Mou riparte dalla difesa a tre e blinda la prima seduta

19
973

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La prima seduta di allenamento di questo ritiro a Trigoria è stata blindata. Josè Mourinho ha chiesto e ottenuto dal club che nulla trapelasse dai campi di allenamento, e così la Roma non ha pubblicato nemmeno una foto o un video della seduta di ieri.

Le uniche indicazioni arrivano da una storia su Instagram dove si vedono solo i giocatori entrare in campo, tra i quali un sorridente Justin Kluivert, e una foto pubblicata dallo stesso Mourinho nella quale si scorge la sua lavagnetta tattica, dalla quale si nota una Roma schierata con la difesa a tre.

Questo particolare spinge oggi i quotidiani a supporre che la Roma ripartirà anche quest’anno dal 3-4-2-1, il modulo col quale i giallorossi hanno cambiato volto alla propria stagione, arrivando a trionfare in Conference League.

Da segnalare la presenza di diversi Primavera, tra cui Tripi, Volpato e il giovanissimo Ivkovic, chiamati in prima squadra per colmare le assenze dei nazionali: Pellegrini, Mancini, Spinazzola, Cristante, Abraham, Vina, Rui Patricio e Celik si aggregheranno al gruppo solo a partire dal ritiro in Portogallo.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Tempo / Corriere dello Sport

Articolo precedenteZaniolo, incontro Pinto-Vigorelli: ancora nessuna offerta, la Juve frena sulle voci di un accordo
Articolo successivoRoma, contatto con Belotti. Ma prima deve partire un attaccante

19 Commenti

  1. Se giochi a 3 ci vogliono non 1 ma 2 centrali in entrata, smalling non le gioca tutte purtroppo e ibanez ha dei blackout da psichiatria…

    • Pasquone:

      Proprio lui ? 🤓 il difensore più sopravvalutato d’europa !

      Accanto a Smalling ci vedrei bene Koulibaly, lui sì !

    • Ammazza so due mesi pieni che “i quotidiani” danno per certo che la prossima stagione giocheremo a 4 dietro (che poi chi ….. gliel’aveva detto?), adesso alla seconda seduta del ritiro estivo ti dicono… tutto l’opposto. Sono gli stessi personaggi che fissano le visite mediche di Zaniolo a Torino, che interpretano i post su instagram, che 15 giorni fa (cosa che nessuno ricorda, oggi, peraltro) ci assicuravano che Zaniolo ormai era del Milan, era fatta… Tutto molto bello, davvero.

    • @pasquOne, grazie per l’assist

      De Ligt è sul mercato ma al momento offerte ZERO

      poche ore fa si è fatto avanti Pinto. che h a chiesto l’olandese in prestito oneroso 2,5mln con obbligo di riscatto a 7,5mln… solo cash per ingolosirli

      la juve nicchia ma sembra credibile un rialzo a 4 subito e 8 per il riscatto

      I bianconeri hanno veramente bisogno di soldi tanto che i giocatori in rosa si stanno chiedendo se gli stipendi saranno onorati

  2. Quanto ve rode che non ve dicono nulla di nulla su niente….
    caciottari della stampa!

    Daje Mou, Daje Roma!!!!

  3. Resto con il dubbio perché sia stato ceduto alla Cremonese Ndiaye un difensore che avrebbe fatto tanto comodo per colmare qualche buco..
    Tripi e Volpato ottimi prospetti per il centrocampo.
    Con Spinazzola e Kasdrop direi che la difesa a tre sia quasi obbligatoria.
    Resta da capire la posizione di Zalewski e di Zaniolo in uno dei 2 trequartisti..

    • Il trequartista è Pellegrini, Zaniolo e Zalewski giocano ai fianchi di Pellegrini col primo a destra e il secondo a sinistra

    • Si hai ragione Marco ma questo vorrebbe dire giocare 4-2-3-1
      Con Spinazzola e Kasdrop sarebbero chiamati a fare entrambe le fasi (offensiva e difensiva) e non ricordo che in quel ruolo diano il massimo del loro rendimento.
      Anche perché i due a centrocampo dovrebbero impegnarsi molto (Matic e Cristante) e necessariamente uno dei 3 trequartisti dovrebbe sacrificarsi in copertura e dei 3 indicati (Pellegrini, Zaniolo e Zalewski) la copertura difensiva non è la loro qualità migliore.
      Meglio partire con un centrocampo già a 3.

    • Sul fatto che la difesa a 3 ha garantito maggior equilibrio alla Roma ti do ragione, ma non è detto che giocherà definitivamente con questo modulo.

  4. …perchè invece Mancini è una sicurezza?…. Quasi meglio Kumbulla.
    La realtà è che abbiamo una difesa talmente scarsa che ci vuole il miglior Matic per fare il massimo del filtro possibile… e speriamo che Celik a destra riesca a aiutare Mancini. A sinistra Spina/Jbanez la vedo male nella fase difensiva…. a parte tutto il Matic che ci sarà a supporto dei due…. la sinistra resterà il punto debole del nostro schieramento tutta la stagione a meno che non viene qualcuno nuovo…..

    • Con il ritorno di Spinazzola e la scoperta di Zalewsky io pensavo che la sinistra fosse il nostro punto forte

    • 15 clean sheets in campionato.
      Solo il Milan di più.
      Ibanez 4208 minuti in campo .
      TITOLARE indiscusso per MOU.
      Boh.
      PS
      Leicester Feyenoord 270 minuti 1 gol subito.

  5. signori miei, non sape un cacchio e manco cambieranno le cose…cacciati fuori da trigoria, ve lo siete meritato, ci rimettiamo un poco noi tifosi ma so contento!!—aspetto che parla il nostro allenatore ..A TRIGORIA NON ENTRATE PIU’…

  6. Nel 4-2-3-1 la formazione sarebbe la seguente:

    Rui Patricio – Celik – Mancini – Smalling – Spinazzola – Matic – Cristante – Zaniolo – Pellegrini – Zalewsky – Abraham

    Col 3-4-2-1 invece avresti:

    Rui Patricio – Mancini – Smalling- Ibanez – Karsdorp – Matic- Cristante – Spinazzola – Zaniolo – Pellegrini – Abraham

    Alla fine cambierebbe poco, solo la presenza o meno di Karsdrop. E rispetto lo scorso anno al momento non fai il salto di qualità, hai solo cambiato la panchina.

    • E ti pare poco! L’anno scorso il nostro problema è stato proprio la panchina, con la coppa che si gioca sempre di giovedì e i 5 cambi, la panchina è fondamentale e lo scorso anno quando entravano i sostituti il livello si abbassava notevolmente. Con i due acquisti fatti finora (ovviamente più Svilar), il mister può anche valutare di cambiare sistema di gioco in base all’avversario e a partita in corso, cosa che non poteva fare prima, secondo me questo è un vantaggio enorme.

  7. Lamentele di MOU lo scorso anno :
    la mancanza di un regista organizzatore di gioco e qualità.
    l’ incapacità di poter cambiare a partita in corso.
    Grazie a MOU Zalewski giocatore importante ( vero gioiello della Roma) da impiegare molto quest’ anno.
    Poi il recupero di SPINAZZOLA.
    Poi l’ acquisto di MATIC
    Poi l’ acquisto di CELIK che si alternerà con Karsdorp.
    PS
    Pinto ora deve cedere .
    Dopodiché ACQUISTARE.
    Manca ancora qualcosa

  8. Io penso che Kluivert può tornare più che utile! Alla fine è giovane e comunque non più o meno forte del “faraone”… I due si equivalgono con proprio l’età che può fare la differenza… Per Kluivert è una grande opportunità essere allenato da Mourinho… Se ci si mette con umiltà ed impegno può fare il suo… E può farlo bene!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome