Roma, contatto con Belotti. Ma prima deve partire un attaccante

35
1093

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma ammicca verso Andrea Belotti. Nella giornata di ieri sono da registrare alcuni contatti tra Tiago Pinto e l’entourage del giocatore, che in passato aveva attirato le attenzioni di Mourinho.

L’affare a parametro zero stuzzica i giallorossi, ma prima di poter anche solo pensare di concretizzare questi approcci iniziali bisogna cedere qualche giocatore nel reparto avanzato. Tiago Pinto infatti è ancora alle prese con la solita grana degli esuberi, tutti quei giocatori che la Roma cederebbe volentieri ma che ancora stazionano dalle parti di Trigoria.

Per quanto riguarda l’attacco, oltre al giovane Felix, che i giallorossi sono disposti a cedere a titolo definitivo, c’è da sistemare ancora Carles Perez, che ha offerte in Spagna e piace al Sassuolo. Anche El Shaarawy sembrava destinato a cambiare aria, ma per ora, tolto un sondaggio del Monza e un timido approccio della Fiorentina, non ha ricevuto proposte.

In attesa di capire quando e come finirà la questione Zaniolo, c’è poi da chiedersi se Shomurodov resterà a Trigoria: sull’uzbeko c’è il pressing del Galatasaray. Nel caso in cui l’affare si concretizzasse, la pista Belotti potrebbe infiammarsi. Per l’attacco però piace anche il giovane Gonçalo Ramos, 21 anni, di cui si parla un gran bene in Portogallo.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport 

Articolo precedenteMou riparte dalla difesa a tre e blinda la prima seduta
Articolo successivoMilano Finanza: “Trattativa tra Ronaldo e la Roma ancora in corso, i Friedkin ci proveranno fino alla fine”

35 Commenti

  1. Belotti???? ma ch’e tornato pallotta?? 😂😂😂😂😂😂😂 Un altro Santon con un ruolo diverso! AOUTOOOOOOO

    • Ancora che tirano fuori i nomi di Bellotti e Berardi…. Mai nella mia squadra… Du pippearsugo… Non li vojo….

      Se arrivano… Dico addio al calcio…..

      🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮

    • Eravate tutti eccitati dall’acquisto di Santon.
      A tal punto da preferirlo a Florenzi.

      E’ proprio vero…”la verità attraversa tre fasi. Dapprima viene derisa, poi violentemente criticata. Infine, accettata come ovvia”.

    • Forse vi scordate che Belotti ha fatto degli anni (non uno) d’oro! L’unica sua rovina? Il Torino con il suo Presidente! Cento volte meglio lui come riserva che Shomuchi?rodov…

    • Credo anche io. È cercato da Nizza e Monaco,neanche il Monza lo cerca! Forse i giocatori si renderanno conto di diversi ridimensionare. A meno che non siano giocatori da super top club(e sono pochi) moltissimi parametri 0 sono ancora senza squadra e,molto probabilmente,troveranno contratti inferiori a quelli che avevano

    • Dixan o Dash?
      Ci hanno affibbiato 184 nomi da Giugno: davvero non capisco come facciate a commentare seri e preoccupati questi articoli.
      N O N S A N N O N U L L A –

    • boh onestamente so un po preoccupato, siamo al 6 di luglio, hanno smarcato già tutti ma di Nacho nemmeno l’ombra, spero che sia tutto apposto e l’accostamento arrivi presto!! magari ad agosto? 🙂

  2. Non capisco tutto questo astio per belotti chi volete in panchina lewandosky? Bene o male ha fatto più di 100 gol in serie a da sempre il fritto in certi momenti può essere determinante facendo salire la squadra iio per la panchina a parametro zero lo prenderei subito!!!

    • Daniele,
      non si tratta di astio, ma di numeri.
      Belotti era un ottimo giocatore fino a un paio d’anni fa (lo dicono di nuovo i numeri),
      poi ha cominciato ad avere problemi fisici e visto il tipo di gioco che ha ne ha
      risentito in modo evidente: sta di fatto che gli ultimi due anni sono stati molto
      deludenti, e agli Europei sembrava un fantasma.
      Non è un caso strano, è piena la storia di attaccanti fisici che verso i 30 anni crollano
      nel rendimento: pensa a Vieri, Adriano, ma lo stesso Batistuta.
      Se giochi tutto su potenza e fisico, appena hai un problema non rendi più.

      Poi non mi pare uno che voglia accontentarsi, altrimenti rimaneva a farsi
      venerare a Torino. Penso che voglia essere titolare e guadagnare anche bene.
      Prendi uno così per fare la riserva ad Abraham?

    • 3/4 anni fa l’avrei pure preso, ora è l’ombra di un giocatore, se devo prende lui e dargli 3 mln me tengo Shomu, e se va via anche lui mi vado a prende un ragazzetto sudamericano che ti costa meno e magari ti esplode.

    • Veramente con i problemi fisici che aveva le ultime gare col Torino, dopo aver saltato tanto, alle ultime aveva ricominciato a fare goal.
      CAIRO, che normalmente é parecchio cauto nello spender soldini, e il loro Mister a giugno scorso dopo pochi giorni non l’ha certo mandata a dire, un rinnovo sostanzioso, non inferiore al precedente, lo ha messo davanti al Gallo.
      Almeno così raccontano i granatapuntonet.
      E pure JURIC, che non é uno che spende troppe parole pubbliche a caso, più volte ha cercato di riportarlo dentro.
      In Nazionale, con rispetto parlando, quando (sempre) Immobile non vedeva palla, i motivi metteteli voi, subentrato lui peggio non ha fatto (ok, ci voleva poco), anzi io ho visto più presenza davanti nell’Italia pure con un BELOTTI a mezzo servizio.
      Per chi viene da KALINIC e DEFREL non troppo tempo fa, lo SCHICK inespresso qui, e davanti aveva “solo” DZEKO che non é che ormai, da tempo, godesse di chissà che percentuali, avere BELOTTI in rosa non mi sembra sia una cosa da buttare via.
      Fisicamente, infine, visto quel che è successo a MILIK con i FRIEDKIN, pettinato dai loro specialisti, e poi scartato, visto lo score infortuni/indisponibilità nell’ultima stagione sul quale, a ripeterlo, firmo ora, se lo prendessero nessun dubbio particolare non sia all’altezza (recuperato).
      Credo che (tale e quale a BERARDI) sia entrato nell’ordine di idee di fare un’esperienza in un club importante (e la ROMA lo é, in A quanto in Europa, il ranking lo dice). Se tutto va bene con 50/55 gare davanti può serenamente pensare di giocarne parecchie, da subentrato o meno (5 cambi) accanto a TAMMY o unica punta.
      E, compatibilmente con le disponibilità finanziarie, se si pensa di sostituire PEREZ col norvegese e migliorare, a maggior ragione mettere BELOTTI in rosa é un rafforzamento sicuro.

  3. Kluivert, El Shaarawy, Providence
    Nicolò Zaniolo, Carles Pérez, Tammy Abraham
    Eldor Shomurodov, Felix Afena-Gyan

    Direi che al momento ce ne sono 5 di troppo, Kluivert, Providence, Shomurodov, Felix, Carles Perez.
    Resteresti con Elsha (che io in panca lo tengo), Zaniolo, Abraham.

    Quindi Belotti come vice di Tammy, uno al posto di Carles se parte e ti manca l’esterno Sinistro comunque. Perché lì prima ci mettevi Miki che non c’è più. Alla Roma del modulo scorso 3-4-2-1 serve, ma anche se giochi con il 4-2-3-1.

    E qui si parla solo del sostituto di Zaniolo che non ha ricevuto offerte, che la Roma ha imposto determinate cifre per il rinnovo e che il procuratore vuole alzare facendo finta di trovare acquirenti in tutto il mondo… solo che questi non esistono.

    Belotti è perfetto come vice. Ma occhi a giovani promesse seguite da Mendes che sicuramente l’anno prossimo andranno a sostituire il partente Abraham che tornerà a peso d’oro in Inghilterra (si parla di 100mln se si riconferma)

  4. Magari, come vice Abraham se accetta un ingaggio sostenibile andrebbe benissimo. Ma soltanto come vice, Belotti non sarebbe titolare manco alla Fiorentina. Però come riserva di tammy sarebbe top

  5. Lewandosky ha un accordo col Barca ed il Bayern non lo vuole lasciare.
    Difficilmente accetterà la Roma.
    ……………………
    MOU è allenatore un po più competente di tanti che scrivono , ma sembra apprezzare i 2 ripeto Berardi e Belotti ( apprezza anche Bremer inoltre ).
    La Societa sta già contattando un tatuatore.
    Requisito IMPRENSCINDIBILE per molti ” tifosi “.
    PS
    Cristante dovrebbe anche lui tatuarsi.
    Verrebbe apprezzato di più.

    • Con 50/55 gare da qui a fine stagione (speriamo, se poi vai in fondo in Coppa Italia di più), pue la prima riserva di ABRAHAM giocherebbe parecchio. Non so come MOU impostera’ il modulo base, ma ho visto che ci mette poco a metter dentro 4/5 tra punte pure e offensivi se vuole ribaltare una situazione bloccata.
      Sono i 2,5 milioni a DIAWARA inutili, e quelli ancora di qualcun altro…
      infine, un salto di qualità, o almeno giocarsela con Inter, Juve, Napoli se vuole stare lì, Milan vedremo, un ingaggio di 3 milioni netti, magari una buona parte ad obiettivi, non é mica esagerato.
      A meno che l’obiettivo non rimanga vedersela con Fiorentina e simili.

  6. Belotti non segna più neanche dal pizzicarolo sotto casa, lui e Immobile in Nazionale sono stati due disastri,ottimo combattente ma secondo me a esempio a tutt’oggi non vale Shomurodov ne Solbakken… Non credo che sia una notizia credibile….

    • Belotti (28 anni) quest’anno (il suo peggiore) ha fatto 8 gol con 22 presenze , Shomurodov (27 anni) 5 gol con 40 presenze.
      Solbakken (23 anni) in un campionato che vale la nostra serie B ha fatto 13 gol con 41 presenze.
      Vendi Shomurodov cerchi di rientrare (8 Mil transfermarket) dal demenziale esborso dell’anno scorso (18Mil) e con 3 Mil ti porti in casa il Gallo e migliori sia dal lato tecnico che economico.

  7. Giocatore sgraziato e intruppone per fare a sportellate , piedi fucilati.
    Per il gallo , mi tengo Shomurodov tutta la vita.

  8. Non capisco le critiche verso Belotti e Berardi.
    Uno lo prendi a 0 per fare la la punta di riserva o addirittura la terza come la fece borja mayoral l anno scorso, l altro va i doppia cifra tra goal e assist da 3 anni conseguitivi con un prezzo moderato (de sti tempi) di 30 milioni. Sono 2 giocatori di 28 anni quindi non ancora vecchi e nella loro piena maturità calcistica. I soldi poi che risparmi li investi al centrocampo ed eventualmente in un dc mancino.

    • Daje su ..non si discute la bravura di Berardi(vale un ElSharaawi)ma i prezzi folli del Sassuolo.
      Belotti invece è un Ciccio Graziani del 2022 , se vogliamo crescere , meritiamo di meglio.😉

  9. Preferisco puntare su Shomodurov. Credo nel suo riscatto questa stagione. Da salutare Zaniolo (infame), Carlitos Perez (troppo discontinuo), El Sharawaay (a malincuore ma prende troppo per stare in panchina), e Afena-Gyan (scarso).
    Forza Roma 💛❤

  10. Presupposto… A me Belotti non è mai piaciuto..

    Però.. Stiamo parlando dell’attaccante di riserva un vero numero 9.. Cosa che non è Shomurodov..

    Uno che quando Abraham è distrutto sa comunque fare reparto, tenere la squadra alta, aiutare in difesa..

    Al contrario di Shomurodov che si muove più da seconda punta, non aiuta particolarmente in fase difensiva (Ed è per questo che Mou lo ha fatto fuori) Ed è più bravo in transizione che a far salire la squadra.

    Ora io non so se qualcuno vuole spendere 30 mln per il panchinaro di Abraham.. E magari rinunciare ad un esterno offensivo oppure ad un centrocampista..

    Io preferisco costruire tutto il centrocampo.. Portare a casa un esterno forte..

    Magari un difensore, anche facendo uscire Kumbulla oppure Ibanez.. (Mancini per Mou e un intoccabile)

    Ed avere come punta di riserva Belotti..

    Se invece la Roma potrà spendere 300 mln le cose potrebbero anche cambiare.. Ma questo è anche un modo per costruire una doppia squadra in modo intelligente..

    Dipende anche dalle richieste del giocatore e da quanto chiedono di commissioni.. E ovvio..

    Forza Roma..

  11. Belotti o Berardo, ma a Roma che ce deve fa’???? I giardinieri ce l’hanno che je sistemano i campi de Trigoria e dello Stadio Olimpico i pulitori de cessi? Hanno gente piu esperta ( senza offendere le ditte di pulizie e i lavoratori, sono stato anche io un operaio delle pulizie) x cui co uno de sti due a Roma che ce fa’ bhoooooo ma se manco Di Francesco ha mai voluto seriamente Berardo mo je mollano nantra volta Berardo alla Roma e basta con ste caxxate Forza Roma Sempre 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome