Mourinho abbandona (per ora) le due punte: contro il Verona spazio al 3-4-2-1

51
1913

AS ROMA NEWS – L’esperimento delle due punte va in stand by. Almeno per il momento. A Verona la Roma confermerà molto probabilmente il 3-4-2-1, e giocherà con i due trequartisti dietro all’unica punta. Che sarà Tammy Abraham.

L’inglese sembra trarre giovamento da questo sistema di gioco. Con Belotti manca ancora l’intesa, i due si cercano poco e la scelta del doppio centravanti non ha dato i risultati attesi. Anzi, la manovra offensiva è sembrata meno efficace e più prevedibile.

Ieri invece, con Pellegrini e Volpato ad agirgli alle spalle, Tammy è sembrato decisamente più a suo agio. E al Bentegodi Mou riproporrà Zaniolo più largo a destra al posto del giovane Primavera, con Pellegrini ad agire sul centrosinistra. A centrocampo dovrebbe essere confermato Camara, a meno che Matic non torni al 100% per lunedì prossimo.

Novità attese anche sulle fasce: a destra Karsdorp dovrebbe riprendersi un posto da titolare, con Celik di nuovo a disposizione, ma inizialmente in panchina. A sinistra Spinazzola, a riposo ieri, insidia Zalewski. El Shaarawy sarà la carta da giocarsi nella ripresa per l’attacco.

In difesa invece rientra Ibanez, che dovrebbe aver già smaltito la gastroenterite di ieri. Kumbulla resterà ancora fuori, pronto però a sostituire Mancini (squalificato) nella gara di Europa League contro il Ludogorets. Smalling dovrà invece fare gli straordinari.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Partita indecente, spero sia l’ultima”, MAGNI: “La vittoria non era scontata”, PIACENTINI: “Perchè far giocare Pellegrini se non stava bene?”, FERRETTI: “Rui Patricio e Spinazzola mi preoccupano”
Articolo successivoZaniolo, la Roma ha depositato il ricorso all’Uefa e spera di riaverlo per il Ludogorets

51 Commenti

  1. Una voglia pazza di rivedere in campo Zaniolo.
    Meglio Volpato , qualche palla in mezzo l’ha messa.
    Meglio Zalewski più avanzato.
    potrebbe tentare il dribbling che non può rischiare in difesa .fare cross , assist , scambi ,
    sicuramente gioca PER la squadra .
    Al calcio si gioca in 11.
    FARE gol e NON subirli.
    FARE gol Zaniolo nella stessa frase = OSSIMORO.
    Ps
    anche ieri critiche a Cristante.
    Ma senza Cristante MOU che fa ?

    • Il problema Zaniolo adesso è anche la svalutazione. Se viene accantonato…lo compreranno a 2 spicci. Secondo me c’è un motivo se il rinnovo non è ancora stato fatto. Evidentemente non c’è tutta questa convinzione della società nel tenerlo. Ora quindi deve giocare, sperando che cresca un pochino

    • Non molli ahaha fai bene. Solo sai che succede? Lo ha messo seconda punta e non funziona, ora sempre che sia, lo prova a fare quel gioco che ha chiesto a Volpato, e se Zaniolo toppa ancora…..
      , poi con il rientro di Dybala e Wijnaldum e il possibile acquisto di Solbakken, dimmi dove trova più posto ahaha staremo a vedere.
      Ciao e Forza Roma

    • Caro amico, è grazie a ZANIOLO (pure), che la fascia sx d’attacco del NAPOLI, che marcia tolta qualche eccezione da 3 reti in su comprese le gare vs squadroni europei, la fascia dx nostra, è stata praticamente resa inoffensiva per tutta la gara, terribile Attila, cioè KVARA, compreso.
      Il loro goal é da addebitare alla coppia SMALLING/ RUI e ad un pallone che ci trova scoperti.
      Hanno vinto 1 a 0? Sì, come succede nel calcio.
      ZANIOLO (che pure, per me, non è un attaccante, e che MOU sfrutta come tale ma fino ad un certo punto, in mancanza l’anno scorso di altro, in mancanza quest’anno di ciò che preso a giugno resta ad oggi teorico, mi perdonerà BONIEK e chi la pensa come lui…), assieme a KARSDORP, ha fatto tanto su quella catena.
      Chiedere che arrivi lucido pure alla conclusione (ha pure avuto qualche situazione sua da goal quasi fatto a MERET) in una gara giocata prevalentemente a coprire, è… ingeneroso.
      Se ZANIOLO (pure ELSHARAWJ del resto) giocasse risparmiandosi da altro, troverebbe sicuramente più conclusioni.
      Ma noi siamo a meno della metà dei goal fatti dal NAPOLI, meno persino degli ultimi in A, davvero, sinceramente, é ZANIOLO il motivo?…
      ZANIOLO é già oggi una stella della Roma (soprattutto se tutelato il giusto dai fischietti, già l’anno scorso ci portava 6/7 punti in più tra rigori negati e no viceversa…). Io non vedo in A altri della sua età e del suo ruolo, georgiano escluso, così forti e capaci di intimorire qualunque reparto arretrato.
      Certamente deve fare di più, deve crescere tanto, in continuità ed efficacia nell’ultima o penultima scelta. Cosa dove oggi peraltro é in buona compagnia nella ROMA, tra i difensori, a centrocampo, e nell’attacco stesso.

    • Ciao Prohaska .
      Come te amo il calcio.
      Prohaska pur non correndo molto nascondeva la palla agli avversari e faceva giocare bene i compagni.
      Bei ricordi.
      Forse un altro calcio .

    • Sardegna, il problema di Zaniolo non è di scarsa lucidità x stanchezza ma secondo me …di scarsa intelligenza (calcisticamente parlando). Non capisce mai qual’è la cosa migliore da fare. In più…la lunga astinenza dal gol lo spinge a tirare dalle posizioni più impossibili magari ignorando il compagno smarcato.

    • Concordando con quanto detto da SardegnaGiallorossa (S1967) e Prohaska ammetto che il commento di @Chico mi ha messo una brutta pulce nell’orecchio. Provo a spiegarmi meglio.
      (sperando che Gaetano da Sarno non mi fulmini😅😂) Premettendo il fatto che non credo assolutamente in una “svogliatezza” del giocatore atta a sminuire le sue qualità. Però pensando alla sua valutazione, cosa accadrebbe se (se) improvvisamente e costantemente, l’andamento delle sue performance iniziasse a peggiorare? Non dico che lo comprerebbero a due spicci ma la Società sarebbe costretta ad abbassare i prezzi E chi ne approfitterebbe per primo? Proprio la rubens, quel club a cui Zaniolo non ha mai nascosto le sue simpatie. Mi ripeto, le mie sono pure e semplici ilazioni Magari arriva il rinnovo, va a segno piu’ volte tra Verona e Derby con buona pace del sottoscritto Ma ammetto che era un sospetto che volevo properre mi frenava solo il timore di scatenere scanzonature inappropriate ma pazienza…

    • Una cosa permettimi di suggerirtela, i calciatori dietro come hai scritto a volte danno molto però Mancini non merita difese da parte tua., secondo me non funziona. Riciao
      Forza Roma

    • analisi fantasiosa di Sardegna. la Roma ha meritamente perso perché non ha fatto un tiro in porta.

    • Non me ne volete a male spero che si riscatti ma chi non mi convince è proprio Zaniolo Lo vedo troppo egoista e sciupone

    • celik non credo sara’ in grado di fare titolare. sta fuori da un bel po’.
      sono d’accordo con una difesa a quattro ma mourinho no. un motivo ci sara’.
      pellegrini perde molto se lo arretri. ormai da il meglio di se giocando piu avanti.
      forza Roma

  2. contro questo Verona, l’unica insidia è avere già la testa a coppa e derby…per il resto dovrebbe essere normale amministrazione, per una squadra che punta ai primi 4 posti…

    • Normale amministrazione nel calcio non esiste. Ti dici criptico ma sei banalmente anti Mou. Tifa la Roma, se ce la fai. C’È SOLO L ASROMA 💛 ❤️!!!

  3. per UB40.
    Salernitana 0 Roma 1 = Cristante
    Roma 1 Cremonese 0 = Smalling.
    Z. gioco bene ,
    Dybala senza gol e assist in quelle 2 partite.. poi 5 gol e 2 assist.
    Mi sorge una domanda
    ha marcato Dybala ?

    • Guarda, ormai rasenti persino il patetico oserei dire, ma mi sforzo di rispondere.
      In Salernitana-Roma, Zaniolo offre un assist d’oro a Dybala che manda la palla sul palo solo davanti al portiere. Una cosa non da lui, che anche contro la Cremonese si mangia un gol fatto con la porta praticamente spalancata.
      Evidentemente un problema di forma ancora approssimativa per la Joya, che poi dalla partita col Monza inizia a carburare e segnare come ci si aspetta da un campione come lui.
      Comunque noto che hai un’ottima e qualificata compagnia nella tua crociata anti Zaniolo.
      Due domandine me le farei…

    • MAI usata la parola patetica ( grazie per il
      ” rasentare ” ) per definire i tuoi commenti.
      Zaniolo , usando le parole di Mou
      ” senza intelligenza calcistica “.
      Per commentare te toglierei probabilmente “calcistica “.
      Grazie.

    • Io ho fatto la fatica, credimi enorme, di cercare di parlare di calcio. Hai risposto nel merito? No.

  4. Questa estate quando si parlava di cedere Zaniolo ero uno dei pochi qui sopra che non si sarebbe strappato i capelli. E motivavo in vari modi la cosa.

    Quando l’ho visto tirato e pronto a inizio stagione ho sperato fortemente di essermi sbagliato nelle mie sensazioni, perché è un giocatore che ha dei numeri da forte vero, ma gli manca quel qualcosa e questo lo rende più un peso che un valore aggiunto per la squadra.

    Poi andando avanti purtroppo le sensazioni vengono confermate. D’altro canto senza avere alcuna sicumera, ma dopo 40 anni che guardo calcio (+ una decina prima di pratica) perlomeno le sensazioni lasciatemele.

    Ho ancora qualche dubbio, cioè se è penalizzato dal modulo, ma mi sembra sempre di più un Iturbe più alto.

    E poi che forse ci aspettiamo troppo da lui, perché l’ineffabile qualità di fare sempre la scelta sbagliata sembra non sia solo la sua prerogativa, bensì di tutto il reparto avanzato della Roma. Infatti in azione non segnamo nemmeno a porta vuota.

    Il calcio è una cosa semplice, ma nella sua semplicità è anche misteriosa. Zaniolo a pieno titolo lo interpreta perfettamente.

    • Il problema di Zaniolo è che è sopravvalutato, quindi ci si aspetta sempre che faccia il fenomeno (non io) non facendolo rimangono tutti delusi. Per il suo bene la gente dovrebbe cominciare a trattarlo per quello che è; un giovane che deve mangiare tante pagnotte e pedalare a testa bassa. Ha forza fisica e poco più, tecnicamente mediocre, ma a tanti piace pensare sia un fenomeno (che però continua a non volerlo nessuna big). Fatta questa premessa, per me l’unico modo per farlo rendere è a sx in questo modo potrebbe calciare in corsa di prima senza dovergli far stoppare il pallone e convergere, perché ormai lo sanno anche i muri che fa solo questo e anche male! Ovviamente per il bene della nostra amata Roma mi auguro una sua esplosione, tale da farmi dire di essermi sbagliato grossolanamente!

    • vabbe’ Iturbe piu’ Alto non si puo’ sentire.
      Avete smesso per ora con Abraham ma Zaniolo non lo mollate eh?
      Speriamo che una delle 3 4 palle goal nette che ha a partita inizi a buttarla dentro cosi’ calera’ un po di sano silenzio sul ragazzo. Ale’ Ale Ale’ Nico Nico……

  5. SGR sembra un treno ma poi deraglia, o cerca lui il placcaggio o non lo sa evitare, guardati bene le sue azioni, poi per una foga atletica perde il momento del passaggio o del tiro. Gioca con noi e io mi auguro sempre che si sblocchi ma sotto sotto non ci credo più. Con 50 milioni ci compri un portiere un terzino e un centrale per passare dietro a 4 o per altre prospettive un regista di classe.
    Forza Roma

    Ciao e Forza Roma

    • Le truppe cammellate – sezione odiatori seriali di Nicolò Zaniolo si arricchiscono di nuovi elementi, o forse di plurinickname. Incapaci di comprendere quello che accade in campo, ottenebrati dal pregiudizio, ricorrono pure all’ insulto, come fa l’ ineffabile Ingolstadt nei confronti della pacata ed intelligente analisi di UB40.
      Mi stupisce tutta questa malevolenza nei confronti di Zaniolo, che non si limita alla critica nei confronti del giocatore, come accade per altri
      ( Cristante, Mancini, Abrahams Karsdorp, Pellegrini), ma spesso sconfina

      nella sfera privata e personale del ragazzo, in una sorta di gossip che più
      becero non si può.

  6. Mah credo sia difficile giudicare Abraham da ieri sera la Roma giocava contro una squadra modesta..io comunque el sharawy lo confermerei

  7. Bene, concordo, con tutto il rispetto per l’impegno con tutta evidenza profuso, ad oggi Belotti è, quantomeno per me, una grande delusione.
    E’ stato preso per essere un’alternativa ad Abrham nel gioco spalle alla porta ed a sportellate, ma lo vedo veramente in difficoltà fisica.
    Stacca 10 cm da terra e viene regolarmente soverchiato dai difensori avversari.
    A sportellate finisce quasi sempre per terra tipo salame di Jacovitti, mostra uno scatto da gatto di marmo e la tecnica di uno che ha messo lo scarpino sinistro sul piede destro.
    Speravo che quello visto l’ultimo anno al Toro fosse una versione al risparmio poiché già con le valigie in mano, invece comincio a temere che il suo attuale livello sia questo.
    Spero di sbagliarmi, ma ad oggi è di gran lunga meglio Shomudorov.

    Per il resto io Kumbulla lo farei giocare sin da subito contro la sua ex squadra, così per fargli riprendere confidenza col campo, invece di attendere la sfida decisiva con i bulgari per buttarlo nella mischia dall’inizio, anche se, ad onor del vero, difficilmente potrà fare peggio del Mancini visto contro i finlandesi.

  8. Per carità, abbiamo l’allenatore più vincente del calcio in panchina, chi sono io per avere dei dubbi?

    Ma,
    tornare, perlomeno in alcune partite, a giocare a 4 dietro ora che torna karsdorp e celik e giocare con elsharawi e zaniolo come esterni, senza fargli fare tutta la fascia (al faraone) e o il trequartista sempre girato spalle alla porta a Zaniolo, sarebbe proprio un’eresia?

    Smalling Ibanez – Mancini Kumbulla come coppia di centrali,
    karsdorp celik – spinazzola vina come laterali
    Camara Cristante Pellegrini – Bove Matic (aspettando Wijnaldum) come linea mediana
    Zaniolo DYbala o Solbakken a destra
    Abraham Belotti al centro
    El Sharawi o Zalewsky a sinistra

    un classico 433 o un 4321 dico un’eresia?

  9. In questo articolo, Fiorini ha sollevato una questione che trovo fondata: Tammy Abraham preferisce giocare come unica punta? Io credo di sì.
    In questa ipotesi, il 3-4-2-1 appare, in effetti, il modulo preferibile. Almeno finché non rientreranno Gini e Paulo Dybala; perché poi si rimescoleranno le carte… e una nuova era comincerà (cit.).

  10. quello che conta alla fine sono i gol fatti, i gol subiti e i punti che porti a casa, come dice giustamente Mou..
    poi ci sono delle statistiche che dicono quanto sei stato bravo nella fase difensiva, quanto nella fase offensiva, in ogni partita e sommandole, quanti punti dovresti avere in base a quanto prodotto nelle singole partite..
    queste statistiche dicono che la Roma dovrebbe essere la miglior difesa 7gol, il secondo miglior attacco24, e in classifica sarebbe seconda dietro di 1 punto dal Napoli.
    la differenza con il Napoli in questi tre parametri è davvero minima; adesso le statistiche si possono leggere come si vogliono, però tendenzialmente con il passare delle partite, la distanza tra le statistiche e la realtà dovrebbe diminuire.. in poche parole quello che mi aspetto e mi auguro è che: avendo raccolto pochissimo rispetto a quanto prodotto, magari con il proseguo del campionato si riuscirà a raccogliere più di quanto seminato..
    c’è da dire che adesso la fase difensiva è molto buona, e secondo me si può variare un pò il modo di giocare per riuscire a segnare di più in fase offensiva, resta sempre valida la regola che le squadre con le migliori difese sono quelle che stanno davanti in campionato.

    • Ce la fai a ricordare le partite in cui hai raccolto meno di quanto prodotto?
      A me viene in mente solo quella contro l’Atalanta.
      Se ce ne sono altre, datemi una mano.
      Contro Juve e Inter potevamo raccogliere di meno senza che nessuno potesse gridare allo scandalo.
      Si dovevano vincere alcune partite con scarto più ampio senza dubbio, ma i punti sarebbero rimasti quelli.

    • ciao UB secondo il sito di statistiche expected gol / expected points:
      roma atalanta: :xgol 3.28-0.14 (quindi 3-0) / xpunti 2.94-0.03 (in realtà porti a casa 0 punti)
      juve roma: xgol 0.63-0.96 (quindi 0-0) / xpunti 0.93-1.73 (in realtà porti a casa 1 punto a testa)
      roma napoli:xgol 0.21-0.87 (quindi 0-0) / xpunti 0.63-1.99 (in realtà porti a casa 0 punti)
      inter roma::xgol 0.73-1.04 (quindi 0-1) / xpunti 1.07-1.61 (in realtà porti a casa 1 punto)

      non è tanto quello che “manca” alla Roma, in termini di punti (+2.72) che sono 3atalanta e 1napoli e togli 2inter.. (avresti 2 punti in più)
      In compenso le altre squadre che ci precedono hanno tutte più punti di quanto “atteso”:
      napoli -4.02
      milan -4.45
      lazio -7.36
      atalanta -4.35

    • il sito di riferimento da cui ho trovato gli expected gol si chiama:
      understat(punto)com è veramente strapieno di statistiche dei 5 principali campionati europei, delle squadre, delle partite e dei singoli giocatori.. all’inizio è un pò complesso capire con tutte le tabelle ma ci sono veramente tantissimi dati

  11. Spinazzola ha bisogno di duro allenamento prima di giocare, io non credo di sbagliarmi ma mi pare suo un passaggio indietro arrischiato che per pochi cm non e’ stato preda di un finlandese che si sarebbe trovato aperta una autostrada in contropiede
    Oggi meglio sacrificare a sx Zalewski o El Sharawi specie contro una squadra come il Verona e rendere consapevole Spinazzola che c’e’ bisogno di piu’ fisicamente per ritornare ai livelli di prima

    Cominciamo poi anche a monitorare cosa sta facendo Mastrantonio alla Triestina
    E se possibile vediamo all’opera Svillar anche in Primavera

  12. La fase di attacco è fortemente penalizzata dai quinti che non danno la giusta ampiezza alla manovra, ieri con tutta la macchinosità di gioco si è notato che il faraone in stato di grazia qualche scossone lo ha dato. Spinazzola, aspettato finora, d’ora in poi che arrivano le partite in cui gli esperimenti grondano punti, non credo lo vedremo giocare dall’inizio.almeno fin quando non risusciterà. Due giocatori con i piedi buoni dietro Tammy hanno fatto il resto, nonostante tutte le amnesie che abbiamo potuto vedere. Aspettando la Befana ahaha continuiamo a sperare.
    Forza Roma

    • Non centri niente tu ma quello che stupisce è la velocià con cui alcuni cambiano vestigia Quegli stessi che sino a ieri osannavano Mourinho e giocatori oggi assumono le sembianze di tanti piccoli vermiciattoli, pronti ad infilarsi nelle mutande di un damascelli o di un discanio qualsiasi Potenza dei mutaforme🙃😅

  13. Le truppe cammellate – sezione odiatori seriali di Nicolò Zaniolo si arricchiscono di nuovi elementi, o forse di plurinickname. Incapaci di comprendere quello che accade in campo, ottenebrati dal pregiudizio, ricorrono pure all’ insulto, come fa l’ ineffabile Ingolstadt nei confronti della pacata ed intelligente analisi di UB40.
    Mi stupisce tutta questa malevolenza nei confronti di Zaniolo, che non si limita alla critica nei confronti del giocatore, come accade per altri
    ( Cristante, Mancini, Abrahams Karsdorp, Pellegrini), ma spesso sconfina

    nella sfera privata e personale del ragazzo, in una sorta di gossip che più
    becero non si può.

    • @Erbetta allegra ho letto solo ora tale commento Non mi sento chiamato in causa ma posso assicurarti che non ho nulla a che spartire con gli “odiatori seriali” Il solo essere accostato ad essi m’infastidisce e parecchio Non credo che tale commento fosse diretto al sottoscritto ma giusto per specificare: Il mio era un puro e semplice sospetto dovuto a diverse dichiarazioni rilasciate sia dalla sorella che dal suo agente (mi sfugge il nome) Niente di personale!

  14. Zaniolo purtroppo si commenta da solo. 0 gol dopo 14 partite credo non si debba aggiungere altro e 0 assist anche. Neanche Musiello aveva questi numeri…

  15. Basara, è ovvio che il mio commento non riguarda te, come anche altri che criticano il ragazzo con argomenti di calcio. io ce l’ ho con quei personaggi ossessionati da Zaniolo e i cui interventi da mesi se non da anni, hanno l’ unico fine di denigrarlo e calunniarlo. Ti saluto.z

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome