Mourinho alla Roma, i retroscena e le cifre dell’accordo

101
7591

AS ROMA CALCIOMERCATO – Cominciano ad arrivare i primi retroscena del colpo Mourinho da parte della Roma, svelati da Gianluca Di Marzio di Sky Sport.

Il giornalista rivela come l’idea Mou sia nata nel momento in cui lo Special One è stato esonerato dal Tottenham. In quel momento il general manager Tiago Pinto ha subito contattato Valdir Cardoso, il braccio destro di Jorge Mendes, per sondare il terreno per un suo eventuale arrivo nella Capitale.

A metà aprile Mourinho si è detto disponibile ad allenare i giallorossi e nel più assoluto silenzio sono iniziati i contatti, che sono arrivati al fatidico incontro di Londra nella casa del tecnico portoghese prima della partita di Manchester. In quell’occasione erano presenti sia i Friedkin che Tiago Pinto, che hanno illustrato all’allenatore il loro progetto e le modalità con cui sono intenzionati a crescere nelle prossime stagioni.

Nessun calciatore fuori budget, ma leadership assoluta e crescita costante nel tempo. La Roma ha così convinto Mourinho, che è pronto a firmare un contratto di tre anni a 7.5 milioni più bonus. Cifra inferiore a quella percepita al Tottenham, che era di 16 milioni, che però a causa di una clausola nel contratto gli garantirà fino a giugno 2022 il raggiungimento della stessa cifra.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoMOURINHO ALLA ROMA, Gazzetta: “Ave Mou, nuovo imperatore giallorosso”, Il Romanista: “Dimmi Josè”, Corsera: “Colpo al livello di Ronaldo”

101 Commenti

    • Ieri lo scrivevano in tanti… la pazienza, questa sconosciuta!!!
      DajeRoma!!!

    • Fino a stamattina spacciavano frottole su Sarri, allegri, colloqui segreti, richieste e condizioni, dezerbi…
      mo vogliono raccontarci i retroscena di Mourinho…
      Ahahahah

      A CAZZARI !!!

      dignità e credibilità pari alle notizie che date:
      Z
      E
      R
      O

    • Quante te ne hanno dette Dan Friedkin.
      Addirittura che eri peggio del fusajaro faccendiere di Boston

    • Hanno appena finito con i nomi degli allenatori e cominciano a rompere le palle sul fatto che non prenderanno calciatori importanti.
      Giusto lui sa quello che si sono detti, come no!
      Magnate e fegato!!!!!!!

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      Peter vi ho portato lo Special One siete contenti? 😎

      Se cambia aria…

      Grazie PAULO FONSECA.
      Grazie PRESIDENTE.

    • Leggevo: Non mancheranno gli investimenti in estate con la la rosa che subirà dei cambiamenti nello sfoltimento di un parco giocatori ampio dove molti calciatori non fanno più parte del progetto. Poi quattro-cinque acquisti per puntellare un gruppo che di base Mourinho ritiene di valore”. A me sembra tutto il contrario di ciò che afferma di Marzio poi vedremo…

    • Allora ci sono da fare molte considerazioni
      1) finalmente abbiamo preso un allenatore che è un vincente ha vinto e soprattutto è un costruttore di squadre non come sarri e allegri che devono avere la pappa pronta sennò vincono pizza e fichi. Allegri che vince gli scudetti grazie a Conte e a Ancelotti e sarri vince lo scudo grazie a Ronaldo che ha fatto 36 go e ha vinto un EL solo perchè il Chelsea aveva la squadra pe vince la finale è ad Napoli aveva il miglior higuain di tutti i tempi. Capocannoniere co 36 go.
      2) se prendi lo specialone (E l’ho scritto tutto attaccato apposta , Stamo a Roma e o chiamo come me pare, non Stamo a londra) devi garantirgli i giocatori certo non lmi aspetto che il prossimo anno vinciamo lo scudo ma che si faccia un mercato da 60/65 mioni prendendo 1/2 giocatori boni che comunque puoi considerare sicurezze me lo aspetto. Anche perchè lo specialone se non gli danno i giocatori a gennaio se ne va lui dicendo “la società non ha rispettato le garanzie” e ti lascia(hiustamente) co niente in mano.

  1. Spero che Di Marzio si sbagli ancora con il “niente acquisti fuori budget” perché senza grandi acquisti sarebbe stato inutile e senza senso prendere Mourinho visto che senza grandi giocatori non si vince. Abbiamo visto che i Friedkin sono tipi che sorprendono tutti e sovvertono i pronostici. Di Marzio sia cauto che i Friedkin lo hanno già sbertucciato una volta mentre lui dava per fatto l’arrivo di Sarri

    • Di Marzio non sa nulla come nulla sapevano i suoi colleghi. Ora a riempire pagine con i retroscena di cui ignoravano e ignorano anche i contorni e sfumature

    • Niente “fuori budget”, ma dipende da quale sia il budget, cosa che forse i giornalisti non sanno bene…

    • Ma chi di Marzio che a sky è rimasto sbigottito per l arrivo di mou..fuori budget poi perché i Friedkin gli hanno detto qual è…pensasse appunto a sarri eheh

    • Bravo hai centrato perfettamente il punto la vedo strano che Mou viene qui mettendo in gioco tutto la sua reputazione, per poi giocare con Villar e Cristante a centrocampo, almeno 4 di livello medio alto li vuole e li vuole subito questa estate

    • Due grandi acquisti senza svenarsi potrebbero essere Belotti e Locatelli, ad esempio… oppure Messi, costo del cartellino zero… eh eh eh…

    • bisogna vedere quale è il budget, tanto per dire se è di 1000 miliardi ti compri tutti i giocatori e vinci per abbandono.
      quindi il fuori budget significa, mettiamo tot milioni e i tre o 4 giocatori che vuoi devono stare in quel totale. Finche non si sa quant’è non è definibile una cosa negativa.

    • “niente acquisti fuori budget” guarda che è vero: niente acquisti fuori budget… il problema è che NON dice qual’è il budget! Io posso fare un Budget di 10M o di 200M, non è esattamente la stessa cosa! Tutti non fanno acquisti “fuori budget” (o perlomeno quasi mai) il problema è definire quanto è! E comunque non è detto che se spendi tanto vinci, devi spendere “bene”, più che tanto. Oserei anche dire che devi anche “VENDERE BENE” perché se vendi bene puoi spendere quello che incassi.

  2. Benvenuto Mou.
    Speriamo cominci una nuova era
    per la ROMA, dopo anni di nulla
    sofferenze ed umiliazioni.

    FORZA ROMA SEMPRE!

  3. Sicuramente grande allenatore ma secondo me i Friedkin gli hanno anche promesso giocatori di spessore
    Non penso che Mou venga a Roma a fare figure di m….
    E questo mi fa ben pensare per la prossima stagione
    Daie che torniamo grandi
    Forza Roma sempre

    • sicuramente gli hanno comunicato il loro budget che sono disposti a spendere.
      da adesso sino a luglio, mou sarà in stretto contatto con Pinto per seguire la campagna acquisti

  4. Adesso iniziano “io lo sapevo, le cifre, i contratti, ma la cosa più bella sarà il mercato. Ciao capiscioni.

  5. Benvenuto Mourinho! Adesso caro Thiago, hai altre due cose molto importanti da fare: eliminazione delle zavorre inutili (almeno sette tra giocatori ed ex giocatori). Acquisti di livello e funzionali al gioco dell’allenatore. Sembrano cose scontate, ma a Roma non c’è riuscito nessuno negli ultimi tre anni (salvo rare eccezioni). Buon lavoro e speriamo in un futuro radioso!

    • Via Lopez, Mirante, Fuzato, Fazio, Jesus, Diawara, Peres, Perez, Pedro e Pastore. Mi aspetto che Miki va da qualche altra parte pure.

      Gli altri tranne Zaniolo sono cedibili ma punterei su Mancini, Karsdorp, Spinazzola, Veretout e Pellegrini.
      E’ per me Dzeko va sempre bene.

  6. Cifre che ci possono assolutamente stare. Adesso acquisti sensati e intelligenti. Per fare un’ottima squadra non è indispensabile spendere 200 milioni di euro, ne basterebbero una settantina-ottantina. (Sottolineo “ottima” non “stellare”)

  7. A buffoni, non sapevate una cippa fino a questo pomeriggio e adesso volete descrivere le modalità dell’accordo, i retroscena e da domani inizierete con le indiscrezioni sui possibili acquisti. Fate pena

  8. Scrivo per la 1ª volta “dopo l’avvento”…
    Davvero ho ricevuto un senso di disorientamento!
    Ero a domicilio di un cliente e ricevo la telefonata di mio figlio: “papà, una notizia incredibile! MOURINHO ALLA ROMA!!!”.
    Smettila tesoro, che poi ci rimani male! Dai su, che sono con un cliente..
    “È vero papà, è ufficiale!”.
    Ma che dici?!
    Che, te devo spiega’ ancora che significa è ufficiale?!
    “Papà, te lo giuro!!!”.
    Un attimo di silenzio, e butto un occhio su INTERNET…
    Un urlo, “SIIII, E ANDIAMO CAXXO!!!”
    Il cliente mi fissa…..
    “Eeh, i figli, so’ piezz e core! M’ha preso 9 a scuola! È tornato lui, dopo un periodo difficile…”.
    Sono ancora stordito.
    Abbraccio tutti i fratelli romanisti.
    E a chi comincia a rompe : non è più lui!
    Je risponno ora: mezzo MOURINHO varrà sempre più di tutti quelli avuti negli ultimi anni in tutta la loro interezza!!!
    FORZA ROMA

  9. Tanti mi avete preso in giro, come l’ uomo dei sogni, ma i sogni diventano realtà, i Friedkin sono venuti per tramutare i sogni in realtà…

  10. Benvenuto Mister!! Finalmente un allenatore di prima fascia!! Me lo sentivo troppo ma sotto sotto non ci credevo neanche io. Seguendo la logica di quello che è già successo in precedenza tra tutti i nomi di quelli che avevano già firmato il contratto (secondo i “giornalisti”) doveva essere un nome non ancora pubblicizzato. Meno male!

    Adesso voglio vedere che cosa diranno se la squadra giocherà male… Colpa all’allenatore a prescindere non gliela puoi dare e probabilmente i calciatori dovranno cominciare a pedalare sul serio. Ottima mossa!

    E per favore ho letto i post precedenti non capisco perché a certa gente non je sta mai bene niente… E se scrivono i comunicati non va bene perché li scrivono diconendo cose inutili (bam comunicano l’arrivo di Mourinho), se piano Mourinho non va bene perché è bollito o potrebbe essere l’ultimo ingaggio importante….. AO! SVEJA!! È arrivato un allenatore TOP! E rilassatevi! Arriveranno anche i giocatori!

    I Friedkin mi sono piaciuti da subito. Fin’ora hanno mantenuto fede a quello che avevano detto ed hanno portato un allenatore di un livello che non vedevamo dai tempi di Capello e (forse) del primo Spalletti. Continuate così io sono dalla vostra parte e sono contento che a guidarci ci siete voi!

    Ps: ancora c è gente che scrive che non hanno soldi ma leggono ogni tanto la classifica di Forbes? Questi se vogliono se comprano tutta la serie A solo col capitale personale xD

  11. “Arrivano le prime indiscrezioni” si certo… fino alle 14:59 di oggi non c’avete capito una mazza, adesso sapete pure dove si sono incontrati 🤣🤣🤣

  12. Meglio Mourinho fraccico che “Fonzi”eca sobrio
    Almeno uno che sa come mettere un tir davanti alla porta quando serve

    • mi ha fatto fare una grossa risata : Meglio Mourinho fraccico che “Fonzi”eca sobrio
      bella battuta !!

    • voglio fare un appunto…. con Pau Lopez in porta o mirante e cristante e ibanez è dura fare il catenaccio

  13. Naturalmente molto più di Fonseca alla voce stipendio (tre volte?), poi ci saranno gli investimenti. Tuttavia era ora che finalmente la Roma ingaggiasse un allenatore top. Tempistica perfetta; c’è tutto il tempo per studiare la rosa attuale e pianificare il prossimo mercato. Forza Roma!

  14. Felicissimo se il mio pessimismo sarà smentito dai fatti.
    Temo che un allenatore in declino non potrà rilanciare la squadra in declino di una proprietà ancora poco decifrabile.
    Quale progetto? Forse fare di Mourinho l’allenatore/massimo dirigente per una proprietà molto dietro le quinte?
    Se questo non è un progetto di pre-uscita dei Friedkin dipenderà dalla campagna acquisti che per rendere la squadra competitiva dovrà essere piuttosto robusta.
    Per mitigare il pessimismo diciamo pure che Mou oltre che esperto conosce il calcio italiano e potrà dare una mano ai troppi (non tutti) sprovveduti di calcio che hanno responsabilità nella Roma attuale

  15. Grande mister Mourinho non vedo l ora di iniziare ! Vederla dentro Trigoria sarà fantastico sembra incredibile ma è tutto vero FORZA ROMA

  16. Francamente non credo che l’aspetto economico conti per lui ora in maniera così significativa.
    Dopo le difficoltà al Chelsea, Manchester U. e Totthenam ormai si è bruciato in Premier ed in Spagna non può più ambire ad un top team.
    Ricordo con quanta sofferenza ha vissuto il periodo di lontananza dal campo 2 anni fa.
    La nostra proposta è arrivata al momento giusto. L’Italia gli evoca dolci ricordi 😄.
    Insomma per quanto non abbia mai avuto un grande trasporto per questo tecnico, vista la situazione di grande fragilità della nostra neonata società legata alle fisiologiche insicurezze di chi entra in un mondo nuovo e sconosciuto, un personaggio forte e autorevole come lui è sicuramente un fattore positivo.
    Potrebbe anche vicariare temporaneamente, ma in parte, quelle figure di esperienza che reclamo da tempo in società e che prima o poi si renderanno necessarie.
    Ma onestamente non mi aspettavo questa mossa.
    Va contro quello che ci avevano raccontato, ovvero di una crescita graduale con un progetto giovane.
    Mourinho è l’esatto contrario, rappresenta l’ambizione di chi vuole da subito primeggiare.
    Un ringraziamento di cuore ai Friedkins 😄

    • Ebbene, caro mio, hai visto? L’algoritmo, manca questo, manca quello…alla fine è tutta una questione di argomenti giusti. Che evidentemente i Friedkin hanno nelle loro maniche e pure nelle tasche.
      E sanno, come avevo intuito da un pezzo, fiutare l’umore della piazza.
      Come Franco Sensi reagì allo scudetto formellese portando Batistuta, allo stesso modo loro hanno capito che il tifoso romanista aveva bisogno di una sana iniezione di adrenalina dopo questa deprimente annata. E in una decina di giorni hanno partorito il colpo ad effetto.
      Credo che le sorprese non siano finite nemmeno sul piano societario. Qualcuno arriverà ancora.
      Si deve avere fiducia in questi signori. Non sono venuti qui per languire dietro il Pinguino.
      Parlano per comunicati ufficiali, non hanno bisogno di Twitter…

    • Caro UB, lo sai, le mie critiche sono la conseguenza delle mie preoccupazioni non di una mancanza di fiducia verso i Friedkins.
      So bene che sono persone serie, ma questo non è una garanzia di saper fare le cose.
      Il mio timore era che di fronte alle prime difficoltà i Friedkin potessero ripensare il loro impegno ed inoltre c’era il desiderio di non veder fare errori pacchiani alla società.
      Perché di errori ne sono stati fatti anche se lo so, tu sei molto più indulgente verso questa loro prima stagione.
      Alla fine mi hanno sorpreso completamente con questa scelta che ovviamente mi rende strafelice ma che per tempistiche mi conferma quello che pensavo ovvero che abbiamo probabilmente rischiato un Fonseca tris.
      Detto questo concordo completamente con te sul fatto che Dan e Ryan hanno capito la tifoseria in pochi mesi come Pallotta non è riuscito mai a fare in 9 anni.

    • continuo a dire mossa geniale
      di meglio non poteva arrivare e con untempismo perfetto per resuscitare dalla depressione
      per far dimenticare all’Europa il 6-2 di Manchester e questa triste stagione
      I Friedkin pura mentalita’ da abili imprenditori
      Mourigno ha un carisma tale che da solo e’ allenatore , uomo di calcio , uomo d’ordine nello spogliatoio , DS, uomo immagine ,…………………

    • Nel 1979 il Milan vinse lo scudetto, e nel pieno dei festeggiamenti, Liedholm annunciò – nello stupore generale – che sarebbe andato ad allenare la Roma, appena rilevata da tale Dino Viola, un sobrio ingegnere ignoto ai più, che di romano aveva poco, se non il cuore. Ancora ricordo l’intervista che fecero al Barone, per chiedergli conto di quella scelta a dir poco sorprendente, ma soprattutto ricordo il sogno del bambino che ero io, che vedeva ritornare l’allenatore del terzo (!) posto, quello de “L’anno d’oro della Roma”, libro conservato a casa con le premure che si riservano alla reliquia che arriva direttamente dalla Terra Santa. Ecco, ridateme quer sogno, ve prego: a me Mourinho non fa impazzire, capisco e razionalmente condivido le perplessità che molti fratelli di tifo hanno espresso sul suo essere discendente, sul suo non gioco, ma almeno per qualche settimana voglio pensare che si stia pensando e facendo in grande, e che – tomo tomo, cacchio cacchio – tra Dino e Dan cambi solo il luogo di nascita, ma non la voglia di fare grande la Roma.
      E mó m’allargo, perché c’ho lo slogan in tasca, che i giovini d’oggi farebbero diventà hashtag: ieri segna la data del passaggio da “mai na gioia” a “Mou na gioia”…vabbè, prometto che gli slogan nun li lancio più

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      Vege… Ti garantisco che molti si rimangeranno le parole su Paulo Fònseca.

      Mou è mou.. Ma Fonseca è in divenire.

      Vedremo che combinerà.

      Os: ti rimangerai pure le parole su kean eheheheh e il fantasma di Cessardi 😎

  17. I 7,5 mln netti al lordo sono circa 10.
    Sarri a 5,5 mln al lordo 10 uguale.
    Ma Mourinho riesce a ricompattare TUTTA la tifoseria.
    Motivatore leadership sa tenere a bada la stampa, sa centralizzate su di sé tutte le attenzioni.
    Ha avuto problemi gli ultimi tempi ?
    Meglio, sarà ancora più motivato
    Vinceremo tutto il prossimo anno ? Probabilmente NO ma torneranno la cultura del lavoro , la concentrazione e l’ umiltà.
    Le primedonne della ROMA pronte ad autogestirsi , ad andare in polemica col Mister ( PaloDZEKO). ad accusare PLATEALMENTE i compagni in campo ,DEVONO STARE ATTENTI.
    Comportamenti questi NON AMATI da nessuno in special modo dallo SPECIAL ONE

    • Diciamo che spesso fa difesa a 4 con uno che spinge e l’altro che è quasi un centrale, tiene di solito dal lato del terzino che spinge un centrocampista offensivo che faccia anche copertura (ma è capitato che lo chieda anche a un trequartista o addrittura, nel caso di Etoo, ad un attaccante puro), il resto del centrocampo di solito ha 2 variabili a seconda degli uomini: in alcune squadre ha usato un centrocampista fisso di fronte la difesa e 2 centrocampisti più offensivi, altre volte 2 centrocampisti più difensivi e un vero trequartista che vada ad affiancare la punta. Davanti sempre una punta centrale e una seconda punta, a volte larga altre più stretta (dipende anche sa c’è il trequartista o no). Raramente ha usato la difesa a 3 “pura”, ma praticamente mai la difesa a 4 con entrambi gli esterni che spingono (una cosa per cui si trovò male e ebbe problemi a Madrid dove non apprezzavano il suo difensivismo).

  18. Mi aspetto dei bei colpi, ovviamente nei 3 anni.
    E mi aspetto anche gli opinionisti giornalari youtubber fashionisti i loro giri di giocatori.
    Io voglio sognare, e i contatti con Memdes fanno ben sperare basta vedere la lista di giicatori che ha.
    Mi aspetto ora anche i pennivendoli che ci accostano Kane così come accostavano Berardi e gli ucraini Brazileri.
    Di Marzio meglio faccia silenzio, 7 mioni a un top mamager e progetto giovani non collimano.
    Daie tutta💪

  19. CARAMELLA MOU PE LE QUAGLIE andatevene via da roma che siete ispiti a laziesi caciottari pitete sempre anna’ a gioca’ a viterbo😅😅😅 forza romaaaaa

  20. Che ne sa Di Marzio…lui pensa a Sarri come gli altri…magari ci porta Aguero…Icardi…sai un conto che chiami Fonseca o De Zerbi con tutto il rispetto ed un cinto che ti chiami Mourinho…e poi in una giornata così bella e dopo sta scarica di adrenalina fammi sognare che arrivano quelli giusti,,Di Marzio vatte a fá na pennica…
    Sempre e solo forza Roma

  21. Vediamo ora le dichiarazioni del neo allenatore della Roma, se mourinho parla di rosa di valore ,allora partiamo col piede sbagliato,l’attuale rosa della Roma e’ assai limitata,ecco l’approccio di mourinho ci chiarirà gli sviluppi futuri, perché parlare solo di ritocchi significherebbe partire col piede sbagliato!!

  22. Comunque questa notizia dovrebbe servire da monito nel dare retta alle pseudonotizie giornalistiche sportive: Allegri ha già l’accordo…c’è l’incontro con Sarri…Sarri pazzo di Mayoral…
    Ma si vergogneranno almeno un po’?….Macchè

  23. Leggo Mourinho e godo perché, da dopo Capello, sono arrivati solo esperimenti non riusciti. Poi mi capita di leggere quanto scritto fino a qualche ora fa entrando anche nei dettagli “Sarri è fatta” “Sarri chiede rinforzi” “Fonseca resta” “”spunta il nome di Gasperini” e nella mia testa si conferma un principio oramai consolidato….sti pseudo “giornalai” sparano caxxate a profusione come fuochi d’artificio a capodanno…e mi viene da sorridere.

  24. Non mi interessa se è antipatico o tifoso inter la cosa che mi interessa che a quelle pecore che vanno in campo gli faccia vomitare sangue dando tutto quello che hanno.Benvenuto mister

  25. Se penso a tutti i nomi usciti… Un alfabeto…. A Allegri, B burdisso, c conceicao, D de rossi, ecc ecc
    Mancava solo la M!!!

  26. Sono felicissimo perché serviva qualcuno con un palmares del genere che non può essere messo in discussione dal gruppo. Poi non credo che Jose’ voglia macchiare il suo CV senza aver avuto garanzie di investimenti.
    Al tempo stesso non credo che i Freidkin spendano 7,5 milioni di euro per un allenatore a cui dare una squadra con enormi limiti ccome quella attuale. Insomma e’ un segnale devastante ma una volta tanto positivo. Poi come sempre parlerà il campo !

  27. ecco questa notizia me mette paura proprio non per l’allenatore un vincente un pragmatico uno tosto ma uno che vole i giocatori ecco la mia paura.
    Ora dare a mou 7.5 pippi non significa prendere Neymar quindi onestamente raga non so cosa aspettarmi.De sicuro è uno che sà, un volpone speriamo che dia una dignità ed una identità alla squadra.

  28. “che sono arrivati al fatidico incontro di Londra nella casa del tecnico portoghese”. Se non ricordo male di marzio qualche tempo fa “twittava” di Allegri sulla panca della Roma Oggi senza citare alcuna fonte ma in assoluta certezza, ci svela i retroscena dell’affare Mou. Ricordiamoci che si sono mossi nella massima “riservatezza” Evidentemente ha una linea diretta con i Friedkin Alla faccia del Protagonismo Meglio voltar pagina…

  29. Altri elementi positivi di questa scelta:
    1) da domani i giocatori giocheranno anche per Mourinho, in quanto si sentiranno sotto esame: tradotto, forse nel derby non faremo le vittime sacrificali
    2) anche se non dovessimo andare in Europa, obiettivi importanti di mercato potrebbero scegliere la Roma grazie a Mourinho

    • ……soprattutto grazie a una Presidenza seria e con i soldi e non le chiacchiere, i debiti e le plusvalenze sfrenate caro Vegemite. Non so in quanto tempo vista la situazione ereditata ma con questi si vince e prima di quanto sia possiamo aspettarci. Forza Dan , Forza Roma, un saluto e abbi la mia stessa, grande, fiducia nel texano.

  30. Qualcuno arriva quest’estate, uno come Mourinho può anche stimolare qualche campione a seguirlo in questa avventura.
    Allacciamo le cinture.

  31. avendo la possibilità di fare la prima stagione senza coppe europee, può allenare tutta la settimana e costruire una squadra con identità, ci sono dei giocatori interessanti nella rosa attuale, altri che vanno sostituiti. Il lavoro è quello che fa sempre la differenza, il progetto è a lungo termine, la prima stagione deve creare un’identità di gioco e di squadra, dal secondo anno si deve lottare su tutti i fronti. La strategia societaria di fare mercato con silenzio tombale senza indiscrezioni è sicuramente vantaggiosa per il titolo in borsa, che al comunicato ufficiale balza in alto. Arriveranno dei giocatori dall’estero che col discorso della detassazione potranno rientrare nel budget, speriamo bene nel mercato, nelle altre stagioni quelli per cui è stato speso tanto hanno reso poco e quelli per cui si è speso poco hanno reso di più, incrociamo le dita e speriamo in una campagna acquisti azzeccata!!

  32. ….sta a vedere che a Tiago Pinto funziona l'”algoritmo”….tanto sbeffeggiato dai scribacchini ascari e da alcuni beoti del sito…

    • Una cosa è sicura: Pinto non va a trattare solo con gli sconosciuti, solo i “nuovi”, solo i “futuribili”, perché altrimenti non avrebbe certo contattato Mou!
      Poi che faranno investimenti sui giovani e su giocatori da crescere è PALESE e non è per forza un male, continuo a ripetere che nella nostra storia i vari Marquinhos, Tommasi, Amantino Mancini, cioè giocatori presi da quasi assoluti sconosciuti a prezzi contenuti che sono rivelati “forti” sono stati molti, così come sono stati troppi i giocatori venuti come “campioni” e con nome che invece hanno fallito miseramente o comunque hanno dato molto meno di quanto pagato.

  33. Sono molto felice che questa proprietà è uscita allo scoperto e in un modo eclatante. Un segnale finalmente inequivocabile di voler migliorare all’ennesima potenza. Un benvenuto a ROMA ad un grande protagonista del calcio, e mi auguro che “zero tituli” d’ora in poi li patiscano gli altri ahahahha Forza ROMA W MOURINHO.

  34. L’operazione dei Friedkin è una di quelle mosse a sorpresa che serviva per questo club a prescindere da quello che sarà. Da troppo tempo si viveva una costante sensazione di arrangiamento e compromesso al ribasso che negli anni era diventata quasi una normalità per questo club, uno scatto di reni così era dai tempi di Batistuta è che la cosa sia stata presa bene lo ha dimostrato il salto in borsa.
    Mourinho è uno a cui si piacciono le sfide ma non i miracoli. Pensare che venga alla Roma senza che cambi nulla non lo credono neanche i Friedkin.
    Sicuramente cambieranno molte cose ma dire in questo momento “nessun calciatore fuori budget” che vuol dire? È ovvio che non riprenderemo Salah o altri colossi ma è anche vero che Mou plasmare la squadra e senza dubbio ci sarà un mercato vivo per la Roma vista la situazione. Non credo che Mou sia uno di bocca buona, come sicuramente sa che non può chiedere giocatori da 50M a testa, ma sa che la Roma deve cambiare ed in questo credo avrà un buon margine per indirizzare le sue preferenze. 💛❤

  35. La parola d’ordine di oggi è SENZA PAROLE…
    Immaginatevi la scena alla notizia.
    I giornalisti che se guardano, i direttori balbuzienti, i tifosi interisti che interrompono i festeggiamenti, i laziesi che se metteno le mani ‘n faccia e tirano forte verso il basso, i giocatori della ROMA a pensa’ che caxxo ne tocca fa’ adesso.
    Noi tifosi increduli.
    I tifosi avversari preoccupati.
    I “superleghisti” sovrappensiero, come a dire, “mo tocca mettece pure a ROMA al tavolo delle grandi”.
    L’arbitri che se ‘gnotteno i fischietti.
    Gli juvermini che se sfregano li polsi, come se “sentissero” le manette.
    Al VAR che si ribaltano sulle poltrone e se smuovono come a svejasse!!!
    Praticamente un attimo di “SENZA PAROLE”…MERAVIGLIOSO come lo sbigottimento di noi tifosi della ROMA.

    Il prossimo momento come sarà?
    Beh, pensate un po’ a quel che succede quando “si spezza un rametto tra una miriade di antilopi”…
    CAOS !!!
    Questo sarà il suo effetto …
    E me la godo .
    Che bel sogno
    FORZA ROMA

  36. Grandissimo colpo in panchina, il migliore che si poteva prendere e (cosa non da poco) conosce il calcio italiano e cura la difesa. Sicuramente se ha accettato di venire ad allenare la Roma è segno che prenderemo anche giocatori forti, se non gli davano queste garanzie lui non sarebbe mai venuto da noi. Grande, grandissimo segno da parte dei Friedkin. Daje Roma !

  37. Tranquilli.
    Mourinho non muove una paglia senza solide garanzie tecniche.
    Vi dico solo che stasera il telecronista di Mediaset mi è parso alquanto nervosuccio in telecronaca: parla più del Mou alla Roma che della semifinale di CL in corso!
    Se incominciano ad allarmarsi pure gli addetti ai lavori delle strisciate, significa che qualcosa di buono nella nostra pentola deve pur bollire… FINALMENTE!

  38. Ragazzi parliamoci schiettamente, era dai tempi di Capello che non avevamo un tecnico di così alto livello. Uno che sta nel gruppo dei Klopp, Guardiola, Zidane, questa gente qui. Uno che cattura l’attenzione mediatica e crea soldati. Uno che ha messo Eto’o a fare il terzino. Uno che è secondo per media punti in serie A dopo Conte, ma con cento partite in meno. Su, questa è una operazione sportivamente e mediaticamente parlando di livello impensabile. Forza Roma!

  39. Sta nascendo “la formazione della ROMA”.
    Scalera, Mourinho, Leotta……
    Avanti Friedkiiiiiiiiiiin !!!
    FORZA ROMA

  40. Non lo dico in calabrese ma come si dovrebbe dire a Roma:
    “Giusto ppe fa rapporto” vorrei ricordare gli allenatori della Roma del dopo Capello:

    29.09.2004 – 14.03.2005 Luigi Delneri
    01.07.2005 – 31.08.2009 Luciano Spalletti
    01.09.2009 – 20.02.2011 Claudio Ranieri
    21.02.2011 – 01.06.2011 Vincenzo Montella
    07.06.2011 – 30.06.2012 Luis Enrique
    01.07.2012 – 02.02.2013 Zdeněk Zeman
    01.07.2013 – 12.01.2016 Rudi García
    14.01.2016 – 30.06.2017 Luciano Spalletti
    01.07.2017 – 06.03.2019 Eusebio Di Francesco
    01.07.2019 – 30.06.2021 Paulo Fonseca

    Traghettatori:
    31.08.2004 – 26.09.2004 Rudi Völler
    15.03.2005 – 16.06.2005 Bruno Conti
    03.02.2013 – 30.06.2013 Aurelio Andreazzoli
    08.03.2019 – 30.06.2019 Claudio Ranieri

    Se escludiamo Claudio Ranieri (nel quale nutrerò per sempre grandissima stima), il primo Spalletti che ci ha dato visibilità in Europa e il primo Garcia con le 10 vittorie consecutive…per gli altri fate voi.

  41. Ora penso che tutti avranno compreso il senso del comunicato di addio a Fonseca, no?
    C’era da annunciare il Mou e mandare un segnale anche al gruppo di sbandati che vanno in campo.
    Messaggio: togliere subito le infradito perché siete sotto osservazione. E trasmettere la sensazione che Trigoria non sarà più il villaggio vacanze e centro termale degli ultimi anni.
    Ieri leggevo parecchi post in cui si accostavano i Friedkin a Commisso. Effettivamente dalla conferma di Iachini all’ingaggio di Mourinho non passa tanta strada.
    Ah, e qualche attempato signore sosteneva pure che presto rimpiangeremo tale James Joseph Pallotta…

    • Ecco, forse, spiegato lo smagliante sorriso di Pastore prima di Sampdoria-Roma: già sapeva dell’arrivo del Messia…

  42. Investimento sbagliato. Non è mai stato un costruttore di gioco. Anche dove ha vinto al massimo è stato 3 anni per poi lasciare macerie. I suoi schemi andavano bene fino a 8 anni fa, poi più nulla o quasi. Avrei preferito Sarri. Ma tanto oggi sono solitario ma non posso fingere una gioia che non provo.

  43. Da notare quindi, che fino a due settimane fa, cioè quando Mourinho è stato esonerato, i Friedkin non sapevano ancora chi sarebbe stato il nuovo allenatore della Roma, pur avendo deciso che non sarebbe stato Fonseca, come dimostrato dal fatto che abbiano contattato lo special one prima della partita col Manchester.
    Eravamo in diversi a credere che avessero già il nome del nuovo allenatore in tasca, ma non era così.
    Ed è anche evidente che non fossero convinti né dell’idea Sarri né dell’idea Allegri, sempre che tali idee siano mai passate per le loro menti.
    Comunque va bene così, sperando che gli acquisti del prossimo calciomercato siano dettati da strategie ragionate e pianificate.
    Daje mò!

    • Bhè non ti potranno mai dire se magari stavano aspettando Allegri , oppure che Sarri magari nicchiava e allora alla fine hanno deciso di puntare Mou allo stesso prezzo che era stato più disponibile a chiudere subito. Ovvio che contratti non c’erano, però neanche si può dire che non ci fosse nulla, sicuramente i giornalisti ci hanno ricamato, ma credo che comunque con Sarri si sia parlato. L’impressione è che i Friedkin siano molto “decisionisti” e poco inclini a certi comportamenti… lo scambio con Dzeko era quasi fatto, ma quando Milik continuava a tentennare hanno chiuso il discorso. E’ solo una mia illazione ma penso che potrebbe essere il caso anche di Mou rispetto ad Allegri e/o Sarri. Hanno contattato Mou, si sono parlati e alla fine hanno visto che era più deciso e per non rimanere “col cerino” (è evidente che cercassero un allenatore di una certa fama e spessore) hanno chiuso con Mou facendo cadere le altre trattative. Ipotizzo che, anche se non parlano, siano ben consci che un allenatore “alla Juric” avrebbe comunque comportato un rischio enorme al primissimo passo falso e ad ogni scelta che non portasse subito risultati.

  44. Alcuni tifosi sono davvero incredibili: se Mourinho fosse andato in qualsiasi altra squadra italiana avrebbero scritto col sangue agli occhi: “noi pensiamo a tizio e caio, e gli altri prendono Mourinho”, ora che lo abbiamo preso noi, non sono nemmeno contenti! Mah!

    • Spolliciate pure, a Roma si vive troppo di favole e fantasia troppo presto, poi prendiamo cantonate e ci rivediamo, lo stesso Fonseca dopo l’Ajax era il nostro top allenatore, dopo aver superato il turno per assoluta fortuna e disgrazie tecniche altrui.
      Dopo Inter e Madrid con campioni a disposizione, non mi sembra sia poi stato il vincente assoluto che state tutti disegnando, in Inghilterra gli esoneri con Chelsea e Tottenham non sono a suo favore, e non sono roba da “top coach”…!!!

  45. Battuta la concorrenza dell’El Ahli…unica rivale della Roma per passare da un portoghese all’altro.
    Lo hanno convinto il calore dei tifosi ? O il colore di 7,5 pippi?
    🙀

  46. If ANYONE here thinks that Jose Mourinho would come to our Roma after season like THIS ONE, without TECHNICAL ASSURANCE from Friedkins, you are either crazy or laziale…. DON’T MESS WITH TEXAS! ROMA CAPVT MVNDI! FORZAAAAAAAAAAAA!!!!!

  47. Dal punto di vista economico e mediatico è già un buon affare.
    Col bonus fiscale x chi proviene dall’estero Mou costerà meno, o almeno non di più rispetto a quanto sarebbero costati Allegri o Sarri.
    Tuttavia, la risonanza della notizia, sia per quanto riguarda i media europei che per la nostra piazza, è incomparabile con quella che sarebbe conseguita all’ingaggio di uno dei due tecnici italiani.
    Molti nostri tifosi vedono in questo acquisto delle affinità con l’arrivo di Capello che ci portò l’ultimo scudetto, ormai vent’anni fa.
    Anche la tempistica sembra dalla nostra, visto che l’ultimo scudetto arrivò a distanza di vent’anni dal precedente.
    Che però si tratti di un affare anche dal punto di vista tecnico è tutto da vedere.
    Da una parte Mou, con l’eccezione della conquista dell’EL con il Man Utd, è reduce da un filetto di esperienze deludenti su panchine di big come Chelsea, United e Spurs che gli avevano messo a disposizione rose di tutto rispetto per competere al top.
    Dall’altra proprio questi recenti e ripetuti fallimenti rendono quella di Roma forse l’ultima spiaggia per lo special1 x rilanciarsi ad alti livelli e forse ha ragione Capello quando afferma che una piazza come la nostra può esaltarlo e riporterlo al top.
    Io ovviamente ci spero, ma visti i recenti trascorsi qualche dubbio ce l’ho.
    Quello che però mi rassicura sin da subito è che con il suo acquisto il Friedkin hanno anche voluto far passare un messaggio di impegno finanziario e di ambizione.
    Detto questo non credo che l’arrivo di Mou potrà portarci Mbappè o Haaland, ma qualcuno di forte arriverà sicuramente, anche grazie al richiamo del portoghese.
    Inoltre i migliori sono destinati a restare, anche se tra questi ho forti dubbi x Mikhitaryan, visti i noti litigi tra lui ed il tecnico all’epoca dello scambio con Sanchez tra Man Utd ed Arsenal e la preferenza dell’armeno x Un calcio molto diverso da quello messo in campo dallo special1.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome