Verso Roma-Juventus: Mou con l’abbondanza, Allegri ritrova Chiesa e Pogba

19
658

ULTIME NOTIZIE AS ROMAMeno due a Roma-Juventus, da sempre una partita particolarmente intensa tra due rivali storiche. Paradossalmente a questa sfida ci arrivano meglio i bianconeri, nonostante i 15 punti di penalità.

La squadra di Allegri è in forma e ha ripreso a macinare punti, portandosi a nove lunghezze dai giallorossi. La Roma era apparsa brillante prima del fragoroso kappaò di Cremona, una sconfitta che inevitabilmente ha lasciato scorie, specie nell’ambiente giallorosso, passato dall’euforia per il possibile secondo posto allo sconforto per l’ennesima occasione persa.

“Problemi” di abbondanza per i due allenatori: Mourinho, che spera di poter essere in panchina domenica sera, si riaffida alla spina dorsale con i rientri di Smalling, Matic e Abraham dal primo minuto. Pellegrini in vantaggio su Wijnaldum nel ruolo di trequartista al fianco di Dybala, il grande ex della partita.

Allegri recupera anche Miretti e si gode la rosa al completo (ad eccezione di Milik) dopo aver inseguito la sua Juve virtuale per sette mesi. Il tecnico toscano dovrebbe rilanciare Di Maria e Vlahovic dal primo minuto in attacco, ma Chiesa scalpita e la tentazione tridente è sempre forte.

A centrocampo Locatelli rientra dalla squalifica accanto a Rabiot, ma la grande novità è il rientro di Paul Pogba: il francese non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ma sarà in panchina.

Fonti: Il Messaggero / Il Tempo / Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport / Tuttosport

 

Articolo precedenteMou in Procura, spuntano gli audio “decisivi”. Il retroscena con Serra: “Se mi chiedi scusa, finisce qui”
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Domenica bisogna vincere, altrimenti rischi”, ROSSI: “Farei giocare Wijnaldum al posto di Pellegrini”, PRUZZO: “Viste le ultime partite di Roma e Juve sembra non esserci match”

19 Commenti

    • questa sindrome di inferiorità mi piacerebbe scomparisse dal ROMANISMO un bel giorno.

      tra l’altro mi sembra che gli abbiano levato 15 punti, e forse gliene leveranno altrettanti.

      piuttosto pensiamo a fare qualche tiro in porta vedrai che le cose andranno meglio ❤️🧡💛👊

      fiducia ragazzi, fiducia !

    • francesco lazialescopallottesco

    • Non è un problema di Pellegrini si o no, ma tattico.
      Il centrocampo della Roma non può reggere insieme Dybala Pelle e Gini.. chi fa filtro solo il povero Cristante??
      il migliore equilibrio lo abbiamo trovato con Cristante e Matic/Bove a centrocampo ed Elsharawy (che sa fare la fase difensiva meglio di Pelle) a fianco di Dybala libero di muoversi.
      Pelle ha fatto due anni con Cristante a centrocampo e siamo scesi al settimo posto. Può giocare solo come trequartista ma non se hai Dybala in campo.
      Se hai Dybala PELLE DEVE ANDARE IN PANCHINA PERCHÉ NON C’E CONFRONTO..
      Spiace ma tutti nella vita e nel lavoro incontriamo chi è più bravo di noi ..
      Mettere in trequarti contro la Juve Pelle vuole dire prendere tanti gol e la contestazione allo stadio sarà scontata..

  1. Ci vuole soprattutto un centrocampo”tostissimo”…..Quale? Bella domanda….Non me ne vogliate ma sicuramente lascerei Pellegrini in panca.

    • daccordissimo, e gini deve giocare.
      infoltirei il centrocampo e lascerei el shaarawy un pò piu alto a sx ad aiutare dybala e belotti o abraham davanti…
      352
      ❤️🧡💛

    • Forse è meglio a casa… Dalla panca potrebbe sempre giocare! Personalmente (portiere a parte) schierei i migliori… 442 Smalling, Mancini o Ibanez… Karsdorp e Spinazzola… Centrocampo con Wijnaldum Matic e sulle fasce Zalewski e Elsha o Solbakken… Avanti Dybala e Abraham… Questi sono quelli che abbiamo… O sennò 352 con Mancini Smalling Ibanez, Cristante Wijnaldum e Matic… Esterni Spina e Zalewski… Avanti Dybala e Abraham…

  2. Dubito lascerà fuori Pellegrini …e temo farà giocare anche Tammy che, poverino, è un po’ patetico con tutti questi gesti da fomentatore e poi non prende mai la porta…

    Mi piacerebbe davvero sapere cosa vede Mourinho in Pellegrini L siccome lo stimo come coach, qualcosa deve vedere!

    Speriamo si sblocchino …

    Meglio metterla sul ridere!

    Non partiamo battuti… daje …la Juve non è la cremonese, possiamo tranquillamente batterli !!!

  3. rui;

    mancini, smalling, ibanez;

    zalewski, cristante, matic, gini, el shaarawy;

    dybala, belotti.

    ❤️🧡💛

  4. Purtroppo è inutile che famo e formazioni de chi gioca e chi no, co a scusa del casino con la partita co i Cremini l’ arbitraggio sarà a favore de a Rubentus, non famose illusioni a Rubentus deve per forza anche co aiuti arbitrali arrivare 4 in campionato schifo de campionato e arbitraggio pronti ad aiutare altre squadre e affossare la Roma

  5. Concordo con Rudy, anzi io farei uba mossa a sorpresa: Camara’ al posto di Cristante! Uno che contrasts, recupera e corre ci vuole!

  6. che palle, ogni volta che c’è Roma-juve si parte già perdenti, coi piagnistei sugli arbitri, le solite cose
    D’accordo con voi che la designazione di maresca e di quell’altro sembrano una mossa studiata scientificamente per indirizzare la partita in un certo modo
    Quello che però non posso proprio accettare è che questo venga usato per mettere le mani avanti, non scendere in campo o per limitarsi a fare il compitino, è la juve qazzo, la nostra peggiore nemica dalla notte dei tempi, giochiamocela almeno.
    Purtroppo grazie alla figura barbina di martedì è diventata una partita quasi da dentro o fuori, e già solo per questo mi aspetto concentrazione massima e possibilmente quegli attributi che a Cremona non si sono minimamente visti.
    Mi basterebbe rivedere la Roma del primo tempo col Salisburgo, non chiedo tanto. Ritroviamo almeno la faccia persa a Cremona, possibilmente senza quel cadavere col numero 7

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome