere fermo fino ad aprile. Farlo uscire subito sarebbe uno schiaffo al calcio.”

    Il vero schiaffo al calcio è Rocchi che può decidere il bello e il cattivo tempo del campionato di Serie A.

    Stufo di questo scempio al di la dei demeriti sportivi della Roma e di Mou.

  21. Quanno ve dico che sta serie A vale er campionato strapaesano de Rocca Cannuccia, voi nun me credete. Bisogna puntà sempre alle competizioni UEFA, so zozzi pure quelli, ma mai ai livelli itaGliani…

  22. A Cremona abbiamo giocato male, deppiu’, malissimo. Il fatto che abbiamo giocato male però non vuol dire che si debba legittimare l’operato di chi convalida un gol dopo un passaggio decisivo fatto con un braccio. Forse il braccio era attaccato al corpo o forse solo un po’ scostato, sta di fatto che se quel braccio fosse stato dietro la schiena quel pallone non sarebbe mai arrivato a chi poi ha segnato direttamente su quel passaggio. Abbiamo giocato male sicuro ma questo non autorizza il quarto uomo a prendere per i fondelli e provocare l’allenatore e infine a chiederne l’espulsione a quel pirlacchiotto dell’arbitro pur sapendo di esser stato lui a provocarne la reazione. Abbiamo giocato male si è vero però questo non autorizza questi signori a confezionarci un “pacco” che sembra studiato a tavolino. Abbiamo giocato male ma l’impressione che resta è che lassù qualcuno NON ci ama. Purtroppo questi non pagano mai non solo quando sbagliano in buona fede, il che ci potrebbe anche stare, ma neppure quando agiscono in malafede, come è successo nella partita con la Cremonese. Abbiamo giocato male ma noi abbiamo pagato per questo con i 3 punti e con l’espulsione dell’allenatore. Il resto chi lo paga?

  23. Mi raccomando non rispondere non fare casino se no arriva il bau bau al lavoro nella vita bisogna stare zitti se no ci fanno pagare non ti far sentire taci che il nemico ci ascolta dove l’ ho sentite ste cose ? AHAHAH ma stiamo nel 2023 o stiamo non so hai tempi della schiavitu’, Se uno dice le cose che pensa sugli arbitri questi possono creare nocumento alla Roma, Davvero!!! Piu’ di cosi ma che…caspita di tifosi siete adesso non si puo’ protestare noi pretendiamo rispetto per il nostro allenatore che piaccia o no Mou e’ l’ allenatore della Roma, e di Roma, se non sta bene ai lor signor a Roma avranno sempre un posto accogliente per carita’ mica gli si mena questo mai . Ma bisogna che chiedono scusa alla persona alla Roma e alla Citta’ di Roma non e’ possibile far passare sta cosa dopo Pairetto ben 2 volte Orsato per non dire Di bello Aureliano e altri….. tutti contro la Roma sembra un film degli anni 60.

  24. In genere il quarto uomo è un interfaccia tra l’arbitro e le panchine la sua funzione è di moderatore perché questo accanimento contro Mourinho?
    Alla vigilia poi della partita contro la Juve, a pensar male si fa peccato, ma molto spasso ci si azzecca, diceva il Divo

  25. Non ho fino a questo campionato mai affrontato l’annoso problema arbitrale che grava sulla serie A, forse qualche partita sporadica ho inveito sulla decisione arbitrale tipo il goal rigore poi sbagliato contro i gobbi. Guardate che la cosa si fa seria, sono mansueti fintanto che certe squadre non se la rischiano, quando aumentano le possibilità per la Roma, fanno lo schifo e pure manifesto. I commentari tv definivano la partita contro la Cremonese, sporca, ogni 5 minuti.
    Quanti falli e fallacci ha permesso l’arbitro? Un tempo dicevo: la Roma di Liedholm non temeva gli arbitri, a dimostrazione che se sei forte l’arbitro non conta, però ragazzi una partita in cui c’è un “errore “ recuperi ma se tutta la partita il gioco viene impedito e non vengono ammoniti ed espulsi i giocatori, diventerebbe dura pure con Pelé in campo. Gaetano può aver interpretato male una moviola, ma il succo del discorso è valido, c’è malaffare, la Roma ha giocato male e ha perso ma l’arbitro ha fatto la sua parte e a questo punto neanche per sua negligenza ma per un’aria che tira.
    Forza Roma

  26. Bravo sino d’accordo con te al 100%, sai io le stesse cose le dico quando vado allo stadio a vedere la Sarnese, in Promozione, di fronte a porcherie conclamate ai nostri danni, sai che mi sento dire: ehh ma in queste categorie gli arbitri sono scarsi cosa ti puoi aspettare?
    Ed io gli rispondo : d’accordo con te che sono scarsi , ma mi puoi fare un disegnino e mi spieghi perché le decisioni sono sentire a nostro sfavore ? Se uno e’scarso, non sa fare il suo mestiere , deve sbagliare una volta a favore , una volta contro.
    Lo stesso andazzo in serie A.
    Sono sempre gli stessi a sbagliare in una unica direzione , visti che ci stanno gli amanti delle statistiche , qualcuno mi può fare l’elenco delle partite che abbiamo vinto e o pareggiato con aiuti o errori , come piace a qualcuno, con questi arbitri
    Guida
    Maresca
    Aureliano
    Una sola , dove siamo usciti dal campo giocando male ,ma ringraziando uno solo di questi tre.
    Per non parlare di Nasca ( una volta sola ci ha favorito terra virgolette , in Atalanta -roma annullando un gol segnati dai bergamaschi colpito dal braccio di Zapata proprio uguale uguale a quello accaduto a Cremona, e Nasca fu pure fermato per aver fatto il suo dovere , proprio come Serra col Milan, o il povero Marcenaro con la Juve). Nasca aveva ordini di penalizzarci? Perché fu sospeso? Resta il fatto che poi torna al Var di Roma -genoa e annulla un gol meraviglioso a Zaniolo, ordini precisi o pura vendetta? O tutte e due?
    Eppure questi sono fatti non pugne**e
    Come può essere credibile una CASTA ARBITRALE, perché di CASTA si tratta, se il designatore era uno di quelli coinvolti in calciopoli nel 2006.. Come possono essere credibili se tenevano come Procuratore Arbitrale uno spacciatore di droga internazionale , che all’atto dell’insediamento stava agli arresti domiciliari?
    Ma si sono fantasie erotiche di Gaetaniello.

    • Gaetano, questo mancato controllo dell’operato degli arbitri, anzi proibito e sanzionato nel caso un tesserato lo esprima, non ha paragoni in nessun altro sport e nel calcio in altre nazioni. Questa autonomia assoluta ed incontestabile si spiegherebbe se la blindatura ed impermeabilità garantisse l’imparzialità, invece serve per non fare capire a nessuno chi in quel momento nella Lega ha più potere, cosicché mestando le acque, una volta comanda Torino ed un’altra Milano o Napoli, anche quando le procure condannano i soliti imbroglioni, il designatore fa il suo gioco e non viene messo in discussione continuando comunque
      a cambiare i risultati. Il giocattolo si rompe solo quando intervenendo capitali freschi, e chi li mette non capisce bene dove è capitato, imbrogliato e mazzolato o accetta il tavolo dei biscazzieri o…. speriamo si incazzi e lo rivolta.
      Ciao
      Forza Roma

  27. Per il cognome che porta lo supporterei visto che ha un cognome Sardo,.
    Quindi Serra, se riesci ammetti di aver sbagliato e onora il tuo cognome. Anche se il Mangiafuoco di turno vorrebbe darti fuoco poi, tu non demordere sconfiggi questa tua inferiorità psicologica e dai un taglio netto a quei fili che come a voi burattini vi hanno sorretto e imposto.
    Insomma sii uomo, non fare in modo che la tua vita sia comandata da chi del potere mafioso è già succube.
    Decidi tu della tua vita. Libero, sta a te decidere.

  28. Se Serra torna ad arbitrare, si rende necessario l’allantonamento del designatore arbitro Rocchi.
    Sicuramente inadeguato.
    Forza Roma

  29. Credo, caro Gaetano, per altro che Mourinho stia incarnando un’incazzatura sopita ma sotto pelle che tutti i Romanisti hanno dal goal di Turone in poi.
    W Mourinho
    Forza Roma

  30. Rocchi ferma precauzionalmente Serra e manda a Roma Juve, udite udite,. Maresca, quello di Roma Milan dello scorso anno ( rigore dato al Milan che non c’era e negato alla Roma al 94° ) e al Var tal Aureliano, quello di Venezia Roma. questo si chiama sistema da colletti bianchi MAFIOSI.

  31. La Roma a Cremona avrà pure giocato malissimo per non dire di m..da, ma ciò non toglie che con un arbitraggio imparziale e giusto avrebbe potuto anche vincere con un solo tiro in porta in 90 minuti più recupero e per la classifica avrebbe fatto tutta la differenza del mondo.
    Intantio perché se a certe squadrette si permette il gioco sporco senza tirargli cartellini, hanno meno difficoltà a non far giocare a pallone una squadra più forte menando indisturbati come fabbri e ricevendo falli a favore ad ogni caduta su un contrasto con viceversa cartellini gialli sul groppone dei giocatori della squadra più forte al 1° fallo commesso oppure al 1° accenno di protesta sacrosanta.
    Poi mettiamoci il vantaggio con gol irregolare viziato da un assist di braccio e volente o non volente può succedere di andare addirittura a toppare contro chi non aveva vinto una partita nemmeno per sbaglio.
    Fermo restando che anche in caso di vittoria potevamo criticare comunque l’oscena prestazione della squadra e gli errori di formazione, di cambi e di confusione da parte di Mourinho. Abbiamo fatto schifo ma ci è stata comunque rubata lo stesso.
    Per quanto riguarda la vicenda con quel v..me di serra, va assolutamente radiato e la sua carriera di arbitro deve terminare subito, senza se e senza ma.
    Mourinho deve andare avanti con la denuncia e far piangere questo individuo che la deve pagare a caro prezzo.

  32. Purtroppo la Roma è Mourinho saranno sempre sotto gli attacchi dell’ AIA con arbitri incapaci e sudditi dei poteri forti delle solite società truffaldine, stanno facendo di tutto per mandare a Rubentus in Champions senza meritarselo, odiano la Roma fino all’ osso e quando Mourinho si ribella giustamente viene fermato in tutti i modi e la Roma a rimetterci, senza vergogna il campionato truffa Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome